GOD Hashem JHWH

è OVVIO che è una migrazione pianificata ed organizzata dalla CIA, altrimenti come ERDOGAN e SALMAN possono islamizzare la EUROPA? tanto è l'odio dei FARISEI contro Gesù di Betlemme che uccideranno anche ISRAELE! PRAGA, 28 DIC - Emozioni e controversie sta suscitando a Praga il discorso natalizio del presidente ceco Milos Zeman che ha definito l'ondata di migranti in Europa ''un'invasione organizzata". "La solidarietà e la compassione sono possibili per i vecchi, i malati e i bambini, ma la maggior parte dei migranti illegali sono giovani, sani e forti e senza famiglie", ha argomentato il presidente. "Mi chiedo perchè questi uomini non prendono le armi e non lottano per la libertà del loro Paese". quello che ci domandiamo tutti è perchè questi musulmani non emigrano in qatar, arabia saudita, ecc.. tutto il loro paradiso!?
=========================
ORMAI LO HANNO CAPITO TUTTI è ROTHSCHILD CHE VUOLE LA GUERRA MONDIALE, PERCHé, LUI è IN MEZZO AI DEBITI? TUTTI I NOSTRI SOLDI? BUSH SE LI è ANDATI A GIOCARE AL CASINò! MOSCA, 28 DIC - Il ministero degli Esteri russo "si augura" che gli Usa abbandonino i piani per istituire le annunciate 'basi' d'intervento rapido nell'Europa dell'est giudicate da Mosca "al limite della violazione dell'accordo Nato-Russia". "Vorremmo sperare - ha commentato la portavoce Maria Zakharova - che gli architetti stranieri della nuova guerra fredda si rendessero conto dei rischi e delle conseguenze negative della militarizzazione forzata di una delle regioni militarmente più tranquille al mondo".
FORZA PUTIN
BENVENUTI: SIETE A CASA! ] [ Mo: Israele accoglie 30 mila immigrati 2015 anno record. Primi posti ebrei da Francia, Ucraina e Russia ] PRESTO GRAZIE ALLA AMICIZIA DI EGITTO ED ARABIA SAUDITA ANCHE TUTTI GLI EBREI DEL MONDO POTRANNO RITORNARE!
FORZA PUTIN
UNIUS REI è un procuratore governatore giudice UNIVERSALE su tutte le nazioni del mondo per risolvere i più gravi problemi e per impedire la guerra mondiale
FORZA PUTIN
CIA NSA YOUTUBE NATO FARISEI SALAFITI MASSONI ANTICRISTI ] Satana mi ha detto che, è meglio per voi se da lui, voi non vi fate più vedere! OK! A QUESTO PUNTO NON VI RIMANE, altro, CHE AIUTARMI A COSTRUIRE IL TEMPIO EBRAICO!
FORZA PUTIN
Benjamin Netanyahu ] hai visto amico mio? non ho neanche detto che è Obama che lo prende in culo due volte e dalla CIA mi hanno bloccato di nuovo firefox
FORZA PUTIN
Benjamin Netanyahu ] come a dire amico mio, che ha ragione quel ragazzo di Unius REI quando, lui dice che in youtube e nella CIA sono tutti i sacerdoti di satana!
FORZA PUTIN
satana è GENDER ed è anche DARWIN scimmia, ecco perché lo prende sempre in culo due volte!
FORZA PUTIN
NON è PROPRIO UNA NOVITà: io sono sempre stato il RE DI ISRAELE
FORZA PUTIN ha detto: "PER ME LA NATO è UNO SBRUFFONE: PERCHé LA BIBBIA HA DETTO: "con tutta la sua forza il cavallo non ti potrà salvare!"
0000000000000000 ==============
ma la MERKEL ha detto: "ALLAH AKBAR" e se lo è sposato! Russia-Turchia, Putin firma decreto per misure speciali contro Ankara. 28.12.2015( Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto per l'attuazione di misure economiche speciali contro la Turchia. Lo ha reso noto il servizio stampa del Cremlino. [ Turchia non pagherà danni per l'abbattimento del bombardiere russo Su-24 in Siria ] Le relazioni tra Mosca e Ankara si sono deteriorate dopo che le forze turche hanno abbattuto un aereo russo Su-24 in risposta a una presunta violazione dello spazio aereo turco. Il Su-24 era impegnato in un'operazione antiterrorismo della Russia in Siria.
    Correlati:
La Russia ha deciso di espandere le sanzioni contro la Turchia
NATO dislocherà in Turchia aerei tedeschi per il rilevamento radar a distanza
Turchia fornirà aiuti agli organizzatori del blocco della Crimea
Schianto Su-24, Relazioni Russia-Turchia, servizio stampa del Cremlino, Turchia, Russia: http://it.sputniknews.com/mondo/20151228/1795134/russia-turchia-putin-firma-decreto-misure-speciali-contro-ankara.html#ixzz3vdEHPPjn
    17:01 Danimarca propone di rivedere la Convenzione sullo status di rifugiato
    16:46 La Cina invierà i caccia Su-35 comprati in Russia per pattugliare i territori contesi
    16:08 Serbia, Vucic: abbiamo bisogno di canali alternativi per forniture gas
    15:57 Energia, Mosca fissa prezzo gas a Ucraina attorno a 230$/1000mc
    15:4 1Ucraina, agricoltori occupano strade per protestare contro riforma fisco e austerity: http://it.sputniknews.com/videoclub/20151228/1798668/sistema-tor-test.html#ixzz3vdGn7NPw
Per il centenario delle Forze di contraerea il Ministero della Difesa russo ha pubblicato un video unico che mostra le prove di tiro dei nuovissimi sistemi missilistici antiaerei Tor-M2U e S-300-V4. I test si sono svolti nella regione di Astrachan': http://it.sputniknews.com/videoclub/20151228/1798668/sistema-tor-test.html#ixzz3vdHJiT6f
MALE MERKEL PRAVY SECTOR MOLTO MALE! ] IL TUO GOLPE CIA A KIEV? NON è STATA UNA BUONA IDEA DELLA CIA!  [ Ucraina, per il Cremlino procede male la realizzazione degli accordi di Minsk. 28.12.2015, Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, commentando la nomina del membro permanente del Consiglio di Sicurezza della Federazione Russa Boris Gryzlov ad inviato speciale di Mosca nel gruppo di contatto sull'Ucraina, ha dichiarato che l'attuazione degli accordi di Minsk al momento procede male.
Sabato il presidente Vladimir Putin aveva nominato il membro permanente del Consiglio di Sicurezza della Russia Boris Gryzlov inviato speciale di Mosca nel gruppo di contatto sull'Ucraina.
"Questo significa che ancora una volta la Russia, innalzando il livello e rafforzando in tal modo la sua rappresentanza nel lavoro del gruppo di contatto, sottolinea ancora una volta l'importanza che attribuisce all'implementazione degli accordi di Minsk, nonostante la realizzazione dei punti di questo documento purtroppo si trovi ancora in pessime condizioni," — ha detto ai giornalisti Peskov, commentando la nomina di Gryzlov.
Lavrov: maggioranza dei Paesi UE contraria al confronto con la Russia per l'Ucraina
Donbass, Ucraina continua a dislocare armi lungo la linea di separazione
Ue in pressing su Kiev per implementare accordi Minsk
Kerry: premeremo su Kiev per gli accordi Minsk-2
Mosca: UE incoraggia Kiev a far saltare gli accordi di Minsk
Donetsk accusa Kiev: “con bombardamenti cerca di far saltare accordi di Minsk”
Tags:
Politica Internazionale, Cremlino, accordi di Minsk, Grigory Karasin, Vladimir Putin, Dmitry Peskov, Donbass, Ucraina, Russia: http://it.sputniknews.com/politica/20151228/1794787/Peskov-Donbass-Putin-Gryzlov.html#ixzz3vdJIogiU
Turchia, ucciso giornalista anti Daesh ] LO SANNO TUTTI, IN TURCHIA MUORE SOLTANTO CHI ERDOGAN DECIDE CHE DEVE MORIRE! [ 28.12.2015. Un reporter siriano, tra i primi a portare alla luce i crimini del Daesh ad Aleppo e Raqqa, freddato a colpi di pistola alla testa vicino alla redazione della rivista da lui diretta. Freddato con dei colpi di pistola alla testa mentre si stava recando a lavoro. E' morto così Naji Jerf, giornalista siriano direttore del mensile Hentah e reporter impegnato sul delicatissimo fronte della lotta al Daesh. Jerf, che con il suo collettivo "Raqa is Being Slaughtered Silently" aveva vinto importanti importanti premi giornalistici per il documentario che raccontava il controllo del Daesh su Aleppo, è il secondo esponente del gruppo a rimanere vittima di attentati in Turchia, dove la libert di stampa continua ad essere minacciata, dopo i recenti casi di censura governativa e incarcerazione di giornalisti ritenuti scomodi. "I giornalisti siriani fuggiti in Turchia per la loro sicurezza non sono affatto sicuri. Invitiamo le autorità turche a portare gli assassini di Naji Jerf alla giustizia rapidamente e in modo trasparente, e per rafforzare le misure per proteggere tutti i giornalisti siriani in territorio turco". Così si è espresso Sherif Mansour, direttore per il Medio Oriente del Commitee to Protect Journalist, a proposito di un Paese in cui l'assassinio di giornalisti sta diventando pratica estremamente preoccupante.
Jerf è infatti il quarto giornalista del collettivo RBSS ad essere ucciso dall'aprile 2014, periodo in cui il blog di controinformazione siriana aveva iniziato le pubblicazioni. Ultimo in ordine di tempo era stato Ahmad Mohamed Almossa, ucciso al confine turco-siriano di Idlib, con analoghe modalità all'agguato che ha tolto la vita a Naji Jerf.
 Correlati:
Mosca condanna l'arresto dei giornalisti russi dalle autorità turche
Giornalisti russi sotto attacco dei terroristi
Usa preoccupati dalle persecuzioni contro giornalisti in Turchia: http://it.sputniknews.com/mondo/20151228/1795248/giornalista-siriano-anti-daesh-ucciso-in-turchia.html#ixzz3vdKDmGug
IN TURCHIA NON SI MUOVE FOGLIA CHE ERDOGAN SHARIA NON VOGLIA! TUTTI I DELITTI ISLAMICI ISIS DELLA CIA IN SIRIA!
Mosca commenta rifiuto del Pentagono a collaborare con la Russia vs Daesh. 28.12.2015. Il rifiuto del Pentagono di lavorare con la Federazione Russa per lo scambio di informazioni sugli obiettivi del Daesh (ISIS) dimostra che gli Stati Uniti lottano contro i terroristi solo a parole, ha riferito il portavoce del ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov, segnala “RIA Novosti”. La portavoce del Pentagono Michelle Baldanza, commentando le nuove rotte per il contrabbando di petrolio siriano in Turchia attraverso l'Iraq rivelate dallo Stato Maggiore russo, ha dichiarato:
"la posizione del Pentagono non è cambiata. Non intendiamo cooperare con la Russia sulla Siria, dal momento che Mosca non cambia la sua linea di sostegno ad Assad e invece di concentrarsi contro il Daesh."
Secondo Konashenkov, il ministero della Difesa russo "ha messo in evidenza pubblicamente ai partner americani che non serve discutere le attività del Daesh in Iraq, ma agire nei fatti per stroncare le fonti di reddito del terrorismo nella regione."
"Tuttavia la ripetuta tesi espressa da Michelle Baldanza conferma ancora una volta che la lotta del Pentagono contro i terroristi continuerà ad implementarsi esclusivamente a parole, al posto di azioni e fatti concreti", — ha sottolineato Konashenkov.
Correlati:
Daesh, Russia-Francia scambiano informazioni per coordinare al meglio attacchi in Siria
Russia: Stiamo prendendo le misure necessarie per fermare contrabbando petrolio Daesh
Putin sulla Siria: per noi facile lavorare sia con Assad, sia con USA
La coalizione USA attacca per errore i soldati di Assad: 4 vittime
Assad confronta risultati Russia e coalizione USA e giudica intervento Londra e Parigi
Siria, USA non intendono cooperare con la Russia: http://it.sputniknews.com/mondo/20151228/1795414/Terrorismo-Isis-Siria-Iraq-Turchia-USA-Petrolio.html#ixzz3vdLanZLU
il problema di questi mondialisti NATO CIA SPA FED FMI Sistema massonico Bildenberg, sacerdoti di satana? è TROPPO PENOSO! è stata è stata la loro rovina: è vero che, lorenzoJHWH è un ebreo, come humanumGenus è un italiano, e lorenzoAllah è un musulmano, ma, Unius REI è una entità metafisica, ecco perché la Kaballah dei Farisei è andata in tilt!
==============================
noi UE NATO CIA noi siamo i CRIMINALI MASSONI BILDENBERG dalla parte sbagliata della storia! INFATTI SIAMO NOI GLI AGGRESSORI! E PRIMA CHE I VOSTRI FIGLI POSSANO MORIRE IN QUESTA GUERRA ROTHSCHILD SPA FMI PAZZA ED INGIUSTA, VOI FARESTE BENE A GRIDARE ANCHE VOI! Russia commenta dichiarazioni generale USA su schieramento mezzi militari in Est Europa 28.12.2015( La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha commentato le dichiarazioni del generale Ben Hodges, comandante delle forze terrestri USA in Europa, relative ai piani per dislocare entro la fine del 2016 nei territori di Bulgaria, Lettonia, Lituania, Polonia, Romania ed Estonia depositi di armi per mezzi militari statunitensi. I preparativi militari correnti su larga scala degli USA dietro l'assolutamente falso pretesto di difendere gli alleati dall'inesistente "minaccia russa" non solo non sono nell'interesse della pace e della sicurezza in Europa, ma confermano inoltre ancora una volta l'orientamento di Washington verso l'escalation delle tensioni rompendo la stabilità del continente", — ha detto la Zakharova, segnala "RIA Novosti".
La Zakharova ha inoltre sottolineato che i piani del Pentagono di costruire e disporre depositi di armi e mezzi militari in Europa orientale e nei Paesi Baltici al confine con la Russia sono una palese violazione degli accordi Russia-NATO del 1997.
Secondo lei, "in questo contesto, non è superfluo ricordare che a suo tempo la Federazione Russa aveva volontariamente assunto e rispettato i suoi impegni politici senza precedenti ritirando le sue armi dai territori dell'Europa orientale e dei Paesi Baltici."
Correlati:
Russia ribadisce inopportunità e rischi dell'avvicinamento della NATO verso suoi confini
Il Cremlino avverte, reazione all'espansione della NATO verso i confini della Russia
NATO ai confini con la Russia: rischio terza guerra mondiale
La NATO ai confini della Russia: Lavrov promette una risposta adeguata
“Le provocazioni USA ai confini con la Russia minacciano una catastrofe in Europa orientale”
La dislocazione di truppe NATO ai confini della Russia avrà le sue conseguenze: http://it.sputniknews.com/mondo/20151228/1795650/Zakharova-NATO-Hodges-Armi-Confini-Geopolitica.html#ixzz3vdOZNN4x
ECCO DI COSA SONO CAPACI I MUSULMANI! QUANDO PRETENDERANNO LA SHARIA? NOI DIVENTEREMO LA SIRIA! QUINDI NON PRETENDERE LA CRIMINALIZZAZIONE MONDIALE DELLA SHARIA è SOLTANTO UN SUICIDIO: PER TUTTO IL GENERE UMANO, Le proteste anti Islam in Corsica. 14:44 28.12.2015 Manifestazioni e violenze da giorni sull'isola francese, dove la notte di Natale alcuni residenti hanno devastato una sala di preghiera musulmana.
Alta tensione in Corsica. Sull'isola francese da giorni si replicano manifestazioni spontanee da parte di un gruppo di residenti contro la comunità islamica locale. Ad accendere la miccia dello "scontro di civiltà" l'aggressione da parte di ignoti incappucciati, individuati dai residenti del capoluogo Ajaccio come giovani di origine musulmana, ai danni di polizia e vigili del fuoco, accorsi nel tardo pomeriggio del 24 dicembre scorso sul luogo di un incendio e respinti dagli abitanti del quartiere Jardins de l'Empereur, uno dei più poveri della città.
Il giorno successivo gli stessi residenti organizzavano poi una sorta di spedizione punitiva e, al grido di "siamo a casa nostra" e "fuori gli arabi", prendevano d'assedio devastandola una sala di preghiera islamica proprio nel quartiere dei Jardins.
L'episodio, condannato con grande severità dal mondo politico transalpino, ha fatto da detonatore ad una serie di presidi spontanei in strada e tentativi nei giorni successivi di raggiungere nuovamente il quartiere di Ajaccio popolato prevalentemente da immigrati, costringendo da giorni le forze dell'ordine a schierare centinaia di poliziotti in assetto antisommossa: http://it.sputniknews.com/mondo/20151228/1796686/proteste-anti-islam-corsica.html#ixzz3vdQEPc2U
GLI USA STANNO ISLAMIZZANDO IL MONDO! PERCHé HANNO DECISO DI UCCIDERE TUTTI I CRISTIANI E TUTTI GLI EBREI ] [ Morti di guerra in tempo di pace ] [ 16:31 28.12.2015 "Il 2015 si chiuderà secondo l'ISTAT con 68.000 morti in più rispetto al 2014: 666mila contro 598mila, l'11% in più. Come ai tempi delle grandi guerre. Le città italiane non sono state bombardate dalle potenze straniere, ma vivono sotto l'assedio di nemici silenziosi", scrive nel suo blog Beppe Grillo. Cresce il numero di morti in Italia. ISTAT: In Italia 4 milioni di poveri
Dai bilanci demografici mensili forniti dall'Istat si rileva come il totale dei morti in Italia nei primi otto mesi del 2015 — ultimo aggiornamento a tutt'oggi disponibile — sia aumentato di 45mila unità rispetto agli stessi primi otto mesi del 2014 (Fig. 1). La cosa non è affatto marginale se si pensa che ciò corrisponde ad un aumento dell'11,3% e che, se confermato su base annua, porterebbe a 666mila morti nel 2015 contro i 598mila dello scorso anno. Si tratta di un incremento di ben 68mila unità che appare in gran parte concentrato nella componente femminile (+41mila) e che verosimilmente coinvolge soprattutto la fascia più anziana della popolazione residente nel nostro Paese.
Il dato è impressionante. Ma ciò che lo rende del tutto anomalo è il fatto che per trovare un'analoga impennata della mortalità, con ordini di grandezza comparabili, si deve tornare indietro sino al 1943 e, prima ancora, occorre risalire agli anni tra il 1915 e il 1918: due periodi della nostra storia segnati dalle guerre che largamente spiegano dinamiche di questo tipo. Viceversa, in un'epoca come quella attuale, in condizioni di pace e con uno stato di benessere che, nonostante tutto, è da ritenersi ancora ampio e generalizzato, come si giustifica un rialzo della mortalità di queste dimensioni? http://it.sputniknews.com/italia/20151228/1799432/cresce-il-numero-dei-morti-per-inquinamento.html#ixzz3vdR96ujj
La finanza al potere e l’Europa contromano [ IN TUTTE LE FALSE DEMOCRAZIE MASSONICHE SENZA SOVRANITà MONETARIA NOI ABBIAMO PERSO LA GIOIA DI VIVERE E ABBIAMO PERSO L'ORDOGLIO DELLA NOSTRA IDENTITà NAZIONALE! ] 28.12.2015) Critica al “documento dei cinque presidenti”, presentato alla Commissione UE da Jean-Claude Juncker a giugno 2015. S&P: Italia fuori da recessione, ma ripresa sarà lenta. Se in Italia dopo anni di recessione si è rivisto un segno più davanti al PIL, la modesta crescita sembra dipendere da fattori esogeni: sia l'euro sia le materie prime, e il petrolio in particolare, sono ai minimi storici. Un euro debole favorisce le esportazioni, mentre una bassa quotazione del petrolio rende meno gravose le importazioni, con ripercussioni positive sulla bilancia commerciale e sul PIL. Una situazione che non può nascondere il disastro di una disoccupazione giovanile che nel mezzogiorno si attesta ben oltre il 50%, una produzione industriale crollata di oltre il 25% dal 2007 a oggi, mentre nello stesso periodo i poveri assoluti passano dal 3,1 al 6,8% della popolazione italiana. Non che nel resto d'Europa le cose vadano molto meglio: la tanto annunciata e proclamata ripresa economica stenta, siamo ben lontani da una inversione di rotta rispetto alla crisi degli ultimi anni, le diseguaglianze crescono, sia quelle tra Paesi del "centro" e della "periferia", sia all'interno dei singoli Paesi: http://it.sputniknews.com/economia/20151227/1792578/critica-documento-cinque-presidenti-di-juncker.html#ixzz3vdSPKGB0
PRENDETE TUTTI I RIFUGIATI SIRIANI ED IRACHENI IN ETà DA SERVIZIO MILITARE E CONSEGNATELI AD ASSAD!
Putin: Occidente non ha diritto di imporre agli altri Paesi la sua idea di "demoNIO crazia". 20.12.2015( Il presidente russo Vladimir Putin ha affermato che i Paesi occidentali non dovrebbero cercare di imporre meccanicamente agli altri Stati la loro idea e visione di democrazia, ma dovrebbero agire con cautela.
"Sapete, parlo con molti leader europei e americani da più di 1 anno. Quando iniziavano le varie operazioni in Afghanistan, o in Iraq o in Libia, ho sempre avuto una posizione che perseguiva la linea della cautela. Non si possono imporre i propri schemi e nozioni di bene e male, in questo caso sul bene e sulla democrazia e trasferirli automaticamente e meccanicamente ad altri Paesi e popoli di diversa cultura, religione e con altre tradizioni", — ha detto Putin nel documentario di Vladimir Soloviev "Ordine Mondiale" trasmesso su "Rossiya 1".
Secondo il capo di Stato russo, forse i Paesi occidentali "si ritengono grandi", ma "non hanno alcuna responsabilità".
    Correlati:
Putin si aspetta un'Europa protagonista e non succube USA su scena internazionale: http://it.sputniknews.com/politica/20151220/1759760/Politica-Bene-Ideologia-Russia-USA-UE.html#ixzz3vdThcHJD
AVETE VISTO? TUTTI LO POSSONO DIMOSTRARE: "se non eravate stati voi: CIA SAUDITI TURCHI, NATO, UE,  a creare la galassia jihadista?" VOI NON VI SARESTE LAMENTATI A QUESTA MIA AFFERMAZIONE: "PRENDETE TUTTI I RIFUGIATI SIRIANI ED IRACHENI IN ETà DA SERVIZIO MILITARE E CONSEGNATELI AD ASSAD! è chiaro che io voglio uccidere ASSAD per colpa della sharia! Ma, lui è quello che io ucciderò per ultimo!
====================
SIETE DEI PAZZI! CHI CREDE DI POTER CONSERVARE UNA SUA PATRIA, SE VOI LA NEGATE AGLI EBREI: la negate ai MIEI SACERDOTI DI SATANA DEL NUOVO ORDINE MONDIALE, che loro neanche ci vogliono andare, e tuttavia vi riterranno responsabili di morte ugualmente? E SE IL PADRONE DEL MONDO: ROTHSCHILD è IL SATANISTA CHE VUOLE UCCIDERE ISRAELE? POI, SARà JHWH A PUNIRVI TUTTI CON LA MORTE COMUNQUE! I PALESTINESI HANNO LA SHARIA, MECCA CAABA E UMMAH, E QUESTO PIANETA? PER GLI ISLAMICI sharia è TROPPO PICCOLO PER LORO: PER I PALESTINESI LA PALESTINA è SOLTANTO UN PRETESTO: SONO TUTTI UN PROGETTO IMPERIALISTICO SAUDITA! Brasile rifiuta nomina ambasciatore israeliano. 28.12.2015 Dilma Roussef si è detta contraria alla nomina di Dani Dayan, ex capo dei coloni nei territori della West Bank, come ambasciatore israeliano a Brasilia. Sale la tensione tra Brasile e Israele dopo la decisione da parte della presidente Dilma Roussef di non procedere alla ratifica della nomina del nuovo ambasciatore israeliano nel Paese. Il nome prescelto da Benjamin Netanyhau e dal suo governo infatti è quello di Dani Dayan, per anni a capo del Yesha Council, l'organo che rappresenta le colonie israeliane nei territori della West Bank. Il governo brasiliano avrebbe fatto suggerito in queste ore a Israele di indicare un altro nome, al fine di evitare lo spiacevole quanto inconsueto diniego del cosiddetto gradimento diplomatico. Il nome di Dayan, in verità, oltre a ricevere il secco no da parte di almeno quaranta organizzazioni per i diritti umani, appoggiate da diversi deputati brasiliani, è contestata anche in Israele, dove alcuni diplomatici, Ilan Baruch e Elie Barnavi, ex ambasciatori in Sud Africa e Francia, non hanno lesinato critiche.
Israele da parte sua sembra intenzionata a non cedere al braccio di ferro, facendo sapere per bocca di esponenti del Likud, il partito di maggioranza del leader Netanyahu, che "Dayan è l'uomo giusto in questo momento". E' il caso di Tzipi Hotovely, che ha aggiunto senza mezzi termini come Dayan possa efficacemente rappresentare "la posizione dell'attuale governo che sostiene il nostro diritto di stabilirci in Giudea e Samaria": http://it.sputniknews.com/politica/20151228/1797026/brasile-rifiuta-nomina-ambasciatore-israeliano.html#ixzz3vdVdjRYN
chi è quella troia che ha deciso di assassinare la Europa attraverso la TURCHIA? Già i banchieri Bildenberg si sono mangiati la sostanza della democrazia, ora gli islamici si mangeranno anche la forma! “Russia, Siria, UE, curdi: la Turchia non può sperare in un anno facile”. 28.12.2015 L'anno che sta per terminare non è stato semplice per la Turchia in molti aspetti, dal conflitto con i curdi all'abbattimento dell'aereo militare russo in Siria. L'anno prossimo difficilmente sarà più facile, ritiene il giornalista Thomas Seibert. Ankara non deve riporre molte speranze sul fatto che il 2016 sarà un anno semplice per i turchi, scrive il giornalista Thomas Seibert nel giornale "Tagesspiegel". "Il Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK), la Siria, l'Unione Europea, la Russia: l'anno che sta per terminare è stato difficile per la Turchia. Il prossimo difficilmente sarà più semplice," — scrive il giornalista.
Secondo Seibert, aspettano il Paese sfide su diversi fronti. In particolare in politica interna. Molto probabilmente le autorità turche continueranno a reprimere i giornalisti d'opposizione e gli altri critici del governo che oltraggerebbero il presidente Recep Tayyip Erdogan. A dicembre si è saputo che ad Istanbul per un articolo intitolato "L'assassino e il ladro Erdogan" sono stati processati e condannati 3 giornalisti del giornale "Birgün". Inoltre Seibert mette in risalto l'escalation del conflitto tra turchi e curdi. Per quanto riguarda il conflitto siriano, la Turchia dovrà riconoscere i suoi obiettivi originali, vale a dire il rovesciamento del regime di Bashar Assad, l'istituzione in Siria di una nuovo regime sunnita e il tentativo di impedire la nascita di uno Stato curdo; tutto questo provoca sfiducia tra molti partecipanti chiave della regione. Questo discorso non riguarda solo la Russia e l'Iran, che sostengono il governo siriano, ma anche i partner occidentali della Turchia: anche la loro posizione non corrisponde agli obiettivi di Ankara.
"Gli Stati Uniti, per esempio, nella lotta contro i terroristi del Daesh (ISIS) cooperano con i curdi siriani," — chiarisce Seibert.
Anche nei rapporti con l'Unione Europea le difficoltà aspettano Ankara: Bruxelles ha ammesso che gli europei hanno bisogno dei turchi per affrontare la crisi dei rifugiati.
Tuttavia se la UE, nell'ambito della nuova cooperazione con la Turchia, si aspetta esclusivamente di ridurre l'afflusso di profughi, Ankara in cambio vuole ottenere molto di più, in particolare l'esenzione dal visto per i propri cittadini e la possibilità in futuro di aderire all'Unione Europea: http://it.sputniknews.com/politica/20151228/1796097/Geopolitica-Erdogan-PKK-Terrorismo-Occidente.html#ixzz3vdYSXuSE
il sistema massonico e bancario USA FED SPA FMI BILDENBERG: CIA NATO, prima ti mettono nei guai e poi, vanno a succhiare il sangue dei popoli! SONO FARISEI SATANISTI MASSONI E LORO COMPLICI SONO I SALAFITI! DOPOTUTTO, IO NON CREDO CHE QUALCUNO VOGLIA DISCUTERE CON ME DI QUESTO, E FIGURATI SE ANDRANNO A DISCUTERE CON GIACINTO AURITI PERCHé SONO LADRI ASSASSINI TRASDITORI DARWIN GENDER TRADITORI LE BESTIE DI SATANA, Proteste a Kiev davanti il Parlamento contro austerity
Ucraina, agricoltori occupano strade per protestare contro riforma fisco e austerity. 28.12.2015 Circa un migliaio di persone nella regione di Khmelnytsky hanno aderito allo sciopero ad oltranza contro la riforma fiscale organizzato dai rappresentanti del settore agricolo.
Oltre mille agricoltori della regione ucraina di Khmelnitsky hanno organizzato una manifestazione contro la riforma fiscale adottata dal Parlamento giovedì scorso, riporta il sito "Radio Ukraine International".
In precedenza una manifestazione degli agricoltori contro le modifiche al sistema fiscale si era svolta presso il Parlamento. Allora alcune centinaia di lavoratori del settore si erano radunati sotto le bandiere delle organizzazioni sindacali agrarie e del Partito Agrario.
"Nella regione di Khmelnytsky oggi più di mille agricoltori hanno bloccato le strade per protestare contro la riforma fiscale. Hanno aderito allo sciopero ad oltranza in tutto il Paese organizzato dai rappresentanti del settore agricolo", — si legge nel testo della notizia.
Secondo la notizia, gli agricoltori chiedono che il presidente Petr Poroshenko si avvalga del diritto di veto e non firmi il disegno di legge sulle modifiche al Fisco, in particolare quelle relative alle "accise e imposta sul valore aggiunto dei prodotti agricoli."
Il governo ucraino aveva precedentemente elaborato la finanziaria per l'anno successivo in base ad una nuova riforma fiscale, che mira a far emergere l'economia sommersa tramite un'ottimizzazione delle aliquote fiscali. Tuttavia molti rappresentanti della maggioranza e delle imprese si sono espressi contro la riforma fiscale del governo. Alla fine i deputati hanno deciso di lasciare ancora per 1 anno il vecchio sistema fiscale, mentre l'anno successivo inizieranno ad introdurre gradualmente la nuova riforma, che entrerà in vigore pienamente nel 2017.
In precedenza il Fondo Monetario Internazionale, il principale creditore straniero dell'Ucraina, aveva preteso da Kiev per continuare il programma di aiuti economici di adottare una riforma fiscale come base per la finanziaria del 2016, conformemente agli impegni nell'ambito del programma di prestiti.
    Correlati:
Bloomberg: la Russia può bloccare i prestiti del FMI per l'Ucraina
FMI potrebbe cambiare politica di finanziamento per aiutare l'Ucraina su pressione USA
Ucraina, Washington minaccia di sospendere gli aiuti: http://it.sputniknews.com/mondo/20151228/1797375/Governo-FMI-Agricoltura.html#ixzz3vda3TGVc
SANTO GIACINTO AURITI AIUTACI TU!
ONU NATO UN CIA FED SPA UEsharia ] che c'è? che avete da cianciare? che voi 4 predoni ladri voi siete! SI, SHARIA ERDOGAN ALLAH AKBAR, come lo ha saputo? SI STAVA STROZZANDO, chi gli porterà più il petrolio rubato da ISIS? MOSCA, 28 DIC - I caccia russi hanno colpito in Siria 556 obiettivi legati all'Isis durante 156 missioni condotte nell'arco degli ultimi tre giorni. Lo fa sapere il Comando delle forze armate.
ONU NATO UN CIA FED SPA UE sharia  ] che c'è? che avete da cianciare? che voi 4 predoni ladri voi siete!
E SE FATTO PURE IL BALLO DELLE SPADE, in Arabia Saudita: QUESTO TRADITORE! ] [ Carlo principe sharia Galles MECCA CAABA ] CHE CON QUELLE SPADE HANNO TAGLIATO LA TESTA a tutti i SANTI DI CRISTO!
è VERO CHE I MIEI SITI SONO UNA GRAVE MINACCIA PER L'EQUILIBRIO MENTALE DELLE PERSONE PREDESTINATE ALL'INFERNO, quindi se li leggi e non ti succede niente di male, poi, questo è un indizio positivo per te!
la GALASSIA JIHADISTA di terroristi SHARIA culto, può essere soltanto un interesse geopolitico saudita, e alla CIA non possono dirmi di essersi drogati e di averlo preso nel culo come GENDER ideologia darwin scimmie, tutto per amore di satana e non capiscono più niente, perché il loro cervello è fuso!
================
le prostitute fanno un servizio ad ore, ma voi che avete trasformato i musulmani in islamici: voi avete trattato ISRAELE peggio di una Prostituta, infatti gli avete pagato ancora poche ore di vita: e la avete pagata per morire!
BILDENBERG è GENDER SHARIA ] voi martiri cristiani caput morire [ OBAMA SAID ME: I AM HERE BECOUSE SATANA!"

