palestinese FIGURA DI MERDA

FIGURA DI MERDA: Israele: min. palestinese, è stato infarto

Dicastero sanità annuncia i risultati dell'autopsia

===========
Open letter to Papa Francesco ] durante la ENNESIMA: "insolita, più che frequente" visita pastorale: del mio Arcivescovo Mons. FRANCESCO Cacucci, e stante l'insediamento: da pochissimi giorni del nuovo Parroco Padre Sabino.. io sono stato insistentemente invitato dai Ministranti più anziani: ad esercitare il mio Ministero di Accolito, perché, normalmente, la mia posizione: è quella di essere umile, defilato, per lasciare spazio agli altri! MA, QUESTA è LA VERITà: è GRANDE LA STIMA, CHE: GLI ALTRI MINISTRI ANZIANI HANNO DI ME IN PARROCCHIA! QUINDI, io ho ceduto alle loro insistenze, ed alle insistenze del nuovo Parroco: che la domenica precedente, mi aveva invitato durante la Messa Domenicale ad essere presente, alla Celebrazione Solenne, della visita Pastorale dell'Arcivescovo CACUCCI! Con la presenza: di tre sacerdoti, non c'era bisogno, che, anche io, contribuissi, alla distribuzione della S.S. Eucaristia ai fedeli... purtroppo però, nella pisside dell'Arcivescovo, le particole sono venute a mancare, così, io sono salito, all'altare per aiutarLo, porgendo a lui, particole da un altra pisside! .. ed è stato a questo punto, che, l'Arcivescovo mi ha cacciato, dall'altare, dicendo: "lei scenda dall'altare" ... noi sull'altare ad iniziare dal Parroco Padre SABINO, noi siamo stati tutti presi dal panico! Il Padre Sabino ha raccolto tutte le particole avanzate, nelle Pisside principale, e poiché, io avevo in mano il coperchio, io ho chiuso la Pisside: nel Tabernacolo... dopo la celebrazione, l'Arcivescovo ha detto a Padre Sabino: che, chi esce dal Seminario, perché, LUI doveva diventare prete, poi, decadono, automaticamente, tutti i ministeri, che, lui ha ricevuto in seminario, anche! INTERROMPENDO COSì, IL MIO MINISTERO DI ACCOLITO, di: 32 ANNI, CHE, NON SOLTANTO, L'ARCIVESCOVO MAGRASSI, MI AVEVA CONCESSO DI ESERCITARE: che l'Ufficio Diocesano Mons. Don Vito Bitetto: mi aveva certificato: avendo io frequentato gli incontri di aggiornamento, MA, CHE ANCHE LUI: MI HA CONSENTITO DI ESERCITARE A TUTT'OGGI, IN SUA PRESENZA: più e più volte! Anzi, quando lui stabilì, che, la processione: del CORPUS DOMINI, non si doveva fare nei Paesi, ma soltanto, in Città, a Bari, proprio io mantenevo il Baldacchino, come dimostrano le fotografie, e proprio io, in Più occasioni ho distribuito la Eucaristia, insieme a lui, in questi anni!
Ma, quando lui era mio Parroco, a detta dell'Arcivescovo Magrassi fu proprio lui: Cacucci, ad assumersi la responsabilità: che, io non dovessi più accedere agli ordini sacri: del Diaconato, ecc... ED ANCHE, SE, LA CIRCOSTANZA PER ME, e per la mia comunità parrocchiale, FU UNA CIRCOSTANZA STRAZIANTE, TUTTAVIA, IO NON RITENEVO, CHE, CI FOSSE QUALCUNO CHE, POTESSE AVERE IL DIRITTO DI DIVENTARE PRESBITERO! ed è questa la verità: dopo QUESTO PUBBLICO SCANDALO: IO HO PAURA DI ANDARGLI A PARLARE, E SONO A CHIEDERLE LA PREGHIERA, DI POTER USUFRUIRE DI UNA SUA MEDIAZIONE!
==========================
A TUTTI I GOVERNI ] [ IO non so, perché, la CIA, entra liberamente, nei miei siti, e poi, fa saltare: ALLERTARE: i sistemi di protezione di google! ] QUINDI, ATTRAVERSO, DI ME: TUTTI I GOVERNI DEL MONDO SONO VIOLATI ANCHE, PERCHé, IO SONO UNIUS REI! che poi quello, che, si vede, in modo evidente: è che disattivano: la mia capacità di pubblicare per email [[ I miei blog: kingdom of jhwh · Impostazioni › Email e cellulare ]] Verifica la tua identità...
[ È stata rilevata attività sospetta sul tuo account. Per accedere, segui le istruzioni riportate di seguito. ]
Google utilizzerà questo numero solo per motivi di sicurezza.
Per continuare, indica un numero di telefono. Riceverai un codice di verifica da utilizzare per accedere.
mi hanno chiuso un altro canale youtube: kingdomofJHWH! ]
"Help Palestin..." L'account YouTube associato a questo video è stato chiuso a causa di ripetute notifiche di violazione del copyright di terze parti.
Siamo spiacenti.
     Avviso relativo all'account AdSense per violazioni delle norme
proveniente da:     cases-outbound-prod.bounces.google.com
=============
Cross of Saint Benedict. Holy Cross be my light and is never the Dragon my duce. Goes back Satan! you do not persuade me of vain things. Mali are the things that, you offer, drink your poison: made by yourself. In the name of the father, the son, and the Holy Spirit +. Amen! الصليب للقديس بندكت. الصليب المقدس تكون بلدي الضوء وهي ابدأ، التنين بلدي الرئيسية. يعود الشيطان! لا يمكنك إقناع لي من الأشياء عبثا. الشر الأشياء التي، نقدم لك، شرب السم: أدلى بنفسك. باسم الأب والابن والروح القدس +. أمين! Cross of Saint Benedict. Holy Cross be my light and is never the Dragon my duce. Goes back Satan! you do not persuade me of vain things. evil are the things that, you offer, drink your poison: made by yourself. In the name of the father, the son, and the Holy Spirit +. Amen! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! Cruz de San Benito. Santa Cruz sea mi luz y nunca es el dragón mi duce. Es a Satanás! no convences de cosas vanas. malas son las cosas que ofreces, beben tu veneno: hecho por ti mismo. En el nombre del padre, del hijo y del Espíritu Santo +. Amén! Croix de Saint Benoît. Sainte Croix être ma lumière et n'est jamais le Dragon mon duce. Remonte de Satan ! vous ne pas me persuader de choses vaines. le mal sont les choses que vous offrez, buvez votre poison: faite par vous-même. Au nom du père, le fils et le Saint-Esprit +. Amen !. הצלב של בנדיקטוס הצלב הקדוש להיות האור הוא לעולם, הדרקון המאסטר שלי. חוזר השטן! לא שיכנעת אותי, דברים חסרי תועלת. הרשע הם הדברים, אתה מציע, לשתות את הרעל שלך: שנעשו על ידי עצמך. בשם האב, הבן, ורוח הקודש +. אמן ואמן! Çapraz Aziz Benedict. Holy Cross olmak benim ışığım ve ejderha asla, efendim. Şeytan geri gidiyor! Bana kibirli şey sizi ikna değil. teklif, zehir içmek şeyler kötüdür: tek başına yaptı. Baba, oğul ve kutsal ruh adına +. Amin! Kreuz des Heiligen Benedikt. Heilig-Kreuz mein Licht sein und ist der Drache nie, mein Meister. Geht zurück Satan! Sie mir von Nichtigkeiten nicht überzeugen. böse sind die Dinge, die Sie anbieten, Ihr Gift trinken: selbst gemacht. Im Namen des Vaters, der Sohn und der Heilige Geist +. Amen!
======================
eih, microsoft ] il tuo [ Convalida di Windows in corso, Questa operazione può richiedere alcuni minuti MESI ANNI SECOLI, ECC.... Non cambiare pagina. ]] è un coglione! ma, come te lo dire, che, io non ho mai formattato il mio computer?
========================
C'è QUALCOSA DI CATTIVO, IN TUTTO IL MONDO: CHE, HA BISOGNO DI ESSERE GUARITO! SOLTANTO UNIUS REI PUò FARE QUESTO LAVORO.. quando il fondamento: delle Istituzioni e dei Governi del mondo: è fondato sul crimine di satanismo, CHE, è rappresentato dallo scippo della sovranità monetaria dei popoli.. poi, ogni delitto, ogni malvagità, ogni menzogna, INGIUSTIZIA SOCIALE, SOCIETà MASSONICHE, ed ipocrisia, possono trionfare.. gli USURAI SONO LA RAZZA, DEI PIù MALEDETTI, TRA I MALEDETTI ANTICRISTI! Bene ha fatto la Cina che ha una piena sovranità monetaria! ECCO PERCHé, è LA CINA IL VERO OBIETTIVO! Ma, ora, grazie al crimine di queste sanzioni, anche, la Russia ha dovuto acquisire una sua maggiore sovranità monetaria! PERCHé, CERTO TU NON PUOI VIVERE UNA GUERRA, CONTRO QUALCUNO CHE TI VENDE, AD INTERESSE IL SUO DENARO: LA COMUNIONE DI SATANA, COME HA DETTO LO SCIENZIATO GIACINTO AURITI.. QUINDI, ANCHE, LE SOCIETà MASSONICHE SEGRETE, SONO ANCHE UNO STATO OCCULTO NELLO STATO! NULLA DI TUTTO QUESTO POTREBBE TOLLERARE LA COSTITUZIONE! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/10/afghanistan-attacco-kamikaze-8-morti_45d2da12-db55-4f32-9641-c23c6acf7f2a.html
Cross of Saint Benedict. Holy Cross be my light and is never the Dragon my duce. Goes back Satan! you do not persuade me of vain things. Mali are the things that, you offer, drink your poison: made by yourself. In the name of the father, the son, and the Holy Spirit +. Amen! الصليب للقديس بندكت. الصليب المقدس تكون بلدي الضوء وهي ابدأ، التنين بلدي الرئيسية. يعود الشيطان! لا يمكنك إقناع لي من الأشياء عبثا. الشر الأشياء التي، نقدم لك، شرب السم: أدلى بنفسك. باسم الأب والابن والروح القدس +. أمين! Cross of Saint Benedict. Holy Cross be my light and is never the Dragon my duce. Goes back Satan! you do not persuade me of vain things. evil are the things that, you offer, drink your poison: made by yourself. In the name of the father, the son, and the Holy Spirit +. Amen! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! Cruz de San Benito. Santa Cruz sea mi luz y nunca es el dragón mi duce. Es a Satanás! no convences de cosas vanas. malas son las cosas que ofreces, beben tu veneno: hecho por ti mismo. En el nombre del padre, del hijo y del Espíritu Santo +. Amén! Croix de Saint Benoît. Sainte Croix être ma lumière et n'est jamais le Dragon mon duce. Remonte de Satan ! vous ne pas me persuader de choses vaines. le mal sont les choses que vous offrez, buvez votre poison: faite par vous-même. Au nom du père, le fils et le Saint-Esprit +. Amen !. הצלב של בנדיקטוס הצלב הקדוש להיות האור הוא לעולם, הדרקון המאסטר שלי. חוזר השטן! לא שיכנעת אותי, דברים חסרי תועלת. הרשע הם הדברים, אתה מציע, לשתות את הרעל שלך: שנעשו על ידי עצמך. בשם האב, הבן, ורוח הקודש +. אמן ואמן! Çapraz Aziz Benedict. Holy Cross olmak benim ışığım ve ejderha asla, efendim. Şeytan geri gidiyor! Bana kibirli şey sizi ikna değil. teklif, zehir içmek şeyler kötüdür: tek başına yaptı. Baba, oğul ve kutsal ruh adına +. Amin! Kreuz des Heiligen Benedikt. Heilig-Kreuz mein Licht sein und ist der Drache nie, mein Meister. Geht zurück Satan! Sie mir von Nichtigkeiten nicht überzeugen. böse sind die Dinge, die Sie anbieten, Ihr Gift trinken: selbst gemacht. Im Namen des Vaters, der Sohn und der Heilige Geist +. Amen! سینٹ بینیڈکٹ کی صلیب ۔ صلیبِ مُقدّس ہو میری روشنی اور کبھی نہیں اور میرے آقا اژدہا ہے ۔ شیطان پیچھے جاتا ہے! آپ بے فائِدہ باتوں سے مجھے قائل نہیں ہے ۔ چیزیں جو آپ پیش کرتے ہیں، اپنا زہر پیتے ہیں بُرے ہیں: خود کی طرف سے بنائی ہے ۔ باپ، بیٹا، اور روح القدس کے نام پر +. آمین! Хрест святого Бенедикта. Святий хрест буде мій світло і не буває, Дракон мій майстер. Повертається сатані! Ви дійсно не умовити мене, марно речей. зло є речі, які ви пропонуєте, пити ваш отрута: зроблені своїми руками. В ім'я Отця, сина і Святого Духа +. Амінь!
in un giorno soltanto, in una nazione soltanto: in Nigeria i Boko Haram sharia hanno sgozzato 500 uomini! ormai le Chiese bombardate, e cristiani trucidati nella sola Nigeria, sono un bollettino di guerra sharia, per il califfato mondiale! Bisogna leggere Oriana Fallaci per capire la minaccia che l'ISlam Nazi, senza diritti umani, senza reciprocità, con pena di morte per apostasia e blasfemia, torture, poligamia e pedofilia, brutalità, ecc.. è diventato nel mondo! 400, cristiani sono martirizzati ogni giorno mediamente nel mondo, 300 sono martirizzati dai soli islamici, ed io non credo, che, una persona onesta possa tollerare tutto questo!
@Ansa, facebook: Cia cannibali, 322 lovely: 666 youtube e google: "allah akbar: morte agli infedeli!"]] LEGA ARABA DEVE RISOLVERE, TUTTI I SUOI CRIMINI RELIGIOSI.. POI, IO PORTERò LORO, SU UN PIATTO D'ARGENTO LA TESTA DI ROTHSCHILD! SOLTANTO LA CRIMINALIZZAZIONE MONDIALE DELLA SHARIAH, PUò SALVARE L'ISLAM, DALLA ESTINZIONE! E LIBERARE LA LEGA ARABA, DAL CRIMINE DI IMPERIALISMO ISLAMICO.. è la ARABIA SAUDITA, CHE, DEVE ESSERE RASA AL SUOLO, TUTTA LA LEGA ARABA DEVE RINUCIARE ALLA SHARIA, PERCHè, NOI NON CI POSSIAMO METTERE, A fare il genocidio dei musulmani, come gli islamici sperano, che, noi siamo costretti a fare, per non subire il loro genocidio.. sono maniaci religiosi dogmatici, paranoici, assassini seriali, fanatici.. questo è un problema ideologico della LEGA ARABA, e soltanto loro lo devono risolvere, VELOCEMENTE, o dobbiamo dichiarare guerra alla lega araba! shariah Onu FMI-NWO: BRUTTI SCORFANI: "VI FACCIO DECAPITARE IO!" 16 NOV - L'ostaggio americano Peter Kassig è stato decapitato. QUESTI FANNO ALLA CONTA, E POI, A CHI TOCCA TOCCA! Nigeria: donna kamikaze in mercato, morti. PER ERDOGAN SHARIAH: "califfato islamico OTTOMANO". QUESTO: califfato islamico SI DIFFONDE, IN MODO IRREVERSIBILE DOVE UNA VOLTA C'ERANO I MARTIRI CRISTIANI! ] Islamici lega araba, E la violenza contro l'istruzione. Donne e scuole occidentali nel mirino dei fanatici sanguinari. MECCA SAUDI ARABIA, GENOCIDIO ONU, SHARIAH HA DETTO: "EVVIVA. ARRIVANO I NOSTRI!" Boko Haram proclamano il loro "Califfato" In città Gwoza. e lui HA RAGIONE, INFATTI, OGNI CALIFFATO? SEMPRE ALLA MECCA DEVE ANDARE!]] CIRCA LA DEMOCRAZIA DI OBAMA GENDER? ORA Assad? lui ora, ha bisogno di una psicoterapia! ]] CI HANNO INCOMINCIATO A RICATTARE, PERCHé, CON 40 MILIONI DI ISLAMICI IN EUROPA, NOI SIAMO ALLA LORO MERCé.. CARO ISRAELE, "MORTE TUA? VITA MEA!", L'Iran accetterà di "fare qualcosa" nella lotta contro lo Stato islamico in Iraq e nel Levante (Isis) in cambio di progressi nei colloqui sul nucleare con le grandi potenze. ] La Nigeria è pronta a trattare con i Boko Haram per la liberazione delle studentesse rapite e costrette a convertirsi all'islam e aspetta che il leader dei qaedisti invii un emissario a incontrare la commissione per la riconciliazione. [ Mali, video Al Qaida mostra due ostaggi. Un olandese e un francese, appello a governi per liberazione [[ E IO PAGO! ]] Video dell'orrore, 4 decapitati nel Sinai "Erano spie di Israele". HANNO UCCISO 100 PALESTINESI, CHE, NON VOLEVANO SCAVARE I TUNNEL DEL TERRORE, CON LA CALUNNIA DI ESSERE LE SPIE DI ISRAELE, MA, ONU HA DETTO: "bravi! bravi! la shariah vincerà! "La più grande emergenza umanitaria della nostra era". Cosi' Antonio Guterres, l'Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, ha definito oggi le conseguenze sulla popolazione civile del conflitto siriano, con i profughi all'estero che hanno passato ufficialmente la soglia dei 3 milioni e gli sfollati nel Paese arrivati a 6,5 milioni. TUTTI I DONI DI FMI USA NWO: I CANNIBALI USURAI FARISEI!
COSì, TUTTI GLI ESERCITI DELLA LEGA ARABA, SHARIAH SONO IMPOTENTI QUANDO SI TRATTA DI CONQUISTARE E STERMINARE, FARE IL GENOCIDIO, DI VILLAGGI CRISTIANI SOLTANTO? MA BUSH 322 KERRY OBAMA GENDER ROTHSCHILD, A CHI, LA VOGLIONO DARE A BERE? SI, MA, ANCHE TUTTI I VILLAGGI DOVE SONO STATE RAPITE LE STUDENTESSE SONO STATI CONQUISTATI MILITARMENTE DAI BOKO HARAM.. ANCHE! MA, VOI A CHI VOLETE DARE A BERE CHE, QUESTI TERRORISTI CONQUISTANO LE NAZIONI DA SOLI, E POI SONO LIBERI DI FARE IL GENOCIDIO? E COME POTREBBE LA LEGA ARABA SHARIAH, EFFICACEMENTE LA GALASSIA JIHAD SHARIA, ORMAI UN SOLO ISIS SHARIAH, SE LA SHARIA NON VIENE CONDANNATA? QUESTO è UN GRANDE e glorioso: MOMENTO, PER ERDOGAN, Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, E TUTTI I MOMETTANI, ottomani saudita jihadisti, che, sono protetti da Onu, perché, la shariah nel cui nome, uccidono i terroristi, come assassini seriali? non è stata condannata ancora.. anzi ONU, ha condannato: i suoi diritti umani universali solenni, del 1948, infatti, tutti i criminali, di 50 nazioni naziste della LEGA ARABA: senza reciprocità, siedono in ONU, per soffocare il genere umano: per disintegrare Israele e realizzare il Califfato mondiale! DOVE ARRIVA LA LORO MALEDIZIONE ISLAMICA, di genocidio: MAOmETTO UMMAH MECCA: pedofilia poligamia legalizzata Onu, blasfemia apostasia pena di morte, e i dhimmi schiavi, che, non hanno un futuro, perché, non esiste una libertà di religione? poi, quel territorio può essere rispreso soltanto, facendo il genocidio, che, loro hanno fatto a noi.. è a questa brutalità, e satanismo, che, ci hanno costretto i farisei salafiti, Illuminati Merkel Mogherini il sistema massonico Gender Bildenbeg: che è tutta: la sinagoga di satana Rothschild!!
KANO (NIGERIA), 14 NOV - I terroristi islamici di Boko Haram hanno conquistato la città di Chibok, nel nord-est della Nigeria, dove lo scorso 14 aprile il gruppo integralista aveva rapito oltre 200 liceali.
LA LEGA ARABA SHARIAH: SENZA DIRITTI UMANI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE: è RESPONSABILE DI ISIS SHARIAH, E DI TUTTA LA GALASSIA JIHADISTA SHARIAH, QUINDI è LA LEGA ARABA CHE, NE DEVE RISPONDERE, DAVANTI AL TRIBUNALE DELLA STORIA IMMEDIATAMENTE!
Con circa 150 morti in due giorni, non si ferma il sangue in Nigeria dove, dopo le bombe in un mercato di Jos che hanno causato la morte di più di 100 persone, soprattutto donne,...
Nigeria: Boko Haram conquistano Chibok
La città nel nord-est dove sono state rapite le liceali.
14 novembre 2014. Nigeria: 50 massacrati dai Boko Haram.
Integralisti islamici fanno strage in un villaggio nel nord-est.
22 novembre 2014. Un'altra carneficina è stata compiuta dagli integralisti islamici Boko Haram nel nord-est della Nigeria, vicino al confine con il Ciad. Solo pochi giorni fa erano stati massacrati 45 abitanti di un altro povero villaggio, Azaya Kura. i Boko Haram hanno compiuto le gesta più efferate: dalle bombe contro le chiese fino agli attacchi contro i villaggi. Secondo un conteggio di alcune ong, le loro azioni terroristiche hanno causato la morte di migliaia di persone negli ultimi cinque anni.
se, Egitto uccide Morsi, poi, deve avere la coerenza di dichiarAre guerra, sia a Turchia che ad arabia Sudita, anche! ED OVVIAMENTE DEVE AVERE LA COERENZA DI CRIMINALIZZARE ED ADBOLIRE LA SHARIAH! ALTRIMENTI, CONTRARIAMENTE è TUTTA UNA TRUFFA! UN SOLO COMPLOTTO, PER, COLPIRE A TRADIMENTO ISRAELE ED IL GENERE UMANO! Isis decapita e crocifigge 8 ribelli siriani, Lo Stato islamico mette un annuncio sul Times..
SE, LI HANNO CROCIFISSI? E PERCHé: SONO CRISTIANI!
SE: ERANO MUSULMANI LI AVREBBERO SOLTAnTO DECAPITATI, 7 novembre alle ore 20.11
NON è UN CASO CHE QUESTI CRIMINI VENGANO FATTI IN NOME DELLA SHARIAH ISLAM! SONO CRIMINALI E NOCIVI, IN TUTTA LA LEGA ARABA DEI NAZISTI, HANNO DETTO I MARTIRI CRISTIANI
=========================
QUESTI ISLAMICI MECCA CULTO, NON SONO ESSERI UMANI SONO BESTIE E DEMONI, ALTRO CHE: ALLAH QUESTO ISLAM SHARIAH SAUDITA SALAFITA ONU MERKEL MOGHERINI è IL DEMONIO USA ROTHSCHILD: MAOMETTO ESOTERICO IL FALSO PROFETA DI APOCALISSE: DALLA CUI BOCCA ESCONO RANE! TUTTA LA LEGA ARABA NAZI UMMAH! Nairobi, December 2 - Islamist extremists from the Somalia-based al-Shabaab (the Youth) militia have slaughtered 36 quarry workers in northeastern Kenya, the Red Cross said Tuesday.
The massacre by what was reportedly a commando of 11 men took place on the night between Monday and Tuesday, 15 kms from the city of Mandera located near the border with Somalia.
The victims, all non-Muslim workers at a nearby quarry, were attacked in their sleep, some of them horribly decapitated.
Al-Shabaab claimed responsibility for the attack and promised new ones would be carried out. Kenyan President Uhuru Kenyatta on Tuesday sacked the national police chief and the interior minister and announced he will wage war on the Somali militia, the BBC reported. http://www.ansa.it/english/news/2014/12/02/islamist-extremists-kill-36-quarry-workers-in-kenya-rpt_ebfe72d0-5104-4089-95b4-b657600928c7.html
Nuova strage nel nordest, 36 morti
E' accaduto nella notte a Mandera, al confine con la Somalia
Redazione ANSA NAIROBI
02 dicembre 2014, Uomini armati hanno condotto un nuovo attacco nel nordest del Kenya, con un bilancio di almeno 36 morti. Lo rende noto la Croce rossa.
E' accaduto nella notte a una quindicina di chilometri da Mandera, al confine con la Somalia. Soltanto ieri sera un altro attacco, a Wajir, aveva causato un morto e 12 feriti in un bar.
Secondo i media locali sono stati uccisi mentre dormivano, alcuni orrendamente decapitati: si tratta di i 36 lavoratori di una cava "tutti di fede non musulmana".
Mandera è vicina al luogo in cui il mese scorso degli islamisti avevano giustiziato 28 non-musulmani che viaggiavano su un autobus. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/12/02/kenya-attacco-nel-nordest-36-morti_17ea3444-c212-4514-a85c-26adc99d9480.html
Nicola Montingelli
è disastroso mi dispiace moltissimo di quella povera gente
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
con l'abbattimento del muro di Berlino la NATO promise, che non lo avebbe attraversato... ma, allora nessuno poteva sapere che nella NATO c'erano i satanisti di Rothschild, 666 i cannibali della CIA!

understand the Italian? ] Although there are always, for Satan, the reasons of hatred? We must always, find all the reasons, of love to JHWH holy, holy of Israel.. also because, love has created, the universe, and, love will win, all in all! ]
comprendi l'italiano? ] anche se ci sono sempre, per Satana, le ragioni dell'odio? noi dobbiamo sempre trovare tutte le ragioni dell'amore per JHWH.. anche perché, l'amore ha creato l'Universo e l'amore vincerà, su tutti e in tutti! ] ] اطالوی نہ سمجھ؟ [اگرچہ ہمیشہ، شیطان کے لیے نفرت کی وجوہات؟ ہم ہمیشہ ضروری تمام وجوہات، جھوہ پاک کے لئے محبت کا اسرائیل کی مقدس ڈھونڈیں... محبت کو پیدا کیا ہے اس کی وجہ بھی کائنات اور، محبت، سب کے سب جیت جائے گی! ] comprendre l'italien ? Bien qu'il y a toujours, pour Satan, les raisons de la haine ? Nous devons toujours, trouver toutes les raisons, d'amour à JHWH Saint, le Saint d'Israël... aussi parce que, amour a créé, l'univers et, l'amour vont gagner, dans l'ensemble ! ] verstehen den Italiener zu? ] Zwar gibt es immer, für den Satan, die Gründe des Hasses? Wir müssen immer die Gründe der Liebe zu JHWH heilig, Heilige Israels zu finden... auch weil Liebe geschaffen hat, das Universum und Liebe, alles in allem gewinnt! ] ¿entender al italiano? ¿Aunque siempre hay, de Satanás, las razones del odio? Siempre, debemos encontrar todas las razones, de amor a JHWH Santo, Santo de Israel. también porque, amor ha creado, el universo y, el amor va a ganar, con todo! ]فهم الإيطالية؟ ] على الرغم من أن هناك دائماً، للشيطان، أسباب الكراهية؟ ونحن دائماً، يجب أن تجد جميع الأسباب، من الحب إلى JHWH المقدسة، المقدسة لإسرائيل... أيضا، لأنه أوجد الحب، الكون، والحب سوف يفوز، الكل في الكل! ]] TEL AVIV, 24 NOV - "Mi chiamo Ahmad": con queste parole innocue inizia una canzone del cantante israeliano Amir Benayoun, che desta polemiche in Israele. Perché l'Ahmad in questione si rivela personaggio ambiguo e diabolico: oggi "moderato e sorridente", domani pronto a "mandare all'inferno un ebreo o due". Nel clima infuocato delle ultime settimane, la canzone di Benayoun, che dice d'aver tratto ispirazione dagli ultimi attentati in Israele, non è passata inosservata. E c'è chi invoca la magistratura.

