Papa OGM SOVRANITà MONETARIA accolitato

signora MOGHERINI Federica, MI CREDA, è meglio veder piangere LEI, che non veder piangere e MORIRE: milioni di persone! IO HO DECISO DI DARLE QUESTO INCARICO: NON RIMANDI INDIETRO, IN TURCHIA, I CRISTIANI CHE GLI ISLAMICI NON SONO RIUSCITI AD UCCIDERE DURANTE LA TRAVERSATA, VERSO LA EUROPA! come dicono tutte le organizzazioni umanitarie, questo accordo con la Turchia è un delitto contro i diritti umani! Non soltanto perché, lacera i nuclei familiari, ma, perché è Erdogan a scegliere chi è il migliore islamico terrorista, che, deve essere mandato in Europa! Di fatto, soltanto, ai cristiani che, sono sfuggiti al massacro siriano degli jihadisti sharia, dovrebbe essere data ogni corsia preferenziale! ] [ Migranti: Grecia, piano non sarà operativo da subito, 'Ci vogliono più di 24 ore' per attuare l'intesa sui rimpatri. 20 marzo 2016.
======

il suicidio è un peccato mortAle che porta all'inferno! QUESTE SONO LE CONSEGUENZE DI CHI PERDE LA PRESENZA DI DIO NELLA SUA VITA! e NESSUNA RELIGIONE O RELIGIOSITÀ TI PUÒ DARE LA FEDE NELLA PRESENZA E NELLA RELAZIONE CON DIO! Pensava di essere troppo vecchia per lavorare, a soli 31 anni. Sarebbe questa la ragione per cui la modella Irina Livshun si sarebbe tolta la vita dandosi fuoco nel suo appartamento di Almaty, nel Kazakistan meridionale. La polizia - secondo quanto riporta il Daily Mail - avrebbe trovato accanto al corpo carbonizzato una bombola di gas, usata dalla modella per appiccare il fuoco. A suggerire il movente della depressione, dovuta alla difficoltà di lavorare, sarebbero stati gli amici della giovane secondo i quali la modella si era chiusa progressivamente in se stessa nell'ultimo periodo. Inoltre, proprio per la prolungata assenza dalle passerelle, Irina Livshun aveva già tentato il suicidio in passato.

PERCHÉ IN GENERE, I CENTRI SOCIALI, MATRICE DI SINISTRA, SONO CARATTERIZZATI DA UNO SPIRITO AGGRESSIVO, INTOLLERANTE ESTREMISTICO? COSENZA, 20 MAR - La polizia ha denunciato alcune persone a Cosenza in seguito agli incidenti accaduti tra esponenti dell'associazione politica "Sovranità", provenienti da Lamezia Terme, ed un gruppo di antagonisti. Secondo la versione fornita dalla Questura, gli antagonisti, circa trenta persone aderenti di Centri sociali, si sono recati nella piazza in cui avrebbe dovuto svolgersi la manifestazione organizzata da "Sovranità" ed hanno fronteggiato circa 15 militanti di quest'ultimo movimento. Ne é scaturita una rissa al culmine della quale uno degli antagonisti é rimasto ferito. "L'intervento immediato del personale della Polizia di Stato - é detto in un comunicato della Questura - ha evitato conseguenze peggiori in quanto i manifestanti, benché continuassero nelle aggressioni reciproche, hanno cominciato a disperdersi".
    Le attività d'indagine su quanto é accaduto, dirette dal questore di Cosenza, Luigi Liguori, proseguono e non é escluso che possano scaturirne altre denunce.


LA TURCHIA HA INTERESSE A SUBIRE ATTENTATI, PER INSTAURARE UN REGIME DI POLIZIA MILITARE, E PER SCORAGGIARE INFILTRATI STRANIERI! I DANNI SUBITI DAL TURISMO IN QUESTA PROSPETTIVA DEL CONTROLLO POLITICO E SOCIALE DEL NAZISTA ERDOGAN SONO COSTI MARGINALI! Un kamikaze si è fatto esplodere sabato mattina  sulla centralissima viale Istiklal a Istanbul, a poca distanza da piazza Taksim. Sei i morti tra cui l'attentatore e 39 i feriti. Due sono americani, tre israeliani e uno iraniano. "La Turchia e' stata vittima ancora una volta di uno spaventoso attacco terroristico e noi riaffermiamo il nostro sostegno al nostro alleato Nato e partner", ha detto il portavoce del Consiglio nazionale per la sicurezza Ned Price, senza identificare le vittime Usa. Secondo diversi media locali, il kamikaze sarebbe un militante turco dell'Isis, identificato come Savas Yildiz di 33 anni, originario di Adana nel sud del Paese, che faceva parte della lista dei sospetti potenziali attentatori suicidi.


IL REGIME MASSONICO TECNOCRATICO NAZISTA BILDENBERG DELLA USUROCRAZIA SPA BANCHE CENTRALI, SE NON CI RIESCE A STERMINARE CON UNA GUERRA MONDIALE, CONTRO I FRATELLI RUSSI? IMPLODERÀ SU SE STESSO.. CRIMINALI HANNO PRESO IL CONTROLLO DEI POPOLI EUROPEI! 20.03.2016. Hollande affronta in Marzo un gran movimento di contestazioneMentre tutti gli occhi degli osservatori sono puntati sulla Germania, a seguito dello sconvolgimento prodotto dalle ultime elezioni amministrative che hanno decretato lo spettacolare successo di quelle, che i media conformisti definiscono forze populiste, un’altro dei grandi paesi d’Europa sta attraversando una situazione molto critica: la Francia.:
http://it.sputniknews.com/#ixzz43SpXzjB6


IL REGIME MASSONICO BILDENBERG, PILOTATO DA GEBABELE ELISABETTA: UK E CIA USA, È IL PIÙ CRIMINALE ED ANTICOSTITUZIONALE REGIME, CHE PROPUGNA IL SATANISMO COME RELIGIONE DI STATO, NON CI ERAVAMO MAI TROVATI IN UNA SITUAZIONE COSÌ INQUIETANTE, DA DOPO IL DILUVIO UNIVERSALE AD OGGI! 20.03.2016)Non appena il popolo ucraino riuscirà a liberarsi della propaganda “zombizzante”, vedrà chi in realtà si cela dietro la retorica antirussa delle autorità di Kiev, ritiene l'ex capo del governo ucraino durante la presidenza di Yanukovych.
I cittadini dell'Ucraina riusciranno ad affrontare la crisi solo se giudicheranno con sobrietà le azioni del proprio governo, ritiene l'ex primo ministro Mykola Azarov.
Azarov ha definito sbalorditivi i risultati di un sondaggio, secondo cui il 65% dei cittadini ucraini crede che il loro Paese sia in guerra con la Russia.
Il politico ha sottolineato che una situazione del genere nell'opinione pubblica indica chiaramente che la popolazione è stata manipolata con successo dalla propaganda di Kiev.
Secondo l'ex primo ministro, la cricca dominante a Kiev che alimenta l'odio e la campagna d'odio verso la Russia in primo luogo distrae l'attenzione della gente dalla sua politica criminale.
"Soccombendo alla propaganda dei media, gli ucraini volontariamente o involontariamente rafforzano il potere di Poroshenko, Yatsenyuk, Tymoshenko, Lyashko, e di tutti quelli che li hanno ridotti in povertà, hanno privato le madri dei sussidi, hanno lasciato senza risorse gli orfanotrofi, hanno annullato molte agevolazioni sociali, hanno aumentato e continuano ad aumentare le tariffe ed hanno lasciato gli anziani senza farmaci", — Azarov ha scritto sulla sua pagina Facebook. Secondo l'ex primo ministro, per cambiare la situazione i cittadini devono vedere la luce e pensare in proprio, capendo dove sono gli amici e i nemici:
http://it.sputniknews.com/politica/20160320/2311317/Ucraina-oligarchi-Poroshenko-russofobia.html#ixzz43SqYH0QT

====================

QUANDO LA "NAVE": BANCA MONDIALE, SPA, SPA FMI, NWO AFFONDA? I TOPI SCAPPANO! La Germania riporta in Patria a ritmo record le sue riserve auree.. TEDESCHI NON SONO SCEMI, MA PER QUELLO CHE GLI USA E LA NATO: SPA FED, FARISEI SALAFITI, NWO, HANNO PROGETTATO DI PORTARE NEL MONDO? NON C'È PRUDENZA CHE TENGA! 20.03.2016 SOLTANTO: IL GOVERNO MONDIALE DI UNIUS REI PUÒ DARE NUOVO VALORE POLITICO AL DENARO CIRCOLANTE! A Francoforte sono state consegnate 366 tonnellate di oro per un valore complessivo di circa 11,5 miliardi di euro nell'ambito della nuova concezione adottata dal governo tedesco sulla conservazione delle riserve auree nazionali. La Banca Centrale tedesca ("Bundesbank") sta riportando a ritmo record le riserve auree della Germania dai depositi stranieri, ha dichiarato oggi il governatore della "Bundesbank" Jens Weidmann. Secondo il banchiere, tutto questo rientra nel lavoro adottato dal governo tedesco sulla conservazione delle riserve auree nazionali: in particolare entro il 2020 a Francoforte deve essere consegnata la metà del totale dell'oro tedesco. "Per la nuova concezione di conservazione delle riserve auree, a Francoforte sono state consegnate 366 tonnellate d'oro per un valore complessivo di circa 11,5 miliardi di euro. Pertanto al momento sono conservate 1.400 tonnellate d'oro, ovvero il 41,5% delle nostre riserve auree. Rispettiamo il programma adottato," — "Deutsche Welle" riporta le parole di Weidmann. Secondo lui, il restante oro tedesco verrà conservato a New York e Londra, mentre verrà rescisso il contratto per la conservazione del metallo prezioso al caveau della Banca Centrale francese a Parigi. Weidmann ha rilevato che l'oro per la Germania è di fatto una valuta di riserva aggiuntiva. Secondo la Bundesbank, le riserve auree tedesche sono di circa 3.400 tonnellate, seconde al mondo dopo gli Stati Uniti.
In precedenza erastato riferito che Washington si era rifiutata di restituire immediatamente una parte significativa delle riserve auree tedesche limitando la consegna al 10%:
http://it.sputniknews.com/economia/20160320/2311512/USA-Londra-Parigi-NewYork-finanza-oro-Bundesbank.html#ixzz43Srqok9C



19.03.2016)CHE, 666 SPA GMOS AGENDA di INTERESSE, HANNO GLI USA 666, CHE, INTENZIONALMENTE SACERDOTI DI SATANA, hanno DEVASTATO LA SIRIA E IRAQ, PER OTTENERE, COME PRIMO OBIETTIVO: LO STERMINIO DEI CRISTIANI, DI OTTENERE, ADESSO UNA PACIFICAZIONE della società siriana, CHE, LA EUROPA DEVE ESSERE RIEPITA ANCORA DI ISLAMICI? GLI INTERESSI DEI LORO ALLEATI SGOZZATORI SAUDITI sharia, SONO TUTTI PER LA CONTINUAZIONE DELLA GUERRA ovviamente! Alle proposte russe per il controllo delle violazioni della cessazione delle ostilità finora non è seguita alcuna risposta. Il capo del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto nel territorio della Repubblica Araba Siriana, tenente generale Sergej Kuralenko, ha fatto sapere che il 25 febbraio la Federazione Russa ha inviato agli USA le proposte per il controllo delle violazioni della cessazione delle ostilità in Siria, ma finora non è stata comunicata nessuna risposta. «Il 25 febbraio abbiamo inviato alla controparte americana delle proposte per l'organizzazione del controllo delle violazioni della cessazione delle ostilità, ma finora non abbiamo ricevuto nessuna risposta. Voglio sottolineare che a differenza della controparte americana, gli ufficiali del Centro russo si trovano nelle province, come si suol dire ‘in campo', ed effettuano la deterrenza dei potenziali trasgressori della tregua», ha dichiarato Kuralenko:
http://it.sputniknews.com/mondo/20160319/2308078/russia-usa-proposte-siria.html#ixzz43SvmGvjM



TUTTO NELLA LEGA ARABA È SHARIA NAZISMO, VIOLAZIONE DI TUTTI I DIRITTI UMANI, OMICIDI E TERRORE! QUINDI ISRAELE HA CONDANNATO A MORTE LA LEGA ARABA? Netanyahu,terrore non ha giustificazione, Né a Istanbul, a Gerusalemme o in Costa d'Avorio
king Israel Unius REI


PER MOGHERINI BOLDRINI E MERKEL, PRAVY SECTOR E ISLAM SONO PIÙ IMPORTANTI DEL DIRITTO DI GAY E DONNE! 20.03.2016 Nel centro di Hannover i manifestanti mostravano cartelli con le foto del leader curdo del PKK Abdullah Ocalan, detenuto nelle prigioni turche, le bandiere delle milizie curde e striscioni con la scritta "No alla cooperazione della UE con il dittatore Erdogan." Migliaia di curdi residenti ad Hannover sono scesi in piazza sabato per protestare contro la politica repressiva del governo turco contro la minoranza etnica e l'accordo in materia di immigrazione tra Ankara e Bruxelles, scrive "Spiegel". Secondo il tabloid tedesco, alla manifestazione hanno preso parte circa 9mila persone. Gli organizzatori si aspettavano 30mila presenze: http://it.sputniknews.com/mondo/20160320/2309879/Ocalan-PKK-repressione-valori-diritti.html#ixzz43RN8I0oy

Mogherini contro Putin – e Renzi (glielo chiede la UE. Ossia Nuland) 1. SE MOGHERINI AVESSE FATTO FILM PORNOGRAFICI, IN GIOVENTÙ, E SE OGGI, LEI FLIRTASSE CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI SAUDITA, QUESTO, PER VOI, QUESTO SAREBBE NORMALE? NON È CHE LE DUE IPOTESI PRECEDENTI, PER MOGHERINI FEDERICA, POSSO ESSERE PIÙ GRAVI DELLA REALTÀ DI ESSERE UN PAPPAGALLO A PAGHETTA DELLA CIA SPA NWO FED SPA FMI, TALMUD AGENDA, REGIME MASSONICO BILDENBERG L'ANTICRISTO CHE UCCIDE LA CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA! http://it.sputniknews.com/mondo/20160320/2309879/Ocalan-PKK-repressione-valori-diritti.html#ixzz43RO0jleK
king Israel Unius REI


NON SI PUÒ ESCLUDERE CHE I MUSULMANI UCCIDANO I CRISTIANI DURANTE LA TRAVERSATA, CI SONO STATII NUMEROSI PRECEDENTI DI QUESTO TIPO, DEVE ESSERE DISPOSTA LA AUTOPSIA D'UFFICIO! MITILENE (GRECIA), 20 MAR - Due migranti sono stati trovati morti su un barcone arrivato sull'isola greca di Lesbo, nel primo giorno di attuazione dell'accordo tra Ue e Turchia sulla gestione degli arrivi in Grecia. Il personale medico ha eseguito le manovre di rianimazione cardiopolmonare (rcp) sui due uomini, ma senza risultati. La sovraffollata imbarcazione trasportava decine di migranti provenienti dalla vicina Turchia.
king Israel Unius REI

voi vi ricordate tutti, quella Bestia di: king Saudi Arabia: Aziz SaUD abd sharia, quando disse: "in un mese: loro saranno in Europa, e in due mesi loro saranno in USA!", poi, il SUDAIRIO DISSE AD ERDOGAN E SALMAN: "io vado all'inferno, ma, voi li potrete ricattare!" .. e poi, disse a SALMAN: "tu giurami che tu non ubbidirai mai ad Unius REI! " .. e lui giurò!
king Israel Unius REI

TUTTE LE PREGHIERE DI SALAM E ROTHSCHILD [ AMEN ]
20:02 La Russia ha proposto agli USA il programma per il controllo della situazione in Siria
19:00 Russia: contromisure in risposta alle nuove sanzioni del Canada
18:08 Poroshenko assicura che l'Ucraina continuerà il corso delle riforme
17:04 La Russia sfrutterà le più moderne tecnologie per la distruzione di obiettivi spaziali
16:03 Donbass: gruppo di ricognizione ucraino salta in aria sul proprio campo minato [ ALLELUIA ]
king Israel Unius REI


Il Pentagono ha speso 500 milioni di dollari per addestrare l'opposizione in Siria 19.03.2016 DOVE E QUANDO IL SATANISMO DIVENTA VISIBILE ANCHE A LIVELLO CONTABILE.. QUESTI TERRORISTI MODERATI DI ERDOGAN HANNO FATTO IL GENOCIDIO E LA PULIZIA ETNICA DI TUTTI I CRISTIANI ECC.. E SE NON ERI SALAFITA? DOVEVI MORIRE! Nell’ambito del programma di supporto e addestramento delle forze siriane di opposizione le autorità USA avevano intenzione di formare cinquemila ribelli, ma non ci sono riusciti a causa delle diserzioni e gli attacchi da parte di altri gruppi armati.Il dipartimento della Difesa USA ha chiuso il programma dello scorso anno per il sostegno e la formazione delle forze siriane di opposizione, il quale è costato al Pentagono 500 milioni di dollari e non ha portato i risultati attesi. Lo ha scritto sabato la rivista Foreign Policy. Secondo la pubblicazione, il programma è iniziato nella primavera del 2015 e prevedeva l'addestramento di cinquemila ribelli entro la fine dell'anno, tuttavia, a causa delle diserzioni e delle aggressioni da parte di altri gruppi armati, sono stati addestrati e hanno combattuto contro il Daesh solo una manciata di combattenti. «Stiamo parlando di quattro o cinque (combattenti)», ha detto il generale dell'esercito americano Lloyd Austin all'udienza di giovedì della Commissione Forze Armate del Senato degli Stati Uniti. «Il risultato programma del programma è stato molto inferiore rispetto a quanto previsto», ha confermato il rappresentante del dipartimento della Difesa Christine Wormuth, evidenziando che in tutto hanno seguito la preparazione 100, 120 persone. Già nel settembre 2015 il senatore repubblicano John McCain aveva dichiarato che il presente piano del Pentagono per sostenere le unità dell'opposizione è «lontano dalla realtà», nota la pubblicazione. Tuttavia i militari USA dalle forze speciali hanno continuato a lavorare con alcuni comandanti dell'opposizione siriana, e altri 50 uomini delle forze speciali hanno operato in Siria per sostenere la lotta contro il Daesh. Il Foreign Policy sostiene che il programma, del valore di 500 milioni di dollari, era stato chiuso ad ottobre. Nel 2016, sottolinea la pubblicazione, il dipartimento della Difesa USA con l'approvazione del presidente Barack Obama ha introdotto un nuovo programma per sostenere l'opposizione siriana.: http://it.sputniknews.com/mondo/20160319/2306899/pentagono-formazione-opposizione-siria.html#ixzz43OVCGRm
king Israel Unius REI


MOGHERINI È COME OBAMA, SONO COME DUE ATTORI PAGATI PER FARE, IL LAVORO DEI BOIA! 19.03.2016 Mogherini contro Putin e Renzi (glielo chiede la Nuland) “Sottolineo che abbiamo l’unanimità, fra i 28, su cinque principi-guida della Unione Europea nella politica verso la Russia”: così Federica Mogherini, alta rappresentante eccetera e vicepresidente della commissione, all’uscita dal Consiglio Affari Esteri:
http://it.sputniknews.com/#ixzz43OUAwK6Z
king Israel Unius REI


MA, NON SI DICE SE, SONO STATI I TERRORISTI MODERATI DI SALMAN E DI OBAMA GENDER ] MOSCA, 19 MAR - Almeno 67 civili sono stati uccisi ad Aleppo e altri 65 sono rimasti feriti da quando è entrata in vigore la tregua in Siria il 27 febbraio: lo denuncia il capo del centro russo di riconciliazione delle parti belligeranti, Serghiei Kuralenko, precisando che tra le vittime ci sono anche donne e bambini.
king Israel Unius REI


SIGNORI E SIGNORE, ECCO: IL MONDO FAVOLOSO CHE I FARISEI E I LORO SALAFITI SAUDITI HANNO CREATO:
21:28 Media, 30 annegati al largo della Libia
20:50 Mosca, 67 morti a Aleppo da inizio tregua
20:47 Attacco a polizia in nord Sinai,13 morti
19:15 Istanbul: kamikaze è turco dell'Isis
19:12 Salah, 'volevo farmi esplodere a stadio'
18:45 Istanbul,morti 3 israeliani e 1 iraniano
18:44 Salah accusato 'stragi terroristiche'
18:40 Bulgaria, 3150 richieste asilo in 2016
18:39 Rama, non apriremo confini dell'Albania
15:15 Siria: 39 civili uccisi in raid a Raqqa
king Israel Unius REI


I BAMBINI SONO SEMPRE STRAORDINARI!!! Kate rivela, 'George chiama Elisabetta Gan-Gan' Europa. Intervista alla Duchessa, 'gli fa trovare sempre dei regalini'
king Israel Unius REI


PERCHÉ DOBBIAMO TRASFERIRE I POCHI SOLDI, CHE ROTHSCHILD SPA BANCHE CENTRALI, NON È ANCORA RIUSCITO A RUBARCI ALLE DEMOCRAZIE DEL GOLFO PERSICO: ALLAH AKBAR, ALLA VIGILIA DELLA TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CONTRO LA CINA E LA RUSSIA? Trivelle, flash mob degli 'oil man' di Greenpeace Ambiente&Energia. In 22 città l'invito agli italiani a partecipare al referendum sulle trivellazioni offshore. Jovanotti, io voto sì, petrolio non è il futuro. IL PD I MAFIOSI MASSONI, GENDER HANNO FATTO DEGLI ITALIANI UN POPOLO DI COGLIONI!
king Israel Unius REI


#Erdogan e #SALMAN: quindi, il vostro #Dio coglione #Allah #akbar, lui non è riuscito a conquistare il pianeta, quando non c'erano ancora, i farisei satanisti massoni, SPA BANCHE CENTRALI, NUOVO ORDINE MONDIALE, e invece, il vostro dio, adesso, dove lui ha fallito altre volte, invece, riuscirà adesso, perché, i vostri predecessori non erano così abbastanza: falsi, spergiuri, infami, ipocriti, pedofili, poligami, e criminali e intelligenti maligni predatori, genocidari nazisti, maniaci religiosi, per poter raggiungere la ipocrisia del vostro raffinato livello di fede sublime, cioè, come voi siete diventati oggi con i salafiti, i più degni dell'indemoniato Maometto esoterico falso profeta, A SUA IMMAGINE E SOMIGLIANZA?
king Israel Unius REI


#Erdogan e #SALMAN: è chiaro, lo hanno capito tutti: un giorno i #FARISEI dovranno riconoscere la vostra potenza satanica di figli del demonio #sharia, e diranno: "ok, non ci uccidiamo tra di noi, ci dividiamo il pianeta in due parti uguali!" 1. E CHE SAPETE VOI della magia nera della KABBALAH, cioè, degli ESERCITI DI ALIENI (Golem) CHE HANNO RIEMPITO IL SISTEMA SOLARE, ED ATTENDONO LA DISTRUZIONE DEI CRISTIANI CHE IMPEDISCONO la loro INVASIONE? 2. oppure, CHE SAPETE VOI dei droni ad intelligenza artificiale? no! voi siete troppo coglioni, perché ISLAM possa sopravvivere alla vostra malvagità!
king Israel Unius REI


è chiaro, lo hanno capito tutti: Erdogan e SALMAN: 1. hanno consegnato il pianeta ai satanisti massoni farisei spa Banche Centrali, 2. hanno condannato l'ISLAM ALLA DISTRUZIONE! mentre, loro passando con la Russia e la Cina, farebbero spostare le lancette della storia dalla nostra parte contro di loro! LA UNIONE EUROPEA NON È AFFATTO COESA ] [ QUINDI RIMARREBBERO GLI USA DA SOLI CONTRO IL RESTO DEL MONDO, SE, LA LEGA ARABA VENISSE DA ME! POI, METTIAMO OBAMA E ROTHSCHILD A PULIRE IL PIAZZALE DEL MIO TEMPIO EBRAICO IN ARABIA SAUDITA! ... non sono io che posso fare del male a qualcuno! OVVIAMENTE, MI DISPIACE, CHE, Salman e Erdogan stanno minacciando la vita di tutti i musulmani del mondo, e rischiano di fare condannare, anche, l'ISLAM HOLY per fargli fare la brutta fine del nazismo (io ho bisogno di tutte le Religioni per migliorare il mondo: non voglio fare a meno dell'ISLAM), ma, finché rimane la sharia degli ASSASSINI SERIALI salafiti MANIACI DOGMATICI PARANOICI ASINI, io sono in difficoltà a proteggere i musulmani e l'ISLAM!

================
NON È CHE LE DUE IPOTESI PRECEDENTI, PER MOGHERINI FEDERICA, POSSO ESSERE PIÙ GRAVI DELLA REALTÀ DI ESSERE UN PAPPAGALLO A PAGHETTA DELLA CIA SPA NWO FED SPA FMI, TALMUD AGENDA, REGIME MASSONICO BILDENBERG L'ANTICRISTO CHE UCCIDE LA CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA!
SHARIA cannibals SYRIA


Mogherini contro Putin – e Renzi (glielo chiede la UE. Ossia Nuland) 1. SE MOGHERINI AVESSE FATTO FILM PORNOGRAFICI, IN GIOVENTÙ, E SE OGGI , LEI FLIRTASSE CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI SAUDITA, QUESTO, PER VOI, QUESTO SAREBBE NORMALE?
http://it.sputniknews.com/mondo/20160320/2309879/Ocalan-PKK-repressione-valori-diritti.html#ixzz43RO0jleK
SHARIA cannibals SYRIA


PER MOGHERINI BOLDRINI E MERKEL, PRAVY SECTOR E ISLAM SONO PIÙ IMPORTANTI DEL DIRITTO DI GAY E DONNE! 20.03.2016 Nel centro di Hannover i manifestanti mostravano cartelli con le foto del leader curdo del PKK Abdullah Ocalan, detenuto nelle prigioni turche, le bandiere delle milizie curde e striscioni con la scritta "No alla cooperazione della UE con il dittatore Erdogan." Migliaia di curdi residenti ad Hannover sono scesi in piazza sabato per protestare contro la politica repressiva del governo turco contro la minoranza etnica e l'accordo in materia di immigrazione tra Ankara e Bruxelles, scrive "Spiegel". Secondo il tabloid tedesco, alla manifestazione hanno preso parte circa 9mila persone. Gli organizzatori si aspettavano 30mila presenze: http://it.sputniknews.com/mondo/20160320/2309879/Ocalan-PKK-repressione-valori-diritti.html#ixzz43RN8I0oy
SHARIA cannibals SYRIA


MI DISPIACE PER I SATANA: FARISEI MASSONI SALAFITI: ANTICRISTO, MA, IO ASCOLTERÒ SEMPRE LA VOCE DEL POPOLO! Il presidente siriano ha osservato che il sostegno dei Paesi amici ha contribuito a ripristinare la sicurezza e creare le condizioni favorevoli affinchè, gli stessi siriani possano determinare il futuro del loro Paese. La vittoria del popolo siriano e dei suoi alleati nella guerra contro il terrorismo può contribuire alla creazione di un mondo più equilibrato e giusto, l'agenzia di stampa "Sana" riporta le parole di Assad. Nel suo intervento il presidente siriano ha inoltre accusato l'Occidente di voler imporre il proprio disegno in Siria in contrasto con gli interessi dei popoli della regione. Ha sottolineato che il popolo siriano è determinato nel difendere e sostenere la sovranità del proprio Stato e il diritto all'autodeterminazione:
http://it.sputniknews.com/politica/20160320/2308511/Siria-Medioriente-geopolitica-Daesh-cooperazione.html#ixzz43RMBfgMO
SHARIA cannibals SYRIA


11:36 Germania, migliaia di curdi scesi in piazza vs politica di Erdogan e accordo UE-Turchia
10:49 “Gli USA non possono fare a meno della Russia né in Siria né in Iran”
10:14 Crimea, Russia accusa UE: ipocrita, ignora violazioni Kiev e non rispetta volontà popolare
09:26 Assad ringrazia Russia ed Iran per aiuto in lotta vs terrorismo e attacca Occidente
SHARIA cannibals SYRIA


SE LO STESSO NAZISMO TEORICO, È APOLOGIA DI REATO, PERCHÉ, NEL REGIME MASSONICO BILDENBERG MERKEL MOGHERINI IL PAPPAGALLO, PUÒ ESISTERE UNA UCRAINA DEI PRAVY SECTOR, UNA LEGA ARABA DEGLI ISLAMICI, ECC..? È CHIARO FARISEI ANGLO-AMERICANI HANNO PROGETTATO DI NON LASCIARE UN FUTURO A POPOLI EUROPEI E A ISRAELIANI! Vladimir PutinRussia. Putin si scaglia contro i revisionisti della Seconda Guerra Mondiale ] 20.03.2016 [ Il presidente Vladimir Putin, accusato da più parti di essere illiberale quando non addirittura fascista, ha dichiarato di essere completamente contrario al revisionismo storico circa la Seconda Guerra Mondiale, ovvero alla riabilitazione dei fascismi. In particolare Putin ha sottolineato come questo sia avvenendo in Ucraina, ma chi lo ascolterà? Una premessa per fugare ogni dubbio dal momento che su internet si trova sempre troppa gente pronta a pontificare: questo articolo non vuole essere in alcun modo un articolo apologetico nei confronti di Vladimir Putin, personaggio su cui ogni lettore si sarà fatto un'idea aderente o meno alla realtà. Noi rispettiamo il pensiero di tutti, anche quando non collima col nostro, siamo abituati ad argomentare con rispetto le nostre convinzioni, e a confrontarle civilmente con gli altri. Sull'Ucraina abbiamo notato invece un atteggiamento insopportabile di una certa "sinistra" volta a tacciare Putin a priori come "cattivo" e quindi a prendere posizione apertamente a favore di Kiev come risposta. E se gli fate notare che a Kiev l'Occidente sta appoggiando bande di estrema destra e neofasciste, loro risponderanno che si tratta di una semplificazione in quanto Putin sarebbe lui stesso un "fascista". La domanda che non si deve fare: perché sta tornando Hitler? Costoro però non sanno, o fingono di non sapere, che Putin di difetti ne avrà molti, moltissimi, ma di certo non lo si può accusare di simpatie fasciste dal momento che il suo governo ha varato una legge antinazista ferrea che ci sogniamo nella "democratica" Europa, dove i neonazisti sono tornati a operare ovunque alla luce del sole, cavalcando un insopportabile revisionismo volto a considerare l'estrema sinistra e l'estrema destra due facce della stessa medaglia. Tre mila persone di differente età e sesso provenienti da diverse paesi hanno preso parte nei sondaggi. (1000 persone in ogni Paese). Tre mila persone di differente età e sesso provenienti da diverse paesi hanno preso parte nei sondaggi. (1000 persone in ogni Paese). "I tentativi di distorcere i risultati della Seconda Guerra Mondiale sono estremamente pericolosi, come testimoniano i tragici eventi in Ucraina, dove le forze neonaziste più oltranziste hanno scatenato un vero e proprio terrore contro i civili", ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin in un'intervista con i principali media cinesi alla vigilia della sua visita nel Paese asiatico. [ Momento di incontro con alleati americani, Mosca, 9 maggio 1945. ] La verità sulla Seconda guerra mondiale non è più gradita in Europa Si tratta di affermazioni chiare e nette che indicano come a Mosca sul fascismo non si scherzi. Beninteso Putin non sarà certo un'emblema di democrazia, ma almeno per quanto riguarda "l'antifascismo" avrebbe da insegnarne e molto anche allo stesso Obama. Se pensate che siamo troppo di parte come mai allora l'Occidente appoggia un governo provvisorio a Kiev che ha preso il potere grazie a un autentico Golpe e che annovera tra le sue fila ministri apertamente neonazisti? Sempre Putin ha ricordato come sei anni fa, in occasione del 65° Anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale, la Russia e la Cina avevano rilasciato una dichiarazione comune,in base alla quale entrambi i Paesi si mostrano uniti nella critica al revisionismo storico, ritenuto inaccettabile. "Continueremo a resistere ai tentativi di riscrivere la storia, di mitizzare i nazisti e i loro alleati e di infangare la memoria e il buon nome degli eroici liberatori", ha affermato ancora Putin, mettendo così in difficoltà molti benpensanti dell'Occidente, in prima fila nell'andare contro la Russia sui diritti gay e umani, (vedi la questione delle Pussy Riot, peraltro legate all'Nsa americano) e non pervenuti quando si tratta di prendere posizione contro il nazismo, quello vero:
http://it.sputniknews.com/mondo/20160320/2309692/russia-putin-contro-revisione-storia-seconda-guerra-mondiale-nazismo-fascismo.html#ixzz43RJebwqy


==================

IL SACERDOTE DI SATANA SPA FED NWO CIA, MI DISSE UtherRicwolf ha pubblicato un commento 3 minuti fa, " UniusRei You well join the dark side resistance is futile." POI, VENIVA 666 IHATENEWLAYOUT E, lui FACEVA SCORRERE LA PAGINA di
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion, RAPIDAMENTE, CON DEI NUMERI, ED IO AVEVO IMPIEGATO ANCHE 1ora, PER SCRIVERE UN ARTICOLO! così il mio articolo spariva subito! SIGNORA JHWH RICORDATI DELLA LORO MALVAGITÀ, NELL'ORA DELLA TUA COLLERA!
SHARIA cannibals SYRIA


IL SACERDOTE DI SATANA IHATENEWLAYOUT, lui INCOMINCIÒ Anche a FARE MOLTI SITI A MIO NOME, ed una volta, lui mi diede anche la password per farmi entrare in uno di essi, ma, il sistema di protezione di yahoo, mi chiese le credenziali di accesso ed io non potei entrare! QUINDI, VOLEVANO DIMOSTRARE CHE, IO ERO UNO DI LORO, QUALCOSA CHE APPARTENEVA ALLO SPETTACOLO DEL NWO!
SHARIA cannibals SYRIA


Abu Antar --- as you: could read: in my thoughts? I'm working on from days: that, a massacre of Satanists, and criminals can be achieved, from me: on all over the planet...

in Verily, I are pretty close to my determination .. so much so that a cry will rise, in the tents of my enemy, which was never ever heard from the time of the 10 plagues of Egypt

 lllllliiiiiiillllll ha pubblicato un commento [ [ lui è un sacerdote di satana della CIA che ha cercato di prendere la mia identità! QUESTO È STATO UNO DEI PATETICI TENTATIVI DEL NWO SPA FED, PER CERCARE DI TROVARE IN ME UN PUNTO DEBOLE! ]]

@Abu Antar fuck you fuck you and your mother you monstrosity UniusReiOrWarW666IMF [questa è la verità! questa è la mia verità!] ogni essere umano: per me: vale di più del Tempio Ebraico: e di qualsiasi luogo di culto! anzi: ogni essere umano: è lui il mio Tempio Ebraico (1, atrio esterno: è il corpo); [2. atrio interno: è l'anima: o psiche]; (3. in Santo dei Santi: è lo spirito, che è, in ogni uomo), pertanto, il segreto del tempio ebraico: è ogni uomo: ecco perché: io ho chiamato ogni uomo: al mio Tempio ebraico! ecco perché, ogni uomo è il mio fratello: ecco perché, io sono Unius REI: affinché, possa venire da me, tutta la meravigliosa famiglia umana! Abu Antar During the Vietnam War protestors chanted "hey hey LBJ how many kids did you kill today" but I say "Hey hey Unius Rei how many satanists did you kill today"

NoahTheNephilim se, io avessi un convolgimento emotivo, oppure, una predilezione: a favore: di un popolo, più di un altro popolo?" allora, io non potrei mai essere Unius REI! perché in tutto il mondo, non può esistere un bambino, che, merita di esistere più di un altro.. ecco perche, una politica di controllo delle nascite: è funzionale al partito della pace

lllllliiiiiiillllll answer---> ♰CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB♰ "自分が行ったあなたの毒を飲む"♰私JHWH-] allarm♰CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB♰ "自分が行ったあなたの毒を飲む"♰私JHWH-]:♰CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVBアール♰ "自分が行ったあなたの毒を飲む"♰私JHWH-BIG]銀行家:ジョージ·ソロスのようなグローバリストとその友人、調査し、逮捕されるべきで、IMF-NWO&シニョレッジバンキングの悟りを開いた。あなたは彼の小さな頭に蛇を打つ?その後、すべての政治人形の彼の大きい&ロングボディ:彼らはすべて彼らの支配から解放されます。迅速に、私はエルサレムに私の王座に座っていただきます!実際には:すべての人が、崖の端にあることを理解するであろう! ♰CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVBは♰ "自分が行っ

lllllliiiiiiillllll HolyJHWHsanto ha un commento Pubblicato 36 Secondi fa [Israele Al Qaeda] Aleppo: un altro attacco terroristico uccide decine di civili Aleppo: un altro attacco terroristico uccide decine di civili un razzo sparato da una banda armata terroristica da zona di Kallasia (campagna Aleppo), cadute il quartiere residenziale di al-muhafaza, causando decine di morti e feriti, e la distruzione di un intero edificio, lasciando molte persone sotto le macerie. Medici di soccorso e protezione civile sono al lavoro.

 HolyJHWHsanto [Israel Al Quaeda] Aleppo: another terrorist attack kills dozens of civilians Aleppo: another terrorist attack kills dozens of civilians A rocket fired by an armed terrorist gang from the area of Kallasia (Aleppo countryside), falls on the residential district of Al-muhafaza, causing dozens of deaths and injuries, and destroying an entire building, leaving several people under the rubble. Rescue doctors and civil protection are at work. HolyJHWHsanto Daraa: centinaia di lancia-missili e lancia-granate, artiglieria pesante e munizioni, fabbricati in Israele e USA, sequestrati ai terroristi. DARAA -- Hundreds of missile and grenade launchers, heavy artillery and ammunition, made in Israel and U.S., seized to the terrorists. 40 rocket launcher M72 LAW (Light Antitank Weapon) Israeli-made, 4 anti-aircraft missile launchers 120 mm RBR with 150 launches, 12 mm caliber anti-aircraft gun with 100 bullets as well as ammunition, grenades and thermal launch missiles... 40 lanciarazzi M72 LAW (Light Antitank Weapon) di fabbricazione israeliana, 4 lancia missili RBR 120 millimetri antiaereo con 150 lanci, cannone anti aereo calibro 12 millimetri con i suoi 100 pallottole oltre alle munizioni e lancio granate e missili termali HolyJHWHsanto mercy Lord Jesus Christ Abu Antar 1wz1 your icon is YouTube's icon inverted :O

 lllllliiiiiiillllll ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB Christians 160,000] martyrdom killed out of hatred for Christ every year JHWH-I ♰ "Drink your poison he had done" ♰: 1: These are 50 of the world's it is the nation's most crime. North Korea, 2. Iran, -3. Saudi Arabia 4. Somalia, 5. Yemen, 6. Morudi - Part 7. Mauritania, 8. Afghanistan, 9. Bhutan, 10. - China, 11. Laos 12. Uzbekistan, 13. Pakistan 1-4. Turkmenistan, 15. Eritrea, 16. Comoros 17. - Blood ~Echen 18. Iraq 19. Qatar, 20. Egypt, 21. A - Rujeria, 22. Azerbairgian; 23. India, 24. Myanmar, 25. Libya, 26. Naije - Rear, 27. Oman, 28. Kuwait, 29. Brunei, -30. In Sudan, 31. Tajikistan, 32. Tanzania, 33 -. Turkey, 34. United Arab Emirates, 35. Morocco, 36. Queue - ー server, 37. Djibouti, 38. Jordan, 39. Sri Lanka, 40. - Syria, 41. Tunisia, 42. Biellorussia; 43. Palestinians, all 44! '
SHARIA cannibals SYRIA

==================

IL TUO PORCO ASINO CIOLA? NON È DESTINATO A DURARE ANCORA TROPPO A LUNGO, COMUNQUE! QUINDI, IO HO DECISO: IO TI PORTERÒ SUL POZZO DEI CANI PRIMA DEL TEMPO! MA quando scoprirai che ti aspettano: 1000 anni all'INFERNO, prima di essere disintegrato nello stagno di fuoco, seconda morte e che non è una discoteca? POI, TU TI PENTIRAI DI ESSERE STATO CONCEPITO!
SHARIA cannibals SYRIA


chi dice che questa è una brutta notizia per Erdogan SHARIA? ISLAMICI SHARIA COME I SATANISTI DELLA CIA SPA FED NWO NATO, LORO NON HANNO IL CONCETTO DELLA SACRALITÀ DELLA VITA UMANA. e chi, CI assicura, che la LEGA ARABA SHARIA non ABBIA un istituzionale controlo sulla Galassia Jihadista SHARIA: i loro SERVIZI SEGRETI SHARIA? ] [ ISTANBUL, 19 MAR - Il kamikaze che oggi ha ucciso almeno 5 persone (2 ISRAELIANI, ECC.. ) nel centro di Istanbul sarebbe un militante turco dell'Isis, identificato come Savas Yildiz di 33 anni, originario di Adana nel sud del Paese, che faceva parte della lista dei sospetti potenziali attentatori suicidi. Lo riferiscono diversi media locali. voi vi ricordate tutti, quella Bestia di: king Saudi Arabia: Aziz SaUD abd sharia, quando disse: "in un mese: loro saranno in Europa, e in due mesi loro saranno in USA!", poi, il SUDAIRIO DISSE AD ERDOGAN E SALMAN: "io vado all'inferno, ma, voi li potrete ricattare!" .. e poi, disse a SALMAN: "tu giurami che tu non ubbidirai mai ad Unius REI! " .. e lui giurò!

======================

Ieri sempre in Arizona sono state arrestate tre persone che manifestavano contro il candidato bloccando un'autostrada che portava al suo comizio vicino Phoenix. iNTERROMPERE UNA CONVENCION DEVE PREVEDERE L'ARRESTO, PERCHÉ È UN ATTO OSTRUTTIVO, LESIVO DELLA PUBBLICA SICUREZZA.. IL DIRITTO DI PROTESTARE NON DEVE CONFLIGGERE, CON IL DIRITTO DI CHI SI È ORGANIZZATO PER REALIZZARE UNA RIUNIONE DI TIPO POLITICO! ma questa guerra del sistema massonico, regime Banche Centrali, vuole nascondere tutti i loro delitti di ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE, dei politici criminali come Hillary! king Israel Unius REI non è che io non vedo: i diritti del TIBET e dei tibetani, o le violazioni democratiche in CINA, MA, QUESTI SONO MOMENTI DI VITA O DI MORTE PER IL GENERE UMANO (i satanisti farisei massoni salafiti, nella NATO, loro faranno precipitare tutti all'inferno: molto presto), E LA CINA NON PUÒ RENDERE FRAGILE IL SUO POTERE ACCENTRATIVO: istituzionale proprio adesso! ============

ECCO PERCHÉ, CINA RUSSIA E COREA DEL NORD, non possono invitare Papa FRANCESCO! #FARISEI e #SALAFITI sono amici soltanto di se stessi, il fatto che il macellaio da il cibo alle sue vittime? questo non significa che vuole loro bene! IL PROBLEMA DELLA UE (( UNIONE EUROPEA REGIME BILDENBERG )) E CHE I SUOI POLITICI HANNO SPUTATO SULLA COSTITUZIONE E SUI LORO POPOLI GIURANDO NELLA MASSONERIA!

=====================


Turchia, Bruxelles ANTICRISTO MASSONE SATANISTA CRIMINALE GENDER, decide sull'entrata nell'Ue .. Il premier turco SHARIA NAZISMO Erdogan HA DETTO: "l'Europa dimostri che non è un club cristiano". MENTRE, LA LEGA ARABA PUÒ DIMOSTRARE DI ESSERE UN CLUB ISLAMICO SHARIA, PENA DI MORTE PER APOSTASIA BLASFEMIA, CHE UCCIDE TUTTI GLI SCHIAVI DHIMMI CRISTIANI!? O C'È LAICITÀ COME ATTO DI RECIPROCITÀ, OPPURE QUESTO È ALTO TRADIMENTO!
http://www.asianews.it/notizie-it/Turchia,-Bruxelles-decide-sull%27entrata-nell%27Ue-2127.html



17/12/2004 Turchia - Unione Europea: La questione Cipro divide Turchia e Europa. SE, I TURCHI NON ABBANDONANO CIPRO AI CIPRIOTI, DEPORTANDO, RIPRENDENDOSI, INDIETRO I LORO CRIMINALI ISLAMICI NAZISTI SHARIA TUTTI ALLAH AKBAR? IO DUBITO CHE LA UE, 666 SPA BCE NWO, REGIME MASSONICO GENDER BILDENBERG POSSA AVALLARE UNA GUERRA DI OCCUPAZIONE, CON RELATIVO REGIME ISLAMICO NAZISTA! CIOÈ, SE NON VUOL VEDERE INSANGUINARE TUTTE LE STRADE DI EUROPA CHE È PROPRIO QUELLO CHE STA CERCANDO DI REALIZZARE!