i veri responsabili della deriva nazista sharia e anticristiana della LEGA ARABA, sono sempre, quei farisei anglo-americani che uccideranno israele 18.06.2015, Tra i profughi cristiani di Erbil scappati all'orrore dell'ISIS [ Le telecamere entrano in un campo profughi, 550 famiglie cristiane in fuga dal terrorismo, dalle minacce, dalla violenza. Vivono in miseria, non hanno il frigorifero, non hanno lo spazio necessario a vivere e nemmeno gli attrezzi basici della vita di tutti i giorni. Vivono nei container, temono per la loro vita e sono costretti a fuggire come ladri dai terroristi che li perseguitano. Servizio a cura de "Gli Occhi della Guerra".
========================
L'Egitto mette fuorilegge i Fratelli Musulmani in quanto "organizzazione terroristica". Ma l'Occidente li sostiene nonostante il massacro di civili
30/12/2013 
Malala, la bambina che sfida i Talebani - La barbarie di coloro che vogliono negare il diritto alla scuola alle bambine
13/10/2012 
Il caso di Ramsha: un’ennesima sfida per il Pakistan
24/08/2012 
Per amore dell’Egitto nascono i “Fratelli Cristiani”
05/07/2012 
Una campagna contro l’imposizione del velo alle bambine ovvero una battaglia per un futuro migliore
03/07/2012 
“Presidente di tutti gli egiziani”… soprattutto se terroristi!
02/07/2012 
L’elezione di Mohammed Morsi: in Egitto ha vinto la democrazia?
27/06/2012
La libertà religiosa nel mondo islamico. I casi di Marocco e Tunisia
08/06/2012 
Primi risultati elettorali e prime reazioni in Egitto… una rivoluzione tutta da rifare!
MAGDI CRISTIANO ALLAM (L'Intraprendente)
Effetti non collaterali del Corano
È bene chiarire una cosa, mentre ci indigniamo per l'ultimo orrore dell'Isis, la crocifissione e amputazione di una "spia". Tutte le azioni dei terroristi si fondano su un'applicazione rigorosa della lettera del testo sacro. Ecco le prove...
È bene chiarire una cosa, mentre montano l’indignazione e l’orrore per l’ultima barbarie diffusa in rete dallo Stato Islamico. Niente di quello che fanno i terroristi è frutto di una estemporanea crudeltà. Al contrario, tutto è fondato e tutto si tiene, in un’ideologia mortifera che non solo prevede, ma impone la violenza contro i nemici di Allah.
Prendiamo, appunto, quest’ultimo e sconvolgente episodio. Un uomo, vestito con la classica tuta arancione, è accusato di avere coltivato legami con i Peshmerga curdi, nemici irriducibili dell’Isis, e crocifisso in uno scenario desertico. Nelle sequenze successive, uno jihadista armato di coltellaccio mozza prima una mano e poi un piede all’uomo, che si contorce per il dolore. Infine, si vede il poveretto pendere senza vita dalla croce.
Sono sacrosanti, la nostra indignazione e il nostro scandalo, sono quello che ci differenzia. Ma devono poggiare su una salda conoscenza di quello a cui ci troviamo di fronte, senza infingimenti o ipocrisie. Quello a cui ci troviamo di fronte è né più né meno che un’applicazione alla lettera dei dettami del Corano. Provocazione? Niente affatto: “La ricompensa di coloro che fanno la guerra ad Allah e al Suo Messaggero e che seminano la corruzione sulla terra è che siano uccisi o crocifissi, che siano tagliate loro la mano e la gamba da lati opposti o che siano esiliati sulla terra: ecco l’ignominia che li toccherà in questa vita; nell’altra vita avranno castigo immenso”. Sura quinta, versetto 33.
Capite allora che il nostro scandalo e la nostra meraviglia, di noi occidentali spesso politicamente corretti, tendono a fuggire colpevolmente dalla verità. Che è perfino banale, nella sua durezza: l’Isis, e il terrorismo islamico in generale, non fanno che prendere sul serio la prescrizione coranica, e ricavarne le logiche conseguenze nella pratica. Sono rigorosi e filologicamente corretti, fondano le loro azioni nella lettera del testo sacro della religione islamica. È esattamente il contrario della versione ufficiale che propaga la classe dirigente occidentale, a partire da Obama e da Cameron (tralasciamo Renzi, che in queste partite non conta nulla). L’islam è una religione di pace, ci assicurano. L’Isis, Al Qaeda, i terroristi, addirittura tutti gli integralisti, perseguono una versione deviata e falsa dell’islam, che è nemica del vero islam, ci ripetono. Mentre vale esattamente l’opposto: i fondamentalisti, e i gruppi come l’Isis anzitutto, sono i più fedeli applicatori del Corano, si regolano in base alla sua lettera, che prevede morte e sofferenze indicibili per gli apostati, per i miscredenti, per tutti i nemici di Allah e del Profeta. Sono i musulmani “moderati”, quelli che non vivono il proprio credo come pratica violenta contro gli infedeli, a discostarsi dalla consegna coranica. È questo che intendo, quando dico che possono ben esistere musulmani moderati, nel senso di persone, ma non può esistere l’islam moderato, nel senso ideologico e teologico. L’islam è uno, e si basa su precetti come quello riportato, o su detti attribuiti a Maometto del genere del seguente: “Quando l’Apostolo di Allah (il Profeta Maometto) ebbe tagliato i piedi e le mani di quelli che gli avevano rubato i cammelli e che ebbe loro levato gli occhi con dei chiodi riscaldati sul fuoco, Allah lo ammonì e rivelò: la punizione di coloro che fanno la guerra ad Allah e al suo apostolo e che li affrontano con tutte le loro forze per seminare la discordia sulla Terra, sarà l’esecuzione (per decapitazione) o la crocefissione.” (Abu Zinad, Dawud XXXVIII 4357)”.
Aggiungete che per i musulmani il Corano è un testo increato, della stessa sostanza di Dio, e dunque non assoggettabile all’esercizio umano dell’interpretazione, e potete facilmente giudicare chi rispetti più la sua lettera, e il suo spirito. Del resto, fu l’arcivescovo di Mosul Emil Nona, ad ammonirci tra i primi sulla “correttezza” islamica dell’Isis, e dunque sulla sua pericolosità. Non lo abbiamo ascoltato, non lo hanno ascoltato i nostri politici, e l’Isis ha dilagato in Siria e Iraq. Sarebbe davvero ora di rivedere le nostre certezze buoniste, e di dirlo chiaramente: l’Isis è islam, e si comporta come tale.
========================== Questo è bullismo di Stato ] …FATTO ALLA DEMOCRAZIA DA NAPOLITANO E MONTI. «Chiesti 18 mesi di condanna per Umberto Bossi, accusato di vilipendio nei confronti dell’ex presidente della Repubblica Napolitano e dell’ex premier Monti. L’unico vilipendio al quale abbiamo assistito è stato quello alla democrazia fatto da Napolitano e Monti quando hanno messo in piedi un Governo contro la volontà del popolo italiano».
È quanto dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.
==================
sorry, God Bless YOU!
ys,you are welcome
my website http://eterna-legge-universale.blogspot.com/
that is what?
my daily work 8 hours a day from 8 years
what is that job?
freedom of religion in the world, to protect the Christian martyrs
I am the political project (lorenzoJHWH Unius REI ) to give a United kingdom for Israel
==========================
my JHWH ] ebreo usuraio la fonte di ogni idolatria e corruzione [ sono così atei e così pezzi di merda, così corrotti, tutti i nostri politici, Merkel Mogherini Obama GENDER ideologia sodoma a tutti, la via dei traditori JabullOn, che, loro piuttosto che, di venire da me, preferiranno con le loro calunnie di andare ad aggredire la RUSSIA [ te lo giuro! come io ho terrorizzato tutti i sommi sacerdoti di satana, con i poteri soprannaturali e tecnologici Alieni voodoo? così, io terrorizzerò anche, tutti loro: tutte le bestie islamiche dell'anticristo, di tutti loro? io farò una sola marmellata di sangue [ ed in verità, se fossero soltanto atei? non sarebbe così grave! ] sono dei malefici negatori della virtù, ecco perché, hanno commesso un atto gravissimo di ribellione contro il Regno di Dio ] Il loro destino può essere soltanto lo sterminio. Ma, COME si METTERE sulle spalle delle lucertole un impero di merda NWO, micrchip, Gmos agenda, biologia sintetica, FMI 666 usura farisei SpA Fmi, schiavitù mondiale Satana è Dio di questo mondo? La loro coscienza si è indurita, hanno deciso di chiudere gli occhi ed il cuore di fronte alla verità! SIAMO COSTRETTI AD ANDARE AL MURO CONTRO MURO, perché il numero dei martiri cristiani non è stato ancora completato! Piace ai ricchi: il sangue dei popoli! io te lo giuro, loro lo dovranno tutto vomitare!
=====================
per quello che Nicolas Sarkozy, ha fatto contro la Libia e contro l'Italia? lui si dovrebbe suicidare 1000 volte al giorno!
e per quello che gli USA hanno fatto in IRAQ, Cosovo, Nigeria, ecc.. SIRiA, ecc.. con i loro satanisti sauditi? potrebbe scendere soltanto il fuoco dal cielo!
Nicolas Sarkozy, ecco perché nessun politico deve accettare soldi, cosa che tu hai fatto sempre! anche il divorzio te lo sei fatto pagare dagli islamici! un politico che accetta dei doni? deve essere fucilato!
Nicolas Sarkozy, ecco ladrone, tu restituisci tutti i doni che tu hai ricevuto perché sono del popolo!
=================
questa brutta storia, dei cookie obbligatori? è un altra brutta storia del GRANDE FRATELLO (satana) per il controllo mondiale
===============
 USA è una 666 legione di demoni ] e questo è vero: "loro non perdonano e non dimenticano" ecco perché, loro sono dei massoni farisei usurai perdenti, infatti, io posso perdonare e posso dimenticare. Quindi, se qualcuno se lo merita? io non lo ucciderò!
===============
Quando si varca l'arco di ingresso al tempio dei sogni.. lì, proprio lì, c'è il mare... ] perché, io non mi perdo nell'effimero di un pensiero utopistico? perché io possiedo la vera interpretazione politica della Parola di Dio! [ QUESTO è il mio CENTRO DI GRAVITà PERMANENTE! ] ovviamente, non è un dono gratuito soltanto! C'è un prezzo di sangue e di persecuzioni che, ogni servo, ministro di Dio, deve pagare per conservarsi al centro di gravità dell'ESSERE di Dio il suo Trono, nella dignità, regalità e divinità dei Figli di Dio JHWH.. e le persecuzioni contro di me, non sono finite, no! anzi, sono io che con il mio livello di fede sono diventato più forte, molto più forte di ogni eventuale difficoltà o opposizione! MOLTI DIMENTICANO FACILMENTE CHE DIO è LA VITA ETERNA, E CHE QUINDI, LA eventuale, SOPRESSIONE BIOLOGICA DEL MIO CORPO, NON PUò RaPPRESENTARE PER ME UN QUALCHE IMPEDIMENTO! questo è inquietante: i sacerdoti di satana, i cannibali della CIA? mi hanno creduto e temuto quasi subito! per la via di satana, loro sono giunti alla verità del mio essere prima di tutti gli altri!
my JHWH ]  [ facebook USA NWO 666 FMI 322 SpA ] bloccando a me, la mia possibilità di fare commenti su ANSA MONDO? hanno dimostrato di essere molto intelligenti! che se satana non era un coglione? lui non si sarebbe mai fatto cacciare dal tuo cielo di amore!
====================
è evidende, lo strozzamento economico della RUSSIA, può portare, secondo la corrotta coscenzA di USA massonica e satanica, alla necessità, PER LA RUSSIA, di POTER fare una guerra mondiale! MA, QUESTO è SEMPLICEMTNE RIDICOLO, PIù DELLA META DEL PRODOTTO INTERNO LORDO DEL MONDO NON è più SOTTO IL CONTROLLO DIRETTO del FMI SPA BANCA MONDIALE ] e questa sfera di influenza usurocratica per la globale schiavizzazione dei popoli è destinata a sbiadirsi sempre di più: perché nulla di più infedele per gli USA può essere la alleanza con i nazisti islamici del califfato mondiale saudita shariah: Allah Akbar morte a tutti gli infedeli: che sono loro gli USA che hanno creato questo mostri, in chiave anti Israele ed in chiave anti cristiana!! Guerra o non guerra? il mondo è sfuggito al controllo dei satanisti massoni per sempre! Quindi se vogliono speculare sui cadaveri, tutto il mondo si può mettere daccordo,  soltanto, per mangiarsi gli islamici! ESPERTO DI GEOPOLITICA LORENZO SCAROLA [Quaranta nuovi missili balistici intercontinentali nell'arsenale nucleare russo. Questo l’annuncio di  Vladimir Putin, mentre la Nato prepara la più grande esercitazione militare dalla fine della guerra fredda] 100 miliardi di euro e due milioni di posti di lavoro. Questo il costo pagato dall’Europa per le sanzioni alla Russia. In Italia 215mila i posti di lavoro perduti e 12 miliardi di euro in fumo. Bruciato un punto di PIL.
===================
le sinistre sono: 1. la usurocrazia, 2. la distruzione della economia, 3. della moralità, 4. della giustizia sociale.. eppure, vincono perché hanno lottizzato: 1. la pubblica amministrazione, 2. le banche, 3. le cooperative ed hanno: 4. una struttura permanente di partito: 5. regole condivise, 6. primarie, 7. mass media, 8. ecc.. avranno sempre la priorità: contro: la nostra politica da fast food.. essa per fortuna: sarà soltanto un dissanguamento economico per i nostri leader, perché tutto il nostro elettorato finirà alla LEGA ed ai 5 stelle!
==================
è un peccato che Beppe GRILLO sia a favore del matrimonio tra persone ed animali? (da verificare!), e che si sia rimangiato le sue originali convinzioni auritiane (Giacinto AURITI)! SE GRILLO NON FOSSE UNA TRUFFA TOTALE? IO SAREI STATO CON LUI, I NOSTRI LEADER? LORO NON MERITANO DI ESSERE TROPPO STIMATI!