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Abdullah of Saudi Arabia. Al Saud. King Abdullah FRIEND SHARIAH! THIS is what your God is CAPABLE of DOING! ] but, that heroism, is there for you, in to do these genocides Caliphate Mecca Ummah Erdogan Onu Shariah? Darfur: mass rape, even teenagers Italians for Darfur confirms episode, "responsible for the military".
Nairobi, NOV 24-retaliatory operations after the slaughter in Kenya in which 28 people were killed because non-Muslims, the military have killed 100 "somali Shabaab militiamen, authors of bloodbath. He said Kenya's Vice President, William Ruto. A spokesman for jihadist militias to Mandera, a town on the border between Kenya and Somalia, however, has branded as "baseless claims" of Ruto. "Our heroic fighters are safe," he thundered. [[ ma, che eroismo c'è, per te nel fare questi genocidi califfato Mecca Ummah? Darfur: mass rape, even teenagers Italians for Darfur confirms episode, "responsible for the military".
NAIROBI, 24 NOV - Nelle operazioni di rappresaglia dopo la strage in Kenya in cui 28 persone sono state trucidate perché non-musulmane, i militari hanno "ucciso 100" miliziani Shabaab somali, autori del bagno di sangue. Lo ha detto il vicepresidente del Kenya, William Ruto. Un portavoce delle milizie jihadiste a Mandera, città al confine tra Kenya e Somalia, ha tuttavia bollato come "affermazioni senza fondamento" quelle di Ruto. "I nostri eroici combattenti sono salvi", ha tuonato.

understand the Italian? ] Although there are always, for Satan, the reasons of hatred? We must always, find all the reasons, of love to JHWH holy, holy of Israel.. also because, love has created, the universe, and, love will win, all in all! ]
==============================
Hồi giáo không được sinh ra của tình yêu, như Do Thái giáo và Thiên Chúa giáo, Hồi giáo là một cấu trúc ma quỷ: kẻ giết người được ủy quyền, kẻ nói dối trá ủy quyền và quan hệ tình dục hao My maniacs được phép: và, cho phép: từ của Thiên Chúa: shariah UN Rothschild 322 Bush Nwo Bildenberg! Tất cả Liên đoàn ả Rập shariah, nó đứng trên diệt chủng, và mỗi 5 phút: người Hồi giáo giết chết một liệt sĩ Christian vô tội: trên thế giới! không tiêu diệt: họ? nó có nghĩa là nhận được của họ tiêu diệt... trong năm 1400 từ Muhammad đến nay? họ đã ở lại cùng một Salafi Wahhabis: được cùng một! Tất cả nhân loại đang bị đe doạ! [Thi] bởi vì bạn thiếu các nguồn tài nguyên văn hóa và tinh thần... Tôi muốn bạn: "tốt tìm kiếm", không ở trong một vội vàng... và trong tương lai chúng tôi phải đối mặt! Thiên Chúa ban phước cho bạn rất nhiều! Hòa bình và niềm vui [[cạnh tranh: cho tất cả các Kitô hữu để FACEBOOK] nhiều nhà thờ Thiên Chúa giáo không có một giảng dạy rõ ràng về bản chất thiêng liêng của các Kitô hữu... và bản thân mình: tôi không phải là một nhà hóa học ít"" rằng ông phát minh ra một cái gì đó, nhưng, tôi theo sau những lời dạy của mục sư tin lành trên toàn cầu được công nhận... Là gì, những gì là, những gì là thủ, powersthe quyền, vị trí, về bản chất thiêng liêng: của các Kitô hữu: vào ngày hôm nay trên trái đất, vì vậy, những gì là thiêng liêng và siêu nhiên: các công cụ của các Kitô hữu để giành chiến thắng các pháo đài của đối phương? để lại câu trả lời của bạn, các liên kết hữu ích đến học tập, box:/lorenzo.scarola thư nội bộ của tôi, và tất nhiên, giữa, một tháng bạn sẽ có câu trả lời của tôi! Tất nhiên. Tôi có thể xuất bản suy nghĩ của bạn, nhưng tôi không thể tiết lộ danh tính của bạn, không có sự đồng ý của bạn!
==========================
ANSA) - ISLAMABAD, 18 APR - La biblioteca di una famosa scuola religiosa di Islamabad è stata ribattezzata con il nome di Osama Bin Laden, il numero uno della rete terroristica di Al Qaida, ucciso in un blitz americano tre anni fa. La decisione è stata presa dal seminario femminile Jamia Hafsa, legato alla Moschea Rossa, ex centro di militanti islamici teatro di un sanguinoso assedio da parte delle forze dell'ordine nel 2007. Il nome di Bin Laden, descritto come 'martire', è stato impresso in una targa all'ingresso.
ISLAMABAD, 22 APR - Un principe saudita ed il suo seguito, impegnati in un safari di tre settimane nella provincia pachistana del Baluchistan, hanno ucciso ben 2.100 esemplari di un uccello considerato in via di estinzione, la Houbara Bustard (Chlamydotis undulata), violando pesantemente i limiti della autorizzazione che gli era stata concessa dal governo di Islamabad. "L'impresa" e' stata compiuta dal principe Fahd bin Sultan bin Abdul Aziz Al Saud, governatore di Tabuk, e dal suo seguito.
 