[ WARNING IMMAGINE SCIOCCANTE! ] BAMBINA CRISTIANA DECAPITATA DA: SHARIA ISLAMICI MODERATI DI: OBAMA GENDER, ERDOGAN CIA E SALMAN SHARIA [ WARNING IMMAGINE SCIOCCANTE! ] http://1.bp.blogspot.com/--G56uzEMPUc/U-UFqQVSACI/AAAAAAAAENo/0mQ0nP6TbfE/s1600/syria-christian-girl-beheaded-3.jpg


DUE POTENZE ESISTONO NEL MONDO: 1. UNIUS REI, ED IL 2. FARISEO ROTHSCHILD: TU FAI LA TUA SCELTA DI CAMPO! COSA E PERCHÉ, QUESTO DELITTO È SUCCESSO IN SIRIA? 1. PERCHÉ, LA SIRIA NON È UN REGIME SALAFITA, QUINDI I DEMONI: SPA FED UK, CIA SAUDITI TURCHI LA HANNO AGGREDITA, 2. MA, PURTROPPO LA SIRIA HA IL DELITTO DELLA SHARIA, COME LA GIORDANIA, ecc... QUINDI PER NON ESSERE DISINTEGRATI, TUTTE LE NAZIONI DELLA LEGA ARABA DEVONO SOTTOMETTERSI, AD UNIUS REI, OPPURE, A ROTHSCHILD! SCEGLI ORA IL TUO DESTINO! CALIFFATO MONDIALE ISLAMICO E SHARIA: LA LEGGE A CUI TUTTI DOVRANNO CHINARE IL CAPO IN UN MODO O NELL'ALTRO? Pubblicato da BOJS - LION OF YAHUDA venerdì 8 agosto 2014 "No, per il tuo Signore, NON SARANNO CREDENTI FINCHE' non ti avranno eletto giudice delle loro discordie e FINCHE' NON AVRANNO ACCETTATO SENZA RECRIMINARE quello che avrai deciso, SOTTOMETTENDOSI COMPLETAMENTE." Sura IV An-Nisâ' (IV,65)
  Lâ ilâha illâ Allah, Sahih Bukhari (il piu sacro dopo il Corano) Volume 4, Libro 52, Numero 260, narra: Ali bruciò alcune persone e la notizia giunse ad Ibn 'Abbas, che disse: 'Fossi stato io al suo posto non li avrei bruciati'. Perché il Profeta (pbsl) ha detto: 'Non punite (nessuno) con la Punizione di Allah.' Ma non c'è dubbio che li avrei uccisi, poiché il Profeta ha detto: 'Se qualcuno (Musulmano) abbandona la sua religione, uccidetelo'." Agenda LEGA ARABA, nazi sharia, da tutti è conosciuta??
"Prima, si fa il genocidio di tutti gli israeliani, e poi, si conquista ROMA e il mondo!"
QUESTO E' IL VERO SCOPO DELL'ISIS E DELLA JIHAD ISLAMICA
E' UNA PROFEZIA CHE TROVERETE SPIEGATA  CLICCANDO SUL LINK QUI SOTTO: L'ANTICRISTO, IL CALIFFATO UNIVERSALE E LE PROFEZIE. Chi vuole capire cosa stiamo affrontando per davvero oltre ciò che dicono i media non può fare ameno di dedicare una serata, invece che ai soliti insulsi programmi televisivi, a questi documenti in cui viengono chiarite molte cose che riguardano la situazione internazionale e cosa ci dobbiamo aspettare dall'autunno in poi e per i prossimi anni. 2014. CHIAMATA ALLA SOTTOMISSIONE ALLE GIUSTE LEGGI DI ALLAH http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/no-per-il-tuo-signore-non-saranno.html


DUE POTENZE ESISTONO NEL MONDO: 1. UNIUS REI: IL REGNO POLITICO TEOCRATICO LAICO DI ISRAELE, ED IL 2. FARISEO 666 ROTHSCHILD SPA FMI: TU FAI LA TUA SCELTA DI CAMPO! ] [ IO HO UN COMPUTER DA 400EURO, E SONO SOLO CON DIO ONNIPOTENTE CREATORE, E ROTHSCHILD HA TUTTI I SOLDI DEL MONDO: INSIEME A TUTTI I DEMONI DELL'INFERNO! il vero motivo: per cui, i satana: SALAFITI FARISEI MASSONI GENDER MERKEL L'ANTICRISTO MOGHERINI OBAMA GENDER SALMAN ERDOGAN SHARIA hanno aggredito Siria ed IRAQ è perché in queste NAzIoni vivevano le più antiche comunità cristiane del Pianeta, HANNO CERCATO I SATANA E I LORO MAOMETTANI: LA SINAGOGA DI SATANA, DI STERMINARE LE RADICI DEL CRISTIANESIMO!


IO HO PRESO PER SOVRANITÀ DIVINA, IL POSSESSO DEL GENERE UMANO PER I PROSSIMI 50 ANNI, ED ESSERE PRIVATO DEL MIO CORPO BIOLOGICO PRIMA DEL TEMPO? PER ME SAREBBE UN ENORME VANTAGGIO! .. e di questo i sacerdoti di Satana nella CIA NWO, si sono resi edotti: per troppe dolorose esperienze e perdite, ecco perché, hanno smesso di contrastarmi. MA GLI EVENTI DELLA STORIA DELLA SALVEZZA? NO! COMUNQUE, NON POSSONO ESSERE FERMATI!

È VERO: voi MI POTETE IMPEDIRE la COSTRUzione del TEMPIO EBRAICO, PER NEGARVI, la partecipazione alla festa al MATRIMONIO: tra DIO JHWH holy, e il GENERE UMANO rappresentato nel suo insieme da ISRAELE, MA, POI, voi COSTRINGERE me, A VENIRE AL VOSTRO FUNERALE! Quindi al mio progetto di amore, voi avete preferito la vostra distruzione?

===============

"Prima o poi i terroristi si ribellano e attaccano i loro padroni," TUTTE STRONZATE, le PERDITE dolorose, Che la Regia saudita e gestione Turca del Terrorismo islamico possono arrecare? sono sempre perdite CALCOLATE, razionalizzate! IL TERRORISMO DI FATTO IMPLEMENTA LA GEOPOLITICA E LA ESPANSIONE TERRITORIALE DELLA LEGA ARABA ] IL TERRORISMO TURCO E SAUDITA SALAFITA, È PER DANNEGGIARE IL GENERE UMANO, ATTRAVERSO LA COMPLICITÀ DELLA CIA NATO! DA QUESTA ISLAMICA SHARIA STORIA, VIOLAZIONE DI TUTTI I DIRITTI UMANI, NON NE USCIAMO VIVI SENZA POTER REALIZZARE UN ENORME MASSACRO DI TUTTA LA LEGA ARABA! [ “La Turchia ha giocato con i terroristi senza difesa” 20.03.2016( I recenti attacchi terroristici in Turchia sono legati alle "porte girevoli" lungo il confine con la Siria per gli uomini di varie organizzazioni terroristiche, ha affermato il membro della commissione Esteri della Duma Adalbi Shhagoshev. La Turchia ha giocato con i terroristi scoprendo il fianco, ha riferito a RIA Novosti commentando l'attentato terroristico avvenuto ad Istanbul Adalbi Shhagoshev, membro della commissione Esteri della Duma. L'attacco del terrorista suicida è avvenuto nella via pedonale Istiklal, tra un centro commerciale e la sede dell'amministrazione del quartiere. Cinque persone sono rimaste uccise, compreso l'attentatore, 36 sono stati i feriti. "Tutti i recenti attacchi terroristici in Turchia, compreso quello di sabato, in un modo o nell'altro sono legati alle "porte girevoli" per i terroristi lungo i 180 chilometri di confine turco-siriano. La Turchia ha giocato con i terroristi, scoprendo il fianco", — ha dichiarato il politico. Secondo Shhagoshev, il presidente turco Erdogan non ha capito che i terroristi del Daesh sono diventati per lui più pericolosi di Assad e dei curdi.
"Prima o poi i terroristi si ribellano e attaccano i loro padroni," — ha osservato il parlamentare.
"Erdogan una soluzione ce l'ha: chiudere questo corridoio terroristico. La spinta potrebbe essere la scelta tra l'odio dei curdi e la guerra civile in Turchia", — ha concluso Shhagoshev: http://it.sputniknews.com/politica/20160320/2310571/Daesh-Terrorismo-Erdogan-curdi-Siria.html#ixzz43Tlvrpz7

Un paio di cose che non si dicono mai di Giordano Bruno, il mago. marzo 13, 2016 Osannato dalla pubblicistica laicista, fu occultista, misogino e antisemita. Ma oggi è esaltato per un’unica ragione: era contro la Chiesa cattolica

http://www.tempi.it/cose-che-non-si-dicono-mai-di-giordano-bruno-il-mago#.Vu-MiNCQlxC

Le severe regole degli arruolati Isis e il rischio tradimento... [[ perché la CIA, CONSENTE A TURCHIA E ARABIA SAUDITA LA GESTIONE DELLA GALASSIA JIHADISTA? ]] Nei giorni della cattura in Belgio di Salah Abdeslam, uno dei protagonisti della strage di Parigi del 13 novembre emergono notizie su centinaia di Foreign Fighter dello Stato Islamico, per lo più europei, hanno lasciato la Siria e sono tornati nei loro Paes... Tra i Paesi arabi i più generosi di militanti jihadisti, Libia, Arabia saudita e Sudan. Zaman al Wasl assicura di avere controllato i dati dei questionari delle reclute e quelle dei permessi d’espatrio trovandoli “perfettamente identici per ogni combattente”. http://ninofezzacinereporter.blogspot.it/2016/03/le-severe-regole-degli-arruolati-isis-e.html

fin dove si POSSONO SPINGERE GLI islamici NAZISTI ALLEATI di ISRAELE e della NATO! LE DEMOCRAZIE DEL GOLFO, CHE, SECONDO IL DARWIN SODOMA GENDER DI OBAMA, DOVREBBERO INSEGNARE LA DEMOCRAZIA AD ASSAD!  Bahrein: attivista per i diritti umani arrestata per aver strappato una foto... Amnesty International ha sollecitato le autorità del Bahrein a rilasciare immediatamente Zainab al-Khawaja, l’attivista per i diritti umani arrestata il 14 marzo insieme al figlio di 15 mesi. “Zainab al-Khawaja e la sua famiglia sono costantemente presi di mira dalle autorità bahreinite per le loro denunce sulle violazioni dei diritti umani” ha dichiarato James Lynch, vicedirettore del programma Medio Oriente e Africa del Nord di Amnesty International.

“Zainab al-Khawaja è stata condannata solo per aver strappato una foto e aver cercato di visitare il padre in carcere. Se il suo arresto significa che inizierà a scontare la pena, Amnesty International la considererà prigioniera di coscienza, imprigionata solo per il pacifico esercizio del diritto alla libertà d’espressione” ha aggiunto Lynch. Secondo Maryam al-Khawaja, sorella di Zainab, nel pomeriggio del 14 marzo 15 jeep della polizia hanno chiuso la strada dove si trova l’abitazione della famiglia. Gli agenti hanno poi hanno proceduto all’arresto all’interno della casa.

Dall’inizio della rivolta del 2011, Zainab al-Khawaja è una protagonista dell’attivismo per i diritti umani in Bahrein. Da allora, ha trascorso quasi un anno e mezzo in carcere. Ora rischia una condanna a tre anni e un mese di carcere, oltre a una multa di 3.000 dinari per vari capi d’accusa, tra cui aver strappato una fotografia del re. Se non pagherà la multa, il periodo di detenzione sarà esteso di un anno e mezzo. Il padre di Zainab, Abdulhadi al-Khawaja, noto attivista e prigioniero di coscienza, è all’ergastolo dal 2011. La sorella Maryam è accusata di “aggressione a un pubblico ufficiale” che la stava perquisendo. La stessa Maryam al-Khawaja, che vive in esilio, ha riferito ad Amnesty International di temere che l’arresto di Zainab sia legato alle sue recenti denunce sulle violazioni dei diritti umani in Bahrein.

“Le assurde imputazioni contro Zainab al-Khawaja non sono riconosciute dal diritto internazionale e dimostrano fino a che punto le autorità del Bahrein sono disposte ad arrivare pur di ridurre al silenzio la libertà d’espressione e il dissenso pacifico”

La pace non può regnare tra gli uomini, se prima non regna nel cuore di ciascuno di loro. (Giovanni Paolo ll) Buona Domenica delle Palme a tutti nella pace in Gesù!

"Meglio mamma e papà": giudice licenziato. ecco quando può divenire criminale la ideologia del gender, UNA IDEOLOGIA SENZA UN SUBSTRATO SCIENTIFICO, QUINDI UN CREDO DOGMATICO RELIGIOSO DARWIN. TRA L'ISLAM ED IL GENDER, FARISEI MASSONI SPA FED, HANNO PORTATO UN ATTACCO MORTALE ALLA CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA! Il caso del magistrato inglese Richard Page, già costretto a seguire corsi rieducativi, che ora denuncia il ministro della Giustizia: "Decisione illiberale e intollerante" Un giudice inglese è stato rimosso dal suo incarico per colpa grave, ossia l'aver sostenuto che è meglio affidare un bambino a una mamma e un papà piuttosto che a due presone dello stesso sesso. Il provvedimento contro Richard Page, magistrato 69enne in carica da 15 anni presso il tribunale delle famiglie del Kent, è stato autorizzato la settimana scorsa dal ministro della Giustizia Michael Gove e dal presidente della Corte suprema, Lord Thomas di Cwmgiedd. Nel 2014, il giudice emise una sentenza su un caso di affido da cui partì un’indagine disciplinare che si concluse con l’obbligo per Page di partecipare a corsi di aggiornamento rieducativi. L’ufficio preposto spiegò nella motivazione che in quel processo "Il giudice si è lasciato influenzare dal suo credo religioso piuttosto che dall’evidenza". Quale evidenza? In una intervista alla Bbc nella primavera del 2015, Page chiarì: "La mia responsabilità come magistrato è di fare ciò che considero il meglio per i bambini e il mio sentore era che il meglio per lui (il bambino coinvolto nella vicenda, ndr) fosse che i suoi genitori adottivi fossero un uomo e una donna". Quell’intervista alla tv britannica è costata al giudice un’ulteriore indagine, fino alla decisione della sua rimozione definitiva, con l’accusa di "faziosità e pregiudizio". Facendo leva proprio sul concetto di evidenza, Page si è difeso spiegando che riguardo ai caso di adozione da parte di persone dello stesso sesso, non c’è ancora stata una "corretta analisi sugli effetti di tali collocamenti sui bambini", ma "io, come magistrato, devo agire sulla base delle prove. E, molto semplicemente, credo che non vi siano prove sufficienti a convincermi che affidare un bambino alle cure di una coppia dello stesso sesso possa essere, dal punto di vista olistico, un bene per un bambino anziché affidarlo a una mamma e un papà come Dio e la natura vogliono". Adesso, dopo la rimozione dall’incarico, il magistrato ha deciso di denunciare il ministro Gove, rimproverandogli di "assecondare la nuova ortodossia politica" e di aver preso una "decisione profondamente illiberale e intollerante". "Sono inorridito – spiega –da come stanno andando le cose. E che i cristiani vengano emarginati così". Page dice inoltre di essere "infastidito" dal fatto che "persone che dicono di avere una visione cristiana se la prendano con me per la mia visione cristiana, e fra queste c’è Michael Gove". Andrea Minichiello Williams, l’avvocato del Christian Legal Center che difende Page, ha ricordato infine che il giudice ha anche prestato servizio per lungo tempo il Servizio sanitario nazionale, guadagnandosi la stima per la sua "competenza", motivata proprio dalla "fede cristiana e dalla profonda compassione per le persone". http://www.ilgiornale.it/news/cronache/meglio-mamma-e-pap-giudice-licenziato-1236705.html

Il boom dei “bambini transgender” in Inghilterra. Medici in allarme: è una cura o una moda? Nel 2015 oltre mille minorenni sono stati sottoposti a terapie per il "disordine di genere". Nella comunità scientifica c'è chi non si fa prendere dall'euforia... http://www.tempi.it/boom-bambini-transgender-inghilterra-medici-allarme-cura-moda#.Vu7Epe_2aUk

20/03/2016 ** Utero in affitto in Canada si fa solo a titolo gratuito, ci raccontano. .. basta chiamare il compenso con un altro nome: rimborso. Love is love lo slogan delle lobby, gli ebetini lo ripetono come automi senza rendersi conto di essere semplicemente dei SERVI

http://m.vanityfair.it/news/mondo/16/03/18/utero-affitto-estero

20/03/2016 A MADRID UN BAMBINO NASCE TRANS PER LEGGE! ] [ SPAGNA:  ALTRA GRANDE NAZIONE A CUI CI DOBBIAMO ALLINEARE? La follia eretta a sistema! Si legge che “si deve rispettare l’identità di genere che ogni persona riferisca di avere nel momento in cui fa uso degli spazi separati per sesso”. Vale a dire che un bambino potrà accedere agli spogliatoi delle bambine: basta manifestare solo che egli “si sente donna”. http://www.lanuovabq.it/mobile/articoli-follia-a-madrid-il-bimbo-e-trans-per-legge-15609.htm#.Vu6R5WHYOnN

20/03/2016 ** Maria Rachele Ruiu ** [ I NUOVI MOSTRI NEL REGIME BILDENBERG DARWIN SODOMA: TUTTE LE FALSE DEMOCRAZIE MASSONICHE SENZA SOVRANITÀ MONETARIA: E TUTTI I LORO SATANA DELL'ANTICRISTO.. TRA LORO E LA MINACCIA ISLAMICA? LA CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA COLLASSERÀ! Toh! Ora lo dicono anche loro! La domanda è: ma chi cacchio ha spinto perchè passasse al senato la Cirinnà? Che le unioni civili così come scritte siano il matrimonio e che il matrimonio chiami necessariamente la filiazione e che due persone dello stesso sesso non possono avere figli naturalmente.... è un ragionamento tanto difficile da comprendere? Chiedo onestamente. [Manca un passaggio in questo articolo: ci si dimentica dei fratelli non selezionati, quelli uccisi nel grembo materno in favore di quello scelto!] Nel felice racconto della genitorialità con la gestazione per altri si è trattato con pochi accenni a una parte importante della questione, ovvero il prima dell’impianto dell’embrione. Quel prima non è un pezzo da poco perché riguarda la selezione e l’acquisto del materiale genetico che serve per costruire la nuova vita, ovvero lo sperma e gli ovuli, fondamentali perché determinano le caratteristiche di una persona. La scelta di questi donatori e della portatrice di utero hanno dei costi e si stanno muovendo secondo criteri economici e geografici simili a quelli dei movimenti dei capitali finanziari.

Chiamare la maternità surrogata una donazione è un eufemismo perché in realtà si tratta di un vero e proprio mercato che ha dei tariffari, una domanda e un’offerta, dei contratti, un marketing, dei mediatori, come in qualunque scambio di merce o di prestazione. L’invasione del linguaggio e della mentalità del marketing nel mercato dei corpi, perché di questo si tratta, è già avvenuto e basta guardare gli slogan di certe agenzie che ricalcano quelli della promozione di viaggi low cost, come Pacchetto bimbo in braccio, Pacchetto Surrogacy, pacchetto Economy Plus che stabiliscono tariffe diverse secondo i tentativi di fecondazione e le scadenze del compenso.

In questa compravendita lo sperma è la merce che costa di meno. Si va dalle poche centinaia di dollari chiesti da un’agenzia israeliana, ai diversi prezzi che un’agenzia russa paga secondo la nazionalità del donatore/venditore. Per la stessa quantità di liquido seminale a un russo vengono dati meno di 200 euro, mentre a un danese o a uno svedese più di 800. Stessa cosa succede con le donatrici di ovuli. Negli Usa, dove la media per una donazione di ovuli è ricompensata dai 10 ai 15mila dollari, se la donatrice è alta, bionda e ha frequentato Harvard può chiedere un prezzo molto più alto di una donna non laureata.

Anche per le portatrici di utero le tariffe si adeguano a una geografia economica. Un’americana percepisce al massimo 30mila dollari, un’indiana poco più di 5mila, un’ucraina 10mila circa e basta guardare il costo complessivo dell’operazione per farsi un’idea di come si muove questo business. Negli Usa il costo totale di una maternità surrogata può andare dai 150 ai 200mila dollari, in Ucraina dai 30 ai 50mila, in Russia dai 30 ai 65mila dollari. Per offrire prezzi concorrenziali c’è chi si è organizzato con gli stessi criteri della movimentazione dei capitali. E allora ecco agenzie americane che ricorrono a portatrici di utero messicane, o agenzie israeliane che propongono l’inseminazione negli Usa e poi trasferiscono gli embrioni congelati in Nepal dove vengono impiantati nell’utero di donne indiane, per risparmiare.

In «Clinical Labor», libro uscito nel 2014, le ricercatrici australiane Melinda Cooper e Catherine Waldby analizzano le nuove forme di lavoro bioeconomico come la maternità surrogata. Osservano come il mercato della riproduzione assistita cresce sempre di più espandendosi in servizi e settori dell’industria biomedica. Rivelano come il clinical labor diventerà sempre più rappresentativo delle economie neoliberiste del 21esimo secolo.

C’è chi per pagare un percorso così vende una proprietà, se ce l’ha, o chiede un prestito. Dall’altra parte ci sono donne che si sottopongono a cure ormonali e a una gravidanza conto terzi per comprare una casa o pagare l’università ai figli. Intanto medici, cliniche, agenzie, assicurazioni, ospedali e avvocati vedono crescere il proprio conto in banca. In mezzo c’è il desiderio di un figlio. Viene davvero da chiedersi se un bisogno così ha il diritto di essere esaudito a qualunque costo, letteralmente parlando

PENSIERI DEL FARISEO ROTHSCHILD E OGM SPA FED UK, REGIME MASSONICO E SCIE CHIMICHE ] SE VOLESSI METTERE IN GINOCCHIO L'UMANITA' .... Se io volessi essere malvagio, se volessi mettere in ginocchio l’umanità, spruzzerei su tutto il suo cibo del glifosato, poi spruzzerei nell’aria dell’alluminio, e se questo ancora non basta, aggiungerei ancora un po’ d'alluminio nei vaccini. In questo modo posso riuscire a rendervi tutti quanti stupidi, e nell’arco di due o tre generazioni vi porterei all’estinzione.      deca

IL BULLISMO CRIMINALE DEL GENDER! L’asilo elimina la festa del papà: “Sarebbe un trauma”. marzo 18, 2016 Dopo il caso di Milano, festa del papà eliminata anche all’asilo San Pietro di Albaro. Festa che nelle scuole per l’infanzia e alle elementari veniva festeggiata oggi perché San Giuseppe quest’anno voeme di sabato. Le maestre non hanno fatto fare il consueto lavoretto ai bimbi per i loro papà. Niente. Lo scrivono i giornali locali. Tanto è inutile, hanno spiegato della scuola materna comunale, perché ormai c’è un’alta percentuale di coppie separate e in genere si tratta di brutti eventi famigliari da non ricordare. Il padre come un ‘trauma da dimenticare’. Ennesimo esempio di come la cucciolata attualmente al lavoro come insegnanti nelle scuole italiane sia venuta su male, molto male. Uccidere il padre per eliminare la tradizione, eliminando simbolicamente la figura paterna mirano alla dissoluzione dell’identità sociale che vi fa riferimento.

Lorenza Castello - 19 mar 2016, Io, in tutto QUESTO, non vedo altro che un abuso di potere! I gay o lesbiche, dovrebbero un attimino rispolverare il dizionario e cercare il significato di alcune parole. tipo umiltà e sincerità, poi dovrebbero iniziare ad accettarsi per quello che sono. .... Il cancellare la festa del papà e una fesseria, questi bambini per forza un padre da qualche parte lo hanno se no non sarebbero al mondo! parlano di turbare, allora gli orfani??? o quelli abbandonati nellA immondizia? Vergogna tutto cIÒ fa schifo! http://voxnews.info/2016/03/18/lasilo-elimina-la-festa-del-papa-sarebbe-un-trauma/

Immigrati accerchiano e urinano su studentesse italiane, marzo 21, 2016 Forza Nuova comunica, dopo quanto accaduto ad Aulla, dove due studentesse sono state accerchiate, picchiate e fatte oggetto di ‘urinazione’ da parte di immigrati, di avere istituito una squadra di volontari per la sicurezza. “Dove non c’è lo Stato c’è Forza Nuova, ed i Forzanovisti, non essendo semplicemente indignati ma incazzati neri, hanno già iniziato a presidiare le zone più a rischio della città, dalla stazione vecchia e nuova al piazzale delle corriere, passando per lo stesso centro storico e anche per la Filanda e il Masero, con intenzione di coprire prossimamente e con regolarità tutta Aulla. Noi non siamo parolai, come per esempio potrebbero esserlo Novelli e Santini della Lega Nord, i quali hanno paragonato le selvagge azioni degli immigrati a due locandine contro l’immigrazione affisse recentemente dal nostro movimento giovanile, Lotta Studentesca, presso il Liceo Classico di Aulla, un blitz che tra l’altro denunciava “quelle situazioni di disagio che sfociano poi in bullismo o delinquenza, comportamenti che non si limitano all’ambito scolastico ma che si riflettono in seguito anche nel sociale”: scripta manent, e – purtroppo – la storia ci ha dato ragione visto il caso delle due studentesse aggredite; non siamo nemmeno buonisti come la signorina Cravet, dello stesso Liceo Classico, che da buona democratica invoca leggi liberticide per chiuderci la bocca: ma la verità non si può arrestare, e da uomini liberi siamo comunque disposti a qualsiasi tipo di confronto.

Adesso tocca a noi riprenderci i quartieri: invitiamo quindi tutti gli uomini di buona e coraggiosa volontà a contattarci (tramite la pagina Fb “Forza Nuova Lunigiana” o il recapito “392.8316607”) per aderire alle Passeggiate per la sicurezza; è giunto il momento di scendere in strada e di sbarrarla agli invasori“. http://voxnews.info/2016/03/21/immigrati-accerchiano-e-urinano-su-studentesse-italiane/

PER I GENDER DEL PD, GLI ESSERI UMANI SONO CONIGLI! California, madre surrogata concepisce tre gemelli. L’acquirente: «Devi abortirne almeno uno» novembre 28, 2015 Leone Grotti, Melissa Cook, 47 anni, ha denunciato in un’intervista le minacce subite. Un uomo della Georgia le ha fatto impiantare tre embrioni con fecondazione eterologa ma vuole solo due bambini. È sempre più invalsa l’idea che considera l’utero in affitto una bestialità se vi si ricorre in paesi poveri dell’Asia o dell’Est Europa, perché porta allo sfruttamento di povere donne, mentre è da considerarsi una pratica accettabile se riguarda i ricchi Stati Uniti. Melissa Cook (nella foto), 47 anni, abita a Woodland Hills, nella benestante California, e mesi fa è stata assoldata da un uomo della Georgia per fargli da madre surrogata. La donna ha accettato di portare in grembo gli embrioni risultanti dallo sperma dell’uomo e dall’ovulo di una donatrice ventenne. La pratica è legale in California e per farsi impiantare gli embrioni con l’aiuto della fecondazione eterologa, la signora Cook si è accordata per un compenso di 33 mila dollari, più seimila dollari per ogni figlio aggiuntivo. Per avere più possibilità di successo, infatti, le sono stati impiantati tre embrioni.

ABORTIRNE ALMENO UNO. Contrariamente ai desideri e alle aspettative dell’uomo, tutti e tre gli embrioni sono sopravvissuti. Ma poiché il futuro padre non ha nessuna intenzione di crescere tre figli, da solo o con eventuali partner, ha ordinato alla madre surrogata di abortirne almeno uno. «Sono esseri umani, sono legata a loro. Questo non è giusto», gli ha risposto la donna e per questo l’uomo, attraverso l’avvocato, ha cominciato a minacciarla.

LE MINACCE. La signora Cook ha denunciato le richieste e le pressioni dell’uomo con un’intervista al New York Post. La donna ha ancora due settimane per abortire legalmente e ha dichiarato di avere «paura». L’uomo infatti ha minacciato di non corrisponderle il compenso pattuito e di denunciarla per farle pagare i danni per quello che dovrà spendere per prendersi cura del bambino non desiderato e di eventuali parcelle mediche.

La donna, separata dal marito, è madre di quattro figli, tra cui tre gemelli. In precedenza, si era già prestata a una maternità surrogata. La mia paura, dice, è di «essere costretta ad abortire. Se voleva due bambini, perché mi ha fatto impiantare tre embrioni?». La domanda è legittima, ma quando i bambini diventano oggetto di compravendita, ostaggi dei volubili desideri degli adulti, sembra inutile perdersi in sottigliezze.

Leggi di Più: Usa. Madre surrogata minacciata: «Devi abortire» |http://www.tempi.it/california-madre-surrogata-concepisce-tre-gemelli-aborto#.Vu-gHdCQlxC

Usa: «Isis compie genocidio contro i cristiani». marzo 18, 2016 Leone Grotti

TROPPO TARDIVAMENTE, CIOÈ DOPO DI 5 ANNI DI GENOCIDIO ESERCITO LIBERO SIRIANO TERRORISTI MODERATI OBAMA. Il segretario di Stato americano ha condannato i jihadisti, ma la Corte criminale internazionale non ha giurisdizione in Siria e Iraq. L’America non è obbligata a intervenire. «Daesh è genocida per sua stessa ammissione, ideologia e azioni, in quello che dice, crede e fa». Così il segretario di Stato americano John Kerry ha confermato il voto della Camera dei rappresentanti (393 a favore e zero contrari) e ha definito «genocidio» i crimini commessi dallo Stato islamico contro cristiani, yazidi e musulmani sciiti. Il Parlamento europeo aveva già preso il mese scorso una decisione simile. OBAMA SUPERATO. Kerry ha preso in contropiede Barack Obama, il cui portavoce Josh Earnest aveva escluso solo due settimane fa che ci fossero i presupposti per dare una simile definizione dei crimini compiuti dall’Isis. Kerry, nel suo discorso, dopo aver precisato che «i fatti completi» devono ora essere stabiliti da un’indagine indipendente, ha detto che l’America «appoggerà con forza ogni tentativo di raccogliere e analizzare le prove delle atrocità. E faremo tutto quello che possiamo perché gli autori siano portati davanti alla giustizia».

PROBLEMI LEGALI. Come si comporteranno dunque gli Stati Uniti? Secondo alcuni esperti di legge internazionale, intervistati dal Guardian, dovrebbero cercare di far giudicare i responsabili alla Corte criminale internazionale, che può essere istruita da una decisione del Consiglio di sicurezza dell’Onu o da uno Stato. La Corte, però, non ha giurisdizione in Siria e Iraq, paesi che non l’hanno mai riconosciuta. I membri dell’Isis potrebbero comunque essere perseguiti, ma solo per attentati commessi in paesi firmatari come la Francia, nel caso della strage al Bataclan. INTERVENTO NON OBBLIGATORIO. Per quanto riguarda un possibile intervento militare da parte degli Stati Uniti per fermare l’Isis e arrestare i responsabili non ci sono certezze. Parlare di genocidio ha precise implicazioni legali. La convenzione Onu del 1948 sulla prevenzione e punizione dei genocidi obbliga le nazioni che riconoscono un genocidio a punire i responsabili e a prevenire nuovi crimini da parte degli stessi. Ma fino ad oggi un eventuale intervento è stato interpretato come non obbligatorio dalle nazioni firmatarie della convenzione, che era stata scritta nel caso gli autori fossero interi Stati e non singoli gruppi terroristi. CRISTIANI ESULTANO. I cristiani però esultano per la presa di posizione degli Usa. Scrive in un comunicato Aiuto alla Chiesa che soffre: «Genocidio, non vi è altro modo per definire la barbarie subita dai nostri fratelli nella fede. Che la comunità internazionale parli finalmente di pulizia etnica e di crimini contro l’umanità, per descrivere le violenze dello Stato Islamico, è fondamentale. Si accende una speranza che va alimentata affinché il mondo non lasci sole le Chiese locali, solitarie protagoniste nell’aiuto a chi fugge dalla persecuzione». http://www.tempi.it/usa-isis-compie-genocidio-contro-i-cristiani-cosa-puo-succedere-ora#.Vu-hP9CQlxA

=============

Allarme choc: “ISIS ha contrabbandato in Europa esercito di 400mila uomini tra profughi” marzo 21, 2016, Henning Witten, esperto svedese di intelligence ha scritto un articolo inquietante che proponiamo in inglese e con una traduzione automatica in italiano, appena avremo tempo sistemeremo la traduzione: Islamic State (IS), also called Daesh and ISIS / ISIL, already has a many-headed army of conquest in Europe, says the Swedish lawyer Henning Witte, who has information from various sources regarding the inflow, arming, training and activities that he has been able to link to the terrorist army. Despite the world’s worst terrorist organization, ISIS or Daesh, as it is called in the Arab countries, often in 2014 and 2015, has threatened to bring holy war to Europe, I have not really wanted to believe it. There has not been any huge attacks in Sweden or Germany, “only” a major terrorist attack in Paris on November 13, 2015, but it was a single terrorist attack, not an army that attacks and proclaims a caliphate in France and other parts of Europe, writes Witte.

Shortly thereafter, in late November 2015, I was traveling in Germany and spent a night in Hamburg with a good friend of mine for many years. Before we went to bed, he told me something which he had been told by his contacts within the German security services. They were risking their lives entrusting him with the information; that ISIS has smuggled in a whole army of about 400,000 men and women since 2014. Officially the security services were not allowed to disclose the information and one of my friend’s contacts even had disappeared without a trace after he had warned my friend. The friend also had contacts within the police and with a high ranking judge in Germany.

The attack date in March 2016, has been moved to September 2016, according to my German sources, says Witte.

Our German interview was during the first ten days of December 2015 seen by more than 100,000 people in Germany, he says.

As Sweden takes in even more immigrants per capita than Germany, mostly unknown men in fighting age, who don’t even bother register with the authorities, it provides an interpolation that quickly gives the result that a secret ISIS army has even been smuggled into Sweden, perhaps in the order of 20,000 to 40,000 men.

What are the signs of that? Henning Witte lists some of the signs.

1. Approximately 80 percent of the migrants are young Muslim men between 18 and 35, often well-trained and well-equipped with smart phones, etc. They are well-fed and aggressive. Most unaccompanied children are not children but are lying about their age.

2. According to statistics from the United Nations for 2014, four out of five Syrian refugees were women and children. Of those, hardly any have come to Sweden, and most people who come here are not even from Syria, but are lying about it. There is an abundance of fake Syrian passport that are often produced and sold in Turkey. Most ISIS terrorists come from countries other than Syria, therefore, what is happening in Syria is not even a civil war.

3. The numerous sexual assaults against women during New Year’s Eve in Germany, Finland, Sweden and other parts of Europe seemed so well organized, that one can suspect an exercise by the smuggled-in army. Even media such as the Frankfurter Allgemeine Zeitung, around the turn of the year 2015/16, reported about ISIS’ plans to make Europe into a battlefield.

4. I have a strong suspicion that the Turkish ship “Whiskey Trio” in Varberg, with 13 containers of weapons, partly from Bofors, planned to supply the smuggled-in ISIS army with the weapons.

5. According to the Turkish owner, the vessel in Varberg had its final destination in Montenegro, which is a Bosnian harbor. In northwestern Bosnia, ISIS has bought a lot of ground in recent months and has formed an extremely dangerous jihadi island in Europe. There have been reports in the British Mirror and also the Swedish SR has reported about it. Italian media write that ISIS buys up land in Bosnia with money from Saudi Arabia, Qatar and the United Arab Emirates.

6. In early February 2016, German police arrested several ISIS terrorists in different states in Germany in a coordinated campaign that barely was reported on in Sweden.

7. On February 7, 2016, media reported, including SVT, that a weapons cache and explosives had been found outside Västervik. This could well be part of the armament of the smuggled-in ISIS army.

8. On February 13, 2016 a Kurdish demonstration by the Turkish Cultural Centre in Fittja was hit. There, several Turkish men shouted “long live ISIS” to the Kurds. Shortly thereafter, one of the Kurdish leaders was shot in close proximity to the Turkish Cultural Center, inside a car. He had to fight for his life for several days. Turkey under Erdogan has become a command center for ISIS, says Witte.

9. In February 2016, several German media and the police authorities in North Rhine-Westphalia drew attention to the Turkish biker gang Osmanen Germania, which has spread rapidly across Germany since its founding in April 2015. They had in the summer of 2015 even established a branch in Sweden, named Osmanen Germania Sweden. Many of the members behave extremely aggressively and threateningly, and pictures of them fit well with soldiers out of uniform. Their commercial begins with the message: “We will come and take over the country!”

10. On March 1, 2016, the NATO Commander, General Philip Breedlove, said before the US Senate Armed Forces Committee, that ISIS already has smuggled many terrorists to Europe by hiding them among refugees. He compared their invasion to a cancer.

11. Sweden’s army chief, recently issued a warning that Sweden, within a few years could be at war. He did not say with whom, but I know from the defense that in the current situation, it does not believe that Russia is a threat to Sweden. That leaves just the Trojan horse in Sweden – the ISIS army. According to the European Treaty 42 pt. 7, as Sweden has joined France’s war against ISIS after the attacks on September 13, 2015 in Paris, legally, Sweden is already at war with ISIS.

12. On March 1, 2016, a group of German retired officers posted an analysis that confirms the dangerous picture that an army of ISIS fighters has already been smuggled into Germany, and that they will soon attack simultaneously.

13. From informal contacts within the Swedish police, I recently got confirmation that ISIS already has smuggled a whole army into Sweden, and that the police know about it, but are not allowed to talk about it. Just as in Germany.

14. And the Swedish mainstream media censor all information that could awaken the sleeping people to the extreme danger they are in.

Conclusion: Sweden is in its most dangerous situation since the beginning of World War II. Everyone must be alerted and the national police chief, Dan Eliasson, sacked, otherwise more blood will flow in the streets of Stockholm than during the Stockholm Bloodbath! writes Henning Witte. http://voxnews.info/2016/03/21/allarme-choc-isis-ha-contrabbandato-in-europa-esercito-di-400mila-uomini-tra-profughi/

Giustiziato in strada [ MENTRE NELLA LEGA ARABA È LO STATO ISLAMICO CRIMINALE SHARIA, CHE UCCIDE IN MODO LEGALE, QUI, IN BRASILE E SUD AFRICA UCCIDE BULLISMO E ANARCHIA! marzo 7, 2016. In Brasile ogni dieci minuti una persona viene uccisa e ogni quattro una donna viene stuprata. Sono le statistiche contenute nell’ottava edizione dell’Annuario sulla sicurezza pubblica – si fa per dire – in Brasile.

Nel 2013, gli omicidi sono stati 53.646 e negli ultimi dieci anni hanno superato il mezzo milione. Lo scorso anno, sono state assassinate 6,11 persone ogni ora, con un aumento dell’1,1% rispetto al 2012. Dal ritorno del Brasile alla democrazia, con la Costituzione del 1988, gli omicidi sono stati più di un milione. ”Ovvero quattro volte più che la guerra in Vietnam, durata anch’essa circa un ventennio”, ha sottolineato il professor Oscar Viilhena, docente di diritto alla Fondazione Getulio Vargas.

Inquietante il numero degli stupri: nel 2013, sono stati circa 143 mila. Le denunce sono state 50.320 ma secondo i ricercatori solo il 35% delle violenze viene denunciato. Le vittime della polizia sono circa 2,5 ogni 100 mila abitanti, con la percentuale più alta nello stato di Rio de Janeiro, ma è pesante anche il prezzo di sangue pagato dalle forze dell’ordine: tra il 2009 e il 2013 sono stati uccisi 1.779 poliziotti. Questi sono numeri da ‘femminicidio’. E non è strano che uno dei pochi paesi a superare il multietnico Brasile in questa poco invidiabile classifica, sia il Sudafrica: sudafrica: uno stupro ogni 26 secondi. Il motivo è semplice: più individui di un ‘certo tipo’ ci sono in una società, più questa diventa violenta.

E solo i ricchi, chiudendosi in fortini che sono ‘stati autonomi’, possono garantire la sicurezza propria e dei loro familiari: tutti gli altri, a Tor Sapienza. http://voxnews.info/2016/03/07/giustiziato-in-strada-video-choc/

Molesta 3 ragazze in pochi minuti: “E’ la mia cultura”. COME LA BOLDRINI, E LA SUA FOLLIA IDEOLOGICA GENDER, PUÒ PARLARE DI INTEGRAZIONE SE NON RIESCE A CONDANNARE LA SHARIA! marzo 7, 2016 Ali Abdullahi, 34 anni, somalo, ha molestato tre donne (una ragazzina e e due ragazze) nel giro di pochi minuti in una stazione inglese. La prima sul treno e le altre due sul binario appena sceso. Ma nonostante essersi dichiarato colpevole delle accuse di violenza sessuale, l’uomo, che lavora come guardia di sicurezza (!), arrivato in Gran Bretagna nel 2011, ha detto alla corte, durante il processo, di non sentire di avere fatto qualcosa di sbagliato: “E’ la mia cultura”, questa la sua difesa secondo l’Express.

Il giudice l’ha ‘condannato’ ad un corso di comportamento sessuale e a 3 anni di libertà vigilata. http://voxnews.info/2016/03/07/molesta-3-ragazze-in-pochi-minuti-e-la-mia-cultura/

Parigi stuprata dagli immigrati islamici novembre 14, [ VOCI DI ORDINARIA FOLLIA, ORDINATA, DEI NOSTRI MASSONI REGIME BILDENBERG ] 2015 RACCOLTA DI IMMAGINI E VIDEO

Parigi è questa notte una città in guerra. Le strade sono ricoperte di corpi di cittadini innocenti. Vittime del lassismo. Vittime della società multietnica. Vittime di governanti imbelli. I luoghi dei sette attacchi e in basso le terribili immagini dei cadaveri pietosamente coperti da lenzuoli bianchi.

E’ il risultato di anni di buonismo e politica delle porte aperte: http://voxnews.info/2015/11/14/parigi-stuprata-dagli-immigrati-islamici/

Francia: proseguono vandalismi dopo arresto Salah, [ VOCI DI DISPERATA ORDINARIA FOLLIA, ANARCHIA ORDINATA, DEI NOSTRI NUOVI PADRONI MASSONI REGIME BILDENBERG ]  marzo 21, 2016 Proseguono gli atti di vandalismo in Francia, dopo l’arresto di Salah Abdeslam. Dopo il rogo di decine di vetture e bus in Alsazia, è la volta del monumento ai caduti di Mamers. Dove le bandiere sono state stracciate dai soliti ignoti.

http://voxnews.info/2016/03/21/francia-proseguono-vandalismi-dopo-arresto-salah/

Marocchino si spoglia davanti a donne e bambini: bastonate ad 83enne che lo affronta. 24-01-2013 MANDIAMOLO IN CASA DELLA BOLDRINI! “Italiani di merda… meritate di essere ammazzati tutti!” Stanno creando una società caotica. Monza, 24 gennaio 2013 – “Quando mi ha dato uno spintone, non ci ho visto più. Perché è vero che lui aveva oltre cinquant’anni di meno, ma io sono ancora forte…”. E forte Nicola Scalise, 83 anni, lo è davvero, nel corpo e soprattutto nello spirito. La sua energia gli ha permesso di tener testa l’altro pomeriggio a un energumeno di 30 anni, un marocchino senza fissa dimora e con il permesso di soggiorno bell’è scaduto, che ha scelto proprio la persona sbagliata per fare il gradasso: ha picchiato infatti il padre di Francesco Scalise, attuale vicequestore e primo dirigente del «Commissariato di Polizia di Monza, per farsi giustizia di quel «vecchietto» che aveva osato protestare quando aveva visto un altro giovane marocchino mettersi a urinare senza alcun senso del pudore in mezzo ai giardinetti pubblici di via Azzone Visconti, a due passi dal centro di Monza. Davanti a mamme e bambini, che tutti i giorni accorrono numerosi a giocare e a passare qualche ora di svago all’aperto. Nicola Scalise, che è uomo tutto d’uno pezzo, ex tramviere in pensione, ex attivista politico (per cinque anni è stato consigliere comunale a Monza eletto in una lista civica di destra ma a sostegno dell’allora sindaco di sinistra Michele Faglia), non è stato a guardare. Non ne è proprio capace. E così di fronte «all’atto vergognoso» – sono parole sue – andato in scena martedì intorno alle 17 è andato a rimproverare il marocchino, che si trovava ai giardinetti con un amico connazionale. Quello che non si aspettava è che proprio quest’ultimo, mentre il responsabile del gesto incivile si allontanava, gli si scagliasse contro. «Prima – è il racconto dello stesso Nicola Scalise – si è messo a urlare insulti contro di me: “Italiani di merda… meritate di essere ammazzati tutti!”. Poi, mi è venuto addosso e mi ha spintonato. Allora io mi sono divincolato e l’ho spinto via a mia volta». Il giovane marocchino ingaggia però una colluttazione e finisce addirittura col buttare per terra il malcapitato. «Sono caduto come uno straccio» ammette Scalise. Non è però finita lì. Visto che Scalise si rialza subito, il marocchino afferra un bastone e gli si butta nuovamente addosso. «Mi ha spinto contro un palo puntandomi il bastone al collo – prosegue Scalise – ma sono riuscito a liberarmi». Nel frattempo, sul posto arriva una Volante della Polizia che blocca il nordafricano e lo arresta. Al processo per direttissima di ieri al Tribunale di Monza, il giudice ha convalidato l’arresto, anche se l’udienza è stata rinviata. Intanto l’83enne Nicola Scalise, graffiato e tumefatto, è stato medicato al pronto soccorso, dove gli sono stati riscontrati lesioni al polso e un trauma alle gambe giudicati guaribili in 15 giorni. «Ce ne sono troppi di personaggi del genere in giro – commenta ancora Scalise -, quando lavoravo sugli autobus ne ho incontrati tanti. Mettersi a far pipì davanti a tutti, incurante di donne e bambini, proprio non lo potevo sopportare e dovevo reagire. Mica mi pento di quello che ho fatto…».

http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/marocchino-si-spoglia-davanti-a-donne-e-bambini-bastonate-ad-83enne-che-lo-affronta/

http://www.ilgiorno.it/monza/cronaca/2013/01/24/834933-monza-giardini-urinare-francesco-nicola-scalise-marocchino-botte.shtml

Regina Elisabetta: “Matrimonio è fra uomo e donna” QUESTA IPOCRITA DEVE ESSERE SUBITA MANDATA AD UN CORSO DI RIEDUCAZIONE IDEOLOGIA GENDER, IDEOLOGIA TEOSOFIA SATANICA, CHE, IL SUO SISTEMA MASSONICO STA DIFFONDENDO! marzo 7, 2016. La regina Elisabetta non approva la legalizzazione del matrimonio omosessuale avvenuta nel Regno Unito un paio di anni fa, e ritiene che il matrimonio sia tra un uomo e una donna, lo rivela il Daily Mail in un articolo di oggi. Ha espresso la sua frustrazione ad un amico al culmine della controversia che si è sviluppata al momento della discussione nel parlamento britannico, ma ha ammesso di essere impotente e di non potere intervenire, dicendo: ‘Posso solo consigliare e mettere in guardia.’ Deve essere frustrante, vedere il proprio regno sprofondare nell’anarchia morale, etnica e sociale, senza poter fare nulla come accade da anni alla regine d’Inghilterra. Vedere crollare i capisaldi della civiltà, quelle architravi che fino a pochi anni fa venivano date per scontate, e che oggi si sbriciolano nell’entropia dei valori, come fondamenta corrose dalle termiti, ed essere formalmente a capo di ciò che sta crollando, senza avere poteri reali per fermare il crollo.

http://voxnews.info/2016/03/07/regina-elisabetta-matrimonio-e-fra-uomo-e-donna/

Armato di forbici insegue 2 donne: lo disturbava il cagnolino. MANDIAMOLO A CASA DELLA BOLDRINI GENDER .. 19-03-2016. mar. 19 Ancona, Crimini Immigrati no comments. ANCONA – Minaccia due donne con delle forbici. Attimi di forte tensione poco prima delle 13 nell’area verde di via Ragusa e provvidenziale l’intervento da parte di alcun volontari della Croce Gialla.