PandoraTV consiglia la visione di questo documentario a cura di The Community Solution:
http://www.pandoratv.it/?p=1158
Il film racconta la straordinaria forza e tenacia di un popolo che per primo si è trovato a sperimentare la mancanza della risorsa petrolio in tutte le sue forme: l’enorme crisi energetica a Cuba nel 1990 avrebbe potuto comportare una grave carestia alimentare e pesanti difficoltà sociali, e invece affrontata con creatività ha portato alla scoperta di un nuovo stile di vita. Grazie alla cooperazione, il risparmio, il riuso, la conservazione e lo spirito di comunità, Cuba ha ridotto al minimo i consumi energetici, rinunciando anche ad alcune comodità e sprechi tipici del nostro tempo. Il film fornisce un esempio concreto di come sia possibile ridurre il consumo e l’utilizzo energetico tornando a un ritmo di vita e di lavoro nel rispetto dei cicli naturali e mostrando il cambiamento da un’agricoltura e un’industria intensive con largo uso di prodotti petroliferi, per arrivare alla crescita e alla creazione di fattorie biologiche più piccole, giardini urbani e fabbriche a minor impatto energetico. Un documentario importante da vedere perché descrive la storia di un successo popolare e che ha condotto alla conquista di un più alto grado di civiltà. (6029)
Vivere senza petrolio - L'esperienza di Cuba  https://www.youtube.com/watch?t=1286&v=JMxchV41wBo
perché, Senza sovranità monetaria, non possono esistere popoli liberi! ] il satanismo ideologico e pratico del NWO 322 Bush, Kerry Obama GENDER ideologia, e suo SpA Fondo Monetario Internazionale: sistema massonico, si comprende bene dal crimine anti Costituzionale bancario: della Riserva Frazionaria.. Perché le banche commerciali inventando, creano dal nulla: il denaro per noi, alla nostra richiesta di un Mutuo ipotecario, in questo modo: dimostrano di essere il nostro vero potere di GOVERNO e che noi siamo i loro schiavi! Senza sovranità monetaria, non esistono popoli liberi! Quindi tutti i politici sono costretti a commettere il peggiore crimine di alto tradimento Costituzionale: che, può essere un reato punibile con la pena di morte!
Pubblicato il 18 nov 2012
L'esperienza di un popolo che ha sperimentato la carenza della risorsa petrolio in tutte le sue forme. L'enorme crisi energetica del 1990 avrebbe potuto comportare per Cuba una grave carestia alimentare e pesanti difficoltà sociali, ma affrontata invece con creatività ha condotto alla scoperta di un nuovo stile di vita. Grazie alla cooperazione, il risparmio, il riuso, la conservazione e lo spirito di comunità, Cuba ha ridotto al minimo i consumi energetici, rinunciando anche ad alcune comodità e sprechi tipici del nostro tempo.
=========
circa la abiura di Madhi Cristiano Allam? Solo la sua rabbia contro il sistema massonico filo islamico shariah è il nazismo: è una rabbia totalmente giustificata ] SI è GIUSTO UCCIDERE LA ARABIA SAUDITA (questa è proprio legittima difesa), MA, SOLTANTO, L'ANTICRISTO FARISEI MASSONI SATANISTI BILDENBERG MERKEL OBAMA GENDER LO POSSONO FARE! ALMENO FINCHé, IL CRISTIANESIMO NON è STATO STERMINATO COMPLETAMENTE, da loro SpA NWO Fmi: cioè, i più grandi specialisti diingegneria sociale della storia, e quindi, LORO i massoni NON DECIDONO CHE è ARRIVATO IL MOMENTO DI STERMINARE L'ISLAM ANCHE! ] ovviamente, questo non è un problema per me, dal momento che, io sono anche un ebreo, ed anzi io sono il Re degli ebrei! ] ma, ogni ebreo che è stato formato alla scuola dei farisei, ad odiare Cristo ed i cristiani? lui sa bene! (perché i nazisti fascisti erano cristiani, perché la Europa è nemica di Israele, ed è filo islamica, ecc.. poi, quando faranno il massacro di tutti gli israeliani si convinceranno: tutti gli ebrei che sono i cristiani traditori: sono i veri nemici!) Mentre è Rothschild l'anticristo, si nutre di odio per esaltare il suo potere, neanche tanto SpA occulto,  lui il regista occulto: di tutto questo che ha finanziato o sostenuto, furtuitamente, tutto quello che era contro Cristo, cioè, comunismo, ideologia GENDER, Maometto, e Islam compresi: che, perché, il Corano è una edizione del Talmud andata a male! [ circa, la abiura di Madhi Cristiano Allam: forse lui non è mai stato cristiano perché, se, non incontri personalmente, il Cristo risorto nella tua vita, poi, proprio tu non puoi dire di essere cristiano! Non solo: il battesimo è indelebile e continuerà sepre a addolcire in modo ontologico la tua vita, ecco perché i sacerdoti di satana (quelli ai più alti livelli della piramide massonica Fmi SpA NWO) loro cercano di soffocare il dono della loro umanità, bevendo il sangue umano, mescolato con il sangue di animali e liquori! [  il problema di Allam Magdi è quello che, lui non ha capito come il cristianesimo, non è nato come l'Islam Coranico per distruggere con la spada il Genere umano e tutte le altre religioni avendo fatto della LEGA ARABA il più grande nazismo! Il Cristianesimo non è nato per essere contro qualcosa o contro qualcuno ma, per vivere unicamente la esperienza personale e collettiva, della Risurezione di Cristo quindi per elevare il cristiano alla relazione intima con Dio. [ il suo livore contro il Vaticano, e contro tutti coloro che non condannanopoliticamente la sharia: è grave ed è umanamente condivisibile.. ma, non è questo lo specifico della Chiesa, cioè, difendere militarmente o ideologicamente i cristiani in modo fisico: anche perché non è il martirio e la estinzione il vero obiettivo per ogni cristiano? Infatti, San Francesco e San Antonio hanno cercato il martiio per mano delgi islamici soltanto che non ci sono riusciti,  farsi martirizzare, cioè, sono stati sfortunati, in questa religione masochistica ed autolesionesistica che è il cristianesimo! ] circa la abiura di Madhi Cristiano Allam ] SI è GIUSTO UCCIDERE LA ARABIA SAUDITA (questa è proprio legittima difesa), MA, SOLTANTO, L'ANTICRISTO FARISEI MASSONI SATANISTI BILDENBERG MERKEL OBAMA GENDER LO POSSONO FARE! ALMENO FINCHé, IL CRISTIANESIMO NON è STATO STERMINATO COMPLETAMENTE, da loro SpA NWO Fmi, e quindi, LORO NON DECIDONO CHE è ARRIVATO IL MOMENTO DI STERMINARE L'ISLAM ANCHE! ovviamente questo non è un problema per me, dal momento che, io sono anche un ebreo, ed anzi io sono il Re degli ebrei! ]
=================
[[ OGGI, io ho scollegato delle applicazioni da "avvia gestione delle attività" ho reinstallato Firefox, ed ho messo fuori tutte le zecche della CIA DATAGATE, quindi, la mia ADSL e il mio Computer sono diventati una scheggia!
questa storia che io faccio l'accesso a gmail.com e mentre mi sto accreditando con il codice, subentra
http://offers.bycontext.com/ per fare le Chat con le ragazze, questa è qualcosa di molto grave. che poi, non riesce con le ragazze e ti propone: 1. Installa iLivid nuova scheda e acceda a video, trailer e più. 2. Set Ask.com as my default search engine. Che per me questi sono tutti spioni del NWO. ANZI, come io ho acceso il computer ho rifiutato l'aggiornamento ad Acrobat pdf, perché l'ultima volta mi è entrato il potente virus [ sweet-page ] e [ delta-homes ] che la mia soluzione è stata quella di andare il regedit a cercare gli abusivi, e poi tu fai (Analisi integrità di Firefox) dove risulta che c'è ancora un componente aggiuntivo attivato anche se, io ho fatto in precedenza la procedura [riavvia disattivando i componenti aggiuntivi]
Nota:  La funzione di ripristino di Firefox può essere risolutiva in molte occasioni in quanto consente di riportare Firefox ai suoi valori predefiniti effettuando contemporaneamente il salvataggio delle informazioni personali. È da prendere sicuramente in considerazione prima di avventurarsi in lunghe procedure di risoluzione dei problemi. https://support.mozilla.org/it/kb/funzione-ripristino-firefox a destra del browser c'è una freccia circolare in senso antioraio che ti permette la eleminazione dei cookie. Anche se non è stato richiesto in questa procedura di funzione-ripristino-firefox  si è inserito abusivamente http://it.reimageplus.com/lp/slm/ [Il tuo dispositivo è attualmente in funzione: Windows 7
Reimage PC Repair è compatibile con il tuo sistema operativo ] che poi è un prodotto McAfee. Ma chi vuole vere un computer veloce ed operativo non dovrebbe usare soluzioni aggiuntive a quelle che Windows ha di sistema. Purtroppo questo virus prodotto da McAfee [http://it.reimageplus.com/lp/slm/ ] ritorna ugualmente anche se la sua pagina è stata chiusa. Quindi avendo attivato il ripristino di firefox e disattivazione automatica dei componenti aggiuntivi per una seconda volta: Analisi integrità di Firefox: sempre e comunque [ Il tuo browser risulta più lento del solito. ] Visualizzazione dei dati in Analisi integrità di Firefox:  Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu , fare clic su Aiuto Help-29 e selezionare Analisi integrità di Firefox. Proviamo adesso a reinstallare firefox https://support.mozilla.org/it/products/firefox/install-and-update-firefox a https://www.mozilla.org/firefox/all/ si sceglie la lingua ed il sistema operativo in https://www.mozilla.org/en-US/firefox/all/?q=Italian,%20Italiano quindi è avvenuto il dowload del programma di installazione. Nel pulsante con la freccia verso il basso tu trovi il file di installazione che è stato scaricato e clicchi sopra due volte per attivare la procedura di una nuova installazione. Quindi chiudi il firefox che è aperto, o in uso, quindi procedi con la procedura di installazione. Tuttavia in "avvia gestione attività" del tasto destro sulla barra di windows, provate a disinstallare, tutto quello che non ritenete necessario, e se c'è quacosa di abusivo cercatelo in Regedit e distruggetelo... soprattutto evitate di uscire dalla piattaforma windows.
reinstallando Firefox esce una ruota dentata (sulla destr), dove ti chiede di disattivare pubblicità di terze parti, da me, sopra denuciate in precedenza: "tu fallo!"
=======================
[ questi versetti sotto riportati, sono a indicare la violenza e la crudeltà dello Antico Testamento (per persone dalla cattiva coscienza: come se ebrei o cristiani danno una interpretazione fondamentalista a questi versetti per fare morire delle persone), La operazione criminale che si tenta di fare e quella di volere giustificare il Corano, dei paranoici maniaci religosi islamici che è il sistema giuridico di tutta la LEGA ARABA shariah ONU OIC. Tanto per precisare, nessuno dice che la Bibbia è un libro increato, come si dice del Corano, che, non ammette di essere cristicato, e che, fa di ISIS sharia i veri interpreti del Corano stesso, mentre, tutta la LEGA ARABA sharia, si associa nella sostanza nazista di violazione dei fondamentali diritti umani alla sua stessa galassia jihadista, di cui è responsabile ideologica giuridica e politica! ] [ questi versetti sono riportati per calunniare la Bibbia: ed ovviamente, noi siamo nel contesto dello Antico Testamento, mentre oggi, noi viviamo nel contesto del Nuovo testamento di Gesù (che non abolisce il Vecchio, ma che attraverso la legge dello Amore universale, che Gesù ha introdotto, ha dato di quei versetti violenti la giusta interpretazione), ma farisei talmud satanico segreto, e salafiti shari'a, per predare con il signoraggio bancario e con le loro pervertite religioni, in maniera più o meno ipocrita, ed  occulta i popoli: riportano il Genere umano sempre nel Medio Evo, anzi ancora peggio sempre nel regime giuridico dello Antico Testamento. ] e nel caso dei farisei Illuminati, regime massonico Bildenberg, per gli anglo-americani Rothschild SpA, Fmi, c'è una terribile aggravante, loro spingono i popoli nella immoralità e trasgressione di cose che, loro non fanno (e se le fanno si autogiustificano: dando allo Ebreo una natura ontologica divina), proprio per essere autorizzati ad uccidere i popoli goym attraverso la guerra mondiale, ed attraverso la usura di Stato [ tuttavia, noi del Nuovo Testamento non riduciamo il valore teologico di questi versetti: che rimangono sempre il codice civile del Regno di Dio: del giudizio delle anime, e del giudizio universale, ecco perché senza REDENZIONE di Cristo sulla Croce? Nessuno potebbe salvarsi! soltanto che, noi non diamo a questi versetti un valore politico giuridico e non mettiamo a morte nessuno, ma, proprio questa è la follia della LEGA ARABA che, ha fatto del suo Islam, il lato ipocrita del ISIS sharia, e loro mettono a morte i cristiani, realmente, che, gli inocenti martiri cristiani: sono invece: proprio i veri santi di Dio!
Deuteronomio 17:2-7. 2 [ Se si trova in mezzo a te, in una delle città che l'Eterno, il tuo DIO, ti dà, un uomo o una donna che faccia ciò che è male agli occhi dell'Eterno, il tuo DIO, trasgredendo il suo patto, 3. e che vada a servire altri dèi, e si prostri davanti a loro, davanti al sole o alla luna, o a tutto l'esercito celeste, cosa che io non ho comandato, 4. e ti è stato riferito e ne hai sentito parlare, allora investiga diligentemente; e se è vero e certo che tale abominazione è stata commessa in Israele, 5. farai condurre alle porte della tua città quell'uomo o quella donna, che ha commesso quell'azione malvagia, e lapiderai con pietre quell'uomo o quella donna; così moriranno. 6. Colui che deve morire sarà messo a morte sulla deposizione di due o di tre testimoni; ma non sarà messo a morte sulla deposizione di un solo testimone. 7. La mano dei testimoni sarà la prima a levarsi contro di lui per farlo morire; poi seguirà la mano di tutto il popolo; così estirperai il male di mezzo a te.
===================
Esodo 22,20 ] indica chiaramente come il satanismo, massoneria, (associazion:i riservate occulte segrete) non possono essere ammesse tra le religioni [ Esodo 22 «Se uno ruba un bue o una pecora e li ammazza o li vende, restituirà cinque buoi per il bue e quattro pecore per la pecora. 2. Se il ladro, colto nell'atto di fare uno scasso, è percosso e muore, il proprietario non è colpevole di omicidio nei suoi confronti. 3. Se il sole si era già alzato quando avvenne il fatto, egli è colpevole di omicidio. Il ladro dovrà risarcire il danno; se non ha di che risarcirlo, sarà venduto per il furto da lui fatto. 4. Se la cosa rubata bue o asino o pecora che sia, è trovata viva nelle sue mani, restituirà il doppio. 5. Se uno danneggia un campo o una vigna, lasciando andare le sue bestie a pascolare nel campo di un altro, risarcirà il danno col meglio del suo campo e col meglio della sua vigna. 6. Se un fuoco si propaga e si estende alle spine si che viene bruciato il grano in covoni o il grano in piedi o il campo, chi ha acceso il fuoco dovrà risarcire il danno. 7. Se uno affida al suo vicino del denaro o degli oggetti da custodire, e questi sono rubati dalla casa di questo tale, se si trova il ladro, restituirà il doppio. 8. Se il ladro non si trova, il padrone della casa sarà portato davanti a DIO per giurare che non ha messo la sua mano sui beni del suo vicino. 9. Per qualsiasi genere di reato, sia che si tratti di un bue, di un asino, di una pecora, di un vestito o di qualunque oggetto perduto che un altro afferma essere suo, a causa di ambedue le parti verrà davanti a DIO; colui che DIO condannerà, restituirà il doppio al suo vicino. 10. Se uno dà in custodia al suo vicino un asino o un bue o una pecora o qualunque altra bestia, ed essa muore o è ferita o è portata via senza che nessuno veda, 11. ci sarà fra le due parti un giuramento davanti all'Eterno per sapere se il depositario non ha messo la sua mano sui beni del suo vicino. Il padrone della cosa accetterà il giuramento, e l'altro non sarà tenuto al risarcimento di danni. 12. Ma se la cosa gli è stata rubata, egli dovrà risarcire del danno il padrone di essa. 13. Se la bestia è stata sbranata, la porterà come prova, e non sarà tenuto al risarcimento per la bestia sbranata. 14. Se uno prende in prestito dal suo vicino una bestia, e questa si ferisce o muore quando il suo padrone non è presente, egli dovrà risarcire il danno. 15. Se il padrone è presente, non dovrà risarcire i danni; se la bestia è stata presa a nolo, essa è compresa nel prezzo del nolo. 16. Se uno seduce una fanciulla non ancora fidanzata e si corica con lei, dovrà pagare per la sua dote e prenderla per moglie. 17. Se il padre di lei rifiuta assolutamente di dargliela, pagherà la somma richiesta per la dote delle vergini. 18. Non lascerai vivere la strega. 19. Chi si accoppia con un bestia dovrà essere messo a morte. 20. Chi sacrifica a un altro dio, all'infuori del solo Eterno, sarà sterminato. 21. Non maltratterai lo straniero e non l'opprimerai perché anche voi foste stranieri nel paese d'Egitto. 22. Non opprimerai alcuna vedova, né alcun orfano. 23. Se in qualche modo li opprimi ed essi gridano a me, io udrò senza dubbio il loro grido; 24. la mia ira si accenderà e io vi ucciderò con la spada; le vostre mogli diventeranno vedove e i vostri figli orfani. 25. Se tu presti del denaro ad alcuno del mio popolo, al povero che è con te, non lo tratterai da usuraio; non gli imporrai alcun interesse. 26. Se prendi in pegno il vestito del tuo vicino, glielo renderai prima che tramonti il sole, 27. perché esso è l'unica sua coperta e la veste con cui si avvolge il corpo. In cos'altro dormirebbe egli? E se avverrà che egli gridi a me, io lo udrò, perché sono misericordioso. 28. Non bestemmierai DIO e non maledirai il principe del tuo popolo. 29. Non indugerai a offrirmi il tributo del tuo raccolto e di ció che cola dai tuoi strettoi. Mi darai il primogenito dei tuoi figli. 30. Lo stesso farai del tuo bue e della tua pecora: il loro primo parto rimarrà sette giorni presso la madre; l'ottavo giorno me lo darai. 31. Voi mi sarete degli uomini santi; non mangerete carne di alcun animale sbranato nei campi; gettatela ai cani».
=============================
deuteronomio 13:6-16 [ questa è la LEGGE che i Farisei anglo-americani applicano contro di noi, alla lettera, per giustificare la usura bancaria, e la Guerra Mondiale, dopo averci costretto, proprio loro a diventare corrotti e peccatori per le ideologie del loro sistema massonico Bildenberg: GENDER evoluzionista relativismo scientismo modernista: il matierialismo nichilista, tutte cose allettanti per la inclinaziona naturalmente egoista della natura umana! ] 6. Se il tuo fratello, figliuolo di tua madre, o il tuo figliuolo o la tua figliuola o la moglie che riposa sul tuo seno o l’amico che ti è come un altro te stesso t’inciterà in segreto, dicendo: "Andiamo, serviamo ad altri dèi": dèi che né tu né i tuoi padri avete mai conosciuti, 7. dèi de’ popoli che vi circondano, vicini a te o da te lontani, da una estremità all’altra della terra, 8. tu non acconsentire, non gli dar retta; l’occhio tuo non abbia pietà per lui; non lo risparmiare, non lo ricettare; 9. anzi uccidilo senz’altro; la tua mano sia la prima a levarsi su lui, per metterlo a morte; poi venga la mano di tutto il popolo; 10. lapidalo, e muoia, perché ha cercato di spingerti lungi dall’Eterno, dall’Iddio tuo, che ti trasse dal paese d’Egitto, dalla casa di schiavitù. 11. E tutto Israele l’udrà e temerà e non commetterà più nel mezzo di te una simile azione malvagia. 12. Se sentirai dire di una delle tue città che l’Eterno, il tuo Dio, ti dà per abitarle: 13. "Degli uomini perversi sono usciti di mezzo a te e hanno sedotto gli abitanti della loro città dicendo: Andiamo, serviamo ad altri dèi" (che voi non avete mai conosciuti), 14. tu farai delle ricerche, investigherai, interrogherai con cura; e, se troverai che sia vero, che il fatto sussiste e che una tale abominazione è stata realmente commessa in mezzo a te, 15. allora metterai senz’altro a fil di spada gli abitanti di quella città, la voterai allo sterminio, con tutto quel che contiene, e passerai a fil di spada anche il suo bestiame. 16. E radunerai tutto il bottino in mezzo alla piazza, e darai interamente alle fiamme la città con tutto il suo bottino, come sacrifizio arso interamente all’Eterno, ch’è il vostro Dio; essa sarà in perpetuo un mucchio di rovine, e non sarà mai più riedificata.
====================
lettera aperta a Giorgia MELONI [20/6/2015, 10:42] GENTILE A*** ] il mio sogno rimane sempre la COALIZIONE, e non credo in un successo politico per vie individuali! [ in realtà concedere a 700 euro con tasse incluse, per me non è da ritenere un interesse economico, quanto come una dedizione.. mi dia confema gentile se ha girato il mio messaggio a Davide Bellomo [ a Marcello GEMMATO FdI Fratelli di Italia, Mps Schittulli  ] voi avete bisogno di una SEDE politica Regionale PERMANENTE e pensare differentemente sarebbe pura follia! Se, la prendete altrove questa sede, io non mi sentirò offeso? voi non vi sentirete danneggiati essendo io, gratuitamente, a disposizione 8 ore ogni giorno nel mio locale? Se, i 700 euro non si potessero raccogliere, forse che io vi potrei creare dei problemi? CERTO CHE NO! Comunque come concordato, troverai il tempo per venirmi a trovare?
[20/6/2015, 10:47]: il vero dramma è che tra il politico e il popolo in realtà non ci sono figure intermedie di contatto, che il popolo cercando in internet potrebbe trovare: poi, i nostri comitati elettorali estemporanei hanno il sapore della truffa! e questo è anche un motivo per lo abbandono del seggio etettorale, cioè, per il 50% di astensionismo, in questo modo è proprio il nostro elettorato quello che si astiene! Quindi in Internet noi dovremmo avere una visibilità istituzionale, delle funzioni visibili territorialmente, una consulenza legale, sportelli di assistenza, ecc.. una visibilità maggiore di quelle di una drogheria!
finiti tutti gli incontri? siamo un partito a tempo? Che decisione per la nuova sede? Non mi interessa del mio locale, e sono sicuro di non essere presuntuoso, ma, se, non si verificano con me, poi, stanno rinunciando deliberatamente a far cambiare la nostra società! QUINDI SUBIREMO LA AGENDA DEL NWO E NON AVREMO UNA STRUTTURA CHE PUò PROTEGGERE LE NOSTRE FAMIGLIE!
==============
un saluto affettuoso a tutti: 3205708054 vogliate inserire in VS database la mia proposta di affitto grazie
http://www.bakeca.it/gestione/annuncio/idPriv/544346c9e8f221ff3b085b6f7cb471c9/
AFFITTO [ Bunker ] solenne centrale prestigioso, opificio industriale multiruolo a Bari
mail di contatto:  lorenzo_scarola@fastwebnet.it
mio locale multiruolo è in centro abitato, attiguo a villa alberata piazza centrale:
posizinato a Ceglie del Campo 70129, su tre strade:
1. VIA TRIESTE 18, 2. VIA DEI MILLE 4, 3. PADRE GARRUCCI
 __________________________
per ogni uso: DEPOSITO, negozio, uffici multi ruolo, ecc.. ;
(con qualsiasi destinazione d'uso)
sala congressi e sala riunioni di 300 mq (rialzato, piano terra), più 300 mq di
deposito seminterrato
1. con totali 600 mq (300+300) 2 locali, 1 bagno, 3 superfici
2. € prezzo al mese da concordare (circa 5 euro, 2,5 euro a mq),
3. vigilato 24 ore su 24: vigilanza gratuita,
4. prospiciente su 3 strade,
5. su 3 superfici,
6. POSIZIONE CENTRALE,
7. qualsiasi utilizzo, qualsiasi destinazione d'uso,
8. solaio industriale 50 ql mq,
9. altezza 4 metri,
10. serrande elettriche,
11. bagno a norma con pedaliera, ecc..
12. 2 nastri trasportatori,
13. 2 celle freezer, per la 380v ecc..
14. 2 colonne montanti della fogna,
15. 2 canne fumarie,
16. 2 montacarichi a lastrico solare,
17. autonomo su tre strade
18. tutto rivestito in travertino,
19. servizi igienici a norma commerciali: bagno e antibagno: pedaliera,
20. 1000 litri autoclave,
21. metano autonomo,
22. a circa, 1km dalla circonvallazione di Bari,
23. circa 200 metri sono disponibili più di 300 posti auto gratuiti.
24. si richiede fideiussione bancaria.
25. OFFERTA DI TUTORAGGIO, vigilanza 24/24, risorse umane, in loco,
26. in un raggio di 100 mt, sono presenti tutti i servizi cittadini: banca,  supermercato, tabaccaio, ristorazione, lavanderia, meccanici, farmacia, ufficio postale, ecc. ecc..
27. Ospedale "Di Venere", a 500 mt.
28. allaccio metano,
29. possibilità di ottenere mini appartamento in loco