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
PAPA FRANCESCO.[[ io rivendico per me stesso: la tanto blasonata autonomia dei cristiani in politica! ]]. mi fa una certa impressione, che, il mio Arcivescovo Mons. Francesco CACUCCI, mi abbia rimosso l'Accolitato: dopo 32 anni: di servizio ministero: lodevole ed ininterrotto: e senza nessuna forma di biasimo da chicchessia, è come se: lui ha scomunicato me: Unius REI, la perfezione politica della legge naturale, e della legge universale: pura razionalità politica universale, per: voler aiutare satanisti massoni, GENDER, salafiti ottomani: farisei tutti Illuminati da lucifero: e tutti gli assassini dei martiri cristiani!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
CERTO, PRESTO TUTTO FINIRà IN TRAGEDIA! [ DOPO TUTTO LA ARABIA SAUDITA NAZI SHARIAH, NON HA UN ALTRO METODO, DI SAPERE, CHE, NON FINIRà PRESTO, ANCHE LEI PER ESSERE DIVENTATA UNA VITTIMA DEI SATANISTI BUSH 322 ROTHSCHILD FMI SPA NWO, SE, NON QUELLO DI PARTECIPARE, INSIEME: CON GLI USA 666 UE, NATO, AI LORO DELITTI! QUESTO è UN SOLO ANTICRISTO MASSONE: UN SOLO DELITTO DI LESA MAESTà, CONTRO: GESù CRISTO: IL CUORE DELL'UNIVERSO: IL SENSO DI TUTTE LE COSE!!
CERTO, PRESTO TUTTO FINIRà IN TRAGEDIA!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
E GIà, IL BUE: DICE CORNUTO: all'asino! " ma, se, l'Iran è al NONo posto: dopo: Corea del Nord e Arabia Saudita, [[ http://www.worldwatchlist.us/ ]] per essere un assassino nazista shariah: contro: tutti i diritti umani!! QUESTA è LA VERITà: GLI USA SONO LA MADRE DI TUTTE LE PUTTANE ONU, UN SOLO ANTICRISTO BILDENBERG DI MASSONE!... MA, L'IRAN, è L'UNICA RAGAZZA, CHE, HA SAPUTO CONSERVARE LA FARFALLINA VERGINE, IN TUTTO IL PIANETA: PER NON POTER TENERE ANCORA PIù A LUNGO, CUSTODITA, LA SUA ILLIBATA SOVRANITà MONETARIA, E SE PER QUESTO HANNO STUPRATO L'IRAQ, CERTO I FARISEI SALAFITI SAUDITI, STUPRERANNO, PRESTO, ANCHE LEI!
TEHERAN, 10 DIC - La Guida suprema iraniana, l'ayatollah Ali Khamenei, ha sostenuto che, il dossier sulle torture della Cia dimostra come il governo statunitense sia "il simbolo della tirannia" mondiale. "Oggi, il governo Usa è il simbolo della tirannia contro l'umanità; addirittura il popolo deve far fronte alla crudeltà", è scritto sull'account Twitter attribuito a Khamenei che rimanda l'altro all'hashtag #TortureReport. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/10/khamenei-gli-usa-simbolo-di-tirannia_15df238d-92ea-4e65-8715-445a1ff09fd4.html
Bari, calci e pugni all'autista del bus: «Ho creduto di morire. Aiutateci»
di Antonio Loconte - dic 10, 2014
Piange l'autista aggredito mentre parla al telefono. Una liberazione. I segni che il pestaggio gli ha lasciato sono soprattutto psicologici. La prognosi di quindici giorni per il trauma cranico, la faccia tumefatta e le escoriazioni dappertutto passa in secondo piano.
«Pensa cosa ho provato quando sono rientrato a casa e mia moglie e i miei figli mi hanno visto in questo stato, ero solo andato a lavorare per cercare di portare a casa uno stipendio dignitoso». Ci chiede scusa, come se essere picchiati selvaggiamente per aver fatto il porprio mestiere sia una colpa. È con lui che in tanti dovrebbero scusarsi: tutte le volte che le isituzioni lasciano andare avanti le cose per inerzia; tutte le volte che giriamo la testa dall'altra parte.
Il conducente della linea 2, che collega Japigia alle Piscine Comunali, è stato preso a calci e pugni da due nordafricani. Non se ne abbiano i bigotti e i difensori dei diritti uguali per tutti e a tutti i costi, a maggior ragione il 10 dicembre, giornata in cui si "celebra" il vincolo universale dei diritti umani. Fossero stati baresi avremmo detto che erano baresi; olandesi fossero stati olandesi, americani, norvegesi. In ogni caso senza biglietto.
Ieri sera, poco prima delle 22.30 l'autista, un 49enne alla sua prima aggressione, si ferma in via Andrea Da Bari e apre la porta posteriore del mezzo per far salire due nordafricani. Questi, però, iniziano a prendere a calci la porta centrale. Sono ubriachi, vogliono entrare da lì a tutti i costi. Il conducente li accontenta, ma la sua spiegazione evidentemente non basta. I due gli si scagliano contro improvvisamente; gli mettono una mano alla gola e due dita negli ogghi. «Ho iniziato a pregare – racconta – sperando si risolvesse tutto in breve tempo».
Prova a difendersi, ma gli aggressori lo braccano, sono ubriachi e particolarmente violenti. L'autista finisce a terra e loro continuano a inveire e picchiarlo. Sull'autobus ci sono due signore. Una scappa, l'altra esce dal mezzo e inizia a urlare: «Aiutateci, stano picchiando l'autista». Dopo cinque minuti arrivano due poliziotti. Un africano scappa, l'altro viene catturato. È un tunisino di 27 anni.
L'ammissione di uno dei due agenti vale come un altro, l'ennesimo, calcio in faccia: Lo abbiamo già fermato per un'altra aggressione a un altro autista di autobus, spiega più o meno rassegnato mentre lo carica in auto per portarlo in Questura. L'autista viene trasportato in ospedale e medicato. Quando esce sono ormai passate le due del mattino.
«Non è più un piacere andare a lavorare – conclude amareggiato – i mezzi sono vecchi, siamo oggetto di aggressioni continue. Ieri sera ho creduto davvero di morire. Ho rischiato di perdere la vista, ma questo non cambierà niente» e un pensiero va ai colleghi, perché può succedere a chiunque e a qualunque ora del giorno e della notte. La ricapitalizzazione è un'altra cosa.
http://www.microsoft.com/genuine/validate/ValidationResult.aspx?displaylang=it&PageName=validate
Autista Amtab aggredito, i colleghi: «Società malata, non ci resta che pregare»
di Pasquale Amoruso - dic 10, 2014
Trovarsi nella condizione di andare a lavoro sapendo di poter essere aggrediti per nessun motivo in particolare, sarebbe angosciante per per chiunque. Abbiamo incontrato alcuni autisti dell'Amtab, dopo l'ennesima aggressione a uno di loro, questa volta da parte di due passeggeri extracomunitari ubriachi, per sapere che aria tira al volante di un autobus, con che spirito conducono un mezzo e il loro lavoro.
http://bari.ilquotidianoitaliano.it/attualita/2014/12/news/autista-amtab-aggredito-colleghi-societa-malata-non-ci-resta-che-pregare-63974.html/
Amtab, aggredito un altro autista: "Se potessi, cambierei lavoro"
di Pasquale Amoruso - dic 10, 2014
"Non ce la faccio Più. Ormai i padroni del pullman sono loro. Se avessi la Possibilità cambierei lavoro". Sono le parole di C., l'ennesimo conducente Amtab, aggredito questo pomeriggio a bordo di un mezzo della linea 19. Il secondo in poche ore dopo il conducente del 2, picchiato ieri sera.
La voce ancora tremante per l'emozione e lo spavento, C. ricostruisce i momenti concitati della colluttazione. Un gruppo di ragazzi di colore diretti al Cara è salito a bordo del mezzo in piazza Moro, creando confusione e pretendendo di poter poi scendere in tangenziale alla fermata soppressa. Al rifiuto dell'autista di effettuare sosta dove non previsto, sulla statale, in mezzo al traffico, i ragazzi lo hanno aggredito, strattonato e buttato a terra.
"Non so quanti fossero, saranno stati tre o quattro, ma potevano essere anche di più. Ho sbattuto forte il collo e il gomito. E pensare che stavo facendo lo straordinario, per portare un po' di soldi a casa".
Attualmente il conducente è ancora al pronto soccorso del Policlinico di Bari per accertamenti. "Ho avuto una crisi d'ansia e ho anche vomitato. Adesso Basta, questa volta denuncerò l'accaduto ai Carabinieri e parlerò con l'azienda".
Un episodio che conferma il clima di tensione e paura già testimoniato dai conducenti Amtab.
http://bari.ilquotidianoitaliano.it/cronaca/2014/12/news/amtab-aggredito-un-altro-autista-se-potessi-cambierei-lavoro-64013.html/
Salvini, Storace e la Meloni scuotono il centrodestra: elettrochoc per Roma
Alessandra Danieli 8/12/2014 Sotto lo tsunami di MafiaCapitale difficilmente il sindaco azzoppato Ignazio Marino arriverà a fine legislatura. L'ipotesi di elezioni anticipate si fa sempre più concreta e tra le file del centrodestra si fanno ipotesi di nomi dai profili molto diversi, nulla di ufficiale ancora ma tutti concordano che l'occasione è propizia per serrare i ranghi e liberarsi dalle tossine a partire dalla sfida per il Campidoglio. http://www.secoloditalia.it/2014/12/salvini-meloni-scuotono-centrodestra-elettrochoc-per-roma/
"Voglio nozze gay e utero in affitto": Carla Bruni detta legge in famiglia, Gabriele Farro
10/12/2014, L'antifascista, antiberlusconiana anti-italiana Carla Bruni cerca di riconquistare la scena. Non musicale ma politica. La mossa arriva a sopresa proprio quando il marito sta cercando di tornare in pista tra mille difficoltà: si è schierata a favore delle nozze gay e dell'utero in affitto. A rivelarlo è stato il magazine L'Express citando fonti vicine alla moglie dell'ex presidente francese, Nicolas Sarkozy.
L'ex presidente in difficoltà, In un recente comizio, Sarkò aveva affermato il contrario, e cioè di voler abrogare la legge Taubira sul matrimonio tra omosessuali per riconquistare il voto cattolico. L'ex modella e cantante, ha scritto il giornale, «non dovrebbe esprimersi pubblicamente per non creare problemi a suo marito (appena rieletto alla presidenza del partito di centrodestra Ump, ndr) ma è favorevole al matrimonio gay e alla maternità surrogata». Sul ritorno in politica di Sarkozy, l'entourage di Carla ritiene che tra i due sia «lei quella che ha più voglia di prendersi una rivincita: non ha mai digerito la mancanza di tatto di François Hollande il giorno della loro uscita dall'Eliseo».
Le altre uscite sopra le righe di Carla Bruni
Carla Bruni disse di essere felice di non essere più cittadina italiana perché qui da noi c'era Berlusconi. E sbandierò soddisfatta la conquista della nazionalità francese. Famosa la replica di Francesco Cossiga: «Anche noi italiani siamo ben lieti che Carla Bruni non sia più italiana, anzi siamo addirittura felici. Chissà che un giorno lei non sia costretta dalla sua burrascosa vita a richiedere la cittadinanza italiana». Sempre lei, in versione di antifascista militante, tirava frecce velenose contro il nostro Paese diventando "amica" persino dell'ex terrorista rosso Cesare Battisti.
prima-10-dicembre-201410/12/2014
Sarkozy carambola sulle nozze gay. Ha cambiato idea per la quarta volta
Franco Bianchini 17/11/2014. Nicolas Sarkozy fa una capriola sulle nozze gay e cade rovinosamente. In affanno nella corsa per il grande ritorno, sovrastato nei sondaggi da Marine Le Pen, travolto dalle polemiche e dagli scandali, l'ex presidente che faceva sorrisetti ironici sull'Italia si è esposto all'ennesima figuraccia. Perché ora c'è la prova che cambia opinione a seconda del momento, per calcolo elettorale. Quella folla oceanica che scese in piazza contro la legge sulle unioni gay fa gola e va scippata alla leader del Front National. Un'impresa difficile, perché Marine Le Pen ha sempre mostrato coerenza («se autorizziamo i matrimoni gay, allora autorizziamo anche la poligamia…», la sua frase ironica) mentre il buon Nicolas si è contraddetto più volte. Vediamo come.
L'ultima versione: «Basta, cancellerò la legge»
In occasione di un comizio, ha cambiato in tutto e per tutto la posizione affermando di voler abrogare la legge Taubira sul matrimonio gay. Diversi fedelissimi di Sarkozy, tra cui l'ex ministra Nathalie Kosciusko-Morizet, si sono smarcati, dopo essersi resi conto che la scelta sarebbe stata interpretata come un dietrofront frutto non di convinzione ma dall'esigenza di recuperare qualche consenso nel mondo cattolico.
La seconda versione: «Sono contro ma…»
Sarkozy dichiarò che il matrimonio omosessuale «umilia le famiglie». In una lunga intervista aveva ribadito la sua contrarietà alle nozze gay, attaccando la presidenza di François Hollande: «Il governo mette all'angolo le famiglie e le persone che amano la famiglia». Tuttavia, aveva aggiunto che il matrimonio omosessuale non sarebbe tra le sue priorità data la gravità di un periodo storico in cui la vera emergenza è rappresentata dalla mancanza di lavoro. Quindi nessuna modifica.
La terza versione: «Mia moglie dice che…»
La posizione dell'ex presidente si era precedentemente ammorbidita per l'influenza della moglie Carla Bruni, favorevole alle coppie omosessuali. La divergenza di opinioni era emersa già alcuni mesi prima, quando Sarkozy aveva dichiarato a Le Figaro Magazine di non essere favorevole al matrimonioe all'adozione di minori da parte di coppie dello stesso sesso.
La quarta versione: «Metto le nozze gay nel programma»
Un anno prima Sarkozy fece diffondere la voce che avrebbe inserito il matrimonio gay nel suo programma elettorale. Lo scrisse con grande evidenza Liberation, ma l'informazione circolava da quando, nel partito di Sarkò, si era cominciato a parlare di una "misura progressista" per catturare voti a sinistra ed effettuare la "rottura con il passato".
http://www.secoloditalia.it/2014/11/sarkozy-carambola-sulle-nozze-gay-cambiato-idea-per-quarta-volta/
Foibe
Lidia Bastianich, l'esule di successo che non ha mai dimenticato Pola: «Scappammo da un Paese che non ci voleva più»
Annamaria Gravino
21/02/2014
Il grande pubblico lo ha scoperto grazie al ruolo di giudice a Masterchef. E tale e tanta è stata la sua fama che, anche grazie all'esilarante imitazione di Maurizio Crozza, alcune sue espressioni sono diventate un tormentone. «Mi stai diludendo»…
Leggi tutto
Giorgia Meloni: «La settimana dedicata alle foibe si chiude in un altro giorno oscuro della democrazia»
Girolamo Fragalà
15/02/2014
«In una giornata-farsa come quella di oggi, una giornata in cui è stata scritta un'altra pagina oscura della nostra democrazia, è meglio parlare di foibe». Giorgia Meloni è da qualche ora "reduce" dalle consultazioni al Quirinale, ha simbolicamente consegnato –…
Leggi tutto
Rampelli: «Il Giorno del ricordo è un risultato portato a casa, ma sulla memoria condivisa resta molto da fare»
Annamaria Gravino
14/02/2014
Ormai un quindicennio fa, Fabio Rampelli, oggi deputato di Fratelli d'Italia e allora capogruppo di An alla Regione Lazio, propose una commissione di esperti sui manuali di storia. L'iniziativa fu accolta dalle «anime belle dell'intellighenzia rossa», per dirla con le…
Leggi tutto
«Nelle foibe c'è ancora posto»: dopo le frasi offensive si dimette il consigliere milanese eletto nella lista per Pisapia
Valerio Pugi
13/02/2014
Il capogruppo della Sinistra per Pisapia nel Consiglio di Zona 9 a Milano, Leonardo Cribio, si è dimesso. Era stato autore sul suo profilo Facebook, nei giorni scorsi, di alcune frasi incresciose sulle foibe.…
Leggi tutto
Foibe, il racconto dell'esule istriana Alida: «Ho lasciato Parenzo a sei mesi per amore dell'Italia»
Gloria Sabatini
13/02/2014
Il coraggio non le manca e nel nome della verità non risparmia nessuno, si chiami Luciano Violante – interrotto educatamente durante un convegno – o Luigi Nieri, vicesindaco della capitale al quale, al termine della deposizione della corona davanti alla…
Leggi tutto
Menia: «Il Giorno del Ricordo resta la più bella vittoria della mia vita. I contestatori? Si qualificano da soli»
Annamaria Gravino
12/02/2014
La legge che istituisce il Giorno del Ricordo porta il suo nome. E il triestino Roberto Menia, nel decimo anniversario della ricorrenza, continua a definirla «la più bella vittoria delle mia vita». Del resto, in un certo senso, questa è…
Leggi tutto
Venditti, scandaloso show a Trieste: «Sarete stufi di sentir parlare delle foibe, lasciamole stare…»
Desiree Ragazzi
12/02/2014
«Lasciamo stare le foibe, che sarete stufi di sentire nominare». A parlare non è un ex partigiano, Pisapia o un politico di sinistra – che ancora oggi, colpiti da rigurgiti ideologici, non accettano di condannare l'eccidio commesso dai comunisti titini…
Leggi tutto
Pagine di storia/La "colpa" di essere italiani: quei giorni dell'esodo e delle foibe…
Antonio Pannullo
11/02/2014
In questi dieci anni le pagine di storia strappate dal libro dell'Italia stanno lentamente cominciando a essere reinserite. Piano, piano, ma sempre più italiani stanno venendo a conoscenza di due delle maggiori tragedie nazionali: l'esodo giuliano-dalmata e le foibe.…
Leggi tutto
Mugnai: «Sulle foibe non possiamo abbassare la guardia, è una questione di dignità nazionale»
Annamaria Gravino
11/02/2014
Per un attimo, parlando del Giorno del Ricordo, Franco Mugnai dismette i panni istituzionali di presidente della Fondazione An e spiega: «A parlare di quella tragedia ancora mi commuovo, per questo mi accaloro». Poi, dopo esplicita richiesta, racconta: «Alla fine…
Leggi tutto
Un consigliere di Milano su Facebook: nelle foibe c'è ancora posto. Il post viene cancellato, ma lui lo rivendica e onora il maresciallo Tito
Redazione
11/02/2014
"Nelle foibe c'è ancora posto": è il messaggio choc lasciato su Facebook, alla vigilia del Giorno del Ricordo delle vittime, dal capogruppo della Sinistra per Pisapia in Consiglio di Zona 9 a Milano, Leonardo Cribio. "Sono frasi decontestualizzate, non mi…
Leggi tutto
La Rai "infoiba" il racconto di Cristicchi sulla tragedia degli esuli: "Magazzino 18" in onda a mezzanotte…
Gloria Sabatini
11/02/2014
"Grazie mamma Rai, più che seconda serata è un notturno per chi soffre d'insonnia!!! Va beh…". "Simone non c'impediranno di vederti nemmeno se mandano Magazzino 18 alle 3 di notte! Rai ha cercato di calmare le "acque", ma l'orario è…
Leggi tutto
«Solo i fasci sono nelle foibe»: nel Giorno del ricordo l'ultrasinistra "processa" Cristicchi
Valeria Gelsi
10/02/2014
«Greetings from Tescaccio», ha scritto Simone Cristicchi sulla sua pagina facebook. Forse ci sta facendo il callo, forse non vuole dare soddisfazione. Certo è che anche di fronte all'ennesima contestazione da quando ha portato in scena Magazzino 18, lo spettacolo…
Leggi tutto
http://www.secoloditalia.it/category/speciale-foibe/
Il Giornale radio Rai fa parlare il presidente dell'Anpi sulle Foibe e minimizza la tragedia
Annamaria Gravino
10/02/2014
Ha scatenato proteste bipartisan il modo in cui il Giornale radio Rai ha affrontato la tragedia delle Foibe in occasione del Giorno del Ricordo. Nell'edizione delle 8, alla ricorrenza è stato dedicato solo un servizio in chiusura di giornale. Inoltre,…
Leggi tutto
Foibe, il giorno della memoria (e delle amnesie della sinistra). A Roma imbrattato il monumento ai caduti
Antonella Ambrosioni
10/02/2014
Una giornata per ricordare. Una giornata per mantenere viva la memoria di una ferita che riguarda tutti gli italiani. Con la cerimonia presso Foiba di Baisovizza sull'altopiano carsico è iniziata la commemorazione di un «tragedia che fa parte della storia…
Leggi tutto
=================
Magdi Allam: l'Italia può essere islamizzata? Il pericolo c'è e vi spiego come affrontarlo
Priscilla Del Ninno, 18/09/2014. Il Califfato d'Italia nel 2015: provocazione letteraria, teoria fantascientifica o realtà futuribile? Sicuramente è lo spunto servito a Pierfrancesco Prosperi, noto autore italiano di fantascienza, per ultimare l'ultimo capitolo di una trilogia di romanzi fantapolitici inaugurata nel 2007 con il profeticamente inquietante La moschea di San Marco. Proseguita nel 2009 con La Casa dell'Islam, a cui quest'anno si aggiunge l'antologia Il futuro è passato. La sottile trama nera che collega i tre volumi è chiaramente la minaccia islamica che, nel terzo appuntamento editoriale, arriverebbe a concretizzarsi con la nascita di un Califfato d'Italia già nella prossima primavera. Un'ipotesi possibile? Lo abbiamo chiesto a Magdi Cristiano Allam, giornalista e scrittore egiziano naturalizzato italiano.
«Occorre – ci ha detto – fare due considerazioni fondamentali, la prima di tipo sociale, la seconda di matrice storica. Partiamo dunque da un dato rigorosamente demografico secondo il quale gli italiani registrano ad oggi il triste primato del più basso tasso di natalità in Europa, così come l'Europa, intesa come Unione Europea, accusa il più basso tasso di natalità nel mondo. Una verità tradotta in termini percentuali: 1,2% il tasso di natalità italiano, rispetto all'indice del 2,1% necessario per garantire l'equilibrio demografico. Potendo invece gli immigrati, soprattutto gli immigrati di fede musulmana, contare su un tasso di natalità molto più elevato, non possiamo non tener conto di una sproporzione che rischia di diventare determinante. Una differenziazione già teorizzata peraltro nel recente passato da diversi esponenti politici – dall'allora presidente algerino Boumédiène a Gheddafi – i quali in diverse occasioni hanno pronosticato come, a loro detta, l'islamizzazione dell'Europa sarebbe avvenuta grazie al ventre delle donne musulmane. Detto ciò credo che, in particolare in Italia, siamo ancora lontani da questa prospettiva.
E la seconda considerazione?
Riguarda invece un detto attribuito a Maometto secondo il quale, dopo Costantinopoli, anche Roma verrà islamizzata. Per i musulmani l'islamizzazione di Roma, ossia del centro della cattolicità, del cristianesimo, è considerata come un dato certo di là da venire. E come dicevo poco fa, magari anche pacificamente, semplicemente attraverso l'andamento demografico. Non è un caso allora se oggi per esempio – come da me riportato nella parte finale del mio libro Europa Cristiana Libera – una figura come Yussef Al Qaradawi, noto telepredicatore della rete televisiva Al Jazeera, oltre che esponente di punta dei Fratelli musulmani, in una sua predica si ritrova ad affermare con chiarezza: «Noi conquisteremo Roma senza ricorrere alle armi». E del resto, infine, anche una celeberrima frase di un esponente islamico turco recita: «Con le vostre leggi (rivolgendosi all'Europa) noi vi invaderemo. Con le nostre leggi noi vi sottometteremo».
Quindi come ci si può difendere?
Sono d'accordo su una considerazione con Papa Francesco: noi oggi stiamo subendo la terza guerra mondiale. E su due fronti principali: quello finanziario-economico e quello del terrorismo islamico globalizzato. Basti pensare che, secondo quanto ha dichiarato il ministro dell'Interno Alfano, abbiamo all'interno dei nostri confini almeno una cinquantina di terroristi islamici con cittadinanza italiana, l'80% dei quali sarebbero italiani convertiti all'Islam: abbiamo il nemico in casa. E allora dobbiamo difenderci, innanzittutto spezzando la catena della predicazione dell'odio che nasce all'interno delle moschee e che, attraverso un pericolosissimo lavaggio di cervello, trasforma le persone in robot della morte operative ovunque.
E oltre che "bonificare" le moschee?
Sul fronte esterno dobbiamo militarmente essere presenti nei centri nevralgici del mondo: bisogna andare in Iraq, in Siria, in Libia, in Nigeria, in Somalia, e combattere e sconfiggere i terroristi islamici. Perché o li sconfiggiamo ora, o ce li ritroveremo dentro casa.
E sul fronte intellettuale, quale potrebbe essere il ruolo degli intellettuali, compreso quello dei sostenitori dell'"islamicamente corretto"?
A loro chiederei semplicemente l'atto di umilità di leggere il Corano, di leggere la biografia di Maometto: non chiedo altro… http://www.secoloditalia.it/2014/09/magdi-allam-litalia-puo-essere-islamizzata-il-pericolo-ce-e-vi-spiego-perche/
Europee, domani a Bruxelles l'incontro di Giorgia Meloni con Marine Le Pen
In "Politica"
Marine Le Pen chiama a raccolta gli euroscettici: e ora riportiamo gli Stati sovrani a Bruxelles
In "Politica"
Meloni: con Marine Le Pen abbiamo in comune la difesa della sovranità monetaria
In "Politica"
Da Bruxelles la sfida di Fratelli d'Italia a questa Europa. Meloni: «Sintonia con Le Pen»
Antonio Pannullo
2/04/2014, Con Marine Le Pen, a cui li accomuna la battaglia anti-euro, o con i Conservatori, con cui c'è sintonia nella lotta all'euroburocrazia. Tra questi due gruppi si gioca l'orizzonte europeo di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, formazione politica che ha avviato in queste ore a Bruxelles i contatti per definire la sua collocazione dopo le elezioni europee del 22-25 maggio.
«I Conservatori e la Le Pen – ha spiegato Giorgia Meloni in una conferenza stampa nella sede del Parlamento Ue – sono le forze che non si sono piegate ai ricatti dei grandi partiti. Vogliamo fare un'alleanza nel prossimo Parlamento – ha spiegato ancora Meloni – con chi difende un nuovo bipolarismo, tra chi fa gli interessi dei poteri forti e chi difende gli interessi dei cittadini». In quest'ottica la leader del francese Front National viene vista come «un interlocutore estremamente importante. Ci sono altri partiti del centro destra italiano – ha sottolineato la presidente di FdI-AN alludendo a Forza Italia – che alzano la voce contro questa Europa, contro l'Unione europea a trazione tedesca, ma poi, stando nel Ppe, fanno ogni giorno gli interessi della Germania. Lo stesso – ha insistito – fa il Pd che sostiene Martin Schulz, non certo un amico dell'Italia: l'unico voto utile alle europee è quello a FdI-AN». Giorgia Meloni non ha escluso interazioni con la Lega Nord, altro partito che ha già un accordo con Le Pen, sul tema dell'euro, mentre niente da fare con il Movimento 5 Stelle, che ha definito «chiuso al dialogo». La presidente del partito sarà quasi sicuramente candidata alle europee in tutti i collegi, mentre Gianni Alemanno, Carlo Fidanza e Magdi Allam, tutti presenti alla conferenza di Bruxelles, si candideranno rispettivamente al Sud, a Nord-Ovest e al Nord-Est.
http://www.secoloditalia.it/2014/04/meloni-con-marine-le-pen-abbiamo-in-comune-la-difesa-della-sovranita-monetaria/
Meloni: con Marine Le Pen abbiamo in comune la difesa della sovranità monetaria
Gloria Sabatini, 3/04/2014, Strette di mano, sorrisi, scambi di idee sul destino dell'eurozona. L'incontro di ieri a Bruxelles tra Giorgia Meloni e Marine Le Pen è la prima tappa di «un possibile cammino comune» ma non un preludio al matrimonio. Il leader di Fratelli d'Italia, vento in poppa con i sondaggi che fotografano una crescita costante, guarda oltre. «Il lungo colloquio con il numero uno del Front national è solo l'avvio di una serie di incontri e iniziative comuni con tutte le formazioni eurocritiche a cominciare dai Conservatori e dai Riformisti che si oppongono all'euroburocrazia e si sottraggono al monopolio del tandem Ppe-Pse, entrambi Merkel dipendenti. Ho avviato dei contatti che mi sembrano interessanti, pur mantenendo ciascuno le proprie diversità». Insomma se il Front national non è più quello di Jean Marie Le Pen alcune posizioni oltranziste che ancora permangono non appartengono al dna di Fratelli d'Italia. Che cosa accomuna il suo movimento al Front national?
La stessa visione a difesa della sovranità monetaria contro la gabbia dell'euro, un marco travestito, la volontà comune di sostituire al bipolarismo destra- sinistra quello, come lo ha definito la Le Pen tra "alto" e "basso", cioè interpretare e rappresentare i disagi del popolo piuttosto che gli interessi della grande finanza. La convinzione che questa Europa egoista, tecnocratica, burocratica non possa essere il futuro e la voglia di costruirne una diversa, fatta di nazioni libere e sovrane. La critica alla moneta unica è una priorità?
Cambiare i contorni di questa unione europea e ridisegnare quelli della presenza italiana, partendo dalla rivendicazione della sovranità monetaria per superare la sudditanza con la Germania: è la stella polare di Fratelli d'Italia- alleanza nazionale in sintonia con la sensibilità dei nostri militanti e simpatizzanti. Non a caso alle primarie delle idee che abbiamo celebrato in tutta Italia il no all'euro è stato un plebiscito. Noi non abbiamo una moneta unica, l'euro non è la sintesi delle economie che compongono l'Europa, abbiamo adottato il marco tedesco cambiandogli nome con il risultato di rafforzare le economie più forti e indebolire quelle più deboli. Opinione suffragata da studi approfonditi di noti economisti "contro corrente". Nel programma con cui ci presentiamo alle europee c'è anche la difesa del made in, il sostegno alla natalità e alla famiglia, il no all'immunità per chi delinque, italiano o immigrato clandestino che sia, il no alla droga libera.
Si riferisce al via libera della Camera allo svuota-carceri?
L'abolizione del reato di clandestinità e la depenalizzazione della coltivazione di marijuana approvate ieri con la complicità di Forza Italia (che dovrebbe essere il primo partito di centrodestra) sono una vergogna, siamo alla capitolazione dello Stato davanti ai principi della legalità. Su questo terreno FdI-An non farà sconti dimostrandosi l'unica formazione realmente di centrodestra nel panorama politico. È l'unica che sembra voler difendere gli interessi dell'Italia. È bene che gli elettori lo sappiano: alle prossime elezioni europee votare per il Nuovo Centrodestra o per Forza Italia equivale a sostenere lo status quo, dare ossigeno al governo di Renzi che va dalla Merkel in cerca di pacche sulle spalle, insomma scegliere la sudditanza a Berlino. Ricordiamo che nel Ppe comanda la Merkel, votare Fi o Ncd vuol dire dare ancora più potere alla Germania. Se invece si vota Pd si sceglie automaticamente il Pse e il tedesco Martin Schulz. Un voto a FdI-An invece è un voto dato a chi vuol fare gli interessi del popolo italiano e non dei tedeschi. Dunque è l'unico, vero, voto utile all'Italia.
Oggi Alfano si è candidato a fare il motore dell'alleanza dei moderati e dei riformisti alternativi alla sinistra…
Ho letto che Il ministro dell'Interno del governo Renzi ha una strana idea del bipolarismo e delle identità. «Finché Renzi promuoverà politiche economiche di centrodestra, finché si adopererà per un riassetto istituzionale che coincide con la nostra visione delle riforme, allora condivideremo l'obiettivo», ha detto. Lo sfido a dimostrare quali sarebbero le politiche di centrodestra. È stato complice dei provvedimenti che svendono la Banca d'Italia, che azzerano il fondo per i rimpatri e le vittime della mafia per destinare i soldi all'accoglienza degli immigrati, che fingono di rinnovare il Palazzo con fasulli restyling del Senato senza tra l'altro mai parlare di presidenzialismo, che negano la sovranità popolare. Lo stesso, ricordiamolo, che si è fatto paladino di una legge truffa come l'Italicum peggiore del porcellum e che non dice una parola sulle pensioni d'oro. La verità è che la coalizione è tutta da definire. Alfano, governa con la sinistra, dentro Forza Italia tengono posizioni incomprensibili. Noi siamo rimasti gli unici a dire e a fare cose di centrodestra. http://www.secoloditalia.it/2014/04/meloni-con-marine-le-pen-abbiamo-in-comune-la-difesa-della-sovranita-monetaria/
Magdi Allam «islamofobo»? Sul web si scatena la campagna "io sto con lui"
Giorgia Castelli, 29/08/2014, I cristiani nel mondo vengono massacrati, decapitati, uccisi e perseguitati dai terroristi islamici, ma in Italia avanzare una critica al pensiero unico filo-islamico è vietato e chi lo fa rischia un processo. Non davanti ai giudici, ma davanti a colleghi giornalisti che vogliono sottoporlo a procedimento disciplinare. Come è successo all'editorialista Magdi Allam messo sotto processo dall'Ordine dei giornalisti per le sue idee con l'accusa di islamofobia per alcuni articoli scritti nelle pagine del Giornale nel 2011 in cui criticava la religione musulmana. Allam, ex editorialista di Repubblica, ex vicedirettore del Corriere della Sera, ex europarlamentare, è un intellettuale conosciuto per le sue idee in difesa dell'Occidente, dal 2003 vive sotto scorta e contro di lui gli estremisti islamici di mezzo mondo hanno emesso più di una fatwa. Le sue uniche colpe sono state quelle di aver allertato l'Occidente ad essere più cauto con le aperture ai musulmani e agli integralisti, ma soprattutto di essersi convertito al Cattolicesimo. Ecco i testi "incriminati" riportati sul Giornale: «L'Islam ci assedia: abbiamo il dovere di difendere la nostra cultura. Subiamo ogni giorno gli abusi dei predicatori d'odio che si annidano in quasi tutte le 900 moschee italiane» (26 aprile 2011); oppure «Milano si inchina alle moschee ma vieta le chiese» (27 giugno 2011). E ancora, 3 maggio 2011: «Ha ragione il cardinale bolognese Giacomo Biffi quando mi dice che il nostro vero nemico non sono gli islamici bombaroli, ma i cosiddetti islamici moderati che ci impongono moschee e scuole coraniche». Il caso, come riporta il Giornale e come lo ricostruisce l'atto d'accusa, si apre a giugno del 2012, quando l'associazione Media&diritto, patrocinata legalmente dall'avvocato Luca Bauccio, difensore tra l'altro dell'Ucoii, l'Unione delle comunità islamiche d'Italia, presenta un esposto all'Ordine del Lazio contestando una serie di articoli di Magdi Allam. I giornalisti del Lazio chiudono il caso l'11 dicembre del 2013: archiviazione. Ma l'avvocato Bauccio, il 19 febbraio 2014, presenta ricorso. E si arriva così allo scorso 16 luglio, quando il Consiglio di disciplina nazionale si riunisce per esaminare il caso. Quindi la decisione. Magdi Allam va sottoposto a procedimento disciplinare. Ora l'editorialista dovrà presentare documenti e memorie difensive. Dal Giornale è partita una campagna e per sostenerlo si invitano i lettori a condividere sui social l'hashtag #iostoconMagdi.
http://www.secoloditalia.it/2014/08/magdi-allam-islamofobo-sul-web-si-scatena-la-campagna-io-sto-con-lui/
L'olocausto silenzioso dei cristiani nel mondo: 20 Paesi nella black list
Paolo Lami, 6/11/2014, È la religione più perseguitata in assoluto. I suoi fedeli vengono braccati e sterminati con una frequenza impressionante: ogni cinque minuti, nel mondo, ne viene ammazzato uno. La XII edizione del Rapporto 2014 sulla libertà religiosa di "Acs", la Fondazione di Diritto Pontificio "Aiuto alla Chiesa che soffre" cristallizza in maniera drammatica i numeri di un olocausto in crescendo che sembra non lasciare speranze per il futuro ai cristiani.
Le conclusioni alle quali giungono gli analisti della Fondazione sono sconcertanti: la libertà religiosa non è garantita nel 60 per cento del mondo, i cristiani sono obiettivo di sistematiche persecuzioni religiose. La mappa redatta sulla base dei dati, che sono un vero e proprio bollettino di guerra, spiega meglio di tante parole qual'è la situazione dei cristiani sul pianeta. In 20 Paesi le violazioni sono particolarmente gravi. Ma vi sono, comunque, 116 Stati – sui 196 Stati analizzati dall'Acs – nei quali questo diritto trova qualche ostacolo.
Cresce l'intolleranza in Europa, poche speranze per il futuro
Speranze per il futuro? A guardare il trend di crescita del fenomeno, tutt'altro: la situazione è notevolmente peggiorata negli ultimi due anni.
Paradossalmente i cristiani vivono meglio in Africa e in America Latina che in Europa: se nel continente africano le diverse religioni convivono abbastanza serenamente, pur essendoci alcune sacche di estremismo – nella Repubblica Centrafricana e nel nord della Nigeria, operano gruppi violenti islamici di cui Boko Haram è il più conosciuto – cresce l'intolleranza in Europa. Stesso discorso vale per l'America Latina, dove, tutto sommato, i cristiani sono abbastanza tutelati, certamente più che in Europa.
L'Osservatorio sull'intolleranza e la discriminazione contro i cristiani ha contato 41 leggi nei diversi Paesi europei che «colpiscono sfavorevolmente i cristiani».
Molto più complessa e drammatica la situazione in Asia dove, fra le minoranze, sono i cristiani quelli maggiormente perseguitati.
Di fatto l'analisi della Fondazione di Diritto Pontificio, che viene riproposta ogni anno con nuovi aggiornamenti dal 1999, evidenzia che solo in 6 Paesi al mondo la situazione è migliorata. Ma, almeno, tra questi sono inclusi anche Stati in cui le limitazioni al diritto sono elevate.
Un genocidio sistematico attraverso le conversioni imposte
E in Italia? Gli ostacoli alla fede sono "lievi" ma, comunque, la situazione è in peggioramento.
Nulla in confronto a quello che succede in Medio Oriente, ovviamente. Lo ricorda l'irachena Pascale Warda, cristiana, ex-ministro per le Politiche migratorie e fondatrice della Società irachena per i diritti umani, che parla esplicitamente di "genocidio". L'ex-ministro iracheno racconta di cristiani che continuano ad abbandonare la propria terra, di conversioni imposte, di chiese distrutte e ricostruite e poi distrutte di nuovo, come quella di San Giovanni Battista a Baghdad: «Chiediamo l'aiuto della comunità internazionale – dice – perché noi comunque non abbiamo perso la speranza».
«La libertà religiosa è un diritto fondamentale e condizione imprescindibile di ogni società libera e giusta», scrive nella prefazione al dossier di Acs, Paul Bhatti, ex-ministro pakistano per l'Armonia nazionale e fratello di Shahbaz Bhatti, ministro per le Minoranze ucciso nel 2011.
Correlati
L'appello di Papa Francesco per i cristiani perseguitati nel mondo
In "Home livello 3"
A Milano un presidio per i cristiani perseguitati, nel luogo simbolo della libertà religiosa
In "Politica"
La nuova persecuzione: ogni cinque minuti viene ucciso un cristiano nel mondo
In "Società" http://www.secoloditalia.it/2014/11/lolocausto-silenzioso-dei-cristiani-nel-mondo-20-paesi-black-list/
La nuova persecuzione: ogni cinque minuti viene ucciso un cristiano nel mondo
Aldo Di Lello, 1/11/2013, C'è un grande emergenza umanitaria nel mondo di cui poco si parla. È l'emergenza della persecuzione che colpisce le comunità cristiane in molte aree della Terra. A ricordare questa atroce realtà ai tanti immemori, ai tanti distratti e ai tanti "struzzi" è stato, nel giorno di Ognissanti, il cardinale Walter Kasper, presidente emerito del Pontificio Consiglio per l'Unità dei cristiani «Dobbiamo ricordare i moltissimi cristiani che vivono in condizioni disumane di grande povertà e miseria, i profughi, i migranti, gli incarcerati, gli isolati e i soli ». La tragedia dei barconi di profughi si spiega anche con la recrudescenza dell'odio etnico-religioso nel Corno d'Africa e nell'Africa sub-sahariana, dove imperversano le milizie fondamentaliste legate ad Al Qaeda e dove le stragi di cristiani sono purtroppo sempre più frequenti. Come in Nigeria, dove il gruppo integralista di Boko Haram semina la morte e il terrore. Ma il fenomeno è molto più vasto e generalizzato. «Ogni cinque minuti viene ucciso un cristiano nel mondo», afferma il sociologo delle religioni Massimo Introvigne riferendo i dati del 2011, dai quali risulta che ogni anno sono 105mila le vittime cristiane dell'odio religioso.
Laddove non sono i gruppi terroristici a compiere stragi, provvedono taluni Stati, soprattutto quelli che applicano in vario modo la Sharia (la legge islamica), a limitare la libertà religiosa. Anche nel "laico" Pakistan, uno dei Paesi in cui i cristiani sono peraltro maggiormente colpiti dall'odio degli islamisti radicali, vigono istituti, come la "legge antiblasfemia", che coartano di fatto l'espressione della fede cristiana. E proprio una giovane donna pakistana, Asia Bibi, colpita da tale legge, è diventata un delle figure simbolo delle vittime della persecuzione. Di fede cattolica, Asia vive da nove anni in carcere perché accusata di aver «offeso» il profeta Maometto. In suo favore si stanno mobilitando da anni le organizzazioni umanitarie di tutto il mondo. La campagna per la liberazione della giovane donna ha giù fatto due illustri vittime in Pakistan: il governatore del Punjab, Salmaan Taseer, e il ministro per le Minoranze religiose, Shahaz Bhatti, entrambi assassinati in attentati terroristici per il loro impegno i favore della perseguitata. Dietro le parole del cardinale Kasper c'è un mondo di inaudita sofferenza e di intollerabile ingiustizia. E fa indubbiamente riflettere il richiamo a una ricorrenza storica. L'Editto di Costantino che pose fine alle persecuzioni contro i cristiani, garantendone la libertà di culto, è del 313 d. C. , esattamente 1700 anni fa. Dopo 17 secoli, la persecuzione non è finita. Anzi… http://www.secoloditalia.it/2013/11/la-nuova-persecuzione-ogni-cinque-minuti-viene-ucciso-un-cristiano-nel-mondo/
Il terrorista (che recluta adepti in Italia) annuncia la Guerra Santa: «Prenderemo il Vaticano»
28/08/2014, «Tra i nostri soldati ci sono alcuni con la cittadinanza italiana. Non mi sorprende. È un dovere di un musulmano essere coinvolto nella jihad». La dichiarazione di guerra, finita su tutti i principali media italiani, è di Bilal Bosnic, ritenuto un cacciatore di teste dell'Isis dalle polizie internazionali, che minaccia l'Italia e il Vaticano in un'intervista a Repubblica.
«In Italia ho visitato i centri islamici, ho predicato. Ci sono stato in più occasioni, fino a qualche mese fa. A Bergamo, a Cremona, ma anche a Roma. Per noi siete un Paese molto importante», dice Bosnic precisando di non aver "commesso alcun reato". Dall'Italia, aggiunge, "so per certo che arrivano finanziamenti, ma non so da chi". Per il reclutatore "oggi l'Occidente e gli sciiti stanno lavorando insieme contro l'Islam, e per combattere non usano soltanto le armi ma anche e soprattutto le bugie". «Per questo è importante il mio lavoro: bisogna diffondere la nostra verità. Nessuno – osserva – ha mai parlato del terrore americano contro i musulmani. Quello che ha fatto Bin Laden non è nulla rispetto a quello che l'America ha fatto al nostro popolo. Per caso Bin Laden ha mai lanciato una bomba atomica?». In merito alla decapitazione di James Foley, "era una spia, questo è ampiamente noto. Uccidere in alcuni casi è giustificato. Nell'Islam è accettabile uccidere un prigioniero se in qualche maniera questo può fare paura al nemico", spiega Bosnic. «'Capisco che può sembrare atroce ma noi stiamo combattendo una guerra, è quella era una tattica di guerra». Sull'Iraq, «'i cristiani non vengono massacrati. Il Califfo – dichiara Bosnic – ha offerto loro o di convertirsi all'Islam, e questo lo hanno rifiutato, oppure di pagare tasse aggiuntive, e lo hanno accettato. Saranno trattati bene finché pagheranno». Quanto alla possibilità che la Guerra santa si sposti in Europa, "noi musulmani crediamo che un giorno il mondo intero sarà uno Stato islamico. Il nostro obiettivo – afferma – è fare in modo che anche il Vaticano sarà musulmano. Forse io non riuscirò a vederlo, ma quel momento arriverà".
========================
È stato scaricato malware che ha infettato il PC e ha modificato, rimosso o disabilitato file essenziali di Windows, ma, il mio sistema operativo è stato comprato con il computer! qualcuno ha manomesso il sistema operativo! ] nessun accordo sarà possibile, se, 1. la usura omicida dei farisei Banca Mondiale, insieme, 2. alla shariah nazi: non verranno entrambe condannate! FRA L'INCUDINE ED IL MARTELLO EUROPA E ISRAELE SARANNO DISINTEGRATI! [ NEW YORK, 10 DIC - Il segretario di Stato Usa John Kerry partira' domenica per Roma, per un incontro con il premier israeliano Benyamin Netanyahu: lo ha reso noto la portavoce Jen Psaki, precisando che i due "parleranno di diverse questioni, tra cui gli sviluppi in Israele, Cisgiordania e Gerusalemme e regione". Secondo fonti israeliane l'incontro dovrebbe aver luogo lunedi'.
===============
IN REALTà, IO HO UN PENSIERO INDIPENDENTE, IO NON HO UN PROBLEMA PARTITICO, ANCHE SE, GLI ARGOMENTI PIù SENSIBILI, COME LA SOVRANITà MONETARIA,SONO RISOLTI EFFICACEMENTE DALLA DESTRA! QUESTO NON VUOL DIRE CHE LA SINISTRA NON HA LE SUE RAGIONI... MA, QUESTA è LA VERITà: IO SONO LA MONARCHIA UNIUS REI! TEL AVIV, 10 DIC - I laburisti di Isaac Herzog e i centristi di Tizpi Livni correranno insieme alle prossime elezioni politiche di marzo 2015. La decisione - secondo i media - sarà ufficializzata stasera in una conferenza stampa.
=========================
Torture Cia, musica Queen,Britney Spears, Emerge playlist canzoni usate per far impazzire detenuti, NEW YORK, 10 DIC - Queen, Metallica, Eminem e persino Britney Spears: tra le 'tecniche di interrogatorio avanzate' della Cia c'era anche l'uso della musica sparata a tutto volume. A rivelarlo e' il rapporto della Commissione Intelligence del Senato Usa, secondo cui i detenuti venivano costretti ad ascoltare brani di ogni genere a volume molto elevato, poiché per gli esperti il rumore assordante permetteva di disorientarli creando in loro un "senso di disperazione". http://www.ansa.it/webimages/img_700/2014/12/10/073535abae46837ed9cdc6ca9c3ab48.jpg
Daniele Vero · Top Commentator · Milano
Più che una cantante in sta foto mi sembra una p...
  Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
  VOLEVI DIRE PROSTITUTA?.. non so, ma, io non credo che una ragazza cristiana potrebbe spogliarsi in quel modo: in ogni modo! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/12/10/torture-cia-musica-queenbritney-spears_1a279ac2-8ba8-4ef1-a3bb-9864607eadf1.html
=============================
 a vedere le foto, di come Erdogan shariah: ha sterminato 2 milioni di Armeni.. e poi, dice che, non è vero quel genocidio: tu lo capisci subito: sterminare gli islamici della LEGA ARABA shariah: è soltanto una legittima difesa, non farlo, significherà ricevere noi lo sterminio da loro! MA, è QUESTA LA VERITà: IL SOLO ERDOGAN IN TURCHIA STA PREPARANDO UN ESERCITO DI 20 MILIONI DI SOLDATI! WASHINGTON, 10 DICEMBRE. Il rapporto del Senato Usa sulle torture della Cia scatena la reazione dei jihadisti, che su Twitter promettono ritorsioni. "Fratelli e sorelle, vendicatevi del serpente americano", si legge in uno dei tweet. Lo rivela Site, il sito di intelligence che monitora l'attività online degli estremisti islamici.
=======================
STOP AL NAZISMO ISLAMICI SHARIAH LEGA ARABA NEL MONDO! I think blasphemy act 295c should be for those who follow Quran and those who are not the followers of Quran how they can be against Quran as they already do not followers so this act should be only for Muslims because they follow it and if they do not follow they commit blasphemy.
Really shocking that the Govt of pakistan blame and punish minorities for blasphemy and mr junaid jamshaid is run to england a Christian country to save his life why he went there for shelter ? As the islamic govt is accusing us but our chtistisn countries are saving there life. Thats the love of christ which we prrach — ‎con ‎‎بائبل سچائی کاراستہ‎, yar main ne tu bs ye kaha k uk main kion gia kion k bakol in k wo kufar hain. Is ko islami mulk main jana chahey tha jahan aurtein parda krti hain aur us ka law islam k mutabiq hai. Bs ye kaha main ne. Aur rahi bt toheen-e-rasalt k qanon ki tu ye ap bi jantey hain k ab tk is ka shikar sirf minorities hi bani hain. Mera ishara qanon k amal ki tarf tha na k is k sahi ya ghalt hone ki tarf. Thanks. Our younger brother is being martyred and we all know the blood of martyrs is the seed of church i am sure that one day there will be a church where this young believer is being hanged and burnt. Amen and i ask peace for the family of this brother in jesus name. Amen
===============
REALLY? MA, IO NEL 2015, IO AVRò GIA DEPORTATO, TUTTI I NAZISTI SHARIAH MUSULMANI IN SIRIA! ] NEW YORK, 10 DIC - Potrebbe essere votata dal Consiglio di Sicurezza dell'Onu entro la fine di dicembre la bozza di risoluzione palestinese nella quale si chiede la fine dell'occupazione israeliana in Cisgiordania entro il 2016. Lo affermano fonti diplomatiche interne al Palazzo di Vetro.
==================
QUEST'ORCA ASSASSINA DI UN USURAIO ROTHSCHILD L'ANTICRISTO: SI MANGIA I BAMBINI NEL DONBASS, E PORTARE, A MIALGIAIA DI MIGLIAIA: DI PERSONE A COMMETTERE IL SUICIDIO PER DISPERAZIONE: IN TUTTA EUROPA.. UNA STRADA ALL'INFERNO, LA HANNO CHIAMATA STRADA MERKEL.
Torture Cia: Merkel, sono sconvolta
"Credo che l'America farà un procedimento legale"
BERLINO 10 dicembre 2014 BERLINO, "Sono sconvolta esattamente come tanti americani e tante americane". Lo ha detto Angela Merkel, rispondendo alla tv tedesca N24 sui metodi di tortura della Cia.
Egidio Cavallini · Top Commentator · Verona
ipocrita e falsa.... lo sapevano tutti delle torture, delle prigioni segrete e di tutto il resto. occorre avere la faccia come il c..lo per fingere cosi platealmente indignazione e dirsi sconvolta. negli anni '60 in vietnam una tecnica di interrogatorio nei confronti dei vietcong consisteva nel caricarne un certo numero su un elicottero, sorvolare una foresta e buttarne uno giù, poi prendevano il secondo e gli chiedevano se preferiva vivere o parlare. se non parlava buttavano giu anche lui e cosi via. una cosa però va detta, TUTTI GLI ESERCITI TORTURANO solo che gli usa lo fanno anche in periodo di pace.
=======================
PERCHé USARE LA VIOLENZA, SE, I CRIMINALI, CHE, MERITANO DI MORIRE SI POSSONO IPNOTIZZARE E DROGARE? ] CON I CRIMINALI DOBBIAMO ESSERE PRATICI! [ PARIGI, 10 DIC - La leader di estrema destra francese Marine Le Pen smentisce con un messaggio su Twitter di aver difeso il ricorso alla tortura da parte della Cia, e accusa chi ha riportato la citazione di "interpretazione malevola". "Tutti i mezzi possibili: i mezzi della legge, evidentemente non la tortura", spiega, in riferimento alle parole da lei usate sulla questione e a suo parere mal interpretate.
Eloisa Balestra ha condiviso il suo post.
"Chi dunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anch'io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli; chi invece mi rinnegherà davanti agli uomini, anch'io lo rinnegherò davanti al Padre mio che è nei cieli" Mt 10,32-33. Come trarre profitto da questo avvertimento di Gesù? Come vivere questa sua Parola?
Lo dice lui stesso: «Chi mi riconoscerà…». Decidiamoci allora a riconoscerlo davanti agli uomini con semplicità e franchezza.
Vinciamo il rispetto umano. Usciamo dalla mediocrità e dal compromesso, che svuotano di autenticità la nostra vita anche come cristiani. Ricordiamo che siamo chiamati ad essere testimoni di Cristo: Egli vuole arrivare a tutti gli uomini col suo messaggio di pace, di giustizia, d'amore, proprio tramite noi. Testimoniamolo dovunque ci troviamo per motivi di famiglia, di lavoro, di amicizia, di studio o per le varie circostanze della vita. Diamo questa testimonianza anzitutto col nostro comportamento: con l'onestà della vita, con la purezza dei costumi, col distacco dal denaro, con la partecipazione alle gioie e sofferenze altrui e mettendo in pratica la Sua Parola con coerenza ed accettando la persecuzione altrui. Esemplare il comportamento del prefetto Sig.Pecoraro di Roma. Amen !
=========================
questa è: VERAMENTE UN BELLA STORIA: anche perché, in Pakistan: ci sono gli schiavi dhimmi, ed in India ci sono gli schiavi dalit, e guarda caso: in entrambi i casi: il più delle volte sono: i martiri cristiani gli schivi! [ islam e induismo sono due satanismi a confronto ] Malala e Satyarthi ricevono Nobel Pace.. Cerimonia a Oslo, giovane pachistana la più giovane vincitrice, OSLO. 10 dicembre 2014,
ED è INUTILE CHE I MAOMETTANI SAUDITI SALAFITI URLINO IN QUESTO MOMENTO: CONTRO: DI ME, DICHIARANDO IN QUESTO MODO, DI AVERE LA CODA DI PAGLIA, LA COSCIENZA SPORCA! DOPOTUTTO, LA IPOCRISIA è IL FORAGGIO DEI VIGLIACCHI!
OSLO, La giovanissima pachistana Malala Yousafzai e l'indiano Kailash Satyarthi, co-vincitori del premio Nobel per la pace, hanno ricevuto il riconoscimento nel corso della cerimonia di assegnazione a Oslo. Malala è la più giovane vincitrice nella storia del Nobel.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/10/malala-e-satyarthi-ricevono-nobel-pace_95e76eb2-8fff-4143-a1c8-2de03e492f85.html
Malala Yousafza, l'attivista paksitana che ieri ha ricevuto il premio Nobel per la pace, aspira alla carriera politica fino a divenire primo ministro del suo paese. Lo ha sottolineato la stessa giovane - simbolo della campagna per l'istruzione in Pakistan dopo essere stata gravemente ferita nell'ottobre 2012 - alla Bbc in occasione del ritiro del Nobel, vinto insieme all'attivista indiano per i diritti dei bambini, Kailash Satyarthi. "Voglio servire il mio paese e il mio sogno è che la mia nazione diventi un paese sviluppato dove ogni bambino ricevere un'istruzione", ha spiegato. "Se posso servire meglio il mio paese meglio attraverso la politica e diventando primo ministro, lo farò", ha aggiunto.
Malala Yousafzai e l'indiano Kailash Satyarthi, co-vincitori del premio Nobel per la pace, hanno ricevuto il riconoscimento nel corso della cerimonia di assegnazione a Oslo. Malala è la più giovane vincitrice nella storia del Nobel. Una giovane donna e un uomo maturo, una pachistana e un indiano, una musulmana e un induista. Sono due simboli di cui il mondo ha bisogno: unità e fratellanza tra gli Stati". Così il presidente del comitato per il Nobel, Thorbjoern Jagland, durante la consegna del premio. "La conoscenza conduce alla libertà e alla democrazia" ha continuato Jagland.
  Pier Luigi Conti · Siena College
  Caro Scarola Lei è il solito qualunquista che fa abitualmente d'ogni erba un fascio. Usare il termine satanismo è culturalmente offensivo. Dopotutto Malala e Kailash sono l'una musulmana e l'altro Indù e non mi pare siano dei demoni.
Pier Luigi Conti https://www.facebook.com/contipluigi IO SONO UN OSSERVATORIO DEL MARTIRIO DEI CRISTIANI, DA 30 ANNI, E DA SETTE ANNI, io LAVORO 8 ORE AL GIORNO, A TITOLO GRATUITO, proprio: per difendere i martiri cristiani: che, mediamente, ogni 5 minuti: un cristiano innocente: è ucciso nel mondo: in odio alla fede! Ogni religione: ha i suoi santi (troppo pochi: e poveri), ed i suoi criminali (sono molti i più: e sono i più ricchi e potenti massoni: il potere): ma, Islam e Induismo: come io ho dimostrato nell'articolo: che: lei ha giudicato "qualunquista", ammettono e pretendono la schiavizzazione, e l'omicidio: per ordine divino: della diversità.. [ SOLTANTO AD ORISSA NEL 2008 HANNO UCCISO 8000 CRISTIANI, E GLI OMICIDI DEI CRISTIANI NELLA LEGA ARABA: HANNO CIFRE APOCALITTICHE ] quindi, è vero, che, sono religioni demoniche! anche i farisei nel Talmud dicono le stesse cose: ed infatti, i banchieri Rothschild rubano l'anima: dei popoli, perché, sono assassini ed usurai! Soltanto che, i farisei Banca Mondiale: SPA, FMI NWO, BUSH 322 KERRY, LORO hanno il satanismo più raffinato ed ipocrista, perché hanno la Kabbalah, con cui hanno preso il controllo della economia e della politica con associazioni massoniche, che, ovviamente, sono proibite dalla Costiituzione: come è proibita la cessione della sovranità monetaria: CHIAMA SIGNORAGGIO BANCARIO, del perché il popolo è diventato uno schiavo e la democrazia è diventata una truffa!.. IO CREDO CHE SONO QUESTI I VERI SATANISTI, E NON COLORO, CHE, PUBBLICAMENTE FANNO IL CULTO DI SATANA, IN MODO FOLCLORISTICO! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/12/10/malala-ritira-il-nobel-e-svela-il-suo-sogno-diventare-premier_e87c0c8e-93d8-4d5d-ab77-a345e591165b.html?fb_comment_id=fbc_541187459317836_541229329313649_541229329313649#f38edb9866b1c42
AMICA DICE: "Una cosa è sbagliata, non esistono diverse religioni che hanno santi..... di religione esatta ne esiste una sola ed è il cristianesimo, potevano essere due le religioni e parlo di quella ebraica, se solo essa non avesse rinnegato Gesù Cristo.
[[ answer ]] è innegabile che: Malala Yousafzai e l'indiano Kailash Satyarthi, co-vincitori del premio Nobel per la pace,.. che, Kailash Satyarthi, ha salvato 25.000 bambine dalla schiavitù e prostituzione, ha fatto qualcosa, che, noi due insieme non siamo stati capaci di fare!
DIO SUSCITA SANTI ANCHE TRA GLI ATEI!
========================
LA SUPERIORITà DEL CRISTIANO NON è NELLA SANTITà, MA, è NELLA DIVINITà! PURTROPPO, SOLTANTO, IN CRISTO GESù DI BETLEMME SI PUò ESSERE FIGLI DI DIO, E PARTECIPI DELLA STESSA NATURA DIVINA DI DIO!
==================
Se tu salvi 10000 persone da un destino infausto compi una buonissima azione e ciò ti rende merito, ma se tu non ti curi di insegnare loro, l'amore di Dio e i suoi comandamenti, cercando di dare loro gli strumenti pet salvare la loro anima, il tuo gesto sarà vano.....la salvezza dell'anima deve venire prima del benessere del corpo
[[ answer ]] l'amore di Dio, potrebbe essere, naturalmente, in ogni uomo di buona volontà, e se, soltanto ebrei e cristiani possono essere salvati: per un patto di alleanza.. poi, tutti gli uomini virtuosi: e pacifici, saranno comunque salvati per misericordia (SEMPRE PER I MERITI DI CRISTO SULLA CROCE)..
MA, QUELLO CHE è SPECIFICO DEL CRISTIANESIMO NON è LA RELIGIONE, E NON è LA SALVEZZA, LO SPECIFICO DEL CRISTIANO è LA NATURA DIVINA.. "PADRE LORO SIANO IN ME, COSì COME IO SONO IN TE: UNA COSA SOLA: AFFINCHé IL MONDO CREDA, CHE, TU MI HAI MANDATO!"
ORA, L'AMORE, VIRTù EROICHE, GENEROSITà, FEDE, ECC.. SONO PER TUTTI, MA, LA NATURA DIVINA DEL CRISTIANO COSA è? E COME SI RICONOSCE?
==============================
Ma cosa stai dicendo? Ogni essere umano è figlio di Dio, in quanto è stato riscattato col Sangue di Gesù Cristo nella sua volontaria Crocifissione, noi siamo stati riscattati dalla morte sicura, siamo stati ammessi ad essere partecipi della Divinità di Dio, ci ha fatti diventare a nostra volta figli di Dio, ma non certo ad ottenere la Sua Divinità, l'uomo non si potrà MAI PARAGONARE A DIO, colui che si è voluto paragonare a Dio è stato precipitato all'inferno.
[[ NON VOGLIO ESSERE POLEMICO: VOGLIO SOLTANTO ESSERE PRECISO! ]]
1. OGNI ESSERE UMANO è SOLTANTO UNA CREATURA, CHE NON POTREBBE MAI ESSERE: FIGLIO DI DIO DIVINIZZATO!
2. QUINDI: DALLA CROCE E DALLA RISUREZIONE DI NOSTRO SIGNORE GESù CRISTO: NOI ABBIAMO: 1. LA SALVEZZA: CHE, PER MISERICORDIA VIENE ESTESA, anche, A TUTTI GLI EROI DELLA VIRTù, ANCHE ATEI, COME DICE LA DOTTRINA CATTOLICA; 2. LA DIVINIZZAZIONE ED INFATTI, NOI SIAMO DETTI: "I FIGLI DI DIO: pERCHé, noi SIAMO RIVESTITI DI CRISTO, NON PERCHé SIAMO DIO: O, CI VOGLIAMO PARAGONARE A DiO, O, PERCHé, NOI CI VOGLIAMO SOSTITUIRE A DIO: COME L'ANTICRISTO VORREBBE FARE!"
3. SE, TU SEI FIGLIO POI, COME CRISTO, ANCHE, TU SEI COEREDE: DI TUTTO QUELLO, CHE CRISTO è: poi, DEL CRISTIANO, DI OGNI CRISTIANO è DETTO: "è COME UN ALTRO GESù!"
cioè, AVERE IN NOI, I SENTIMENTI, E LA COSCIENZA DI CRISTO! DICE SAN PAOLO: "PER ME VIVERE è CRISTO! USCIRE MORIRE A QUESTO MONDO: è UN GUADAGNO: TROPPO PREZIOSO: IL MARTIRIO UN PREMIO! CIOè, TUTTO QUELLO, CHE, IL MONDO GIUDICA UNA STOLTEZZA!"
4. ORA, SE, TU NON SEI PARTECIPE, IN FEDE, DELLA DIVINITà STESSA DI GESù: POI, TU NON HAI TITOLO AD ESSERE CHIAMATO "FIGLIO DI DIO!"
=============
Gesù Cristo è Dio, come lo è lo Spirito Santo, Dio uno e trino, noi siamo coeredi in quanto figli di Dio certo, ma non potremmo mai essere come Cristo perché Lui è la seconda persona della Santissima Trinità, altra cosa, un ateo potrà avere la salvezza non perché eroe, ma perché convertito e pentito dei propri peccati.
[[ ANSWER ]] ================
quello che tu hai scritto adesso è perfetto, ma, tu non hai focalizzato cosa è, in cosa consiste: la natura divina del cristiano!
===============================