I militi hanno cercato di riportare la calma in una situazione che sembrava per degenerare.Tutto sarebbe nato dalla discussione tra una donna che portava a spasso il suo cane e un uomo di nazionalità straniera, pare marocchina. L’uomo avrebbe avuto da dire nei confronti del cane tanto da spingere la padrona a rispondere per le rime. I toni dell’uomo si alzano tanto che un’altra donna sente di dover intervenire in difesa della padrona del cane. A quel punto il marocchino sarebbe andato ancora di più in escandescenza tirando fuori dalle tasche un oggetto contundente, pare delle forbici, e con quelle avrebbe minacciato le due donne. Per fortuna al momento era di passaggio un’ambulanza della Croce Gialla. I militi vista la scena sono scesi dall’ambulanza e sono intervenuti. Nel frattempo era stato dato l’allarme alla polizia che poco dopo è arrivata sul posto con due Volanti. I poliziotti hanno fermato l’aggressore e lo hanno accompagnato in questura.

http://www.corriereadriatico.it/ancona/ancona_paura_donne_marocchino_minacce_polizia-1619526.html

http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/armato-di-forbici-insegue-2-donne-lo-disturbava-il-cagnolino/


COSE DI QUESTO MONDO GAY, IDEOLOGIA SATANICA GANDER ] Nuovo interrogatorio per l’assassino gay di Gloria Rosbach. marzo 20, 2016. Nuovo interrogatorio, domani, per Gabriele Defilippi, il gay-trav in carcere dallo scorso 19 febbraio per l’omicidio di Gloria Rosboch. Il ventiduenne, una dozzina di profili su Facebook e la passione per i travestimenti da donna, è accusato di avere strangolato l’insegnante di Castellamonte e di averla poi gettata nella vasca di una discarica in disuso. In cella, con la stessa accusa anche il suo complice amante gay, Roberto Obert, e la madre del ragazzo, Caterina Abbattista. Defilippi comparirà su sua richiesta davanti al procuratore di Ivrea, Giuseppe Ferrando, che coordina le indagini dei carabinieri. Al centro dell’interrogatorio i tanti punti ancora oscuri di questa tragica vicenda, a cominciare da quei 187 mila euro che la prof aveva consegnato al suo ex allievo in cambio della promessa, mai mantenuta, di una vita insieme in Costa Azzurra. Un tesoro di cui non c’è più traccia, così come non si trova la pistola di Defilippi, che Obert avrebbe nascosto nei boschi di Rocca Canavese. http://voxnews.info/2016/03/20/nuovo-interrogatorio-per-lassassino-gay-di-gloria-rosbach/

=================
Il “genderismo” è pericoloso per i bambini, è abuso sui minori, e deve essere fermato, lo scrivono i pediatri americani. [ COSE DI QUESTO MONDO GAY, IDEOLOGIA SATANICA GANDER ] http://voxnews.info/2016/03/19/pediatri-lanciano-allarme-il-gender-e-pericoloso-per-i-bambini/ [ Pediatri lanciano allarme: “Il Gender è pericoloso per i bambini” ] L’ACP, che è l’organizzazione ufficiale americana dei pediatri, ha invitato tutti gli educatori e legislatori a respingere definitivamente la follia “transgender” una volta per tutte.
In un articolo positon pubblicato sul sito di ACP, dal titolo “L’ideologia di genere danneggia i bambini,” l’organizzazione “sollecita educatori e legislatori a respingere tutte le politiche che condizionano i bambini ad accettare come normale la cosiddetta trasformazione sessuale. I fatti, non l’ideologia, determinano la realtà. ”
Il documento, firmato dal presidente ACP, Michelle A. Cretella, MD; dal Vice Presidente Quentin Van Meter, MD; e dal noto professore universitario in Psichiatria presso la Johns Hopkins Medical School, e dall’ex psichiatra capo al Johns Hopkins Hospital, Paul McHugh, MD, prosegue elencando in otto punti perché la promozione del “transgenderismo” è un pericolo. Facendo importante chiarezza e differenziando patologia da ideologia.
        “Gli estremamente rari disturbi della differenziazione sessuale (DSD), incluso ma non limitato alla femminilizzazione testicolare e iperplasia surrenalica congenita, sono tutte deviazioni medicalmente identificabili dalla norma binaria sessuale, e sono giustamente riconosciuti come disturbi del disegno umano. Gli individui con DSD non costituiscono un terzo sesso. “
        “La consapevolezza di se stessi come maschio o femmina si sviluppa nel tempo e, come tutti i processi di sviluppo, può essere danneggiata da esperienze negative dalla prima infanzia in avanti. Le persone che si identificano come ‘sensazione nel sesso opposto’ o ‘una via di mezzo’ non comprendono un terzo sesso.Rimangono uomini o donne biologicamente. “
        “L’individuo che crede di essere altra cosa da quella che è oggettivamente, nella migliore delle ipotesi ha problemi di confusione sessuale. Quando un ragazzo biologico altrimenti sano crede di essere una ragazza o un altrimenti sana ragazza biologica crede di essere un ragazzo, ha un problema psicologico oggettivo che sta nella mente, non nel corpo, e dovrebbe essere trattato come tale. Curato come tale.

        “Questi bambini soffrono di disforia di genere. Disforia di genere (GD), precedentemente indicato come Disturbo dell’Identità di Genere (DIG), è un disturbo mentale riconosciuto nella più recente edizione del Manuale Diagnostico e Statistico della American Psychiatric Association (DSM-V). Le teorie dell’apprendimento psicodinamiche e sociali della GD / GID non sono mai state smentite. “
        “La pubertà non è una malattia e gli ormoni che bloccano la pubertà possono essere pericolosi. Reversibile o no, gli ormoni della pubertà-bloccanti inducono uno stato di malattia – l’assenza di pubertà – e inibiscono la crescita e la fertilità in un bambino in precedenza biologicamente sano “.
        “Definire una patologia mentale come ‘scelta sessuale’  tramite l’istruzione pubblica e le politiche di legge confonderà ulteriormente bambini e genitori, portando a più bambini con presunti ‘disturbi di genere’  a cui saranno somministrati farmaci pubertà-bloccanti. Questo, a sua volta, praticamente garantisce che essi ‘sceglieranno’ una vita di assunzione di ormoni sessuali cancerogeni e tossici e, probabilmente, arriveranno a praticare l’inutile mutilazione chirurgica delle loro parti sessuali”.
In sintesi, si confonde una vera patologia fisica e oggettiva – pochissimi individui che nascono sessualmente indefiniti (fisicamente!) e quindi necessitano un approccio particolare – con una patologia, quella di chi si ‘sente’ donna o uomo pur essendo fisicamente l’opposto, che è meramente una patologia psichica da curare in modo appropriato, e non da assecondare.
Ma l’ideologia non fa sconti, e crea infelici che arrivano ad assumere ormoni ed amputarsi sessualmente, credendo di risolvere, in questo modo, un problema che è invece di percezione psichica. Non lo risolvono, come dimostrano le statistiche dei suicidi in persone trans post-operate.
===============
COSE DI QUESTO MONDO GAY, IDEOLOGIA SATANICA GANDER ] “Da oggi ci saranno bambini con vagina e bambine con il pene”: liberalizzati ormoni. marzo 20, 2016 Una deputata giovedì ha esultato: “Da oggi ci saranno bambini con vagina e bambine con il pene”. Letterale, ha detto proprio così.
Esultava per una legge approvata dall’assemblea autonoma di Madrid, organo legislativo della capitale spagnola sotto controllo di Podemos, i finti rivoluzionari.
Si chiama “Legge di identità ed espressione di genere e uguaglianza sociale e di non discriminazione”, ma nasconde un testo che mina l’identità sessuale dell’individuo.
Un testo che anche la finta cattolica, la presidenta Cristina Cifuentes del Partito Popolare, ha promosso durante la campagna elettorale e che parte dalla base ideologica secondo cui il sesso genitale di una persona “non è un concetto puramente biologico, ma soprattutto psicosociale”. Roba da TSO.
Scrive la Bussola Quotidiana:
Così acquista supremazia la “volontà umana” di designare il sesso genetico, che si sceglie al di sopra di qualsiasi altra considerazione fisica e si considera la propria determinazione del sesso un diritto fondamentale, che presuppone di accettare tra le altre cose, che ognuno possa costruire la propria identità di genere senza che “sia necessario accreditare in nessun caso l’identità di genere manifestata mediante informazioni psicologica o medica”.
Nelle scuole pubbliche, private e parificate si metteranno in opera, dice la legge, le risorse educative e psicologiche necessarie per l’individuazione tempestiva “di quelle persone in età infantile scolare che possano essere avviate a un processo di manifestazione della propria identità di genere al fine di elaborare un possibile piano di azione per l’integrazione dell’alunno nella scuola”.
Si stabilirà un sistema di monitoraggio individualizzato e basato sulle necessità specifiche di ogni minore nel quale si provvederà con gli opportuni trattamenti all’attenzione al suo sviluppo”.
Cioè a dire, che “si fornirà una terapia ormonale ai bambini che manifestino dubbi sulla propria identità, tecnicamente un blocco ormonale all’inizio della pubertà per impedire il normale sviluppo e un trattamento ormonale incrociato (ormoni maschili alle bimbe che si sentano bambini e viceversa) anche contro la volontà dei rispettivi genitori. La legge dispone come tutte le agenzie educative debbano prendere misure per promuovere questo “cammino identitario” come per esempio “rivolgersi alla scolaro trans con il nome scelto per lui o in caso di un non maggiorenne o che non abbia una sufficiente maturità, quello indicato dai suoi rappresentanti legali”.
Contempla anche il rispetto dell’“immagine trans” che scelga l’alunno e, in caso la scuola preveda di indossare l’uniforme, il diritto a scegliere quella che più si addice alla propria identità sessuale.
Un’altra delle misure che contempla il testo è che negli spazi sanitari, sportivi ed educativi – ospedali spogliatoi, palestre “si deve rispettare l’identità di genere che ogni persona riferisca di avere nel momento in cui fa uso degli spazi separati per sesso”. Vale a dire che un bambino potrà accedere agli spogliatoi delle bambine: basta manifestare solo che egli “si sente donna”.
Quello che preoccupa non è che ci sia un’ideologia che promuova leggi contro la libertà e contro la natura, ma che il Parlamento di una regione spagnola, quella della capitale, non abbia avuto un solo rappresentante che si sia opposto con il suo voto ad un’aberrazione giuridica di questo tenore.
Risulta incomprensibile sotto tutti i punti di vista la mancanza di risposta sociale e politica a questa sfida. Basti pensare che solamente Intereconomia tv, gaceta.es e infovaticana hanno solo condannato i presupposti della legge. Le testate tradizionalmente conservatrici come Abc o la Razon invece, hanno ricevuto, obbedendo, consegne per non menzionare questa faccenda e i mezzi di comunicazione della conferenza episcopale in Spagna, 13 tv e il network Cope non hanno menzionato questo fatto, ma hanno dedicato le proprie disquisizioni a parlare della mancanza di patti nel parlamento nazionale. Neanche una menzione per quanto timida alla legge sulla transessualità. Quello che risulta più terrificante è che nessun vescovo di quelli che hanno giurisdizione sul territorio amministrativo della regione madrilena abbia sentito la necessità di prendere un microfono per denunciare che ogni giorno la coscienza dei nostri figli è sempre più in pericolo e che non sembra che ci sia nessuno disposto a difenderla.
Solo ieri avevamo riportato la notizia che i Pediatri lanciano allarme: “Il Gender è pericoloso per i bambini”
Il “genderismo” è pericoloso per i bambini, è abuso sui minori, e deve essere fermato, lo scrivono i pediatri americani. L’ACP, che è l’organizzazione ufficiale americana dei pediatri, ha invitato tutti gli educatori e legislatori a respingere definitivamente la follia “transgender” una volta per tutte. In un articolo positon pubblicato sul sito di ACP, dal titolo “L’ideologia
http://voxnews.info/2016/03/20/da-oggi-ci-saranno-bambini-con-vagina-e-bambine-con-il-pene-liberalizzati-ormoni/
==============
Coppia gay adotta bambino e lo abusa: abusi sessuali sadici [ COSE DI QUESTO MONDO GAY, IDEOLOGIA SATANICA GANDER ] gennaio 20, 2016 Una coppia lesbica è stata arrestata per avere abusato di alcuni bambini, tra i quali la figlia di 5 anni, adottata con la formula della step-child adoption (tipo Cirinnà) in Oklahoma, negli Usa. Secondo i rapporti della polizia, la piccola sarebbe stata vittima di torture sadiche: colpita con un martello, la bocca tappata con un nastro adesivo, frustata con una cintura e torturata, tanto da finire preda di convulsioni. Rachel Stevens, 28 anni, e la sua marita, Kayla Jones, 25 anni, sono finite nel carcere della Contea di Muskogee lo scorso martedì, con l’accusa di abusi su minori, lesioni e abbandono di minori.
Il caso è venuto alla luce all’inizio di dicembre, quando il bambino è stato portato in un ospedale di Tulsa preda di convulsioni, con gravi lesioni al volto.
I medici dell’ospedale hanno contattato la polizia dopo aver determinato che il bambino aveva diverse ossa rotte in vari stadi di guarigione.
Secondo la polizia, l’abuso è andato avanti per diversi mesi, forse anni. Il bambino ha detto che una volta, il genitore 2 gli diede un calcio al basso ventre fino a farlo sanguinare.
La stazione NewsOn6 ha riferito che la coppia gay aveva anche lanciato una campagna su GoFundMe, sostenendo che il bambino aveva bisogno di interventi per recuperare la propria faccia ferita a causa di una caduta. La coppia ha altri due ‘figli’, il fratello gemello della vittima e una bimba di 7 anni.
Incredibile. La società moderna è uno schifo. http://voxnews.info/2016/01/20/coppia-gay-adotta-bambino-e-lo-abusa-per-mesi-abusi-sessuali-sadici/

=======================
Coppia gay si rimpalla accuse per omicidio Luca Varani [ COSE DI QUESTO MONDO GAY, IDEOLOGIA SATANICA GANDER ]
marzo 9, 2016 La coppia gay si rimpalla la responsabilità dell’omicidio del povero Luca Varani, avvenuto nel corso di un festino a base di alcool e cocaina nel quale esigevano sesso omo a tre dal ragazzo.
“Manuel ha detto anche oggi che è stato Marco Prato a dare il colpo finale a Luca Varani. Lo ha ribadito oggi con dovizia di particolari”: racconta l’avvocato Michele Andreano, difensore di Manuel Foffo. “Foffo ha confermato al Gip – prosegue il penalista – che ad usare il coltello è stato Prato”. “Foffo parlando con il Gip ha indicato tanti e tanti testimoni che sono andati all’interno dell’abitazione, qualcuno è arrivato ed è andato via. Altra gente che è stata chiamata ma non è andata. Non so cosa abbia raccontato Prato ma il mio cliente ha dato molti particolari e molti dettagli, anche perché è passato del tempo quindi è molto più lucido. Ha aggiunto particolari secondo me importanti senza mai contraddirsi”.
Respinge le accuse l’avvocato difensore dell’altro, l’organizzatore di festini gay Prato, noto per questo nella ‘movida gay’ romana: “Non è stato Marco Prato ad infliggere il colpo finale, la coltellata al cuore a Luca Varani”. http://voxnews.info/2016/03/09/coppia-gay-si-rimpalla-accuse-per-omicidio-luca-varani/

=================
Insegnante dell’Arcigay getta via crocifisso in classe [ COSE DI QUESTO MONDO GAY, IDEOLOGIA SATANICA GANDER ]
ottobre 24, 2014, TRIESTE – Un gesto di protervia e arroganza, davanti agli alunni stupiti, nella classe di una scuola pubblica. Dice lui: per rivendicare i suoi diritti anche davanti alla Chiesa.
Il gay insegna al liceo Dante-Carducci: «Per l’ennesima volta – ha affermato l’insegnante, Davide Zotti, che è anche responsabile scuola di Arcigay, e usa la scuola come sua tribuna politica – un importante esponente della gerarchia cattolica ha ribadito le posizioni omofobiche della Chiesa, affermando che l’omosessualità non è conforme alla realtà dell’essere umano». Per ora gettano via i crocifissi, presto, chi non farà in classe il ‘giuramento’ all’arcigay verrà sospeso. Chi riterrà ‘innaturale’ l’omosessualità spedito in carcere. «Come docente e omosessuale – ha aggiunto Zotti – non posso più accettare di svolgere il mio lavoro in un luogo, l’aula, segnato dal simbolo principale della Chiesa cattolica, che continua a calpestare la mia dignità di persona omosessuale». Sono più egocentrici di Berlusconi. Sarà per questo che si trovano tanto bene insieme?
Immaginate se qualcuno avesse preso e gettato la foto di Napolitano nel cestino, dopo qualche sua demenziale dichiarazione. Sacrilegio.
E’ inaccettabile che un attivista gay utilizzi un lavoro pagato con le tasse dei cittadini per propagandare i suoi capricci personali.
http://voxnews.info/2014/10/24/insegnante-dellarcigay-getta-via-crocifisso-in-classe/

====================
Germania: rifiutano di mandare figli piccoli a corsi di ‘sesso anale gay’, genitori arrestati [ COSE DI QUESTO MONDO GAY, IDEOLOGIA SATANICA GANDER ] VIDEO. novembre 13, 2014 Quello gay è un vero e proprio totalitarismo, e l’esempio più efficace di questa realtà non poteva che venire dalla patria di Hegel: cambiano i motivi, il modo di imporli no. Lo conferma, quello che racconta il giornale Tempi, qualcosa di sconvolgente:
Il 24 ottobre un ufficiale di polizia si è presentato alla porta della famiglia Martens a Eslohe, piccolo comune della Renania Settentrionale-Vestfalia, in Germania. Mentre apriva la porta, Eugen conosceva già lo scopo di quella visita: l’arresto della moglie e madre dei suoi nove figli Luise. Sapeva tutto in anticipo perché per lo stesso motivo lui stesso era già stato arrestato il 15 agosto del 2013.
    Che cosa hanno fatto dunque i due coniugi di 37 anni di così grave da meritare l’arresto? Non hanno ucciso, non hanno rubato né danneggiato alcuno. La loro unica colpa è di essere padre e madre di una bambina che si è rifiutata di partecipare due volte ai corsi di educazione sessuale previsti per le elementari. L’anno scorso Luise non è stata portata in carcere insieme al marito perché era incinta. Quest’anno, l’ufficiale di polizia non l’ha «prelevata con la forza dovrei» perché sta ancora allattando l’ultimo figlio. «Purtroppo però non finisce qui. L’ufficio del procuratore farà applicare la decisione del giudice», afferma il poliziotto nel video che vedete qui sotto. Perché la bambina non voleva partecipare ai corsi di educazione sessuale? Perché il contenuto delle lezioni è perverso. Non solo si mostra ai bambini come funziona il sesso dei maschi e delle femmine, ma li si mette davanti alla “varietà” delle pratiche sessuali: sesso orale, sesso anale e molto altro. Si dice anche ai bambini, fin dalle elementari, che il loro genere non è determinato e che non possono sapere se sono maschietti o femminucce, che devono pensarci su. Questa per me si chiama manipolazione dei più piccoli. E i casi, secondo i movimenti di dissidenti in Germania, sono decine. Quello che accadrà in Italia, quando Renzusconi avrà approvato prima la legge sulla cosiddetta ‘omofobia’, poi, quella su ‘matrimoni’ e adozioni gay. Che Berlusconi e Renzi hanno proprio definito ‘alla tedesca’. Tutti in galera, alla tedesca.
http://voxnews.info/2014/11/13/germania-rifiutano-di-mandare-figli-piccoli-a-corsi-di-sesso-anale-gay-genitori-arrestati-video/

===============
Scuole organizzano lezioni di matrimonio gay, marzo 12, 2016 [ COSE DI QUESTO MONDO GAY, IDEOLOGIA SATANICA GANDER ] Montevarchi (Arezzo) – Ora le scuole portano gli alunni italiani ‘in gita ai matrimoni gay’, gita obbligatoria come «attività didattica». A denunciare l’episodio è stato il capogruppo regionale di Fratelli d’Italia in Regione, Giovanni Donzelli. Accade agli studenti di Montevarchi, in provincia di Arezzo, dove i ragazzi di tutti gli istituti cittadini sono stati costretti a partecipare alla ridicola cerimonia di iscrizione della prima ‘coppia’ gay nel registro delle unioni civili del Comune, andata in scena in contemporanea alla proiezione di un documentario sulla storia d’amore di due ragazze e del loro matrimonio in Svezia, per celebrare la festa della donna. Una cosa bizzarra, come può essere bizzarro il totalitarismo omosessista moderno. La vicenda è avvenuta sabato scorso presso l’auditorium comunale della cittadina toscana, e ha suscitato le proteste dei genitori: «La festa dell’8 marzo recita il testo della lettera inviata da un genitore al ministro dell’Istruzione e al dirigente dell’ufficio scolastico regionale è stata usata a pretesto per inculcare nelle menti dei nostri figli che la famiglia non è più quella formata da babbo e mamma ma quella formata da due uomini o due donne». Alcuni genitori si chiedono perché, se il Comune di Montevarchi voleva proprio testimoniare ai giovani l’importanza e il valore di un’unione, non abbia riservato analogo trattamento alla cerimonia con cui il sindaco ha premiato appena tre settimane prima le coppie con 50 anni di matrimonio alle spalle. Insomma, a Montevarchi restare uniti per mezzo secolo non è qualcosa meritevole di essere portato a esempio alle nuove generazioni, mentre lo è mostrare l’iscrizione in un registro che finora in diverse città italiane ha registrato un clamoroso flop di adesioni, peraltro su un tema ancora al centro di un acceso dibattito politico.In un video su Youtube si vede il vicesindaco Elisa Bertini sul palco mentre presenta l’appuntamento citando la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, per poi passare la parola ai due giovani protagonisti. Fuori campo, gli applausi dei presenti che si intuisce essere tutt’altro che qualche sparuta unità. Non è contro il registro delle unioni civili in sé che Donzelli si è scagliato «l’istituzione è una scelta discutibile ma legittima, così come è legittimo iscriversi», spiega il consigliere di destra ma sulla scelta di far partecipare alla cerimonia gli studenti di tutte le scuole, come se si trattasse di un’attività didattica al pari della visita a un museo o l’incontro con qualche illustre personalità. Stavolta invece ai ragazzi di Montevarchi è stata propinata una visione di parte di quella che è a tutti gli effetti una situazione ancora piuttosto controversa, nel nostro Paese, insieme al film Lei disse sì. «La scuola pubblica pagata con i soldi pubblici non deve e non può essere usata per diffondere le idee della lobby gay. I dirigenti scolastici siano licenziati, il sindaco per fortuna sta terminando il proprio mandato e a bocciare il suo operato ci penseranno gli elettori»
 http://voxnews.info/2016/03/12/scuole-organizzano-lezioni-di-matrimonio-gay/
==============

DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI: CONFUSIONE DA SQUILIBRIO MENTALE: MAOMETTANI SGOZZATORI DOVE SIETE? VENITE A SALVARCI!! putin icona Chiesa Ortodossa. scomunica protestanti su Nozze Gay, adozioni-gay. Europarlamento chiede adozioni gay: “Riconoscetele” gay ad C’è un cristiano tra i Cardinali: “Nozze gay, sconfitta per umanità” adozioni-gay Pd e Grillini danno i bambini ai gay.  gay 3 Forzitalioti vogliono ‘nozze’ gay, ma le chiamano ‘unioni civili’) Lobby Gay: proteste in Cile contro Bergoglio, per nomina Vescovo – FOTO getta bimbo: UE vuole l’aborto. sprint marino gay 2: Il ‘matrimonio gay’ non esiste. CHIAMPA Fassino si inventa il primo bambino senza padre. getta bimbo La UE appalta i bambini alle multinazionali: “Ovuli umani brevettabili” images Insegnante dell’Arcigay getta via crocifisso in classe. burlando Liguria è Regione che fa più marchette ai gay http://voxnews.info/2015/06/10/chiesa-si-accorge-che-la-ue-e-il-male/

======================

NON SO PERCHÉ MA, LA [ Chiesa si accorge che la UE è il male…  ] giugno 10, 2015 http://voxnews.info/2015/06/10/chiesa-si-accorge-che-la-ue-e-il-male/ “Nessuno nella chiesa italiana si sogna di dire di ‘sì’, alzare bandiera bianca, rispetto alla Cirinnà”. Lo dice il segretario generale Cei, mons. Nunzio Galantino parlando della famigerata legge PD-NCD che permette le adozioni gay.
Sulla raccomandazione del Parlamento europeo per riconoscere le sedicenti famiglie gay sottolinea: “Non vuol dire da parte nostra doversi adeguare”.
Si sono accorti che la Ue è l’incarnazione moderna del Male? Che per mezzo di un’istituzione burocratica si cerca di imporre leggi contro natura?
E comunque, se non è necessario farlo con le ‘adozioni gay’, non è necessario farlo nemmeno con i vostri amati ‘migranti’.

=================
Forzitalioti vogliono ‘nozze’ gay, ma le chiamano ‘unioni civili’. marzo 23, 2015. Il ddl di Mara Carfagna in favore delle cosiddette unioni civili, è un modo surrettizio di inserire le nozze gay nell’ordinamento, chiamandole con un altro nome. Lo appoggiano alcune tra le personalità – si fa per dire – che soffrono di un malcelato senso di inferiorità culturale verso l’ideologia progressista. In genere, come la Carfagna, donnine che soffrono il ‘rifiuto’, e devono emanciparsi dall’idea di essere in politica perché passate dal ‘lettone’. Cercano, quindi, una sorta di lasciapassare da quelli che le disprezzano: sindrome di Stoccolma.
Quindi si lanciano in proposte che ‘piacciono alla gente che piace’.
Intervenire sulle unioni civili è “un dovere civile e un obbligo giuridico, che discende dall’Europa ma anche dalle tante sentenze della Consulta”, ha detto la nota esperta di nulla Stefania Prestigiacomo, in un convegno alla Camera di Fi. Ce lo dice l’Europa. Ce lo dice la Consulta. Viva la democrazia.
“Sostengo l’iniziativa di Mara Carfagna”, ha notato anche Ignazio Abrignani, deputato di FI.”Sono a favore della tutela della famiglia” ma la questione non è inconciliabile con “il riconoscimento di alcuni diritti”.
Non per tutti è pensare. Ci sono tanti campi da arare. Domanda: perché non si iscrivono al PD? http://voxnews.info/2015/03/23/forzitalioti-vogliono-nozze-gay-ma-le-chiamano-unioni-civili/

===============
http://voxnews.info/2015/03/12/per-la-ue-i-matrimoni-gay-sono-un-diritto-umano/ il matrimonio, è un diritto naturale e non potrebbe mai essere un diritto umano! MESSA SACRILEGA GAY ] [ PD finanzia (con i vostri soldi) la mostra blasfema del circolino gay – FOTO, marzo 18, 2015 Bologna – Venerdi 13 Marzo è andato in scena al circolino gay (gay, non omosessuale) il Cassero, l’evento chiamato “Venerdì Credici – Notte blasfema e scaramantica”. Le foto in alto fanno riferimento all’evento. E dicono tutto. Ovviamente ognuno ha diritto ad esprimere le proprie idee (e anche i propri deliri anti-cristiani), il problema è che il Cassero lo fa con i soldi pubblici. Visto che è finanziato dal Comune di Bologna. E non sorprende che il Comune di Bologna finanzi il Cassero, visto che l’avvocato del Cassero è tal Michele Giarratano, ‘marito/a’ del deputato PD Sergio Lo Giudice, già capogruppo del PD al Comune di Bologna. I due sono già noti per avere comprato ‘adottato’ un bambino da una madre definita ‘surrogata’. Ci sarebbe già molto perché qualcuno – la Procura di Bologna, ad esempio – indagasse su eventuali favori illeciti e conflitti di interesse. Così, tanto per essere sicuri. Forza Nuova, stamattina, ha diffuso un comunicato stampa: «È sufficiente una breve consultazione sulla pagina facebook del Cassero e più precisamente al post che fa riferimento alla serata in questione per rendersi conto che i soldi pubblici di cui usufruisce» il Cassero «vengono spesi per sponsorizzare serate all’insegna della più becera blasfemia e del più spudorato vilipendio alla religione cristiana». Il capogruppo di FI Facci annuncia «un’interpellanza per chiedere all’amministrazione se sia opportuno continuare a finanziare certe iniziative come quelle di Cassero Lgbt che si è inventato la riproduzione fotografica delle vignette di Charlie Hebdo. La nostra costituzione garantisce il diritto a professare liberamente la propria fede e di conseguenza anche il diritto a non vedere derisa o denigrata e infamata la stessa fede».  E ancora: «Tolleranza e accettazione delle diversità non significa calpestare e offendere la libertà altrui. Meno che mai quando di mezzo ci sono risorse pubbliche, di tutti i contribuenti», quindi «è ora di smetterla di far passare per cultura qualunque cosa». E, a scanso di equivoci: loro ‘non sono Charlie’. Perché Charlie non lo finanziavano i contribuenti. Se avete il coraggio, sostituite la croce con un corano, dai. http://voxnews.info/2015/03/18/pd-finanzia-con-vostri-soldi-la-mostra-blasfema-del-circolino-gay-foto/


Berlusconi: “Si adozioni gay” SE QUESTA NOTIZIA È VERA, LA ALLEANZA DI: FI, E LA DESTRA DI MELONI E SALVINI DEVONO ESSERE MESSE IN DISCUSSIONE! ottobre 23, 2014. Berlusconi ha parlato del nuovo dipartimento di Fi sulle liberta’ civili. Una poltrona per il marito della nipote. Il presidente di Fi indica la necessita’ di difendere i diritti civili di tutti, tranne quelli dei bambini, ovviamente.
“La legge tedesca sulle unioni civili e’ il giusto compromesso tra le liberta’ di tutti e il rispetto profondo dei valori cristiani e della famiglia”. La legge tedesca prevede le adozioni gay.
Indica la necessita’ di intervenire “quando le esigenze della societa’ cambiano”.
La società non si chiama Pascale. Cosa non si fa per fingersi giovane agli occhi di una cacciatrice d’eredità.
CHI AVESSE DEI DUBBI SU COSA PREVEDE IL MODELLO TEDESCO, LEGGA ALLA FONTE: https://en.wikipedia.org/wiki/LGBT_rights_in_Germany Same-sex step adoption has also been legal since 2004
Funziona così: uno dei due ‘partner’ può adottare.
http://voxnews.info/2014/10/23/berlusconi-si-adozioni-gay/

Inizia: tolgono bimba a padre per darla a 2 lesbiche. luglio 24, 2015 “La bambina si trova ad essere spettatrice inerme di uno svilente teatrino, costretta ad introiettare un innaturale modello genitoriale formato da due mamme”. E’ il disperato appello del padre della bambina dopo le oscene sentenze del Tribunale di Torino, VII Sezione Civile, che ha deciso per “l’affido condiviso della minore con collocazione e residenza prevalente presso la madre”. In realtà, con due lesbiche e senza un padre. Perché la ‘madre’ ha scoperto di essere lesbica e vive con una donna.Le motivazioni del giudice son oscene e violano le leggi italiane: “Alla base delle censure su un modello familiare composto da persone dello stesso sesso – si legge – non sono poste certezze scientifiche o dati di esperienza, bensì il mero pregiudizio che sia dannoso per l’equilibrato sviluppo del bambino il fatto di vivere in una famiglia incentrata su una coppia omosessuale. In tal modo si dà per scontato ciò che invece è da dimostrare, ossia la dannosità di quel contesto familiare per il bambino”.
Quando scommettiamo che il giudice fa parte della stessa sponda? In realtà, non bastassero le evidenze naturali, e pur essendo solo all’inizio del disgustoso esperimento dei ‘bambini ai gay’, ci sono decine di ricerche scientifiche che dimostrano il danno di vivere senza una delle due figure genitoriali sostituita da un mammo o una babba. L’avvocato Arianna Scavone, che ha difeso il padre: “Non siamo contenti. La signora ha portato via la minore senza richiedere il consenso. È andata a vivere lontana, in un contesto in cui crediamo si possa creare della confusione”. La bambina è stata talmente indottrinata, da avere detto davanti alla psicologa: ‘Io ho due madri che si sposeranno'”. Un problema non secondario, considerando che la biologia e la legge non prevede che i bambini abbiano due madri, né due padri. “Non è questione di pregiudizi – ha aaggiunto la Scavone – La signora dipinge un mondo che non è reale. Da un punto di visto biologico non si possono avere due madri, così come dal punto di vista giuridico due donne non si possono sposare, almeno in italia, almeno fino ad ora. Era solo un dato di realtà”. Un altro magistrato che si fa le leggi su misura. Una delle azioni di un governo identitario sarà radere al suolo la magistratura italiana, e farla rinascere su basi totalmente nuove. Che rispettino la volontà popolare. http://voxnews.info/2015/07/24/inizia-tolgono-bimba-a-padre-per-darla-a-2-lesbiche/
=============
Gay sieropositivo pagava minorenni per contagiarli con Aids. gennaio 16, 2016 Nel Bresciano un gay sieropositivo di 55 anni è stato arrestato dalla polizia per prostituzione minorile e tentate lesioni: l’uomo, Claudio Tonoli, diffondeva l’Hiv. Voleva contagiare il maggior numero possibile di ragazzi per vendicarsi della sua malattia. CORTE UE: NO SANGUE DA GAY, 200 VOLTE PIÙ COLPITI DA AIDS. Il gay offriva soldi per sesso non protetto anche a minorenni. “Diceva di essere sano. Era disposto a pagare di più per fare sesso senza protezione”, hanno raccontato molti ragazzi omosessuali.
Il 55enne era stato infettato tempo fa durante un rapporto omo occasionale e ora cercava di vendicarsi contagiando altri omosessuali. Tramite annunci in chat erotiche gay trovava i suoi partner, per lo più minorenni. Ogni prestazione andava dai 20 ai 50 euro. Alcuni sono già stati rintracciati e sottoposti alle analisi per capire se siano stati o meno contagiati, ma altri ragazzi devono ancora essere individuati. Sul cellulare c’erano infatti moltissimi nomi di potenziali “contatti”
    AIDS SPOPOLA TRA IMMIGRATI E GAY, MA IL FATTO INVENTA STATISTICHE – NUMERI
All’uomo gli inquirenti sono arrivati indagando su un giro di prostituzione minorile gay ma non hanno creduto ai loro occhi quando, durante la perquisizione, sono spuntati i moduli per la richiesta dell’invalidità. La malattia scritta nella domanda di sostegno economico era “Hiv”. Lo pagavamo anche, perché si era contagiato andando a puttani.
Urge la legge Cirinnà. http://voxnews.info/2016/01/16/gay-sieropositivo-pagava-minorenni-per-contagiarli-con-aids/
===============
Declino Occidente: sesso in cambio di scuola guida. dicembre 22, 2015 Accettare sesso come pagamento per le lezioni di guida. E’ l’ultima bizzarria partorita in Olanda, e conosciuta come ‘Ride for a Ride’.
Gert-Jan Segers, leader del partito ‘Christen Unie’, ha presentato un’interrogazione al Parlamento chiedendo che la pratica sia bloccata e considerata illegale, perché esercitata ‘in nero’. Infatti, la prostituzione è legale nel Paese con tanto di previdenza sociale, sindacati. E vetrine. Ma il ministro olandese delle Infrastrutture e dei Trasporti, tal Melanie Schultz van Haegen, e il ministro della Giustizia, tal Ard van der Steur, hanno invece difeso la pratica: “Non si tratta di concedere un’attività sessuale in cambio di soldi ma in cambio di una lezione di guida”. Ci si prostituisce, sostengono i due azzeccagarbugli, citati dal ‘Telegraph’, quando viene offerto del sesso in cambio di soldi.
http://voxnews.info/2015/12/22/declino-occidente-sesso-in-cambio-di-scuola-guida/

 ================
Va a portare aiuti ai profughi: loro le svaligiano l’auto – VIDEO. marzo 12, 2016 Un’antirazzista greca ha avuto un bagno di realtà. E’ andata a portare aiuti e cotillon ad un gruppo di ‘profughi’ che da settimane occupa un’area della sua città, riducendola come hanno ridotto le case da cui provengono (qualcuno ha mai pensato che, forse, dico forse, chi proviene da un luogo è in parte responsabile di come è stato degradato?), ed è tornata a casa a mani vuote. Letteralmente, perché mentre lei distribuiva dolcetti, i profughi le hanno razziato l’auto di tutto: cellulare, borsa, soldi e altro. http://voxnews.info/2016/03/12/va-a-portare-aiuti-ai-profughi-loro-le-svaligiano-lauto-video/

=============
Volontaria si confessa: “Nei centri profughi accade di tutto, ci molestano, ci seguono a casa” ] IL DISFACIMENTO DELLA CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA: SUICIDIO COLLETTIVO, LA FINE DELLA DEMOCRAZIA! [ gennaio 20, 2016. Una volontaria che lavora in un centro profughi ha parlato della realtà quotidiana del suo lavoro, fatta di abusi, minacce di morte, molestie sessuali, comportamento aggressivo, documenti falsi, misoginia, abusi verbali e persino aggressioni fisiche. Ha dovuto cambiare il modo vestire e il comportamento, al fine di restare al riparo dai migranti, il 90 per cento dei quali lei descrive come “sgradevoli”.
Dopo aver inizialmente aderito con entusiasmo per aiutare i “rifugiati”, ammette che lei sta ora seriamente pensando di smettere, come la maggior parte dei suoi colleghi, grazie alla sequela quotidiana di abusi che ricevono per mano dei migranti ingrati. “Ho fatto domanda per questo lavoro perché era esattamente quello che volevo fare”, ha detto al canale di notizie tedesco N24. “Quando la conferma del lavoro è arrivata nella mia cassetta postale, non vedevo l’ora di iniziare ad aiutare i migranti, fare qualcosa di concreto per aiutare i rifugiati. Sono andata di buon umore il mio primo giorno presso il centro di prima accoglienza”.
La ragazza assiste con i colleghi circa 1.500 cosiddetti profughi in un centro tedesco.
“Poi i primi profughi sono venuti nel mio ufficio … Dopo le prime visite ho capito che la mia idea molto positiva e idealista di loro non era reale, il loro comportamento era molto diverso dalla realtà … Certo non si può generalizzare per tutti i rifugiati, molti di loro sono cordiali…Ma se io sono onesta il 90 per cento di coloro che incontro sono piuttosto sgradevoli.”
Descrivendo il comportamento aggressivo della maggioranza, ha spiegato: “In primo luogo, molti di loro sono estremamente esigenti … Sono venuti da me chiesto di avere immediatamente un appartamento, una macchina di lusso, e un ottimo lavoro. Quando ho detto loro che non era possibile, sono diventati molto aggressivi. Un afgano ha minacciato di uccidersi (tipica manfrina islamica ndr.) se non lo avessi assecondato con queste richieste. Un arabo ha urlato ad un mio collega ‘Vi decapiteremo tutti!’ … A causa di queste e altre cose la polizia viene qui più volte alla settimana.”
I migranti sono anche in malafede, ha detto, spesso girano con una serie di documenti falsi: “Venivano da me a raccontare una storia che non corrisponde alle loro carte. Ho verificato con i miei colleghi e ho scoperto che solo il giorno prima, i rifugiati si erano presentati a loro con una storia completamente diversa.
C’è stato, per esempio, un residente che è venuto da me con un avviso di espulsione. Voleva sapere cosa sarebbe successo dopo. Ho spiegato e poi è andato via. Poco dopo, è comparso davanti al mio collega e ha mostrato nuovi documenti di identità con un nome diverso. Allora è stato trasferito in un altro campo.”
E sono inaffidabili, portando a problemi all’interno del sistema_ “Prendo appuntamenti medici per loro, ma semplicemente non si presentano. Questo accade così spesso che i medici hanno ormai ci hanno chiesto di non prenotare tanti appuntamenti – ma che cosa dovrei fare? Non posso semplicemente rifiutare la richiesta di un appuntamento, solo perché ho il sospetto che il richiedente non andrà.”
Ma il problema più grande in assoluto, dice, è l’atteggiamento dei migranti verso le donne, è così estremo che ha cominciato a modificare il proprio comportamento in modo da non attirare attenzioni indesiderate: “E’ ben noto che è in primo luogo sono uomini single che vengono da noi, almeno 65 o 70 per cento (in Italia il 90 per cento ndr.). Sono ancora giovani, solo 20 anni o giù di lì, e non più di 25 anni.
“Semplicemente non rispettano le donne. Loro non ci prendono sul serio. Se io come donna dico loro qualcosa, quasi non mi ascoltano a tutti, o semplicemente si rifiutano e chiedono di parlare con un collega di sesso maschile.”
Invece lei e le sue colleghe ricevono “sguardi sprezzanti”, o sono sessualmente aggredite: fanno commenti nella loro lingua, mentre gli altri guardano e ridono: “E’ davvero molto sgradevole”, dice. “Ci fanno anche fotografare con i loro smartphone, proprio così, senza chiedere.”. E poi le inviano ai loro amici in patria, per dire ‘venite anche voi a prendervi le prede europee’.
In un primo momento ha provato semplicemente ignorare il comportamento, ma più recentemente è diventato ancora più aggressivo e intimidatorio, “perché nelle ultime settimane ci sono sempre più uomini dal Nord Africa, dal Marocco, dalla Tunisia”. Paesi in guerra, “sono ancora più aggressivi. Non potevo ignorarlo più, e ho dovuto rispondere “, ha continuato.
“In particolare, questo mi ha costretto a iniziare a vestirmi in modo diverso. In realtà sono una persona che ama indossare a volte vestiti aderenti, ma ora non più. Ora devo indossare pantaloni larghi e sempre top a collo alto. E quasi non uso più trucco. E non solo ho dovuto cambiare il mio aspetto esteriore per proteggermi da questo molestie, ho anche dovuto modificare il mio comportamento. Evito, per esempio, di andare dove molti di questi uomini single stanno. Se devo fare qualcosa lì, cerco di farla il più rapidamente possibile, senza sorridere in faccia a nessuno, perché possano fraintendere le mie intenzioni.
Ma di solito io resto nel mio piccolo ufficio, se possibile. E non prendo più il treno per andare o venire dal lavoro, perché una collega è stata seguita da alcuni degli uomini alla stazione della metropolitana e molestata in treno. Vorrei risparmiarmi questo, e perciò uso la mia auto “.
Da buona fanatica dell’immigrazione (ex ancora in cura ndr.) si vergogna dai suoi mutati atteggiamenti verso i migranti, dice: “So che tutto questo suona terribile, e lo trovo terribile io stessa, ma cosa posso fare? I funzionari non sono di grande aiuto, sia con questo problema o altri che abbiamo di fronte, non il Ministero dell’Interno e l’Ufficio federale. Se li chiami non rispondono più al telefono”.
“Non avrei mai pensato di smettere, mi piacciono i miei colleghi, in precedenza era così convinta del lavoro e di tutta la cosa in sé, ed è molto difficile ammettere che è tutto così diverso da quello che avevo immaginato.
Le dimissioni saranno un’ammissione. Ma non possiamo andare avanti più; non possiamo sopportare di vedere quanto sia sbagliato tutto qui, e, se io sono onesta, non possiamo cambiarlo”.
Benvenuta nella realtà. http://voxnews.info/2016/01/20/volontaria-si-confessa-nei-centri-profughi-accade-di-tutto-ci-molestano-ci-seguono-a-casa/