30. pannelli solari
31. utilizzabile lastrico solare da 220 mt
============
The Fulfillment Of A Biblical Prophecy In Modern Times https://www.youtube.com/watch?v=XVz4C1CZVEM
Pubblicato il 10 mar 2015 https://youtu.be/XVz4C1CZVEM
"For the earth will be filled with the knowledge of God as the waters cover the sea." - Isaiah 11:9.
The prophets of Israel were the first philosophers in human history to envision world peace. They also envisioned a unifying global consciousness. What does that mean for us today in the 21st century? Does the modern State of Israel have a role to play? www.voiceofisrael.com
 Alexis X Condiviso su Google+ ] We ARE the voice for Israel - we shall be heard.  WE DEMAND TO BE HEARD - HA'SHEM DEMANDS THAT HIS PEOPLE BE HEARD.....for those who curse us shall be cursed and we see what is happening to those who continue to curse us.  B'h
I SUPPORT ISRAEL Condiviso su Google+ ] The Secret Prophecy Behind the Internet:
 http://youtu.be/XVz4C1CZVEM  
CRRR ] Dear voice of Isreal, Jesus is the Messiah you have been looking for, Isaiah 53:5  But he was pierced for our transgressions, he was crushed for our iniquities; the punishment that brought us peace was on him, and by his wounds we are healed.
Joshua Whyte ] +Joshua Whyte You will not find anything about "pierced" in the real translation of this verse. It frightens me that the scriptures have been changed like this over the centuries. How can the word of G-d be changed like this......? What a disgrace!
CRRR ] +Joshua Whyte The LORD says to my Lord: “Sit at my right hand, until I make your enemies your footstool.” Psalm 110:1
I SUPPORT ISRAEL Condiviso su Google+
Biblical Prophecy is Happening Today! See it for Yourselves!
For the earth will be filled with the knowledge of God as the waters cover the sea." - Isaiah 11:9.
The prophets of Israel were the first philosophers in human history to envision world peace. They also envisioned a unifying global consciousness. What does that mean for us today in the 21st century? Does the modern State of Israel have a role to play?
Barbara Dickson ] GOD BLESS ISRAEL!!
Hon Sombody ] Halleluyah   yes, through Yahshua HaMashiyah
Tonni Lockett Atay Condiviso su Google+ ] We ARE the voice for Israel - we shall be heard.  WE DEMAND TO BE HEARD - HA'SHEM DEMANDS THAT HIS PEOPLE BE HEARD..... for those who curse us shall be cursed and we see what is happening to those who continue to curse us.  B'h
========
The Hebrew Break Dancer That Just Stunned the Audience ] quando io per disprezzare Satana, io ho preso un corno di montone che era servito per otre 70 anni come simbolo esoterico di porta fortuna contro il malocchio in un camion, ed io ho lo trasformato in Shofar, per fare una lezione teorico pratica di questo strumento musicale ebraico? poi, io sono stato perseguitato dal Dirigente Scolastico e dal mio Direttore dello Ufficio Scuola.. perché qualcosa di cattivo si è mosso nella loro coscienza evidentemente! [ Meet Israeli born Asaf Goren, aka the “Hebrew Breaker” who came to auditions at “So You Think You Can Dance” with a tallit (Jewish prayer shawl) and shofar. The traditional Jewish religious articles may have seemed gimicky, yet Goren showed genuiness and sincerity as he integrated them into a spectacular performance that floored the judges and the audience. The name Asaf, in Hebrew, means “to add” or “more” and it seems that is just what breakdance lovers are waiting for Asaf to do as he dances his way into their hearts. As one of the judges told Goren, “You have a very wonderful personality”. And that’s what comes through when he dances.
=====================
Next Mideast Flashpoint? ISIS Threatens Druze on Israel's Border. Syrian rebels launched a wide-ranging offensive against government positions near the Israeli side of the Golan Heights on Wednesday, surrounding a Druze village and raising concerns that refugees would flood toward the border with Israel. The advance came a day after Israel, which has a significant Druze population, said it was preparing for the possibility that refugees fleeing fighting in the area might seek to cross to the Israeli side of the strategic plateau. The Britain-based Syrian Observatory said rebels, including Islamist fighters, surrounded the village of Hader on Wednesday. “Hader is now totally surrounded by rebels, who just took a strategic hilltop north of the village,” Observatory director Rami Abdel Rahman told AFP. Insurgents have been on the offensive in southern Syria for the past three months, capturing military bases, villages and a border crossing point with Jordan.
Watch Here. “The regime has not sent reinforcements yet, but the Druze villagers are standing with the government,” Abdel Rahman said. Fighting around Hader on Tuesday left at least seven rebels and 10 pro-regime fighters dead, he added. The rebels of the Southern Front alliance and the so-called Haramoun Army targeted several more areas in the Golan, including the towns and villages of Quneitra, Khan Arnabeh, Baath, Jiba and the base of Brigade 90, the main government force in the region, said opposition activist Jamal al-Jolani, who is based in southern Syria. “The fighting now is inside the city of Quneitra,” al-Jolani said via Skype. He said the Haramoun Army — which includes al-Qaeda’s Syrian affiliate and the ultraconservative Ahrar al-Sham — are shelling the area while Southern Front fighters are advancing on the ground. Explosions from the fighting in Syria Wednesday could be seen from the Israeli side of the Golan Heights several miles (kilometers) away. A Syrian government helicopter could be heard dropping bombs on rebel targets as tanks, believed to belong to the rebels, fired back. An Israeli warplane flew along the frontier as a precautionary move. Just before noon, warning sirens sounded in the Israeli-controlled Golan, near the Quneitra border crossing. The shelling and gunfire from Syria’s civil war has occasionally strayed across the frontier, but there were no immediate reports of any spillover on Wednesday. The Golan is a popular destination for tourists, some of whom stopped to watch the fighting in the distance. The encirclement of Hader comes amid rising fears in Syria’s Druze community. Last week, 20 Druze villagers were killed in an altercation with members of Al-Qaeda’s Syrian affiliate Al-Nusra Front in Idlib province in the northwest. Shortly after the deaths, rebel forces in southern Syria briefly overran a government air base in majority-Druze Sweida province, in their first such advance in the government-controlled region. While the rebels were eventually expelled from the air base, fighting has continued nearby. The Druze are followers of a secretive offshoot of Shiite Islam, and made up around three percent of Syria’s pre-war population of 23 million. The community has been somewhat divided during the war, with some members fighting on the government side and others expressing sympathy for the opposition. Mostly, the Druze have taken up arms only in defense of their own areas. https://www.youtube.com/watch?t=333&v=3rm4dZai9fU
Source: Times of Israel
==========================
perversioni sessuali contro natura, e orientamento religioso, non devono avere un accreditamento istituzionale governativo! questa è la sfera della vita privata, la laicità deve diventare uno standard mondiale!  Non può esistere matrimonio e famiglia al di fuori del rapporto uomo donna! ! [ sono lo sputo dell'inferno, non siamo più in grado di recuperarli!
===================
Benjamin Netanyahu ] mi dispiace, non c'è nessuna speranza di poter salvare capra e cavoli: "voi vi dovete estinguere!" .. ma i piedi erano fragili, perché la creta non si può amalgamare con il ferro: così il NWO crollò e si frantumò
===================
circa, la scomparsa del volo MH370 della Malaysia Airlines? i cannibali lo sanno!
 Benjamin Netanyahu ] il NWO è solo un cazzone Golia [ Giosuè, vedeva le promesse di Dio JHWH, i suoi amici atei vedevano gli Anakim giganti! Io vedo soltanto un cazzone Obama Golia di merda!
a Bush 322 ] [ Giosuè vede soltanto un altro cazzone di Golia Obama GENDER, kerry satana 322 NWO FMI SpA:[  "RASSEGNATI AMICO MIO, LE TUE STREGHE? SONO SOLTANTO DELLE POVERE TROIE!" ] [ Benjamin Netanyahu no I figured lol
=====================
SIAMO TUTTI ISLAMOFOBI DANTE ALIGHIERI (Firenze, 1265 – Ravenna, 1321)
Dante colloca Maometto all’Inferno tra i seminatori di discordie. Nella Divina Commedia (Canto XXVIII, IX Bolgia, VIII Cerchio, versi 22-63), Dante vede un dannato che avanza ed è tagliato dal mento sino all’ano, le interiora gli pendono tra le gambe e sono visibili il cuore e lo stomaco. Lui si apre il petto con le mani e si presenta come Maometto e indica il dannato che lo precede come Alì (cugino, genero e successore di Maometto), tagliato dal mento alla fronte. Il dannato spiega che tutti loro sono stati seminatori di scandalo e scisma, perciò sono tagliati a pezzi. Un diavolo armato di spada mozza loro parti del corpo e poi le ferite si richiudono, per essere nuovamente mozzate quando tornano davanti a lui.
All’Ordine dei giornalisti che, facendo propria l’accusa dei militanti islamici, mi ha denunciato per islamofobia, all’insieme dei politici, magistrati, intellettuali, docenti e persone comuni succubi dell’islamofilia, ricordo che la condanna dell’islam e di Maometto è parte essenziale della fede, della storia e della cultura dell’Europa e dell’Occidente laico e liberale dalle radici greche, romane, ebraiche, cristiane e illuministe.
Il cristianesimo ha sempre giustamente condannato sia l’islam come un’eresia sia Maometto come un impostore, perché è una questione di vita o di morte. Qualora il cristianesimo dovesse riconoscere l’islam e legittimare Maometto, compirebbe un suicidio perché rinnegherebbe i cardini della fede: la Divinità di Cristo, la Trinità, la crocifissione e la risurrezione di Gesù negate dal Corano. Più in generale accreditare Maometto come profeta significherebbe riconoscere che è lui il “Sigillo della profezia”, disconoscendo la missione di Gesù Cristo.
L’Europa stessa nasce con un’identità cristiana quando gli eserciti islamici, dopo aver sottomesso con la forza le sponde orientale e meridionale del Mediterraneo, invasero anche la sponda settentrionale. Poitiers (732), la Reconquista (1492), Lepanto (1571) e Vienna (1683) hanno segnato il riscatto dell’identità cristiana dell’Europa.
Più laicamente l’islam, così come si esplica tramite il Corano e i detti e i fatti attribuiti a Maometto, raccolti nella Sunna e nella Sira, le tre principali fonti della sharia (la legge islamica), è del tutto incompatibile con i valori che sostanziano l’essenza della nostra comune umanità: la sacralità della vita di tutti, compresi ebrei, cristiani, infedeli, apostati, adulteri e omosessuali; la pari dignità dell’uomo e della donna e di tutte le persone; la libertà di scelta compresa la libertà di abiurare l’islam senza essere condannati a morte per apostasia.
Abbiamo appena letto che cosa scrisse Dante su Maometto nella Divina Commedia. Ebbene se anche Dante è islamofobo, vuol dire che ci proclameremo tutti orgogliosamente islamofobi!
Contro la dittatura islamica che imperversa sulle altre sponde del Mediterraneo e contro l’invasione islamica che minaccia l’Italia e l’Europa, per il diritto di criticare liberamente l’islam e il dovere di salvaguardare la nostra civiltà, le migliori firme del Giornale si sono mobilitate partecipando alla pubblicazione di un libro controcorrente: “Non perdiamo la testa – Il dovere di difenderci dalla violenza dell’islam”.
Il libro, che reca la mia firma in copertina e ospita due miei saggi, raccoglie gli interventi di Alessandro Sallusti, Vittorio Feltri, Ida Magli, Marcello Veneziani, Francesco Alberoni, Stefano Zecchi, Fiamma Nirenstein, Giordano Bruno Guerri, Paolo Guzzanti, Fausto Biloslavo, Gian Micalessin, Luca Fazzo, Stefano Filippi, Alessandro Gnocchi.
È il nostro contributo fatto di informazione corretta e coraggiosa contro l’islamofilia dominante per impedire la vittoria dei terroristi taglialingue nostrani, che spianerebbe la strada all’avvento dei terroristi tagliagole anche in Italia.
Date anche voi il vostro contributo a questa missione comune acquistando il saggio e chiedendo agli amici di fare altrettanto.
Andiamo avanti. Insieme ce la faremo!
“Non perdiamo la testa – Il dovere di difenderci dalla violenza dell’islam” è in edicola da martedì 21 ottobre a 5,60 euro in allegato a Il Giornale.
di Magdi Cristiano Allam 20/10/2014
=================================
Magdi Cristiano Allam. Buongiorno amici. Oggi a Roma si svolgeranno due manifestazioni. Una a favore della famiglia naturale. L'altra a favore dei clandestini. Indovinate a quale manifestazione parteciperanno i rappresentanti delle istituzioni?  MagdiCristiano Allam @magdicristiano VIDEO - L'Italia non può continuare ad essere l'unico Stato al mondo che si fa invadere dai clandestini https://youtu.be/TvAzgxpqF68
=========================
Magdi Cristiano Allam. Cari amici, per la “presidentessa” della Camera dei deputati Laura Boldrini l’Italia accoglie troppi pochi clandestini. Oggi in visita ai clandestini che affollano la Stazione Centrale di Milano ha detto: “L’Italia ha accolto 58 mila migranti, cioè solo 0,1 per cento della popolazione”.
Secondo il suo modo di vedere la realtà, dei 60 milioni di clandestini e profughi nel mondo “molto pochi arrivano in Europa. Cosa dovrebbe dire il Libano che ha 4,5 milioni di abitanti e 1,5 milioni di rifugiati? È come se da noi arrivassero 16 milioni di persone”. Forse la Boldrini dimentica che altrove i clandestini vengono rinchiusi in dei campi sigillati, presidiati dai militari con l’ordine di sparare a vista a chiunque osi uscire, mentre da noi i clandestini soggiornano in alberghi a tre stelle con un costo medio di 1200 – 1300 euro al mese pro capite.
Boldrini è convinta che “un grande Paese come l’Italia di fronte a 60 mila persone che sono arrivate finora abbia tutti gli strumenti per potercela fare. Ce l’ha sempre fatta e continuerà a farcela”.
Secondo la Boldrini non sarebbe affatto vero che l’Italia sia invasa dai clandestini e neppure che si trova in una situazione d’emergenza perché “l’emergenza è dove c’è la guerra e, al limite, nei paesi limitrofi dove arrivano milioni di persone".
Cari amici mi domando come possa la terza carica dello Stato, che dovrebbe mettere al centro di tutto l’interesse nazionale dell’Italia e il bene degli italiani, preoccuparsi soltanto delle rivendicazioni dei clandestini. Evidentemente lei antepone l’interesse dei clandestini a quello degli italiani. Ed è per questo che la Boldrini non ci rappresenta.
===============================
http://www.ioamolitalia.it/blogs/vivere-senza-l-euro/le-bugie-di-renzi-non-ci-sara-nessuna-ripresa-o-calo-della-disoccupazione-si-salvi-chi-puo.html
Le bugie di Renzi: non ci sarà nessuna ripresa o calo della disoccupazione. Si salvi chi può!
========================
SALVIAMO GLI ITALIANI
Siamo in guerra. È la terza guerra mondiale. Una guerra finanziaria. Ma anche una guerra relativista. Che sta devastando l’economia reale e ci sta spogliando della certezza di chi siamo. Con l’obiettivo di ridurci a semplici strumenti di produzione e consumo della materialità in un mondo governato dalla dittatura dei poteri imprenditoriali e finanziari, nel contesto di una umanità meticcia azzerando le radici, le identità, i valori, le regole e la civiltà.
NO EURO
Liberiamo l'Italia dalla schiavitù dell'euro, dall'ingiustizia del signoraggio monetario, dall'inganno del debito pubblico creato dalle banche, dalla dittatura della finanza speculativa globalizzata. Riscattiamo la sovranità monetaria e nazionalizziamo la Banca Centrale d'Italia. Quindi no all'euro, no all'austerità, no al Fiscal Compact, no al Mes, no al Patto di stabilità, no al Pareggio di bilancio iscritto nella Costituzione, che ci costringono a sottrarre annualmente 75 miliardi di euro dal fabbisogno interno per corrispondere a dei parametri relativi al rapporto deficit-Pil e debito-Pil nonché al pareggio di bilancio privi di fondamento scientifico e sconfessati dall’esperienza.
NO ALLA DITTATURA EUROPEA
Io amo l'Italia è favorevole all'uscita dell'Italia da questa Unione Europea che, complice la nostra classe politica, ci impone l'80% delle leggi nazionali che sono la semplice trasposizione di direttive e risoluzioni impregnate di relativismo, materialismo, buonismo, soggettivismo giuridico, multiculturalismo e islamicamente corretto. In questo contesto lo Stato viene del tutto delegittimato e svuotato della sovranità legislativa e nazionale in aggiunta alla totale perdita della sovranità monetaria.
FEDERALISMO DEI COMUNI AUTONOMI E REPUBBLICA PRESIDENZIALE
Al centro della riforma dello Stato i Comuni autonomi sul piano amministrativo e finanziario uniti da un vincolo confederale, che si rapportano direttamente con uno Stato più forte, credibile ed efficiente retto da una Repubblica Presidenziale in cui il capo dello Stato, eletto direttamente dagli italiani, assume il potere esecutivo corrispondendo al capo del Governo. Liberiamo l'Italia dallo Stato padrone-ladrone eliminando gli Enti inutili e onerosi (Senato, Regioni, Province, Municipalizzate, Partecipate) e dalla dittatura della partitocrazia consociativa.
Io amo l'Italia vuole la fine dello Stato padrone, ladrone, vessatorio e corrotto che finisce per diventare il principale nemico dei cittadini, delle famiglie, delle imprese e delle comunità locali.
COSTITUENTE PER RIFORMARE LO STATO
Sì a una Costituente per la riforma della classe e della cultura politica affinché siano finalizzati a conseguire il bene comune. Liberiamo l'Italia dalla partitocrazia che ha mercificato del potere gestendolo in modo consociativo, mettendo al centro i cittadini, i valori, le regole e il bene comune
TASSA UNICA COMUNALE AL 20%
Tassa unica con una sola aliquota al 20% da corrispondere ai Comuni
Liberiamo l'Italia dal furto legalizzato di uno Stato ladrone e carnefice che ci dissangua con il più alto livello di tassazione al mondo, costringendo gli imprenditori all'evasione fiscale e al lavoro nero per poter sopravvivere. Abbattendo drasticamente i costi dello Stato si potrà pervenire ad una tassa unica al 20% da corrispondere ai Comuni che devolveranno una quota allo Stato per la solidarietà e sussidiarietà nazionale.
LO SVILUPPO AGLI IMPRENDITORI
Affidare lo sviluppo e favorire gli imprenditori privati italiani che operano nell'ambito dell'economia reale e reinvestono gli utili in Italia. Mettiamo gli imprenditori nella miglior condizione possibile per svolgere il ruolo di protagonisti dello Sviluppo. Liberiamo l'Italia dalla catastrofe dello Stato-imprenditore che ha dilapidato il denaro pubblico, vessato i cittadini, offerto servizi inadeguati. Tuteliamo le imprese e i prodotti italiani in Italia e nel mondo. 
TURISMO TERRA TECNOLOGIA
Liberiamo l'Italia dalla gabbia ideologica della competizione globalizzata e investiamo nel patrimonio ambientale, culturale e umano
AUTONOMIA ENERGETICA E ALIMENTARE
Indipendenza energetica investendo nelle fonti energetiche pulite, sicure e rinnovabili compreso il riciclaggio dei rifiuti e nel trasporto non inquinante, economico, sicuro ed efficiente. Liberiamo l'Italia dalla schiavitù del petrolio e del gas che inquinano l'ambiente e nuocciono alla salute. Liberiamo l'Italia dai poteri automobilistici e petroliferi forti, Fiat ed Eni in testa, che hanno lucrato alle spalle degli italiani, congestionato le città, inquinato l'ambiente e peggiorato la qualità della vita
TUTELA E MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO NAZIONALE
Un piano straordinario per la messa in sicurezza del territorio nazionale è l’investimento migliore per tutelare e valorizzare il nostro principale patrimonio, l’ambiente, che custodisce il nostro ineguagliabile patrimonio culturale e accoglie il patrimonio umano che ha espresso eccellenze in tutte le attività. E’ questo il nostro nuovo Piano Marshall capace di favorire la piena occupazione e stabilità lavorativa
LAVORO PER TUTTI = DOVERE PER TUTTI
In Italia è possibile conseguire il traguardo della piena occupazione affermando il principio che il lavoro è un dovere prima ancora di essere un diritto e che ad ogni compenso deve corrispondere una prestazione lavorativa. Il lavoro per tutti diventerà realtà quando corrisponderà al dovere per tutti. Liberiamo l'Italia dalla cultura sindacale che predica il diritto al lavoro e produce disoccupazione.
PIU' FIGLI ITALIANI
Liberiamo l'Italia dal suicidio-omicidio demografico promuovendo la famiglia naturale dalla deriva del relativismo, sostenendo la maternità attraverso congrui sussidi e agevolazioni riconoscendo il valore economico del lavoro domestico, favorendo la natalità degli italiani e diffondendo la cultura della vita.
SCUOLA CHE GARANTISCE IL LAVORO
La riforma della scuola che renda i giovani  “Protagonisti del presente”. Liberiamo l'Italia dalla cultura dell'istruzione statalista, relativista, buonista che sforna diplomati incompetenti, irresponsabili e disoccupati
DIGNITA’ AD ANZIANI DISABILI AMMALATI
Una riforma della Sanità pubblica che garantisce il diritto alla salute di tutti, mantiene la Tessera sanitaria per tutti, è regolamentata dallo Stato e gestita dagli imprenditori privati. Liberiamo l'Italia dalla malasanità che danneggia la salute e sperpera i soldi dei cittadini
LAVORO CASA SCUOLA PENSIONI SUSSIDI: PRIORITA’ AGLI ITALIANI
Prima gli italiani nell'assegnazione di posti di lavoro, case popolari, scuole, pensioni e sussidi sociali. Affermiamo con orgoglio il principio che gli italiani hanno il diritto di godere di una vita dignitosa nella nostra “casa comune”
GRATIS RICICLAGGIO RIFIUTI URBANI ACQUA CORRENTE POTABILE AMBIENTE PULITO COPERTURA WI-FI
Disponibilità gratuita di acqua potabile, ambiente pulito e copertura rete Internet in quanto servizi vitali
LA RESPONSABILITA’ CIVILE E PENALE DEI MAGISTRATI
La legge deve essere uguale per tutti compresi i magistrati che, al pari di tutti i cittadini, devono avere la responsabilità civile e penale per gli atti commessi nell’esercizio della loro funzione. Vogliamo una Giustizia indipendente che non si sostituisca né al potere politico né al potere legislativo. Liberiamo l'Italia dalla dittatura della magistratura golpista che cambia i governi a suon di dossier-bomba ad orologeria e del linciaggio mediatico
INFORMAZIONE CORRETTA E RESPONSABILE
Liberiamo l'Italia da un sistema della comunicazione che mistifica la realtà, favorisce il degrado sociale e pratica il linciaggio mediatico degli imputati
PRIORITA’ ALLA SICUREZZA DELLO STATO
Priorità alla sicurezza dello Stato. Concentriamo le risorse nell’efficienza delle forze dell’ordine per fronteggiare le minacce interne. Razionalizzare l'organizzazione delle Forze Armate finalizzandole alla difesa della frontiera nazionale. Liberiamo l'Italia dagli oneri delle missioni internazionali infruttuose e salviamo la vita dei nostri militari inutilmente a rischio
STOP ALL’IMMIGRAZIONE
Liberiamo l'Italia dall'ideologia del buonismo che lede i nostri interessi e affermiamo una politica dell'integrazione con regole precise finalizzate al bene comune. Diamo vita a un nuovo Ministero dell'Identità nazionale, Cittadinanza, Integrazione e Cooperazione allo Sviluppo
NO MOSCHEE
Stop alla costruzione di nuove moschee per salvaguardare la nostra civiltà laica e liberale dalla minaccia islamica. Liberiamo l'Italia dall'ideologia del relativismo e prendiamo atto che, pur nel rispetto dei musulmani come persone, dobbiamo difenderci dall'islam in quanto religione incompatibile con la nostra civiltà
=============
http://www.immobiliare.it/50523245-immobili_commerciali-filiale_bancaria-in-affitto-Bari.html
immobiliare.it/50523245-immobili_commerciali-filiale_bancaria-in-affitto-Bari.html
======================