SIGNORAGGIO BANCARIO: della BANCA MONDIALE: è OCCULTISMO! ] [ l'Islam non è nato dall'amore, come ebraismo e cristianesimo, l'Islam è una struttura demonica: di assassini autorizzati, ipocriti bugiardi autorizzati, e luridi maniaci sessuali autorizzati: sempre dal loro Dio ONU! tutta la LEGA ARABA shariah, sorge sul genocidio, ed ogni 5 minuti uccidono un cristiano martire innocenTe nel mondo! non sterminarli, significa ricevere il loro steRminio... in 1400 anni da Maometto ad oggi? loro sono rimasti gli stessi salafiti wahhabiti! tutto il genere umano è minacciato! ] CONCORSO [ poiché, non ti mancano le risorse spirituali e culturali... io ti auguro: "buona ricerca", non avere fretta.. ed in futuro ci confrontiamo! Dio ti benedice grandemente! PACE E GIOIA [ [ CONCORSO PER TUTTI I CRISTIANI DI FACEBOOK ] molte Chiese cristiane, non hanno un insegnamento chiaro: circa: la natura divina del cristiano.. ed io stesso: io non sono un "piccolo chimico" che, ha inventato qualcosa, ma, io ho seguito gli insegnamenti di Pastori evangelici accreditati a livello mondiale... cosa è, in cosa consiste, quali sono le prerogative, le potenze, i privilegi, la posizione, della natura divina del cristiano: oggi sulla terra, di conseguenza, quali sono gli strumenti divini e soprannaturali: del cristiano per vincere le fortezze del nemico? lasciate le vostre risposte, link utili allo studio, nella posta interna di: /lorenzo.scarola, e certo, tra, un mese avrete le mie risposte! certo. io posso pubblicare le vostre riflessioni, ma, non posso rivelare la vostra identità: senza il vostro consenso! ============================ Islam is not born of love, like Judaism and Christianity, Islam is a demonic structure: of murderers authorized, Liars hypocrites authorized, and lurid sex maniacs are allowed: and, authorized: from their God: shariah UN Rothschild 322 Bush Nwo Bildenberg! all the Arab League shariah, it stands on genocide, and every 5 minutes: muslims kills an innocent Christian martyr: in the world! do not exterminate: them? it means receiving their extermination... in 1400 years from Muhammad to date? they have stayed the same Salafi Wahhabis: are same! all mankind is threatened! [COMPETITION] because you lack the spiritual and cultural resources... I wish you: "good looking", don't be in a hurry... and in the future we face! God bless you greatly! Peace and joy [[competition for all Christians to FACEBOOK] many Christian churches do not have a clear teaching about the divine nature of the Christian... and myself: I'm not a "little chemist" that he invented something, but, I followed the teachings of Evangelical pastors globally accredited... What is, what is, what are the prerogatives, powersthe privileges, position, of the divine nature of the Christian: today on Earth, therefore, what are the divine and supernatural: tools of the Christian to win the enemy's fortresses? leave your answers, useful links to study, in my internal mail box:/lorenzo.scarola, and of course, between, one month you will have my answers! of course. I can publish your thoughts, but I cannot reveal your identity, without, your consent! ====================== El Islam no nace del amor, como el judaísmo y el cristianismo, el Islam es una estructura demoníaca: asesinos autorizados, hipócritas mentirosos autorizados y espeluznante sexo maniacos se permiten: y, autorizado: de su Dios: shariah UN Rothschild 322 Bush Nwo Bildenberg! todas la Sharia de la Liga Árabe, está parado sobre el genocidio y cada 5 minutos: los musulmanes mata a un inocente mártir cristiano: en el mundo! ¿No exterminar: ellos? ¿que significa recibir su exterminio en 1400 años de Muhammad hasta la fecha? se han quedado el mismo wahabitas Salafi: son los mismos. toda la humanidad está en peligro! [Concurso] porque le falta los recursos espirituales y culturales... Te deseo: "guapo", no tener prisa... y en el futuro que nos enfrentamos. Dios te bendiga grandemente! Paz y alegría [[competencia: para todos los cristianos a FACEBOOK] muchas iglesias cristianas no tienen una enseñanza clara sobre la naturaleza divina de los cristianos... y a mí: Yo no soy un "pequeño químico" que inventó algo, pero he seguido las enseñanzas de los pastores evangélicos en todo el mundo acreditados... Lo que es, lo que es, ¿cuáles son las prerrogativas, privilegios SeriesLas, posición, de la naturaleza divina: del cristiano: hoy en día en la tierra, por lo tanto, ¿qué divino y sobrenatural: herramientas del cristiano para ganar las fortalezas del enemigo? Deja tus respuestas, enlaces útiles para estudiar, en mi box:/lorenzo.scarola correo interno, y por supuesto, entre un mes tendrás mis respuestas! Claro. ¿Puedo publicar tus pensamientos, pero no puedo revelar su identidad, sin su consentimiento. ======================== And we know that in all things God works for the good of those who love Him, who have been called according to His purpose! E noi sappiamo che in tutte le cose Dio opera per il bene di coloro che lo amano, che sono stati chiamati secondo il suo disegno! ok! bless JHWH holy
=======================
amico: Bravo beato te che possiedi la verità!
Unius REI: "dobbiamo lasciarci possedere dalla VERITà, perché non siamo stati noi che abbiamo creato dal nulla l'Universo, Gesù è: il senso, e la VERITà di tutte le cose
amico: Bravo concordo
Unius REI: "aiutami a diffondere questo concorso!
===========================
 L'esistenza di fanatici fondamentalisti non giustifica la condanna di tutto l'Islam, quattro imam hanno firmato la dichiarazione contro lo schiavismo proposta da Papa Francesco, la regina di Giordania e il premio nobel per la pace Malala sono persone straordinarie e bisogna credere che la misericordia di Dio può' arrivare ovunque [[ ANSWER ]]
Antonio Gaspari tu sei un RINTRONATO! In Giordania, se ti converti: dall'Islam al Cristianesimo, ti licenziano, espellono e ti tolgono moglie e figli! in Egitto finisci, in prigione, in 12 nazioni almeno c'è la pena di morte diretta, per il crimine di apostasia... e a tutti gli islamici non gliene frega una mazza, che ogni 5 minuti la LEGA ARABA shariah, mette a morte un cristiano! INFORMATI!
==================
Mattia Di Blasio · Top Commentator · Lavora presso RENARDET S.A. Consulting Engineers
 ammetto di non essere in grado di capire quel che scrivi. Non nei contenuti, lo ribadisco, nella forma sua forma sintattica, intendo.

Mattia Di Blasio https://www.facebook.com/mattia.blasio NON TI FARE SENSI DI COLPA, DI QUELLO CHE IO DICO, MANCA LA SEMANTICA E LE CATEGORIE CULTURALI, INFATTI, IL SIGNORAGGIO BANCARIO: DELLA BANCA MONDIALE: è OCCULTISMO!
============================
in Libia i 30 cristiani, che, si nascondono, vengono braccati attraverso, il compenso di una taglia di circa: 7000 Euro (10.000 Dinari libici).. soltantoo dopo il 2 febbraio sono stati trovati i corpi di 7 cristiani copti, ad est della città di Bengasi, per colpa di Ansar al-Sharia ] IL CAIRO, 28 OTT - Il Parlamento libico, costretto a riunirsi a Tobruk, "si trasferirà a Bengasi nei prossimi 10 giorni, non appena l'esercito l'avrà dichiarata libera" dai gruppi armati e jihadisti. Lo riferiscono media libici, citando fonti vicine alla Camera dei rappresentanti. Il parlamento, proseguono le fonti, si riunirà in un resort turistico vicino all'aeroporto di Benina, scalo della città, sotto il controllo delle forze filo-governative. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/10/28/libiaparlamento-a-bengasi-tra-10-giorni_17950faa-212a-4222-8618-fc1358f6adb9.html
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
https://www.facebook.com/marco.pieri.100 GENTILISSIMO! PER COLPA DELLA SHARIAH ONU CRIMINALE, VENGONO UCCISI 300 MARTIRI CRISTIANI INNOCENTI, IN TUTTA LA LEGA ARABA: ogni giorno! è colpi di cadaveri che stanno islamizzando tutta l'Africa! LA SHARIAH DI GIORDANIA? NON è UNA SHARIAH DIVERSA, DA QUELLA DI ISIS, soltanto, la tecnica della soppressione genocidio: è diversa, ma, il risultato è identico.. 51 nazioni islamiche, sorgono sul genocidio 51 popoli: che: esistevano prima! In Turchia hanno fatto il genocidio dei Bizantini e degli Armeni e lo negano ancora!
====================
SE, LA NATURA DIVINA NON POTEVA ESSERE COMPRENSIBILE PER NOI? POI, DIO NON CE LA AVREBBE DATA!... buono studio
 ==========
SIGNORAGGIO BANCARIO: della BANCA MONDIALE: è OCCULTISMO! ] grazie, difFondi questo concorso sulla natura divina del cristiano... BUONO STUDIO!
========================
mi piacciono: TUTTI i Ministri Palestinesi terroristi assassini di bambini israeliani, all'Onu Merkel Bildenber: oggi è questa la moda: che: fa tendenza, in UE 322 USA! RICONOSCERE, accreditare, legittimare, I TERRorISTI shariah: è L'ORDINE DI SCUDERIA DELLA BANCA MONDIALE, Gender, OVVIAMeNTE, tutto è SEMPRE SPA ROTHSCHILD: IL SIsTEMA MASSONICO DELLA USUROCRAZIA!! Il ministro ucciso, per anni in carcere per l'uccisione di due ragazzini israeliani
Poi liberato in uno scambio di detenuti palestinesi contro tre soldati di Tsahal rapiti in Libano
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/12/10/il-ministro-ucciso-per-anni-in-carcere-per-luccisione-di-due-ragazzini-israeliani-_7de1ab78-95cf-4d1f-ad6f-742b40d0f1a5.html
Corte Israele sospende demolizione case ]] CHE SENSO HA TUTTO QUESTO? TUTTI I MUSULMANI DI PALESTINA STANNO PER PARTIRE! non è possibile, dissociare i palestinesi dalla politica, espansionistica, imperialistica della LEga ARABA shariah, che, produce centinaia di martiri cristiani innocenti, ogni giorno! questa storia di nazisti shariah della LEGA ARABa, senza: diritti umani, senza: reciprocità, senza: libertà di religione... è destinata a finire in tragedia! oggi: i satanisti massoni fingono di essere complici di tutto questo, ma, domani possono iniziare i fuochi di artificio! i signori della guerra Rothschild, Fmi spa, sono i padroni di tutti: e di tutto, quindi, il copione, che, deve essere recitato, sul palcoscenico: del mondo è stato già scritto! la Sangre de Jesus: reconcilia, redime, purifica, limpia, santifica, retaura.. amen, alleluia! Dios Es Amor Y Perdon, Romanos, 15:4 - Porque las cosas que antes fueron escritas, para nuestra enseñanza fueron escritas; para que por el padecer con paciencia, y por la consolación de las Escrituras, tengamos esperanza. Amen Gloria a Ti Señor Jesus. Ho adorable Sangre deJESUS limpia nuestra mente y corazón amén.
certo: nessuna Costituzione può prevedere la cessione: della sovranità monetaria e le associazioni segrete massoniche: "ma, noi siamo impregnati di tutto questo satanismo!"
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO: (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAX CSPB CSSMLNDSM DVRSNSMVSMQLIVB "Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
non è possibile, dissociare i palestinesi dalla politica, espansionistica, imperialistica della LEga ARABA shariah, che, produce centinaia di martiri cristiani innocenti, ogni giorno! questa storia di nazisti shariah della LEGA ARABa, senza diritti umani, senza recirocità, senza libertà di religione... è destinata a finire in tragedia! oggi i satanisti massoni fingono di essere complici di tutto questo, ma, domani possono iniziare i fuochi di artificio! i signori della guerra Rothschild, Fmi spa, sono i padroni di tutti e di tutto, quindi, il copione, che, deve essere recitato, sul palcoscenico: del mondo è stato già scritto!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
CHE SENSO HA TUTTO QUESTO? TUTTI I MUSUMANI DI PALESTINA STANNO PER PARTIRE
=====================
mi piacciono: TUTTI questi Ministri Palestinesi terroristi assassini: jihad shariah nazi, assassini di bambini israeliani, all'Onu Merkel Bildenber: oggi è questa la moda: uccidere un bambino israeliano? PORTA LA FORTUNA! che: ESALTARE GLI ASSASSINI, DI MARTIRI CRISTIANI: CHE, OGNI 5 MINUTI, NE VIENE UCCISO UNO: NELLA LEGA ARABA SHARIAH, è questo che fa tendenza, in UE 322 USA! RICONOSCERE, accreditare, legittimare, I TERRorISTI shariah: è L'ORDINE DI SCUDERIA, della BANCA MONDIALE, Gender, OVVIAMeNTE, tutto è SEMPRE SPA ROTHSCHILD: IL SIsTEMA MASSONICO DELLA USUROCRAZIA: il nuovo ordine mondiale voluto dal super sacerdote satana Bush l'Anticristo!!