===================
Il Mein Kampf dell’ONU: così programmano il genocidio italiano. ottobre 22, 2014. Vogliono 120 milioni di immigrati in Italia. Secondo l’ONU, nel 2050, un terzo della popolazione italiana dovrà essere composta da immigrati. Non una previsione, ma un vero e proprio progetto criminale. E’ tutto scritto nero su bianco in un libricino che quanto a ‘genocidio’ fa impallidire il Mein Kamps: «Replacement Migration: is it a solution to declining and ageing populations?», l’immigrazione come sostituzione etnica della popolazione italiana ed europea. E’ stato redatto dal Dipartimento degli Affari sociali ed economici dell’Onu. Secondo l’ONU, l’Italia avrebbe la “necessità” di far entrare tra i 35.088.000 e i 119.684.000 di immigrati per “rimpiazzare” i lavoratori italiani. Un’idea demenziale, visto che già oggi i nostri giovani sono per il 50% disoccupati.
L’idea che sottende questo progetto criminale, è che tra 36 anni gli over 65 saranno il 35% della popolazione e il tasso di natalità 1,2 bambini non è sufficiente a rimpiazzare chi esce dal mercato del lavoro.
Questo è economicamente demenziale. Un dato su tutti: se oggi avessimo la metà dei giovani, avremmo il 100% dell’occupazione giovanile. Ergo: se tra 36 anni ne avremo meno, non sarà un problema occupazionale, ma questo i pro-immigrazione non lo dicono. Per loro, la disoccupazione giovanile in Italia non esiste.
Si potrebbe poi pensare, se proprio si ritiene imprescindibile una più alta natalità (poi spiegheremo un altro motivo perché non lo è), a sostenerla con politiche a favore delle famiglie per supportare chi vuole far figli. Ma le Nazioni Unite, invece, programmano il nostro genocidio etnico: “sostituire” ai lavoratori italiani, francesi, inglesi, tedeschi, spagnoli quelli provenienti dal Terzo Mondo.
Come se, tra l’altro, sostituire lavoratori europei con QI medio di 105 con africani che non arrivano a 75 fosse possibile, senza degradare tutto il tessuto economico: una sorta di futuro alla Idiocracy.
Ma un ‘calo demografico’ non sarebbe male. L’Italia è un territorio densamente popolato: Genova docet. Più spazio: case più grandi, più verde, meno traffico, meno inquinamento.
Ceteris Paribus, nel 2050, secondo il dossier, saremo in 41.197.000, 194mila in più di quanti eravamo 64 anni fa. Le Nazioni Unite – organo criminale massonico – vogliono «rimpiazzare» (come scritto senza nasconderlo nel titolo del dossier) l’Europa e l’Occidente con una massiccia iniezione di immigrati da Asia, Africa e Oceania. Un crogiolo indistinto e informe di razze, culture, religioni che si trasformerà in un campo di battaglia per la sopravvivenza. Il tutto, condito con la scusa che ‘sono risorse’ e ‘servono al mercato del lavoro’, a ‘pagare le pensioni’. Puttanate. Tra pochi anni, e qui veniamo al secondo motivo per il quale anche con un calo demografico il mercato del lavoro non necessiterà di alcun immigrato, vivremo e stiamo già vivendo una ‘rivoluzione robotica’. Auto e camion che si guidano da soli faranno sparire intere categorie di lavoratori. I robots inonderanno il mercato del lavoro, tanto che, a stento, ci sarà possibilità di occupare una popolazione in calo demografico. La crescita demografica in sé non è sinonimo di ricchezza, altrimenti l’Africa non sarebbe l’Africa. Dipende, tutto, dalla ‘qualità’ della popolazione.
E questo solo ragionando in termini ‘materialisti’. Perché, anche ‘convenisse’, un futuro senza identità, senza sapere chi sei non vale la pena di essere vissuto.
E’ il tempo della resistenza. http://voxnews.info/2014/10/22/il-mein-kampf-dellonu-cosi-programmano-il-genocidio-italiano/


Flop ‘matrimoni gay’ in Francia. gennaio 3, 2015 Dalla promulgazione della contestatissima legge Taubira nel Maggio 2013, secondo i dati nazionali raccolti da INSEE (l’ISTAT francese), in Francia si sono celebrate la miseria di meno di 7mila ‘unioni gay’. Che rappresentano appena il 3% dei matrimoni celebrati nei sette mesi di applicazione della legge. Se teniamo conto dell’effetto ‘fila’ dei primi tempi (tutti quelli che volevano farlo lo hanno fatto subito) e del turismo matrimoniale da paesi più civili dove il ‘matrimonio’ gay non esiste, ecco che siamo all’1% del totale. In pratica si ripete quello che è avvenuto a Zapaterolandia. Si sconvolge una legislazione per il capriccio di una minuscola minoranza. E pensare che, per come la presentano i media di distrazione di massa e i politici sembrerebbe un’emergenza attesa da milioni di persone.
http://voxnews.info/2015/01/03/flop-matrimoni-gay-in-francia/


Dolce e Gabbana:” No alle ‘cose sintetiche’. Di famiglia ce n’è una”. marzo 13, 2015 Arnoldo    Tornano a farsi sentire su temi ‘caldi‘ del dibattito politico ( e questo la dice lunga sulla nostra politica), i due celeberrimi stilisti Dolce e Gabbana, fondatori di uno dei marchi più noti e apprezzati al mondo. nullDolce ( con gli occhiali) e Gabbana. E anche questa volta, non le mandano a dire, come troppe persone (famose e non) spesso fanno perché intimorite dalla propaganda più gettonata; ma anzi usano parole chiare:”No ai ‘bambini sintetici'”, è l’essenza dell’intervista che hanno concesso al settimanale Panorama.
    Non l’abbiamo inventata mica noi la famiglia: tu nasci e hai un padre e una madre. O almeno dovrebbe essere così, per questo non mi convincono quelli che io chiamo figli della chimica, i bambini sintetici. Uteri in affitto, semi scelti da un catalogo. E poi vai a spiegare a questi bambini chi è la madre.
E’ davvero apprezzabile che due omosessuali estremamente ricchi, che potrebbero tranquillamente comprare il primo ventre della prima disperata che capiti loro a tiro, usino queste parole.
Poi ancora: Procreare deve essere un atto d’amore, oggi neanche gli psichiatri sono pronti ad affrontare gli effetti di queste sperimentazioni.
Esatto, perché sperimentazioni sulla pelle dei bambini sono. Aldilà di tutto, la famiglia è un modello che si sviluppa durante l’evoluzione, risultato vincente per la sua capacità di offrire assistenza al bambino.
La cosiddetta “famiglia gay” ne è una caricatura passiva, che in pratica imita il “prodotto” già bello e finito, ignorando le spinte evoluzionistiche che l’avevano causato, e il perché del suo successo nella storia ( e non di meno, nella preistoria). Questo significa fare un vero salto nel vuoto, fregandosene dell’importanza della figura della mamma e del papà, sperando che tanto, purché si sopravvive, alla fine va sempre bene. E non può che fuoriuscirne una letteratura scientifica che ha già più volte messo in evidenza i problemi e le difficoltà dei “figli” di coppie gay: tra maggiori tassi di depressione, maggiori livelli di tossicodipendenza, minore livello d’istruzione, maggiore “confusione sessuale”, e altro.
Tra l’altro, distruggere il modello famiglia, rompere il concetto per cui il bambino va cresciuto da chi l’ha generato in un rapporto stabile, apre la strada a tutto. Perché un bambino non potrebbe, a quel punto, essere cresciuto da cinque persone che dicono di amarsi?
Molto belle anche queste altre parole usate da Dolce:
    Sono gay, non posso avere un figlio. Credo che non si possa avere tutto dalla vita, se non c’è vuol dire che non ci deve essere. È anche bello privarsi di qualcosa. La vita ha un suo percorso naturale, ci sono cose che non vanno modificate. E una di queste è la famiglia.
Parole che evidenziano un elemento che oggi l’uomo moderno dimentica, per rincorrere presunti “diritti” che sono in realtà solo capricci personali; ovvero: la responsabilità.
Non si può avere tutto, bisogna soppesare le proprie esigenze con tanto altro. E questo vale non solo per gli omosessuali che non accettano la loro natura, ma anche per altri casi. http://voxnews.info/2015/03/13/dolce-e-gabbana-no-alle-cose-sintetiche-di-famiglia-ce-ne-una/


Politici stupravano bambini, e li uccidevano dopo orge. novembre 17, 2014. Nuovi abominevoli casi di omo-pedofilia sono emersi in Gran Bretagna, con particolari di orrenda depravazione che coinvolgono la classe dirigente britannica. Che è infatti la stessa a propagandare immigrazione e adozioni gay. Capite perché: materiale per i loro ‘riti’. Secondo il Sunday Telegraph, Scotland Yard ha scoperto una rete di deputati omo-pedofili che tra gli anni ’70 e ’80 era solita riunirsi per violentare in gruppo e poi uccidere bambini tra i 10 e i 12 anni. La polizia sta investigando almeno su 3 casi. Uno riguarda un deputato conservatore che strangolò un dodicenne durante un’orgia negli anni ’80 davanti ad altri membri dei Comuni.
In realtà, la rete di stupri e sacrifici umani perseguita dalla cosiddetta ‘élite’ europea è molto più ampia. Basti pensare a Dutroux e ai legami con la politica belga ed eurocratica di Bruxelles. Il vaso di Pandora è molto più fondo di quanto possa apparire. Difficile che l’indagine arrivi fino ai piani alti, come ad un passo dai piani alti, dovette fermarsi quella euro-belga. E’ già piuttosto sorprendente che sia arrivata fino ai media, deve essere in atto uno scontro al vertice combattuto anche in questo modo, lasciando filtrare notizie compromettenti. Viene alla mente un articolo Corriere della Sera (28/7/90): “Orrore a Londra dopo la scoperta di un mercato di pellicole per pedofili con riprese dal vero” e più avanti “Scotland Yard teme che almeno venti bambini, scomparsi senza lasciare traccia negli ultimi sei anni, abbiano fatto una fine orribile. Una squadra speciale è stata formata per indagare nel lurido mercato dei video pornografici ‘snuff’ destinati a pedofili sadici. La parola ‘snuff’ in gergo significa ‘morire, spegnersi’ e in questi video le piccole vittime sono riprese dalle telecamere mentre sono torturate e uccise dopo avere subito violenze sessuali. La polizia è convinta che almeno sei bambini siano morti in questo modo a Londra e nella contea del Kent. L’Inghilterra… ha appreso con orrore che in seno alla società circolano mostri pronti a filmare i tormenti, l’agonia e la morte di bambini per soddisfare il piacere perverso di tanti altri mostri pronti a pagare dieci milioni per una copia del film”.
O quanto riportato dal giornalista Alfio Bernabei nel 2000: “Carni di bambini e di feti umani sono state mangiate da uomini e donne che hanno preso parte a riti cannibalistici in Inghilterra in questi ultimi anni nel quadro di un sinistro revival di cerimonie sataniche. Alcuni bambini sono stati sacrificati su altari dopo aver subito torture e sevizie sessuali…”
I criminali sono al potere, abbatterli con ogni mezzo non è un reato, è un imperativo morale. http://voxnews.info/2014/11/17/politici-stupravano-bambini-e-li-uccidevano-dopo-orge/


Sangue italiano: Gruppo islamico rivendica strage di Tunisi, marzo 18, 2015 Il gruppo islamico ‘Okba Ibn Nafaâ’ ha rivendicato l’assalto di oggi a Tunisi. Il gruppo ha legami con Al-Qaida. E proprio la ‘concorrenza’ di ISIS potrebbe avere portato a questa nuova azione. http://voxnews.info/2015/03/18/sangue-italiano-gruppo-islamico-rivendica-strage-di-tunisi/



Islamici giustiziano padre e due figli: si erano convertiti AL CRISTIANESIMO? NON È DAATO DI SAPERE! – FOTO CHOC marzo 5, 2015 I siti di ISIS annunciano la ‘macellazione di tre apostati’, secondo fonti locali si tratta di un padre e dei suoi due figli. Le foto mostrano infatti un’evidente somiglianza tra le tre vittime. http://voxnews.info/2015/03/05/islamici-giustiziano-padre-e-due-figli-si-erano-convertiti-foto-choc/

=============
Immigrato islamico posa sorridente con ‘infedeli’ decapitati – FOTO. POSSIAMO CREDERE ALLA LEGA ARABE CHE COMBATTE IL TERRORISMO SE CONDANNA LA SHARIA! MA, PROPRIO LORO SONO I TERRORISTI SHARIA! 
marzo 9, 2015. Collegamento permanente dell'immagine integrata. Questo è un cosiddetto ‘foreign figheirs’, un modo carino per definire i figli di immigrati islamici nati o cresciuti in Europa che vanno a combattere per ISIS. Posa, sorridente, in mezzo a due corpi decapitati, tra i quali quello di una donna. Ma i decapitati sono tre, visto che ci sono tre teste. Le vittime dovrebbero essere combattenti curdi. Immaginatelo su qualche panca alla fermata del bus che prendete di solito. http://voxnews.info/2015/03/09/immigrato-islamico-posa-sorridente-con-infedeli-decapitati-foto/
===================

Ius Soli: 20 soldati ‘tedeschi’ si sono uniti ad ISIS. marzo 9, 2015. Immigrati islamici stanno sfruttando le forze armate tedesche per ottenere l’addestramento militare da mettere poi in pratica in attacchi in Europa, è la denuncia choc di Christof Gramm, il capo dell’agenzia del controspionaggio tedesco MAD. Ha infatti testimoniato che “almeno 20 ex soldati ‘tedeschi’ sono stati individuati e stanno combattendo per ISIS e altri gruppi islamici in Medio Oriente, ha dichiarato: “Vediamo il rischio che la Bundeswehr sia utilizzata come un campo di addestramento per gli islamici violenti”, ha detto il Gramm al giornale Die Welt in un’intervista.
L’avvertimento segue l’allontanamento di un soldato dell’esercito tedesco dopo il ritrovamento di materiale jihadista sul suo computer. Un tribunale il mese scorso ha confermato il congedo del soldato, che non è stato nominato ai sensi delle leggi sulla privacy tedesche. Aveva rifiutato di rivelare le ragioni di un viaggio in Egitto nel 2013, durante il quale ha visitato una madrasa islamica, e aveva chiesto l’introduzione della sharia in Germania. “Chiunque abbia accesso a documenti segreti deve sottoporsi a un controllo di sicurezza”, ha detto Gramm. “Così deve chiunque voglia lavorare con infrastrutture vulnerabili da sabotare, come acquedotti. Ma non c’è alcun controllo anticipato per coloro che devono essere formati in armi da guerra.”
I ‘barbari’ sono ormai negli eserciti europei, ‘grazie’ alle leggi sullo Ius Soli.
Il capo dei servizi segreti ha detto Welt: “Ero in carica da tre giorni durante l’attacco di Parigi. Gli assassini ovviamente avevano alcune competenze militari di base”, ha detto. “Sarebbe negligente non chiedersi cosa succede se un islamico addestrato dall’esercito fa qualcosa che non abbiamo notato”. Sono tra noi. E li addestriamo ad ucciderci. In nome delle leggi contro le ‘discriminazioni’. http://voxnews.info/2015/03/09/ius-soli-20-soldati-tedeschi-si-sono-uniti-ad-isis/
================

“Crescere in una coppia gay mi ha rovinato la vita”. aprile 2, 2015. Questi sono stralci dalla drammatica testimonianza dell’attrice inglese Hetty Baynes Russel, il primo caso di figlia cresciuta in una coppia omosessuale, due lesbiche, senza padre. La donna ha voluto dire la sua, dopo le polemiche degli ultimi tempi sulle adozioni gay: Durante la mia infanzia era un rituale mattutino. Il risveglio, andare in camera da letto dei miei genitori e saltare sul letto tra le lenzuola per una tazza di tè e alcune coccole.
Come un bambino Hetty Baynes Russell (età nella foto 6) viveva con la madre, Margot e amante di sua madre, Maria, Sono stata fortunata a conoscere tanto affetto. Mentre alcuni dei miei amici avevano difficoltà a creare un legame con le loro famiglie, per me questa intimità era scontata. Per me era un comportamento del tutto normale. Poi, un giorno, sul letto dalla mia bella mamma non c’era più mio padre, ma Maria, l’amante lesbica di mia madre – una figura formidabile e spesso spaventosa che era il ‘padrone di casa’.
Era il 1950, allora era una situazione scandalosa. Oggi la presenza dell’omosessualità è accettata, e io ho amici omosessuali, per me non è un problema.
Ma altra cosa è crescere senza padre (o madre). Lungi dall’essere un sano stato di cose, sono stata attirata in una distruttiva battaglia per l’affetto di mia madre con un’altra donna, mentre ero costretta a guardare impotente mentre mio padre veniva ‘evirato’ ed eliminato dalla nostra vita – era contemporaneamente dannoso e confuso.
È per questo che, quando prendo in mano i giornali per leggere di coppie gay, e leggo che la maternità “è migliore con due madri o due padri” il mio cuore affonda. Queste parole avrebbero potuto uscire dalle bocche di una delle mie “due madri.
Adoravo mio padre, lo aspettavo sulla porta ogni venerdì, anelando per il suono della sua auto. Poi è sparito dalla mia vita, sostituito. Mi hanno portata via da lui a nove anni.
Maria, l’altra mia ‘madre’ ci descriveva come ‘noi tre’. Si tenevano per mano, si baciavano sulle labbra e si comportavano proprio come marito e moglie. Quando, confusa, ho chiesto da dove ero venuta, mia madre mi ha detto: ‘Dio e mamma ti hanno fatta’.
Papà è stato eliminato dalla storia, in questo come in tutte le questioni. Gli uomini, in generale, mi venivano descritti come inutili, specialmente nel contesto familiare.
Se tu mi avessi chiesto durante la mia adolescenza che cosa pensavo della cosa, non avrei obiettato. Me lo facevano sembrare normale. Solo ora so che non lo era. Il danno che avevo subito si è manifestato quando avevo 15 anni e ho sviluppato la depressione clinica e anoressia. Da allora in poi, è stato un lento processo di venire a patti con il dolore che avevo sepolto nel profondo dentro la mia anima tormentata. Agivo in modo autodistruttivo. A vent’anni, per ‘compensare’, ho coltivato un’immagine esageratamente eterosessuale, formando una serie di relazioni inappropriate con gli uomini. In tutti cercavo mio padre. Erano tutte figure paterne. Poi ho fatto la scoperta più sconvolgente di tutte. In una seduta con il mio terapista abbiamo recuperato la mia memoria repressa, che avrebbe spiegato tanto del mio turbamento emotivo: avevo assistito a qualcosa all’età di quattro, mi sono imbattuto in mia madre e Maria che facevano sesso. Non posso entrare nei dettagli – è troppo sconvolgente – ma posso vividamente ricordare loro sedersi con me e dirmi quanto fosse importante che io non parlassi di quello che avevo visto a nessuno.
Non servono commenti. http://voxnews.info/2015/04/02/crescere-in-una-coppia-gay-mi-ha-rovinato-la-vita/

=====================
IDEOLOGIA GENDER E IMMIGRAZIONE ISLAMICA, LA FRANTUMAZIONE E EUGENETICA DELLA SOCIETÀ OCCIDENTALE PATRIARCALE, COSPIRAZIONE MASSONICA DELLA TECNOFINANZA INTERNAZIONALE SPA BANCHE CENTRALI, CONTRO I POPOLI EUROPEI! Dis-Integrazione: in Italia troppo poche le ‘coppie miste’ gennaio 30, 2014 ITALIA ULTIMA TRA I PAESI EUROPEI OCCIDENTALI E SOLO AL 22° POSTO NELLA CLASSIFICA UE DELLE COPPIE MISTE. L`Eurispes, nel Rapporto Italia 2014, in realtà numeri copincollati da fonti ufficiali, il nostro Paese è in ‘grave’ ritardo nella strada dell’integrazione, tanto da essere al 22esimo posto nella classifica europea per diffusione di matrimoni misti.
In testa alla graduatoria si trovano Svizzera (21%), Lettonia (20,7%) e Lussemburgo (18,2%), agli ultimi posti si collocano paesi dove l’immigrazione non esiste, e quindi non fanno testo, come Polonia (1,3%), Bulgaria (0,4%) e Romania (0,1%). L’Italia è quindi ultima – beati gli ultimi in questo caso – tra i paesi della Ue quanto a quel fenomeno disgregatore della società dei matrimoni misti, con il 5,1%. E c’è da notare che, a differenza dell’Italia, per gli altri paesi, dove vige il famigerato Ius Soli e dove l’immigrazione è un fenomeno non recente, i numeri sono sottostimati, non tenendo conto dei matrimoni con i ‘nuovi cittadini’. L’Italia è un una posizione migliore anche alla Spagna (5,4%).
Si nota anche, come quelle delle coppie miste siano “unioni instabili”. Nel 2011 in Italia 7.144 separazioni e 4.213 divorzi hanno riguardato la fine del legame matrimoniale di coppie miste.
Nel giro di cinque anni si è evidenziato un forte aumento soprattutto per quanto riguarda la fine di matrimoni misti a causa di separazioni (+31,2%) e divorzi (+44%). Praticamente, l’aumento di separazioni e divorzi ‘misti’, è quasi totalmente responsabile dell`incremento generale che si registra per il totale delle separazioni e dei divorzi, che è inferiore al 10%. Le coppie miste durano 5 anni in meno di quelle normali.
Leggendo questi dati, è evidente di come la presenza degli immigrati sia un fattore di instabilità e di disgregazione sociale. Un Paese dovrebbe fare di tutto, per sfavorire delle unioni che rendono la società instabile. Invece, i media e il Potere propagandano proprio questo tipo di unioni, perché?
Perché una società disgregata e instabile è proprio quello che vogliono. Per comandarla meglio. L’immigrazione è tutta funzione di questo obiettivo.
http://voxnews.info/2014/01/30/dis-integrazione-in-italia-troppo-poche-le-coppie-miste/




QUESTO è UN GRANDE e glorioso: MOMENTO, PER ERDOGAN, Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, E TUTTI I MOMETTANI, ottomani saudita jihadisti, che, sono protetti da Onu, perché, la shariah nel cui nome, uccidono i terroristi, come assassini seriali? non è stata condannata ancora.. anzi ONU, ha condannato: i suoi diritti umani universali solenni, del 1948, infatti, tutti i criminali, di 50 nazioni naziste della LEGA ARABA: senza reciprocità, siedono in ONU, per soffocare il genere umano: per disintegrare Israele e realizzare il Califfato mondiale! DOVE ARRIVA LA LORO MALEDIZIONE ISLAMICA, di genocidio: MAOmETTO UMMAH MECCA: pedofilia poligamia legalizzata Onu, blasfemia apostasia pena di morte, e i dhimmi schiavi, che, non hanno un futuro, perché, non esiste una libertà di religione? poi, quel territorio può essere rispreso soltanto, facendo il genocidio, che, loro hanno fatto a noi.. è a questa brutalità, e satanismo, che, ci hanno costretto i farisei salafiti, Illuminati Merkel Mogherini il sistema massonico Gender Bildenbeg: che è tutta: la sinagoga di satana Rothschild!!
Nigeria: 50 massacrati dai Boko Haram.
Integralisti islamici fanno strage in un villaggio nel nord-est
Redazione ANSA ABUJA
22 novembre 2014. Un'altra carneficina è stata compiuta dagli integralisti islamici Boko Haram nel nord-est della Nigeria, vicino al confine con il Ciad. Solo pochi giorni fa erano stati massacrati 45 abitanti di un altro povero villaggio, Azaya Kura. Quest'ultima strage ha devastato venerdì la remota località di Doron Baga. Solo sabato se ne è avuta notizia a causa dei collegamenti difficili. Le oltre 50 vittime sono state sgozzate o falciate da raffiche di Kalashnikov mentre cercavano di fuggire.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/22/nigeria-50-massacrati-dai-boko-haram_74bb79c6-46f2-4d7f-9fa3-393f9489a5e2.html
https://www.facebook.com/groups/Religionenonfaqualitadivita/ Religione? Non fa qualità di vita. [ la informazione è buona.. ed aiuta LA CHIESA! infatti, ogni istituzione deve essere sempe Riformata, per essere il servizio migliore per il cittadino, credente e non! MA, IN QUESTA PAGINA SI RESPIARA, LA PIù BECERA IDEOLOGIA! la calunnia, l'odio no, non sono un servizio alla società! noi abbiamo costruito la concordia sociale, che, sono i valori ebraico cristiani, la democrzia e i diritti umani sono una prerogativa della civiltà cristiana, ma, voi state distruggendo, tutto questo! NON CREDO CHE SI PUò PREDERE PER IL VANGELO, QUELLO CHE, DICE, o può dire UN PENTITO SENZA AVRE DEI RISCONTRI... io credo, che, qualcuno in questa pagina meriterebbe di essere querelato!
 Camillo Catellani · Top Commentator
 il fatto è che per i musulmani è impensabile unan nazione a maggioranza cristiana nel cuore dell'Africa: ed ovviamente, il potere è in mano a governanti cristiani: come al solito, dietro la facciata religiosa si nasconde una funesta bramosia di Potere...

 Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
 Camillo Catellani la Nigeria è governata da Islamici, e danno così tanti soldi, per convertirti all'Islam, che, se vai senza mutande ti fanno diventare ricco! ECCO PERCHé IN NIGERIA COME IN OGNI ALTRA NAZIONE NAZISTA DELLA LEGA ARABA IL GENOCIDIO DEI CRISTIANI è STATO PIANIFICATO DA MAOMETTO! Quindi la shariah è un imperialismo che soffocherà il mondo!
 ma, come smuovere il nostro regime massonico che è connivente in tutto questo crimine.. la logica imperialistica della NATO Turchia? è una logica spietata anche nel Donbass!
 APRI I TUOI OCCHI.. soltanto guardando ai martiri cristiani tu potrai vedere la verità della storia!
 ed il nemico storico di Gesù? è sempre Rothschild il Fariseo!
Cristina Oggiano · Top Commentator · Sassari
Non posso e non devo commentare...
Dennis Buzzaccarini · Top Commentator · Liceo Scientifico B. Pascal Ss. Bachelet Abbi
TANTO IL PRODE OBAMA, QUANTO L'EROINA DI SUA MOGLIE, SI ERANO COMPROMESSI IN PIENO,....MESI E MESI FA,....QUANDO LE 200 RAGAZZE ORMAI DIMENTICATE, FURONO RAPITE.....COSÍ VALE LA PAROLA DEL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI, E DI SUA MOGLIE, FUTURA CANDIDATA PER I DEMOCRATICI,..CON LA SPERANZA DI RILEVARNE IL POSTO.....A CHE CI SERVE CHE DIFFONDANO QUESTE NOTIZIE, A NOI CHE NON NIENTE POSSIAMO, PER CAMBIARE LE COSE,..E CHE SE COMMENTIAMO, VENIAMO ADDITATI COME RAZZISTI??
==================================
non capisco cosa vuol dire: "Israele Stato nazione ebraica", dal momento che, il "Regno" distrugge lo Stato massonico truffa: senza sovranità monetaria: un abominio Rothschild fariseo usurai satanista di Israele.. se, verrà abolita la shariah, i palestinesi hanno gli stessi diritti: di vivere in questa terra.. se: non verrà abolità la shariah: saranno tutti deportati in Siria.. ma, se: loro rimarranno come io spero: io farò il Regno di Palestina: e distruggerò Israele... SOLTANTO IN QUESTO MODO, NOI POTREMO AVERE UNA VERA NAZIONE EBRAICO-PALESTINESE! MI SONO IMPEGNATO CON JHWH, A REALIZZARE UNA NAZIONE EBRAICA DI 400.000 KMQ.. ed a realizzare un Tempio Ebraico: per tutti i popoli del pianeta! e non mi importa, di tutte le persone che, hanno deciso di morire: per voler dire di: "no" a me! .. perché, io sono la fratellanza universale.. e il mio Regno di Palestina, sarà il luogo più mega fantastico ed accogliete, che, si possa immaginare! PERCHé, NON C'è UN POTERE, CHE PUò CONTRASTARE IL MIO AMORE PER GLI UOMINI.. IO SONO LA LEGGE UNIVERSALE, E io sono LA LEGGE NATURALE VIVENTE.. IO SONO LA VERA INTERPRETAZIONE DEI DIECI COMANDAMENTI: la metafisica umanistica personalistica di Maritain, ma io sono anche: IO SONO LA LEGGE DEL TAGLIONE! .. e da questo punto di vista, rimanere dietro questo computer.. oppure, avere il Regno Unius REI, sul mondo intero? PER ME, NON FA LA DIFFERENZA.. cioè, dal mio punto di vista è indifferente.. non ha nessuna importanza.. perché, io non ho bisogno di diventare Unius REI, io sono già: Unius REi: ora ed in Eterno: perché, io sono una autorità del Regno Celeste di JHWH, ma, oggi, in questo tempo: io sono la vita politica del mondo: l'unica sopravvivenza possibile per il genere umano! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/23/sigovernoisraele-stato-nazione-ebraica_5b7c6640-a6d2-4512-8852-0b4ac47a2307.html
è IN QUESTO MODO, CHE, LO SCIACALLAGGIO DELLA LEGA ARABA SPECULA SULLE DISGRAZIE DI PERSONE INNOCENTI! ] Donetsk: Kiev allunga volutamente il processo di negoziazione [[ è VERO QUESTA è LA STESSA BASTARDATA DEI PALESTINESI.. SE, LORO NON COMMETTONO OMICIDI, O, NON MANTENGONO UNO STATO DI GUERRA.. POI, SI INTERROMPONO I FINANZIAMENTI! ]] [ Donetsk: Kiev allunga volutamente il processo di negoziazione.
La parte ucraina deliberatamente ritarda il processo negoziale di Minsk, ha dichiarato il vice speaker del Consiglio popolare della Repubblica di Donetsk Denis Pushilin. Secondo Pushilin, l'Ucraina si trova in una situazione economica terribile, il governo non è in grado di fermare l'aumento dei prezzi, di garantire il rifornimento energetico ai suoi cittadini. Nel frattempo, la continuazione dei combattimenti nel sud-est, può giustificare le autorità di Kiev sull'incapacità di affrontare la situazione, ritiene Pushilin. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_24/Donetsk-Kiev-allunga-volutamente-il-processo-di-negoziazione-9408/
Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, [[ io non avrei mai immaginato, come, SATANISTI MASSONI: POTERI OCCULTI BANCARI ED ESOTERICI: Ue 322, USA 666, NWO dei gender Bildenberg Gmos Bologia sintetica, cioè, come loro fossero così intelligenti scemi.. da avere capito, che, i Boko Haram, sono una associazione terroristica per il tuo: CALIFFATO MONDIALE! perché, per mia povertà intellettuale? IO A QUESTE LORO PREZIOSE CONSIDERAZIONI GEOPOLITICHE IMPERIALISTICHE? io non ci ero, riuscito a giungere: a queste loro preziose conclusioni! ]] e poi, [[ io non capisco, ancora, come mai, i Farisei Illuminati Rothschild: usuroocrazia e satanismo mondiale Talmud agenda, non abbiano ancora sterminato: tutti i goym schiavi: figli di Cam! hanno ragione i farisei quando dicono: "Loro sono un seme così, maledetto: che, riescono anche, a sopravvivere ad Ebola!" ]]
"Boko Haram" ha ucciso, ALTRE, 48 persone.. Almeno 48 persone sono state uccise dai guerriglieri del gruppo estremista "Boko Haram" nel nord-est della Nigeria. Secondo le autorità locali, i radicali hanno eseguito un violento massacro degli abitanti del villaggio di pescatori, situato sulle coste del lago Ciad. Secondo osservatori e attivisti dei diritti umani, i militanti che quest'anno hanno intensificato la loro attività, terrorizzano la popolazione nei territori occupati, organizzano esecuzioni pubbliche e atti di intimidazione.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_24/Boko-Haram-ha-ucciso-48-persone-4761/

Nigeria, 30 persone uccise nell'esplosione del ponte
10 maggio, 03:30
Nigeria, "Boko Haram", 219 studentesse date in sposa
1 novembre, 16:07
L'ONU dichiara Boko Haram organizzazione terroristica
24 maggio, 03:33
L'UE ha inserito Boko Haram nella lista delle organizzazioni terroristiche
6 giugno, 11:44
Orrore ISIS: decapitato ostaggio britannico
14 settembre, 09:57
In Pakistan ucciso medico impegnato nella vaccinazione dei bambini
29 dicembre 2013, 13:25
Sergej Gorbunov
ISIS giustizia un ostaggio russo
27 ottobre, 18:22
Confermata la morte del giornalista USA decapitato dai terroristi islamici.
https://www.youtube.com/channel/UCImAqRPYx71QS2nuruV-U2w/discussion
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
è tutta una frode di satanisti massoni, Bildenberg, sacerdoti di satana Bush LaVey culto, se, non condannano la sharia della LEGA ARABA? Potranno impazzire, soltanto, a seguire le 1000 sigle della Galassia jihadista, che si rigenera continuamente come le teste di Idra! DI FATTO è IL CALIFFATO MONDIALE CHE GUaDAGNA TERRENO, E TUTTE LE DIvERSITà VENGONO STERMINATE.. QUELLO CHE GUADAGNA: geopolitica nazista, è LA ARABIA SAUDITA SHARIA UMMAH MECCA: genocidio a tutti i dhimmi! ] NEW YORK, 11 SETtembre - Dieci Paesi arabi hanno accettato di partecipare alla vasta coalizione proposta dagli Usa per combattere l'Isis in Iraq e in Siria. E' quanto si legge in una nota congiunta diffusa al termine di un incontro tenutosi a Gedda tra il segretario di stato americano, John Kerry, e i rappresentanti di dieci Paesi arabi (Arabia Saudita, Bahrein, Emirati, Kuwait, Qatar, Oman, Egitto, Iraq, Giordania, Libano).
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 11 settembre alle ore 19.45
Massimo Martini · Laurea
Qualche segno di civiltà!!!
Rispondi · Mi piace · 2 · Non seguire più il post · 11 settembre alle ore 18.17

Simone Supri · Top Commentator
hahah Qatar e Kuwait.. gli sponsor dell'ISIS.
Obama sta tentando l'ennesima porcata, e cioè fingere di colpire l'ISIS (quelli magicamente torneranno ad essere islamisti moderati)m anei fatti sperare che Assad faccia un graffio a qualocsa di americano e attaccheranno il Governo siriano per mettere su gli islamisti.
Rispondi · Mi piace · 1 · Non seguire più il post · 11 settembre alle ore 18.34

Minamoto Kobayashi · Top Commentator
Cioe' l' America prima li arma e poi li combatte? Ma la scimmia nera rettiliana di quante decine di migliaia di morti ha ancora bisogno ???
================================
Banca Mondiale proprietà Spa Rothschild, dice:"povertà da cambi clima!" MA è NORMALE PER UN ASSASSINO, commerciate di schiavi, congiura massonica: di: demo, pluto giudaico massone: il fariseo SATANISTA talmud: CHE CI FA PAGARE IL DENARO: IL 270%, DEL SUO VALORE (scienziato Giacinto Auriti).. dicevo: "è NoRMALE PER LUI MENTIRE!" infatti: Zapatero Gender, poi, disse a bambini di nove anni, nelle scuole pubbliche: che: "la natura ci ha dato il sesso e noi lo possiamo usare, con un ragazzo, una ragazza o con un animale!" ... e lui non stava parlado degli animali evoluti porci, che, sono peggiori delle bestie darwiniane come lui! ]] [[[ 13 ottobre 2013, In Spagna beatificazione dei cristiani vittime della guerra civile. La Chiesa Cattolica spagnola ha condotto una cerimonia di beatificazione di 522 vittime, per lo più sacerdoti e suore, la maggior parte delle quali vennero uccise durante la guerra civile spagnola negli anni Trenta.
https://www.youtube.com/channel/UCImAqRPYx71QS2nuruV-U2w/discussion
La Chiesa Cattolica spagnola ha condotto una cerimonia di beatificazione di 522 vittime, per lo più sacerdoti e suore, la maggior parte delle quali vennero uccise durante la guerra civile spagnola negli anni Trenta. La Messa di canonizzazione dei martiri ha provocato le proteste dei gruppi di estrema sinistra, ritenendo tale cerimonia un avvallo della Chiesa nei confronti della dittatura del generale Franco. Gli attivisti di sinistra avevano fatto appello a Papa Francesco per chiedere l'annullamento della cerimonia e le scuse della Chiesa cattolica per il sostegno alla dittatura franchista. Tuttavia la Chiesa spagnola ritiene che la beatificazione sia esclusivamente legata al martirio di persone morte a difesa della propria fede.
 http://italian.ruvr.ru/2013_10_13/In-Spagna-beatificazione-dei-cristiani-vittime-della-guerra-civile/
http://rivoluzione-culturale.blogspot.com/2014/11/banca-mondiale-proprieta-spa-rothschild.html


Mario Lo Iacono non gli frega niente a nessuno, se degli islamici uccidono violentano e fanno pulizia entico religiosa di africani, e questo non importa a nessuno qui ci sono dei nigeriani che sono scappati dalla nigeria ho prposto di aiutarli ma nessuno si è fatto avanti compresi preti e persone pie
Lorenzo Scarola ma, loro: cristiani pacifici ed innocenti non devono scappare: perché Onu shariah è un assassino! cristiani, in realtà scappano da Rothschild il fariseo Illuminato della Sinagoga di satana: il pluto giudaico massone demo: l'usurio e schiavista mondiale, che, da dopo che, farisei hanno fatto uccidere Gesù, poi, continuano a fare: braccare i cristiani... ecco perché, io ho deciso, con la mia fede aggressiva, di iniziare a braccare Rothschild Fmi Banca Mondiale Spa: con tutti i suoi stramorti Bildenberg!
Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, [[ io non avrei mai immaginato, come, SATANISTI MASSONI: POTERI OCCULTI BANCARI ED ESOTERICI: Ue 322, USA 666, NWO dei gender Bildenberg Gmos Bologia sintetica, cioè, come loro fossero così intelligenti scemi.. da avere capito, che, i Boko Haram, sono una associazione terroristica per il tuo: CALIFFATO MONDIALE! perché, per mia povertà intellettuale? IO A QUESTE LORO PREZIOSE CONSIDERAZIONI GEOPOLITICHE IMPERIALISTICHE? io non ci ero, riuscito a giungere: a queste loro preziose conclusioni! ]] e poi, [[ io non capisco, ancora, come mai, i Farisei Illuminati Rothschild: usuroocrazia e satanismo mondiale Talmud agenda, non abbiano ancora sterminato: tutti i goym schiavi: figli di Cam! hanno ragione i farisei quando dicono: "Loro sono un seme così, maledetto: che, riescono anche, a sopravvivere ad Ebola!" ]]
"Boko Haram" ha ucciso, ALTRE, 48 persone.. Almeno 48 persone sono state uccise dai guerriglieri del gruppo estremista "Boko Haram" nel nord-est della Nigeria. Secondo le autorità locali, i radicali hanno eseguito un violento massacro degli abitanti del villaggio di pescatori, situato sulle coste del lago Ciad. Secondo osservatori e attivisti dei diritti umani, i militanti che quest'anno hanno intensificato la loro attività, terrorizzano la popolazione nei territori occupati, organizzano esecuzioni pubbliche e atti di intimidazione.
Nigeria, 30 persone uccise nell'esplosione del ponte
10 maggio, 03:30
Nigeria, "Boko Haram", 219 studentesse date in sposa
1 novembre, 16:07
L'ONU dichiara Boko Haram organizzazione terroristica
24 maggio, 03:33
L'UE ha inserito Boko Haram nella lista delle organizzazioni terroristiche
6 giugno, 11:44
Orrore ISIS: decapitato ostaggio britannico
14 settembre, 09:57
In Pakistan ucciso medico impegnato nella vaccinazione dei bambini
29 dicembre 2013, 13:25
Sergej Gorbunov
ISIS giustizia un ostaggio russo
27 ottobre, 18:22
Confermata la morte del giornalista USA decapitato dai terroristi islamici.
https://www.youtube.com/…/UCImAqRPYx71QS2nuruV-U…/discussion
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
è tutta una frode di satanisti massoni, Bildenberg, sacerdoti di satana Bush LaVey culto, se, non condannano la sharia della LEGA ARABA? Potranno impazzire, soltanto, a seguire le 1000 sigle della Galassia jihadista, che si rigenera continuamente come le teste di Idra! DI FATTO è IL CALIFFATO MONDIALE CHE GUaDAGNA TERRENO, E TUTTE LE DIvERSITà VENGONO STERMINATE.. QUELLO CHE GUADAGNA: geopolitica nazista, è LA ARABIA SAUDITA SHARIA UMMAH MECCA: genocidio a tutti i dhimmi! ] NEW YORK, 11 SETtembre - Dieci Paesi arabi hanno accettato di partecipare alla vasta coalizione proposta dagli Usa per combattere l'Isis in Iraq e in Siria. E' quanto si legge in una nota congiunta diffusa al termine di un incontro tenutosi a Gedda tra il segretario di stato americano, John Kerry, e i rappresentanti di dieci Paesi arabi (Arabia Saudita, Bahrein, Emirati, Kuwait, Qatar, Oman, Egitto, Iraq, Giordania, Libano).
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 11 settembre alle ore 19.45
Massimo Martini · Laurea
Qualche segno di civiltà!!! 11 settembre alle ore 18.17
Simone Supri · Top Commentator
hahah Qatar e Kuwait.. gli sponsor dell'ISIS.
Obama sta tentando l'ennesima porcata, e cioè fingere di colpire l'ISIS (quelli magicamente torneranno ad essere islamisti moderati)m anei fatti sperare che Assad faccia un graffio a qualocsa di americano e attaccheranno il Governo siriano per mettere su gli islamisti.
https://www.facebook.com/lorenzo.scarola/posts/10203380056525375?comment_id=10203382913636801&offset=0&total_comments=1&ref=notif&notif_t=share_comment
Cioe' l' America prima li arma e poi li combatte? Ma la scimmia nera rettiliana di quante decine di migliaia di morti ha ancora bisogno ???
================================
interessante: Rothschild il Grande Fratello Satana è qui! ] IL CONTROLLO GLOBALE! [ Internet: nuovo virus spia contro Russia e Arabia Saudita.
In Internet è apparso il virus spia Regin, diretto contro le società di telecomunicazioni di Russia e Arabia Saudita, che potrebbe essere controllato dai servizi di intelligence occidentali, secondo il Financial Times.
Il virus ha colpito anche i provider in Messico, l'Irlanda e l'Iran. Come Regin colpisca sistemi aziendali, gli esperti non lo hanno ancora stabilito. Il virus consente di ascoltare le conversazioni sui telefoni cellulari dei principali operatori e visualizzare le e-mail di tutto il mondo sui server di Microsoft.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_24/Internet-nuovo-virus-spia-contro-Russia-e-Arabia-Saudita-1870/
INTERESSANTE, TUTTI COLORO, CHE, SI SENTIRANNO MINACCIATI DAL DEMONIO OBAMA GENDER, PER ESSERE PROTETTI DOVRANNO VENIRE DA ME! IO SONO STATO PREDISPOSTO DA JHWH HOLY PER TUTTO QUESTO! ] [ interessante: Rothschild il Grande Fratello Satana è qui! ] IL CONTROLLO GLOBALE! [ Internet: nuovo virus spia contro Russia e Arabia Saudita. In Internet è apparso il virus spia Regin, diretto contro le società di telecomunicazioni di Russia e Arabia Saudita, che potrebbe essere controllato dai servizi di intelligence occidentali, secondo il Financial Times.
===============================
ma, loro: cristiani pacifici ed innocenti non devono scappare: perché Onu shariah è un assassino! cristiani, in realtà scappano da Rothschild il fariseo Illuminato della Sinagoga di satana: il pluto giudaico massone demo: l'usurio e schiavista mondiale...Altro...
Mario Lo Iacono quella è 1 famiglia molto potente, possiamo solo farci il solletico
Lorenzo Scarola Dio mio JHWH? è più potente di lui!
Mario Lo Iacono sicuramente lo è, ma in questo momento satana è libero di fare quello che vuole, avrà spezzato le catene, non si spiegano tutte queste persecuzioni contro i cristiani in tutto il mondo
Lorenzo Scarola INTERESSANTE, TUTTI COLORO, CHE, SI SENTIRANNO MINACCIATI DAL DEMONIO OBAMA GENDER, PER ESSERE PROTETTI DOVRANNO VENIRE DA ME! IO SONO STATO PREDISPOSTO DA JHWH HOLY PER TUTTO QUESTO! ] [ interessante: Rothschild il Grande Fratello Satana è qui! ] IL CONTROLLO GLOBALE! [ Internet: nuovo virus spia contro Russia e Arabia Saudita. In Internet è apparso il virus spia Regin, diretto contro le società di telecomunicazioni di Russia e Arabia Saudita, che potrebbe essere controllato dai servizi di intelligence occidentali, secondo il Financial Times.
Lorenzo Scarola Mario Lo Iacono NOI SIAMO STATI PREDISPOSTI PER AVERE LA VITTORIA SU TUTTE LE FORZE DEL NEMICO.. noi siamo l'Esercito del Signore.. quindi, noi prenderemo posizione di fronte al nemico, e non ha importanza quanto potrebbe essere grande questo gigante Golia.. perché, la nostra pietra: la Parola Creativa di JHWH, è stata fatta per lui, per abbatterlo!
Mario Lo Iacono troppo complicato x me, io credo ma non ho tutta questa fede
1 min · Mi piace
Lorenzo Scarola la Fede è sempre dello Spirito Santo.. ti è sufficiente di decidere nel tuo cuore di essere in comunione con me, e con il corpo universale del Regno Apostoli Di Cristo
======================
ciao Lorenzo grazie x l'amicizia
Sabato 7:49
l'onore è il mio! in quale città vivi? io sto a Bari
sei un bell'uomo! ma, io ricordo che noi eravamo già amici.. sei in pensione? che fai?
Sabato 15:41
*** vivo a Catanzaro ma sono di Palermo,anche tu sei 1 bella persona, non mi ricrdo francamente se eravamo amici penso di no, sei molto ferrato in religione e di questi tempi e raro
io sono un ministero politico per il Regno di Dio.. quindi devo lavorare per riunire le 12 Tribù di Israele
*** non sei un presbitero e parli come giovanni battista sei un fanatico? mi spiace mi chiamano perdonami poi continuerò se vuoi
=========
forse io sono fanatico, forse no! ma, Gesù prima della ascensione ha promesso agli Apostoli che avrebbe realizzato il Regno di Israele!
Abd Allah dell'Arabia Saudita ... Āl Saʿūd. King Abdullah AMICO SHARIAH! QUESTO è QUELLO CHE, IL TUO DIO è CAPACE DI FARE! ] Darfur: stupro di massa, anche bambine
Italians for Darfur conferma episodio, "responsabili i militari".
24 novembre 2014 ROMA, 24 NOV - 210 donne, tra cui 79 tra i 14 e i 18 anni e 8 bambine tra i 10 e i 13 anni, sono state violentate nella notte tra il 31 ottobre e l'1 novembre a Tabit, villaggio a 45 chilometri dalla capitale del Nord Darfur, el-Fasher. Lo conferma Italians for Darfur dopo voci senza riscontro che si erano diffuse nei giorni scorsi, aggiungendo che i responsabili sarebbero militari dell'esercito sudanese e milizie filogovernative come atto di rappresaglia dopo la scomparsa nell'area di un loro commilitone.
=======================
GLI ACCORDI ALLA CADUTA DEL MURO DI BERLINO ERANO CHE: LA NATO NON LO AVREBBE ATTRAVERSATO: QUEL MURO.. MA, QUESTA è LA VERITà, NESSUNO POTEVA SOSPETTARE ALL'ORA, CHE, ANCHE LA NATO COME, LA LEGA ARABA ERANO UN PROGETTO IMPERIALISTICO! Finlandia: Ministro degli Esteri contro l'ingresso del Paese nella NATO. Il Ministro degli Esteri finlandese Erkki Tuomioja ha detto in un'intervista al Washington Post di essere contrario all'ingresso del Paese nella NATO. Secondo lui, la questione non sarà oggetto di campagne elettorali per le elezioni di primavera, dal momento che nessuno dei partiti politici mostra alcun interesse in questo. Il Primo Ministro Alexander Stubb ha detto che durante il mandato del Governo attuale non ha intenzione di presentare domanda di adesione alla NATO. Il Presidente finlandese Sauli Niinistö in un'intervista ha dichiarato che la Finlandia ha perso l'opportunità di diventare un membro della NATO 20 anni fa.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_24/Finlandia-Ministro-degli-Esteri-contro-l-ingresso-del-Paese-nella-NATO-1944/
I hope I haven't offended: Brother Bishop! ] Brother, for seven years in youtube, I've been the political project of the King of Israel.. because, at the time of the Ascension Jesus, has promised to the Apostles that, he would be involved in this project!
So I'm working to gather all the Jews of the world: in the desert of Saudi SAUDITA, where is the true Mount Sinai
spero di non averti scandalizzato: fratello Vescovo! ] FRATELLO, per sette anni in youtube, io sono stato il progetto politico del Re di Israele.. perché, al momento della Ascensione Gesù ha promesso agli Apostoli che si sarebbe impegnato anche in questo progetto!
Quindi io sto lavoando per riunire tutti gli ebrei del mondo: nel deserto della Arabia SAUDITA, dove è il vero Monte Sinai
====================================
Offer Binshtok http://www.youtube.com/profile_redirector/108340971698732641552
https://www.youtube.com/watch?v=J-asS5QuU4U
Wafa Sultan Survivor Of Sharia Now Fights
People against Sharia law, Facebook group – Join us
/watch?v=J-asS5QuU4U
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
The foreigners should not be in England. The rich people are responsible for putting these minorities between a rock and a hard place. The foreign must go. Sorry big business. https://www.youtube.com/watch?v=eh3EVTurIhE&feature=gp-n-y islamic violence "UK to face more racial violence /watch?v=eh3EVTurIhE&feature=gp-n-y
Abdullah of Saudi Arabia. Al Saud. King Abdullah FRIEND SHARIAH! THIS is ALL what your God is CAPABLE of DOING! ] Darfur: mass rape, even teenagers
Italians for Darfur confirms episode, "responsible for the military". [[ SONO TUTTI GLI INSEGNAMENTI CHE IL FARISEO ROTHSCHILD GLI HA INSEGNATO A FARE NEL CALIFFATO SHARIAH NATO ONU GENDER.. QUESTA è TUTTA UNA BOIATA! ISTANBUL, 24 NOV - Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha dichiarato che considerare le donne sullo stesso piano degli uomini è contro natura. Nel corso di un convegno su donne e giustizia, Erdogan ha detto che "uomini e donne sono diversi per indole e costituzione fisica", ribadendo che "non si possono mettere sullo stesso piano una donna che allatta il proprio bambino e un uomo".
https://www.youtube.com/channel/UCImAqRPYx71QS2nuruV-U2w/discussion