Unius kingREI 

The ROCK, Who was the ROCK with Moses? (2 Samuel 22:32) "For who is GOD "Hashem", besides Yahweh And who is a rock, besides our GOD "Hashem"" [[ answer ]] for every Christian, and for every Jew: well: the rock is the Messiah. per ogni cristiano, e per ogni ebreo: anche: quella roccia è il Messia

NoahTheNephilim

e il Pentagono sa molto bene, che i suoi alleati di Turchia, Arabia Saudita, sono i mandanti, e controllano la Galassia jihadista nel mondo! ] ECCO PERCHé SI DICE IN QUESTO CASO LA DIPLOMAZIA E LA POLITICA HANNO UN SENSO [  NEW YORK, 26 SET - "Nessuno si deve fare illusioni: l'Isis non si sconfigge solo con i raid aerei. I bombardamenti non bastano. Serve un'azione più ampia, anche politica e diplomatica": lo ha detto il capo del Pentagono, Chuck Hagel.
    ================
OGNI PERSONA ONESTA, CHE è ADEGUATAMENTE FORMATA: SIA POLITICAMENTE, CHE CULTURALMENTE, è in favore di: DE MAGISTRIS.. ma, anche un ignorante, per intuizione, capisce che, i poteri forti occulti massonici e bancari, non andavano toccati! SOLTANTO UN VERO UOMO, COME, DE MAGISTRI, POTEVA METTERE LE MANI sul: "NERO PIù nero": forse involontariamente, DELLA STORIA DI TUTTO IL GENeRE UMAnO, IL SISTEMA MASSONICO DELLA USUROCRAZIA ROTHSCHILD, E I SUOI SCHERANI BILDENBERG Illuminati, GLI INTOCCABili DELLA CASTA USUROCRATICA MONDIALE, AFFINCHè, SATANA SIA TUTTO IN TUTTI! ] De Magistris, Grasso: "Applicare legge Severino". Il sindaco: "Non mi dimetto". L'Anm: "gravi e offensive" le dichiarazioni rese dal primo cittadino partenopeo
circa, la Legge Severino, il principio è quello, che, la sentenza ingiusta, SIC.. [[ quindi bisogna querelare i Giudici, per manifesto ed errato, arbirario, abuso di ufficio, distorsione della norma stessa, erronemente e colpevolmente distorta! ]] non ha valore applicativo, perché, le prerogative del popolo sovrano, sono superiori alle perogative del giudice, di una sentenza, che, è precedente, e che non riguardo, nello specifico, l'ufficio politico del sindaco.. non può una sentanza in ambito, giudiziario, precedente, fare ricadere gli effetti giuridici, nella fattispecie, sull'ambito giudiziario il ruolo di sindaco: che è una carica politica, non coerenza con la azione punitiva, vessatoria, legittima o illegittima avvenuta in altro ambito! Gìà avere estromesso De MAGISTRIS dalla Magistratura, è in se, una pena abnorme! che, gli atti di magistrato precedenti, vanno ad inficiare gli atti di un politico, successivo, che. è un ruolo elettivo democratico: e che con la sentenza nulla hanno in relazione! Altrimenti, noi distruggeremmo il principio di non interferenza dei poteri dello Stato! ] [  la Legge Severino applicabile a De Magistris - "Mi vengono segnalate interpretazioni discutibili, poco corrette a mio parere, del decreto legislativo n. 235 del 2012 riguardo alla sentenza di condanna del sindaco di Napoli Luigi De Magistris. Ma il testo normativo non lascia dubbi di sorta: l'articolo 11 prevede per il sindaco che viene condannato, anche con sentenza non definitiva del reato di cui all'articolo 323 C.P. (abuso d'ufficio), la sospensione d'ufficio dalla carica". Lo precisa in una nota il Presidente della Giunta delle Elezioni delle Immunità parlamentari del Senato, Dario Stefàno che ha guidato i lavori di prima applicazione della legge Severino nel caso che ha riguardato la decadenza da senatore di Silvio Berlusconi.
=========================
la casta massonica, del potere BANCARIO SPA ROTHSCHILD 322 BUSH BILDENBERG, il potere  reale del nostro Paese, il NWO, sta mostrando, tutta la sua arroganza, e perniciosa, contro, un uomo onesto, e lo vuole stravincere, annientarlo annichilirlo! MA, QUESTO è IMPOSSIBILE DA FARE! PERCHé IO SONO QUI! ] De Magistris non ha intenzione di mollare: "Mi chiedono di dimettermi per questa condanna, ma guardandosi allo specchio e provando vergogna devono dimettersi quei giudici (della sentenza, ndr)", ha detto in consiglio comunale. "Sono fiducioso che questa esperienza di governo possa andare avanti fino al 2016". "Vorrebbero applicare per me - aggiunge - la sospensione breve, in base alla legge Severino, un ex ministro della Giustizia che guarda caso è difensore della mia controparte nel processo a Roma. E la norma è stata approvata mentre il processo era in corso".
"Siamo di fronte a uno Stato profondamente corrotto", dice in Consiglio comunale il sindaco, ribadendo di essere "uomo delle istituzioni" e di non volersi "far trascinare" a perdere tale fiducia. "Le istituzioni sapranno riparare a queste violazioni di legge", ripete riferendosi alla sua condanna nel processo Why Not. "Avverto intatta la mia forza, ma anche un'energia più forte" ha detto in Consiglio De Magistris. "Chiedo a chi ha la forza di andare avanti, a chi vuole giustizia e non legalità formale di mettercela tutta. Quando il quadro appare così confuso appare anche più chiaro chi sta lavorando per mettere le mani sulla città. Quello che dobbiamo fare è far capire ai nostri cittadini che la posta in gioco è alta, al di là di ogni distinguo". "Non credo che si possa cancellare questa esperienza a colpi di formalismi giuridici di norme", ha concluso.
Valdez Lui
appena è andato a mettere il naso dove non doveva, l'hanno tritato e insabbiato l'inchiesta

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Valdez Lui vuoi vedere, che, i giudici che hanno condannato: Luigi De Magistris, sono dei massoni senza pudore? se, noi vediamo le facce, di questi uomini del NWO, USUROCRAZIA MONDIALE? POI, NON SONO NECESSARIE LE PAROLE: "NON SONO UOMINI, SONO DEMONI!" per un piatto di lenticchie, hanno riufiutato la vita eterna nel Regno di Dio! LO DISSE GESù A PADRE PIO: "NESSUNO SI PERDERà SENZA SAPERLO!" e loro lo sanno bene!
===========================
Roberto Pons · Segui · Top Commentator · Titolare presso Cosme, Axess, Nextec
Matteo Renzi è da sempre uno dei più grandi ammiratori di Obama. Se si potesse scrivere in un post come questo, io lo chiamerei il più grande leccaculo europeo di Obama.
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Roberto Pons Matteo RENZI, HA UN LINGUAGGIO POPULISTA, SEMI IPOCRITA, CHE, LO HA PORTATO AL POTERE.. E LUI HA BISOGNO, DI UN POCO DI FASCISMO, PER FARE LE RIFORME INDISPENSABILI, PERCHé, DOVE CANTANO TROPPI GALLI, NON SI ALZA MAI IL SOLE! ma, è questo il problema, senza sovranità monetaria, lui, non potrà ottenere nulla di rilevante: comunque! perché, quando la coperta è troppo corta, poi qualcosa, deve subire il freddo della notte: necessariamente! e chi soffre il freddo della notte, sono sempre le fascie sociali più povere e più disperate!
MATTEO RENZI, DEVE STAMPARE COME KENNEDY DEL DENARO, CON L'ORDINE ESECUTIVO 11110, E POI FARSI AMMAZZARE, DAI BUSH 322, PER AMORE NOSTRO: COME GESù CRISTO!
==============
Saudi Arabia's King Abdullah -[[ è VERO, QUELLO CHE TU HAI DETTO: "UNIUS REI SA, COME, DIFENDERE IN MODO EFFICACE, I SUOI AMICI!" .. OK!  allora, cosa ti impedisce di essere tu, il mio migliore amico? Quindi, TU lascia STARE, questa pericolosa avventura, di fare il genocidio degli israeliani, e, vieni con me! Rothschild e Bush 322: sono due patetici coglioni.. non sono dei bravi ragazzi, LASCIALI ANDARE!
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

facebook dice che, per me c'è un commento di daniela.weintraub, che ha risposto ad un mio commneto su:
http://www.timesofisrael.com/surrounded-by-islamist-brutality-says-tzipi-livni-israel-cant-just-huddle-into-itself/?fb_comment_id=fbc_948842955132625_949931281690459_949931281690459#f1dcad22e4718b6  [ MA NON è VERO!
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

Stefano Vargiu · Segui · Top Commentator · Scuola di Magia e di Stregoneria di Hogwarts
Lorenzo Scarola Sono buddista, caschi male.

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Stefano Vargiu anche questi sono buddisti? Scuola di Magia e di Stregoneria di Hogwarts?

Stefano Vargiu · Segui · Top Commentator · Scuola di Magia e di Stregoneria di Hogwarts
Lorenzo Scarola no, Nichiren ed il Sutra del Loto. Ma dai, devo essere onesto, come ogni bravo Adeptus Astartes, io servo solo L'Immortale Dio Imperatore dell'Umanità!!!