Il ministro ucciso, per anni in carcere per l'uccisione di due ragazzini israeliani. Poi liberato in uno scambio di detenuti palestinesi contro tre soldati di Tsahal rapiti in Libano
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/12/10/il-ministro-ucciso-per-anni-in-carcere-per-luccisione-di-due-ragazzini-israeliani-_7de1ab78-95cf-4d1f-ad6f-742b40d0f1a5.html
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 2 secondi fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
SE, LA NATURA DIVINA NON POTEVA ESSERE COMPRENSIBILE PER NOI? POI, DIO NON CE LA AVREBBE DATA!... buono studio
==========
SIGNORAGGIO BANCARIO: della BANCA MONDIALE: è OCCULTISMO! ] grazie, difFondi questo concorso sulla natura divina del cristiano... BUONO STUDIO! [ l'Islam non è nato dall'amore, come ebraismo e cristianesimo, l'Islam è una struttura demonica: di assassini autorizzati, ipocriti bugiardi autorizzati, e luridi maniaci sessuali autorizzati: sempre dal loro Dio ONU! tutta la LEGA ARABA shariah, sorge sul genocidio, ed ogni 5 minuti uccidono un cristiano martire innocenTe nel mondo! non sterminarli, significa ricevere il loro steRminio... in 1400 anni da Maometto ad oggi? loro sono rimasti gli stessi salafiti wahhabiti! tutto il genere umano è minacciato! ] CONCORSO [ poiché, non ti mancano le risorse spirituali e culturali... io ti auguro: "buona ricerca", non avere fretta.. ed in futuro ci confrontiamo! Dio ti benedice grandemente! PACE E GIOIA [ [ CONCORSO PER TUTTI I CRISTIANI DI FACEBOOK ] molte Chiese cristiane, non hanno un insegnamento chiaro: circa: la natura divina del cristiano.. ed io stesso: io non sono un "piccolo chimico" che, ha inventato qualcosa, ma, io ho seguito gli insegnamenti di Pastori evangelici accreditati a livello mondiale... cosa è, in cosa consiste, quali sono le prerogative, le potenze, i privilegi, la posizione, della natura divina del cristiano: oggi sulla terra, di conseguenza, quali sono gli strumenti divini e soprannaturali: del cristiano per vincere le fortezze del nemico? lasciate le vostre risposte, link utili allo studio, nella posta interna di: /lorenzo.scarola, e certo, tra, un mese avrete le mie risposte! certo. io posso pubblicare le vostre riflessioni, ma, non posso rivelare la vostra identità: senza il vostro consenso! ============================ Islam is not born of love, like Judaism and Christianity, Islam is a demonic structure: of murderers authorized, Liars hypocrites authorized, and lurid sex maniacs are allowed: and, authorized: from their God: shariah UN Rothschild 322 Bush Nwo Bildenberg! all the Arab League shariah, it stands on genocide, and every 5 minutes: muslims kills an innocent Christian martyr: in the world! do not exterminate: them? it means receiving their extermination... in 1400 years from Muhammad to date? they have stayed the same Salafi Wahhabis: are same! all mankind is threatened! [COMPETITION] because you lack the spiritual and cultural resources... I wish you: "good looking", don't be in a hurry... and in the future we face! God bless you greatly! Peace and joy [[competition for all Christians to FACEBOOK] many Christian churches do not have a clear teaching about the divine nature of the Christian... and myself: I'm not a "little chemist" that he invented something, but, I followed the teachings of Evangelical pastors globally accredited... What is, what is, what are the prerogatives, powersthe privileges, position, of the divine nature of the Christian: today on Earth, therefore, what are the divine and supernatural: tools of the Christian to win the enemy's fortresses? leave your answers, useful links to study, in my internal mail box:/lorenzo.scarola, and of course, between, one month you will have my answers! of course. I can publish your thoughts, but I cannot reveal your identity, without, your consent! ====================== El Islam no nace del amor, como el judaísmo y el cristianismo, el Islam es una estructura demoníaca: asesinos autorizados, hipócritas mentirosos autorizados y espeluznante sexo maniacos se permiten: y, autorizado: de su Dios: shariah UN Rothschild 322 Bush Nwo Bildenberg! todas la Sharia de la Liga Árabe, está parado sobre el genocidio y cada 5 minutos: los musulmanes mata a un inocente mártir cristiano: en el mundo! ¿No exterminar: ellos? ¿que significa recibir su exterminio en 1400 años de Muhammad hasta la fecha? se han quedado el mismo wahabitas Salafi: son los mismos. toda la humanidad está en peligro! [Concurso] porque le falta los recursos espirituales y culturales... Te deseo: "guapo", no tener prisa... y en el futuro que nos enfrentamos. Dios te bendiga grandemente! Paz y alegría [[competencia: para todos los cristianos a FACEBOOK] muchas iglesias cristianas no tienen una enseñanza clara sobre la naturaleza divina de los cristianos... y a mí: Yo no soy un "pequeño químico" que inventó algo, pero he seguido las enseñanzas de los pastores evangélicos en todo el mundo acreditados... Lo que es, lo que es, ¿cuáles son las prerrogativas, privilegios SeriesLas, posición, de la naturaleza divina: del cristiano: hoy en día en la tierra, por lo tanto, ¿qué divino y sobrenatural: herramientas del cristiano para ganar las fortalezas del enemigo? Deja tus respuestas, enlaces útiles para estudiar, en mi box:/lorenzo.scarola correo interno, y por supuesto, entre un mes tendrás mis respuestas! Claro. ¿Puedo publicar tus pensamientos, pero no puedo revelar su identidad, sin su consentimiento. ========================
Gruppo al Qaida si allea con Isis
E' Uqba bin Nafi, branca tunisina dell'Aqmi.
Iraq, Arabia Saudita finanzia terrorismo, Tv, Baghdad accusa Riad di sostenere gruppi di insorti armati
===================
amico: Bravo beato te che possiedi la verità!
Unius REI: "dobbiamo lasciarci possedere dalla VERITà, perché non siamo stati noi che abbiamo creato dal nulla l'Universo, Gesù è: il senso, e la VERITà di tutte le cose
amico: Bravo concordo
Unius REI: "aiutami a diffondere questo concorso!
===========================
L'esistenza di fanatici fondamentalisti non giustifica la condanna di tutto l'Islam, quattro imam hanno firmato la dichiarazione contro lo schiavismo proposta da Papa Francesco, la regina di Giordania e il premio nobel per la pace Malala sono persone straordinarie e bisogna credere che la misericordia di Dio può' arrivare ovunque [[ ANSWER ]]
Antonio Gaspari tu sei un RINTRONATO! In Giordania, se ti converti: dall'Islam al Cristianesimo, ti licenziano, espellono e ti tolgono moglie e figli! in Egitto finisci, in prigione, in 12 nazioni almeno c'è la pena di morte diretta, per il crimine di apostasia... e a tutti gli islamici non gliene frega una mazza, che ogni 5 minuti la LEGA ARABA shariah, mette a morte un cristiano! INFORMATI!
==================
Mattia Di Blasio ammetto di non essere in grado di capire quel che scrivi. Non nei contenuti, lo ribadisco, nella forma sua forma sintattica, intendo.
https://www.facebook.com/mattia.blasio NON TI FARE SENSI DI COLPA, DI QUELLO CHE IO DICO, MANCA LA SEMANTICA E LE CATEGORIE CULTURALI, INFATTI, IL SIGNORAGGIO BANCARIO: DELLA BANCA MONDIALE: è OCCULTISMO!
=============================
MERKEL MOGHERINI? SONO DIVENTATI NAZISTI PAZZI! IL PLEBISCITO POPOLARE, NON HA PIù VALORE PER IL REGIME MASSONICO 322 BUSH! ] [ In Ucraina occidentale, i rappresentanti del movimento nazionalista hanno creato un "battaglione" nel quale si stanno preparando bambini dai due ai 12 anni per gli scontri nell'est del paese. Lo ha annunciato il famoso esponente cattolico polacco, giornalista e sacerdote attivista Tadeusz Isakowicz - Zaleski. Egli ha esortato i polacchi a condannare "una tale follia". Secondo Isakowicz - Zaleski i bambini marciano intorno ai villaggi vicini di Ivano-Frankovsk sotto bandiere rosse e nere dell'esercito insurrezionale ucraino e utilizzano i simboli del "settore destro" e di altre organizzazioni nazionaliste".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/In-Ucraina-occidentale-i-bambini-vengono-preparati-per-la-guerra-5693/
Nella regione di Donetsk saltano in aria su una mina 3 bambini 30 luglio,
Ucraina orientale: in 3 giorni 27 vittime (4 bambini) a Gorlovka, 30 luglio,
Carro armato ucraino sconfina nel territorio russo. 13 giugno,
A Slavyansk le forze ucraine conducono rastrellamento della popolazione maschile. 6 luglio,
Donetsk, tregua a rischio: i filorussi denunciano provocazioni dell'esercito ucraino 9 settembre,
Kiev soddisfatta dell'andamento dell'operazione militare in Ucraina orientale 6 luglio,
Razzo ucraino esplode nuovamente nel territorio della Russia 9 luglio,
Ucraina, Turchynov: operazione militare nel Donbass da completare entro ottobre
La Spagna può privare la Catalogna dell'autonomia [ per la democrazia, il Plebiscito popolare, è sempre l'organo giudiziario supremo. diversamente voi siete i massoni nazi regime bildenberg!
La Spagna può privare la Catalogna dell'autonomia. ] Il governo spagnolo è pronto ad intraprendere qualsiasi possibile azione legale per impedire la separazione della Catalogna, anche di privarla della sua autonomia. Lo ha detto il Ministro degli Esteri José Manuel García-Margallo. Le autorità dell'autonomia hanno proclamato un referendum per il 9 novembre. La votazione potrà avvenire sia sotto forma di referendum, sia sotto forma di sondaggio a livello nazionale. La Corte Costituzionale spagnola ha dichiarato illegittimo il plebiscito. Il Primo Ministro Mariano Rajoy e altri membri del governo hanno ripetutamente dichiarato che non riconosceranno i risultati.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/La-Spagna-puo-privare-la-Catalogna-dell-autonomia-1939/
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
SE, NON RIMUOVONO LA SHARIA NAZI: GENOCIDIO UMMAH A TUTTI? NON POTRANNO RIMANERE IN PALESTINA! SARANNO DEPORTATI IN SIRIA! questo è il mio difetto, io non sopporto la ipocrisia e la slealtà!
  Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
  e perché, NOI dobbiamo ricostruire Gaza, se, sarà rasa al suolo, DI NUOVO, per colpa, dal prossimo terrorismo razzi di hamas sharia? e poiché, tutta la LEGA ARABA, è un solo terrorismo sharia hamas anche, chi è che, sta facendo questo gioco crudele, contro di noi! per fare morire, soldati israeliani innocenti, ecc.. tutte le volte! MA, IO SONO PER LA SOLUZIONE NUCLEARE DEFINITIVA, ovviamente, per scongiurare la guerra mondiale contro la Russia!
====================
anche il canale di https://www.facebook.com/Netanyahu mi ha bloccato! ] ma, miliziani di al Nusra, non sono gli stessi che Obama sta finanziando? BEIRUT, 20 SETtembre - I miliziani di al Nusra, ala siriana di al Qaida, hanno ucciso uno dei soldati libanesi che tenevano in ostaggio. Lo ha reso noto oggi il governo di Beirut. "Il soldato Mohammad Hammiyé è stato ucciso dai gruppi terroristi che hanno minacciato di ammazzare altri soldati", ha precisato il ministro della Difesa libanese Samir Mokbel.
=========================
mi piacciono: TUTTI questi Ministri Palestinesi terroristi assassini: jihad shariah nazi, assassini di bambini israeliani, all'Onu Merkel Bildenber: oggi è questa la moda: uccidere un bambino israeliano? PORTA LA FORTUNA! che: ESALTARE GLI ASSASSINI, DI MARTIRI CRISTIANI: CHE, OGNI 5 MINUTI, NE VIENE UCCISO UNO: NELLA LEGA ARABA SHARIAH, è questo che fa tendenza, in UE 322 USA! RICONOSCERE, accreditare, legittimare, I TERRorISTI shariah: è L'ORDINE DI SCUDERIA, della BANCA MONDIALE, Gender, OVVIAMeNTE, tutto è SEMPRE SPA ROTHSCHILD: IL SIsTEMA MASSONICO DELLA USUROCRAZIA: il nuovo ordine mondiale voluto dal super sacerdote satana Bush l'Anticristo!!
Il ministro ucciso, per anni in carcere per l'uccisione di due ragazzini israeliani. Poi liberato in uno scambio di detenuti palestinesi contro tre soldati di Tsahal rapiti in Libano
SIGNORAGGIO BANCARIO: della BANCA MONDIALE: è OCCULTISMO! ] grazie, difFondi questo concorso sulla natura divina del cristiano... BUONO STUDIO! [ l'Islam non è nato dall'amore, come ebraismo e cristianesimo, l'Islam è una struttura demonica: di assassini autorizzati, ipocriti bugiardi autorizzati, e luridi maniaci sessuali autorizzati: sempre dal loro Dio ONU! tutta la LEGA ARABA shariah, sorge sul genocidio, ed ogni 5 minuti uccidono un cristiano martire innocenTe nel mondo! non sterminarli, significa ricevere il loro steRminio... in 1400 anni da Maometto ad oggi? loro sono rimasti gli stessi salafiti wahhabiti! tutto il genere umano è minacciato! ] CONCORSO [ poiché, non ti mancano le risorse spirituali e culturali... io ti auguro: "buona ricerca", non avere fretta.. ed in futuro ci confrontiamo! Dio ti benedice grandemente! PACE E GIOIA [ [ CONCORSO PER TUTTI I CRISTIANI DI FACEBOOK ] molte Chiese cristiane, non hanno un insegnamento chiaro: circa: la natura divina del cristiano.. ed io stesso: io non sono un "piccolo chimico" che, ha inventato qualcosa, ma, io ho seguito gli insegnamenti di Pastori evangelici accreditati a livello mondiale... cosa è, in cosa consiste, quali sono le prerogative, le potenze, i privilegi, la posizione, della natura divina del cristiano: oggi sulla terra, di conseguenza, quali sono gli strumenti divini e soprannaturali: del cristiano per vincere le fortezze del nemico? lasciate le vostre risposte, link utili allo studio, nella posta interna di: /lorenzo.scarola, e certo, tra, un mese avrete le mie risposte! certo. io posso pubblicare le vostre riflessioni, ma, non posso rivelare la vostra identità: senza il vostro consenso! ============================ Islam is not born of love, like Judaism and Christianity, Islam is a demonic structure: of murderers authorized, Liars hypocrites authorized, and lurid sex maniacs are allowed: and, authorized: from their God: shariah UN Rothschild 322 Bush Nwo Bildenberg! all the Arab League shariah, it stands on genocide, and every 5 minutes: muslims kills an innocent Christian martyr: in the world! do not exterminate: them? it means receiving their extermination... in 1400 years from Muhammad to date? they have stayed the same Salafi Wahhabis: are same! all mankind is threatened! [COMPETITION] because you lack the spiritual and cultural resources... I wish you: "good looking", don't be in a hurry... and in the future we face! God bless you greatly! Peace and joy [[competition for all Christians to FACEBOOK] many Christian churches do not have a clear teaching about the divine nature of the Christian... and myself: I'm not a "little chemist" that he invented something, but, I followed the teachings of Evangelical pastors globally accredited... What is, what is, what are the prerogatives, powersthe privileges, position, of the divine nature of the Christian: today on Earth, therefore, what are the divine and supernatural: tools of the Christian to win the enemy's fortresses? leave your answers, useful links to study, in my internal mail box:/lorenzo.scarola, and of course, between, one month you will have my answers! of course. I can publish your thoughts, but I cannot reveal your identity, without, your consent! ====================== El Islam no nace del amor, como el judaísmo y el cristianismo, el Islam es una estructura demoníaca: asesinos autorizados, hipócritas mentirosos autorizados y espeluznante sexo maniacos se permiten: y, autorizado: de su Dios: shariah UN Rothschild 322 Bush Nwo Bildenberg! todas la Sharia de la Liga Árabe, está parado sobre el genocidio y cada 5 minutos: los musulmanes mata a un inocente mártir cristiano: en el mundo! ¿No exterminar: ellos? ¿que significa recibir su exterminio en 1400 años de Muhammad hasta la fecha? se han quedado el mismo wahabitas Salafi: son los mismos. toda la humanidad está en peligro! [Concurso] porque le falta los recursos espirituales y culturales... Te deseo: "guapo", no tener prisa... y en el futuro que nos enfrentamos. Dios te bendiga grandemente! Paz y alegría [[competencia: para todos los cristianos a FACEBOOK] muchas iglesias cristianas no tienen una enseñanza clara sobre la naturaleza divina de los cristianos... y a mí: Yo no soy un "pequeño químico" que inventó algo, pero he seguido las enseñanzas de los pastores evangélicos en todo el mundo acreditados... Lo que es, lo que es, ¿cuáles son las prerrogativas, privilegios SeriesLas, posición, de la naturaleza divina: del cristiano: hoy en día en la tierra, por lo tanto, ¿qué divino y sobrenatural: herramientas del cristiano para ganar las fortalezas del enemigo? Deja tus respuestas, enlaces útiles para estudiar, en mi box:/lorenzo.scarola correo interno, y por supuesto, entre un mes tendrás mis respuestas! Claro. ¿Puedo publicar tus pensamientos, pero no puedo revelar su identidad, sin su consentimiento. ========================
Gruppo al Qaida si allea con Isis
E' Uqba bin Nafi, branca tunisina dell'Aqmi.
Iraq, Arabia Saudita finanzia terrorismo, Tv, Baghdad accusa Riad di sostenere gruppi di insorti armati
===================
amico: Bravo beato te che possiedi la verità!
Unius REI: "dobbiamo lasciarci possedere dalla VERITà, perché non siamo stati noi che abbiamo creato dal nulla l'Universo, Gesù è: il senso, e la VERITà di tutte le cose
amico: Bravo concordo
Unius REI: "aiutami a diffondere questo concorso!
amica: La natura umana non ha la capacità di comprenderla, possiamo solo ipotizzare, ma per arrivare alla comprensione totale, bisogna essere ricolmi di Spirito Santo e se abbiamo anche un solo granello di peccato lo Spirito Santo non può entrare in noi. [[ answer ]]
UNIUS REI: "Dio ti benedica.. il peccato è stato espiato da Gesù sulla croce.. rimangono gli effetti, MA, IL PECCATO non ha più potere su di noi! NOI non abbiamo oggi, un problema di comprensione, circa, la totalità della nostra natura divina, perché, la nostra natura umana, oggi, è troppo limitata, per tutto questo... VOGLIAMO SAPERE SOLTANTO, COSA SPIRITUALMENTE E POLITICAMENTE, DI QUESTA NATURA DIVINA, NOI POSSIAMO UTILIZZARE OGGI?
SE, LA NATURA DIVINA NON POTEVA ESSERE COMPRENSIBILE PER NOI? POI, DIO NON CE LA AVREBBE DATA!... buono studio
===========================
L'esistenza di fanatici fondamentalisti non giustifica la condanna di tutto l'Islam, quattro imam hanno firmato la dichiarazione contro lo schiavismo proposta da Papa Francesco, la regina di Giordania e il premio nobel per la pace Malala sono persone straordinarie e bisogna credere che la misericordia di Dio può' arrivare ovunque [[ ANSWER ]]
Antonio Gaspari tu sei un RINTRONATO! In Giordania, se ti converti: dall'Islam al Cristianesimo, ti licenziano, espellono e ti tolgono moglie e figli! in Egitto finisci, in prigione, in 12 nazioni almeno c'è la pena di morte diretta, per il crimine di apostasia... e a tutti gli islamici non gliene frega una mazza, che ogni 5 minuti la LEGA ARABA shariah, mette a morte un cristiano! INFORMATI!
==================
Mattia Di Blasio ammetto di non essere in grado di capire quel che scrivi. [+] NON TI FARE SENSI DI COLPA, DI QUELLO CHE IO DICO, MANCA LA SEMANTICA E LE CATEGORIE CULTURALI, INFATTI, IL SIGNORAGGIO BANCARIO: DELLA BANCA MONDIALE: è OCCULTISMO!
====================
Sandor Krasna https://www.facebook.com/sandor.krasna .. che volgarone!! ma, questo è un luogo per ricevere informazioni politiche, sei tu, che, tu hai sbagliato indirizzo! .. e poi, non mi sembra, che, tu hai pagato tu: la bolletta della luce: ad: ANSA: ed a casa mia!
Convalida di Windows in corso
Questa operazione può richiedere alcuni minuti [[ oppure alcune ore, oppure alcuni giorni ]] . Non cambiare pagina.
Attendere ... http://www.microsoft.com/genuine/validate/?displaylang=it&control=install [[ really? mi devo preoccupare? ]] io non so se questo tuo ragazzo: /genuine/validate, non capisce, chi alieno ha ritrutturato: il sofware del tuo sitema operativo, oppure, lui ha paura di uscire dal mio computer, perché, teme di incontrare i satanisti della CIA, che, lo metteranno nel bidone di acido solforico! lol... A PARTE TUTTI GLI SCHERZI? ] [ BUSH 322 KERRY: HANNO TRASFORMATO GLI USA, IN QUALCOSA, CHE NON POTRà ESSERE SALVATO! POCHE MIGLIAIA DI PERSONE SARANNO LASCIATE IN VITA DALLA SFERA DELLA REDENZIONE... CHI PUò? SCAPPI!
====================
AMICA: "Gesù con il Suo Sacrificio, ha cancellato lo stato che aveva causato il peccato originale, cioè la morte, restituendoci quello che avevamo fin dalla Creazione dei tempi e cioè la vita eterna, ci ha dato la possibilita di riscatto, ma il peccato non è stato cancellato, altrimenti saremmo già tutti in Paradiso non credi? Ogni essere umano è peccatore, nessuno ne è esente neppure i Santi, solo la Vergine Maria è stata preservata dal peccato. Noi abbiamo il sacramento della confessione appunto per ritornare allo stato di purezza necessario per ricevere degnamente Nostro Signore, diversamente commetteremmo sacrilegio. Quindi il peccato esiste ancora, non è solo un'effetto.
UNIUS REI DICE: "il sacrificio di Gesù sulla Croce è stato un sacrifico espiatorio perfetto ed eterno in nostro favore! SE NOI SIAMO IN CRISTO, PENTITI E PERDONATI: IL PADRE CI VEDE RIVESTITI DELLA SANTITà E DELLA GIUSTIZIA DEL CRISTO: AVENDO FATTO PAGARE AL CRISTO I NOSTRI MISFATTI!"
AMICA: "Certo.....ma nessun essere umano è esente dal peccato, se io provo astio verso un'altro, faccio peccato, se parlo male faccio peccato, se dico una parolaccia faccio peccato, se non onoro e ringrazio Dio ogni giorno faccio peccato..... siamo dotati di libero arbitrio, possiamo decidere se vivere in santità oppure no, il problema pero è che esiste il demonio e le sue tentazioni, per quanto uno cerchi di resistere e di evitare di cadere nella trappola, non ci riesce, un peccato prima o poi lo commette.
UNIUS REI DICE: "NON APPARTIENI PIù A TE STESSO.. TUTTO QUELLO CHE è TUO, TUTTO: ANCHE I TUOI PECCATI, PROBLEMI MALATTIE.. TUTTO APPARTIENE A CRISTO! SE, I TUOI SENTIMENTI SONO IN COMUNIONE, CON I SENTIMENTI DI CRISTO.. POI, IL PECCATO CHE è UN INCIDENTE INVOLONTARIO: FRUTTO, COMUNQUE: DELLA TUA PENITENTE AZIONE DI CONVERSIONE: "NON AVETE ANCORA RESISTITO, FINO AL SANGUE NELLA VOSTRA LOTTA CON IL PECCATO" è UN PROBLEMA DI CRISTO, INFATTI, SOLTANTO CRISTO, CON LA NOSTRA COLLABORAZIONE, SOLTANTO LUI, PUò VINCERE IL PECCATO IN NOI!
======================
اسلام ہے نہ پیدا کی محبت، یہودیت اور عیسائیت کی طرح، اسلام ہے ایک شیطانی ڈھانچہ: قاتلوں کے مجاز، جھوٹے منافقوں کے مجاز اور کا دھندلا جنس پاگلوں کی اجازت دے دی: اور مجاز: اپنے خدا کی طرف سے: شریعت اقوام متحدہ Rothschild 322 بش شما بالڈانبرگ! تمام عرب لیگ مہد، یہ نسل کشی سے متعلق، اور ہر 5 منٹ کھڑا ہے: مسلمان افراد جاں بحق، ایک بے گناہ مسیحی شہید: دنیا میں! قطعیت: انہیں؟ اس کا مطلب ان قتل گاہوں میں ساڑھے چودہ سو برس کی تاریخ محمد سے وصول کرنا? وہ اسی سلفی اہل حدیث ٹھہرے رہے ہیں: ایک ہی ہیں! تمام بنی نوع انسان کی دھمکی دی ہے! [مقابلہ] کیونکہ آپ کا فقدان ہے، روحانی اور ثقافتی وسائل... میں اگر آپ چاہتے ہیں: "اچھا لگ"، مت ہو جلدی... اور ہم مستقبل میں سامنا! خدا تم پر رحم کرے بہت! امن اور خوشی [[مقابلہ: کے لئے، تمام عیسائیوں کو فیس بک] بہت سے عیسائی گرجا گھروں، کے بارے میں، توحید الوہیت، عیسائی... اور خود کی تعلیم ایک واضح نہیں ہیں: میں ایک "لٹل کیمیا" نہیں ہوں وہ کچھ نہ کچھ ایجاد کیا بلکہ میں ایوینجلیکل پادریوں کی عالمی سطح پر اکریداٹید..., کی تعلیمات کی پیروی کیا ہے، کیا، پرروگیٹاواس، پوورسٹہی کا استحقاق، توحید الوہیت کی پوزیشن کیا ہیں ہے: عیسائی کی: آج زمین پر، پس کیا مقتدمین، اور، الوکک ہیں: عیسائی جیتنے کے لئے دشمن کے قلعوں کے اوزار؟ آپ کے جوابات،، میری اندرونی، ڈاک box:/lorenzo.scarola میں پڑھنے کے لیے مفید لنکس چھوڑ دیں اور کورس کی, کے درمیان، ایک ماہ، آپ میرے جوابات کو ہو گی! بلکل. میں اپنے خیالات کو شائع کر سکتے ہیں، لیکن میں آپ کی شناخت، آپ کی اجازت کے بغیر ظاہر نہیں کر سکتے!
Al-Qaida group teams up with Isis
And ' Uqba bin Nafi, Tunisian branch of Aqim.
Iraq, Saudi Arabia is funding terrorism, Tv, Baghdad accuses Riyadh of supporting, armed insurgents groups
===================
friend: Bravo blessed are you that you have the truth!
Unius REI: "we must allow ourselves to possess the Truth, why, not us, we created out of nothing, the universe, BUT jhwh ONLY, Jesus is the way, and the truth of all things
friend: Good I agree
Unius REI: "help me to spread this contest!
===========================
The existence of fundamentalist zealots does not justify the condemnation of all Islam, four imams have signed the Declaration, against slavery by Pope John, the Queen of Jordan, and the nobel peace prize Malala are amazing people and we have to believe that God's mercy may ' get anywhere [[ANSWER]]
Antonio Gaspari you are a RINTRONATO! In Jordan, if you convert from Islam to Christianity, you lay off, eject and remove: wife and kids! in Egypt finish, in prison, in at least 12 countries: there is the death penalty, direct for the crime of apostasy ... and to all Muslims: don't give a bat, that every 5 minutes, the Arab League, offers shariah death, AGAINST: a Christian! INFORMED!
==================
Mattia Di Blasio I admit to not being able to understand what you write. Not in content, I repeat, in the form of its syntactic form, I mean.
https://www.facebook.com/mattia.blasio DON'T DO GUILT, what I SAY, it lacks the semantic and CULTURAL CATEGORIES, in fact, the BANK SEIGNIORAGE: the WORLD BANK: is occultism!