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/24/erdoganuomini-donne-non-su-stesso-piano_c15f4ffb-af0a-405c-9a27-d634bfd1bf32.html
Abdullah of Saudi Arabia. Al Saud. King Abdullah FRIEND SHARIAH! THIS is what your God is CAPABLE of DOING! ] Darfur: mass rape, even teenagers Italians for Darfur confirms episode, "responsible for the military". ROME, 24 November 24, 2014 NOV-210 women, including 79 between 14 and 18 years old and 8 girls between 10 and 13 years old, were raped during the night of 31 October and 1 November to Tabit, a village 45 kilometers from the capital of North Darfur, el-Fasher. This is confirmed by Italians for Darfur after unmatched entries that had circulated in recent days, adding that those responsible would be sudanese army's military and pro Government militias as an act of retaliation after the disappearance in their buddy. https://www.youtube.com/channel/UCImAqRPYx71QS2nuruV-U2w/discussion
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_24/Commissione-europea-si-discute-il-voto-di-fiducia-a-Jean-Claude-Juncker-5019/
understand the Italian? ] Although there are always, for Satan, the reasons of hatred? We must always, find all the reasons, of love to JHWH holy, holy of Israel.. also because, love has created, the universe, and, love will win, all in all! ]
 comprendi l'italiano? ] anche se ci sono sempre, per Satana, le ragioni dell'odio? noi dobbiamo sempre trovare tutte le ragioni dell'amore per JHWH .. anche perché, l'amore ha creato l'Universo e l'amore vincerà, su tutti e in tutti! ] ] اطالوی نہ سمجھ؟ [اگرچہ ہمیشہ، شیطان کے لیے نفرت کی وجوہات؟ ہم ہمیشہ ضروری تمام وجوہات، جھوہ پاک کے لئے محبت کا اسرائیل کی مقدس ڈھونڈیں... محبت کو پیدا کیا ہے اس کی وجہ بھی کائنات اور، محبت، سب کے سب جیت جائے گی! ] comprendre l'italien ? Bien qu'il y a toujours, pour Satan, les raisons de la haine ? Nous devons toujours, trouver toutes les raisons, d'amour à JHWH Saint, le Saint d'Israël... aussi parce que, amour a créé, l'univers et, l'amour vont gagner, dans l'ensemble ! ] verstehen den Italiener zu? ] Zwar gibt es immer, für den Satan, die Gründe des Hasses? Wir müssen immer die Gründe der Liebe zu JHWH heilig, Heilige Israels zu finden... auch weil Liebe geschaffen hat, das Universum und Liebe, alles in allem gewinnt! ] ¿entender al italiano? ¿Aunque siempre hay, de Satanás, las razones del odio? Siempre, debemos encontrar todas las razones, de amor a JHWH Santo, Santo de Israel. también porque, amor ha creado, el universo y, el amor va a ganar, con todo! ]فهم الإيطالية؟ ] على الرغم من أن هناك دائماً، للشيطان، أسباب الكراهية؟ ونحن دائماً، يجب أن تجد جميع الأسباب، من الحب إلى JHWH المقدسة، المقدسة لإسرائيل... أيضا، لأنه أوجد الحب، الكون، والحب سوف يفوز، الكل في الكل! ]] TEL AVIV, 24 NOV - "Mi chiamo Ahmad": con queste parole innocue inizia una canzone del cantante israeliano Amir Benayoun, che desta polemiche in Israele. Perché l'Ahmad in questione si rivela personaggio ambiguo e diabolico: oggi "moderato e sorridente", domani pronto a "mandare all'inferno un ebreo o due". Nel clima infuocato delle ultime settimane, la canzone di Benayoun, che dice d'aver tratto ispirazione dagli ultimi attentati in Israele, non è passata inosservata. E c'è chi invoca la magistratura.
 Abdullah of Saudi Arabia. Al Saud. King Abdullah FRIEND SHARIAH! THIS is what your God is CAPABLE of DOING! ] but, that heroism, is there for you, in to do these genocides Caliphate Mecca Ummah Erdogan Onu Shariah? Darfur: mass rape, even teenagers Italians for Darfur confirms episode, "responsible for the military".
Nairobi, NOV 24-retaliatory operations after the slaughter in Kenya in which 28 people were killed because non-Muslims, the military have killed 100 "somali Shabaab militiamen, authors of bloodbath. He said Kenya's Vice President, William Ruto. A spokesman for jihadist militias to Mandera, a town on the border between Kenya and Somalia, however, has branded as "baseless claims" of Ruto. "Our heroic fighters are safe," he thundered. [[ ma, che eroismo c'è, per te nel fare questi genocidi califfato Mecca Ummah? Darfur: mass rape, even teenagers Italians for Darfur confirms episode, "responsible for the military".
NAIROBI, 24 NOV - Nelle operazioni di rappresaglia dopo la strage in Kenya in cui 28 persone sono state trucidate perché non-musulmane, i militari hanno "ucciso 100" miliziani Shabaab somali, autori del bagno di sangue. Lo ha detto il vicepresidente del Kenya, William Ruto. Un portavoce delle milizie jihadiste a Mandera, città al confine tra Kenya e Somalia, ha tuttavia bollato come "affermazioni senza fondamento" quelle di Ruto. "I nostri eroici combattenti sono salvi", ha tuonato.
understand the Italian? ] Although there are always, for Satan, the reasons of hatred? We must always, find all the reasons, of love to JHWH holy, holy of Israel.. also because, love has created, the universe, and, love will win, all in all! ]
============================
è tutta colpa vostra: GENDER BILDENBERG: SISTEMA MASSONICO: farisei Rothschild, USUROCRAZIA comunisti Zapatero! VOI AVETE CRIMINALIZZATO, DEPRIVATO, RIDICOLIZZATO, MARGINALIZZATO: LA LAICA CIVILTà: EBRAICO CRISTIANA! VOI SARETE PUNITI, E voi PAGHERETE tutto, ANCHE PER tutto QUESTO! lo giuro voi la pagherete! VOI CI AVETE PREPARATO UNA SOCIETà DA INCUBO! ] https://www.youtube.com/channel/UCImAqRPYx71QS2nuruV-U2w/discussion [C'è ancora choc e indignazione per l'infermiera Daniela Poggiali insieme ad una signora che, secondo l'Ausl e la Procura, era da poco deceduta. Le foto ritraggono l'infermiera 42enne in servizio all'ospedale di Lugo (Ravenna) mentre fa gesti di scherno nei confronti dell'anziana.
Le immagini sono state scattate nel gennaio scorso da una giovane collega della Poggiali che, poi, gliele ha girate via Whatsapp. Le foto sono costate ad entrambe il licenziamento, impugnato dall'avvocato della Poggiali davanti al giudice del lavoro. Secondo la difesa, infatti, l'anziana - che si trovava nella stanza del tanatogramma - non era ancora deceduta. Nella perizia si farebbe infatti riferimento ad una paziente in stato di incoscienza con occhi chiusi.
La collega che ha scattato le foto, però, avrebbe detto ai pm che l'anziana al momento dell' accaduto era morta: la testimonianza si trova negli allegati dell'atto di licenziamento siglato dall'Ausl di Ravenna. Daniela Poggiali è in carcere dal 10 ottobre, accusata della morte di un'anziana alla quale avrebbe iniettato del potassio. La Procura indaga su altre 28 morti, definite sospette, tra cui ci sarebbe anche la signora ritratta nella foto, 78enne.
http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/11/22/infermiera-killer-scatta-foto-con-paziente.-ecco-le-immagini_e79c6383-e1d2-4d9b-ad09-6832121aee5e.html
CIA 322 NATO, 187, LEGA ARABA, SHARIAH 666, MERKEL MOGHERINI, CI HANNO PRESO GUSTO A FARE I LORO GENOCIDI PER TUTTO IL MONDO!
2 settembre, 21:18
In Europa commemorate le vittime della tragedia di Odessa
Foto d'archivio: Casa dei Sindacati, Odessa
In Europa sono state ricordate le vittime della tragedia del 2 maggio avvenuta ad Odessa.
A Bruxelles, Madrid, Barcellona, Roma, Zurigo, Bonn, Vienna ed altre città europee al di fuori delle ambasciate dell'Ucraina e nelle piazze centrali sono state organizzate dei comizi e delle manifestazioni dalle organizzazioni antifasciste locali.
Gli attivisti sono scesi in piazza per opporsi alla "tolleranza" delle nuove autorità ucraine e dei politici europei all'apparizione di movimenti neonazisti.
Quattro mesi fa i militanti del movimento ultranazionalista ucraino Pravy Sektor avevano bruciato... Altro...
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
COSì, TUTTI GLI ESERCITI DELLA LEGA ARABA, SHARIAH SONO IMPOTENTI QUANDO SI TRATTA DI CONQUISTARE E STERMINARE, FARE IL GENOCIDIO, DI VILLAGGI CRISTIANI SOLTANTO? MA BUSH 322 KERRY OBAMA GENDER ROTHSCHILD, A CHI, LA VOGLIONO DARE A BERE?
Nigeria: 6 mesi stato emergenza nordest. In regioni teatro dell'insurrezione integralisti Boko Haram SHARIAH!
20 maggio 2014 ABUJA, 20 MAG - Il Parlamento della Nigeria ha decretato il prolungamento di 6 mesi dello stato di emergenza nel nordest del Paese, teatro dell'insurrezione degli integralisti islamici di Boko Haram. Lo stato di emergenza è in vigore da un anno negli Stati di Yobe, Adamawa e Borno, dove sono state rapite le oltre 200 liceali a metà aprile. SI, MA, ANCHE TUTTI I VILLAGGI DOVE SONO STATE RAPITE LE STUDENTESSE SONO STATI CONQUISTATI MILITARMENTE DAI BOKO HARAM.. ANCHE!
MA, VOI A CHI VOLETE DARE A BERE CHE, QUESTI TERRORISTI CONQUISTANO LE NAZIONI DA SOLI, E POI SONO LIBERI DI FARE IL GENOCIDIO? E COME POTREBBE LA LEGA ARABA SHARIAH, EFFICACEMENTE LA GALASSIA JIHAD SHARIA, ORMAI UN SOLO ISIS SHARIAH, SE LA SHARIA NON VIENE CONDANNATA? QUESTO è UN GRANDE e glorioso: MOMENTO, PER ERDOGAN, Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, E TUTTI I MOMETTANI, ottomani saudita jihadisti, che, sono protetti da Onu, perché, la shariah nel cui nome, uccidono i terroristi, come assassini seriali? non è stata condannata ancora.. anzi ONU, ha condannato: i suoi diritti umani universali solenni, del 1948, infatti, tutti i criminali, di 50 nazioni naziste della LEGA ARABA: senza reciprocità, siedono in ONU, per soffocare il genere umano: per disintegrare Israele e realizzare il Califfato mondiale! DOVE ARRIVA LA LORO MALEDIZIONE ISLAMICA, di genocidio: MAOmETTO UMMAH MECCA: pedofilia poligamia legalizzata Onu, blasfemia apostasia pena di morte, e i dhimmi schiavi, che, non hanno un futuro, perché, non esiste una libertà di religione? poi, quel territorio può essere rispreso soltanto, facendo il genocidio, che, loro hanno fatto a noi.. è a questa brutalità, e satanismo, che, ci hanno costretto i farisei salafiti, Illuminati Merkel Mogherini il sistema massonico Gender Bildenbeg: che è tutta: la sinagoga di satana Rothschild!!
KANO (NIGERIA), 14 NOV - I terroristi islamici di Boko Haram hanno conquistato la città di Chibok, nel nord-est della Nigeria, dove lo scorso 14 aprile il gruppo integralista aveva rapito oltre 200 liceali.
LA LEGA ARABA SHARIAH: SENZA DIRITTI UMANI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE: è RESPONSABILE DI ISIS SHARIAH, E DI TUTTA LA GALASSIA JIHADISTA SHARIAH, QUINDI è LA LEGA ARABA CHE, NE DEVE RISPONDERE, DAVANTI AL TRIBUNALE DELLA STORIA IMMEDIATAMENTE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/05/20/nigeria-media-200-morti-in-bombe-a-jos_7770e873-5daf-4643-adb1-d33437e036bf.html
Con circa 150 morti in due giorni, non si ferma il sangue in Nigeria dove, dopo le bombe in un mercato di Jos che hanno causato la morte di più di 100 persone, soprattutto donne, ...
Nigeria: Boko Haram conquistano Chibok
La città nel nord-est dove sono state rapite le liceali.
14 novembre 2014
Nigeria: 50 massacrati dai Boko Haram.
Integralisti islamici fanno strage in un villaggio nel nord-est.
22 novembre 2014. Un'altra carneficina è stata compiuta dagli integralisti islamici Boko Haram nel nord-est della Nigeria, vicino al confine con il Ciad. Solo pochi giorni fa erano stati massacrati 45 abitanti di un altro povero villaggio, Azaya Kura. i Boko Haram hanno compiuto le gesta più efferate: dalle bombe contro le chiese fino agli attacchi contro i villaggi. Secondo un conteggio di alcune ong, le loro azioni terroristiche hanno causato la morte di migliaia di persone negli ultimi cinque anni.
se, Egitto uccide Morsi, poi, deve avere la coerenza di dichiarAre guerra, sia a Turchia che ad arabia Sudita, anche! ED OVVIAMENTE DEVE AVERE LA COERENZA DI CRIMINALIZZARE ED ADBOLIRE LA SHARIAH! ALTRIMENTI, CONTRARIAMENTE è TUTTA UNA TRUFFA! UN SOLO COMPLOTTO, PER, COLPIRE A TRADIMENTO ISRAELE ED IL GENERE UMANO!
https://www.facebook.com/groups/Religionenonfaqualitadivita/ [ la informazione è buona.. ed aiuta LA CHIESA! infatti, ogni istituzione deve essere sempRe Riformata, per essere il servizio migliore, per il cittadino, credente e non! MA, IN QUESTA PAGINA SI RESPIARA, LA PIù BECERA IDEOLOGIA! la calunnia, l'odio no, non sono un servizio alla società! noi abbiamo costruito la concordia sociale, che, sono i valori ebraico cristiani, la democrzia e i diritti umani sono una prerogativa della civiltà cristiana, ma, voi state distruggendo, tutto questo! NON CREDO CHE SI PUò PREDERE PER IL VANGELO, QUELLO CHE, DICE, o può dire UN PENTITO SENZA AVERE DEI RISCONTRI... io credo, che, qualcuno in questa pagina meriterebbe di essere querelato!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
se, Egitto uccide Morsi, poi, deve avere la coerenza di dichiarre guerra, sia a Turchia che ad arabia Sudita, anche! ED OVVIAMENTE DEVE AVERE LA COERENZA DI CRIMINALIZZARE ED ADBOLIRE LA SHARIAH! ALTRIMENTI, CONTRARIAMENTE è TUTTA UNA TRUFFA! UN SOLO COMPLOTTO, PER, COLPIRE A TRADIMENTO ISRAELE ED IL GENERE UMANO!
La procura generale egiziana ha chiesto la condanna a morte per l'ex presidente deposto Mohammed Morsi e altri 35 membri del Fratelli musulmani, accusati di spionaggio in favore di Hamas e Hezbollah. Secondo la procura, la confraternita sarebbe stata pronta a dichiarare il Sinai "emirato islamico" se alle presidenziali del 2012 avesse vinto l'avversario di Morsi, Ahmed Shafiq, ex premier di Hosni Mubarak, che invece era stato sconfitto dall'esponente islamico.
There is no prospect, in the attempt to throw the blame on Moscow for the crisis in Ukraine, said Russian Foreign Minister Sergei Lavrov.
AND, I AM WITNESS TO ALL THIS! RUSSIA HAD NO INTEREST IN GETTING A UKRAINE OF ENEMIES. AND NOT EVEN, to HAVING, A CRIMEA FROM ANNEX. NATO has been USING the EU, which wanted to CREATE THIS SITUATION Why MURDERERS are criminals, the MASONIC SYSTEM, which PURSUE, the AGENDA of the TALMUD, which is to destroy Israel, and CONQUER the WORLD!
"The truth about what is happening, even making its way into Western media biased. It is impossible to hide their illegal and unilateral sanctions undermine limited, efforts to stabilize the global economy and don't give any solution unless Ukraine crisis approximate "said Lavrov during the" Question time "to the State Duma.
Non vi è alcuna prospettiva, nel tentare di gettare la colpa su Mosca per la crisi ucraina, ha detto il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov.
ED, IO SONO TESTIMONE DI TUTTO QUESTO! LA RUSSIA NON AVEVA INTERESSE, AD OTTENERE UNA UCRAINA DI NEMICI. E NEMMENO AD AVERE UNA CRIMEA DA ANNETTERE. è STATA USA NATO UE, CHE, HANNO VOLUTO CREARE QUESTA SITUAZIONE PERCHé, SONO DEGLI ASSASSINI CRIMINALI, IL SISTEMA MASSONICO, CHE, PERSEGUONO, LA AGENDA DEL TALMUD, CHE è DISTRUGGERE ISRAELE, E CONQUISTARE IL MONDO!
"La verità su quanto sta accadendo, fa strada anche nei media occidentali di parte. È impossibile nascondere che le sanzioni illegali e unilaterali minano soltanto, gli sforzi per stabilizzare l'economia globale e non danno alcuna soluzione se non approssimativa per la crisi ucraina " ha detto Lavrov durante il "Question time" alla Duma di Stato.
Je déteste, les politiciens israéliens, parce que tout ce qu'ils peuvent faire c'est souffrir, ou augmenter la spirale de la haine ! Certain temps, la charia dans le monde entier, est trop grande, nazisme et personne ne dit ce, sauf moi, et tous les égoïstes, ils pensent, que, pour être leurs victimes de charia ? pour l'instant, il est trop tôt ! et, ils disent: "que j'ai d'importance pour moi, de tous les autres?" complices de meurtre, de toutes les nations du monde, qui sont abandonner les israéliens dans leur sort cruel, à l'aide les mots hypocrites, plein d'hypocrisie, comme, l'assassin hypocrite Mogherini, etc... mais, bien sûr, contre, chacun d'eux, je peux dire: « il aurait été mieux pour eux, qu'ils ne sont jamais nés! » parce que même la perte d'un enfant musulman, est une perte trop gros pour moi. mais, les salafistes et les pharisiens maçons pensaient à conquérir le monde, à faire califat dans le monde entier, et/ou Nwo partout dans le monde ! Pourquoi, Israël, pourrait avoir le courage et pourrait détruire, la charia de la Ligue arabe, avec des armes nucléaires et donc, pourrait sauver la race humaine, de la guerre mondiale imminente. .. et quant à elle, préfère voir mourir son peuple et se noyer dans la haine, jour pour jour, parce que, la justice a disparu sur cette planète, et, c'est ne pas évident à tous, que l'humanité tout entière, est un même corps seulement!!
Odio, los políticos israelíes, porque lo único que pueden hacer es sufrir, o aumentar la espiral del odio. TIEMPO, la ley islámica en todo el mundo, es demasiado grande, el nazismo y nadie dice esto, excepto yo, y todos unos egoístas, piensan, que, para: a ser sus víctimas de la ley cherámica. por ahora, es demasiado temprano. y dicen: "que me importa a mí, de: todos los demás?" cómplices de asesinato, todas las Naciones del mundo, que están abandonando los israelíes en su cruel destino, utilizando: palabras hipócritas, lleno de hipocresía, como la hipócrita asesino Mogherini, etc... Pero, por supuesto, contra, todos ellos, puedo decir: "habría sido mejor para ellos, que ellos no nacieron!" porque incluso la pérdida de un niño musulmán, es una pérdida muy grande: para mí. Pero, los salafistas y fariseos albañiles que conquistar el mundo, a hacer: califato mundial, o: Nwo en todo el mundo! ¿por qué, Israel, podría tener coraje y podría destruir, la Liga Árabe Islámica, con armas nucleares y por lo tanto, podría salvar a la raza humana, de la inminente guerra mundial. .. y por otro lado, prefiere ver morir, su pueblo y ahogando en odio, día por día, porque la justicia ha desaparecido en este planeta, y, no está claro para todos, que toda la humanidad, es sólo un cuerpo unitario!!
====================
there is: a proverb says, "don't always laugh, the thief's wife!" of course, comes the moment that criminals will be punished!.. We have more than enough faith, to have all this, from our JHWH holy: in Jesus's name!
un proverbio dice: "non ridere, sempre la moglie del ladro! " certo, arriverà il momento, che, criminali saranno puniti! .. noi abbiamo fede più che sufficiente per tutto questo!
 ===============
si stringono la mano: i criminali del sistema massonico Rothschild usurocrAzia mondiale, CIA Bildenberg, 322, NATO, merkel mogherini.. i nuovi nazisti Stato di polizia, DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE, CHE HANNO PUGNALATO ALLE SPALLE ISRAELE, ED HANNO SOLLEVATO I NAZI SHARIAH ONU LEGA ARABA CALIFFATO: ALLAH AKBAR, MORTE A TUTTI GLI INFEDELI!
Zhenia Moskalevich
Attenzione! Preghiamo le persone particolarmente sensibili e i minorenni di astenersi dal guardare il video. Grazie.(+18)
I miliziani della Novorossia dopo aver preso sotto controllo il posto dove erano dislocati i militari ucraini hanno trovato al lido del fiume Severnyj Donets il corpo di una donna giovane affogata. La donna e completamente nuda, sul corpo sono presenti i segni della morte violente. La spala e la testa sono trapassate con colpi di arma da fuoco. Secondo dati non definitivi la ragazza è stata violentata, uccisa con un colpo d'arma da fuoco da dietro ed affogata in fiume Severnyj Donets.
https://www.youtube.com/channel/UCImAqRPYx71QS2nuruV-U2w/discussion
http://www.odnoklassniki.ru/video/63011971091336-0

AMICO DICE: si ok brutti tempi, il mondo è messo male mi spiace x i giovani, ma, qualcosa di tremendo mi sembra alle porte ma x tutti
CERTAMENTE! IL FMI USUROCRATICO HA BISOGNO DI RIGENERARE UN NUOVO CICLO MONETARIO, ATTRAVERSO, LA GUERRA MONDIALE!
===========================
https://www.youtube.com/watch?v=66GW9ClhPFM&feature=player_embedded VIDEO
23.11.2014
Donetsk
E' stato ferito Graham Phillips, giornalista inglese che fin dall'inizio del conflitto in Est dell'Ucraina documenta il corso della guerra civile in Donbass: i suoi materiali si puo vedere qua: https://www.facebook.com/grahamwilliamphillips?fref=ts
Qui nel video Graham ha documentato il momento quando e stato ferito.
Ultimamente il giornalista lavorava all'aeroporto di Donetsk. di "Zvezda"*
24.11.2014
Sono stati arrestati i militari ucraini del battaglione "Aidar".
Loro sono accusati in omicidio premeditato del autista di furgone..
I militari hanno fucilato l'uomo soltanto perché l'ultimo ha rinunciato di fermarsi. E' successo in Rubezhnoe (prov. di Lugansk). La citta al momento
è sotto controllo dei militari ucraini.
PS Battaglione "Aidar" subordinato al Ministero della Difesa ucraino
http://tvzvezda.ru/…/vstrane_…/content/201411241323-c916.htm
----------------
"Zvezda" - internet canale, notizie on-line
http://tvzvezda.ru/ 21.11.2014.
Kiev
La marcia. Anniversario di Maidan...
post di Cristina Olekseenko
‪#‎Stalingrado‬ ‪#‎Ucraina‬ ‪#‎Poroshenko‬ ‪#‎Genocidio‬ ‪#‎Donbass‬ ‪#‎Donetsk‬ ‪#‎Lugansk‬ ‪#‎Novorossia‬ ‪#‎Kiev‬ ‪#‎Criminidiguerra‬ ‪#‎guerra‬ di Anatolij Sharij
23.11.2014
Sharij:"Vorrei dire due parole della liberta di parola e dei zombi in Ucraina. Oggi su uno dei canali centrali dell'Ucraina "Inter" in diretta da Debaltsevo una donna rischiando la salute e la vita ha raccontato che proprio gli ucraini hanno bombardato Debaltsevo con "Grad". E....guardate cosa e' successo..."
la donna: "Chi ha permesso di bombardare con "Grad, con "Tochka-U i civili, la gente disarmata....?"(qui la donna viene interrotta ed il corrispondente dice):"Ma era da tutte e due le parti.." la donna: "No!!! Ripeto ancora un altra volta! Quando il 24 l'esercito ucraino ha preso sotto controllo Debaltsevo noi abbiamo smesso di esistere! L'esercito ucraino ci ha bombardato con Grad! Io...(la donna viene interrotta ed il giornalista letteralmente scappa via...)
Sharij:"Ma, aspettate. A questa donna vuole dire qualcosa il Maidan di Kiev"(il conduttore ripete la domanda di Sharij e sullo schermo appare la piazza di Maidan con la folla che alla domanda salta e urla:"Heil Ucraina! Morte ai nemici! Gloria ai eroi!"
il conduttore(ripete la domanda): "Rispondete per piacere!" Ma invece della risposta sente gli stessi urli:"Heil Ucraina! Morte ai nemici! Gloria ai eroi!" http://youtu.be/MHjEHMmNR24 VIDEO
del Ministero delle informazioni e comunicazione della RPD*
24.11.2014
Zhdanovka (RPD)
Le distruzioni nell'ospedale psichiatrico della città di Zhdanovka in seguito dei bombardamenti dall'esercito ucraino.
Nikiforov Jurij Vasil'evich, il primario dell'ospedale racconta e dimostra cosa gia' hanno restaurato e cosa c'e' ancora da restaurare...
----------------------
*Ministero delle informazioni e comunicazione della Repubblica Popolare di Donetsk. il canale youtube: https://www.youtube.com/cha…/UCTH3nTwj5EgsbXRA4QhOYDg/videos https://www.youtube.com/watch?v=EseRqK1fFx0&list=UUTH3nTwj5EgsbXRA4QhOYDg&index=3  del Ministero delle informazioni e comunicazione della RPD*
24.11.2014
Jasinovataja (RPD)
Le distruzioni della scuola per i minorenni in difficoltà' in seguito dei bombardamenti dalle forze proKiev.
https://www.youtube.com/watch
----------------------
*Ministero delle informazioni e comunicazione della Repubblica Popolare di Donetsk. il canale youtube: https://www.youtube.com/cha…/UCTH3nTwj5EgsbXRA4QhOYDg/videos
========================
saccheggiatori ladri assassini, soffocatori di popoli, democraticamente organizzati, diffusori della galassia jihdista, sterminatori di martiri cristiani, tutto questo è Merkel l'anticristo! [[ tanto per iniziare restituite l'oro degli SCITI, che avete rubato alla Crimea!]] I rappresentanti russi condurranno le trattative con la Cina e l'Ucraina per il pagamento alla Compagnia di Costruzioni Navali di Feodosia "Mare" per l'esecuzione del contratto per la costruzione di piccole navi da sbarco su cuscini d'aria "Zubr", ha detto il Ministro della Politica Industriale della Crimea Andrei Skrynnik.
Al momento, il debito è di quasi 14 milioni di dollari. La lentezza del pagamento, ha detto, è causata dall'intrattabilità dell'Ucraina, che è parte nel processo di negoziazione. "La Cina è disposta a pagare, ma la ricerca di un compromesso nei negoziati trilaterali con la parte ucraina diventa difficile" ha detto il Ministro.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_25/La-Cina-deve-14-milioni-di-dollari-all-industria-navale-della-Crimea-7531/

  Bruno Chiusa · Top Commentator · Di parma
  Italo Galiziano Veramente, solo te la Mogherini ( Renzi), e altri 4 "inebriati dal profumo di donna dell'Est ucraina,in Italia pensano ancora che Putin sia isolato. E non parlo solo di Salvini e della lega o degli industriali e agricoltori, preoccupati per l'export..Vorrei mandarti un pensiero di Sergio Romano sui fatti Ucraino/Crimea, del 2008, che predice quanto stà purtroppo succedendo.A meno che non consideri la penna del corriere, nonchè storico e profondo conoscitore della Russia,solo un pericoloso sostenitore di criminali ( Putin), forse ti aiuterebbe a ragionare con più equilibratezza. Prima di parlare bisogna conoscere la storia ( e la geografia).
Marcello Sassetti · Top Commentator · Istituto Tecnico Industriale Leonardo da Vinci Firenze
Trovo delle strane coincidenze nella vicenda ucrainaper prima arriva BIDEN a KIEV e viene annunciato che il governo a KIEV sarà formato da un accordo a 5 tutti vogliosi di entrare nella NATO BIDEN dall' AMERICA ha portato consigli o ordini?? Seconda mia incomprensibile riflessione: perché KIEV non ha bombardato la CRIMEA quando ha deciso di annettersi alla RUSSIA?? Mentre sta distruggendo l' EST UCRAINA, che non vuole annettersi alla RUSSIA ma separarsi dall' UCRAINA?? A essere maligni non sarà che nel EST UCRAINA ci sono interessi e investimenti americani che vanno difesi a tutti i costi ??
=========================
Chiodi Rosa Io parlavo della gente del mio paese mai contenta di niente e pronti alla diffamazione come in tutti i paesi del resto. Non mi ergo a giudice ecclesiastico ma giudico dal comportamento di Don Tullio e lo vedo come un bravo ragazzo che crede in quello che fa e basta
15 novembre alle ore 13.46 · Mi piace
Chiodi Rosa E' molto scomodo seguire il vangelo e le sacre scritture ma lui non cede neanche a questa diffamazione che e' una bestemmia fatta verso un sacerdote. Il fatto che lui non ha paura di voi e non si lascia intimidire dalla vostra cattiveria inaudita e' ...Altro...
16 novembre alle ore 20.27 · Mi piace
Alessandro Dimaria signora, le autorità competenti si occuperanno della questione, purtroppo i suoi comportamenti non sono passati inosservati e se ha sbagliato pagherà. come tutti
16 novembre alle ore 20.33 · Mi piace
Chiodi Rosa E se non ha sbagliato? Si possono raccogliere queste penne che sono state sparse? Il danno fatto non ha prezzo allora bisognerebbe prima dimostrare che e' colpevole e poi condannarlo e non viceversa.Ma poi, di quale comportamento sta parlando della sua serieta' o di altro? Mi scusi, vivo anch'io in questo paese e le assicuro che la diffamazione e' l'unica cosa sempre viva e costante tutto il resto e' morte assoluta.
16 novembre alle ore 20.38 · Mi piace · 1
Lorenzo Scarola LA DIFFAMAZIONE è LA RADICE DEL NAZISMO, ED è IL LIEVITO DI QUELLI CHE VANNO ALL'INFERNO... e purtroppo una buona parte della Gerarchia ecclesiastica vi è dentro! epoi, noi lo sappiamo, che, annunciare il Vangelo ha un prezzo.. e se poi, questo prezzo deve essere pagato a chi si dice vescovo, cardinale, ecc.. siamo al colmo! perché la azione politica del cristiano, deve essere disgiunta dalla sua funzione ecclesiale!
=====================
A PAPA FRANCESCO [[ voi avete ricevuto una società cristiana dai vostri padri, che, non siete riusciti a tramettere alle future generazioni! ]] una catastrofe cristiana è quella che stiamo, vivendo, nella società del GENDER! IN CHE COSA, LO SPIRITO SANTO HA SBAGLIATO CON VOI? [[ per aiutare Rothschild ed il sistema massonico? il mio Arcivescovo mi ha tolto i miei 32 anni di Accolitato! ... e questo è giusto perché lavorare, 17 ore al giorno per Cristo: è troppo: e deve essere punito! ]] LA DIFFAMAZIONE è LA RADICE DEL NAZISMO, ED è IL LIEVITO DI QUELLI CHE VANNO ALL'INFERNO... e purtroppo, una buona parte della Gerarchia ecclesiastica vi è dentro! e poi, noi lo sappiamo, che, annunciare il Vangelo ha un prezzo.. e se poi, questo prezzo deve essere pagato, a chi si dice vescovo, cardinale, ecc.. siamo al colmo! perché, 1. la azione politica del cristiano, deve essere disgiunta dalla sua funzione ecclesiale! [[ ma questo per me non è stato! è facile scrivere sulla azione AUTONOMA: dei cristiani in politica, o come dice Papa Benedetto XVI, "anche gli ebrei hanno diritto: al loro modo: di interpretare la Bibbia" ma, poi, la realtà è diversa... 2. Perché: anche gli ebrei, non devono avere una loro patria come tutti i popoli ( perché, loro sono i primi che vogliono distrugge: Israele, per continuare a lucrare sul signoraggio bancario: che: Rothschild ha rubato a noi: i popoli schiavi: per vedere come si può sollevare bene la Era di Satana dei Bush 322, Kerry LaVey, e della Regina di Inghilterra la passionaria Gezabele della Massoneria: l'anticristo! MA IO NON CI STO A TUTTO QUESTO! ), ed ecco perché, io sono la proposta del Re di Israel, da 7 anni in youtube. [[[ IO CHIEDO UN SUO INTERVENTO, ]]] PERCHé, non è certo per avere scandalizzato: satanisti, sacrifici umani sull'altare di satana, della CIA, orgazzatori di: corsi: di: bestemmie online, jihad islamica, massoni, farisei salafiti, Rothschild, bildenberg, sterminatori di martiri cristiani, usurai, ed anticristi nel mondo, che, mi deve essere sottratto il ministero di accolito: DOPO 32 ANNI! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion [[ dal più recente ]] https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion [[ dal più recente ]]
https://www.youtube.com/user/uniusrei3/discussion COSTITUZIONE NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA, E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
========================
spero che qualcuno ponga un argine a questa deriva pseudo-cultura GENDER! ] si, ha vulga della vaina completamente scoperta! [ 'Cicliste-nude'? Stilista si difende: 'Nessuno scandalo'. Ancora polemiche per completi indossati da colombiane a Giro Toscana
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
provvedi al pagamento del gas cioccolattaio pezzente! ASSASSINO NAZISTA COMPLICE DEL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG, DELLA USUROCRAZIA MONDIALE! DI TRADITORI DEI POPOLI SCHIAVIZZATI E SENZA SOVRANITà MONETARIA! QUESTO è CHIARO A TUTTI:" LA NATO è UN IMPERIALISMO, PER IL REGNO DI SATANA! " ] Poroshenko: abbiamo bisogno di armi, non si vince con le coperte. Putin alza la voce, le sanzioni occidentali violano i principi del Wto
















COME I FARISEI USURAI BILDENBERG HANNO DISTRUTTO LA DEMOCRAZIA! ucraina" 3213 Risultati .. TUTTAVIA questa notizia dove sono CONCENTRATI TUTTI i miei commenti? non esiste neanche nella truffa illusione virtualismo A.I. Intelligenza artificale aliena? è come se non esiste neanche nel virtualismo illusorio dalla posizione di casa mia.. quindi è stato clonato un altro articolo e questo articolo sottostante ,è sparito dai motori di ricerca!
Mosca Ucraina viola accordi di pace
Ministero Esteri grossolane violazioni con azioni militari
06 novembre 201414:50 News
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/06/mosca-ucraina-viola-accordi-di-pace_1c1e7d24-16eb-4714-b8fd-58d88d281e0c.html
https://www.facebook.com/FacebookItalia?brand_redir=1 voi siete la mia gioia! IL NWO è COSì PERFETTO CHE scrivere quì o scrivere su youtube? è LA STESSA COSA! RAGAZZI VI AMO! BENVENUTI NELLA MIA VITA! http://uniusreixkingdom.blogspot.com/2014/11/mogherini-futura-schiava-shariah-sesso.html