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Stefano Vargiu soltanto JHWH è immortale, ed Eterno, Onnipotente! Satana il tuo padrone momentaneo, sarà disintegrato nello stagno di fuoco, che è la seconda morte, nel Giorno del Giudizio Universale! .. e tu credi a me, tu non c'eri con lui!
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

quando IL TIRANNO ISLAMISTA ERDOGAN: SHARIAH CALIFFATO OTTOMANO, fondatore di ISIS SHARIAH, e tutti gli assassini seriali, criminali internazionali, loro sorridono, per sembrare delle persone tranquille? è ALLORA, CHE FANNO VERAMENTE PAURA! ] Erdogan signals more active Turkish role in anti-IS fight. Turkish president says Ankara must not be a ‘bystander’ as West combats Islamic radicals; doesn’t specify nature of involvement. Erdogan signals more active Turkish role in anti-IS fight. http://www.timesofisrael.com/erdogan-signals-more-active-turkish-role-in-anti-is-fight/#ixzz3ERJ6TuZR
President Recep Tayyip Erdogan on Friday signaled Turkey would take a more active role in the international coalition against Islamic State (IS) militants following the release of Turkish hostages held by the jihadists.
Ankara has for months frustrated the West with its distinctly low-key role in the campaign against IS jihadists but has insisted its hands were tied by concerns over the fate of the hostages. “Now the position has changed. What follows will be much different,” Erdogan told reporters after flying back to Istanbul from a trip to the United States where he met US Vice President Joe Biden.
He said that “necessary steps” would be taken by parliament on October 2, without specifying the exact nature of these measures.
Parliament is due to convene on that date to consider extending the scope of two existing mandates allowing the government to take military action in Syria and Iraq. In a clear indication that Turkey would take a stronger role, Erdogan said Ankara had a responsibility not to be a “bystander” as the US leads the campaign against IS. “We, as Muslims, should do our best. If the Christian world takes such a step on an issue that hurts the conscience of humanity we will not remain a bystander.” “Our religion Islam is a religion of peace, brotherhood and unity. Our religion does not allow the killing of innocent people,” he said, acknowledging that the actions of IS were “casting a shadow” on Islam.
Erdogan reiterated his calls for no-fly zones and buffer zones but did not specify how they should be implemented.
The dozens of Turkish hostages, including diplomats and children, were abducted from the Turkish consulate in Mosul in Iraq in June.
They were released after a three-month ordeal last weekend, reportedly following secret negotiations between Turkey’s secret service and jihadists that resulted in the release of some 50 Islamist militants.
Turkish officials repeatedly said that taking a more active role in the fight against IS while they were held could have endangered the hostages’ lives.
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

Michele Sattini Stefano Vargiu  https://www.facebook.com/gnau.gurgu https://www.facebook.com/stefano.vargiu.96
certo, tu hai bisogno di pregare con me! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

Giorgio Frassine https://www.facebook.com/giorgio.frassine io non so, dove, TU hai letto queste notizie, neanche, i satanisti della NATO hanno mai osato dire bugie del genere! In Crimea il plebiscito popolare è stato di circa, il 97%! ADESSO DIMOSTRA LE COSE CHE HAI DETTO, O NON FARTI PIù VEDERE DA QUESTE PARTI! TU SEI UN INFAME!: COME TI PERMETTI DI DIRE, CHE, IO SONO PAGATO?! [ HA DETTO ] e la Crimea con "libere elezioni"? come si spiega che tutto il casino è successo dopo che il fantoccio di Putin è stato cacciato? alla povera gente hanno distrutto le case e sono stati i filorussi armati da Vladimir Putin ad iniziare la destabilizzazione del Donbass. Sarete stipendiati da Vladimir, per il denaro si raccontano le piu' grandi balle
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

daniela.weintraub of course, Paul of Tarsus, he was the most zealous of the Pharisees Illuminati Rothschild: usurocrazia and racism: to occult: Baal Worship: and, all goym slaves who are animals in human form (source: Talmud) that's why Hitler was a disciple of the Talmud! and then, he Paul of Tarsus, he killed Christians, with great zeal, until, did not appear, speak, to him, Jesus of Bethlehem resurrected, on the road to Damascus! Then, Paul of Tarsus, which is the true founder of Christianity (and not Jesus Bethlehem, and, not Peter of Galilee) but, Paul of Tarsus, is the real founder of Christianity, he wrote very well, about, all theological aberrations of the Pharisees! Of COURSE, EVERYONE KNOWS and Jesus SAID: "the truth comes FROM the JEWS: Judah tribe! and, Jesus was a Jew: the House of David paternal genealogy! So today all Christians are of the genealogy of the tribe of Judah so, in mode spiritual!" but, nobody ever said the truth comes from the Pharisees, because the Pharisees, have ruined Israel, since the time of Solomon, through the Talmud! the talmud was the idol of jealousy that led JHWH, to abandon Israel!  /// ovviamente, Paolo di Tarso, lui era il più zelante, dei farisei Illuminati Rothschild: usurocrazia e razzismo: per Baal Culto: e tutti i goym schiavi che sono animali in foma umana(fonte: Talmud) ecco perché Hitler era un discepolo del Talmud! e quindi, lui Paolo di Tarso, lui uccideva i cristiani, con molto zelo, finché, non apparve a lui Gesù di Betlemme sulla strada di Damasco! Poi, Paolo di Tarso, che, è il vero fondatore del Cristianesimo (e non Gesù Betlemme, e non Pietro di Galilea) ma, Paolo di Tarso, è il vero fondatore del Cristianesimo, lui ha scritto molto bene, circa, tutte le aberrazioni teologiche dei Farisei! OVVIAMENTE, TUTTI SANNO ED ANCHE GESù LO HA DETTO: "LA VERITà VIENE DAI GIUDEI!" e proprio, Gesù, era giudeo: nella casa di Davide genealogia paterna! Così oggi tutti i cristiani sono della genealogia di tribù di Giuda in modo spirituale! ma, nessuno ha mai detto la verità viene dai farisei, perché i farisei hanno rovinato Israele, sin dai tempi di Salomone, attraverso il Talmud! era il talmud l'idolo della Gelosia che ha portato JHWH ad abbandonare Israele!
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

Daniela.Weintraub (firmato utilizzando yahoo)
Gesù, come Hillel e Shammai e tutti i grandi rabbini, erano tutti i farisei, cioè Perushim. L'utilizzo del worh "Farisei" come ipocriti o male è intossicato con primi antisemitismo cristiano e distorce la storia e i tuoi post. http://www.timesofisrael.com/coalition-strikes-hit-is-oil-sites-for-2nd-day/?fb_comment_id=fbc_635915536527153_636033336515373_636033336515373#fa206143e68e
daniela.weintraub (signed in using yahoo)
Jesus, as well as Hillel and Shammai, and all the great rabbis, were all Pharisees, i.e. Perushim. Your use of the worh "Pharisees" as hypocrites or evil is intoxicated with early Christian anti-Semitism, and distorts history and your posts.  [[ ANSWER ]] io non credo, che, tu potresti esporre la tua ignoranza con successo, contro, un docente italiano di teologia! perché la tua ignoranza in storia diventa criminale, se tu dimentichi, che, sono stati prima gli ebrei farisei, che hanno fatto del male alle comunità cristiani, utilizzando ostilità continua e sanguinaria! la sinagoga satana farisei rothschild, ha detto alla Chiesa: io ti ucciderò: le nostre strade non possono stare insieme! tu sei un asino per parlare con me in tanti modi, infatti, tu non sai perché i farisei hanno costretto gli ebrei a perdere le loro genealogie paterne! Poi, Gesù di Betlemme, lui era troppo un fariseo, per avere maledetto: troppo: tutti i farisei del Talmud!  /// I don't believe that, you might expose your ignorance with success, against, a lecturer of Italian theology! because your ignorance in history becomes criminal, if you forget, which,were been before Pharisees, which have hurt, against, all Christian communities, using continuous hostility and bloody hate! the synagogue of Satan Pharisees rothschild Talmud, said: to the Church: "I'll kill you: our roads cannot be together!" you are a donkey to speak to me, in history ways, in fact, you do not know why the Pharisees have forced Jews to lose their paternal genealogy! Then, Jesus of Bethlehem, he was too a Pharisee, for you, to have cursed too: all the Pharisees of the Talmud!
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

SATANA BUSH 322 ROTHSCHILD FMI NWO: -- IO CREDO CHE, SIA PIù FACILE ANDARE A RUBARE IL PETROLIO, AI MAOMETTANI SHARIAH GENOCIDIO A TUTTI: I DHIMMI, CANI DI INFEDELI aLLAH aKBAR, Morte all'infedele! ONU SUOI NUOVI DIRITTI SHARIAH NAZI PEDOFILI POLIGAMI, NAZI ERDOGAN SALAFITI, PENA DI MORTE PER APOSTASIA BLASFEMIA, ECC.. CHE, NON ANDARE A RUBARE IL PETROLIO ALLA RUSSIA! .. E POI? POI, PER STERMINARE TUTTI I MAOMETTANI? IO VI AIUTERò! ] [ Oettinger: l'Ucraina pagherà alla Russia. L'Ucraina ha accettato di pagare per il gas russo 2 miliardi di dollari entro la fine di ottobre e 1,1 miliardi di dollari entro la fine dell'anno, lo ha dichiarato il commissario europeo per l'Energia Guenther Oettinger dopo i colloqui trilaterali Russia-Ucraina-UE tenutisi a Berlino. Il resto del debito, secondo le sue parole, sarà pagato dopo la decisione dell'arbitrato di Stoccolma, se il verdetto sarà a favore di Gazprom. Il prezzo temporaneo del gas russo per l'Ucraina sarà di 385 dollari per mille metri cubi, ha detto il commissario. La Russia fornirà all'Ucraina nel periodo invernale 5 miliardi di metri cubi di gas a questo prezzo su base prepagata.
Oettinger ha anche detto che è impossibile invertire le forniture inverse di gas per l'Ucraina senza il consenso di Gazprom.
http://italian.ruvr.ru/2014_09_26/Oettinger-lUcraina-paghera-alla-Russia-1440/
Mosca ha smentito le informazioni sull'incontro di militari russi e ucraini nel Donbass. Il Ministero degli Esteri russo ha smentito le notizie secondo le quali nella regione di Donetsk si tiene un incontro tra militari russi e ucraini sulla questione della zona cuscinetto tra le posizioni delle Repubbliche popolari di Donetsk di Lugansk e della parte ucraina.
Il Ministero ha osservato che tutte le questioni relative all'attuazione del cessate il fuoco, vengono discusse tra i rappresentanti della parte ucraina e rappresentanti delle singole regioni di Donetsk e di Lugansk.
"Il ruolo della parte russa, come membro del gruppo di contatto, è quello di fornire l’assistenza necessaria per il processo di cooperazione con la missione dell'OCSE", ha aggiunto il Ministero.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_26/Mosca-ha-smentito-le-informazioni-sullincontro-di-militari-russi-e-ucraini-nel-Donbass-1688/

Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

figura di merda! ] Novak ha ricordato i termini del contratto dell'UE con Gazprom. I contratti del gas firmati con dalla Russia con i partner dell'UE non prevedono la re-esportazione, lo ha affermato in un'intervista al quotidiano tedesco "Handelsblatt" il ministro dell'Energia russo Alexander Novak, riferendosi alle forniture inverse del "combustibile blu" dall'UE all'Ucraina.
Oggi a Berlino si terranno i colloqui sul gas nel formato UE-Ucraina-Russia.
Mosca e Kiev non riescono a trovare l'accordo sul prezzo del gas russo per l'Ucraina. Il Ministero propone 385 dollari per mille metri cubi, l'Ucraina $ 300 in estate e $ 380 in inverno.
A giugno Gazprom ha passato Naftogaz a pagamento anticipato a causa dei mancati pagamenti e del debito pari a 5,3 miliardi di dollari. Ora il sistema di trasporto del gas dell'Ucraina riceve solo i volumi di transito destinati all'Europa.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_26/Novak-ha-ricordato-i-termini-del-contratto-dellUE-con-Gazprom-3731/
[ figura di merda! ] FIGURA DI MERDA! [ figura di merda! ]
L'Ungheria ha sospeso le forniture di gas all'Ucraina. L'operatore del sistema di trasporto del gas dell'Ungheria FGSZ ha sospeso le forniture di gas verso l'Ucraina per un periodo indefinito. Il motivo è l'aumento del volume di richieste dagli utenti del sistema che superano notevolmente le forniture.
La società ha spiegato che è stato fatto per garantire continuità di approvvigionamento del mercato nazionale.
A marzo 2013 Budapest e Kiev hanno trovato l'intesa sulla fornitura di gas all'Ucraina per un importo massimo di 6,1 miliardi di metri cubi l'anno.
Si è convenuto che il funzionamento del sistema è possibile solo in una modalità interrompibile a seconda delle condizioni commerciali e tecniche attuali.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_26/LUngheria-ha-sospeso-le-forniture-di-gas-allUcraina-8834/

Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

I Paesi del G7 e l'UE minacciano nuove sanzioni contro la Russia. I Paesi del G7 e l'UE hanno minacciato nuove sanzioni contro la Russia in caso di mancato rispetto degli accordi di Minsk, si dice in una dichiarazione dei ministri degli Esteri di G7 e dell'alto rappresentante dell'Unione Europea.
24 settembre, Italia, si allarga il fronte contro le sanzioni a Putin. È sempre più ampio il fronte italiano degli amici di Putin e della Russia. Dopo Lega Nord e Fratelli d’Italia, che hanno criticato la faciloneria del governo Renzi nell’accodarsi alle sanzioni anti-russe, si schiera apertamente anche Forza Italia, il primo partito del centrodestra, da sempre amico di Putin.
Seppure non clamorosamente come in Francia, dove un gruppo di agricoltori ha dato fuoco all’Agenzia delle Entrate, la discesa in campo degli “azzurri” ha un grande peso specifico, e palesa il disagio degli italiani verso una mossa dell’Ue che non comprendono e che vedono nella sua portata autodistruttiva: per il 2014, infatti, il Centro Studi di Confindustria prevede un danno all’export di circa 1,4miliardi di euro. E parliamo solo del settore agroalimentare. La Voce della Russia ha interpellato Giovanni Toti, consigliere politico di Silvio Berlusconi, per analizzare i cambiamenti del quadro politico italiano e internazionale dopo la crisi ucraina. - Qual è la posizione ufficiale di Forza Italia sulle sanzioni contro la Russia?
- Sono inutili e ingiuste. Danneggiano mortalmente i nostri industriali e non sono efficaci ai fini della pace. La tensione in Ucraina va sciolta con il negoziato, come di solito avviene nelle crisi regionali, a maggior ragione perché qui è coinvolta una delle due superpotenze mondiali. Queste misure allontanano da noi la Russia e invertono dieci anni di politica estera italiana, che soprattutto grazie ai rapporti di stima e fiducia reciproca tra i presidenti Berlusconi e Putin era votata a un grande ruolo della Russia in Occidente. Le scelte scellerate dell’Ue avvicinano pericolosamente la Russia ai mercati di Cina e India, che sono tra l’altro acquirenti di materie prime molto più appetibili di un’Europa nella quale il mercato è esausto.
- Sembra proprio che Renzi e più in generale i leader europei le stiano provando tutte pur di aprire una crisi internazionale...
- Con Pratica di Mare e con l’ingresso della Russia nel G8, voluto da Berlusconi nel 2001, eravamo riusciti a tenere la Russia attaccata al blocco occidentale come partner strategico, addirittura l’avevamo avvicinata alla NATO con l’accordo di partenariato. Ma stanno distruggendo tutto in pochi mesi e francamente non se ne vedono neppure gli effetti diplomatici.
- Come agisce in concreto Forza Italia nel Parlamento Europeo e in seno al Ppe?
- Ieri il Parlamento europeo ha votato una risoluzione dai toni che non ci sono piaciuti: così Forza Italia si è astenuta, anche se il Ppe, nostro gruppo parlamentare, ha votato “sì” insieme con il Pse. Abbiamo rimarcato la nostra differenza in modo forte e unitario. Il capogruppo Gardini ha chiarito in aula che il nostro voto non è stato contrario solo per non creare ferite insanabili dentro il Partito Popolare. Il Parlamento europeo deve premere sul Consiglio dei Capi di Stato e sulla Commissione affinché rimuovano le sanzioni, si apra un dialogo, si inviino missioni di alto livello a Mosca per negoziare con il presidente Putin una tregua nell’area e un’equa composizione del conflitto: una soluzione che tenga assolutamente conto che gli abitanti di certe zone dell’Ucraina sono di origine russa, parlano russo e si sentono legati alla Russia, e che perciò questi fatti debbano essere salvaguardati.
- Qual è al momento la principale contraddizione dell’Ue?
- Non è possibile che tutto il mondo guardi al voto scozzese come un gesto di democrazia, mentre si considera il referendum di Crimea come una specie di buffonata. Non ne capisco il senso e con me milioni di italiani.
- Il presidente Berlusconi si era offerto come mediatore per l’Italia?
- Il presidente di Forza Italia si sente costantemente con Putin, in questi giorni. E ha riferito riservatamente a Renzi i risultati delle telefonate intercorse, in modo che il governo italiano si faccia un’idea non solo di quanto è grave la situazione, ma anche delle possibili vie d’uscita. Devo però dire che fino ad oggi le azioni della Mogherini non mi sono parse particolarmente efficaci né come toni né come risultati. Non vedo quella distinzione politica verso alleati Ue e alleati Nato, che potrebbe garantirci il ruolo di ponte in un dialogo. Ci siamo invece allineati alla posizione americana, che reputo piuttosto aggressiva: ciò è utile agli USA, non all’Europa e nemmeno all’Italia e al suo tessuto produttivo.
- La nomina forzata della Mogherini ha indebolito il semestre europeo dell’Italia?
- Il ministro degli Esteri europeo è pressoché inutile. Più che altro è un ruolo di rappresentanza che Renzi ha fortemente voluto contro la nostra opinione. Forza Italia avrebbe preferito un Portafoglio economico per arginare i falchi tedeschi e nordici. Oggi siamo accerchiati e non possiamo neppure incidere a livello di politica estera. Il pressing di Renzi sta facendo pagare un prezzo carissimo alla Mogherini, che ha dovuto abbandonare le sue posizioni originali sulla Russia; ed è anche vero che pure la Germania, che all’inizio era prudente, ha ceduto alle pressioni di Obama e di quei Paesi dell’Est che hanno un rapporto conflittuale con la Russia. Oggi l’Ue parteggia per loro in modo smaccato, indebolendo il suo ruolo di mediazione: quale credibilità abbiamo agli occhi di Putin?
- Molti elettori iniziano a nutrire dubbi sulle convergenze parallele tra centrodestra e Renzi. Forza Italia è ancora un’alternativa alla sinistra in politica interna? - Forza Italia è senza dubbio l’alternativa al governo delle sinistre. E Renzi è un premier socialista. Sarebbe però ottuso rispondere in modo settario o non rispondere affatto alla sfida riformista che il premier ci ha lanciato. Quando discuti delle regole del gioco che valgono per tutti, quando parli di grande politica estera con scelte strategiche a livello economico e militare, un dialogo serrato è tipico di una forza democratica. Qui non ci sono zone grigie di inciucio: Forza Italia è opposizione e rimarrà tale.
- Dal 2011 l’Italia raccoglie solo record economici negativi, e Renzi negli ultimi mesi ne ha ottenuti di eclatanti. Che ruolo giocherà l’opposizione?
- Finora la politica economica di Renzi e delle sinistre è stata fallimentare. La ricetta è semplice: ridurre la pressione fiscale e la spesa pubblica, tagliare gli adempimenti burocratici che toccano le nostre imprese e liberalizzare il mercato, possibilmente valorizzando la meritocrazia per coloro che ci operano. Se non abbassi le tasse, il Jobs Act da solo non farà crescere l’occupazione. Invece Renzi sta sbagliando tutto, e spetta a noi riunificare le forze di centrodestra per aumentare le probabilità di vittoria. Mi ripeterò, ma la scelta di applicare le sanzioni Ue contro la Russia è l’ennesimo schiaffo al tessuto produttivo e alle famiglie italiane.
http://italian.ruvr.ru/2014_09_24/Italia-si-allarga-il-fronte-contro-le-sanzioni-a-Putin-0088/

Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

Quello che è veramente grave, è che, ONU USA UE RUSSIA, non vogliono ammettere, di avere sbagliato tutto, quando hanno sostenuto i nazi islamici shariah della LEGA ARABA! Se la shAriah non verrà condannata? [ ISRAELE SCOMPARIRà! ] MA, QUELLO CHE, è DIABOLICO, è CHE, ONU USA UE, LEGA ARABA: HANNO PERMESSO, CHE, SI FORMASSE LA GALASSIA ISLAMICA SHARIAH, IN SIRIA E NEL MONDO! [ Mosca, 25 settembre (RIA Novosti) - Siria era non solo notificato la US attacchi aerei contro il gruppo di stato islamico (IS) sul suo territorio ma anche fornito Washington con un elenco di destinazioni, il Presidente del Comitato islamico della Russia Heydar Jemal ha detto Giovedi. "Cerchiamo di essere onesti, è noto che ci sono state trattative segrete con Assad [presidente siriano Bashar]; Egli ha anche consegnato [Stati Uniti] un elenco di destinazioni,"Jemal ha detto ai giornalisti.
Ha anche sostenuto che l'anticipo è rappresenta un vero fenomeno di "politica jihad", molto più complesso di elena anteriore, un affiliato di al Qaeda in Siria. Jemal ha notato un altro particolare caratteristica dello stato islamico – unisca la sua opposizione al sistema politico tutta internazionale, che ha fatto anche politici avversari. "Impossibili lati sono unite per combattere contro la '. Cioè, Teheran, Washington, Assad [Bashar],"ha detto.
Il Presidente del Comitato islamico russo ha sottolineato che gli Stati Uniti è rimasto un nemico di tutto il Medio Oriente, così come della Russia e dell'Europa. Nel mese di agosto, gli Stati Uniti ha lanciato attacchi aerei contro la ' in Iraq dopo la proclamazione di un califfato islamico dal gruppo sulle vaste aree che controlla tra Iraq e Siria. Stati Uniti Presidente Barack Obama anche guidato la creazione di una coalizione internazionale contro la ' e altri gruppi terroristici in Medio Oriente. A partire da questa settimana, le forze statunitensi e suoi alleati arabi cominciato effettuare attacchi aerei contro i terroristi in Siria. Washington ha detto che Siria informato gli attacchi imminenti. Damasco non ha dato alcun riconoscimento ufficiale dell'operazione, ma ha accolto con favore gli sforzi anti-terrorismo in generale.
============= https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion

MOSCOW, September 25 (RIA Novosti) - Syria was not only notified of the US airstrikes against the Islamic State (IS) group on its territory but also provided Washington with a list of targets, the chairman of the Islamic Committee of Russia Heydar Jemal said Thursday. "Let's be honest, it is known that there have been secret negotiations with [Syrian President Bashar] Asad; he has even handed [the United States] a list of targets," Jemal told reporters.
He also argued that the IS advance represents a true phenomenon of "political jihad", much more complex than Nusra Front, an al-Qaeda affiliate in Syria. Jemal noted another particular feature of the Islamic State – its opposition to the whole international political system, which has made even political adversaries unite.
"Impossible sides have joined to fight against the IS. Ie, Tehran, Washington, [Bashar] Asad," he said. The chairman of Russia's Islamic Committee underscored that the United States remained an enemy of the entire Middle East, as well as of Russia and Europe.
In August, the United States launched airstrikes against the IS in Iraq following the proclamation of an Islamic Caliphate by the group on the vast areas it controls across Iraq and Syria. US President Barack Obama also spearheaded the establishment of an international coalition against the IS and other terrorist groups in the Middle East. Starting this week, US forces and its Arab allies started carrying out airstrikes against terrorists in Syria. Washington said it informed Syria about the upcoming attacks. Damascus has not given any official approval of the operation, but welcomed the anti-terrorist efforts in general.
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