  MIO FRATELLO Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud Re dell'Arabia Saudita Abdullah to Arabia Saudita:
tu lo puoi vedere tu lo puoi sentire come i parassiti di ebrei Illuminati usurai usurai FMI SPA; NWO Baal talmud culto ora loro stanno tremando in questo momento al solo pensiero di non poter più succhiare il sangue dei poveri per venire a vivere nel tuo deserto proprio loro mi hanno detto "vai a fare in culo tu ed Israele!"
ma purtroppo per te anche questo è Islam shariah califfato! e tu che? tu lo sai " io non ti posso lasciare in vita!
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=450217268449574&set=a.278890392248930.1073741829.100003839144867&type=1
LA EUROPA IN QUESTA STORIA DEL DOMBASS è stata TOTALMENTE CRIMINALE!
KIEV CON LE SUE MENZOGNE circa gli ACCORDI DI PACE STA PREPARANDO UNA VIOLENTA AZIONE MILITARE PER TRAVOLGERE LE DIFESE DELLE PROVINCIE AUTONOME a tradimento!
VOI SAPETE CHE è QUESTO IL suo PROGETTO PERCHé KIEV HA SEMPRE MENTITO fino ad oggi! VOI STATE FACENDO DI TUTTO PER PORTARCI ALLA GUERRA MONDIALE!
Kiev è un incubo criminale! Mentendo spudoratamente negli accordi di pace si mostra inattendibile! ma detta le condizioni per il ritiro dell'artiglieria e dei mezzi pesanti dal Donbass. [[ QUALCUNO MI DOVREBBE SPIEGARE COME è POSSIBILE PARLARE O FIDARSI CON UN INCUBO DEL GENERE! ]] Kiev è pronta a ritirare le unità di artiglieria e i mezzi pesanti se farà altrettanto la milizia del Donbass.
Lo ha dichiarato il rappresentante ufficiale del Consiglio di Sicurezza Nazionale e di Difesa dell'Ucraina Andriy Lysenko.
Così ha commentato le dichiarazioni del primo ministro del governo separatista di Donetsk Alexandr Zakharchenko sull'introduzione di "un cessate il fuoco rigoroso" a partire da sabato e sul ritiro dell'artiglieria e delle attrezzature pesanti entro 5 giorni in Novorossiya.
Contemporaneamente i filorussi hanno riferito che nei pressi di Volokhova Debaltsevo e Slavyansk si sta concentrando un gran numero di unità dell'esercito ucraino oltre al fatto che proseguono i bombardamenti su Donetsk da parte delle forze di sicurezza di Kiev.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Kiev-detta-le-condizioni-per-il-ritiro-dellartiglieria-e-dei-mezzi-pesanti-dal-Donbass-2690/
tutta la tregua degli assassini Merkel e Mogherini! Kiev dispiega l'esercito nei pressi di Slavyansk. Nelle vicinanze di Volokhova Debaltsevo e Slavyansk si sta concentrando un gran numero di uomini dell'esercito ucraino. Lo ha riferito il primo ministro della Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Zakharchenko. Secondo il leader separatista nonostante la tregua le forze di sicurezza ucraine hanno dispiegato in questi centri abitati diverse unità di lanciarazzi multipli e di artiglieria con cui bombardano Donetsk.
Zakharchenko ha riferito che tutti i bombardamenti avvenuti in città di recente sono stati fatti dai centri di Avdeyevka e Peski.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Kiev-dispiega-lesercito-nei-pressi-di-Slavyansk-3398/
Il ministro alfaniano Maurizio Lupi lo dice chiaramente la legge sulle unioni civili non è una priorità. ] [ MA UNA LEGGE SOBRIA CHE TUTELI GIURIDICAMENTE LE COPPIE DI FATTO NON MI SEMBRA UN COSì GRAVE DISPENDIO DI TEMPO E DI ENERGIE! Ovviamente noi non stiamo parlando di matrimonio che significa "protezione della madre per crescere la prole!" Quindi in questi termini l'iter della legge non dovrebbe trovare intoppi! in realtà il vero problema non è quello dei gay ma di tante donne che la nostra disastrata situazione morale sociale ed economica costringe alla convivenza! ovviamente non si possono trascrivere matrimoni illegittimi contratti all'estero! PERCHé NOI NON RICONOSCIAMO AI GAY STERILI IL DIRITTO DI POTER ADOTTARE BAMBINI!
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/10/ansa-focus-renzi-faremo-legge-unioni-civili-ncd-resiste_aa9c3f6f-a501-47d3-a836-0914df412639.html
Tommy Vendemmia · Top Commentator
scusi ma dove ha studiato la riproduzione? chi le ha detto che i gay sono sterili? Le lesbiche mamme sono sterili? i gay padri sono sterili?
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Tommy Vendemmia non si tratta di una sterilità individuale ma soltanto di una sterilità di coppia! Ora le dinamiche psico sessuali del Bambino sono state studiate da Sigismund Schlomo Freud che è dagli albori della spicanalisi ed ha parlato di complesso di Edipo e di Elettra!
Ecco perché io non credo legittimo un diritto dei Gay al matrimonio ed alla automatica conseguente adozione dei bambini!
TUTTAVIA IO RITENGO SIA UN DOVERE PER I GAY DEDICARSI ALLA CURA DEI BAMBINI QUANDO QUESTI SONO ABBANDONATI E SENZA TUTELA!
ED IO SONO SICURO CHE I MIEI FRATELLI GAY LORO HANNO UN GRANDE SENSO DELLA RESPONSABILITà SOCIALE DA QUESTO PUNTo DI VISTA!
Circa la esistenza di propri figli provenienti da un matrimonio precedente poi sarà il tribunale a decidere volta per volta!
la Chiesa ha detto chiramente e giustamente "noi non possiamo rifiutare i sacramenti a questi bambini"
==========================
chi ha DETTO CHE PER CONQUISTARE IL POTERE BISOGNA UCCIDERE GENTE INNOCENTE? SPERIAMO CHE QUESTI ASSASSINI DI KIEV ADESSO LA SMETTANO DI AGGREDIRE LE PROVINCIE INDIPENDENTI!
I filorussi di Donetsk annunciano cessate il fuoco e ritiro artiglieria e mezzi pesanti. Il primo ministro dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Zakharchenko ha annunciato l'introduzione di un cessate il fuoco nel Donbass a partire da sabato e il ritiro dell'artiglieria e dei mezzi pesanti nei prossimi 5 giorni.
In precedenza l'amministrazione comunale di Donetsk aveva riferito oggi che nei bombardamenti di questa notte 3 civili sono rimasti uccisi mentre altri 4 sono stati feriti. Al momento nel centro della città si sentono forti esplosioni.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/I-filorussi-di-Donetsk-annunciano-cessate-il-fuoco-e-ritiro-artiglieria-e-mezzi-pesanti-2108/
Negli ultimi giorni a Donetsk sono rimasti uccisi 3 civili mentre altri 4 sono stati feriti riporta oggi il sito web dell'amministrazione locale.
"Nella notte dell'11 ottobre sono stati incessanti i bombardamenti nel quartiere Kuibyshevsky," - è scritto nel comunicato. A seguito della caduta di alcune granate è scoppiato un incendio che ha danneggiato alcune abitazioni private. Ciononostante i servizi comunali funzionano normalmente.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Altra-notte-di-bombardamenti-incessanti-a-Donetsk-9570/
========================
è TERRIFICANTE COME LA INFORMAZIONE OCCIDENTALE POSSA DIVENTARE DISTORTA FAZIOSA MENZOGNERA QUESTO è SOLTANTO UNO DEGLI INDICATORI DI COME NOI SIAMO CADUTI IN UN REGIME BANCARIO ROTHSCHILD BILDENBERG di USUROCRAZIA SISTEMA MASSONICO!
Putin e la Kirchner lanciano in Argentina il canale tv “Russia Today”.
I presidenti della Federazione Russa Vladimir Putin e dell'Argentina Cristina Kirchner hanno lanciato le trasmissioni in spagnolo del canale tv Russia Today in Argentina.
Putin ha affermato che nei nostri tempi le dure guerre di informazione sono diventate un fenomeno comune rilevando che in tali circostanze sono particolarmente richieste fonti alternative di informazione.
Secondo il capo di Stato russo si configura come fonte alternativa proprio il canale RT che non usa metodi aggressivi per imporre il suo punto di vista è aperto al confronto offre diversi pareri su tutte le questioni dà alla gente la possibilità di giudicare autonomamente ciò che sta accadendo e di trarre le opportune conclusioni.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Putin-e-la-Kirchner-lanciano-in-Argentina-il-canale-tv-Russia-Today-6836/
BOLOGNA 10 OTT - Quella dell'alluvione a Genova è "una vicenda molto grave". Così il premier Matteo Renzi parlando nel bolognese. Il presidente esprime vicinanza alla famiglia della vittima e solidarietà ai commercianti "in ginocchio". "Non lasceremo solo chi vuole ripartire" afferma.
Manuel Fantoni · Segui già · Top Commentator · Scuola Hokuto Gemmy
Oggi Matteo Salvini è volato in Russia a cercare di far torgliere l' embargo ai prodotti agricoli che stanno distruggendo l' agricoltura del Nord....Peccato che l' ANSA organo di regime renziano mentre è sempre in prima fila per pubblicare ogni singolo tweet di Renzi o ogni sua scorengia si è dimenticata di pubblicare questa importante notizia....complimenti ANSA...ennesima prova che non siete un organo imparziale. VERGOGNATEVI!
Tiziana Curti · Segui · Top Commentator · Maestro d'arte
gli alvei dei fiumi vanno tenuti puliti specie in una città che ha cementificato tutto dove i piani urbanistici sono stati quantomeno disinvolti e hanno permesso con condoni di edificare a precipizio sul mare.Questo governo non c'entra non strumentalizzatelo i danni sono vecchi di 20 anni forse anche di quaranta la copertura del Bisagno risale addirittura ad epoca fascista
=====================
Tommy Vendemmia · Top Commentator
Lorenzo Scarola le confesso che è la prima volta che capisco quello che scrive.
trovo sia un dovere di CHIUNQUE dedicarsi alla cura dei bambini della cura di chi è indifeso in generale ma non è giusto che lo facciano solo con i bambini degli altri. Ma trovo sia anche giusto che tutti debbano avere gli stessi diritti visto che sborsare soldi al governo lo fanno tutti. Ho letto anche che c'è gente che pensa che sia una malattia... non la pensarebbe così se "i malati" percepissero una pensione di invalidità ne sono certo...
Ma questa è un'altra storia.
 https://www.facebook.com/tommaso.vendemmia
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Tommy Vendemmia quello che hai scritto è perfetto al 100%!
io SPERO CHE tu CONTINERAI A CAPIRMI ANCHE IN FUTURO!
Omosessuale non può essere inteso come una persona malata se anche tutti gli altri peccatori non sono intesi malati allo stesso tempo!
A chi dice che "gli omosessuali sono malati io dico che loro vedono la pagliUzza nell'occhio degli altri e poi non vedono la trave nel loro occhio come dice il Vangelo!
ma per Dio poi è ogni peccato la vera causa della malattia!
Ed anche se ci sarà un giudizio terribile contro chi è "empio" cioè ha mancato di essere pio non è stato religioso?
Tuttavia questo non può essere un argomento sociale o politico!
Se tutti vogliamo ricevere misericordia dagli uomini e da Dio per le nostre colpe poi perché non dobbiamo dire come Papa Francesco ha detto "chi sono io per giudicare un omosessuale?" come a dire "chi sono io per giudicare una qualsiasi persona?"
SOLTANTO DIO JHWH VEDE NEL NOSTRO CUORE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/10/ansa-focus-renzi-faremo-legge-unioni-civili-ncd-resiste_aa9c3f6f-a501-47d3-a836-0914df412639.html?fb_comment_id=fbc_720213134715431_720222234714521_720222234714521#f3732353e7d31e2
TREVISO 10 OTT - "Quando appena insediato presidente mandai una lettera ai miei collaboratori invitandoli a non ricevere nessuno al di fuori degli uffici regionali feci la figura del 'mona'". L'ha detto il presidente del Veneto Luca Zaia a proposito dell'inchiesta Mose. Quanto ai dipendenti pubblici che siano stati coinvolti in questa o altre inchieste per corruzione Zaia ha aggiunto che "chi ha regolato i conti con la giustizia non può poi venire a lavorare tranquillamente come prima".
Carlo Sigismondi · Segui · Top Commentator · Varese
Quanto ai dipendenti pubblici che siano stati coinvolti in questa o altre inchieste per corruzione Zaia ha aggiunto che "chi ha regolato i conti con la giustizia non può poi venire a lavorare tranquillamente come prima".
CHE VUOL DIRE?
Si informi signor Zaia solo in questo scalcagnato paese questi tornano a lavorare IMPUNEMENTE al loro posto.
Sono venuti meno al rapporto di fiducia vanno LICENZIATI e basta.
Erano ben consapevoli di commettere reati contro l'amministrazione pubblica. DIAMINE!!!!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
non dovremmo essere giustizialisti e fare tutt'erba un fascio! perché non tutti hanno le stesse responsabilità!
Ovviamente a responsabilità molto gravi deve corrispondere il licenziamento!
Tiziano Alghisi · Top Commentator · Adro
mi sembra ovvio
========================
è un vero peccato che qualcuno non sappia credere ai miracoli! anche l'amore è un miRacolo! la vita è un miracolo! MA SENZA FEDE NEL MIRACOLO NESSUNO POTRà RICEVERLO! IO CREDO CHE NESSUNO DEBBA ARRENDERSI AL MALE ALLA MALATTIA ED ALLA MORTE! ED IN CERTI MOMENTI SI CAPISCE QUANTO PUò ESSERE DETERMINANTE AVERE O NON AVERE LA FEDE IN DIO! DOPOTUTTO OGNUNO MERITA DI MORIRE COSì COME HA VISSUTO! ] [ Stati Uniti Brit prenota la sua fine. 9 ottobre 2014 Brittany Maynard 29enne di Portland nell’Oregon è sposata e la scorsa primavera ha ricevuto una diagnosi infausta cancro al cervello allo stato terminale. È così diventata il simbolo della cosiddetta «morte con dignità». Adesso c’è una pagina Facebook che supporta la sua battaglia per l’eutanasia e il suicidio assistito che ha raccolto più di 4mila fan in meno di un giorno.
L’associazione «Compassion & choices» attiva negli Usa per la legalizzazione della morte a richiesta in tutti gli Stati Uniti ha aperto una pagina Internet dove è possibile effettuare donazioni al fondo intitolato a Brittany. I contributi saranno usati per finanziare la campagna pro-eutanasia laddove essa non è ancora legale. La giovane si è trasferita da San Francisco dove risiedeva col marito Dan Diaz a Portland. Con lo Stato di Washington il Montana il Vermont e il New Mexico l’Oregon è uno dei cinque Stati Usa dove è legale uccidersi con l’aiuto di un medico.
È stata così scelta la data per la morte il 1° novembre pochi giorni dopo il compleanno del marito. Fino ad allora Brittany continuerà a prestare la sua immagine come testimonial per il presunto diritto di ciascuno a morire secondo i propri desideri «Sto morendo e sto scegliendo di soffrire di meno» ha detto in un’intervista al magazine People «Credo che questa scelta sia etica». C’è meno di un mese per farle cambiare idea.
http://www.avvenire.it/Vita/Pagine/brit-prenota-la-sua-fine.aspx
Federico Ricci · Top Commentator · Politecnico di Torino
Stefano Coppola Ma perchè hai tradito la tua religione e ce l'hai col papa??
Rispondi · Mi piace · 2 · 9 ottobre alle ore 13.42
Andrea Icardi · Segui · Script reader writer blogger.... presso Manifest.
Questa non è eutanasia ma suicidio assistito. Sono due cose differenti l'eutanasia è l'interruzione della propria vita quando si è mantenuti in vita artificialmente.
Elena Falcelli · Dr. presso ASL Reggio Emilia
esiste una legge la 38/10 e con essa il diritto di qualsiasi malato oncologico e non di accedere alla terapia per il dolore e alle cure palliative. per arrivare alla fine di questo percorso con dignità.
Pellegrino Turturici · Top Commentator
Le hanno diagnosticato che le rimangono 14 mesi di vita. Al suo posto non mi arrenderei così facilmente nessuno sa cosa porta il domani. Tra uno o due mesi o più qualcuno potrebbe scoprire la cura perché uccidersi prima del tempo? Al suo posto andrei in Giappone ci sono Maestri di Prano che pur non operando sul campo delle guarigioni di massa perché seguono dei principi filosofici universali adottabili individualmente potrebbero guarirla. Non esiste malattia che non si possa guarire basta attivare il nostro sistema immunitario spesso addormentato o ignorato da noi. Sicuramente vi saranno anche dei Maestri in Usa della scuola di Noguchi Haruchika il fondatore di tale sistema naturale. http://seitai.wordpress.com/2007/12/01/taiheki/
Camerun liberi 27 ostaggi Boko Haram Tra loro moglie vicepremier e cittadini cinesi.
[ CHISSà QUaNTO HANNO PAGATO di riscatto! MAOMETTO HA INSEGNATO AI MAOMETTANI A FARE IL COMMERCIANTE DI SCHIAVI! SEMBRA CHE NELLO STESO MODO ROTHSCHILD ABBIA AMMASSATO INIZIALMENTE LA SUA FORTUNA FINANZIARIA! .... POI LA MASSONERIA LO HA AIUTATO A FARE IL RESTO IL NUoVO ORDINE MONDIALE FONDO MONETARIO E BANCA MONDIALE SPA IN TUTTE LE FALSE DEMOCRAZIE MASSONICHE DEL SIGNORAGGIO BANCARIO RUBATO!
My JHWH -- io non so perché in ogni vergogna poi la storia mi deve sempre presentare questo Rothschild!
YAOUNDE' 11 OTT - Ventisette ostaggi tra cinesi e camerunensi rapiti in maggio e luglio nel nord del Camerun sono stati rilasciati lo ha annunciato il presidente Paul Biya. I rapimenti erano stati attribuiti dalle autorità al gruppo integralista islamico nigeriano Boko Haram. Le 27 persone erano state sequestrate il 16 maggio a Waza e il 27 luglio a Kolofata due località nel nord del Paese vicino al confine con la Nigeria. Tra le persone rapite c'era anche la moglie del vice premier del Camerun.
=====================
"Guinea pig" o "Guinea"? ] [ ed onestamente io trovo molto inquietante che il termine "cavia" venga tradotto con "Guinea pig" ] [ Fondo monetario internazionale (Fmi) è "pronto a fare di più se necessario" per la Guinea uno dei tre Paesi africani più colpiti dall'epidemia di Ebola lo ha detto il suo direttore Christine Lagarde dopo una riunione con il presidente della Guinea Alpha Condé. L'Fmi ha "già dato 41 milioni dollari alla Guinea" nel quadro di un piano di emergenza "siamo pronti a fare di più se necessario" ha annunciato Lagarde in un comunicato.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/10/11/ebola-fmi-pronto-fare-di-piu-per-guinea_e218899d-1b12-4395-9974-f9257987eb8e.html
dovete mettere in isolamento per 30 giorni tutti coloro che escono da questi paesi! Ebola Fmi pronto fare di più per Guinea. Lo ha assicurato Christine Lagarde al presidente del Paese
=====================
la LEGA ARABA pagherà per tutta la tregedia Siriana perché lo sanno tutti "i satanisti americani non pagano mai per i loro crimini!" POI è CHIARO CHE C'è UN RACCORDO PRECISO TRA ISIS SHARIAH E TURCHIA! ] CERTO POTREBBERO DECIDERE DI DISTRUGGERE ISIS PERCHé LA LEGA ARABA NON HA UN VALORE CIRCA LA DIGNITà UMANA INFATTI NON RICONOSCONO LIBERTà DI RELIGIONE E DIRITTI UMANI! ORMAI SIAMO IN PRESENZA DEL PIù SPIETATO NAZISMO DELLA STORIA! ] L'Onu Kobane non sia una nuova Srebrenica.
Mentre a Kobane infuria la battaglia tra i jihadisti dell'Isis e le forze curde che tentano disperatamente di salvare la città siriana l'inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria Staffan de Mistura ha lanciato oggi da Ginevra un appello alla Turchia per scongiurare la caduta di Kobane "Cosa fare spetta alle autorità di Ankara deciderlo" ma la Turchia potrebbe consentire al flusso di "volontari" di entrare in Siria per difendere la cittadina a maggioranza curda a ridosso del confine turco-siriano assediata dall'Isis "per evitare un massacro".
Riappare lo spettro di quanto già visto nel cuore dell'Europa nei Balcani. "Kobane non deve essere una nuova Srebrenica - ha sottolineato Staffan de Mistura -. Se Kobane / Ayn al Arab cade sappiamo di cosa l'Isis è capace ricordate Srerenica?". E poi ha ricordato anche il genocidio in Ruanda. L'inviato speciale dell'Onu ha sottolineato che circa 500-700 persone anziane e altri civili sono intrappolati nella città mentre 10.000 a 13.000 sono vicino al confine tra Siria e Turchia.
Per il diplomatico tutto quanto può esserlo deve essere fatto per frenare l'avanzata dell'Isis. In particolare de Mistura ha lanciato un appello alla Turchia affiché consenta ai "volontari" di entrare nella città con "equipaggiamenti sufficienti" e contribuire alle operazioni di autodifesa. Se non si agirà per proteggere i civili e fermare l'Isis "noi tutti e la Turchia rimpiangeremo di aver perso l'occasione di fermare l'Isis" ha aggiunto.
Le milizie curde stanno opponendo una durissima resistenza di fronte all'avanzata dell'Isis a Kobane la cittadina siriana a maggioranza curda al confine turco assediata da tre settimane. Secondo l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) i jihadisti proseguono i loro attacchi con uomini e artiglieria da sud sud-est e sud-ovest. Le fonti affermano che le milizie curde resistono attorno al "quadrato di sicurezza" nel centro di Kobane dove ha sede il quartier generale delle Forze di difesa curde (Ypg).
http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/kobane-appello-onu-de-mistura-siria-no-nuova-srebrenica.aspx
Isis Curdi Bari contro terrorismo
Sit in dinanzi a prefettura bruciata bandiera nera califfato
http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/10/10/isis-curdi-bari-contro-terrorismo_20d4ad49-9b6f-4cf7-85b3-e71f1d4df67c.html
San Daniele Comboni Vescovo. 10 ottobre. Dopo anni di oblio nell'Ottocento le terre africane sono percorse da esplora-tori mercanti e agenti commerciali delle potenze europee. Con loro viaggiano spesso dei missionari desiderosi di portare l'annuncio di Cristo alle popolazioni indigene.
San Daniele che fin da giovane scelse di diventare missionario in Africa fu a sua volta un viaggiatore instancabile nel continente nero. Ordinato sacerdote nel 1854 tre anni dopo Daniele sbarca in Africa.
Il primo viaggio missionario finisce presto con un fallimento l'inesperienza il clima avverso l'ostilità dei mercanti di schiavi lo costringono a tornare a Roma. Mentre alcuni suoi compagni si lasciano vincere dallo scoramento egli progetta un piano globale di evangelizzazione dell'Africa. Mette poi in atto un'incisiva opera di sensibilizzazione a Roma e in Europa e fonda diversi istituti maschili e femminili oggi chiamati comboníani.
Di nuovo in Africa nel 1868 Daniele può finalmente dare avvio al suo piano. Con i sacerdoti e le suore che l'hanno seguito lotta contro la tratta degli schiavi si dedica all'educazione della gente di colore e si impegna perché la fede cristiana metta radici profonde nella cultura africana.
Spirito aperto e intraprendente scrive numerose opere di animazione missionaria e fonda la rivista Nigrizia attiva fino ad oggi. Negli anni 1877-78 Daniele visse insieme con i suoi missionari e missionarie a tragedia di una siccità e carestia senza precedenti. Era l'anticipazione della morte sopraggiunta nel 1881.
Nel 2003 nel giorno della canonizzazione Giovanni Paolo II lo definì un «insigne evangelizzatore e protettore del continente nero». Se cristianesimo in Africa ha oggi un futuro di speranza lo si deve in parte alla sua opera.
================================
IO CONOSCO UN CONDOMINIO E DEI MALEDUCATI POTREBBERO FARE DEL CHIASSO IN QUALSIASI ORA DEL GIORNO E DELLA NOTTE? .. E POI CHI CHIAMI? OK! RAGAZZI NOI SIAMO IN ITALIA E NON ABBIAMO STRUMENTI PER COMBATTERE IL BULLISMO ED UNA CAUSA IN TRIBUNALE? PUò DURARE ANCHE 80 ANNI! [ CORATO (BARI) 11 OTT - Non ce la faceva a più a sopportare gli schiamazzi dei bambini che giocavano vicino a casa sua e per questo dopo avere litigato con la mamma dei piccoli sua conoscente e vicina di casa l'ha accoltellata ferendola ad un braccio. Per questa ragione una donna di 28 anni è stata arrestata a Corato dai carabinieri con l'accusa di lesioni personali aggravate violazione di domicilio e porto abusivo di armi. La vittima ha riportato ferite guaribili in due settimane.
=======================
SISTEMA MASSONICO USURAI FARISEI I PIù GRANDI ARCHITETTI SOCIALI DELLA STORIA HANNO DISTRUTTO LA SOCIETà EBRAICO-CRISTIANA PER OTTENERE QUESTO RISULTATO CIOè UN POPOLO CHE MUORE!
poi PER I GIOVANI i problemi oggi sono le droge leggere che POI portano a problemi piu seri eccesso di alcool IL VUOTO IL NULLA LA NOIA LA RICERCA DELLO SBALLO la stupidità la televisione spazzatura che una cosa che in italia è di moda e la cosidetta droga legalizzata ovvero il videopooker? Droga studio per 40% giovani parte integrante divertimento
Studio quasi il 30% si diverte "sballandosi" perché "così fan tutti"
-------------------
Chi insegna a me docente di religione di 26 anni di insegnamento ad insegnare la materia facoltativa di una sola ora settimanale senza voto che possa concorre al giudizio una materia di educazione religiosa a scuola a questi ragazzi che non ti stanno neanche ad ascoltare in italiano e matematica?
QUESTO SI CHE è UN MIRACOLO VERAMENTE GRANDE! SI FA QUELLO CHE SI PUò!
SIGNORE TI PREGO AIUTA TUTTI I DOCENTI E TUTTI I GENITORI DEL MONDO!
=====================
Erdogan SHARIAH il BOIA A DISPETTO DEGLI USA CONTINUA ANCORA A FARE PASSARE GLI JIHADISTI DI ISIS SHARIAH IN SIRIA! ECCO LE PROVE!
 https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xaf1/v/t1.0-9/s851x315/1475899_971811502845941_162902641715997278_n.jpg?oh=0c9fe0fb3a47cea378ad67fd72a75387&oe=54F65D96&__gda__=1422538962_22cc6557d100339755af34a243de60a0
Ecco le prove del sostegno di Erdogan all'organizzazione terroristica ISIS.
la foto è del confine tra la Siria e la Turchia evidenzia il passaggio dei terroristi dalla parte turca verso la Siria per uccidere i Curdi siriani.
Unità del nostro esercito attaccano raggruppamenti dei terroristi armati in diversi luoghi del Qunaitara uccidendo numerosi sicari terroristi e ferendone altri.
Un bel sorriso stampato sul volto di questa Donna mentre si dirigeva sul fronte per difendere Ain al Arab. queste sono le Donne curde siriane. https://scontent-a-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-9/p320x320/1374135_971603426200082_8377832672959209022_n.jpg?oh=89121db483c2d361f279dd433b80b08d&oe=54B4B761
#Siria "Questa mattina la delegazione italiana di Solidarité identités è giunta a Damasco in Siria. Al fianco dell’associazione di volontariato europeo anche i rappresentanti della Comunità siriana in Italia. La squadra di volontari è in loco per concretizzare il progetto “Missione solidale – Siria 2014”.
I materiali acquistati grazie al sostegno dei tanti donatori che hanno partecipato alla raccolta fondi europea verranno consegnati all’associazione Al-Wafa di Tartous. Nella lunga lista degli aiuti umanitari troviamo due ambulanze attrezzate due defibrillatori un lettino medico tre sedie a rotelle due girelli per la deambulazione una coppia di stampelle ed oltre un quintale di materiale medico tra farmaci ed occorrente per le medicazioni. Il notevole carico diventa ancor più rilevante se consideriamo come in territorio siriano industrie e case farmaceutiche sono andate distrutte.
Non mancheranno in questi giorni incontri con personalità istituzionali e governative e con rappresentanti delle varie confessioni religiose.
Con questa missione Sol.Id. intende mostrare la propria la vicinanza al popolo siriano che se si traccia un bilancio dopo tre anni e mezzo dall'inizio della guerra terroristica ha sofferto più di tutti le sorti del conflitto.
La delegazione avrà quindi modo di portare il sostegno di migliaia di uomini liberi cittadini e attivisti europei alla Siria ed al suo Popolo."
==============================
AL SISTEMA MASSONICO USUROCRAZIA ROTHSCHILD CULTO LaVey Bildenberg Gender -- VOI AVETE LAVORATO PER DECENNI NEL DISTRUGGERE LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA E PER PORTARE I MUSULMANI A DIVENTARE ISLAMICI INTRANSIGENTI INCAZZATI E TERRORISTI! ED ORA COSA RACCONTA LA PROsSIMA PAGINA DEL VOSTRO LIBRO AGENDA NWO FMI? ] [ 11 OTT - I servizi di sicurezza Gb stanno monitorando "migliaia" di sospetti terroristi a Londra. Lo ha fatto sapere il sindaco della capitale Boris Johnson lasciando intendere che la minaccia dell'estremismo islamico sia molto più grande di quanto ammesso fin qui. Il Telegraph riferisce che fino ad ora si pensava che il pericolo maggiore arrivasse dai circa 500 jihadisti partiti dalla Gran Bretagna verso Siria e Iraq per unirsi all'Isis o a formazioni qaediste. Metà di essi sarebbero rientrati in Gb.
============================
PERCHé NON è STATO ANCORA ARRESTATO QUELL'AGENTE?
Centinaia di dimostranti hanno partecipato la notte scorsa alla prima marcia di un previsto fine settimana di protesta a St. Louis e Ferguson nello Stato americano del Missouri per chiedere l'arresto dell'agente che un paio di mesi fa ha ucciso il 18enne nero Michael Brown. Lo riferesce la Cnn online. Sorvegliati a vista da decine di poliziotti in tenuta antisommossa davanti all'ufficio del Procuratore di St. Loius i dimostranti hanno intonato cori chiedendo "giustizia per Mike Brown".
==========================
https://www.facebook.com/mateusz.babula.1 Mateusz Babula PER QUANTO io posso essere informato? io non ho sentito dire nulla di tutto questo! le sue affermazioni fanno documentate PER NON DIVENTTARE CALUNNIE! i soldati ucraiani sono riparati in Russia PER SALVARSI LA VITA dove sono stati nutriti protetti e riaccompagnati in patria! L'ATTEGGIAMENTO DI KIEV? NON è STATO ALTRETTANTO AMICHEVOLE CON I RUSSI!
POI NON SI SANNO DI FOSSE COMUNI COMMERCIO DI ORGANI UMANI ESPIANTATI A PERSONE VIVENTI POGROM ECC.. COMMESSI DA FILORUSSI!
QUESTI CRIMINI ABERRANTI KIEV LI HA COMMESSI!
MA SOPRATTUTTO KIEV HA INIZIATO TUTTO QUESTO DISASTRO!
E CHI INIZIA? SI ASSUME LE RESPONSABILITà DEI SUOI ATTI E DI TUTTE LE CONSEGUENZE!
Hanno bruciato in Israele un ragazzo musulmano fatto molto grave certo ma questo non sarebbe successo se tre adolescenti seminaristi non fossero stati rapiti e giustiziati da hamas ecc.. non possiamo iniziare una rissa e poi piangere per i danni subiti!
NON FUNZIONA IN QUESTO MODO IL DIRITTO INTERNAZIONALE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/10/ucraina-3-morti-a-donetsk-in-24-ore_2bc5b041-38a2-46ec-9656-3bce740c5e0a.html?fb_comment_id=fbc_840758645948600_841041205920344_841041205920344#f24363ec29cd5a8
ALLORA ERDOGAN BLOCCA I RIFORNIMENTI PER KOBANE DI UOMINI E MEZZI E POI CONTINUA A FARE PASSARE JIHADISTI PER LO STATO ISLAMICO ISIS SHARIAH! IN QUESTO MODO è LUI IL MANDANTE DEL GENOCIDIO DEI CURDI!
https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xaf1/v/t1.0-9/s851x315/1475899_971811502845941_162902641715997278_n.jpg?oh=0c9fe0fb3a47cea378ad67fd72a75387&oe=54F65D96&__gda__=1422538962_22cc6557d100339755af34a243de60a0
Ecco le prove del sostegno di Erdogan all'organizzazione terroristica ISIS.
======================
I 750 miliardi promessi da Draghi serviranno solo alle banche ma non creeranno nuovi posti di lavoro. vivere senza l'euro. Alle volte mi sembra di vivere su Marte. Qui sulla Terra stiamo sperimentando qualcosa che credo mai prima d’ora nella storia dell’umanità fosse avvenuto la distruzione su larga scala del “buon senso” la scomparsa dei “giusti criteri di valutazione”.
Se così non fosse come potremmo mai giustificare il fatto che praticamente nello stesso arco temporale di 24 ore il Governatore della Banca Centrale Europea dice che aumenterà la moneta di 750 miliardi il Premier Renzi afferma che per procurarsi 20 miliardi di euro dovrà tagliare la spesa pubblica di altrettanto e a nessuno viene in mente che ci sia qualcosa di anomalo di sbagliato di folle in questa situazione surreale?
L’opinione pubblica è stata narcotizzata per cui oggi sembra del tutto normale che uno Stato sovrano resti in braghe di tela ed una entità come la BCE che risponde solo al nostro Signore crei dall’oggi al domani tutto il denaro che vuole (700 800,…1.000 miliardi di euro) per destinarlo al sistema bancario che poi forse lo presterà alle imprese ed alle famiglie al tasso del 5 del 6 del 10%.
I commentatori economici gli economisti stessi i media tendono a confondere piuttosto che a chiarire; si perdono in dettagli che hanno il solo scopo di nascondere la realtà la reale importanza della moneta del suo processo di creazione ed immissione nel sistema economico.
Con colpevole ritardo dopo aver distrutto l’economia europea Mario Draghi cambia rotta annunciando un nuovo intervento per immettere liquidità. Destinatari di questa nuova immissione saranno al solito le banche . Nello stesso momento però il Governatore chiarisce che gli Stati dovranno rispettare tutti i vincoli e Trattati dell’Unione Europea; niente flessibilità nessun allentamento dei parametri.
Osservando i due grafici sotto evidenziati si comprenderà il collegamento diretto tra quantità di moneta e crescita economica.
Purtroppo per noi il fatto che anche in sede di BCE si tenda a limitare la possibilità per gli Stati sovrani di ampliare i deficit di bilancio continuando sulla demenziale via del rispetto dei parametri e dei Trattati renderà questa nuova immissione di liquidità assolutamente inutile per quanto attiene la crescita dell’economia reale. Non ci sarà aumento della produzione dei consumi non si produrranno nuovi posti di lavoro.
Se infatti lo Stato non potrà aumentare la moneta in circolazione a causa dell’impossibilità di espandere il deficit vuol dire che la nuova moneta potrà essere immessa nel sistema dell’economia reale solo attraverso l’indebitamento del settore privato (famiglie ed imprese). In pratica Draghi con le sue esternazioni ci dice che per tirare fuori l’economia dalla palude in cui si trova da circa sei anni è necessario aumentare l’indebitamento privato. Ma questa possibilità oggi risulta assolutamente impraticabile dopo che l’economia reale è stata lasciata agonizzare per anni ed anni e l’austerità ha imposto progressive riduzioni di moneta nel sistema. Oggi il debito di famiglie ed imprese in Italia è di circa 2.000 miliardi di euro su cui gravano annualmente interessi passivi superiori ai 100 miliardi di euro (stima per difetto che corrisponde al 6,5% del PIL!!). E questi “tecnici” vorrebbero farci credere che per uscire dalla crisi si dovrebbe spingere ancora di più sul debito e sul prestito bancario. Sono dei folli.
Allora a cosa serve e a chi serve questa nuova “espansione monetaria”?
Non alle famiglie e alle imprese che sono già oggi in crisi sul lato debitorio vessate dallo Stato a destra e da Equitalia a sinistra. Non allo Stato che resterà vincolato ai parametri demenziali di Maastricht ed il cui debito non verrà acquistato dalla BCE.
Ci siamo servirà anche stavolta solo ed esclusivamente al sistema bancario. Il concetto di fondo è si creano 750 miliardi di euro di liquidità e si prestano alle banche.
Lo scopo della BCE ed anche delle altre banche centrali in realtà è solo uno mantenere l’economia ad un livello tale che la piramide del debito pubblico e privato sopravviva e non si abbiano perdite per coloro che prestano i soldi ovvero le banche.
E’ così necessario garantire che l’economia non sprofondi realmente ma che al contempo venga drenata di moneta da parte degli Stati mediante l’imposizione di tasse asfissianti con un livello d’inflazione intorno al 2%. Questo è l’obiettivo della BCE.
Perché? Perché il 2% e non zero? perché il 2% e non il 5%? Perché non devono perdere soldi le banche che prestano denaro all’economia reale.
In parole semplici con un livello d’inflazione pari allo 0% o addirittura negativo non solo i prezzi ma anche i redditi diminuiscono e dunque ripagare i debiti sarebbe sempre più difficile e le banche perderebbero soldi.
Nel caso invece di una inflazione superiore al 4-5% si determinerebbe un crollo verticale delle quotazioni dei titoli obbligazionari (Bund BTP Bonos Tbond Oat Gilt,…) tale da far saltare l’intero sistema bancario che lo ricordiamo è fondato sul DEBITO.
Per questi ed altri motivi la BCE non vuole che si riducano le tasse o che si stimoli realmente l’economia con deficit di bilancio significativi che metterebbero più moneta nelle tasche di famiglie ed imprese; ciò infatti indurrebbe un aumento del livello di reddito disponibile una ripresa dei consumi dell’inflazione ed il conseguente tracollo del mercato obbligazionario.
La verità su come stanno realmente le cose (specie se veicolata dai media conniventi) non è mai quella che viene “ufficialmente” raccontata. Utilizzano i dettagli per confondere sviare mentire la sostanza è che questo nuovo tentativo della BCE di immettere moneta serve solo alle banche ma non avrà nessun impatto sull’economia reale. La depressione economica continua. di Stefano Di Francesco 19/09/2014
==============================
http://www.ioamolitalia.it/blogs/il-polemista-polemologo/sinistra-e-femministe-proprio-perche-collaborazionisti-saranno-le-prime-vittime-delle-barbarie-islamiche.html
Sinistra e femministe proprio perché collaborazionisti saranno le prime vittime delle barbarie islamiche. il polemista polemologo. Sinistra e femministe proprio perché collaborazionisti saranno le prime vittime delle barbarie islamiche
Desidero tornare sul particolare tema dello “scontro di Civiltà” che è più propriamente definibile come “Scontro tra Civiltà e Barbarie”. Mica è una novità. E voglio evidenziare un particolare aspetto di questa guerra. Il “collaborazionismo” di parte della Nostra Società con il “Nemico”. Da tempo vari commentatori (per non dire del sottoscritto…) rimarcano il sorprendente atteggiamento della “sinistra” (forza trainante nella nostra Società) verso gli islamici aggressori atteggiamento di propensione talmente sperticata da rasentare il ridicolo per non dire della autolesionistica prostrazione verso una forza che nulla ha in comune con essa (sinistra) e che si predispone per distruggerla.
E del persistente omertoso silenzio delle “femministe” (sempre di sinistra ovvio) verso gli stessi soggetti. E della demenziale criminale assassina politica di accoglienza indiscriminata presso di Noi di genti incompatibili inassimilabili anzi ostili. Atteggiamenti che sono stati analizzati e spiegati con varie tesi. Ora con l’aiuto di un altro romanzo (brutto affare io che in genere sono poco incline a leggere romanzi mi ritrovo per la seconda volta a citarne) scritto da un relativamente sconosciuto autore francese tale Jean Raspail e intitolato “Il campo dei Santi” lancio di nuovo da par mio un attacco ai “collaborazionisti” agli “amici del nemico”. Da quel romanzo (scritto nel 1973) che -ripeto- poco mi interessa ho tratto una osservazione che mi pare tuttavia di estremo interesse. Premesso come il tema centrale consista nel descrivere “fantasticamente” (fantasticamente? ohibò! a guardare le odierne cronache quel “vecchio” romanzo sembra una specie di profezia) la vecchia Europa (e che l’Europa sia antropologicamente “vecchia” non è una fantasia romanzesca ma un dato di fatto) aggredita e invasa dalle armate del “Terzo Mondo” l’autore descrive (non “immagina”) descrive ripeto quale sarà il trattamento che gli invasori riserveranno ai loro “collaborazionisti” indigeni cioè proprio i “progressisti” e le “femministe” allegandone e spiegandone la logica e inconfutabile motivazione. Guarda caso. «La volontà del Terzo Mondo non deve nulla a nessuno; essa non accetta di sminuire il significato radicale della propria vittoria condividendola con dei transfughi. Ringraziarli o semplicemente riconoscerne il ruolo equivarrebbe a perpetuare una forma di soggezione». (pagina 296)
Inoltre nella Prefazione l’autore conclude con le seguenti considerazioni:
«…mi sembra soltanto che ci troviamo di fronte a una sola alternativa imparare il coraggio rassegnato di essere poveri o ritrovare il coraggio inflessibile di essere ricchi. I nostri sono tempi crudeli». (pagina 13) Qui la fantasia romanzesca non c’entra. Qui siamo nella descrizione della realtà di comportamenti e delle loro conseguenze tragiche esposta con sapiente analisi comprensione e capacità di sintesi psicologica. Ebbene nel romanzo l’Europa che conosciamo scompare tragicamente ma i primi ad essere fatti fuori con inaudita ferocia sono proprio i “buonisti” che avevano favorito gli aggressori; e le femministe vengono pestate e rinchiuse in postriboli creati per la “iniziazione alla donna bianca”. Magra consolazione ma meglio di niente. Del resto i vigliacchi e i rinnegati a nessuno piacciono né ai loro compatrioti né tanto meno agli aggressori. Chi ha tradito una volta potrà tradire ancora. Come dire “chi è causa del suo mal … finisce come si merita”. L’ ho già scritto in altro articolo lo devo ripetere ora un tragico e icastico epitaffio. I “progressisti” e le “femministe” nostrani sarebbe meglio leggessero “Il campo dei Santi” apprenderebbero una rappresentazione molto realistica del destino che proseguendo con questo passo inesorabilmente li attende e ancora meglio attende i loro figli. L’Europa già Civiltà guida aggredita dagli islamici del Terzo Mondo perirà tra orribili spasimi per poi risorgere con la successiva generazione ma regredita e irriconoscibile.
Dunque OCCIDENTE “NOMEN OMEN” = SIAMO NOI LA CIVILTA’ MORENTE ?
Potrebbe anche darsi. Così come potrebbe darsi il caso che quei pochi tra Noi i quali questa Civiltà intendono difendere siccome difendendola difendono sé stessi vengano a trovarsi tra l’incudine dei rinnegati collaborazionisti suicidi e il martello degli aggressori islamici.
O per usare un’altra metafora ancora più spiccia verremo a trovarci come noci tra le “chele” dello schiaccianoci. Ma garantisco che saremo “noci” durissime da schiacciare.
 di Giancarlo Matta 19/09/2014
==========================
Impariamo dall’esperienza dell’Ungheria di Orban fuori dall’euro Banca Centrale dello Stato credito alle imprese in difficoltà. vivere senza l'euro. Impariamo dall’esperienza dell’Ungheria di Orban fuori dall’euro Banca Centrale dello Stato credito alle imprese in difficoltà. Non è uno scherzo. Se davvero oggi potessimo uscire da questa dannata Unione Europea realizzata sulla moneta e concepita per il sistema finanziario e bancario allora forse potremmo ritrovare la ricchezza perduta e la speranza imparando dall’esperienza dell’Ungheria. E invece no. Siamo qui a consumarci giorno dopo giorno nell’attesa di un miracolo che non verrà. Eppure non occorre andare all’altro capo del mondo per rendersi conto che un altro sistema è possibile che non è tutto già scritto e che volendo fare qualcosa per il popolo italiano questo si potrebbe realmente realizzare. Infatti basterebbe spostarsi di qualche centinaia di chilometri e vedere cosa sta facendo in Ungheria il premier di destra Viktor Mihály Orbán.
Eletto alla guida del Paese sulla base di un risultato plebiscitario Orban dall’aprile 2010 ha avviato una serie di importanti riforme e cambiamenti che stanno progressivamente giovando allo Stato ungherese.
Per quanto concerne l’aspetto occupazionale questo che segue è il grafico del tasso di disoccupazione ungherese:
Il paragone con la condizione italiana è impietoso; il nostro PIL veleggia ampiamente sotto lo zero e la nostra disoccupazione si avvicina al 13%.
Ma quali sono state le riforme messe in campo da Orban che hanno permesso al Paese non certo una potenza né militare né finanziaria di non affondare nella crisi come invece sta succedendo da ormai sei interminabili anni all’Italia?
Il Governo Orban si è insediato il 29 maggio 2010 ed ha immediatamente dato luogo alla realizzazione di un programma di governo che gli ha permesso di vincere le elezioni aggiudicandosi ben 263 seggi su 386. I provvedimenti più significativi sono stati:
1 - È stata scritta ed approvata una nuova Costituzione entrata in vigore il 1º gennaio 2012 basata sulla centralità della famiglia della tradizione sull’etica e sulla religione cattolica.
2 – Sono state varate riforme in ambito scolastico dell’informazione (ponendo una Commissione governativa di controllo televisivo) e della giustizia (mettendo il Consiglio Superiore della Magistratura Ungherese sotto il controllo del Governo).
3 – Ma soprattutto Orban ha varato la riforma della Banca Centrale Ungherese fortemente osteggiata dall’Unione Europea. Oggi la MNB è una persona giuridica che opera come una società per azioni. Il capitale sociale è costituito da una ( 1 ) azione nominativa con un valore nominale di HUF 10 miliardi cioè dieci miliardi di fiorini ungheresi. La quota di MNB è di proprietà dello Stato ungherese. Lo Stato ungherese azionista (di seguito l'Azionista) è rappresentato dal ministro del Bilancio così come spetta allo Stato la nomina del Governatore della Banca Centrale. Contestualmente a ciò il premier Orban ha ribadito di non voler aderire all’euro e di voler mantenere la valuta nazionale.
E tanto per chiarire la posizione del Governo ungherese riguardo l’Unione Europea nel 2011 Orban durante il semestre di presidenza della UE riferì in Parlamento che “Noi non crediamo nell’Unione Europea crediamo nell’Ungheria e consideriamo l’Unione Europea da un punto di vista secondo cui se facciamo bene il nostro lavoro allora quel qualcosa in cui crediamo che si chiama Ungheria avrà il suo tornaconto”.
Queste sono le riforme questo è parlare chiaro questo è “pensiero ed azione” questo è Viktor Mihály Orbán .
L’esatto opposto di quel buffone che ancora oggi in Italia va prendendo tempo cercando di abbindolare masse di sprovveduti elettori cui prima prometteva mari e monti nei primi 100 giorni e che oggi son diventati 1000. Noi non abbiamo scampo fintanto che avremo al Governo dei simili incapaci.
Ma cosa sarà successo al fiorino ungherese? Si sarà svalutato del 50%? E l’inflazione poi? Oggi gli ungheresi vanno a fare la spesa con la carriola piena di fiorini per comperare il pane?
Dal maggio 2010 data dell’insediamento del “reazionario” Orban il cambio Euro / HUF è passato da 275 a 315 (quindi si è svalutato del 14%) mentre il tasso d’inflazione è passato dal 6% allo 0%. Ma come può accadere un fatto del genere!! Un Paese si svincola dalla Troika decide di mettere la propria Banca Centrale al servizio del Governo e gli impone di prestare denaro alle aziende in difficoltà creando la moneta necessaria al corretto funzionamento dell’economia dichiara di non credere nell’Europa di non voler aderire all’euro eppure il cambio non subisce alcun tracollo ed addirittura l’inflazione scende di 6 punti ????
Dobbiamo renderci conto della colossale marea di menzogne che i media conniventi gli economisti pagati dalle istituzioni finanziarie ed i politici a libro paga delle grandi lobby hanno raccontato ed insegnato in questi ultimi 30 anni.
Non esiste alcun automatismo tra inflazione e svalutazione non c’è lo spettro della Repubblica di Weimar dietro ogni Paese che decida di creare moneta attraverso la sua banca centrale in autonomia limitandone significativamente l’indipendenza e sacralità che secondo tanti troppi economisti ciarlatani dovrebbe rispondere del suo operato forse solo all’Altissimo!
E dunque in conclusione quando ci si chiede perché l’Ungheria oggi ha un’economia in forte crescita mentre noi in Italia siamo agonizzanti la risposta viene dalla comparazione di questo ultimo grafico che attiene alla quantità di moneta M3 presente nel sistema economico.
Orban dimostra che un altro sistema economico è possibile; che è possibile porre il sistema bancario al servizio dell’economia reale e non il contrario; l’ultimo provvedimento in ordine di tempo con cui obbliga le banche commerciali presenti in Ungheria tra cui Unicredit a restituire alle famiglie ungheresi 3,2 miliardi di euro per aver applicato tassi eccessivi sui mutui dimostra che se si volesse realmente perseguire il bene del popolo questo si potrebbe fare .
Ci sarebbero ancora altri aspetti da riformare primo tra tutti realizzare una riforma organica del sistema bancario che impedisca alle banche commerciali di creare la moneta sotto forma di prestiti ma il Governo ungherese è avviato sulla buona strada.
Purtroppo in Italia siamo in mano a dei traditori della Patria che antepongono l’interesse personale e del sistema finanziario a quello degli italiani. Renzi Letta Monti Draghi Padoan Prodi sono dei servi e ci stanno conducendo alla rovina. Pensare che non più tardi di qualche mese fa il PD ha raccolto il 41% dei consensi alle elezioni europee sulla base delle promesse di un esaltato piazzista è davvero molto molto triste .
Forza ORBAN! Forza UNGHERIA! di Stefano Di Francesco 22/09/2014 SI SOPRATTUTTO SOVRANITà MONETARIA COME HA DETTO GIACINTO AURITI
=================================
Chiudiamo le frontiere e togliamo la cittadinanza italiana ai terroristi islamici
http://www.ioamolitalia.it/editoriale/chiudiamo-le-frontiere-e-togliamo-la-cittadinanza-italiana-ai-terroristi-islamici.html
(Il Giornale) - Se il nostro Governo vuole salvare l’Italia dall’onda lunga del terrorismo islamico che ha preso il sopravvento in Siria Iraq Libia Nigeria Somalia Gaza e Afghanistan mentre sta destabilizzando l’insieme del Medio Oriente l’Africa sahariana e centrale il Pakistan il Sud-Est asiatico l’Australia il Canada gli Stati Uniti la Russia i Balcani l’Unione Europea a cominciare dalla Gran Bretagna Francia Germania Spagna Belgio e Olanda deve assumere immediatamente tre provvedimenti:
1) Impedire il rientro in Italia di tutti i terroristi islamici con cittadinanza italiana o residenti nel nostro Paese.
2) Revocare automaticamente la cittadinanza italiana a tutti i terroristi islamici.
3) Porre fine all’infondata distinzione tra “jihadisti” e terroristi che viene fatta principalmente in Siria prendendo atto che rappresentano indistintamente una minaccia immediata o latente per la nostra sicurezza.
Per comprendere appieno queste mie proposte bisogna avere innanzitutto la capacità culturale e fattuale di calarsi nel vissuto di chi è stato sottoposto ad un lavaggio di cervello trasformandolo da persona dotata di raziocinio e che ha a cuore la propria vita in robot della morte che risponde agli ordini di Allah impartiti nei versetti coranici e ai detti e fatti attribuiti a Maometto concependo come massima aspirazione il “martirio” per aggiudicarsi il paradiso islamico.
In secondo luogo bisogna aver chiaro il fatto che l’arruolamento in un gruppo terroristico è come entrare a far parte di una setta segretissima dove vi si accede con il solo biglietto di andata perché in nessun caso è consentito il tradimento.
In terzo luogo dobbiamo sapere che i burattinai del terrorismo proprio per legare a sé in modo indissolubile i burattini li accreditano come membri del gruppo con un barbaro battesimo del sangue facendo fare loro le crudeltà più atroci come uccidere sgozzare decapitare crocifiggere partecipare al massacro nelle fossi comuni trascinare i nemici legati alle macchine per i piedi fino alla morte seppellire vivi donne e bambini esibire con il sorriso le teste mozzate.
Ecco perché questi terroristi islamici sono destrutturati mentalmente ed affettivamente avendo subito un terrificante trauma da cui non si riprenderanno mai essendo affetti da psicopatie gravi che li renderanno a vita un pericolo per la società. Di loro non possiamo in alcun modo fidarci. Anche nel caso in cui dovessero mostrare segni di pentimento lo farebbero solo per convenienza. Nella migliore delle ipotesi resterebbero tra noi come “dormienti” nell’attesa che arrivi l’ordine di attaccarci. Dobbiamo essere certi che riaccogliere chi disconosce del tutto il valore della sacralità della vita su cui si fonda la nostra umanità significa far entrare dentro casa nostra il Cavallo di Troia che ci annienterà.
Quanto alla revoca della cittadinanza già oggi l’Italia prevede la perdita automatica della cittadinanza a chiunque non ottempera “all’intimazione del Governo di abbandonare il servizio militare prestato presso un altro Stato”. Ebbene questa norma può essere applicata nel caso del “jihad” inteso come “guerra santa” combattuta dai terroristi islamici al servizio di una entità straniera auto-proclamatasi “Stato Islamico dell’Iraq e del Levante”. Il senso profondo di questa iniziativa è l’affermazione della cittadinanza come piena condivisione dei valori fondanti della nostra civiltà e l’assoluto rispetto delle nostre leggi.
Quanto alla necessità di prendere atto che non esistono “jihadisti” moderati è sufficiente vedere la foto del 2011 che ritrae il senatore John McCain mentre parla a Ibrahim al-Badri alias Califfo Abu Bakr Al Baghdadi fondatore dell’Isis alla presenza del comandante dell’ “Esercito Siriano Libero” Salem Idriss. Questi estremisti islamici fanno parte della stessa filiera svolgendo ruoli diversi o contendendosi il potere. Ma per noi sono indistintamente dei nemici acclarati.
Ultima raccomandazione al nostro Governo non c’è più tempo per tergiversare. O passiamo subito all’attacco nell’interesse supremo dell’Italia o ci ritroveremo assediati dentro casa nostra da un nemico interno che spalancherà le frontiere per l’avvento del Califfato islamico globalizzato. di Magdi Cristiano Allam 22/09/2014
=====================
 Andrea Tedesco • 15 giorni fa
Quanto suggerito da Magdi Cristiano Allam mi pare una soluzione intelligente una reazione naturale ispirata al buon senso alla luce degli sviluppi recenti in Medio Oriente e della realtà della crescita del fondamentalismo islamico anche e soprattutto in Occidente.
L'esperimento del multiculturalismo è fallito. I musulmani accolti in Europa non si sono integrati anzi si sono radicalizzati a livelli peggiori di quelli dei paesi d'origine.
Forse è già tardi per evitare che scorra sangue anche nelle nostre strade ma non è troppo tardi per evitare la guerra civile o peggio.
Secondo un'autorevole indagine conoscitiva comparata ("Six Country Immigrant Integration Comparative Survey) del "WZB Berlin Social Science Center" la maggior parte dei musulmani che vivono in Europa sebbene non tutti coinvolti direttamente nella Jihad e in azioni violente contro gli infedeli per ora sono tutt'altro che "moderati" anzi ritengono che esista un'unica interpretazione del Corano quella letterale desiderano l'applicazione della Sharia in Europa e il ritorno alle "radici islamiche"
http://www.gatestoneinstitute.org/4092/europe-islamic-fundamentalism
Questi risultati sono in accordo con quelli di un altro studio relativo all'Olanda secondo cui il 73% dei musulmani "olandesi" considerano gli Jihadisti dell'ISIS alla stregua di eroi.
============================
http://www.gatestoneinstitute.org/4092/europe-islamic-fundamentalism
Europe Islamic Fundamentalism is Widespread by Soeren Kern
December 16 2013 at 5:00 am
http://www.gatestoneinstitute.org/4092/europe-islamic-fundamentalism
Comment. A discussion paper published by the Germany-based Gustav Stresemann Foundation -- a think tank dedicated to the preservation and advancement of liberal democracy in Europe -- warns that national and international Islamic organizations are increasingly putting pressure on Western politicians gradually to criminalize any critique of Islam.
In a commentary on the study the German newspaper Die Welt says the findings cast serious doubt on the unbridled optimism of European multiculturalists who argue that Muslim citizens will eventually internalize the mindset of Western democracies.
The majority of Muslims in Europe believe Islamic Sharia law should take precedence over the secular constitutions and laws of their European host countries according to a new study which warns that Islamic fundamentalism is widespread and rising sharply in Western Europe.
The "Six Country Immigrant Integration Comparative Survey"—a five-year study of Moroccan and Turkish immigrants in Austria Belgium France Germany Holland and Sweden—was published on December 11 by the WZB Berlin Social Science Center one of the largest social science research institutes in Europe.
According to the study (German and English) which was funded by the German government two thirds (65%) of the Muslims interviewed say Islamic Sharia law is more important to them than the laws of the country in which they live.
Three quarters (75%) of the respondents hold the opinion that there is only one legitimate interpretation of the Koran which should apply to all Muslims and nearly 60% of Muslims believe their community should return to "Islamic roots."
The survey shows that 44% of the Moroccans and Turks interviewed agree with all three of the above statements which makes them "consistent fundamentalists," and fundamentalist attitudes are just as widespread among younger Muslims as they are among older Muslims.
According to the study Islamic fundamentalism is most pronounced in Austria where 73% of Muslims interviewed say Sharia law is more important than the secular laws of the state; 79% say there is only one correct interpretation of the Koran that should apply to all and 65% believe Muslims should return to their Islamic roots. In Austria 55% of the Muslims surveyed say they agree with all three of the above statements.
The author of the study the Dutch sociologist Ruud Koopmans says that "comparisons with other German studies reveal remarkably similar patterns. For instance in the 2007 Muslime in Deutschland study 47% of German Muslims agreed with the statement that following the rules of one's religion is more important than democracy almost identical to the 47% in our survey that finds the rules of the Koran more important than the laws of Germany."
The survey also shows considerable Muslim hostility towards so-called out-groups which are viewed as threatening the religious in-group. For example nearly 60% of the Muslims interviewed reject homosexuals as friends and 45% say Jews cannot be trusted.
Here too Muslims in Austria appear to be more fundamentalist than in other European countries 69% of Muslims in Austria say they reject homosexuals as friends 63% say Jews cannot be trusted and 66% believe the West seeks to destroy Islam.
By way of comparison among European non-Muslim natives interviewed for the study in the six countries 8% express mistrust against Jews 10% against homosexuals 21% against Muslims and 1.4% against all three.
According to Koopmans Muslim fundamentalism "is not an innocent form of strict religiosity…While about one in five native Europeans can be considered as Islamophobic the level of phobia against the West among Muslims—for which oddly enough there is no word; one might call it 'Occidentophobia'—is much higher still with 54% believing that the West is out to destroy Islam."
According to Koopmans  "These findings clearly contradict the often-heard claim that Islamic religious fundamentalism is a marginal phenomenon in Western Europe or that it does not differ from the extent of fundamentalism among the Christian majority. Both claims are blatantly false as almost half of European Muslims agree that Muslims should return to the roots of Islam that there is only one interpretation of the Koran and that the rules laid down in it are more important than secular laws. Among native Christians less than one in 25 can be characterized as fundamentalist in this sense. Religious fundamentalism is moreover not an innocent form of strict religiosity as its strong relationship—among both Christians and Muslims—to hostility towards out-groups demonstrates.
  "Both the extent of Islamic religious fundamentalism and its correlates—homophobia anti-Semitism and "Occidentophobia"—should be serious causes of concern for policy makers as well as Muslim community leaders. Of course religious fundamentalism should not be equated with the willingness to support or even to engage in religiously motivated violence. But given its strong relationship to out-group hostility religious fundamentalism is very likely to provide a nourishing environment for radicalization."
In a commentary on the study the German newspaper Die Welt says the findings cast serious doubt upon the unbridled optimism of European multiculturalists who argue that Muslim citizens will eventually internalize the liberal democratic mindset of Western society.
"The data are not suitable for simple conclusions," the paper writes. "But it must be recognized democracies must beware of those who believe a free society is something that needs to be vanquished."
Separately a discussion paper (German and English) published by the Germany-based Gustav Stresemann Foundation—a think tank dedicated to the preservation and advancement of liberal democracy in Europe—warns that national and international Islamic organizations are increasingly putting pressure on Western politicians gradually to criminalize any critique of Islam.
The author of the report the German political scientist Felix Strüning provides a meticulously detailed analysis of the Islamic lobbying effort—by means of a "human rights lawsuit"—to silence Thilo Sarrazin a prominent German banker who has criticized the refusal of Muslim immigrants to integrate into German society.
During an October 2009 interview with the Berlin-based culture magazine Lettre International Sarrazin said:
  "A large number of Arabs and Turks in this city [...] have no productive function except for the fruit and vegetable trade [...] The proportion of births among Arabs and Turks is two to three times higher than their corresponding proportion of the population. Large parts [of this population] are neither willing to integrate nor capable of integrating. The solution to this problem can only be to stop letting people in [...] except for highly qualified individuals and not provide social welfare for immigrants anymore [...]."
  "Integration is an effort of people who integrate themselves. I do not have to accept someone who does nothing. I do not have to accept anyone who lives from the state rejects this state does not reasonably provide education for his children and constantly produces new little girls in headscarves. This applies to 70% of the Turkish and 90% of the Arab population in Berlin. Many of them do not want integration."
Thilo Sarrazin a prominent German banker has criticized the refusal of Muslim immigrants to integrate into German society. (Image source Franz Johann Morgenbesser)
The Turkish Union in Berlin-Brandenburg (Türkischer Bund Berlin-Brandenburg TBB) responded by pressing criminal charges against Sarrazin due to alleged incitement-to-hatred (Volksverhetzung). However German prosecutors concluded that Sarrazin's statements were protected by the freedom of expression and they ceased their investigation.
The TBB then took its lawsuit to the United Nations Committee on the Elimination of Racial Discrimination (CERD) which was tasked with determining whether Sarrazin's statements violated the International Convention on the Elimination of Racial Discrimination (ICERD).
In February 2013 CERD decided that Sarrazin's statements "contain ideas of racial superiority denying respect as human beings and depicting generalized negative characteristics of the Turkish population."
CERD also stated that Sarrazin's statements were "incitement to racial discrimination" because he favors refusing social welfare benefits for Turks and would (with the exception of highly qualified individuals) generally prohibit immigration.
More importantly CERD criticized Paragraph 130 of the German Criminal Code the so-called incitement-to-hatred paragraph (Volksverhetzungsparagraf) which protects the constitutionally guaranteed freedom of expression unless such speech is "capable of disturbing public peace."
By contrast the ICERD has a far lower threshold for determining when speech becomes hate speech. For example the UN convention does not include the stipulation that such speech must be "capable of disturbing public peace." As a result Germany has come under pressure from CERN to change its domestic law in order to bring it into conformity with the UN convention.
According to Strüning if Germany were to remove the legal threshold of "capable of disturbing public peace" from its domestic law it would be possible to prohibit even fact-based statements about Islam or Muslims which would amount to "an irreversible curtailment of the right to freedom of expression."
Although the German government has so far refused to reopen the Sarrazin case Strüning argues that "CERD demonstrates yet again the imminent dangers to the freedom of expression and other fundamental rights in Europe and the US when representatives of states which clearly have a completely different understanding of human rights are allowed to make judgments in the United Nations." According to Strüning:
  "Nation states obviously feel compelled to check whether existing laws have absolute validity or if an adjustment is needed…Dealing with the Muslim immigrant group very clearly presents a completely new political challenge because many Muslims very effectively preserve and hand down their cultural and religious values internally and represent them confidently outwardly."
Strüning writes that German political authorities are increasingly bending to pressure from German Islamic organizations by adopting Muslim definitions of "Islamophobia" in public discourse thus creating legal uncertainty as to "who can say what about Islam and Muslims in Germany."
For example German authorities have officially confirmed that they are monitoring German-language Internet websites that are critical of Muslim immigration and the Islamization of Europe.
The Hamburg branch of the German domestic intelligence agency (Bundesamt für Verfassungsschutz BfV) is studying whether German citizens who criticize Muslims and Islam on the Internet are fomenting hate and are thus criminally guilty of "breaching" the German constitution. Meanwhile the Bavarian branch of the BfV has warned Germans not to "equate Islamism with Islam."
Strüning concludes:
  "Critics of Islamic ideology and its organizations are constantly confronted with lawsuits and have to legally defend themselves against the accusations of blasphemy or incitement-to-hatred. Even if it does not come to a conviction such processes cost a lot of time and money which in many cases includes one's reputation and possibly even his or her job. Thus also in the West we are experiencing an increasing de facto application of Islamic law in matters of Islam."
Already today Germans can see that the so-called "spiral of silence" works in relation to Islam. "In a representative study in Germany over half of the people surveyed admitted to not daring to criticize Islam or Muslims publicly," Strüning writes.
==========================
perché l’islam è destinato a scomparire! ] [ Churchill Lévi-Strauss e Bernard-Henri Lévy perché l’islam è destinato a scomparire
Diceva Churchill che fino a che esisterà la tremenda religione chiamata islam un terzo della popolazione mondiale sarà mantenuto nel sottosviluppo intellettuale e nella barbarie più abbietta ma soprattutto non potrà considerarsi abolito lo schiavismo perché nell’islam le donne sono schiave. D’accordo Churchill non è un gioiello di simpatia. Paragonata a Churchill la signora Thatcher è una via di mezzo tra Haidy e Madre Teresa di Calcutta. Un po’ più simpatico di Churchill è Claude Lévi-Strauss fondatore della moderna antropologia l’autore della mitica teoria secondo cui criticare una religione equivale a un atto di razzismo perché quella religione è comunque stato il meglio che gli uomini e le donne che l’hanno prodotta potevano fare in quella situazione. Peccato che tutti si dimentichino sempre che Claude Lévi-Strauss riteneva l’islam non una religione visto che manca assolutamente del requisito primo per essere definiti religioni la spontaneità. Levi Strauss riteneva l’islam l’anti-religione il mostro (cito testualmente). Dal punto di vista antropologico l’islam non è una religione ma un sistema politico militare nato per distruggere la libertà dell’uomo la dignità della donna e per asservire il mondo.