QUINDI QUELLO DI GOOGLE CONTRO DI ME è STATO UN CRIMINE CHE HA ROTTO IL PATTO MASSONICO! ]] Benjamin Netanyahu -- distruggere il mio democraziaestinta.blogspot.com [[ può essere Soltanto perché vogliono distruggere le prove dei loro delitti e vogliono occultare le prove della mia superiorità per portare il genere umano alla distruzione! QUELLO CHE SATANISTI HANNO FATTO IN YOUTUBE E QUELLe CHE SONO LE UMILIAZIONI CHE IO HO IMPARTITO AI COMPLICI DI BUSH 322 ROTHSCHIL 666? tutti i mii lvori di tipo scientifico soltanto di recente si trovano distribuite egualmente su tutti i i miei siti! QUINDI I MIEI DIALOGHI IN YOUTUBE AVEDO DISTRUTTO IL CANALE YOTUBE POI SONO STATI SALVATI SUL BOLG! QUESTI DOCUMENTI NON DOVREBBERO ANDARE DISTRUTTI PER CONTINUARE A DIRE I SATANISTI KERRY 322 BUSH NOI CREDIAMO NEL PATTO DEL GOVERNO MASSONICO DI YOUTUBE LIBERTà DI PAROLA A TUTTI! .. INFATTI NESSUNO A TUTT'OGGI è RIUSCITO A SCONFIGGERMI ED AD UMILIRMI! QUINDI QUELLO DI GOOGLE CONTRO DI ME è STATO UN CRIMINE CHE HA ROTTO IL PATTO MASSONICO! ]] democrazia estinta perchè camuffata occult power esoteric agenda masonic system Spa Gmos micro-chip Nsa Datagate FED ECB temple banking JHWH sharia dhimmi goyim
http://democraziaestinta.blogspot.com/
825 ratings. 1376 user reviews.
============================
democrazia estinta perchè camuffata
democraziaestinta.blogspot.com/
http://democraziaestinta.blogspot.com/ denuncia firmata- non mi faccia rischiare la vita inutilmente! J. F. Kennedy Presidente U.S.A. fu assassinato perché coniò ...
democrazia estinta perchè camuffata Michelle molto in ...
democraziaestinta.blogspot.com/.../michelle-molto-in-comune-con-lady-...
24/mar/2014 - Lo ricorderemo attorno alle nostre tavole lo pronunceremo nelle nostre chiese nei post su Facebook sul blog ovunque potremo. Metteremo un ...
democrazia estinta perchè camuffata democrazia ...
democraziaestinta.blogspot.com/2014/03/democrazia-usurocrazia.html
30/mar/2014 - sources Il blog di Costanza Miriano Jezebel II 666 IMF-NWO scusate se io non sono capace di essere ipocrita! Binyamin Netanyahu -- Unius ...
democrazia estinta perchè camuffata 195 removed Sharia
democraziaestinta.blogspot.com/2013/07/195-removed-sharia.html
07/lug/2013 - Con molto "dolore e fatica" in http://deiverbumdei.blogspot.com si ... http://democraziaestinta.blogspot.com/2008/09/scusate-ragazzi-se-vi- ...
democrazia estinta perchè camuffata - influenza - Teads Labs
it.labs.teads.tv/top-blogs/source/democraziaestinta.blogspot.com-4zYC
23/ott/2014 - democrazia estinta perchè camuffata. Italia. Questa fonte è un blog. http://democraziaestinta.blogspot.com/. Riassunto; Contenuti; Tematiche ...
Democraziaestinta.blogspot.com - Rankingham.com
www.rankingham.com/en/www/democraziaestinta.blogspot.com
24/ott/2014 - Website Review of democraziaestinta.blogspot.com SEO traffic visitors and competitors of www.democraziaestinta.blogspot.com.
meccanismo - Google+
https://m.google.com/.../related?...
democrazia estinta perchè camuffata meccanismo permanente di stabilità. democraziaestinta.blogspot.com.
democraziaestinta.blogspot.com - Page Site
www.pageglimpse.com/democraziaestinta.blogspot.com
... JHWH sharia dhimmi goyim. Get reviews whois and traffic for democraziaestinta.blogspot.com. Is democraziaestinta.blogspot.com a scam or a fraud?
democraziaestinta.blogspot.com
www.pageinsider.com/democraziaestinta.blogspot.com
è 1° against alternative altri ampia angel assolutistica auriti bancaria banchieri blogspot camuffata centrali comandamento creando deiverbumdei della ...
democraziaestinta.blogspot.it Site Overview - Alexa
www.alexa.com/.../democraziaestinta.blogspot.it Traduci questa pagina
democraziaestinta.blogspot.it - Reviews Site Info Traffic Stats and Related Links from Alexa.
=======================
  Title   democrazia estinta perchè camuffata
  < meta > Description
  occult power esoteric agenda masonic system Spa Gmos micro-chip Nsa Datagate FED ECB temple banking JHWH sharia dhimmi goyim
  Keywords hit in search results
  è 1° against alternative altri ampia angel assolutistica auriti bancaria banchieri blogspot camuffata centrali comandamento creando deiverbumdei della democrazia democraziaestinta denuncia dicembre disperati divulgare economiche estinta faccia fascia fatto finale firmata funzionali gesù giacinto giustizia governati hanno humanumgenus ideali illuminati internazionale israel jesus jhwhinri@gmail lorenzo mahdì maranatha massoni massonica meglio mentire messia metafisici monarchia mondiale nuovo order ordine ordinemondiale parassitaria perchè più piramide politiche profeta progetto ragazzi razionalmente salmo satanici satanista satanisti scarola scienziato scusate sempre siamo signoraggio signoraggiomondiale signore soluzioni strategie sugli those unius universali verifico verità viene vieni world youtube
  Search Engine Recommended Keywords
  Blog Spot Home Blog Spot Logo Blog Spot Icon Karina Blog Spot Search. All Blogs Funny Videos 32 Blog Spot Blogspot Templates Blogspot Download,
  Captured Content
  “Più sono grandi le tenebre è più sono invisibili l'oligarchia delle banche Centrali ha trasformato i nostri politici in marionette! Ribelliamoci al teatrino della politica! sabato 30 agosto 2014. islamici sharia non meritano di vivere. Ucraina Ashton BUGIARDA Mosca fermi ostilità. Alto rappresentante politica estera Ue Russia ritiri sue forze. Benjamin Netanyahu - [amico] te lo giuro "quando mi fanno arrabbiare? poi ci sono troppe persone criminali in tutto il mondo che si faranno male! i miei ministri sono 1000 volte. più intelligenti e 1000 volte più precisi delle tue bombe intelligenti! Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. Vadre Retro satana Allontanati satana! Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Abbas Netanyahu ha accettato di Stato palestinese Lungo '67 Borders '. PA Presidente dice in un'intervista che il PM israeliano aveva deciso di istituire uno stato palestinese lungo i confini precedenti al 1967. ] Iran Voti Continua Supporto per 'resistenza palestinese'. Iraniano comandante dice che l'Iran continuerà a sostenere "la resistenza" fino a quando "tutti i territori palestinesi occupati sono liberi. " Per Elad Benari Canada. Prima pubblicazione 2014/08/30 i membri della Guardia Rivoluzionaria iraniana (IRGC) Due giorni dopo un alto funzionario iraniano ha rivelato che la Repubblica islamica sta armando terroristi in Giudea e Samaria il comandante delle Guardie della Rivoluzione islamica ha promesso che l'Iran continuerà a sostenere "la resistenza" contro Israele. Secondo l'agenzia di stampa Fars il generale Mohammad Ali Jafari ha sottolineato che le forze dell'IRGC insieme nazione iraniana continuerà il supporto per "il movimento di resistenza" fino a quando "tutti i territori palestinesi occupati sono liberi. "Siamo pronti a sostenere il movimento di resistenza fino a quando la Palestina è liberato," Jafari è stato citato per aver detto in un messaggio indirizzato al popolo di Gaza il Venerdì. Il messaggio è stato inviato agli arabi palestinesi dopo quello che è stato definito il loro 51 giorni di "vittoria" contro "l'aggressione israeliana e attacchi aerei sulla Striscia di Gaza. " "Grazie alla resistenza dei palestinesi oppressi il nido di ragno era crollato e questo grande vittoria rimane nella storia dell'Islam per sempre " ha dichiarato secondo la Fars. Generale Jafari ha osservato che non vi è alcun dubbio che i 51 giorni di "resistenza" saranno considerati come un punto di svolta per "annientamento del regime selvaggia e baby-killer e tutto dovrebbe raddoppiare la loro forza e la prontezza per un futuro prospero. " "The i nemici hanno cercato di seminare discordia tra i musulmani rivoluzionari a trascurare la Palestina ma grazie alla saggia guida del Leader Supremo della Rivoluzione Islamica Ayatollah Seyed Ali Khamenei questi complotti sono stati sventati " ha detto secondo la Fars. Mercoledì scorso un alto comandante militare iraniano ha confermato che le spedizioni di armi verso la Giudea e la Samaria sono già iniziate e che più saranno inviate ad altri "gruppi di resistenza palestinesi. " "Attivazione della Cisgiordania è iniziato e le armi saranno forniti al popolo di questa regione " il generale di brigata Mohammad Reza Naqdi il comandante delle forze Basij volontario dell'Iran ha detto. I commenti sono in aggiunta a quelle fatte da altri funzionari iraniani che ha recentemente ammesso che Teheran ha fornito Hamas e la J ...
  Captured Keywords
  amen oettinger ruvr alexander vershbow mondiale ebraico medio oriente jack engelhard mark langfan basta allora poi 2 news il video elad benari scopus attack tova dvorin andrey stenin vladimir lukin ttp//italian sono terrorizzati sorry facebook attività pietà barroso pietà rothschild pietà pietà mogherini pietà dalema pietà renzi u=http%3a%2f%2fwwwansa html quale neutralità tutte menzogne ditors pick
=============================
http://pensiero-e-azione.blogspot.com
http://ilcomandamento.blogspot.com
http://jhwhinri.blogspot.com/
http://lorenzoscarola.blogspot.com (concetti di metafisica laica ed universale per un nuovo progetto culturale)
http://simec-aurito.blogspot.com
http://immagini-parlanti.blogspot.com
http://auriti.blogspot.com
http://satanici.blogspot.com
http://tutelasovranit.blogspot.com/
http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com/
http://www.flickr.com/photos/jhwh/
http://it.youtube.com/lorenzojhwh
http://it.youtube.com/lorenzojhwh
http://democraziaestinta.blogspot.com/2008/09/scusate-ragazzi-se-vi-abbiamo-derubato.html
http://it.youtube.com/jhwhlorenzo
http://signoraggio.splinder.com/
http://www.myspace.com/jhwhinri
http://metafisica.altervista.org
http://governombra.splinder.com/
http://cambiaregistro.blogspot.com/
http://newworldorder-nuovo.blogspot.com/
http://messiajesus.blogspot.com/
http://ilmegliodelbene.blogspot.com/
http://ordinemondiale.blogspot.com/
http://satanici.blogspot.com/
http://signoraggio-spa.blogspot.com/
http://signoraggiomondiale.blogspot.com/
http://democraziaestinta.blogspot.com/
http://monarchiabancaria.blogspot.com/
http://my.opera.com/jhwhinri/blog/
http://my.opera.com/jhwhinri/archive/
http://it.qoob.tv/users/user_page.asp?id=38776
http://feeds.technorati.com/blogs/auriti.blogspot.com
http://video.aol.com/video-detail/salmo-41-di-150-vs-signoraggio/609423056
http://it.dada.net/video/7865853/Vangelo-di-Luca-cap.-1/
http://it.dada.net/jhwhinri/
http://illuminatidemoplutogiudaicomassone.blogspot.it/
World Watch List 2013 Worldwide 100 million Christians are persecuted for their faith in Jesus. Every year Open Doors publishes the World Watch List illustrating the countries where Christians are most persecuted. The Open Doors World Watch List is the only annual survey of religious liberty conditions of Christians around the world. It measures the degree of freedom of a Christian to live out their faith in five areas of life - private family community congregation and national life plus a sixth element measuring the degree of violence. Download the World Watch List now >> In 2012 Christians in Niger
 http://tutelasovranit.blogspot.com/ siti istituzionali http://corpodicristo.blogspot.com
http://forzearmate.blogspot.com
http://nazioni.blogspot.com contatori contatori di:jhwhinri@gmail.com siti di approfondimento http://auriti.blogspot.com/ http://tutelasovranit.blogspot.com/ http://cambiaregistro.blogspot.com/ http://newworldorder-nuovo.blogspot.com/ http://messiajesus.blogspot.com/ http://ilmegliodelbene.blogspot.com/ http://ordinemondiale.blogspot.com/ http://satanici.blogspot.com/ http://signoraggio-spa.blogspot.com/ http://signoraggiomondiale.blogspot.com/ http://democraziaestinta.blogspot.com/ http://monarchiabancaria.blogspot.com/ Dio si nasconde perché gode di essere trovato http://fedele.altervista.org/ sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente(fonte SOCCI) http://web.tiscali.it/martiri
The Bayside Prophecies 1968-1994 Topical
Index A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z Search All the Bayside Prophecies Get Adobe Reader FREE to read and print the PDF files. If you click on the link MP3 recording of this message... at the end of the message title the audio file will load into your media player. If you right click and select "Save target as" or "Save link as" you can download the file to your computer. 1994 June 18 ------- A killer comet hovers ... At least a billion people will perish PDF MP3 recording of this message... 1993 June 18 -------- Clergy in dire need of prayers PDF MP3 recording of this message... 1992 Jan

 http://italian.ruvr.ru/2014_07_01/Poroshenko-riprende-loperazione-militare-nel-sud-est-dellUcraina-1736/io ho delle difficoltà 1. sia di accesso che 2. la impossibilità di poter scrivere i miei commenti su italian.ruvr.ruUE vertice dell'ambiguità. vertice dell'Unione Europea terminato a Bruxelles si è svolto all'insegna di crescenti divergenze che neanche la firma degli accordi di associazione con Ucraina Georgia e Moldavia ha potuto oscurare. Un'Ucraina di Poroshenko o un'Ucraina di Kolomoisky?I radicali hanno chiesto a Petro Poroshenko di effettuare un'azione di pulizia al Sud-Est dell'Ucraina. Il 29 giugno rappresentanti del Battaglione "Donbass" si sono radunati nei pressi della sede dell'Amministrazione del Presidente e gli hanno dato un ultimatum se le loro rivendicazioni non saranno eseguite Poroshenko avrà lo stesso destino di Janukovich. Elezioni in Turchia Erdogan sarà presidente o carcerato?Questa settimana in Turchia inizia la difficile campagna di elezione del nuovo presidente del paese. Adesso il presidente viene eletto per 5 anni invece di 7 di prima e determinerà la politica della potenza regionale come minimo per i prossimi 10 anni.L'Italia ha promesso di facilitare l'attuazione del "South Stream" in Europa 10:4Poroshenko riprende l'operazione militare nel sud-est dell'Ucraina 10:20Il cameraman del Pervyj Kanal potrebbe essere stato ucciso per la sua professione 10:17Rogozin la Russia è pronta ad esplorare Marte insieme alla Cina 9:39In
<P> «Ci rammarichiamo siamo preoccupati e soprattutto non riusciamo a capire quali discriminazioni vada a correggere l'istituzione del registro» fa sapere il Forum Ligure delle Associazioni Familiari. «Abbiamo seguito con interesse il dibattito sulla delibera – afferma il presidente regionale del Forum Anna Maria Panfili – e ribadiamo con forza quanto ripetuto nelle audizioni consiliari. È inutile priva di concretezza culturalmente dannosa in quanto portatrice della visione di una società nemica della famiglia naturale fondata sul matrimonio e lontana dalle priorità delle famiglie genovesi. Omologare è sempre illiberale e in questo modo si creano nuove discriminazioni». La rappresentante del Forum invita a riflettere sui numeri. Quelli a favore – sostiene – indicano l'inopportunità della delibera «Non si cambia l'immagine della famiglia struttura portante della società a colpi di maggioranza; alcuni che hanno votato a favore hanno disapprovato la mancanza di concretezza del provvedimento approvato forse più per appartenenza politica che per convinzione». il Forum in una nota sottolinea come «non è giusto né logico produrre norme che parificano qualsiasi formazione sociale alla famiglia fondata sul matrimonio tra uomo e donna tutelata dall'articolo 29 della Costituzione. L'effetto sarà svilire l'unione matrimoniale parificandola alla civile screditando il valore complementare e necessario della differenza
<P> vertice dell'Unione Europea terminato a Bruxelles si è svolto all'insegna di crescenti divergenze che neanche la firma degli accordi di associazione con Ucraina Georgia e Moldavia ha potuto oscurare. Il Presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy ha dichiarato che gli accordi in questione sono "il più ambizioso progetto di cooperazione dell'UE con paesi terzi" e segnano "l'inizio del cammino europeo di Georgia Ucraina e Moldavia". Le frasi altisonanti piacciono ai dirigenti europei. Dei "progetti più ambiziosi" si era parlato anche al momento di lancio della moneta europea poi nel 2004 alla vigilia di ingresso nell'UE di dieci nuovi Stati. Quest'ultimo vertice è stato contrassegnato da altre due novità che però per l'Europa hanno una valenza negativa. Per la prima volta il Consiglio europeo ha votato sulla nomina del Presidente della Commissione europea e per la prima volta il Consiglio si è spaccato praticamente in due sul problema dell'ulteriore cooperazione con la Russia. Secondo l'inglese Financial Times chi si pronuncia energicamente contro nuove sanzioni antirusse è l'Italia fiancheggiata da Austria Spagna Cipro Grecia Slovacchia Ungheria e Bulgaria. A favore del "terzo pacchetto" delle sanzioni (che riguardano anche il settore dell'energia) si pronunciano Gran Bretagna Germania Svezia Danimarca Polonia Romania e

Headings
 1° risurrezione". Per questo nella fede puoi amabilmente intrattenerti con lui. Questo blog che gli ho dedicato è ora una sua esclusiva "Cattedra Universitaria del Cielo
http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2014/06/30/obama-invia-altri-200-soldati-in-iraq_9a834ab1-48c2-4bb0-8599-b72cea522d87.html“Unless the world's peoples make a fast turnaround from their present path of destruction they will receive a despot”
Hyperlinks
<A> solo rubli yuan sono veri
<A> http://cdn.ruvr.ru/2014/07/01/1505803043/8457598143_7cddfe4fc8_o2.jpg
<A> http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_01/Russia-e-Cina-presto-abbandoneranno-il-dollaro-9559
 democraziaestinta.blogspot.com
democrazia estinta perchè camuffata
occult power esoteric agenda masonic system Spa Gmos micro-chip Nsa Datagate FED ECB temple banking JHWH sharia dhimmi goyim
http://democraziaestinta.blogspot.com/
607 ratings.1012 user reviews.
 democraziaestinta.blogspot.com
democrazia estinta perchè camuffata
occult power esoteric agenda masonic system Spa Gmos micro-chip Nsa Datagate FED ECB temple banking JHWH sharia dhimmi goyim
http://democraziaestinta.blogspot.com/
607 ratings.1012 user reviews.
democrazia estinta perchè camuffata
< meta > Description
occult power esoteric agenda masonic system Spa Gmos micro-chip Nsa Datagate FED ECB temple banking JHWH sharia dhimmi goyim
Keywords hit in search results
è 1° accaduto adibiti alberi albero altri ampia assolutistica azione bancaria banchieri blogspot camuffata centrali certo ciò comandamento conoscenza creando decidono della democrazia democraziaestinta denuncia dicembre disperati divulgare enlightened esecuzione estinta faccia fascia fatto firmata funzionali giammai giardino giorno giustizia governati hanno ideali illuminati infine internazionale jhwhinri@gmail liberamente lorenzo lorenzojhwh maggioranza mangerai mangia mangiare masons massoni massonica meglio mentire metafisici monarchia mondiale nations nicholas nuovo occult order ordine parassitaria peché pensiero perchè più piramide pochissimi powers progetto ragazzi razionalmente razza realtà saprà satanista satanisti scared scarola scusate seigniorage sempre siamo signoraggio sovereignty strategie sugli their tutti universali verifico verità world
Search Engine Recommended Keywords
Blog Spot Home Blog Spot Logo Blog Spot Icon Karina Blog Spot Search. All Blogs Funny Videos 32 Blog Spot Blogspot Templates Blogspot Download,
Captured Content
“Più sono grandi le tenebre è più sono invisibili l'oligarchia delle banche Centrali ha trasformato i nostri politici in marionette! Ribelliamoci al teatrino della politica! sabato 30 agosto 2014. islamici sharia non meritano di vivere. Ucraina Ashton BUGIARDA Mosca fermi ostilità. Alto rappresentante politica estera Ue Russia ritiri sue forze. Benjamin Netanyahu - [amico] te lo giuro "quando mi fanno arrabbiare? poi ci sono troppe persone criminali in tutto il mondo che si faranno male! i miei ministri sono 1000 volte. più intelligenti e 1000 volte più precisi delle tue bombe intelligenti! Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. Vadre Retro satana Allontanati satana! Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Abbas Netanyahu ha accettato di Stato palestinese Lungo '67 Borders '. PA Presidente dice in un'intervista che il PM israeliano aveva deciso di istituire uno stato palestinese lungo i confini precedenti al 1967. ] Iran Voti Continua Supporto per 'resistenza palestinese'. Iraniano comandante dice che l'Iran continuerà a sostenere "la resistenza" fino a quando "tutti i territori palestinesi occupati sono liberi. " Per Elad Benari Canada. Prima pubblicazione 2014/08/30 i membri della Guardia Rivoluzionaria iraniana (IRGC) Due giorni dopo un alto funzionario iraniano ha rivelato che la Repubblica islamica sta armando terroristi in Giudea e Samaria il comandante delle Guardie della Rivoluzione islamica ha promesso che l'Iran continuerà a sostenere "la resistenza" contro Israele. Secondo l'agenzia di stampa Fars il generale Mohammad Ali Jafari ha sottolineato che le forze dell'IRGC insieme nazione iraniana continuerà il supporto per "il movimento di resistenza" fino a quando "tutti i territori palestinesi occupati sono liberi. "Siamo pronti a sostenere il movimento di resistenza fino a quando la Palestina è liberato," Jafari è stato citato per aver detto in un messaggio indirizzato al popolo di Gaza il Venerdì. Il messaggio è stato inviato agli arabi palestinesi dopo quello che è stato definito il loro 51 giorni di "vittoria" contro "l'aggressione israeliana e attacchi aerei sulla Striscia di Gaza. " "Grazie alla resistenza dei palestinesi oppressi il nido di ragno era crollato e questo grande vittoria rimane nella storia dell'Islam per sempre " ha dichiarato secondo la Fars. Generale Jafari ha osservato che non vi è alcun dubbio che i 51 giorni di "resistenza" saranno considerati come un punto di svolta per "annientamento del regime selvaggia e baby-killer e tutto dovrebbe raddoppiare la loro forza e la prontezza per un futuro prospero. " "The i nemici hanno cercato di seminare discordia tra i musulmani rivoluzionari a trascurare la Palestina ma grazie alla saggia guida del Leader Supremo della Rivoluzione Islamica Ayatollah Seyed Ali Khamenei questi complotti sono stati sventati " ha detto secondo la Fars. Mercoledì scorso un alto comandante militare iraniano ha confermato che le spedizioni di armi verso la Giudea e la Samaria sono già iniziate e che più saranno inviate ad altri "gruppi di resistenza palestinesi. " "Attivazione della Cisgiordania è iniziato e le armi saranno forniti al popolo di questa regione " il generale di brigata Mohammad Reza Naqdi il comandante delle forze Basij volontario dell'Iran ha detto. I commenti sono in aggiunta a quelle fatte da altri funzionari iraniani che ha recentemente ammesso che Teheran ha fornito Hamas e la J ...
Captured Keywords
amen oettinger ruvr alexander vershbow mondiale ebraico medio oriente jack engelhard mark langfan basta allora poi 2 news il video elad benari scopus attack tova dvorin andrey stenin vladimir lukin ttp//italian sono terrorizzati sorry facebook attività pietà barroso pietà rothschild pietà pietà mogherini pietà dalema pietà renzi u=http%3a%2f%2fwwwansa html quale neutralità tutte menzogne ditors pick
http://www.pageglimpse.com/democraziaestinta.blogspot.com
 Benjamin Netanyahu -- DISTRUGGENDO IL MIO democraziaestinta.blogspot.com democrazia estinta perchè camuffata HANNO VIOLATO IL PATTO MASSONICO DEL GOVERNO MONDIALE DI YOUTUBE DELLA LIBERTà DI PAROLA CALPESTATA DEI DOCUMENTI CHE NON ADAVANO DISTRUTTI DELLE PROVE DI UNIUS REI ORA LI DEVI FARE UCCIDERE!
=========================
How popular is democraziaestinta.blogspot.it? Where do democraziaestinta.blogspot.it's visitors go next? http://parrocchie.it/correggio/ascensione/auriti_signoraggio_2013.htm
Marta Ferrari | ask.fm/MartaFerrari527
ask.fm/MartaFerrari527
... sulle apparenze e a soddisfare solo il loro piacere perché in una società depravata gli uomini perdono la fede in Dio. - http://democraziaestinta.blogspot.it/20.
Zoe Mangolini | ask.fm/ZoeeMangolini
ask.fm/ZoeeMangolini
... sulle apparenze e a soddisfare solo il loro piacere perché in una società depravata gli uomini perdono la fede in Dio. - http://democraziaestinta.blogspot.it/20.
Democraziaestinta.blogspot.com Democraziaestinta - Web ...
www.statscrop.com/.../democraziaestinta.blogspot.c... - Traduci questa pagina
02/lug/2014 - Democraziaestinta.blogspot.com IP address is 173.194.65.132 and its server is hosted at Mountain View United States. Last updated on Wed ...
la prima cosa è la conoscienza
26/apr/2010 -
 http://democraziaestinta.blogspot.com/
 http://tutelasovranit.blogspot.com
 http://auriti.blogspot.com
http://ordinemondiale.blogspot.com
cantico 35 lorenzo scarola Rei Unius king Israel Mahdì vs ...
Video relativi a democraziaestinta.blogspot► 1:16► 1:16
www.youtube.com/watch?v=sfygLESVuIo
03/lug/2008 - Caricato da lorenzojhwh
cantico 38 lorenzo scarola Rei Unius king Israel Mahdì vs ...
Video relativi a democraziaestinta.blogspot.com
www.youtube.com/watch?v=pG5RByVRBWs
02/lug/2008 - Caricato da lorenzojhwh
http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blog... *** per il ... http://tutelasovranit.blogspot.com
 A tutte le NAZIONI del MONDO "morte all'usuraio!"
nazioni.blogspot.com/
http://creationreal.blogspot.it/
http://deiverbumdei.blogspot.it/
http://democraziaestinta.blogspot.it/
 http://digilander.libero.it/jhwhinri/
 http://dirittoxlaxvita.blogspot.it/
rivelazioni bibliche fedele.altervista.org/
http://democraziaestinta.blogspot.com. *** J. F. Kennedy Presidente U.S.A. fu assassinato perché coniò carta moneta in nome e per conto del popolo americano ...
Dominus Unius Rei il mistero della Sindone
http://dominusuniusrei.blogspot.com/2013/12/il-mistero-della-sindone.html
28/dic/2013 - http://deiverbumdei.blogspot.it/
 http://democraziaestinta.blogspot.it/
http://digilander.libero.it/jhwhinri/
 http://dirittoxlaxvita.blogspot.it/
3° tempio ebraico a Gerusalemme - israel national tv - Blog
israelnationaltv.myblog.it/2013/11/14/3-tempio-ebraico-gerusalemme/
14/nov/2013 - http://deiverbumdei.blogspot.it/. http://democraziaestinta.blogspot.it/. http://digilander.libero.it/jhwhinri/. http://dirittoxlaxvita.blogspot.it/.
sistema massonico usurocratico rothschild merkel troika FMI
666seignioragebanking.blogspot.com/.../sistema-massonico-usurocratico....
2 giorni fa - a me Salve il tuo blog all'indirizzo http://democraziaestinta.blogspot.com/ è stato esaminato ed è stata verificata la violazione dei nostri Termini ...
8 - Web
search.findeer.com/you+tube+cantico+di+antonio+morra+alzo+gli+occhi...
democraziaestinta.blogspot.com/2013_06_26_archive.html ... police arrested eight people responsible for the massacre caught on video which ... soccombere ...
democraziaestinta.blogspot.it 30/08/2014 7.13.44
www.acor3.it/public/test/santo_ajax.../democraziaestinta-blogspot-it.txt
democraziaestinta.blogspot.it 30/08/2014 7.13.44.
sovranità monetaria metafisica 09/12/13
lorenzoscarola.blogspot.it/2013_09_12_archive.html
12/set/2013 - http://illuminatidemoplutogiudaicomassone.blogspot.it/ ... ttp://democraziaestinta.blogspot.com/2008/09/scusate-ragazzi-se-vi-abbiamo- ...
the censored revolution UNIUS REI king Saudi Arabia ...
censoredrevolution.blogspot.com
unius-rei-king-saudi-arabia-satanisti....
22/ott/2014 - signoraggio satanisti illuminati e massoni sono tutti una ...
digilander.libero.it/jhwhinri/iosono.html
28/gen/2008 - Con molto "dolore e fatica" in http://deiverbumdei.blogspot.com si faranno dei tentativi di qualche .... http://democraziaestinta.blogspot.com/
Le Interviste Di EXplosion Nicola Legrottaglie - Video
Video relativi a democraziaestinta.blogspot►►
www.metacafe.com/watch/1495282/
27/nov/2007
http://messiajesus.blogspot.com
http://democraziaestinta.blogspot.com
 http://monarchiabancaria.blogspot.com
14/feb/2000 - ... che lo usano http://tutelasovranit.blogspot.com http://democraziaestinta.blogspot.com
*** Per le soluzioni politiche ed economiche alternative ...
05/gen/2010 - Continua ———>
http://democraziaestinta.blogspot.com/2008/05/la-vera- ... è roba vecchissima e già precedentemente confutata sul mio blog.
Lorenzo Scarola - Informazioni su persone con immagini ...
www.yasni.it/lorenzo+scarola/ricerca+persone
24/ago/2014 - http://democraziaestinta.blogspot.com
Mi chiamo Lorenzo Scarola e sono un docente per caso a 47 anni ho sentito per la prima volta in vita di signoraggio bancario.
www.pageglance.com/tutelasovranit.blogspot.com
All Blogs Funny Videos 32 Blog Spot Blogspot Templates Blogspot Download ... http://tutelasovranit.blogspot.com http://democraziaestinta.blogspot.com
 Traffic Details from Alexa. Alexa Rank n/a Compete unique visitors graph for www.democraziaestinta.blogspot.nl ...
metafisica.altervista.org/elia.html
http://newworldorder-nuovo.blogspot.com ·
http://messiajesus.blogspot. ...
http://democraziaestinta.blogspot.com ...
http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com.
democraziaestinta.blogspot.com/2014_05_09_archive.html.
... http://nazioni.blogspot.com http://messiajesus.blogspot.com http://democraziaestinta.blogspot.com
cantico 44 lorenzo scarola Rei Unius king Israel Mahdì
http://tutelasovranit.blogspot.com · http://democraziaestinta.blogspot.com *** Per le soluzioni politiche ed economiche alternative al signoraggio:
cantico 40 lorenzo scarola Rei Unius king Israel Mahdì
http://tutelasovranit.blogspot.com
http://democraziaestinta.blogspot.com
*Per le soluzioni politiche ed economiche alternative al signoraggio:
democrazia estinta perchè camuffata shalom Gerusalemme. 29 giu 2014 democraziaestinta.blogspot.com/2014/06/shalom-gerusalemme.html
=============================
Benjamin Netanyahu -- SATANISTI 322 BUSH KERRY CANNIBALI SACERDOTI DI SATANA LAVEY 666 ROTHSCILS HANNO VIOLATO IL PATTO DEL GOVERNO MASSONICO MONDIALE DI YOUTUBE ED ORA DEVONO ESSERE UCCISI! democraziaestinta.blogspot.com/2014/06/shalom-gerusalemme.html
http://it.cyclopaedia.net/wiki/Naphtali_Luccock
democrazia estinta perchè camuffata shalom Gerusalemme
29 giu 2014 ... Dal Naftali Frenkel (16) Gilad Sha'ar (16) e Eyal Yifrah (19) sono stati ...... dell' Illinois (assieme a grandi Università come Harvard e Stanford ...
democraziaestinta.blogspot.com/2014/06/shalom-gerusalemme.html
democrazia estinta perchè camuffata 04/09/14
9 apr 2014 ... [ open letter to] Economy Minister Naftali Bennett se la LEGA ARABA ...... democratico dell'Illinois (assieme a grandi Università come Harvard e ...
democraziaestinta.blogspot.com/2014_04_09_archive.html
you evil Gabriel Light evil nazi sharia for dhimmi slaves
13 apr 2014 ... Economics Minister Naftali Bennett arrives at a weekly cabinet ...... Il ministero dell'Interno ha intanto emesso una circolare ai college ed alle università del paese per ...... Secular Humanism Lubbock Texas Christian Focus.
democraziaestinta.blogspot.com/2014/04/you-evil-gabriel-light-evil-nazi-sharia.html
lorenzo Allah ne berranno tutti gli empi della terra
12 apr 2014 ... In an animated CNN interview Jewish Home head Naftali Bennett ..... intanto emesso una circolare ai college ed alle università del paese per ...
lorenzoallah.blogspot.com/2014/04/ne-berranno-tutti-gli-empi-della-terra.html
 lorenzo Allah Ginevra Delegazione ufficiale siriana rilascio persone rapite
24 January 1953. #LONDON [ also if not exist in reality not this it means That This #infestation #diabolical not can be equally dangerous for people That is in #sin mortal! News of the generally not can no longer be conveyed by the media of pubbllico domain! therefore should be banned for law the illustration the following any form of #perversion sexual] Worse of a magnet ' natural invasion of grasshoppers.
lorenzoallah.blogspot.com/2014/01/ginevra-delegazione-ufficiale-siriana.html
lorenzo Allah IMAM OBAMA GENDER legione
SE HAMAS NON VERRà DISTRUTTO NESSUNO POTRà FERMARE I MAOMETTANI PEDOFILI E POLIGAMI MAESTRI DI OGNI GENOCIDIO E PULIZIA ETNICA DI POTER CONQUISTARE IL MONDO. OBAMA UE USA SONO LA SINAGOGA DI SATANA..
lorenzoallah.blogspot.com/2014/07/imam-obama-gender-legione.html

non tutti i contratti sono validi! se l'istituto bancario inganna omette commette delle irregolarità o corrompe o commette una scorrettezza qualsiasi di aggiotaggio poi il debito deve essere annullato! Se non ha illustrato un rischio o non ha offerto la migliore proprosta del mercato il contratto deve essere rivisto secondo le migliori condizioni per l'utente finale. LA CASTA MASSONICA E BANCARIA NON DEVONO ROVINARE IL POPOLO!
Milano debito record 3.200 euro a testa. Triplo rispetto alla media
Aumenta la quota pro capite nonostante i tagli. Solo Torino sta peggio. Balzani «Paghiamo le scelte dell’amministrazione Moratti» di Giannattasio
=============
è INDISPENSABILE APRIRE CONTRO L'STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAM MONDIALE UNA PARTITA DEFINITIVA.. PERCHé QUESTA SITUAZINE DI CONTINUE AGGRESSIONI è TESTIMONITA IN TUTTO IL MONDO infatti LA SHARIAH NON TOLLERA DIVERSITà ANNIENTA I DIRITTI UMANI ED è UN NAZISMO CHE SOFFOCA NEL SANGUE E NELLE INGIUSTIZIE OGNI DIVERSITà! Di conseguenza la comunità internazione Onu Amnesty non condannado la shariah si rende il vero responsabile del martirio dei martiri cristiani innocenti nel mondo intero!
UN ENNESIMO Attentato a Gerusalemme il furgone lanciato sulla folla. L’attacco ripreso da una telecamera di sorveglianza.
Un palestinese TERRORISTA alla guida di un furgone si lancia a tutta velocità CONTRO un gruppo di persone a Gerusalemme est vicino a una fermata del tram. Nell’attacco ripreso dalle telecamere di sorveglianza una persona è morta e altre tredici sono rimaste ferite. L’attentatore a quanto pare un militante di Hamas è poi sceso dal mezzo ed è stato ucciso dagli agenti israeliani.
=================
il nostro obiettivo è che mai più il terrorismo shariah ONU LEGITTIMAZIONE possa avere una cittadinanza in questo pianeta! I FATTI NON POSSONO ESSERE OCCULTATI QUANDO SI FORMò IL GIOVANE STATO DI ISRALE TUTTA LA LEGA ARABA DICHIARò CHE LO AVREBBE ANNIENTATO DISINTEGRATO E CHE AVREBBE FATTO IL GENOCIDIO DEGLI ISRAELIANI.. QUESTE INTENZIONI PERMANGONO E PERMARRANNO SEMPRE FINCHé PERMANE LA SHARIAH CHE è UN LUCIDO PROGETTO DI IMPERIALISMO MONDIALE DA TUTTI CONOSCIUTO E CHIAMATO CALIFFATO MONDIALE NON VERRà DISTRUTTO NEL SANGUE DI TUTTA LA LEGA ARABA DI FARE A LORO QUELLO CHE LORO HANNO DECISO DI FARE CONTRO ISRAELE E CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO! PERCHé SE DELLE NAZIONI NON SONO MINACCIATE IN MODO IMMINENTE DA QUESTO SPIETATO NAZISMO SHARIAH QUESTO NON VUOL DIRE CHE NON ARRIVERà IL MOMENTO PER TUTTI DI MORIRE POICHé LA CRISI DEMOCRAFICA DELLA SOVRAPPOLAZIONE DEGLI STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAMCI è DIMOSTRATA DA ALMENO UNA MEDIA DI 8 FIGLI PER FAMIGLIA! QUINDI QUESTO IMPERIALISMO NON POTRà ESSERE FERMATO SENZA COMBATTERE PERCHé UN NAZISMO IMPERIALISMO NON SI FERMA CON LE PAROLE!!
Attentato a Gerusalemme auto sui passanti. Le immagini dei primi soccorsi!
Un morto e diversi feriti. L’attentatore un palestinese TERRORISTA STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAMICO TERRORISTA MUSULMANO TERRORISTA. è stato ucciso - YouTube /CorriereTv Alcuni passanti sono stati travolti a Gerusalemme est da un’automobile guidata da un palestinese TERRORISTA. Una persona è morta almeno 13 i feriti alcuni dei quali sono in gravi condizioni. L’attentatore è stato ucciso dagli agenti di sicurezza. Hamas avrebbe rivendicato l’attacco. Due settimane fa sempre a Gerusalemme un attacco analogo nel quale ha perso la vita una bimba di tre mesi ANCHE IN QUESTO CASO IL TERRORISTA palestinese TERRORISTA è STATO UCCISO MA QUESTO HA PRODOTTO SASSAIOLE E scontri a Gerusalemme
Le violenze tra manifestanti e polizia israeliana dopo la morte del presunto responsabile E del ferimento di un estremista - agr - Corriere TV
(Agr) Ancora fortissime tensioni a Gerusalemme scontri tra manifestanti palestinesi e polizia israeliana sono scoppiati nel quartiere di Abu Tor dopo l'uccisione da parte degli agenti di Moatez Higazi il presunto responsabile di una sparatoria avvenuta mercoledì sera nel quale è rimasto gravemente ferito un attivista israeliano di estrema destra il rabbino nazionalista Yehuda Glick. Giovani a volto coperto e agenti in tenuta antisommossa si sono fronteggiati per le strade della città. 30 ottobre 2014
===========
========
Voci dal vicino Oriente Gli 'Schindler' dell'STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAM che salvano i cristiani. I sunniti moderati che rischiano la vita per proteggere le minoranze - di Antonio Ferrari - agr - Corriere TV http://video.corriere.it/gli-schindler-STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAM-che-salvano-cristiani/ad5cb8e0-31a4-11e4-a94c-7f68b8e9ffdd
MA "Voci dal vicino Oriente" 150 milioni di cristiani in pericolo DI VITA E DI ESTINZIONE! 27 ottobre 2014
======
SATANISTI CIA 666 NWO CANNIBALI HANNO DISTRUTTO QUESTO MIO SITO PER NASCONDERE LE PROVE DEI LORO DELITTI! democrazia estinta perchè camuffata democraziaestinta.blogspot.com/
democrazia estinta perchè camuffata. “Più sono grandi le tenebre è più sono invisibili l'oligarchia delle banche Centrali ha trasformato i nostri politici in TRADITORI ... democrazia estinta perchè camuffata morire in silenzio non piangere!
democraziaestinta.blogspot.com/.../morire-in-silenzio-non-piangere.html
26 mar 2014 ... Rothschild IMF Spa -- troia quella Troika di tua madre la lupa! i tuoi escrementi sono più fortunati di te perché non scenderanno con te ALL'INFERNO...
democrazia estinta perchè camuffata - influenza - Teads Labs it.labs.teads.tv/top-blogs/.../
democraziaestinta.blogspot.com-4zYC
23 ott 2014 ... democrazia estinta perchè camuffata e un sito indicizzato su Teads. Questa pagina propone una sintesi delle informazioni a proposito ...
Obama e la democrazia estinta | Vivere viaggiando Tripluca.com
www.tripluca.com/riflessioni/obama-e-la-democrazia-estinta/
4 giu 2008 ... La teoria é la seguente la democrazia americana non esiste più. Ecco i segni Nel 2000 i repubblicani rubano le elezioni. Nel 2004 dopo una ...
Democrazia estinta perchè camuffata vaffanculo ONU | Lehman ...
https://www.bloglovin.com/blog/post/8350005/3356171285
?
Democrazia estinta perchè camuffata vaffanculo ONU an other post from the blog Lehman Brothers - Google Blog Search on Bloglovin.
Immagini relative a DEMOCRAZIAESTINTA
democrazia estinta perchè camuffata meccanismo permanente di stabilità. democraziaestinta.blogspot.com. +1. Comment. #STABILITÀ · lorenzojhwh.
=============
SORRY SATANA BUSH322 KERRY NWO FMI NON SONO IO è IL MIO SITO CHE SI STA VENDICANDO!
<b>“Più sono grandi le tenebre è più sono invisibili l'oligarchia delle banche Centrali ha trasformato i nostri politici in marionette!"<br>Ribelliamoci al teatrino della politica! NON DOBBIAMO VOTARE FINCHÈ NON CI FARANNO SAPERE DEL SIGNORAGGIO! </b> democrazia estinta perchè camuffata
http://democraziaestinta.blogspot.com/
  democrazia estinta perchè camuffata www.rankdirection.com/democraziaestinta.blogspot.com
  democrazia estinta perchè camuffata occult power esoteric agenda masonic system Spa Gmos micro-chip Nsa Datagate FED ECB temple banking JHWH sharia ...
  occult power esoteric agenda masonic system Spa Gmos micro-chip Nsa Datagate FED ECB temple banking JHWH sharia dhimmi goyim democrazia estinta perchè camuffata hundreds human sacrifice
  democraziaestinta.blogspot.it/2013/07/hundreds-human-sacrifice.html  Cache
  satana 187AUDIOHOSTEM -- io non ho malattie !!! ma certamente esse verranno tutte su te e sui tuoi complici in tutto il mondo ad iniziare da quel vomito dell ...
  signoraggio internazionale 08/18/14
  signoraggiomondiale.blogspot.it/2014_08_18_archive.html  Cache
  http://democraziaestinta.blogspot.com/2008/09/scusate-ragazzi-se-vi-abbiamo-derubato.html http://it.youtube.com/jhwhlorenzo http://signoraggio.splinder.com/
  Corpodicristo.blogspot.com | PageGlance
  www.pageglance.com/corpodicristo.blogspot.com
  democrazia estinta perchè camuffata Ti puoi iscrivere a http://tutelasovranit.blogspot.com/ siti istituzionali ...
  Corpodicristo.blogspot.it - Trova altri siti
  it.similarsites.com/site/corpodicristo.blogspot.it Democraziaestinta.blogspot.it People and Society Pensiero-E-Azione.blogspot.it People and Society > Religion and Spirituality Kinguniversalmetaphysics ...
  ne vedremo delle belle! http://democraziaestinta.blogspot.com
Ho letto con i miei occhi che Beppe Grillo e Di Pietro sarebbero iscritti alla massoneria.
lorenzo scarola said... ne vedremo delle belle!
  http://democraziaestinta.blogspot.com
  Ho letto con i miei occhi che Beppe Grillo e Di Pietro sarebbero iscritti alla massoneria.
  Vi prego di verificare per me agli elenchi del Grand Oriente.
  http://fedele.altervista.org
democrazia estinta perchè camuffata | Democraziaestinta …
www.rankdirection.com/democraziaestinta.blogspot.com
democrazia estinta perchè camuffata occult power esoteric agenda masonic system Spa Gmos micro-chip Nsa Datagate FED ECB temple banking JHWH … democrazia estinta perchè camuffata
democraziaestinta.blogspot.it
occult power esoteric agenda masonic system Spa Gmos micro-chip Nsa Datagate FED ECB temple banking JHWH sharia dhimmi goyim democrazia estinta perchè camuffata hundreds human …
democraziaestinta.blogspot.it/2013/07/hundreds-human-sacrifice.html