LA TURCHIA DEVE DIRE AL MONDO DA CHE PARTE STA! ] [ #Turchia impedisce a mille combattenti curdi di entrare in #Siria per difendere i villaggi curdi esposti agli attacchi del #IS. #Siria #Jihadisti_magrebini
“80 combattenti jihadisti arrivati dall’Italia sono nelle carceri siriane”
http://spondasud.it/2014/09/80-combattenti-jihadisti-arrivati-dallitalia-sono-nelle-carceri-siriane-4977
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

Kim Jong-un --- MI DISPIACE DIRE QUESTE COSE, MA, IO HO BUTTATO TUO PADRE ALL'INFERNO PRIMA DEL TEMPO!
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

MI DEVE LIBERARE, TUTTI I CRISTIANI, E MI DEVE DEPENALIZZARE IL CRISTIANESIMO!!  Il leader nordcoreano Kim Jong-un "non sta bene", Non è chiaro di che cosa soffra. I media locali sono stati ambigui e la traduzione in inglese della parola utilizzata per definire la condizione di Kim è stata "discomfort", "malessere", "sofferenza e "dolore". ]  http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/09/26/corea-nord-kim-jong-un-non-sta-bene_2cbd9261-10f3-4df7-acf7-61819b8cb2af.html
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

perché, ai satanisti GENDER, piacciono gli islamici? [ PERCHé, HANNO UNA LUSSURIA IN COMUNE! ] QUELLA CHE è DIFFERENTE? è SOLTANTO, LA MODALITà DI REALIZZARE / FARE: LUSSURIA! [  TUTTI I criminali internazionali di: Massoni Farisei Talmud, salafiti, Corano SHARIAH, tutti gli anticristo: SONO coalizzati, contro, il MIO Regno di Dio, che, è: IL REGNO DI ISRAELE! HANNO MESSO IN PIEDI, tutta QUESTA MESSA IN SCENA, PER DILATARE TUTTI GLI ORRORI DELLA SHARIAH, NEL MONDO! DATO CHE, LA SHARIAH, oggi, SONO I NUOVI DIRITTI ONU, UNIVERSALI.. poiché, dal punto di vista dei PEDOFILI, promisqui, GENDER; in OCCIDENTE, il liberismo sessuale: gallina, cagna, buco del culo, ecc.., poi, a loro questi POLIGAMI islamici pedofili, PIACCIONO anche. infatti, TUTTO QUESTO ISLAMISMO erotico? è una stessa religione erotico-MATeRALISTA, anche, IN OCCIDENTE! Poi, JHWH Holy Bibbia, che, dice "tu non fornicare: sesto comandamento? LUI NON POTREBBE MAI AVERE SUCCESSO!" ] Isis: 69% francesi approva raid in Iraq
Secondo un sondaggio realizzato dopo l'uccisione dell'ostaggio [ combattere la galassia jihadista è inutile, se, la Lega Araba NON RIMUOVE LA SHARIAH
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

questo è un teatro truffa shariah nazi ONU! ] massoni sparano sullo stronzo: escremento: ISIS shariah, e non sparano sul culo di Maometto, alias Erdogan, LEGA ARABA Shariah, che lo ha cacato!
[ Isis: Cameron,missione Iraq durerà anni. Premier Gb a Westminster ] Hamid El Kohli · Top Commentator
gli USA hanno dichiarato che, ci vogliono 500 miliardi di dollari per eliminare L'ISIS, i membri di L'ISIS sono intorno ai 30.000 combatenti,facendo un piccolo calcolo eliminare ogni combattente coster° 166.000 mila dollari.
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

All this has non-sense! the only real objective of the Pharisees Salafists in the Middle East, was to exterminate the Christians! IN THIS WAY ISRAEL will Stifle, Jewish Christian civilization will collapse! Here's how the satanism Pharisees Salafists NWO,  will be able to take control of the planet!
Coalition strikes IS oil sites in Syria for 2nd day
Fighter jets continue to target oil production sites in order to hit terror group’s revenues. Coalizione colpisce siti di olio IS in Siria per il 2 ° giorno
Jet continuano a siti di produzione di destinazione olio al fine di colpire i ricavi del gruppo del terrore
Tutto questo è non-senso! l'unico vero obiettivo di ai Farisei salafiti in Medio Oriente, era quello di sterminare i cristiani! IN questo modo Israele sarà soffocare, ebrea, cristiana civiltà crollerà! Ecco come il satanismo Farisei salafiti NWO, sarà in grado di prendere il controllo del pianeta!
  http://www.timesofisrael.com/coalition-strikes-hit-is-oil-sites-for-2nd-day/#ixzz3EQZAej8b
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

voi DEL SISTEMA MASSONICO TROIKA MERKEL BILDENBERG, usurocrazia, dei popoli schiavi senza sovranità monetaria, VOI siete dei criminali incalliti: tutti gli anticristo di rothschild! CERTO, NON ANDAVANO IN TURCHIA shariah, PER FARE IL TURISMO SESSUALE ISLAMICO, "a Maometto shariah piacciono le bambine", con le ragazze dei cristiani, e degli sciiti, da sgozzare in Siria shariah, SOLTANTO, I VOSTRI CITTADINI! ] Berlino: nessun indizio attentato Isis. Ma esiste un "alto rischio astratto", difficile fermare singoli [ ORA, LA DOVRETE PRENDERE NEL CULO, PERCHé, shariah ERGOGAN, E Re shariah dell'Arabia Saudita Abdullah? HANNO VOGLIA DI RIDERE, per il loro CALIFFATO SHARIAH, IN TUTTO IL MONDO LEGA ARABA? CI SONO SEMPRE BUONE NOTIZIE! VOI AVETE AMMAZZATO ISRAELE!
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

Tra le ipotesi che sono state fatte dagli osservatori ci sono quella di una malattia .. MI DISPIACE, PER LA MALATTIA DI QUESTO RAGAZZO! E MI DISPIACE ANCHE, CHE, LUI CONSIDERA I CRISTIANI COME I SUOI NEMICI! ma, questa è la verità, chi tratta i suoi amici, come, se, loro fossero i suoi nemici? LUI NON MERITA DI VIVERE! [ PECHINO, 26 SET - La seconda sessione annuale della Suprema Assemblea del Popolo della Corea del Nord si e' aperta a Pyongyang senza che fosse presente il numero uno Kim Jong-un. Lo afferma l'agenzia Nuova Cina, confermando una notizia gia' diffusa dai media sudcoreani e che ha dato il via ad una serie di speculazioni sulla sorte del giovane leader, che per l' ultima volta e' comparso in pubblico il 3 settembre scorso. Tra le ipotesi che sono state fatte dagli osservatori ci sono quella di una malattia.
Kim Jong Un’s disappearance sparks health rumors
Speculation on malady ranges from gout to diabetes, as state media says leader feeling ‘discomfort’
Kim Jong Un's disappearance sparks health rumors | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/kim-jong-uns-disappearance-sparks-health-rumors/#ixzz3EQQuZBPE 
 
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

ISRAEL -- TU LO VEDI?: "ecco come i satanisti della CIA, datagate, mi insultano!" http://www.youtube.com/ profile_redirector/108398951437812713457 ß 1 mese fa
sorry lorenzo scarolla i believe somenone hacked my channel
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

noi possiamo soltanto sperare, che, questo massonico Stoltenberg, lui sia un demonio più piccolo, di Rasmussen demone! E POICHé, I ROTHSCHILD HANNO DISPERATO BISOGNO,  di realizzare, questa GUERRA MONDIALE? QUì, SI ANDRà DI MALE IN PEGGIO: certamente! ] DOPOTUTTO la DEMOCRAZIA massonica, è SOLTANTO UN INVoLUCRO VUOTO, PER LE LOBBY GAY GENDER BILDENBERG ROTHSCHILD CULTO USUROCRAZIA: satana a tutti! ]
Nato: ultimo giorno di Rasmussen. Mercoledì arriva Stoltenberg
Rispondi
 ·
Unius kingREI8 mesi fa

QUESTO ARTICOLO? è UNA TOTALE MENZOGNA COME SE, TUTTO IL MONDO NON CONOSCE LO SCANDALO, NSA CIA DATAGATE! IO HO: SEMPRE, CIA 666 DATAGATE, CONTINUAMENTE NEI MIEI BLOGGERS, MI METTONO SPAM, PER RUBARE I DATI DELLE PERSONE, E COSTRINGERE GOOGLE, A CHIUDERE I MIEI SITI! [ SONO 4 MESI, CHE, IO SONO COSTRETTO A CANCELLARE LA LORO MERDA, 666 BUSH 322 KERRY ] [ MOSCA, 26 SET - Scatta dal primo gennaio del 2015, anziché dal settembre 2016, l'obbligo di registrarsi in Russia, spostando i server nel Paese, per le societa' di comunicazione on line straniere. Lo ha ricordato Roscomnadzor, l'ente statale russo preposto al controllo dei mass media, a Facebook, Gmail and Twitter, come riferisce il quotidiano Izvestia. L'iniziativa, secondo analisti e oppositori, e' una ulteriore giro di vite di Putin sul web. ] è CHIARO A TUTTI: "TUTTE LE NAZIONI DEVONO PRETENDERE, CHE, I SERVER DEI LORO CITTADINI DEBBANO ESSERE CUSTODITI SUL PROPRIO TERRITORIO NEZIONALE, E SOTTO LA PROPRIA SORVEGLIANZA!" ISRAELE -- NON VOLEVO CREDERE A GOOGLE, CHE DICE: "il tuo account scarola.lorenzo@gmail.com ha subito una intrusione!"  Pubblicazione mediante mail è stato azzerata, ma, la password con due passaggi, era stata cambiata solo 17 giorni fa! SOLTANTO LA CIA DATAGATE PUò ENTRARE NEI SITI DELLE PERSONE SENZA USARE PASSWORD!
Account disattivato: mi è stata disattivata la possibilità di pubblicare, traite mail, il mio ultimo accesso è avvenuto il 09/09/2014. 24 settembre 03:16 (2 giorni fa) [[ dati sconosciuti ]]
Dato che alcuni provider Internet e servizi di web hosting non mappano una posizione specifica, potresti notare un accesso da un luogo sconosciuto. Per verificare se l'accesso dal luogo sconosciuto è stato eseguito da te, controlla altri segnali, ad esempio la data e l'ora di accesso nonché il browser e la versione del browser utilizzati. Se non corrispondono a una data e a un'ora in cui ti ricordi di aver eseguito l'accesso, devi modificare la password per proteggere l'account.
Lorenzojhwh Unius REI said, to: CIA-DATAGATE IhateNewLayout-priest of Satan, you go to suck your milk goat male. goat for your God! you go out, from my blogger, in the name of Jesus of Bethlehem! Bush Kerry 322, you drink your poison made by yourself!
Lorenzojhwh Unius REI said to: CIA IhateNewLayout DATAGATE -- sacerdote di satana, tu vai a succhiare il latte del tuo montone, per la tua capra dio! tu esci fuori, dai miei blogger, nel nome di Gesù di Betlemme! Bush 322 Kerry, tu bevi il tuo veleno fatto da te!
It is not possible, violating, for nobody, my 30 password special characters with double passage by phone!
non è possibile, violare, per nessuno, una mia password di 30 caratteri speciali, con doppio passaggio telefonico!
scarola.lorenzo@gmail.com
05:16
Accesso eseguito da Firefox (Windows)
Bari, Italia
05:16
Account attivato
Bari, Italia
24 set
Account disattivato
Dati sconosciuti
9 set
Password modificata
Bari, Italia
8 set
Accesso eseguito da Firefox (Windows)
Bari, Italia
Eventi di accesso non disponibili prima di questa data. Di seguito sono riportate altre attività.
11 ago
Password modificata
Bari, Italia
19 giu
Password modificata
Bari, Italia
9 apr
Password modificata
Bari, Italia
11/10/13
Password modificata
Bari, Italia
========
ISRAEL -- TU LO VEDI? : "ecco come i satanisti della CIA, datagate, mi insultano!" http://www.youtube.com/profile_redirector/108398951437812713457 ß 1 mese fa 
sorry lorenzo scarolla i believe somenone hacked my channel
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

 Benjamin Netanyahu - [amico] te lo giuro: "quando mi fanno arrabbiare? poi, ci sono troppe persone, criminali, in tutto il mondo, che si faranno male! i miei ministri sono 1000 volte. più intelligenti, e 1000 volte più precisi delle tue bombe intelligenti! "
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa


Perchè Terroristi SHARIA ONU, CREDONO DI AVERE DIRITTO A VIVERE? Abbas: Netanyahu ha accettato di Stato palestinese Lungo '67 Borders '. PA Presidente dice in un'intervista che il PM israeliano aveva deciso di istituire uno stato palestinese lungo i confini precedenti al 1967. PMO: Mai successo. E PERCHE SOLO UN BORDO '67? TU HAI DIRITTO AD AVERE TUTTO, OA PERDERE TUTTO! SE, LA LEGA ARABA NON RIMUOVE, Condanna LA SHARIA? TU perdi TUTTO! ] Iran Voti Continua Supporto per 'resistenza palestinese'. Iraniano comandante dice che l'Iran continuerà a sostenere "la resistenza" fino a quando "tutti i territori palestinesi occupati sono liberi." Per Elad Benari, Canada. Prima pubblicazione: 2014/08/30, i membri della Guardia Rivoluzionaria iraniana (IRGC) Due giorni dopo un alto funzionario iraniano ha rivelato che la Repubblica islamica sta armando terroristi in Giudea e Samaria, il comandante delle Guardie della Rivoluzione islamica ha promesso che l'Iran continuerà a sostenere "la resistenza" contro Israele. Secondo l'agenzia di stampa Fars, il generale Mohammad Ali Jafari ha sottolineato che le forze dell'IRGC insieme nazione iraniana continuerà il supporto per "il movimento di resistenza" fino a quando "tutti i territori palestinesi occupati sono liberi."
"Siamo pronti a sostenere il movimento di resistenza fino a quando la Palestina è liberato," Jafari è stato citato per aver detto in un messaggio indirizzato al popolo di Gaza il Venerdì. Il messaggio è stato inviato agli arabi palestinesi dopo quello che è stato definito il loro 51 giorni di "vittoria" contro "l'aggressione israeliana e attacchi aerei sulla Striscia di Gaza." "Grazie alla resistenza dei palestinesi oppressi, il nido di ragno era crollato e questo grande vittoria rimane nella storia dell'Islam per sempre ", ha dichiarato, secondo la Fars. Generale Jafari ha osservato che non vi è alcun dubbio che i 51 giorni di "resistenza" saranno considerati come un punto di svolta per "annientamento del regime selvaggia e baby-killer e tutto dovrebbe raddoppiare la loro forza e la prontezza per un futuro prospero." "The i nemici hanno cercato di seminare discordia tra i musulmani rivoluzionari a trascurare la Palestina, ma grazie alla saggia guida del Leader Supremo della Rivoluzione Islamica Ayatollah Seyed Ali Khamenei questi complotti sono stati sventati ", ha detto, secondo la Fars. Mercoledì scorso, un alto comandante militare iraniano ha confermato che le spedizioni di armi verso la Giudea e la Samaria sono già iniziate e che più saranno inviate ad altri "gruppi di resistenza palestinesi." "Attivazione della Cisgiordania è iniziato e le armi saranno forniti al popolo di questa regione ", il generale di brigata Mohammad Reza Naqdi, il comandante delle forze Basij volontario dell'Iran, ha detto. I commenti sono in aggiunta a quelle fatte da altri funzionari iraniani che ha recentemente ammesso che Teheran ha fornito Hamas e la Jihad islamica con la tecnologia necessaria per fare razzi. Il capo della Jihad islamica ha recentemente affermato che il suo gruppo ha "molte altre sorprese nella manica" per Israele, tra cui i missili di fabbricazione iraniana "Zelzal", un missile non guidato che può trasportare un carico utile fino a 600 kg (£ 1323) di esplosivi per una distanza di fino a 200 chilometri.
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

PERCHé TERRORISTI SHARIA ONU, CREDONO DI AVERE DIRITTO A VIVERE? Abbas: Netanyahu Agreed to Palestinian State Along '67 Borders'. PA Chairman says in interview that Israeli PM had agreed to establish a Palestinian state along the pre-1967 borders. PMO: Never happened. E PERCHé SOLO UN BORDO '67? TU HAI DIRITTO AD AVERE TUTTO, O A PERDERE TUTTO! SE, LA LEGA ARABA NON RIMUOVE, CONDANNA LA SHARIA? TU PERDI TUTTO! ] Iran Vows Continued Support for 'Palestinian Resistance'. Iranian Commander says that Iran will continue to support “the resistance” until “all the occupied Palestinian territories are free.” By Elad Benari, Canada. First Publish: 8/30/2014, Members of Iran's Revolutionary Guard (IRGC) Two days after a senior Iranian official revealed that the Islamic Republic is arming terrorists in Judea and Samaria, the Commander of the Islamic Revolution Guards vowed that Iran will continue to support “the resistance” against Israel. According to the Fars news agency, Major General Mohammad Ali Jafari underlined that the IRGC forces along with Iranian nation will continue support for “the resistance movement” until “all the occupied Palestinian territories are set free.”
"We are prepared to back the resistance movement until Palestine is liberated," Jafari was quoted as having said in a message addressed to the people of Gaza on Friday. The message was sent to the Palestinian Arabs after what was termed their 51-day “victory” against “the Israeli aggression and airstrikes on the Gaza Strip.” "Thanks to the resistance of the oppressed Palestinians, the nest of spider was collapsed and this great victory remains in the history of Islam forever," he declared, according to Fars. General Jafari noted that there is no doubt that the 51 days of “resistance” will be regarded as a turning point for “annihilation of the savage and baby-killer regime and all should double their strength and readiness for a prosperous future.” "The enemies tried to sow seeds of discord among revolutionary Muslims to neglect Palestine but thanks to the wise leadership of the Supreme Leader of the Islamic Revolution Ayatollah Seyed Ali Khamenei these plots were thwarted," he said, according to Fars. On Wednesday, a top Iranian military commander confirmed that weapon shipments to Judea and Samaria have already begun and that more will be sent to other “Palestinian resistance groups.” “Arming the West Bank has started and weapons will be supplied to the people of this region,” Brigadier General Mohammad Reza Naqdi, the commander of Iran’s volunteer Basij force, said. The comments are in addition to ones made by other Iranian officials who recently admitted that Tehran provided Hamas and Islamic Jihad with the technology necessary to make rockets. The head of Islamic Jihad recently claimed that his group has “many more surprises up its sleeve” for Israel, including Iranian-made “Zelzal” missiles, an unguided missile that can carry a payload of up to 600 kg (1,323 pounds) of explosives for a distance of up to 200 kilometers.
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Abbas: Netanyahu Agreed to Palestinian State Along '67 Borders'. PA Chairman says in interview that Israeli PM had agreed to establish a Palestinian state along the pre-1967 borders. PMO: Never happened. E PERCHé SOLO UN BORDO '67? TU HAI DIRITTO AD AVERE TUTTO, O A PERDERE TUTTO! SE, LA LEGA ARABA NON RIMUOVE, CONDANNA LA SHARIA? TU PERDI TUTTO! 
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