Fino che non scomparirà.
La religione dei faraoni è durata tremila anni ed è scomparsa in due generazioni con la forza della parola e non avevano nemmeno internet. Le religioni o i sistemi politici militari scompaiono quando non sono più in grado di reggere il paragone con i tempi. Secondo il filosofo Bernard-Henri Lévy la violenza dell’islam nasce dalla coscienza di una debolezza intrinseca paurosa. L’islam non regge il confronto con la libertà di parola. Stava già agonizzando nell’800 ed è ora artificialmente tenuto in vita dai quattrini del petrolio e dalla violenza del terrorismo. Deve conquistare il mondo con urgenza o scomparirà. Ne conquisteremo i figli. La libertà è come l’acqua non la si può fermare infiltra gli argini e abbatte le dighe.
di Silvana De Mari 29/09/2014
http://www.ioamolitalia.it/blogs/verita-e-rivoluzione/churchill-levi-strauss-e-bernard-henri-levy-perche-l%E2%80%99islam-e-destinato-a-scomparire.html
==========================
forse un giorno noi avremo bisogno di essere brutali per non farci travolgere! ] IMBARCARE TUTTI I MUSULMANI E PORTARLI IN ARABIA SAUDITA! [ Europa si prepara "ad affrontare un enorme numero di ritorni da Siria e Iraq" rafforzando i controlli alle frontiere esterne ed 'arruola' i giganti di Internet per combattere la propaganda jihadista sul web e la diffusione online del verbo islamico-radicale.
============================
La Turchia che impone il velo alle donne e stringe accordi con i terroristi islamici dell’Isis sconfessa la favola dell’islam moderato. (Il Giornale) - La favola dell’islam moderato e della sua compatibilità con la democrazia nasce e muore in Turchia in meno di un secolo. Il laicista Kemal Ataturk fondatore della Repubblica nel 1923 sulla base di una Costituzione dove la parola “islam” non compare neppure una volta si rivolterebbe nella tomba nell’apprendere che l’attuale presidente Erdogan sta riesumando un neo-Califfato Ottomano promuovendo l’islamizzazione sia all’interno del Paese sia nell’insieme dell’area di influenza in Medio Oriente nel Caucaso nei Balcani e all’interno stesso dell’Unione Europea laddove risiedono consistenti comunità turche. La pubblicazione due giorni fa sulla Gazzetta Ufficiale di una nuova legge che abolisce il divieto di indossare il velo islamico a scuola e al tempo stesso proibisce alle studentesse di truccarsi e a tutti di sfoggiare tatuaggi o piercing è l’ultima iniziativa di una strategia volta a scardinare la laicità delle istituzioni. Dopo aver affidato alla Turchia il ruolo centrale nell’esplosione della cosiddetta “Primavera araba” immaginando che potesse diffondere il modello di “democrazia islamica” che avrebbe assicurato stabilità e prosperità nell’insieme della sponda orientale e meridionale del Mediterraneo l’Occidente continua a perpetuare un errore epocale lasciando mano libero a Erdogan in Siria ed Iraq che hanno cessato di essere stati nazionali unitari e sovrani ridotti a campo di battaglia di bande terroristiche islamiche su cui ha preso il sopravvento l’Isis (Stato islamico dell’Iraq e del Levante) contrastato dai curdi dall’esercito siriano di Assad e da ciò che resta dell’esercito iracheno. Sappiamo tutti che la Turchia è il principale responsabile di questo stravolgimento della realtà geo-politica essendo il punto di transito pressoché esclusivo dei terroristi islamici provenienti da tutto il mondo e diretti in Siria. E’ stato proprio il sindaco di Suruç ultima città turca prima di arrivare in Siria Orhan Sansal ad accusare negli scorsi giorni la Turchia di aiutare i terroristi dell’Isis “La frontiera è attraversata da camion carichi di armi giovani occidentali pronti ad arruolarsi tra le fila dell’Isis feriti di guerra che poi vengono curati negli ospedali di Ankara e intanto i bambini sono abbandonati”. Facciamo finta di non sapere che Erdogan ha negoziato con il sedicente Califfo Al Baghdadi ottenendo negli scorsi giorni la liberazione di 49 diplomatici turchi sequestrati a Mosul tre mesi fa senza pagare un riscatto. Facciamo finta che non sia vero che il petrolio estratto nello Stato Islamico arriva di contrabbando in Turchia fruttando ai terroristi dell’Isis 2 milioni di dollari al giorno. Facciamo finta di non vedere che i terroristi dell’Isis si sono spinti indisturbati fino alla frontiera con la Turchia nel cantone curdo-siriano di Kobane (Ain al-Arab) sbaragliando i miliziani curdi. Facciamo finta di non capire che l’annunciata disponibilità di Erdogan a partecipare con forze terrestri turche solo in Siria è finalizzata a spezzare la continuità territoriale tra le aree del Kurdistan turco controllate dal Pkk e quelle del Rojava siriano controllate dalla guerriglia curda.
È dal 1974 che ci siamo dimenticati che la Turchia sta occupando militarmente un territorio europeo la parte settentrionale di Cipro dopo aver costretto 200 mila greco-ciprioti cristiani a lasciare la propria terra rimpiazzandoli con 350 mila coloni musulmani dell’Anatolia distruggendo o trasformando gran parte delle chiese in moschee. Abbiamo chiuso gli occhi quando Erdogan ha elogiato Hamas come campione di libertà e definito Israele uno Stato terrorista. Non abbiamo detto nulla quando in Turchia sono stati barbaramente assassinati dei religiosi cristiani tra cui i nostri connazionali don Andrea Santoro e monsignor Luigi Padovese. Possibile che gli Stati Uniti continuino a puntare su questa Turchia sempre più islamizzata pur di averla in seno alla Nato quando la minaccia comune del terrorismo islamico globalizzato la potremo vincere solo alleandoci con la Russia di Putin? Possibile che l’Unione Europea che vuole a tutti i costi l’adesione della Turchia sostenendo che ciò ne garantirebbe la laicità non si renda conto che continuando a rifiutarsi di guardare in faccia alla realtà sarà più facile che siano i turchi a islamizzarci?
di Magdi Cristiano Allam 29/09/2014
============================
La Terza guerra mondiale è cominciata ma abbiamo paura di dire che il nemico è l’islam come potremmo pertanto vincerla? Ali di Libertà. Questa è una guerra un po’ anomala non solo perché viene combattuta "a macchia di leopardo" ma perché non è chiaro chi sia il nemico chi siano i belligeranti. Questa guerra sembrerebbe essere combattuta oltre che "a macchia di leopardo" anche "tutti contro tutti". Il Papa ha menzionato tra le cause della guerra le armi la sete di denaro la sete di potere altri hanno citato il petrolio etc. tutti fattori senza dubbio importanti in particolare il petrolio. Ma né il Papa né la maggior parte degli altri osservatori occidentali hanno fatto riferimento al minimo comune denominatore di quasi tutte le manifestazioni della III Guerra Mondiale con un'eccezione degna di nota nel conflitto in Ucraina cioè l’islam. Infatti anche se quasi nessuno ha voluto menzionare l’islam tra le cause principali della guerra e gli islamici come uno dei principali nemici e belligeranti per mantenere la posizione islamicamente corretta dominante in Occidente il "99%" dei conflitti oggi in corso nel mondo anche quelli in cui l’Occidente non c’entra proprio nulla vedono coinvolto l’islam. Qual è il risultato di questa mancanza di chiarezza e di volontà di identificare il nemico i belligeranti o perlomeno uno dei principali nemici e belligeranti? Una possibile conseguenza è l'aumento della difficoltà di conseguire la vittoria e dei rischi di subire una sconfitta. L'enfasi esclusiva sulle armi sul petrolio sui finanziamenti ai jihadisti se da una parte sottolinea aspetti tutti degni di considerazione per un approccio olistico alla risoluzione del problema tende anche però a creare l'impressione assai pericolosa nei musulmani oltre che in chi già attribuisce tutte le colpe all'Occidente che sia proprio l'Occidente ricco venditore di armi assetato di guadagni di petrolio il vero e unico responsabile della III Guerra Mondiale che per ora sta insanguinando per lo più paesi del Terzo Mondo. Viene così anche indirettamente confermata la teoria del Jihad reattivo cioè che la violenza islamica sia in realtà una creazione dell'Occidente o in quanto semplice reazione alle ingiustizie allo sfruttamento perpetrati dall'Occidente ai danni del Terzo Mondo o in quanto "pilotata" dall'Occidente che avrebbe "creato" l'Isis (Stato Islamico dell’Iraq e del Levante) per soddisfare le sue ambizioni egemoniche ed economiche.
Questa “sottile” demonizzazione dell'Occidente rischia di moltiplicare i nostri già cocenti sensi di colpa abbassare ulteriormente la nostra autostima spingendoci a vergognarci ancora di più se possibile di chi siamo (proprio come dovremmo vergognarci per la morte dei poveri clandestini affogati nel tentativo di raggiungere le nostre coste che non siamo riusciti a salvare nonostante l'impegno generoso e senza soste della nostra Marina...) riducendo la nostra volontà e capacità di difenderci e di combattere. Questa posizione rischia di accreditare l'islam radicale e gli jihadisti dell'Isis agli occhi dei musulmani moderati presentandoli come il cavallo vincente per due ragioni 1) la nostra debolezza la mancanza di determinazione e volontà di difenderci efficacemente e vincere la guerra lascia spazio all'islam radicale e aumenta prevedibilmente le probabilità che abbia la meglio o perlomeno suggerisce questo scenario futuro spingendo così i musulmani moderati a sposare la causa del Jihad anche solo per salvarsi la vita 2) la demonizzazione dell'Occidente conferma l'eroismo dei guerrieri islamici apparentemente impegnati nelle difesa del mondo islamico dai soprusi e dalle ingiustizie dall'imperialismo dell'avido e malvagio Occidente favorendo il reclutamento dei jihadisti tra i musulmani moderati o comunque tra gli immigrati islamici di prima e soprattutto di seconda generazione. Secondo un'indagine conoscitiva il 73% dei musulmani in Olanda considera già i jihadisti dell'Isis alla stregua di eroi (http://www.gatestoneinstitute.org/4380/netherlands-terrorists) e le manifestazioni pubbliche di esplicito sostegno all'Isis tenute nelle strade delle nostre città sembrano confermare che non si tratti di un fenomeno limitato al paese dei tulipani. In guerra le regole del gioco dovrebbero cambiare. Invece il Papa Obama tutti i leader religiosi e politici e gli osservatori occidentali con rarissime eccezioni tra cui spicca per lucidità e determinazione la figura di Putin che sta reprimendo duramente l’islam in Russia mantengono la posizione islamicamente corretta di chi si illude che esista un “islam moderato” dentro ogni islamico radicale che aspetta solo di manifestarsi in risposta ai nostri disperati tentativi di porre rimedio alle sofferenze inflitte al Terzo Mondo e al mondo islamico. Proseguono così ininterrotti il dialogo islamicamente corretto l'autocritica esagerata la crescita dei sensi di colpa la profusione di scuse la generosa accoglienza di immigrati islamici a casa nostra ed elargizione di aiuti e sussidi economici e concessioni. Vanno avanti così gli sforzi controproducenti di convertire gli islamici radicali non al cristianesimo ovviamente non sia mai ma all'islam moderato. Continuano così l'apertura di nuove moschee e la "libanizzazione" cioè la crescita "a macchia di leopardo" delle enclavi islamiche nel cuore delle nostre città. In altre parole procede senza soste lo sforzo di trasformazione dei musulmani moderati in radicali. Sebbene infatti non esista l’islam moderato se non nei sogni islamicamente corretti dei buonisti per fortuna esistono ancora ma non si sa per quanto di questo passo i musulmani moderati che non frequentano le moschee e non leggono il Corano ma seguono con attenzione e per lo più in silenzio le vicende del Jihad e la nostra conduzione della guerra valutando se unirsi al Jihad o restare in disparte. Proprio per rimediare al problema della presenza di troppi musulmani moderati in Turchia che potrebbero ostacolare i progetti egemonici globali personali e dell’islam radicale Erdogan ha recentemente introdotto l'obbligo di studiare il Corano nelle scuole che avrà come effetto prevedibile un’ulteriore radicalizzazione dei turchi. In altre parole l'islamico radicale Erdogan che sogna di ristabilire l’impero Ottomano di diventare il leader indiscusso del mondo islamico non solo finanzia addestra e sostiene in ogni modo possibile i jihadisti dell'Isis in chiave anti-sciita e anti-iraniana ma impone lo studio del Corano ai giovani musulmani turchi. Pertanto anche alla luce della strategia del presidente turco al fine di combattere l'Isis e l’islam radicale dovremmo quanto meno assicurarci che i musulmani moderati che vivono tra noi continuino a non leggere il Corano e a non frequentare la moschea evitando di aprire nuove moschee ed anzi cominciando a chiudere quelle esistenti. A quanto pare invece vogliamo perdere la III Guerra Mondiale ad ogni costo... di Andrea Tedesco 30/09/2014
===============================
Basta pagare i riscatti ai terroristi islamici l’Italia vieti agli italiani i viaggi a rischio. (Il Giornale) - Che cosa aspetta il nostro Ministero degli Esteri a vietare tassativamente a tutti i cittadini italiani di recarsi nei Paesi dove imperversa il terrorismo islamico a cominciare da Iraq Siria Libia Nigeria e Somalia? Nel caso specifico dell’Italia dobbiamo farlo sia perché avendo dato prova di essere un “buon pagatore” finiamo per alimentare le risorse finanziarie con cui i terroristi islamici accrescono i loro efferati crimini sia perché le recenti decapitazioni di quattro ostaggi occidentali (due americani e due britannici) evidenziano che i terroristi islamici sono del tutto indifferenti al fatto che fossero degli “amici” solidali con i musulmani. Si stima che dal 2004 l’Italia abbia pagato complessivamente 61 milioni di euro per liberare Simona Pari e Simonetta Torretta Maurizio Agliana Umberto Cupertino e Salvatore Stefio Giuliana Sgrena Clementina Cantoni Daniele Mastrogiacomo Rossella Urru Maria Sandra Mariani Sergio Cicala e Philomene Kabouree Federico Motka Domenico Quirico. Con noi i terroristi islamici vanno sul sicuro hanno la certezza che il governo italiano pagherà. Esattamente l’opposto della politica adottata dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna. Lo prova ad esempio il fatto che l’italo-svizzero Federico Motka sequestrato il 12 marzo 2013 insieme al britannico David Haines entrambi operatori umanitari mentre Motka è stato rilasciato il 26 maggio scorso dietro il pagamento di un riscatto di 6 milioni di euro Haines è stato decapitato dai terroristi dell’Isis (Stato Islamico dell’Iraq e del Levante) il 14 settembre scorso. Diciamo che probabilmente i terroristi islamici considerano più vantaggioso sfruttare gli ostaggi italiani per finanziare la loro guerra criminale rispetto al tornaconto politico che potrebbero avere dalla reazione alla loro decapitazione prendendo realisticamente atto che l’Italia conta poco sulla scena internazionale. Eppure avrebbero dovuto ringraziare Haines per l’aiuto dato ai musulmani. Era stato ribattezzato lo “scozzese matto” per la sua estrema disponibilità e dedizione a favore dei bisognosi. Aiutava tutti soprattutto i musulmani. Anche l’altro britannico Alan Henning decapitato lo scorso 3 ottobre semplice autista di taxi di Eccles vicino Manchester era amico dei musulmani. Sua moglie Barbara aveva invano implorato i terroristi dell’Isis “Alan è un uomo pacifico altruista che ha lasciato la sua famiglia e il suo lavoro per portare un convoglio di aiuti in Siria per aiutare chi ha bisogno insieme con i suoi colleghi musulmani e i suoi amici”. Anche il giornalista americano James Foley decapitato dai terroristi dell’Isis lo scorso 19 agosto era un simpatizzante dei gruppi islamici che combattono il regime di Assad in Siria. La madre Diane appresa la barbara esecuzione del figlio ha detto "Ringraziamo Jim per tutta la gioia che ci ha dato. È stato straordinario come figlio fratello giornalista e persona ha dato la propria vita cercando di mostrare al mondo le sofferenze del popolo siriano”. Ugualmente il secondo giornalista americano Steven Sotloff decapitato lo scorso 3 settembre era un ebreo affascinato dal mondo islamico. La madre Shirley si era rivolta direttamente al Califfo Abu Bakr Al-Baghdadi “Steven è un giornalista che è venuto in Medio Oriente per raccontare la sofferenza dei musulmani nelle mani dei tiranni. È un uomo degno di lode e ha sempre aiutato i più deboli. Chiedo alla tua autorità di risparmiare la sua vita e seguire l’esempio del Profeta Maometto che ha protetto i musulmani”. La prossima vittima preannunciata dei terroristi islamici l’americano Peter Edward Kassig di soli 26 anni è anche lui un cooperante che ha fondato l’organizzazione umanitaria Special Emergency Response and Assistance (Sera) addirittura convertito all’islam. Ebbene nell’attesa che si ottenga la liberazione di Vanessa Marzullo e Greta Ramelli cooperanti simpatizzanti dei terroristi islamici rapite lo scorso 31 luglio e padre Paolo Dall’Oglio anche lui filo-islamico rapito il 29 luglio 2013 il governo vieti tassativamente i viaggi degli italiani in questi Paesi sia per porre fine alla vergogna dei riscatti pagati ai terroristi islamici sia per prevenire l’assassinio dei nostri connazionali. di Magdi Cristiano Allam 06/10/2014 http://www.ioamolitalia.it/editoriale/basta-pagare-i-riscatti-ai-terroristi-islamici-l%E2%80%99italia-vieti-agli-italiani-i-viaggi-a-rischio.html
=========================
Riduzione delle imposte crescita del Pil nuovi posti di lavoro nessuna delle promesse di Renzi è stata mantenuta. [ vivere senza l'euro ] Riduzione delle imposte crescita del Pil nuovi posti di lavoro nessuna delle promesse di Renzi è stata mantenuta
E’ stata pubblicata la Nota di aggiornamento del DEF (Documento di Economia e Finanze) che va a sostituire i numeretti messi a capocchia nell’aprile del 2014 da questo Governo d’incapaci. Ci sono delle simpatiche novità che ritengo dovrebbero essere evidenziate specialmente nei confronti di coloro che hanno firmato la cambiale in bianco al fantastico Governo Renzi. Dunque nel mese di Aprile 2014 ci eravamo lasciati con il seguente documento di finanza pubblica Le sommarie conclusioni cui eravamo giunti nell’Aprile 2014 erano le seguenti Il “Governo della svolta” prometteva di ridurre le imposte che invece si legge nel documento salivano senza sosta passando dai 751 mld del 2013 agli 845 del 2018. La pressione fiscale si sarebbe ridotta di appena uno 0,3% nel 2016. Altro che riduzione delle tasse! BUGIARDI! Il PIL nominale dal 2013 al 2018 era visto in crescita del 14,7%. All’ultima riga del DEF c’era la previsione del PIL nominale che evidenziava incrementi costanti dell’ordine di 40-50 miliardi l’anno. Che stupidaggine. Soliti numeretti a capocchia messi lì per far quadrare i conti! COMICI! Gli investimenti in conto capitale quelli che dovrebbero creare lavoro erano invece per il periodo 2013-2018 in riduzione del 10%; altro che stimolare le crescita!! INCAPACI! Leggendo la riga dove è scritto Saldo Primario avevamo un incremento progressivo del saldo da +35 miliardi del 2014 a +80 miliardi nel 2018; significava che al netto della spesa per interessi lo Stato avrebbe sottratto ogni anno moneta dall’economia reale fino ad arrivare ad un Avanzo primario nel 2018 pari al 4,5% del PIL!! FOLLI CRIMINALI! Veniamo ora al nuovo DEF quello pubblicato in data 1 ottobre 2014.
La prima cosa che notiamo è la forte crescita del valore del PIL nominale in quanto ricalcolato secondo i parametri ESA 2010; nonostante ciò la performance attesa compresa nel periodo 2013-2018 è inferiore a quella stimata nel documento del mese di Aprile (14,6%) e risulta essere di appena il 9,3%. Nello specifico la crescita del PIL per il 2014 è prevista a +0,4% (ad Aprile prevedevano un esilarante +1,7%) e francamente viene proprio da credere che siano una massa d’incompetenti in malafede. Il PIL 2014 secondo la nostra analisi sarà INFERIORE a quello del 2013 perché il PIL reale segna un -0,2% ed il tasso d’inflazione è a -0,1%. Questo determinerà una RIDUZIONE del PIL almeno dello 0,3% e non come previsto dal Governo un incremento dello 0,4%. Il Governo dovrà dunque aggiustare i conti per almeno complessivi 13 miliardi con una nuova manovra che ancora oggi tutti i membri di questo Governo da operetta continuano a negare.
Le tasse sono previste in solida crescita per tutto il periodo 2013-2018 passando da 781 ad 854 mld ( l’aumento è del 10%). Il tutto avviene in un ambito surreale in cui Renzi va in tv a dire che taglieranno le tasse e nello stesso identico momento il ministro Padoan scrive nel DEF che le aumenteranno di anno in anno di 10 15 20 miliardi. Nessun giornalista osa chiedere conto di ciò! Interessante la riduzione della quota di interessi passivi sul debito che nel nuovo DEF risultano essere di circa 75 miliardi annuali. Di questi appena il 10% finirà a famiglie ed imprese residenti; il resto andrà a banche ed istituzioni finanziarie nazionali ed internazionali. Potrebbe sembrare un buon risultato ma non è così perché raggiunto attraverso politiche deflazionistiche che lacerano la crescita. Ad oggi infatti il debito pubblico italiano sale al ritmo del 3% (cioè di 65/70 miliardi l’anno). A questi 70 miliardi va poi sommato il deficit statale per cui il totale alla fine sarà di una crescita del debito nel 2014 di circa 120 miliardi! Altro che riduzione del debito pubblico!! Questa voce sugli interessi passivi è destinata ad essere pesantemente rivista al rialzo.
Infine osservando i livelli dell’Avanzo primario notiamo una riduzione dei valori rispetto al DEF di Aprile ma sostanzialmente non muta l’impostazione di fondo ogni anno il Governo sottrarrà all’economia reale dai 27 ai 60 miliardi di euro (nel 2018 il saldo primario sarà del 3,3%!). Stupidità incompetenza e follia tutte insieme. Insomma il governo del Buffone ha utilizzato una pratica “gattopardesca” cambiando tutto perché nulla cambi in realtà. Il Paese non può crescere se viene sottratta moneta al sistema economico reale.
Ora ricordiamo che il PIL può crescere solo se:
1 – aumentano le esportazioni nette;
2 – aumentano i deficit dello Stato ;
3 – aumenta la moneta nel sistema sotto forma di credito bancario.
Non esistono altri modi e non ne possono esistere altri perchè il PIL è la risultante di milioni di transazioni in cui da una parte si offrono beni servizi o lavoro e dall'altra denaro. Se si riduce la moneta (contante e credito) si riduce il PIL.
Nel 2014 ad esempio secondo il DEF avremo un Avanzo primario di 27 mld una contrazione del credito bancario ai privati di circa 50 mld mentre famiglie ed imprese percepiranno circa 7,5 miliardi di euro di interessi sul debito. Il saldo sarà dunque negativo per circa 70 miliardi. Se la moneta si riduce nel sistema reale di 70 miliardi come farà a crescere il PIL?
In conclusione nonostante il cambiamento della procedura di calcolo del PIL che lo ha incrementato in valore assoluto di qualche decina di miliardi il risultato finale è che la barca sta affondando e non ci saranno scialuppe per tutti. Il debito è FUORI CONTROLLO la crescita è NEGATIVA e tale resterà i redditi DIMINUISCONO e la disoccupazione è a livelli record. Nessuna delle riforme di questo Governo di bambocci porterà alla creazione di un solo nuovo posto di lavoro. Stiamo procedendo a tutta velocità verso un prossimo default del 30% sui titoli di Stato o peggio verso una patrimoniale che potrebbe colpire il 30% della ricchezza degli italiani (studio Boston Consulting Group 2012).
Non abbiamo alcuna speranza d’invertire questa depressione economica fintanto che saremo rappresentati da questi Governi di invertebrati traditori degli interessi nazionali e schiavi della finanza globale.
di Stefano Di Francesco 09/10/2014
======================
Erdogan farà i tutto per svincolarsi da questo impegno! perché lui vuole vedere il genocidio dei Curdi! ] Gli USA vogliono coinvolgere la Turchia nella lotta contro ISIS. La Casa Bianca ha sottolineato l'importanza di un rapido coinvolgimento della Turchia nella lotta internazionale contro il gruppo terroristico Stato Islamico (ISIS) in Iraq e Siria.
L'assistente del presidente degli Stati Uniti nella lotta al terrorismo Lisa Monaco ha incontrato ieri il capo dei servizi segreti turchi Hakan Fidan. La Monaco "ha espresso apprezzamento per il sostegno che la Turchia offre nelle operazioni militari in corso in Iraq e in Siria ed ha sottolineato l'importanza dell'appoggio di Ankara nel quadro di una strategia globale per indebolire e distruggere totalmente il gruppo terroristico Stato Islamico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Gli-USA-vogliono-coinvolgere-la-Turchia-nella-lotta-contro-ISIS-1465/