satana 187AUDIOHOSTEM -- io non ho malattie! ma certamente esse verranno tutte su te e sui tuoi complici in tutto il mondo ad iniziare da quel vomito dell ...
signoraggio internazionale 08/18/14
signoraggiomondiale.blogspot.it/2014_08_18_archive.html
http://democraziaestinta.blogspot.com/2008/09/scusate-ragazzi-se-vi-abbiamo-derubato.html
http://it.youtube.com/jhwhlorenzo http://signoraggio.splinder.com/ Corpodicristo.blogspot.com
www.pageglance.com/corpodicristo.blogspot.com
democrazia estinta perchè camuffata Scusate ragazzi se vi ...
Ti puoi iscrivere a http://tutelasovranit.blogspot.com/ siti istituzionali ...
====================
MY JHWH -- E ALLORA A ME QUANDO? Salmo 110 [1] Di Davide. Salmo.
Oracolo del Signore (Padre) al mio Signore (UNIUS REI) "Siedi alla mia destra,
finché io ponga i tuoi nemici a sgabello dei tuoi piedi".
[2] Lo scettro del tuo potere stende il Signore da Sion:
"Domina in mezzo ai tuoi nemici. [3] A te il principato nel giorno della tua potenza tra santi splendori;
dal seno dell'aurora come rugiada io ti ho generato".
[4] Il Signore ha giurato e non si pente "Tu sei sacerdote per sempre al modo di Melchisedek".
[5] Il Signore (GESù DI BETLEMME)è alla tua destra annienterà i re nel giorno della sua ira.
[6] Giudicherà i popoli in mezzo a cadaveri ne stritolerà la testa su vasta terra (E ALLORA QUANDO?).
[7] Lungo il cammino si disseta al torrente e solleva alta la testa.
====================
Pakistan coppia di cristiani bruciati vivi.
4 novembre 2014 Una coppia di cristiani lui il 26enne Shahzad e lei la 24enne Shama sono stati gettati vivi in un forno per mattoni da una folla di musulmani provenienti da cinque villaggi a sud di Lahore (provincia del Punjab) che li accusavano di aver commesso blasfemia per aver bruciato delle pagine del Corano.
Lo ha comunicato all’agenzia Fides l’avvocato cristiano Sardar Mushtaq Gill difensore dei diritti umani che è stato chiamato da altri cristiani e si è recato sul luogo del tragico avvenimento il villaggio “Chak 59” nei pressi della cittadina di Kot Radha Kishan a sud di Lahore. I due che lavoravano in una fabbrica di argilla sono stati sequestrati e tenuti in ostaggio per due giorni a partire dal 2 novembre all’interno della fabbrica. Secondo il sito online Pakistan today che dà molto risalto alla notizia la coppia aveva tre figli e Shama era in attesa del quarto.
Questa mattina alle ore 7 sono stati spinti nella fornace dove si cuociono i mattoni. Come spiegato a Fides dall’avvocato Gill l’episodio incriminato cioè la supposta blasfemia è relativo alla recente morte del padre di Shahzad. Due giorni fa Shama ripulendo l’abitazione del suocero aveva preso alcuni oggetti personali carte e fogli dell’uomo ritenuti inservibili facendone un piccolo rogo. Secondo un uomo musulmano che ha assistito alla scena in quel rogo vi sarebbero state delle pagine del Corano. L’uomo ha quindi sparso la voce nei villaggi circostanti e una folla di oltre 100 persone ha preso in ostaggio i due giovani. Secondo il Pakistan Today presto si è scatenata una massa inferocita che sarebbe arrivata addirittura a 3-4mila persone; marito e moglie sarebbero stati picchiati selvaggiamente a morte prima di essere gettati nel forno.
La polizia avvisata da altri cristiani è intervenuta constatando il decesso e arrestando per un primo interrogatorio 35 persone. L’avvocato Gill dice a Fides “È una vera tragedia è un atto barbarico e disumano. Il mondo intero deve condannare fermamente questo episodio che dimostra come sia aumentata in Pakistan l'insicurezza tra i cristiani. Basta un’accusa per essere vittime di esecuzioni extragiudiziali. Vedremo se qualcuno sarà punito per questo omicidio”. Il caso più noto è senz'altro quello di Asia Bibi la madre accusata di blasfemia e condannata a morte
=======================
Asia Bibi «Viva per le vostre preghiere» Lucia Capuzzi 1 gennaio 2014. Asia Bibi
  Asia Noreeen Bibi - Prigione di Sheikhupura Pakistan 8 dicembre 2012
http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/asia-bibi-scrive-al-papa.aspx
Dal 19 giugno 2009 Asia Bibi pachistana cristiana cattolica madre di cinque figli e sposa è nel carcere di Multan in Pakistan con l'accusa di blasfemia. L'11 novembre 2010 le è stata comminata la condanna a morte poi sospesa per il processo di appello rinviato varie volte l'ultima a metà marzo 2014. Il 16 ottobre l’Alta Corte di Lahore tribunale di secondo grado ha confermato la sentenza di condanna a morte. Ora le speranze sono rivolte alla Corte Suprema presso la quale i suoi avvocati hanno presentato l'ennesimo ricorso.
Nessuno sa se e quando finirà l’incubo giudiziario di questa donna divenuta simbolo suo malgrado dell’arbitrarietà con cui viene utilizzata la legge antiblasfemia per reprimere le minoranze.
Asia e chi per lei si batte però non rinunciano alla speranza. Il 6 marzo 2013 Avvenire ha consegnato all’ambasciatrice pachistana a Roma Tehmina Janjua oltre 31mila firme dei lettori che hanno voluto raccogliere l’appello della mamma cattolica al premier Zardari – pubblicato dal quotidiano l’8 dicembre 2012 – per farla tornare dai suoi cari.
Il 1 gennaio 2014 è stata resa nota una sua lettera inviata a Papa Francesco in cui la donna esprime riconoscenza a tutta la comunità cristiana che ha pregato per lei. "Sono molto grata a tutte le Chiese che stanno pregando per me e si battono per la mia libertà. Non so quanto potrò andare ancora avanti. Se sono ancora viva è grazie alla forza che le vostre preghiere mi danno". Anche le ong del Pakistan hanno alzato forte la loro voce per Asia Bibi.
© riproduzione riservata
Asia Bibi
  Oltre 230mila firme per Asia Bibi
  31 ottobre 2014
  Asia Bibi scrive a Papa Francesco prega per me
  25 ottobre 2014
  Asia Bibi veglia di preghiera a Madrid
  21 ottobre 2014
  Pakistan Chiesa in preghiera per Asia Bibi
  21 ottobre 2014
  «Asia Bibi condannata ma la speranza vive»
  17 ottobre 2014
  Asia Bibi quella vita esemplare
  Fulvio Scaglione 17 ottobre 2014
  Asia Bibi un'altra condanna a morte
  16 ottobre 2014
  «Ecco perché Asia Bibi deve essere assolta»
  Paolo Affatato 16 ottobre 2014
  Asia Bibi udienza di appello rinviata a ottobre
  9 settembre 2014
  Nuova udienza per Asia Bibi al via l'appello
  8 settembre 2014
  «Strategia del dialogo per salvare Asia Bibi»
  Lucia Capuzzi 21 luglio 2014
  «Il processo ad Asia Bibi ostacolato dall'alto»
  5 giugno 2014
  Asia Bibi "svanisce" processo di appello
  27 maggio 2014
  Asia Bibi nuova udienza il 26 marzo
  24 marzo 2014
  Per Asia Bibi udienza rinviata
  17 marzo 2014
  Per Asia Bibi l’ora della verità
  Fulvio Scaglione 17 marzo 2014
  Asia Bibi al via il processo d'appello
  15 marzo 2014
  Asia Bibi nuova «farsa» salta l’appello
  Stefano Vecchia 27 febbraio 2014
  Asia Bibi scrive al Papa fiducia nel progetto che Dio ha per me
  Asia Bibi - dal carcere di Multan 1 gennaio 2014
  Persecuzione nel silenzio della politica «Così il diritto produce l'intolleranza»
  Stefano Vecchia 27 luglio 2013
  Bhatti «Una ingiustizia terribile»
  Stefano Vecchia 27 luglio 2013
  Asia Bibi da 1.500 giorni cancellata dal mondo
  Stefano Vecchia 27 luglio 2013
  Asia Bibi quattro anni dopo in un carcere più lontano
  Stefano Vecchia 19 giugno 2013
  Asia Bibi «L’unico dono dell’isolamento ho imparato a leggere. E ho la Bibbia»
  Michela Coricelli 19 giugno 2013
  ?Continua la raccolta di firme per Asia Bibi
  26 marzo 2013
  Il mondo preme sul Pakistan
  Stefano Vecchia 12 dicembre 2012
  «È in prigione per la sua fede Il mondo non dimentichi»
  Michela Coricelli 8 dicembre 2012
  Scrivo da una cella senza finestre
  Asia Noreeen Bibi - Prigione di Sheikhupura Pakistan 8 dicembre 2012
==========================
CRISTIANI PERSEGUITATI http://www.avvenire.it/Dossier/Cristianofobia/Pagine/default.aspx
La libertà religiosa in molte parti del mondo è a rischio. In questo dossier nella colonna di sinistra le testimonianze delle persecuzioni contro i cristiani e nella colonna di destra un approfondimento sulla situazione in Iraq e in altri Paesi del Medio Oriente dove il sedicente "Califfato" STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAMico marchia con una N come Nazareni le case dei cristiani costretti a fuggire in massa.
marchio della vergogna sulle case dei cristiani a Mosul N come Nazareno cioè appunto cristiano. Un marchio della vergogna non per chi lo subisce ma per gli jihadisti che lo impongono.
La lettera N da marchio d'infamia simbolo di una battaglia di libertà religiosa.
Cronache e Storie
La libertà religiosa è l'esame di civiltà
Cristiani arsi vivi 44 arresti in Pakistan
05/11/2014
Cristiani i più perseguitati nel mondo
04/11/2014
Asia Bibi scrive a Papa Francesco prega per me
25/10/2014
Cristiano sposa musulmana arrestato
23/10/2014
tutti gli articoli
Il marchio della vergogna
L'emorragia in Iraq erano 600mila nel 1990
Poi con il lungo conflitto sono rimasti in 250mila
=============
CON SADDAM I CRISTIANI ERANO 1,200.000. [[ QUESTA è LA VERA INFORMAZIONE! ]]
L'emorragia in Iraq erano 600mila nel 1990
Poi con il lungo conflitto sono rimasti in 250mila
21 ottobre 2014
Fino al 1990 anno della Prima Guerra del Golfo i cristiani in Iraq erano circa 600.000 il 3,2 per cento della popolazione stimata in 18 milioni.
Con gli anni dell’embargo (1990-2003) inizia il calo sono circa 554.000 nel 2003 così ripartiti:
370.000 caldei
100.000 siriaci cattolici e ortodossi
50.000 assiri
20.000 armeni
10.000 protestanti
4.000 latini
Nel 2003 con l’occupazione dell’Iraq e l’inizio degli attentati contro chiese e clero si accelerano l’esodo verso Nord e l’emigrazione all’estero.
Nel 2010 i cristiani sono stimati attorno ai 400.000
Con l’occupazione di Mosul e di parte della Piana di Ninive la presenza cristiana è a rischio estinzione.
Oggi i cristiani sono stimati attorno ai 250.000 meno dell’1 per cento della popolazione.
http://www.avvenire.it/Dossier/Cristianofobia/Ilmarchiodellavergogna/Pagine/Lemorragia-in-Iraq-erano-600mila-nel-1990-Poi-con-il-lungo-conflitto-sono.aspx
===============================
Cristiani arsi vivi TUTTE LE MENZOGNE DEL premier PAKISTANO «Faremo giustizia» PERCHé LA SHARIAH è LA MADRE DI OGNI INGUSTIZIA! 5 novembre 2014. Mosul chiesa di Sant'Efrem “a rischio moschea”
RAPPORTO I cristiani i più perseguitati al mondo La coppia uccisa in una foto tratta da christiansinpakistan.com
"Nessuna pietà" per i colpevoli del crimine contro la coppia di cristiani bruciati vivi da una folla in un villaggio nei pressi di Kot Radha Kishan nel Punjab. È quanto ha assicurato il primo ministro pakistano Nawaz Sharif che ha condannato la morte dei due cristiani definendolo "un crimine inaccettabile".
"Uno Stato responsabile non può tollerare che resti impunito un linciaggio pubblico". "Ho dato indicazione al capo del governo provinciale del Punjab a non mostrare alcuna pietà - ha aggiunto Sharif - La legge deve fare il suo corso e punire chi è responsabile di questo atto". Il primo ministro ha quindi sottolineato che il governo ha il dovere di "proteggere le minoranze del paese da violenza e ingiustizia" e promuovere "l'armonia tra le varie religioni".
«Erano sequestrati per debiti». Secondo la ricostruzione fornita dai parenti i due giovani - Shehzad Masih di 26 anni e Shama Bibi di 24 incinta di 4 mesi e madre di tre figli - sono stati tenuti in ostaggio per il timore che scappassero senza ripagare i debiti nella fabbrica di mattoni per cui lavoravano in un villaggio a circa 60 km da Lahore.
Arrestate 44 persone. La polizia pachistana ha arrestato martedì 44 sospetti. Lo riporta Express News. Oltre 460 persone sono state denunciate per aver partecipato al linciaggio. Il governatore del Punjab Shahbaz Sharif (fratello del premier Nawaz) ha deciso di formare una commissione di inchiesta per accelerare le indagini. Ha inoltre rafforzato la sicurezza nei quartieri dove vive la minoranza cristiana molto spesso perseguitata nel Paese musulmano. Anche l'opposizione del Partito popolare pachistano (Ppp) il partito della famiglia Bhutto ha condannato l'orrendo crimine e chiesto di fare luce su quanto avvenuto.
Gli Ulema polizia negligente. Il Consiglio degli Ulema del Pakistan i leader religiosi STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAMici chiede un'inchiesta imparziale sul caso. Un comunicato ufficiale del presidente Muhammad Tahis Ashrafi condanna la violenza esprimendo "profondo dolore per l'incidente" ma anche sottolienando che "non sarebbe avvenuto se la polizia locale non avesse mostrato negligenza". Nel mirino il comportamento degli agenti che secondo gli ulema avrebbe dovuto arrestate i due coniugi dopo la denuncia dei residenti o proteggerli nel caso in cui non fossero stati colpevoli. Il Consiglio degli Ulema ha deciso di costituire un comitato composto da studiosi provenienti da tutte le scuole di pensioero STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAMiche per "identificare i fattori reali dietro questo avvenimento".
Cristiani in piazza l'Onu intervenga. C'è molta preoccupazione tra i cristiiani del Pakistan che oggi scenderanno in piazza a Lahore per manifestare il loro sdegno e chiedere giustizia e rispetto della legalità. In piazza numerose organizzazioni cristiane e gruppi della società civile insieme a cittadini musulmani. "Chiederemo anche un intervento dell'Onu - spiega padre James Channan domenicano diretto del "Peace center" di Lahore centro studi impegnato nel dialogo interreligioso - Per un eseme obiettivo sulla legge di blasfemia sulla sua strumentalizzazione e sulle sue conseguenze urge una analisi attenta e neutrale. Chiediamo che una apposita commissione venga in Pakistan. Se questa legge non sarà fermata e corretta vi saranno altri incidenti e tragedie come questa.
Padre Channan si dice convinto che la coppia non avesse commesso blasfemia. "E anche se fosse accertata l'accusa esistono procedure da rispettare - spiega il domenicano - non si può consentire un linciaggio o una esecuzione di massa da parte di quanti credono di essere al di sopra della legge". A preoccupare è soprattutto il fatto che per episodi di violenza simili avvenuti in passato - a Gojra a Shantinagar e in altri luoghi - nessuno dei colpevoli è stato punito. "L'impunità alimenta la violenza chiediamo alla commissione speciale creata dal governo del Punjab presenti un rapporto rapidamente e ci sia una punizione esemplare".
La condanna del ministro Gentiloni. Ferma condanna del ministro degli esteri Paolo Gentiloni l'efferata uccisione di due cristiani bruciati vivi in Pakistan. "Un atto vergognoso che solleva profonda indignazione" ha detto il ministro che esorta il Governo del Pakistan a fare tutto il possibile per assicurare immediatamente i colpevoli alla giustizia. "Quanto è avvenuto in Pakistan è l'ennesima inammissibile aggressione contro credenti cristiani colpevoli solo della loro fede. Ora confidiamo nella giusta e pronta reazione della Giustizia pakistana". "L'Italia continuerà ad essere in prima linea in tutti consessi internazionali in difesa della libertà di religione e nel contrasto a ogni forma di discriminazione religiosa" ha concluso il titolare della Farnesina.
© riproduzione riservata http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/pakistan-proteste-dopo-morte-cristiani.aspx.
===================
L’oscenità in classe diventa rissa ideologica. http://www.avvenire.it/Dossier/La%20questione%20gender/La%20cronaca/Pagine/Loscenit%20in%20classe%20si%20trasforma%20in%20rissa%20ideologica.aspx
Luca Liverani. 29 aprile 2014. La rissa tra opposti estre­mismi alza il polverone sul libro di Melania Maz­zucco letto al liceo Giulio Ce­sare di Roma. E nello scambio di insulti – gli striscioni omofo­bi di Forza nuova le reazioni di associazioni studentesche e di sinistra contro «oscurantismi roghi di libri e gerarchie vatica­ne » – rischia di sparire lo scan­dalo di un romanzo - con de­scrizioni esplicite di rapporti sessuali tra gay - imposto a mi­norenni come denunciato da due associazioni. La preside della scuola difende la scelta «Un romanzo adatto all’età de­gli alunni». «Diffondere mate­riale porno – sostiene invece il Moige – è inammissibile e vio­la il patto di corresponsabilità tra genitori e scuola».
Micaela Ricciardi preside del liceo classico sostiene la scel­ta di far leggere in due quinte ginnasio a ragazzi tra i 14 e i 15 anni il romanzo 'Sei come sei' storia di due gay che hanno u­na figlia da un utero affittato al­l’estero che contiene anche de­scrizioni sessuali dettagliate. «Non c’entra nulla l’Ufficio na­zionale antidiscriminazioni razziali (Unar)» dichiara al­l’Ansa la preside. «Parlarne ser­ve a ridurre i rischi di omofobia e violenza tra i ragazzi. È edu­cazione ». Sul romanzo è stata chiesta «una prova scritta». Nel tema ci sarebbe anche la frase attribuita a papa France­sco «Chi so­no io per giu­dicare un gay». Versio­ne riveduta e corretta di quanto di­chiarato il 30 luglio «Se u­na persona è gay e cerca il Signore e ha buo­na volontà ma chi sono io per giudicarla?».
Impossibile sapere di più dalla preside né di persona né per telefono per Avvenire
è stata «impegnatissima» per tutto il giorno. La scelta del libro fatta senza consultare le famiglie ha creato sconcerto. E la denun­cia dell’as­sociazione Giuristi per la vita e Pro Vita Onlus per due professori di lettere che ipotiz­za i reati di pubblica­zioni osce­ne e corruzione di minori. Per Maria Rita Munizzi del Moige «sui temi sensibili come sesso e affettività vanno condivisi ap­procci e metodi e solo su e­splicito consenso». Il vice pre­sidente dell’Associazione na­zionale presidi Mario Rusconi invita i docenti «a essere molto cauti sulla sfera dell’educazio­ne morale data dalle famiglie. Prima di fare scelte del genere bisognerebbe parlarne con i genitori».
La scrittrice Melania Mazzucco definisce «del tutto pretestuosa l’accusa di osce­nità il romanzo parla solo di fa­miglia e d’amore». Ieri mattina poi è scattata la strumentalizzazione di Forza Nuova e Rotta di collisione le organizzazioni di estrema de­stra hanno manifestato davan­ti al liceo con fumogeni gialli croci celtiche e striscioni deli­ranti «Maschi selvatici non checche isteriche». La provo­cazione perfetta per dare il 'La' al coro filo-gay. «Chi voleva proibire un libro contro l’o­mofobia è uscito sconfitto» at­tacca il presidente della regio­ne Lazio Nicola Zingaretti. Il sindaco di Roma Ignazio Mari­no dice no alle «frasi omofobe» ma anche che «si deve insiste­re sulla diffusione di una cul­tura a partire dalla scuola che riconosca la parità di diritti di tutti». Gli studenti di sinistra dell’Uds mettono nello stesso 'girone degli omofobi' «i grup­pi neonazisti» «i vertici della Chiesa cattolica» e il ministro dell’Istruzione Stefania Gian­nini rea di avere «vietato la dif­fusione degli opuscoli dell’U­nar 'Educare alla diversità'». In linea anche la Federazione de­gli studenti «L’omofobia oscu­ra il cervello di molti a causa di divergenze di natura religiosa e ideologica» © riproduzione riservata
=========================
Al «Giulio Cesare» occasione educativa sprecata. Nicoletta Martinelli. 2 maggio 2014. «Sarebbe meglio lasciare da parte il protagonismo basato sulla trasgressione per impostare con i ragazzi un lavoro serio improntato a una progressiva e meditata informazione sul corpo la sessualità l’eros e l’amore». Alessandra Graziottin – quel che più diverso c’è da un’oscurantista omofoba e bigotta – critica e anche duramente la strategia degli insegnanti del Giulio Cesare. Che hanno imposto alle matricole un percorso formativo attraverso la lettura di testi diversi uno dei quali ha attirato sui docenti gli strali dell’associazione Giuristi per la Vita e dell’associazione Pro Vita Onlus che hanno denunciato i professori per diffusione di materiale osceno.
Non è un’azione ragionata – e neppure ragionevole – infliggere a un quattordicenne testi espliciti sul sesso. Omosessuale o etero. E poco importa – come ha sostenuto l’autrice del testo sotto accusa Melania Mazzucco – che su internet i ragazzi possano e sappiano trovare di tutto. «Conoscono tutto e non capiscono niente. Vivono una promiscuità esagerata ma senza sapere nulla dei fondamentali. L’educazione alla sessualità e alla diversità sono un’altra cosa. Leggere in classe brani trasgressivi senza prima aver dato ai ragazzi gli strumenti per comprenderli – prosegue Graziottin direttore del centro di ginecologia San Raffele-Resnati a Milano – equivale a consegnare loro una Ferrari senza le doverose istruzioni su come si usa il freno. Senza spiegare che cos’è un semaforo uno stop una precedenza».
La ginecologa racconta la sua esperienza decennale di incontri sulla sessualità nelle scuole «sempre coinvolgendo i genitori. Quel che il giorno dopo avrei presentato in classe lo facevo vedere e ascoltare alle famiglie. Prima di tutto per ottenere un consenso veramente informato e consapevole ma soprattutto perché riconoscevo a quelle mamme e a quei papà un ruolo educativo cardinale e volevo che fosse possibile per loro riprendere il discorso con i figli a casa. Consegnavo ai genitori gli strumenti per un’autorevolezza completa perché potessero rinforzare e integrare quel che era stato detto in classe».
Di tutto questo gli insegnanti del Giulio Cesare con i quali si è schierata a spada tratta il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini se ne sono fatti un baffo. Poco importa al ministro che confessa di non aver letto il libro ma si dice convinta – in un’intervista su Repubblica – che quei docenti abbiano agito «in modo assolutamente corretto» mettendo in campo un lavoro «approfondito e serio».
«Il rapporto tra compito educativo dei genitori e missione degli istituti scolastici – sostiene Alberto Gambino direttore del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università Europea di Roma – si regge su un rapporto fiduciario delicato e condiviso che richiede la compartecipazione delle famiglie ogniqualvolta verta su contenuti pregni di valenze morali fondamentali nella definizione della personalità degli studenti».
Diritti dei genitori diritti degli insegnanti. E i diritti dei ragazzi a veder rispettato il proprio personale tempo di crescita? A 14 anni ci sono intensità di maturazione diverse sempre che di maturazione a quell’età si possa parlare. «Viene da chiedersi a questo punto quali siano le minoranze da non discriminare» da educatrice qual è impegnata da sempre con i ragazzi suor Roberta Vinerba va al cuore della questione. «Un conto – spiega – è sapere che i ragazzi cercano e trovano su internet materiale di ogni genere. Un altro è che sia un professore a mettergli davanti una scena esplicita di sesso». Perché un docente dovrebbe mirare in alto optare per una cultura del bello e del buono – da non confondersi con lo zuccheroso e il gradevole – capace di stimolare la crescita interiore. «Se il docente si allinea alle situazioni che i ragazzi vivono tra pari – continua suor Vinerba – è perdente. Deve essere mantenuta l’asimmetria del rapporto tra insegnanti e studenti senza ammiccamenti. C’è un tipo di linguaggio che come scuola non è opportuno passare ai ragazzi perché l’ambito educativo deve sempre distinguersi dall’ambito dei pari». La scuola quindi ha il dovere di proporre una parola differente altra e alta è una sua precisa responsabilità.
Secondo la psicoterapeuta Maria Rita Parsi «la prima precauzione è formare i formatori genitori educatori e operatori della comunicazione di massa. La lettura può educare alla sessualità ma l’approccio con il libro della Mazzucco doveva essere diverso. È l’ennesima opportunità educativa che va sprecata».
© riproduzione riservata http://www.avvenire.it/Dossier/La%20questione%20gender/La%20cronaca/Pagine/sessualita-al-giulio-cesare-occasione-sprecata.aspx
=====================
Strategia Lgbt l’Age ribadisce diritto di educare. Paolo Ferrario. 21 maggio 2014. Informarsi mobilitarsi sensibilizzare. In prima linea per contrastare la diffu­sione nelle scuole della “cultura del gender” l’Associazione italiana genitori (A­ge) ha voluto dedicare alla questione un corposo dossier che sarà pubblicato sul numero in uscita di
Agestampa il bime­strale inviato a tutti i soci. «Vogliamo dare alle famiglie un’informazione a 360 gradi su una problematica che ci sta molto a cuo­re e che tocca da vicino il diritto-dovere dei genitori di essere i primi educatori dei pro­pri figli» commenta il presidente dell’A­ge Fabrizio Azzolini presentando l’inizia­tiva di informazione.
Nei mesi scorsi co­me forma di protesta contro il dilagare nel­le scuole di iniziative pro-gender l’Age ha proposto il “ritiro” dei figli per un giorno al mese. Non un giorno di vacanza extra ma un «gesto forte» per ribadire il diritto di e­ducare troppo spesso calpestato. In sedici pagine il dossier ripercorre gli ul­timi mesi di accese polemiche (nelle scuo­le ma anche nelle aule parlamentari) av­viate sul finire dello scorso anno quando cominciarono a circolare prima su Inter­net e poi nelle classi gli ormai “famosi” o­puscoli dell’Istituto A.T. Beck “Educare al­la diversità a scuola” commissionati (e pa­gati con 24.200 euro) dall’Unar l’Ufficio anti-discriminazioni razziali della Presi­denza del Consiglio dei ministri. Da qui e dalla pretesa di «instillare» (così è scritto ne­gli opuscoli) l’ideologia del gender nelle menti degli studenti prende le mosse lo speciale di Agestampa significativamen­te intitolato “Libertà di rieducazione”. Un preoccupato gioco di parole per rappre­sentare la distanza tra la Costituzione e la Strategia Lgbt (lesbiche gay bisessuali e transessuali) messa in campo dall’Unar e che per l’Age è «fuorilegge». «L’articolo 30 della Costituzione – ricorda il presidente Azzolini – afferma il dovere e diritto dei genitori a mantenere istruire ed educare i figli. Noi partiamo da qui per di­re che con la Strategia e le azioni che ne sono seguite questo diritto è stato calpe-
stato e che dietro il giusto obiettivo di con­trastare ogni forma di discriminazione nel­le scuole si è fatto entrare nelle classi ciò che con questa finalità non c’entra nulla». Nello speciale l’Age denuncia anche il fat­to che «la strategia Lgbt si sta imponendo in Italia e in Europa in un modo sempre più subdolo mascherandosi dietro la difesa e la tutela di una minoranza per rieducare i cittadini all’ideologia del gender a scuo­la sui mass media nelle scelte di ammi­nistrazioni nazionali e locali italiane ed europee muovendo ingenti risorse pub­bliche». E tutto questo ricorda l’Associazione dei genitori «ignorando i risultati delle ricer­che scientifiche la riflessione filosofica i dati sociologici le opinioni diverse pre­senti anche tra le persone omosessuali». Tutti omologati insomma dietro il “pen­siero unico” propagandato dalle potenti e rumorose lobby Lgbt che sono riuscite persino denunciano i genitori dell’Age a «scavalcare il diritto nazionale e interna­zionale». Un accerchiamento (delle famiglie delle scuole degli studenti e degli insegnanti) che «arriva a creare un nuovo linguaggio e a vietare quello che non si uniforma al nuo­vo vocabolario. Con attacchi diretti anche alla libertà di religione tacendo strumen­talmente lo stile evangelico dell’acco­glienza di molte diocesi movimenti grup­pi parrocchie». A questo punto si legge in una nota del­l’associazione «restare indifferenti non è possibile». È necessario invece «infor­marsi per capire che è in corso una rivo­luzione antropologia dove la posta in gio­co è la negazione dell’umanità da parte dell’uomo».
© riproduzione riservata http://www.avvenire.it/Dossier/La%20questione%20gender/La%20cronaca/Pagine/Strategia%20Lgbt%20lAge%20ribadisce%20diritto%20di%20educare.aspx
=========================
Le nuove linee guida Giannini basta gender a scuola http://www.avvenire.it/Dossier/La%20questione%20gender/La%20cronaca/Pagine/basta-gender-a-scuola.aspx
Paolo Ferrario 5 giugno 2014. Mai più casi come quello del Liceo classico “Giulio Cesare” di Roma (dove ai ginnasiali di 15 anni è stato fatto leggere un romanzo i cui contenuti sono stati giudicati «inopportuni» e «sconvenienti» dalla Presidenza del Senato che ha impedito fossero inseriti stralci del testo in un’interrogazione) o come quello del Liceo ginnasio “Muratori” di Modena dove è stata organizzata una conferenza del transessuale Luxuria senza prevedere il contraddittorio e soprattutto senza avvertire i genitori degli studenti che infatti hanno molto protestato.
Proprio per evitare il ripetersi di situazioni simili conseguenza dell’applicazione nelle scuole della “Strategia nazionale per la prevenzione e il contrasto delle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere” predisposta dall’Unar (Ufficio nazionale anti-discriminazioni razziali) in collaborazione con 29 associazioni Lgbt (lesbiche gay bisessuali e transessuali) entro settembre il Ministero dell’Istruzione emanerà delle nuove Linee guida (che aggiorneranno quelle a suo tempo predisposte dal ministro Fioroni) a cui le istituzioni scolastiche dovranno attenersi nella programmazione di iniziative per il contrasto del bullismo e del cyberbullismo.
L’annuncio è stato dato dal ministro dell’Istruzione Stefania Giannini rispondendo ieri pomeriggio alla Camera a un question time del deputato di Fratelli d’Italia Fabio Rampelli.
Confermando la «totale estraneità» del Miur alla redazione e diffusione nelle scuole degli opuscoli dell’Unar “Educare alla diversità a scuola” commissionati all’Istituto A.T. Beck (l’intera Strategia è costata 300mila euro) Giannini ha ribadito che «il Ministero proseguirà i progetti contro ogni forma di discriminazione nelle scuole» sottolineando che nella predisposizione delle iniziative sarà prioritario il coinvolgimento delle associazioni dei genitori. Anche i contenuti delle nuove Linee guida in vigore da settembre saranno stabiliti attraverso il confronto diretto e costante con i genitori. Che invece erano stati completamente esclusi dalla Strategia dell’Unar.
«Il tavolo naturale del confronto dovrebbe essere quello del Fonags» dice Roberto Gontero presidente dell’Agesc (Associazione genitori scuole cattoliche) e coordinatore del Forum delle associazioni dei genitori della scuola.
«Proprio nell’incontro che abbiamo avuto a maggio – ricorda Gontero – avevamo chiesto al Ministro di riscrivere le Linee guida perché riteniamo irrealistico che entrino nelle classi dei nostri figli contenuti che non hanno ricevuto il preventivo consenso dei genitori. Il Ministro ha recepito queste nostre preoccupazioni e di questo siamo certamente soddisfatti». Un plauso all’iniziativa di Giannini arriva anche dal presidente dell’Age (Associazione genitori) Fabrizio Azzolini che chiede l’introduzione di specifici «protocolli per l’affettività» studiati attraverso «l’ascolto diretto delle famiglie». Per protestare contro la diffusione nelle scuole di iniziative tese a propagandare l’ideologia del gender l’Associazione aveva lanciato ai genitori la proposta di una Giornata di ritiro dei figli dalla scuola. Un giorno al mese per ribadire che «i genitori sono i primi educatori dei figli».
«Quella del Ministro – conclude Azzolini – mi sembra una proposta di buon senso che fa definitivamente cadere tutte le azioni di chi senza nemmeno coinvolgere i genitori voleva contrabbandare nelle scuole ciò che nulla aveva a che fare con il doveroso contrasto a ogni forma di discriminazione».
© riproduzione riservata http://www.avvenire.it/Dossier/La%20questione%20gender/La%20cronaca/Pagine/basta-gender-a-scuola.aspx
===============
Zecchi «Vigilare sui figli Il gender è la nuova dittatura» Lucia Bellaspiga 28 marzo 2014 Si dice «d’accordissimo» che l’educazione comprenda anche il tema dell’omosessualità e che nessuna discriminazione sia accettabile soprattutto a scuola «ma il trasformare questa convinzione in una battaglia politica è mistificatorio è violento nei confronti dei bambini. Occorre reagire là dove è possibile bisogna creare argini di confronto pacifico». Tra i genitori sconcertati dalle linee guida dell’Unar (i tre ormai famigerati volumi dedicati alle scuole elementari medie e superiori poi ritirati dal web) e dall’ideologia del gender imposta come indottrinamento fin dalla tenera età c’è Stefano Zecchi ordinario di Filosofia alla Statale di Milano e scrittore ma anche padre di un bimbo di 10 anni.
Fiabe gay alle materne problemini di aritmetica con personaggi omosessuali alle elementari narrativa e film transgender alle superiori la parole padre e madre cancellate dai moduli... Come si arriva a questo? A chi giova?
Ci sono due livelli di ragionamento. Il primo è culturale filosofico il secondo più pedagogico. Oggi in politica c’è una forte difficoltà a dare un senso culturale alle proprie differenziazioni così il laicismo proprio della sinistra ha trasportato il suo armamentario ideologico nel tema dell’abolizione dei generi. Dire che i generi non sono più maschio e femmina ma addirittura 56 tipi diversi diventa la battaglia per un’identità politica. Come prima credevano sinceramente che il comunismo salvasse il genere umano e si riconoscevano nella moralità ineccepibile così oggi sostengono che il gender salva dall’abbrutimento. Ma così la politica diventa biologismo selezione della specie darwinismo deteriore. Basta leggere i loro testi.
E sul piano pedagogico? La scuola è particolarmente nel mirino di queste folli ideologie.
È giusto che l’educazione comprenda anche l’omosessualità e soprattutto il rispetto delle differenze ma senza portare il tema sotto le bandiere mistificatorie che vedo oggi. Una cosa è il dato biologico altro è la sovrastruttura culturale un giorno arriveremo a difendere il pedofilo in fondo è un uomo che persegue una sua preferenza sessuale e addirittura l’incesto...
La libertà di educazione per i propri figli è un principio costituzionale. Eppure oggi è minato da una "educazione di Stato" che gli ideologi del gender vorrebbero imporre.
È chiaro che più si sa e meglio è è persino banale dirlo ma chi deve sapere? I docenti. Devono essere formati bene per prevenire ogni forma di bullismo che crea vere tragedie personali e fare mediazione tra le sensibilità della classe. Ma lasciate in pace i bambini su di loro si sta esercitando un’ideologia violenta che non dovrebbe nemmeno lambirli. D’altra parte è tipico dei regimi che come prima cosa si appropriano delle scuole questo sta diventando un regime e infatti tutti hanno paura di reagire anche solo dire che il padre è un uomo e la madre una donna è diventato un atto di "coraggio". Siamo al grottesco.
EppurE alcune scuole si adeguano subito via le fiabe perché il principe ama la principessa via anche la festa del papà (chissà perché della mamma no)...
È il frutto di una demolizione della figura del padre che arriva da lontano dagli anni ’70 quando si è cominciato a distruggere la famiglia dal "capo". Sfasciata la famiglia è chiaro che dopo puoi sfasciare anche i due diversi ruoli di padre e madre e che oggi sia a pezzi lo dice la facilità con cui si sciolgono i matrimoni quando si accetta una visione così "allegra" di famiglia aperta senza legami tutto diventa possibile. Annientare la madre è più difficile perché è la figura biologica anche se affitti un utero è ancora femminile finché almeno la tecnologia non riuscirà in cose mostruose e allora saremo di nuovo al nazismo. Ma io non credo si arriverà a tanto.
Lei è ottimista? La storia insegna che nei regimi si cade senza avvedersene.
Ormai la nostra società ha consolidato un forte individualismo la teoria del gender non diventerà un fenomeno di massa lascerà il tempo che trova io non sono terrorizzato sono disgustato che è diverso. Tuttavia bisogna avere delle attenzioni attrezzarsi perché i nostri figli possano crescere in una dimensione – religiosa o laica che sia – di libertà. Mia madre era maestra e per una vita ha insegnato nella scuola statale io ho studiato e insegnato sempre nello Stato lo stesso fa mia moglie... ma mio figlio studia in una scuola paritaria lì ho la garanzia che cresca libero dall’arroganza degli "inappuntabili moralmente". Lo ripeto non voglio crociate dobbiamo creare argini di confronto pacifico e informare i docenti ma non fare violenza sui piccoli. Chi ha autorità morale – oltre alla Chiesa anche la politica – si faccia sentire la buona sinistra parli dica la sua ne abbiamo bisogno.
© riproduzione riservata http://www.avvenire.it/Dossier/La%20questione%20gender/I%20commenti/Pagine/zecchi-vigilare-sui-gender-e-la-nuova-dittatura.aspx
===========================
La libertà cresce senza omologazioni. Libertà e omologazione non rassegnarsi all’indifferenza. Giancarlo Ricci
2 aprile 2014. La logica dell’indifferenza oggi così endemica sembra infiltrarsi nei settori più sottili della coscienza dell’uomo contemporaneo. Il quale probabilmente presume di esercitare una sua piena libertà quella appunto di attenersi all’indifferenza. E di potersi accomodare così in un gaudente cinismo. Che cos’è l’indifferenza se non il modo più economico anestetico e rassicurante di convivere con l’alterità e la diversità? In realtà l’umano non si rassegna all’indifferenza; anzi la sua natura lo spinge a cercare la differenza l’alterità l’altrove.
Se oggi pare accadere il contrario è in quanto la società del cosiddetto benessere ha stravolto l’idea di libertà. Essa si è ripiegata su se stessa fino a diventare autoreferenziale ed esente da responsabilità. La tendenza all’individualismo all’edonismo alla creazione di una barriera protezionistica verso il prossimo hanno permesso il trionfo dell’indifferenza. Si tratta in effetti di un impoverimento quasi di una sorta di collasso della soggettività. L’uomo contemporaneo tende a rinunciare a un’idea grande di libertà per garantirsi piccole felicità rassicuranti.
Facciamo un esempio che fa riferimento al fascicolo – "Educare alla diversità nella scuola" – che il Dipartimento delle Pari opportunità e il Miur propongono agli insegnanti di tutte le scuole. Come Avvenire ha ampiamente riferito troviamo domande esercizi questionari risposte e suggerimenti intorno alla questione dell’omofobia e della discriminazione. Vi sono alcune domande (retoriche) tra cui questa «Perché alcuni individui sono attratti da persone dello stesso sesso?». Risposta «Per la stessa ragione per cui altri individui sono attratti da persone del sesso opposto» (p. 23). Sembra l’inizio di una barzelletta purtroppo non è così. Riuscirà questa risposta a placare la feconda curiosità degli studenti? Non credo proprio. Ma non importa.
Quel che conta è che l’individuo finalmente libero da pregiudizi potrà ritenersi esente da ogni omofobia e discriminazione. Il nostro insegnante prosegue la lettura dello stesso fascicolo. Si ferma poi pensoso su un’altra frase «L’età avanzata la tendenza all’autoritarismo il grado di religiosità di ideologia conservatrice di rigidità mentale costituiscono fattori importanti nel delineare il ritratto di un individuo omofobo» (p. 11). Il nostro si sente attanagliato da frenetici dubbi quali di queste cinque caratteristiche potrebbe riguardarmi da vicino? Ben presto per ciascuna delle suddette caratteristiche a rischio di omofobia trova un rimedio.
E pensa farò più palestra per combattere l’età avanzata sarò più accondiscendente per smussare la tendenza all’autoritarismo frequenterò di meno la mia parrocchia per diminuire il grado di religiosità sarò un po’ più progressista per addolcire la posizione conservatrice rinuncerò a qualche mio principio morale per attenuare la rigidità mentale. Alla fine non sarò più omofobo mai più. Ma appena giunge a simile conclusione gli viene da constatare che in effetti non lo è mai stato. Non ha mai spinto nessuno a rinunciare alla propria differenza. E quindi? In lui a questo punto irrompe un barlume di libertà di quella libertà che cresce sul terreno di verità calpestate non si precipita a chiudere il fascicolo per passare impassibile oltre ma si prende la libertà di parlarne ad altri di discuterne di confrontarsi di sentire ulteriori pareri.
Insomma la libertà che oggi viene proposta sembra davvero una trappola se la eviti sei considerato un retrivo; se invece la pratichi assiduamente puoi compiacerti di fronte al (tuo) modo di essere un uomo illuminato all’altezza dei tempi. Ma ti inganni. Infatti come da sempre gli umani sanno la libertà non è gratuità. Non è "all inclusive" tutto compreso e già pronta all’uso. Non è un bene di consumo. Non si lascia consumare perché ogni volta esige una riconquista. La libertà è una pratica della differenza.
© riproduzione riservata http://www.avvenire.it/Dossier/La%20questione%20gender/I%20commenti/Pagine/non-rassegnarsi-all-indifferenza.aspx
============================
«Decostruiamo i modelli» il gender va in classe. Roberto Mazzoli. 21 settembre 2014 Non ha fatto in tempo a suonare la campanella d’inizio anno che alcune scuole si trovano già indirizzate in percorsi di lettura di “favole di genere” per bambini dai tre anni in su. Succede nella provincia di Pesaro dove è stato avviato il progetto “Adotta l’autore” dal titolo “Dalla parte delle bambine”. «Vogliamo riflettere – scrivono i promotori – sugli stereotipi di genere ancora presenti in famiglia e a scuola analizzare la letteratura dell’infanzia fornendo agli insegnanti strumenti utili a “decostruire” i modelli educativi di stampo discriminatorio ancora esistenti».
L’iniziativa coinvolge 400 insegnanti e quasi 10mila ragazzini e prevede una quota di 5 euro ad alunno a carico delle famiglie. Il progetto curato dalla libreria “Le Foglie d’Oro” di Pesaro gode del patrocinio dell’Ufficio scolastico provinciale Regione Provincia e vari comuni.
Ma sul percorso pesarese ci sono numerose perplessità come quella di Paolo Marchionni ed Emanuela Lulli di “Scienza&Vita” Pesaro Fano e Urbino secondo i quali «dietro un titolo politically correct si intravede l’idea di sdoganare l’ideologia gender». Per Angelo Crescentini presidente provinciale della Federazione italiana scuole materne «la realizzazione di progetti come questo deve essere confrontata con i detentori del diritto ad educare i figli cioè i genitori». E sta già pensando ad un incontro pubblico su questi temi Franco Marini dell’Ufficio Scuola dell’Arcidiocesi di Pesaro «perché – dice – la maggior parte dei docenti non conosce questa teoria».
Nel dibattito pesarese emerge la voce degli insegnanti come Samuele Giombi preside del liceo “Torelli” di Fano «La prevenzione di ogni comportamento prepotente a scuola – si domanda – passa necessariamente per l’assunzione di tesi gender?». Netta la posizione dell’A.Ge Associazione italiana genitori. «Nel mese di luglio – sottolinea Ivana Staffolani presidente A.Ge Marche – abbiamo deciso di approcciare l’argomento della teoria gender in Regione con una lettera poiché essendo i progetti sull’affettività extra curricolari debbono avere la preventiva approvazione dei genitori. L’Ufficio Scolastico delle Marche non ci ha risposto».
In un comunicato stampa alcuni sponsor dell’iniziativa tra i quali Provincia Comune di Pesaro e Ufficio scolastico provinciale scrivono «Il tema è stato frainteso e non ha nulla a che vedere con la filosofia gender né si propone di decostruire il maschile e femminile». La replica arriva dal settimanale interdiocesano Il Nuovo Amico «Nessun fraintendimento piuttosto al convegno di presentazione abbiamo ravvisato un uso frequente di concetti della “teoria gender” ad esempio nella presentazione del progetto “La scuola fa la differenza” dell’associazione “Scosse” con tanto di spot del catalogo di fiabe per “bambin*”. Qui si può leggere la storia di una famiglia voluta da due mamme con quattro bambini e tre gatti o il “Catalogo dei genitori” da cui scegliere una nuova famiglia secondo il proprio gusto».
© riproduzione riservata http://www.avvenire.it/Dossier/La%20questione%20gender/La%20cronaca/Pagine/Decostruiamo%20i%20modelli%20%20E%20il%20gender%20torna%20in%20classe%20.aspx
============================
Il direttore risponde. Quei (doppi) sganassoni di parole che si cerca inutilmente di nobilitare. Marco Tarquinio. 2 maggio 2014. Caro direttore dopo l’articolo di “Avvenire” che ha sollevato il caso sulla stampa nazionale ho voluto leggerne altri pubblicati su vari quotidiani a proposito della denuncia sporta da due associazioni per il libro di Melania Mazzucco “Sei come sei” fatto leggere agli studenti ginnasiali del liceo Giulio Cesare di Roma. Confesso che mi ha colpito il tenore minimizzante e fuorviante della maggior parte degli articoli a proposito dei contenuti controversi (fecondazione eterologa coppie omogenitoriali etc.) oltre che in qualche passaggio francamente osceni ivi proposti. Tranne un giornalista della “Stampa” Tosatti nessuno ha avuto il coraggio di riportare nella sua crudezza il brano particolarmente esplicito che descrive in termini compiaciuti il rapporto orale tra «il muscoloso ruvido stopper della squadra dell’oratorio» e «Giose». Capisco che è roba forte ma a mio parere andrebbe rilanciato senza troppe reticenze per far capire ai buonisti e agli pseudo-miti fautori del «dialogo inclusivo» che livello di lettura è stato proposto agli studenti dei primi anni del liceo. È una questione non certo di pruderie o confessionale né tantomeno partitica (alla larga dalle tristi e misere manifestazioni di intolleranza dispiegate da certi estremisti) ma di rispetto delle elementari conoscenze delle fasi evolutive e di maturazione psico affettiva degli studenti stessi che si deve reagire con pacata fermezza a quel tipo di proposte. Forse anche i genitori più “progressisti” di adolescenti liceali dopo la effettiva conoscenza di quanto è stato propinato si farebbero due domande in più sull’opportunità di far leggere contenuti di quel tipo con la scusa della educazione alla diversità. Tra l’altro oltre al rischio di una mera induzione a comportamenti imitativi di stampo omosessuale in una età tipicamente omoaffettiva che nulla ha da spartire con l’orientamento omosessuale quel tipo di lettura rischia di innescare vera sessuofobia piuttosto che omofobia ragazzi potrebbero reagire davvero con schifo a certe descrizioni confondendo i comportamenti con le persone e comunque non integrando armonicamente la gestione delle inevitabili pulsioni sessuali con la loro opportuna guida e interpretazione. Queste considerazioni per quanto mi riguarda vanno di pari passo con una chiara presa di distanza da manifestazioni politiche estremistiche che risultano un boomerang facilmente utilizzabile da chi si trincera per difendersi dalla denuncia dietro al mantra del «razzismo fascista e omofobico». La natura prepartitica preconfessionale puramente antropologica del convincimento di una realtà dell’essere umano che è segnato dalla differenza sessuale chiamato alla relazione e di cui la sessualità maschile e femminile in comunione stabile e fedele rappresenta la più luminosa immagine oltre che la difesa della sacrosanta libertà educativa dei genitori sono la vera pars construens da salvaguardare e promuovere in questo momento di gendercrazia imperante.
Chiara Atzori medico,
Caro direttore,
sono insegnante genitore di 8 figli nonno di 3 nipoti. Voglio farle sapere che ho apprezzato molto l’editoriale di Luciano Moia sulla vicenda della cosiddetta “educazione sessuale” al Liceo “Giulio Cesare” di Roma. Piena condivisione. Di contro mi ha lasciato davvero di stucco l’intervista rilasciata a “Repubblica” dal ministro Giannini la quale approva apertamente l’iniziativa dei docenti del liceo romano pur ammettendo candidamente di non aver letto il libro in questione. Come può un ministro dell’Istruzione in modo così leggero di fronte a una questione di delicatissima rilevanza educativa? Come si può formulare un giudizio senza la conoscenza dei fatti e delle parole? Pare più una difesa “a priori” quindi ideologica. Eppure mi verrebbe da chiedere al ministro se ai suoi figli – all’età di 14-15 anni – farebbe davvero leggere tranquillamente i particolari oggettivamente pornografici presenti nel testo utilizzato. E voglio ribadire che qui l’omofobia non c’entra proprio per nulla poteva anche trattarsi di una scena tra eterosessuali il problema è l’opportunità – da parte della Scuola – di proporre un testo simile a dei quindicenni. Sulla questione della sessualità oggi noi viviamo un problema drammatico che ha già ora – ma avrà ancor più in futuro – ripercussioni antropologiche e sociali pesantissime la scissione ormai completa tra sessualità e amore. Se il ministro dell’Istruzione non comprende questo fenomeno e le sue gravi implicazioni se ritiene davvero che si possa educare a una sessualità matura attraverso racconti con concessioni alla pornografia io credo che siamo davvero allo sbando totale. E ne sono molto preoccupato per i nostri figli e i nostri nipoti.
Carlo Dionedi insegnante
Egregio direttore,
chi scrive è un militante romano di Forza Nuova. Mi sorprende come nell’articolo apparso on line su “Avvenire.it” in data 29 aprile sui fatti del liceo Giulio Cesare di Roma abbiate additato come “omofobi” gli striscioni di protesta di Forza Nuova che ha al secondo punto degli otto fondamentali che ne costituiscono la dottrina politica la tutela dell’unico modello di famiglia accettabile quella naturale e la promozione di politiche per la crescita demografica. Liquidare l’azione pacifica dei nostri ragazzi davanti al liceo Giulio Cesare come riconducibile a una logica di contrapposizione ideologica e di opposti estremismi è riduttivo e falso degno di bassa propaganda da circolo Mario Mieli. Noi e i nostri militanti più giovani siamo andati lì per chiedere che nelle nostre scuole si adotti una pedagogia esaltatrice delle differenze fra maschio e femmina nei rispettivi ruoli sociali e spirituali; chiediamo che le nostre scuole non diventino luoghi per coltivare una gioventù apolide acefala e sessualmente confusa a uso e consumo di un sistema consumistico. La nostra ovviamente non era un’aggressione omofoba (termine tra l’altro dall’incerta etimologia) ma un grido di appello alle coscienze anche e soprattutto di quei cattolici che talvolta sembrano essere troppo assopiti e tolleranti verso quello che è in tutta evidenza un piano diabolico per estirpare definitivamente il rapporto col sacro dalla vita dei nostri giovani.
Francesco Santarelli

http://www.avvenire.it/Dossier/La%20questione%20gender/I%20commenti/Pagine/quei-doppi-sganassoni-di-parole.aspx
C’è una stessa domanda che si articola dalla lettera della dottoressa Atzori a quella del professor Dionedi entrambe ricche di profonde riflessioni. La “traduco” così è ancora possibile in questo Paese nel mondo mediatico e persino al Ministero dell’Istruzione affrontare un tema per ciò che esso è e non per ciò che si decide che debba essere? È possibile che ci si liberi dai recinti di comodo alzati da gruppi di pressione e maestrini del politicamente corretto e si entri nel merito delle questioni? La realtà del “caso Giulio Cesare” è sfrondata delle chiacchiere inutili molto semplice insegnanti ginnasiali hanno assegnato a dei quindicenni di un liceo romano la lettura un libro che si segnala per il suo clima e suoi contenuti “forti” in particolare (ma non solo) un passaggio che descrive nel dettaglio un rapporto orale omosessuale maschile (su “Avvenire” pur ponendo sin da domenica scorsa il problema cara dottoressa Atzori abbiamo deciso di non pubblicare il testo integrale e non me ne pento). Tra questi studenti c’è chi non ci sta lo dichiara in classe e ne subisce le conseguenze. Si muovono alcune famiglie s’innesca una vicenda di denunce. Sul piano penale che non mi appassiona e che non sta a me giudicare. È sul piano civile che invece mi appassiona e mi interessa molto. Ma quasi tutti e quasi ovunque con rare e felici eccezioni parlano e scrivono senza fare riferimento al dato di realtà e si concentrano su una pretesa volontà di “censura” e manco a dirlo su una necessaria pulsione “omofoba” in chi osa obiettare di fronte alla discutibile (e ci mancherebbe che non si potesse discuterla!) iniziativa assunta nella scuola di tutti. Luciano Moia ieri ha già argomentato efficacemente su quest’ultimo punto e dunque non ci torno su. Ma il girare al largo dal cuore della questione il risolverla in un peana alla “libera letteratura” è ridicolo e fuorviante. Qui si parla di educazione. E di appropriatezza dei mezzi. Faccio solo un esempio e nulla più (anche perché gli esempi potrebbero essere diversi e tutti efficaci). Ma parlare di omosessualità se proprio di questo si voleva trattare in classe come sobriamente toccò anche a me quasi 40 anni fa con un entusiasta e assai profondo professore leggendo e studiando di Saffo sarebbe stato così disdicevole e “vecchio”? O affrontarla attraverso la grandezza e la sofferenza dell’altissima poesia di García Lorca? Chi è insomma autorizzato ad assestare dalla cattedra “sganassoni di parole” che non tutti (fortunatamente) accettano? Vengo infine a lei signor Santarelli e alla sua formale protesta. Posso solo confermarle che certi striscioni e slogan del suo gruppo politico sulle persone omosessuali li ho trovati e li trovo indecenti. E questo anche e soprattutto per i grandi valori ai quali si dichiara di voler fare riferimento (famiglia vita…). Princìpi che sono sempre radicati – e tanto più per chi si considera cristiano e cattolico – in una luminosa e accogliente concezione della persona umana qualunque condizione essa viva. Considero tanto per esser chiaro certe parole d’ordine sinistramente irridenti di Forza Nuova solo un altro modo per assestare “sganassoni di parole”. Inaccettabili. E mi creda è davvero inutile – proprio come quegli altri – provare a nobilitarli. © riproduzione riservata
=========================
Repubblica Ceca proprietario di hotel multato per aver rifiutato clienti russi.
Il proprietario dell’Hotel Brioni nella città ceca di Ostrava è stato multato di 2270 dollari per aver rifiutato di accogliere dei cittadini russi. La notizia è stata riportata dai media locali.
Il rappresentante statale dell’ispezione del commercio ha spiegato che il proprietario dell'hotel discriminava i cittadini in base alla loro appartenenza a uno Stato piuttosto che ad un altro e per questo è stato punito con il massimo della multa. Il suo ricorso contro la decisione del tribunale è stato respinto. Nel mese di marzo il proprietario dell’hotel Brioni aveva appeso sulle porte il cartello con le informazioni sul divieto di soggiorno nei confronti dei cittadini russi. In questo modo aveva voluto esprimere la sua protesta contro l'annessione della Crimea alla Russia. Il suo atto aveva provocato la condanna del pubblico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_06/Repubblica-Ceca-proprietario-di-hotel-multato-per-aver-rifiutato-clienti-russi-6542/

Ancora bombe su una scuola di Donetsk uccisi due studenti. Scuola bombardata a Donetsk 5 novembre Scuola bombardata a Donetsk 5 novembre. Pavel Astakhov sottosegretario alla presidenza russa sui diritti dei bambini ha definito la politica del presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko “brutale e spietata” dopo il bombardamento di una scuola a Donetsk da parte delle forze di sicurezza ucraine.
Secondo Astakhov Poroshenko "si è assicurato un posto all'inferno."
In precedenza l'organizzazione internazionale a difesa dei diritti umani Amnesty International aveva chiesto un'indagine immediata e imparziale sullo sconcentante accaduto.
Nella giornata di ieri a seguito dell'esplosione di una granata nel campo sportivo di una scuola sono rimasti uccisi 2 studenti mentre altri 3 sono stati feriti.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_06/Mosca-definisce-disumana-la-politica-di-Poroshenko-dopo-bombardamento-scuola-a-Donetsk-6654/

Per Mosca l'esercito ucraino è responsabile del bombardamento della scuola di Donetsk. Gli investigatori russi hanno stabilito che la scuola di Donetsk è stata bombardata dalle forze di sicurezza ucraine su ordine del ministero della Difesa e sotto il comando della Guardia Nazionale.
Come indicato dal Comitato Investigativo della Federazione Russa che ha aperto un'indagine penale a seguito del bombardamento hanno perso la vita 2 bambini mentre altri 3 sono rimasti feriti; l'attacco è stato condotto con armi pesanti.
Con queste azioni sono state violate alcune convenzioni internazionali e il protocollo di pace Minsk.
La missione speciale di osservazione dell'OSCE ha dichiarato di essere a conoscenza del bombardamento della scuola e delle vittime ed al momento sta verificando queste informazioni.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_06/Per-Mosca-lesercito-ucraino-e-responsabile-del-bombardamento-della-scuola-di-Donetsk-1451/

L’hacker russo Vladimir Drinkman che è stato estradato dall'Olanda negli Stati Uniti [[ è giusto che sia punito! ]] potrebbe essere condannato da un tribunale degli Stati Uniti al carcere a vita. Lo ha dichiarato il suo avvocato secondo cui il Governo ha stimato i danni causati dall’hacker pari a 80 miliardi di dollari. Secondo gli organi investigativi americani quattro cittadini della Russia Vladimir Drinkman Alexandr Kalinin Roman Kotov e Dmitry Smilyanets così come il cittadino ucraino Mikhail Rytikov hanno rubato 160 milioni di numeri di carte di credito e di carte di debito.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_06/Stati-Uniti-hacker-russo-rischia-il-carcere-a-vita-3712/
===============
Grushko la NATO cerca di rimuovere la responsabilità da Kiev
Le dichiarazioni della NATO circa l'attività militare russa sono un tentativo di rimuovere le responsabilità di Kiev per il mancato rispetto degli accordi di Minsk. Questa opinione è stata espressa dal rappresentante permanente della Russia presso la NATO Alexander Grushko.
Secondo Grushko tali dichiarazioni giustificano anche l'ulteriore espansione della presenza militare dell'Alleanza in Europa Centrale e Orientale. In precedenza il Segretario Generale della NATO Jens Stoltenberg aveva parlato di movimenti da parte delle truppe russe al confine dell'Ucraina. "Queste dichiarazioni non sono supportate da alcun fatto" ha detto Grushko. Così l'inviato ha aggiunto che la NATO dovrebbe incoraggiare Kiev al dialogo con i rappresentanti di Donbass per mostrare interesse per la stabilizzazione della situazione in Ucraina.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_06/Grushko-la-NATO-cerca-di-rimuovere-la-responsabilita-da-Kiev-0896/
La Russia non parteciperà alla preparazione del vertice sulla sicurezza nucleare nel 2016 negli Stati Uniti. Invece Mosca si concentrerà sul rafforzamento della cooperazione nel quadro dell'AIEA l’Associazione Internazionale per l’Energia Atomica. Lo ha dichiarato il Ministero degli Esteri russo.
Al Ministero sono preoccupati per il concetto offerto da Washington riguardante la preparazione del vertice che coinvolge i "diritti speciali per Stati Uniti Corea del Sud e Paesi Bassi a causa di palese discriminazione nei confronti degli altri partecipanti la maggior parte dei quali saranno esclusi dalla partecipazione allo sviluppo dei documenti finali".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_06/La-Russia-si-concentrera-sul-lavoro-nell-ambito-dellAIEA-7442/
Le sanzioni introdotte dall’Unione Europea non hanno portato ai risultati sperati da Bruxelles. "Lo stato d’animo nella società russa dopo l'istituzione delle sanzioni ha portato sulla via della solidarietà e del sostegno alla leadership russa" ha detto in un'intervista a Reuters il Primo Ministro ceco Bohuslav Sobotka.
Egli ritiene che la UE debba tornare sulla questione dell'opportunità di cambiare il regime di sanzioni contro la Russia nella primavera del 2015. Le date dipenderanno principalmente dallo stato delle relazioni tra Ucraina e Russia.
Per saperne di più http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_06/Sobotka-le-sanzioni-UE-non-hanno-colpito-il-bersaglio-0497/
======================
Marco Fontana 5 novembre 2014 L’abbraccio mortale dell’Ue porta l’Italia all’estinzione
Un altro invidiabile record italiano comunicato proprio in questi giorni si attesta al 49% circa il peso delle tasse e degli oneri parafiscali sui prezzi di gas ed elettricità. Una delle cifre più elevate d’Europa. Secondo la Cgia di Mestre a ogni euro di consumo quasi la metà va in tasse.

E nonostante questa e altre imposizioni fiscali (sul reddito sul patrimonio etc.) il debito pubblico continua a lievitare la Commissione europea dice che nel 2014 sarà pari al 132,2% del Pil e raggiungerà il picco nel 2015 con il 133,8%. E allora quanto influiscono le decisioni dell’Ue sulla decrescita e sulla crisi infinita che le famiglie italiane stanno patendo? La Voce della Russia ha chiesto all’economista Paolo Turati di fornirci lumi al riguardo.

- L’Italia è in caduta libera a livello economico-finanziario; le cause sono internazionali?
- La crisi dell’Italia è dovuta anzitutto a cause interne. Non si spiegherebbe altrimenti come mai mercati concorrenti hanno fatto registrare una crescita mentre il nostro ha perso il 25% in 10 anni. Oggi il nostro Paese è in una fase di resistenza e sta dando fondo a quelle storiche riserve culturali imprenditoriali economiche che ci hanno reso grandi nel passato. I nostri governi preferiscono erodere il risparmio che dal dopoguerra abbiamo accumulato di generazione in generazione invece di intervenire facendo delle vere riforme vere per prima quella fiscale. Comunque l’Unione Europea con la sua intransigenza concorre ampiamente alla nostra Waterloo finanziaria ed economica.

- Quanto potrà durare questa crisi?
- Vi sono numerosi scenari ad esempio vi potrebbe essere una recessione prolungata come quella che sta vivendo il Giappone in cui la congiuntura sfavorevole dura da vent’anni e dalla quale i nipponici stanno tentano solo oggi di uscire grazie a un’aggressiva politica di autonomia monetaria. Si potrebbe anche scegliere di aggrapparsi alla speranza di non fare nulla confidando in una ripresa internazionale che ci traini con sé ma è un’idea utopistica che forse ci farebbe più male che bene. La cosa peggiore credo è continuare a confidare nell’Unione europea. Le regole che ci vengono imposte da essa sono così tante e contradditorie da mettere l’Italia in una condizione pressocché definitiva di “non ritorno”.

- Il contesto europeo è così dannoso?
- Basta un esempio gli stress test che sono stati adottati dall’Ue per giudicare il sistema bancario europeo. Tutto il sistema bancario è stato parametrato su criteri esclusivamente tedeschi. Non è che la bocciatura di Monte Paschi e Carige denoti insolvenza anzi entrambi gli istituti bancari rispettano i parametri fissati da Banca d’Italia e Banca Europea per la percentuale di depositi. Ipotizzare come è stato fatto una crisi economica eccezionale che andasse a sommarsi a quelle del 2008 e 2011 è un controsenso. Sicuramente una nuova crisi di quell’entità non creerebbe problemi solo s queste due banche ma più in generale al sistema del credito nella maggioranza degli Istituti nazionali ed europei.

- Conseguenze?
- Con lo stress test abbiamo due grandi banche italiane ricapitalizzate da pochi mesi seguendo le disposizioni della Banca d’Italia che si vedono imposto un nuovo sacrificio il quale – sia chiaro – va tutto a danno degli azionisti da un lato e dei risparmiatori dall’altro. Questi ultimi non possono che spaventarsi di fronte alla diffusione di tali notizie non comprendendo a fondo come il sistema in verità sia solido molto più solido di quello di altri Paesi. Se si aggiunge come detto che per venire incontro al rispetto dei parametri europei queste banche bloccheranno il credito verso terzi i danni saranno enormi. Purtroppo è un dato che il sistema del credito italiano oggi sia sovracapitalizzato di oltre 23 miliardi denaro sottratto agli investimenti.

- È solo colpa delle decisioni dell’Ue?
- Come risposta basta un dato 15 anni fa la Borsa italiana era la quinta nel mondo 10 anni fa la decima e oggi la ventesima. In questa classifica la Germania ha ceduto solo una posto la Francia due. Quindi la causa principale è certamente da imputare alle scelte politiche italiane e in particolare alla tendenza a rincorrere i parametri imposti dalla Troika anche quando portano danni irreparabili all’economia reale dell’Italia. Poi a seguire ci sono le responsabilità dell’euroburocrazia comunitaria.

- Quindi l’Italia ha svenduto la propria sovranità popolare?
- Molto peggio. Come detto recentemente da Burlando oggi con un tozzo di pane un investitore estero può comprarsi due dei nostri più importanti istituti di credito o fare incetta di imprese. Credo che a questo sarà difficile porre rimedio soprattutto perché stiamo giocando una partita difficilissima con la globalizzazione essendo in netto ritardo rispetto ad altri Paesi.

- Quale vie di uscita vede?
- L’unica è creare una sinergia utilitaristica con Spagna e Francia che come noi hanno sofferto fortemente le imposizioni tedesche. Una zona di influenza mediterranea è la sola evoluzione possibile dell’area euro sia in termini economici che politici. È necessario tutelare le nostre aziende tornare all’autodifesa economica. Vorrei ricordare che negli ultimi 7 anni l’Italia ha perso 500 aziende con grandi brand Made in Italy senza trovare contropartite estere dello stesso rilievo. Si tratta di una situazione raccapricciante che mostra un Paese destinato all’estinzione.
Per saperne di più http://italian.ruvr.ru/2014_11_05/L-abbraccio-mortale-dell-Ue-porta-l-Italia-all-estinzione-1094/
=======================
SE SARANNO TUTTI DACCORDO? ALLORA SONO PASSATI TUTTI DA JABULLON! ] Federica Mogherini in Polonia "cercare canali di contatto con la Russia". Federica Mogherini in visita in Polonia ha detto che per cercare una via d’uscita alla crisi in Ucraina l’Unione Europea non deve soltanto esercitare pressione sulla Russia ma anche cercare dei canali di interazione con lei. [ QUESTO DISCORSO DEL FRUSTINO E DELLA CAROTA QUANDO LA GUERRA MONDIALE è STATA DECISA MOLTI DECENNI FA è QUALCOSA DI RACCAPRICCIANTE DI QUELLO CHE è LA HOLLYWOOD DEI FARISEI ANGLO-AMERICANI CHE HANNO DECRETATO LA DISTRUZIONE DI ISRAELE! ] Nel corso della conferenza stampa congiunta condotta con il ministro degli esteri polacco Grzegorz Schetyna la Mogherini ha aggiunto “Dobbiamo premere sulla Russia ma allo stesso tempo cercare un canale di negoziazione che possa portare a raggiungere una decisione comune e tuteli l’unità territoriale dell’Ucraina”.
Per quanto riguarda le nuove sanzioni la Mogherini ha specificato che la decisione verrà presa nel corso di un’assemblea a Bruxelles il prossimo 17 novembre e la decisione se applicare o no altre sanzioni deve incontrare il consenso di tutti i 28 paesi membri. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_06/279691767/
================
12345
La NATO spinge l’Europa al confronto con la Russia.
La NATO sta intensificando la propria attività presso i confini occidentali della Russia. Ciò non renderà Mosca più arrendevole ma ridurrà l’efficacia della lotta comune contro le minacce reali.

La "Commissione dell'ultima chance” prova a salvare l'Europa.
Jean-Claude Juncker capo del supremo organo del potere esecutivo dell’Ue ha chiamato il suo team “commissione dell’ultima chance” intendendo il crescente numero delle sfide sociali e politiche che si trovano di fronte all’Europa unita.

Il Congresso USA rinuncia ad Obama.
Alle elezioni intermedie del 4 novembre i repubblicani hanno riconquistato completamente ad Obama il Congresso USA. Alla propria maggioranza nella camera dei rappresentanti hanno aggiunto anche la maggioranza al Senato.
=====================
05/11/2014. PAKISTAN - STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAM Vescovo di STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAMabad Coppia bruciata viva una barbarie protetta da un colpevole silenzio
di Jibran Khan - Shafique Khokhar. Shahzad Masih di 28 anni e la moglie Shama 25enne avevano quattro figli e la donna era incinta. A lanciare l’accusa il datore di lavoro di Shahzad; almeno 400 persone hanno assaltato colpito e dato alle fiamme i corpi dei due giovani. Attivisti cristiani ennesimo abuso delle leggi sulla blasfemia.
Lahore (AsiaNews) - "Un fatto tragico. Attaccare e bruciare vivi due innocenti sulla base di mere illazioni è una presa in giro del sistema giudiziario". Così il vescovo di STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAMabad/Rawalpindi mons. Rufin Anthony descrive ad AsiaNews il brutale assassinio di una giovane coppia cristiana genitori di quattro figli lapidati e poi bruciati vivi. I due sono stati prelevati e giustiziati da una folla inferocita di almeno 350-400 persone aizzata da un leader religioso locale per una presunta vicenda di blasfemia. Il fatto è avvenuta ieri in un mattonificio del distretto di Kasur a circa 60 km da Lahore nella provincia pakistana del Punjab; finora la polizia avrebbe fermato almeno 45 persone per interrogatorio ma non vi sono incriminazioni ufficiali. "In passato abbiamo visto folle - aggiunge il prelato - esercitare pressioni e farsi giustizia da sé mentre i leader religiosi si sono ben guardati dall'esprimere parole di condanna. Anzi hanno quasi incentivato la vendetta personale. Se fossero stati presi opportuni provvedimenti in passato forse questa barbarie sarebbe stata scongiurata".
Le vittime sono Shahzad Masih di 28 anni e la moglie Shama 25enne e incinta già genitori di quattro bambini. La coppia si è trasferita quattro anni fa nel villaggio di Chak 59 perché l'uomo aveva trovato un impiego nella fabbrica di mattoni di un musulmano Yousaf Gujjar. A scatenare la follia omicida una vicenda legata alla famigerata "legge nera" domenica 2 novembre la donna avrebbe bruciato alcuni resti e oggetti del padre defunto fra cui pezzi di carta. Uno dei lavoratori ha accusato Shama di aver dato alle fiamme pagine del Corano accusandola di blasfemia anche se in realtà si trattava solo di pagine relative a "incantesimi e formule magiche".
A questo si aggiunge anche un piccolo debito che il giovane cristiano aveva contratto in passato con il datore di lavoro e che non era ancora riuscito a saldare poiché nelle ultime settimane era stato ammalato e non aveva potuto lavorare a tempo pieno. Per questo il 1 novembre il padrone musulmano assieme a un piccolo gruppo di amici aveva fatto irruzione nella casa di Masih e lo aveva picchiato in modo brutale.
Il giorno successivo marito e moglie sono stati sequestrati e rinchiusi in una stanza nei pressi del mattonificio. La mattina del 4 novembre Yousaf Gujjar ha annunciato alla locale moschea che la coppia cristiana aveva commesso il reato di blasfemia innescando la reazione della folla che ha prima lapidato a colpi di mattone quindi bruciato i corpi dei due.
I quattro figli della coppia si trovano al momento in una località sconosciuta e non si hanno notizie circa la loro sorte. Gli autori della brutale violenza sono fuggiti facendo disperdere le proprie tracce.
Leader religiosi cristiani attivisti pro diritti umani e membri della società civile pakistana esprimono orrore e sconcerto per quanto avvenuto ieri a Lahore. Peter Jacob già segretario esecutivo di Giustizia e Pace della Chiesa cattolica pakistana parla di "brutalità che getta un'ombra sulla nazione" e manifesta "tutto il cordoglio alla famiglia delle vittime" auspicando che il governo "garantisca una volta per tutte sicurezza alle minoranze". P. Bonnie Mendes sacerdote e attivista di primo piano avverte "Fino a che gli assassini potranno cavarsela impuniti questi gesti continueranno a succedere" e lancia un monito all'esecutivo perché compia maggiori sforzi. "Non è questione di garantire sicurezza - aggiunge - ma di incriminare per omicidio quanti si sono resi responsabili dell'uccisione della coppia cristiana".
Una personalità attiva nel settore dei diritti umani dietro anonimato dopo aver visto la scena del crimine sottolinea che "ora non c'è più alcun bisogno di prove in merito all'insicurezza dei cristiani in Pakistan". Egli afferma inoltre che "non servono più elementi per dimostrare che vi è un abuso delle leggi sulla blasfemia. La folla ha ucciso anche il bambino innocente nel grembo di Shama - conclude - che era incinta. Non posso certo dire di scorgere un futuro brillante per i cristiani in Pakistan".
Con più di 180 milioni di abitanti (di cui il 97% professa l'STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAM) il Pakistan è la sesta nazione più popolosa al mondo ed è il secondo fra i Paesi musulmani dopo l'Indonesia. Circa l'80% è musulmano sunnita mentre gli sciiti sono il 20% del totale. Vi sono inoltre presenze di indù (1,85%) cristiani (1,6%) e sikh (0,04%). Decine gli episodi di violenze fra attacchi mirati contro intere comunità (Gojra nel 2009 o alla Joseph Colony di Lahore nel marzo 2013) luoghi di culto (Peshawar nel settembre scorso) o abusi contro singoli individui (Sawan Masih e Asia Bibi Rimsha Masih o il giovane Robert Fanish Masih anch'egli morto in cella) spesso perpetrati col pretesto delle leggi sulla blasfemia.
===================
11/05/2014. PAKISTAN - STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAM Bishop of STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAMabad Couple burned alive barbaric act shrouded by a guilty silence
by Jibran Khan - Shafique Khokhar
Shahzad Masih 28 and his wife Shama 25 had four children and the woman was pregnant. Accusation made by Shahzad’s employer; at least 400 people attacked shot and burned the bodies of the young couple. Christian activists yet another abuse of the blasphemy laws.
Lahore (AsiaNews) - "A tragic event. Attacking and burning alive two innocent people on the basis of mere allegations is a mockery of the judicial system". So the bishop of STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAMabad / Rawalpindi Msgr. Rufin Anthony comments to AsiaNews about the brutal murder of a young Christian couple parents of four children stoned and then burned alive.
The two were dragged away and executed by an angry mob of at least 350-400 people incited by a local religious leader over an alleged episode of blasphemy. The event took place yesterday in a brickyard in the Kasur district about 60 km from Lahore the Pakistani province of Punjab; so far the police have detained at least 45 people for questioning but no official charges have been laid.
"We have witnessed in the past that mobs have been pressuring and taking the law in their own hand - adds the prelate - such incidents were not condemned by the religious leaders which has encouraged this mob to take the law in their hands. If some concrete action would have been taken in the past such barbaric incident could have been averted".
The victims are Shahzad Masih 28 and his wife Shama 25 who was pregnant. The couple were the parents of four children and had moved four years ago to the village of Chak 59 because the man had found work in the brick factory of a Muslim Gujjar Yousaf. The killing spree was sparked by a story related to the infamous "black law" On Sunday November 2 the woman was accussed of having burned the material that had belonged to her late father including pieces of paper. One of the workers accused Shama of having burned pages of the Koran accusing her of blasphemy although in reality it was just some papers and amulets.
Added to this is a small debt which the young Christian had contracted in the past with his employer. He was unable to repay the debt because illness had prevented him from working full time. This is why on November 1 his Muslim boss along with a small group of friends broke into the Masih house of and beat him brutally.
The next day the husband and wife were kidnapped and locked up in a room near the brickyard. On the morning of November 4 Yousaf Gujjar announced in the local mosque that the Christian couple had committed the crime of blasphemy triggering the reaction of the crowd that first stoned them with bricks and then burned the bodies.
The couple's four children are currently at an unknown location and we have no information about their fate. The authors of the brutal violence have fled.
Christian religious leaders human rights activists and members of Pakistani civil society have expressed horror and dismay at what happened yesterday in Lahore.
Peter Jacob former executive secretary of the Justice and Peace Commission of the Catholic Church of Pakistan speaks of "brutality that casts a shadow over the nation" and expresses "condolences to all the families of the victims" expressing the hope that the government "ensure once and for all security minorities". Fr Bonnie Mendes a priest and prominent activist warned "As long as the murderers go unpunished these actions will continue to happen," and warned the executive to make a greater effort. "It's not a question of ensuring security - he adds - but to indict for murder those who were responsible for the killing of the Christian couple."
A personality active in the field of human rights behind anonymity after seeing the crime scene said that "now there is no need for proof of the insecurity of Christians in Pakistan." He also states that "we no longer need evidence to show that there is an abuse of the blasphemy laws. The mob also killed the innocent child in Shama's womb - he concludes - she was pregnant. I can not say I see a bright future for Christians in Pakistan".
With a population of more than 180 million people (97 per cent Muslim) Pakistan is the sixth most populous country in the world the second largest Muslim nation after Indonesia.
About 80 per cent of Muslims are Sunni whilst Shias are 20 per cent. Hindus are 1.85 per cent followed by Christians (1.6 per cent) and Sikhs (0.04 per cent).
Scores of violent incidents have occurred in recent years against entire communities (Gojra in 2009 and Joseph Colony Lahore in March 2013) places of worship (Peshawar September last year) and individuals ( Sawan Masih Asia Bibi Rimsha Masih and Robert Fanish Masih who died in prison) often perpetrated under the pretext of the country's blasphemy laws.
================
05/11/2014
PAQUISTAN - STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAM. Obispo de STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAMabad pareja quemada viva una barbarie protegida por un culpable silencio
de Jibran Khan - Shafique Khokhar
Shahzad Masih de 28 años y la mujer Shama de 25 tenían 4 hijos y la mujer estaba embarazada. Quien los acusó fue el patrón de su trabajo de Zhahzad; al menos unas 400 personas los han atacado golpeado y los quemaron vivos. Los activistas cristianos hablas de un enésimo abuso de la ley de la blasfemia.
Lahore (AsiaNews)- "Un hecho trágico. Atacar y quemar vivos a dos personas inocentes sobre la base de meras ilaciones es una burla al sistema judicial". Así lo declaró el obispo de STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAMabad/ Rawalpindi mons. Rufin Anthony que describe al atentado a AsiaNews brutal asesinato de una joven pareja de cristianos padres de 4 hijos lapidados y luego quemados vivos. Los dos fueron apresados por una multitud enfurecida de la menos 350-400 personas guiadas por un líder religiosos local por una presunta cuestión de blasfemia. El hecho sucedió ayer en una fábrica de ladrillos del distrito de Kasur a unos 60 km de Lahore en la provincia paquistaní del Punjab; hasta ahora la policía habría detenido a unas 45 personas para interrogarlas pero no fueron incriminadas oficialmente. "En el pasado hemos visto gentíos- agrega el prelado- ejercitar presiones y hacer justicia con sus propias manos mientras que los líderes religiosos se cuidaron mucho de emitir algún tipo de condena. Es más aumentaron el deseo de venganzas personales quizás esta barbarie hubiese podido ser evitada si se hubiesen tomado oportunas medidas.
Las víctimas son Shabzad Masih de 28 años y su mujer Shama de 25 años que estaba embarazada. La pareja se había transferido al pueblo de Chak 59 porque el hombre había encontrado trabajo en la fábrica de ladrillos de un musulmán Yousaf Gujfar. La locura homicida se desencadenó por una cuestión que tiene que ver con la famosa ley sobre la blasfemia ("ley negra"). El domingo 2 de noviembre la mujer habría quemado algunas cosas de su padre difunto entre los cuales algunos papeles. Uno de los trabajadores acusó a Shama de haber quemado algunas páginas del Corán acusándola de blasfemia si bien en realidad se trataban de páginas relacionadas con "hechizos y fórmulas mágicas".
A esto se agrega que el joven tenía una pequeña deuda con su patrón y que todavía no había logrado pagar porque en las últimas semanas había estado enfermo y no pudo trabajar. Por esto el 1 de noviembre el patrón musulmán junto a un pequeño grupo de amigos irrumpió en la casa de Masih y le pegó en modo brutal.
El día sucesivo el marido y la esposa fueron secuestrados y encerrados en una habitación cerca de la fábrica. En la mañana del 4 de noviembre Yousaf Gujfar anunció en la mezquita que la pareja había cometido el reato de blasfemia dando inicio a una reacción de la gente que antes los lapidaron con los ladrillos y luego los quemaron a ambos.
Los 4 hijos de la pareja se encuentran por el momento en una localidad desconocida y no se conoce la surte de ellos. Los autores de la brutal violencia escaparon no dejando huellas.
Líderes religiosos cristianos activistas por los derechos humanos y miembros de la sociedad civil paquistaní han expresado horror y desconcierto por lo sucedido ayer en Lahore. Peter Jacob ya secretario ejecutivo de Justicia y Paz de la Iglesia católica paquistaní habla de "brutalidad que ensombrece a la nación" y manifiesta "todo su pésame a la familia de las víctimas" esperando que el gobierno "garantice una vez por todas la seguridad a las minorías". El p. Mendes sacerdote y activista de primer plano advierte "Hasta que los autores queden sin castigo estos gestos continuarán sucediendo" y hace un pedido al ejecutivo para que haga mayores esfuerzos. "No es cuestión de garantizar seguridad- agrega- sino de incriminar a cuántos se han hecho responsables del asesinato de la pareja cristiana".
Una personalidad activa en el sector de los derechos humanos anónimo después de haber visto la escena del crimen subraya que "ahora no hay necesidad de pruebas en relación a la inseguridad de los cristianos en Paquistán". Él afirma que "no se necesitan más elementos para demostrar que se abusa de la ley sobre la blasfemia. La multitud ha asesinado también a un niño que estaba en el vientre de la mujer. No puedo ciertamente decir que veo un buen futuro para los cristianos en Paquistán".
Con más de 180 millones de habitantes (el cual profesa el STOP CRIMINAL SHARIAH STOP CRIMINAL SHARIAH ISLAM 97%) Paquistán es la sexta nación más poblada en el mundo después de Indonesia. El 80% es musulmán suní mientras que los chiíes son el 20%. Hay también hindúes (1,85%) cristianos (1,6%). Decenas los episodios de violencia entre los ataques elegidos contra enteras comunidades (Gojra enel 2009 o la Joseph Colony de Lahore en marzo 2013) lugares de culto Peshawar en septiembre pasado o abusos contra individuos como Sawan Masih Asia Bibi Rimsha Masih o el joven Robert Fanish Masih que murió en la celda) a menudo estos crímenes se cometen usando la famosa "ley negra" sobre la blasfemia.
==============
06/11/2014. RUSSIA - PAKISTAN. Il patriarca di Mosca scrive al presidente pakistano "Graziate Asia Bibi"
di Nina Achmatova
In una lettera a Hussain Kirill avverte "C'è il rischio di compromettere il dialogo e i rapporti tra cristiani e musulmani non solo in Pakistan ma in tutto il mondo".
Mosca (AsiaNews) - Il patriarca ortodosso di Mosca Kirill ha inviato una lettera al presidente del Pakistan Mamnoon Hussain chiedendogli di graziare Asia Bibi la donna cristiana condannata a morte per blasfemia. La sua esecuzione scrive il primate ortodosso russo "sarebbe una perdita irreparabile per la famiglia i suoi vicini e i suoi cari comporterebbe un grave danno al dialogo tra cristiani e musulmani e potrebbe inoltre aggravare le tensioni tra le due comunità sia in Pakistan che nel mondo intero".
Nella missiva pubblicata sul sito del Patriarcato Kirill si dice convinto che le autorità politiche di ogni Stato moderno "debbano essere consapevoli delle loro responsabilità nel destino dei rappresentanti delle minoranze religiose che confidano in loro".
"La Chiesa ortodossa russa - continua la lettera - ha dimostrato grave preoccupazione per la sentenza emessa dalla Corte. Il nostro gregge costituto da milioni di persone unisce la sua voce a quella di tutta la gente che nel mondo si è espressa a favore della salvezza di questa donna cristiana".
Dopo anni di prigione e in regime di isolamento "per motivi di sicurezza" il 16 ottobre scorso l'Alta corte di Lahore ha confermato la pena capitale comminata in primo grado ad Asia Bibi cristiana e madre di cinque figli. E' accusata di blasfemia per aver insultato il nome di Maometto ma si è sempre detta innocente e ha denunciato di essere perseguitata per la sua fede. Nel 2011 estremisti islamici hanno massacrato il governatore del Punjab Salman Taseer (musulmano) e il ministro federale per le Minoranze religiose Shahbaz Bhatti (cattolico) "colpevoli" di aver difeso la Bibi. I gruppi per i diritti umani e le minoranze religiose da tempo denunciano che in Pakistan la famigerata legge sulla blasfemia è spesso usata a scopi persecutori.
04/12/2010 PAKISTAN
Imam di Peshawar "Una ricompensa per chi uccide Asia Bibi”
di Jibran Khan
05/03/2011 PAKISTAN
Pakistan assolto per blasfemia ucciso per strada. La “legge nera” fa ancora vittime
19/06/2008 PAKISTAN
Sialkot musulmano condannato a morte per blasfemia
di Qaiser Felix
31/05/2007 PAKISTAN
Senza alcuna prova un altro cristiano condannato a morte per blasfemia
16/10/2014 PAKISTAN
Vescovo di Islamabad La condanna di Asia Bibi è straziante il mondo preghi per lei
di Jibran Khan
11/06/2014
RUSSIA - PAKISTAN
Patriarch of Moscow writes to Pakistani president "pardon Asia Bibi"
by Nina Achmatova
In a letter to Hussain Kirill warns "There is the risk of jeopardizing the dialogue and relations between Christians and Muslims not only in Pakistan but all over the world."
Moscow (AsiaNews) - Patriarch Kirill of Moscow has sent a letter to the President of Pakistan Himari Hussain asking him to pardon Asia Bibi a Christian woman sentenced to death for blasphemy.
The primate of the Russian Orthodox Church writes "it would be an irreparable loss for her family her near and dear cause a great damage to the Muslim-Christian dialogue and could also aggravate tension between Christians and Muslims both in Pakistan and in the entire world".
In the letter published on the Patriarchate website Kirill says he is convinced that the political authorities of any modern state " should be aware of their responsibility for the destiny of representatives of religious minorities entrusted to them".
"The Russian Orthodox Church - the letter continues - has shown serious concern over the judgment delivered by the court. Our multimillion flock joins their voice to that of the great number of people throughout the world who advocate for saving the life of this Christian woman".
After years in prison and in solitary confinement "for security reasons" on October 16th the Lahore High Court upheld the death sentence imposed at first instance on Asia Bibi a Christian mother of five children. She is accused of blasphemy for insulting the name of Muhammad but has always claimed innocence and denounced being persecuted for her faith.
In 2011 Islamic extremists killed the governor of Punjab Salman Taseer (Muslim) and the Federal Minister for Minorities Shahbaz Bhatti (Catholic) "guilty" of having defended Bibi. Human rights groups and religious minorities have long upheld that Pakistan's infamous blasphemy law is often used to persecute purposes.
======================
06/11/2014 ISRAELE - PALESTINA
Gerusalemme massima allerta e controlli rafforzati nel timore di nuove violenze
In poche ore due attacchi portati da palestinesi che a bordo di auto sono piombati contro funzionari della sicurezza e cittadini. Morto un poliziotto numerosi i feriti. Oggi alla Spianata delle Moschee è in programma una marcia promossa dall’estrema destra israeliana.   06/11/2014 VATICANO
Papa "aperte nuove prospettive" nel rapporto tra cattolici ed evangelici
Ricevendo una delegazione dell'Alleanza evangelica mondiale Francesco ha sottolineato che sono stati chiariti "malintesi" mostrate "vie per superare pregiudizi" e in diversi Paesi del mondo sono state stabilite "relazioni di fratellanza e collaborazione".
06/11/2014 INDIA
India centinaia di persone in piazza per la "Lady di ferro di Manipur" da 15 anni in sciopero della fame
Irom Sharmila digiuna contro la legge marziale in vigore nel suo Stato. Il provvedimento dà poteri speciali (tra cui la piena immunità legale) alle forze armate. Questo ha causato vere e proprie violazioni dei diritti umani. L'attivista è alimentata a forza con un sondino e venne arrestata con l'accusa di "tentato suicidio".  06/11/2014 LIBANO
Patriarca Rai la proroga del Parlamento "è illegale" e "contraria alla Costituzione"
di Paul Dakiki
Con 95 voti favorevoli su 97 presenti la Camera ha prorogato il proprio mandato di due anni e sette mesi. C'è chi vi vede un accordo tra le opposte fazioni per eleggere il capo dello Stato e arrivare a una nuova legge elettorale. Commenti negativi quelle degli ambasciatori di Usa ed Europa.
06/11/2014 SRI LANKA
Cattolici dello Sri Lanka al governo Non strumentalizzate la visita di papa Francesco
di Melani Manel Perera
Il papa sarà sull'isola dal 13 al 15 gennaio 2015. Nello stesso mese sono previste le elezioni generali ma l'amministrazione non ha ancora fissato le date. Alcuni fedeli "Le autorità sono a caccia dei voti dei cattolici".  06/11/2014 INDONESIA
Dai vescovi indonesiani nuovi “modelli” di Chiesa per la missione e la pastorale
di Mathias Hariyadi
In corso fino all’11 novembre l’annuale incontro della Conferenza episcopale indonesiana; presenti i 37 vescovi diocesani. Particolare attenzione ai “temi sensibili e alle questioni sociali” e all’invito alla missione di papa Francesco. Presente anche uno studioso musulmano che esalta l’anima multiculturale del Paese.
06/11/2014 CINA
Cina il governo su Zhou Yongkang Inchiesta più lunga del previsto ma sarà processato
Il vice ministro della Giustizia ammette "Raccogliere le prove contro l'ex zar della sicurezza si sta rivelando molto impegnativo ma andiamo avanti con perizia e attenzione".   06/11/2014 MYANMAR
Dall’autopsia segni di torture sul corpo del giornalista ucciso dall’esercito birmano
Aung Kyaw Naing negli anni ’80 guardia del corpo di Aung San Suu Kyi sarebbe morto per gli abusi subiti dai militari. Egli presenta segni evidenti di fratture al cranio alla mascella e due segni di penetrazione all’altezza del petto. E nono vi sarebbero ferite da arma da fuoco. Crescono le tensioni fra media e militari.
06/11/2014 RUSSIA - PAKISTAN
Il patriarca di Mosca scrive al presidente pakistano "Graziate Asia Bibi"
di Nina Achmatova
In una lettera a Hussain Kirill avverte "C'è il rischio di compromettere il dialogo e i rapporti tra cristiani e musulmani non solo in Pakistan ma in tutto il mondo".  06/11/2014 HONG KONG - CINA
Hong Kong manifestanti arrestati dopo scontri con la polizia
Vestiti come Guy Fawkes il ribelle che cercò di dare fuoco al Parlamento britannico i giovani volevano riportare le proteste democratiche del Territorio all'attenzione della popolazione. Oggi la Federazione degli studenti deve decidere se partecipare o meno ai nuovi colloqui con il governo sulla riforma politica.
05/11/2014 GIAPPONE
Giappone un gioco di carte racconta il Vangelo e va a ruba fra i non cristiani
L'idea dietro "The Bible Hunter" è quella di avvicinare i giovani alle storie più famose della vita di Cristo degli apostoli dei patriarchi e dei profeti. Preparato con il sostegno della Società biblica e disegnato in stile "anime" il gioco ha già ottenuto due nuove versioni. Il creatore "Credo sia utile anche solo diffondere i valori universali del cristianesimo nella società".  05/11/2014 VATICANO
Papa nullità matrimoniali più celeri e la Chiesa "ha tanta generosità per poter fare giustizia gratuitamente"
Non si può dover aspettare anni per sapere se un matrimonio è valido o no. "Nel Sinodo straordinario - ha detto - si è parlato delle procedure dei processi e c'è una preoccupazione per snellire le procedure per un motivo di giustizia". "Sempre nel Sinodo alcune proposte hanno parlato di gratuità si deve vedere...".
05/11/2014 INDIA
Contro la crisi delle vocazioni i gesuiti indiani festeggiano con 21 nuovi sacerdoti
di Nirmala Carvalho
Saranno ordinati nel 2015 nell'Anno della vita consacrata. P. Errol Fernandes sj ha diretto un ritiro spirituale con questi novizi. Anche la Chiesa asiatica "fronteggia numerose sfide ma con il suo altruismo e la sua dedizione all'altro ha un messaggio da offrire al mondo".  05/11/2014 INDONESIA - VATICANO
Collegialità e amicizia la Conferenza episcopale vero “volto” della Chiesa indonesiana
di Mathias Hariyadi
La Kwi festeggia i 90 anni dalla nascita. Il rapporto di collaborazione rafforzato dall’invio di sacerdoti in “missione” in aree remote. Card. Darmaatmadja:“Un forum nel quale tutti possono condividere esperienze e ricevere sostegno nella propria missione".
===============
PENSARE AD UNA CONVIVENZA CON GLI ISLAMICI SHARIAH NAZI ONU AMNESTY SENZA DIRITTI UMANI? è PIù CHE UNA UTUPIA IMPOSSIBILE è CONDANNARE A GENOCIDIO I POPOLI! ] 06/11/2014 [ ISRAELE - PALESTINA ] Gerusalemme massima allerta e controlli rafforzati nel timore di nuove violenze. In poche ore due attacchi portati da palestinesi che a bordo di auto sono piombati contro funzionari della sicurezza e cittadini. Morto un poliziotto numerosi i feriti. Oggi alla Spianata delle Moschee è in programma una marcia promossa dall’estrema destra israeliana. Gerusalemme (AsiaNews/Agenzie) - Il governo israeliano ha rafforzato oggi le misure di sicurezza attorno alla tranvia di Gerusalemme in seguito all'attacco portato ieri da un palestinese che a bordo di un'auto è piombato contro un gruppo di persone in attesa del mezzo. L'investimento ha causato la morte di un funzionario della polizia di confine e il ferimento di altre nove persone una delle quali in modo grave. Intanto Tel Aviv conferma che non cambierà lo status quo sulla Spianata delle Moschee anche se in Israele monta sempre più forte la pressione per cambiarne le regole e aprirla anche alle preghiere degli ebrei.
Autore dell'attacco di ieri il 38enne palestinese Ibrahim al-Akari del campo profughi di Shuafat a Gerusalemme est che si è lanciato con il proprio furgone contro tre poliziotti e ha poi investito alcuni passeggeri in attesa del tram. In seguito è uscito dal mezzo e si è scagliato - armato di bastone - contro alcuni passanti prima di essere freddato dalla polizia israeliana. Nella notte si è verificato un altro episodio simile tre soldati di Te Aviv sono stati feriti uno dei quali in modo grave da un mezzo con targa palestinese che si è lanciato contro un posto di controllo nei pressi del campo profughi palestinese di al-Arroub a Hebron. L'esercito ha lanciato una imponente battuta di caccia per identificare il veicolo e risalire al proprietario. Fin dalla prima mattinata le forze di sicurezza israeliane hanno predisposto posti di blocco e controlli in diversi quartieri palestinesi concentrati nella zona est della città e predisposto rinforzi nei punti più sensibili. Almeno 16 gli arresti operati da Tel Aviv in seguito a scontri divampati in alcuni campi profughi a Issawiya e Silwan. Gli attentati di ieri giungono a due settimane di distanza dall'incidente che ha visto protagonista un cittadino palestinese che ha perso il controllo della propria auto e investito un gruppo di persone uccidendo una donna e un bambino. Da quel momento si è registrata una escalation della tensione con almeno 188 arresti operati dalla polizia israeliana 71 dei quali minorenni. Ieri intanto i leader di Palestina e Giordania hanno lanciato un appello al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite perché intervenga contro le "violazioni" operate da Israele contro i luoghi sacri musulmani a Gerusalemme. Vi è il rischio concreto di una progressione inarrestabile della crisi che con pesanti ripercussioni su tutta l'area mediorientale. Ad esacerbare la tensione potrebbe contribuire anche la marcia prevista nel pomeriggio di oggi di un gruppo di ebrei legati all'estrema destra che intendono recarsi al Monte del Tempio (Spianata delle Moschee per i musulmani) e protestare contro il ferimento del rabbino Yehuda Glick.
=========
Resta alta la tensione in Israele status quo sulla Spianata. MA Israele non cambierà lo status quo sulla Spianata delle Moschee.
Elena Mauro · Top Commentator
"Nessun servizio di sicurezza al mondo"..che paroloni. Aspettate un po'e vedrete che cosi'come il muro di divisione ha ristretto l'entrata di persone e materiale in Israele il che ha posto fine ai kamikaze imbottiti di esplosivo (solo perche'non ci possono piu'entrare se non passando attraverso 3 check point in cui vengono registrati schedati e perquisiti) presto ci saranno restrizioni per tutti i guidatori non Israeliani. Nel territorio di Israele saranno costretti a muoversi solo su mezzi pubblici guidati da Israeliani e non con mezzi propri.
Questo tipo di terrorismo finira' (e ovviamente ne subentrera'uno nuovo) e tutto il mondo gridera' israeliani nazisti affossatori dell'economia palestinese segregazionisti razzisti fascisti etc. etc. tutte cose che abbiamo gia sentito.
E'sempre la stessa storia. Si giudicano sempre e solo le conseguenze mai le cause.
===================
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!