Prime Minister Benjamin Netanyahu ] non credo che, tu dovresti lamentarti, del prossimo genocidio israeliano, se anche tu, come tutti i politici massoni ONU, voi non condannate, ancora la shariah, Shariʿah: شريعة , sharīʿa, il nazismo imperialismo califfato mondiale: morte a tutti gli infedeli, schiavi dhimmi? POI, NESSUNO POTRà NEGARE, CHE PROPRIO VOI VOLEVATE IL GENOCIDIO DEL GENERE UMANO! [ questo ordina la sharia: Convertito al cristianesimo, una fatwa ne ordina la morte. Joseph Fadelle, iracheno, ha scoperto la fede in Cristo nel 1987 da allora la sua famiglia lo vuole morto per apostasia ] ma, questo può essere compreso. Arabia SAUDITA, Onu OIC, e USA Spa Fmi, hanno dato le armi alla Galassia jihadista, ma, non hanno pensato al cibo. ecco perché loro sono costretti in nome di Allah e del Corano, di fare i cannibali! .. che per fare il Genocidio ONU Shariah, anche tutta la LEGA ARABA senza reciprocità, non ha niente da imparare dai jihadisti suoi servizi segreti!
LA SHARIA SE LI MANGIA, MATTATOIO PER CANNIBALI ISLAMICI [ VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI, scene mentalmente destabilizzanti, lo spettatore si assume ogni responsabilità per questa visione, si! ci sono cadaveri che divengono, in una macelleria organizzata, il cibo il nutrimento dello ISIS shariah ] http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html

Joseph Fadelle, è nato in Iraq da una famiglia sciita di alto livello economico col nome di Muhamed Fadel-Ali. Fadelle ha conosciuto il cristianesimo nel 1987, durante il servizio militare a Bassora, quando conobbe un soldato cristiano di nome Masud. Poi, la lettura del Vangelo lo ha portato a “scoprire la persona di Cristo”. “Un vero incontro con Lui; la nascita in me dell`amore della sua persona. Cristo diventa la mia passione al più alto esponente”, ha dichiarato al Convegno per la Libertà Religiosa di Madrid (tenuto dal 17 al 19 aprile e organizzato dalla piattaforma HazteOir). A riportare la notizia è il periodico online Matchman News che riporta anche alcuni particolari di questa per nulla semplice conversione.

Convertito al cristianesimo, una fatwa ne ordina la morte

Joseph Fadelle, iracheno, ha scoperto la fede in Cristo nel 1987 da allora la sua famiglia lo vuole morto per apostasia


Si perché quando la famiglia di Fadelle ha scoperto che lui e sua moglie si erano convertiti hanno avviato una vera e propria persecuzione per lui.
 
Per ordine di suo padre è stato torturato e imprigionato sotto il regime di Saddam Hussein. Quando è stato rilasciato, è stato posto agli arresti domiciliari. “È impossibile per un musulmano aiutare un altro, disertore, che si è convertito al cristianesimo: hanno l`obbligo di versare il sangue di chi abbandona l`Islam”.
Dopo aver subito un tentativo di omicidio in Giordania, si è trasferito in Francia con la moglie e quattro figli dove hanno acquisito la cittadinanza. “Grazie a Dio mi hanno trovato solo in Giordania. In Francia c`era un magnate dalla Siria che voleva uccidermi, per questo, dato che ho quattro figli, non posso stare in un posto per molto tempo. La Polizia mi chiede di cambiare continuamente l`alloggio”.
C`è una fatwa (editto islamico) contro Joseph Fadelle, che lo condanna a morte per aver abbandonato la propria religione.



Ma Fadelle non dispera e spiega che è possibile un dialogo coi musulmani, che lui chiama “fratelli in Cristo”, ma non con l'Islam in sé perché il Corano parla apertamente di uccidere i miscredenti.
sources: ALETEIA

28.04.2015. Convertito al cristianesimo, una fatwa ne ordina la morte
Joseph Fadelle, iracheno, ha scoperto la fede in Cristo nel 1987 da allora la sua famiglia lo vuole morto per apostasia. Joseph Fadelle, è nato in Iraq da una famiglia sciita di alto livello economico col nome di Muhamed Fadel-Ali. Fadelle ha conosciuto il cristianesimo nel 1987, durante il servizio militare a Bassora, quando conobbe un soldato cristiano di nome Masud. Poi, la lettura del Vangelo lo ha portato a “scoprire la persona di Cristo”. “Un vero incontro con Lui; la nascita in me dell`amore della sua persona. Cristo diventa la mia passione al più alto esponente”, ha dichiarato al Convegno per la Libertà Religiosa di Madrid (tenuto dal 17 al 19 aprile e organizzato dalla piattaforma HazteOir). A riportare la notizia è il periodico online Matchman News che riporta anche alcuni particolari di questa per nulla semplice conversione.
Si perché quando la famiglia di Fadelle ha scoperto che lui e sua moglie si erano convertiti hanno avviato una vera e propria persecuzione per lui.
Per ordine di suo padre è stato torturato e imprigionato sotto il regime di Saddam Hussein. Quando è stato rilasciato, è stato posto agli arresti domiciliari. “È impossibile per un musulmano aiutare un altro, disertore, che si è convertito al cristianesimo: hanno l`obbligo di versare il sangue di chi abbandona l`Islam”.
Dopo aver subito un tentativo di omicidio in Giordania, si è trasferito in Francia con la moglie e quattro figli dove hanno acquisito la cittadinanza. “Grazie a Dio mi hanno trovato solo in Giordania. In Francia c`era un magnate dalla Siria che voleva uccidermi, per questo, dato che ho quattro figli, non posso stare in un posto per molto tempo. La Polizia mi chiede di cambiare continuamente l`alloggio”.
C`è una fatwa (editto islamico) contro Joseph Fadelle, che lo condanna a morte per aver abbandonato la propria religione.
Ma Fadelle non dispera e spiega che è possibile un dialogo coi musulmani, che lui chiama “fratelli in Cristo”, ma non con l'Islam in sé perché il Corano parla apertamente di uccidere i miscredenti.