ROTHSCHILD USUROCRAZIA, SATANISTI MASSONI BILDENBERG 322 LAVEY KERRY, HANNO DECISO DI FARE MASSACRARE I FRATELLI: CRISTIANI! ISRAELE QUINDI DIVENTERà SEMPRE PIù SOLO E LONTANO! ] La NATO intende istituire una nuova forza di reazione rapida, composta da non meno di 10mila soldati, con l'obiettivo di rafforzare le difese dell'Alleanza Atlantica a seguito della crisi in Ucraina. Lo scrive il Financial Times.
Secondo il giornale, il primo ministro britannico David Cameron annuncerà la nascita di nuove unità militari la prossima settimana.
Al vertice della NATO che si svolgerà il 4 e 5 settembre in Galles, come previsto, Barack Obama ed altri leader della NATO adotteranno un piano di lungo termine per rafforzare la difesa ai confini orientali dell'Alleanza Atlantica.
Il presidente della Duma sicuro, l'Europa pagherà il prezzo delle sanzioni contro la Russia.
Dall'imposizione di nuove sanzioni contro la Russia sostanzialmente soffriranno in maggior misura le imprese e i contribuenti europei. Lo ha dichiarato il presidente della Duma (camera bassa del Parlamento russo) Sergej Naryshkin.
Il politico ha aggiunto che si dall'inizio un certo numero di eurodeputati, anche se piccolo, aveva manifestato la propria contrarietà alle sanzioni.
Oggi a Bruxelles si apre un vertice straordinario della UE. Si discuteranno le questioni fondamentali dell'Europa, così come la crisi in Ucraina. Secondo alcune indiscrezioni sarebbe stato toccato il tema relativo all'introduzione di nuove sanzioni contro la Russia, tuttavia il primo ministro finlandese Alexander Stubb ha smentito questa informazione.
19 giugno, Bruxelles a malincuore dà ragione a Mosca. L’Europa dichiara di non volere entrare in un clinch energetico con la Russia. Nonostante la tendenza a ridurre la dipendenza da Mosca nel campo del gas, a Bruxelles si inizia a comprendere che del confronto con Mosca risentiranno innanzitutto loro stressi.
L’indivisibilità della sicurezza energetica continentale di fatto è stata riconosciuta dal Commissario europeo per l’energia Günther H. Oettinger. Secondo le sue parole il settore energetico è messo in fondo alla lista di eventuali sanzioni dell’Ue alla Russia. Inoltre, su questa questione egli ha preso le distanze dagli americani, sottolineando che Bruxelles è pronta ad ascoltare l’opinione di Washington ma non intende prendere decisioni al riguardo in modo autonomo. Come si è espresso Oettinger, a comprare il gas russo siamo noi, Unione Europea, e non gli USA.
Tale dichiarazione è stata fatta meno di una settimana prima del prossimo summit dell’Ue, al quale s’intende discutere, fra l’altro, la possibilità di introdurre la sedicente “terza fase” di sanzioni alla Russia nel contesto della crisi ucraina. In tal modo gli europei lanciano un segnale ai loro alleati d’oltreoceano che non intendono agire senza badare ai propri interessi, andando al traino dei fautori della linea rigorosa nei confronti della Russia. A quanto pare, un motivo per una simile trasformazione degli umori sono stati i risultati delle recenti elezioni al Parlamento Europeo, i quali hanno dimostrato, in particolare, che una notevole parte degli europei, che ragionano in modo razionale, non vuole sostenere le dottrine superate della “guerra fredda”. Semplicemente perché una guerra energetica sarebbe fredda per loro nel senso diretto della parola.
Intanto, la Gazprom russa per l’ennesima volta ha dimostrato la sua capacità di scendere a compromessi, dichiarando di essere disponibile ad aumentare a proprio carico il volume del gas da pompare nei depositi sotterranei europei nell'ambito dell’adempimento dei suoi impegni sulla fornitura di gas verso i consumatori europei nel periodo invernale. Questa è la dichiarazione che è stata fatta dal titolare della Holding energetica Alexey Miller. A sua detta, se la situazione relativa all'accumulazione del gas nei depositi sotterranei dell’Ucraina per la stagione invernale fino al volume di 18 miliardi di metri cubi non sarà risolta, la capacità di trasporto del Nord Stream e del gasdotto Jamal-Europa (come alternativa al corridoio di transito ucraino), non sarà sufficiente per l’approvvigionamento normale dei consumatori europei. Il Presidente della Società russa è convinto che la costruzione del gasdotto South Stream potrà risolvere il problema dei rischi di transito attraverso il territorio dell’Ucraina. È indicativo che il Commissario europeo per l’energia Günther H. Oettinger a sorpresa abbia dichiarato altresì che è necessario portare a buon fine la realizzazione del progetto South Stream. A quanto pare, l’approssimarsi dell’inverno con basse temperature ha iniziato a raffreddare le teste calde, - ritiene Boris Shmelev, capo del Centro di Politica Estera dell’Istituto di Economia presso l’Accademia Russa delle Scienze.
Negli ultimi tempi l’Europa puntava sempre di più sulla componente geopolitica nelle forniture di gas dalla Russia. Perciò limitava tutti i lavori per la realizzazione del South Stream, progetto molto importante sia per la Russia che per l’Europa stessa, partendo dalle sue considerazioni geopolitiche. Si voleva fare la pressione sulla Russia, provvedere a ridurre la dipendenza energetica dalla Russia. Ma questi giochi di geopolitica sul territorio dell’Ucraina, a grandi linee, ha quasi posto tutta l’Europa sull’orlo di un disastro.
Bruxelles già da tempo utilizza la questione energetica come leva di pressione politica. Il gioco del poliziotto buono e il poliziotto cattivo continua ad esserci tutt’oggi, - ritiene Mikhail Neizhmakov, capo del Centro di Analisi della Politica Internazionale presso l’Istituto di studi sulla globalizzazione e sui movimenti sociali. Dopo i noti avvenimenti in Ucraina i funzionari europei hanno modificato più volte la loro posizione. Da una parte, l’Europarlamento ha raccomandato di congelare codesto progetto, dall’altra - Günther H. Oettinger, Commissario europeo per l’energia, ancora alla metà di maggio ha detto di non avere nulla in contrario alla realizzazione del South Stream. A quanto pare, stiamo assistendo semplicemente ad un mercanteggiamento dei funzionari europei con la Russia. Ai tentativi di ottenere condizioni più vantaggiose, un beneficio dalla realizzazione del progetto da parte della Russia. In tale contesto la crisi ucraina è solo un pretesto. Relativamente, i rappresentanti di Bruxelles fanno dichiarazioni, ora più dure, ora più moderate, circa il progetto, lasciandosi uno spazio di manovra, e non tagliandosi la possibilità di cambiare posizione. Per esempio, ancora un paio di settimane fa la Commissione Ue, compreso il suo presidente, ha espresso un parere assai negativo sul South Stream, riferendosi al fatto che durante la costruzione del tratto del gasdotto in Bulgaria non sono state osservate determinate norme dell’Ue. Quindi, è necessario sospendere il progetto. Ma nessuno ha detto che è necessario chiudere il progetto definitivamente.
Purtroppo, una simile politica colpisce innanzitutto il consumatore europeo che, di conseguenza, viene privato di un’alternativa stabile al transito ucraino estremamente inaffidabile. A quanto pare, l’ambiguità della situazione è stata sentita anche da Bruxelles se il Commissario europeo per l’energia Günther H. Oettinger a malincuore ha dato ragione a Mosca. Anzi, ciò è avvenuto proprio nel momento in cui Washington si sta adoperando per indurre i partner europei ad approfondire ancora di più le frizioni con Mosca. Un simile coraggio infonde qualche speranza nel futuro.
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Putin e Hollande favorevoli ad una soluzione diplomatica in Ucraina
Foto d'archivio: Vladimir Putin e Francois Hollande ] Foto d'archivio: Vladimir Putin e Francois Hollande
La sera precedente il presidente russo Vladimir Putin e il capo di Stato francese Francois Hollande hanno discusso della situazione nella parte orientale dell'Ucraina. Come riportato dal Cremlino, è avvenuto alla vigilia del vertice UE.
Inoltre Putin e Hollande hanno concordato di rimanere in contatto in futuro.
In precedenza il presidente francese Francois Hollande aveva sollecitato le autorità ucraine a dar prova di moderazione nell'operazione militare contro i separatisti.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/Putin-e-Hollande-favorevoli-ad-una-soluzione-diplomatica-in-Ucraina-9450/
Kiev annuncia l'uscita dall'accerchiamento di 28 militari ucraini ad Ilovaysk.
Un primo gruppo di soldati ucraini dei battaglioni rimasti circondati nei pressi di Ilovaysk, è arrivato nelle posizioni della Guardia Nazionale ucraina. Lo ha annunciato il ministro degli Interni dell'Ucraina Arsen Avakov.

Secondo lui, si tratta di 28 uomini dei battaglioni speciali del ministero degli Interni "Mirotvorets", "Kherson" e "Dnepr-1."
In precedenza il presidente russo Vladimir Putin aveva fatto un appello alle forze separatiste del Donbass per aprire un corridoio umanitario attraverso cui i soldati ucraini che si fossero arresi sarebbero potuti uscire dall'accerchiamento.
Nel mondo, Ucraina, Esercito, Separatismo, Guerra civile, Repubblica popolare di Donetsk, Attualita'

 Scontri a fuoco nei sobborghi di Slavyansk e Kramatorsk
Scontri a fuoco nei sobborghi di Slavyansk e Kramatorsk
9 luglio, 13:58
 L'esercito ucraino continua a bombardare le città del Donbass
L'esercito ucraino continua a bombardare le città del Donbass
16 agosto, 11:28
 "Ex uomini delle forze speciali polacche combattono in Ucraina orientale"
"Ex uomini delle forze speciali polacche combattono in Ucraina orientale"
14 agosto, 18:42
 La Shell sospende l'estrazione di shale gas in Ucraina orientale
La Shell sospende l'estrazione di shale gas in Ucraina orientale
21 agosto, 11:14
 Putin: nell'interesse di Mosca la fine del conflitto in Ucraina
Putin: nell'interesse di Mosca la fine del conflitto in Ucraina
17 luglio, 12:13
 Il Giorno dell'Indipendenza dell'Ucraina inizia con il bombardamento di Donetsk
Il Giorno dell'Indipendenza dell'Ucraina inizia con il bombardamento di Donetsk
24 agosto, 10:09
 Ucraina orientale, i filorussi conquistano 3 città nei pressi di Donetsk
Ucraina orientale, i filorussi conquistano 3 città nei pressi di Donetsk
25 agosto, 12:54
 Ucraina orientale, bombardamenti nei sobborghi di Donetsk
Ucraina orientale, bombardamenti nei sobborghi di Donetsk
12 luglio, 15:35
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/Kiev-annuncia-luscita-dallaccerchiamento-di-28-militari-ucraini-ad-Ilovaysk-0165/
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

SI! SUPPORTO NATO CIA AI NAZIFASCISTI, ORMAI CON I BILDENBERG NOI SIAMO TUTTI IN FAMILY HITLER DI NUOVO! SOLTANTO CHE QUESTA VOLTA HITLER SI CHIARA ROTHSCHILD USUROCRAZIA SATANA A TUTTI!  ]La Russia dovrebbe prestare più attenzione nel rafforzare la propria posizione in Artico, in quanto questa regione è la concentrazione degli interessi del Paese in molti settori, ha detto Vladimir Putin al Forum “Seliger 2014”. Ha sottolineato che tutte le azioni saranno conformi al diritto internazionale, anche nei compromessi con i partner, ma la Russia difenderà i propri interessi.
Putin ha evidenziato che in Artico ci sono riserve minerarie planetarie. Inoltre, la regione ha un ruolo importante in termini di sicurezza.
La NATO non pianifica un intervento militare diretto in Ucraina
Alexander Vershbow. Discorsi su un intervento militare diretto della NATO nella parte sud-orientale dell'Ucraina non sono in corso, in quanto tale scenario potrebbe portare ad un conflitto con la Russia. Lo ha dichiarato il vice segretario generale della NATO Alexander Vershbow.
Secondo lui, i Paesi occidentali stanno cercando di influenzare la Russia attraverso le sanzioni economiche.
Inoltre Vershbow ha evidenziato come Kiev non abbia fatto alcuna richiesta alla NATO riguardo ad un intervento militare diretto. "Le autorità ucraine cercano solo supporto per le loro forze armate," - ha sottolineato.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/La-NATO-non-pianifica-un-intervento-militare-diretto-in-Ucraina-8479/
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Putin: l’ONU ha bisogno di essere riformata. QUINDI, SE ONU NON VUOLE ESSERE UNA MAFIA DI CRIMINALI INTERNAZIONALI DEVE CACCIARE TUTTI I PAESI DELLA LEGA ARABA, CHE, NON HANNO NESSUN RISPETTO DEI DIRITTI UMANI SOLENNI UNIVERSALI E FONDAMENTALI DEL 1948, E DELLA LIBERTà DI RELIGIONE! ] è ASSURDA GIURIDICAMENTE: UNA ASSEMBLEA ONU, CON DUE LEGISLAZIONI DIVERSE, PERCHé COME NEL CASO DELLA GALASSIA JIHASTA, SONO SEMPRE I CRIMINALI A PRENDERE IL SOPRAVVENTO, CONTRO LA LEGALITà, INFATTI, OGGI PER COLPA DELLA SHARIA, NOI ABBIAMO ADDIRITTURA UNA GALASSIA JIHADISTA, CHE è LA VERA POLITICA DELLA LEGA ARABA, AD DI FUORI DI UN DISCORSO IPOCRITA, IN SEDE DIPLOMATICA ] Putin: l’ONU ha bisogno di essere riformata. Vladimir Putin ha esortato a riformare l’ONU, ma secondo due condizioni. ] [ In primo luogo, la stragrande maggioranza dei partecipanti dovrebbe essere d'accordo con quello che si propone di riformare.
La seconda condizione: occorre mantenere i fondamenti della efficacia dell'Organizzazione, in particolare i diritti e le prerogative del Consiglio di Sicurezza che solo esso può prendere una decisione sull'applicazione di sanzioni o, in particolare, sull'uso delle forze armate. E queste decisioni sono vincolanti per i membri della comunicazione internazionale.
Putin ritiene che non si possono dilavare questi meccanismi, altrimenti l’ONU si trasformerà in una Lega delle nazioni.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/Putin-l-ONU-ha-bisogno-di-essere-riformata-1020/
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Unius king REI SAID TO HIS BROTHER Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz, Saʿūd, SAUDI ARABIA, his galassia jihadista ISIS NAZI SHARIA, [[REALLY]] certo, tu non sbagli mai! se, non ci fosse la sharia, che è il tuo progetto di fare il genocidio di tutto il genere umano? poi, l'Iran vincerebbe comunque contro di te, perché l'Iran non paga il denaro a Rothschild (usurocrazia mondiale) e tu si! TUTTI QUELLI CHE COMPRANO IL DENARO, ad interesse, dai satanisti farisei? SONO SATANISTI anche loro! Quindi tu speri di vincere nel nome di satana, e non speri di vincere nel nome di HOLY Allah Onnipotente, Dio Creatore: E SALVATORE NELLA ALLEANZA CON ABRAMO MOSè NOé, quindi, la sua misericordia DIVINA, su di te non potrebbe mai funzionare. https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

 Zoabi a Hamas 'Vittoria Rally': 'Siamo tutti palestinesi. Pro-Hamas MK spinge a 'porre fine all'occupazione' a 'la vittoria raduno' con i leader pro-terrorismo, dice 'lotta palestinese è parte di noi.'. Con Tova Dvorin, Chicago. Prima pubblicazione: 2014/08/29, Hanin Zoabi. Arabo MKs Hanin Zoabi, Basilea Ghattas, e Jamal Zahalka (Balad) hanno partecipato ad un Hamas "Vittoria Rally" il Venerdì, secondo Canale 10, in ultimo spettacolo di identificazione con il terrore di Hamas a seguito della sua guerra contro civili israeliani. Centinaia di persone hanno partecipato nel marzo del Venerdì, avviato nel della Galilea Kafr Kabul. La marcia, che è stato sponsorizzato dal Comitato di Sorveglianza araba in Israele, è stato intitolato "Gaza Victory: Questa è la nostra festa." L'assemblea di apertura caratterizzato da un momento di silenzio per gli arabi palestinesi - i terroristi e civili - uccisi a Gaza, come i partecipanti portavano bandiere palestinesi. Più che uno spettacolo di solidarietà per i civili palestinesi, il rally sembra attrarre molti funzionari pro-Hamas e pro-terrorismo, tra cui tutti e tre i Parlamentari, leader del Movimento islamico in Israele e terrorista condannato Sheikh Raed Salah, e Raam-Taal MKS Ibrahim Tzartzur e Masoud Ganayem. Tuttavia, Zoabi ha rubato la scena come di consueto per il suo sostegno palese di arci-nemico di Israele.
"Noi siamo parte del popolo palestinese e la resistenza palestinese a Gaza, che fallì tutti i bersagli israeliani, sia militare che politico," Zoabi vantava ai giornalisti sul posto. "La vittoria del popolo palestinese è ancora occupata, però, e non si può rompere con la forza - solo attraverso una giusta soluzione politica e porre fine all'assedio e l'occupazione." "Non possiamo separare [da arabi israeliani -. Ndr] dalla resistenza del popolo palestinese, fa parte di noi", ha continuato. "Così, essi finiscono la resistenza solo quando vi è fine alla loro oppressione, e non si possono spezzare in loro fermezza."
Zoabi, Ghattas, e Zahalka recentemente rivelato che hanno visitato il Qatar - paese che ospita i leader in esilio di Hamas - ". Motivi tecnici" per un presunto conferenza, poi omesso di segnalare la visita di funzionari della Knesset per Zoabi è stata collegata a Hamas in diverse occasioni, ed è famoso per i discorsi provocatorie, tra cui uno in cui ha detto che Israele ha "il diritto ad una vita normale" e un indirizzo più tardi, sostenendo che "l'occupazione israeliana" era dietro l'assassinio di israeliani in Bulgaria. Più di recente, Zoabi ha scritto un articolo incoraggiante Hamas sul sito web del gruppo terroristico, e fu brevemente ammanettato durante violente proteste pro-palestinesi a Haifa.
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Zoabi at Hamas 'Victory Rally': 'We are All Palestinians'. Pro-Hamas MK pushes to 'end occupation' at 'victory rally' with pro-terror leaders, says 'Palestinian struggle is part of us.'. By Tova Dvorin, Chicago. First Publish: 8/29/2014, Hanin Zoabi. Arab MKs Hanin Zoabi, Basel Ghattas, and Jamal Zahalka (Balad) participated at a Hamas "Victory Rally" on Friday, according to Channel 10, in the latest show of identification with Hamas terror in the wake of its war on Israeli civilians. Hundreds of people participated in Friday's march, which commenced in the Galilee's Kafr Kabul. The march, which was sponsored by the Arab Monitoring Committee in Israel, was entitled "Gaza Victory: This is Our Holiday." The opening assembly featured a moment of silence for the Palestinian Arabs - terrorists and civilians - killed in Gaza, as participants bore Palestinian flags. More than just a show of solidarity for Palestinian civilians, the rally seemed to attract many pro-Hamas and pro-terror officials, including all three MKs, leader of the Islamic Movement in Israel and convicted terrorist Sheikh Raed Salah, and Raam-Taal MKs Ibrahim Tzartzur and Masoud Ganayem. However, Zoabi stole the show as usual for her blatant support of Israel's arch-enemy.
"We are part of the Palestinian people and the Palestinian resistance in Gaza, which failed all Israeli targets, both military and political," Zoabi boasted to reporters at the scene. "The victory of the Palestinian people is still occupied, however, and we cannot break it by force - only through a just political solution and ending the siege and the occupation." "We cannot separate [as Israeli Arabs - ed.] from the resistance of the Palestinian people, it is part of us," she continued. "Thus, they will end the resistance only when there is an end to their oppression, and you cannot break them in their steadfastness."
Zoabi, Ghattas, and Zahalka recently revealed that they visited Qatar - the country hosting Hamas's leaders-in-exile - for an alleged conference, then omitted to report the visit to Knesset officials for "technical reasons." Zoabi has been linked to Hamas on multiple occasions, and is infamous for provocative speeches, including one in which she said that Israel has “no right to a normal life” and a later address claiming that “the Israeli occupation” was behind the murder of Israelis in Bulgaria. More recently, Zoabi wrote an article encouraging Hamas on the terror group's website, and was briefly handcuffed during violent pro-Palestinian protests in Haifa.  
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Francia: Due adolescenti arrestato oltre Sinagoga Suicide Bomb Plot
mondiale ebraico
Iran giura continuare a sostenere 'resistenza palestinese'
Medio Oriente
Hamas Guida Spirituale Slam 'estremista' Islamic State
Medio Oriente
Shape Up, Israel, You’re The Only Sheriff Left In Town
Jack Engelhard
 The PA is Not the Answer
Moshe Phillips and Benyamin Korn, RZA
 Netanyahu, Why Insult IS? Hamas is Much Worse
Mark Langfan
 To Win Or Not To Win; This Is The Question!
Dr. Avi Perry
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

“Mosca non conduce operazioni militari in Ucraina orientale”. Emblema del Ministero della Difesa della Federazione Russa ] [ © Immagine: ru.wikipedia.org/F l a n k e r/cc-by-sa 3.0. Emblema del Ministero della Difesa della Federazione Russa: UNIUS REI! La Russia non conduce alcuna operazione militare in Ucraina. Lo ha dichiarato il vice ministro della Difesa Anatoly Antonov.
"Ci sono purtroppo delle forze che cercano di far scontrare i due popoli," - ha detto. Inoltre Antonov ha assicurato che Mosca farà tutto il possibile per evitare che si realizzi tale scenario. Secondo il politico, la Russia non può restare indifferente alla catastrofe umanitaria nella parte sud-orientale dell'Ucraina ed è necessario un "ponte umanitario" tra la Russia, Lugansk e Donetsk.
Il vice ministro ha anche sottolineato che contro Mosca è in corso una guerra di informazione, cercando di far apparire come un mostro la Russia." Ha rilevato che le forze separatiste del Donbass si armano nei depositi militari lasciati in eredità dall'Unione Sovietica, non in Russia. Secondo Antonov, l'esercito ucraino utilizza le stesse armi. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/Mosca-non-conduce-operazioni-militari-in-Ucraina-orientale-5805/
OSCE non ha alcuna prova della presenza dei militari russi in Ucraina. Attualmente l’OCSE non ha le prove evidenze della presenza dell'esercito russo in Ucraina. Lo ha detto il presidente del Consiglio permanente dell’Organizzazione Thomas Greminger in diretta della radio Deutschlandradio Kultur.
Il politico ha anche detto che l'organizzazione non ha a disposizione le informazioni dettagliate sulle intenzioni degli altri Stati. "Ora possiamo solo parlare degli scenari dello sviluppo della situazione", ha sottolineato Greminger. In precedenza, il governo della Germania ha dichiarato che le autorità tedesche hanno a disposizione le informazioni sul "intervento militare" della Federazione russa in Ucraina. 
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

La Russia è sempre aperta al dialogo in qualsiasi formato, ha detto il portavoce del Presidente russo Dmitry Peskov, rispondendo alle domande dei giornalisti sull'atteggiamento di Mosca alle proposte di Parigi di negoziare in base al "formato di Normandia".
In precedenza, il Presidente francese Francois Hollande ha detto che Parigi intende, insieme con la Germania, organizzare un nuovo round di colloqui con la partecipazione di Russia e Ucraina.
Il primo incontro dei leader dei 4 Stati si è tenuto a margine del 70° anniversario dello sbarco delle truppe alleate in Normandia il 6 giugno. Dopodiché si sono tenuti alcuni round di colloqui a livello dei ministri degli Esteri.
Crisi ucraina, "l'Europa ignora la Russia"
L'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa (APCE) dimostra un approccio politicizzato e polarizzato senza precedenti nei confronti della Russia relativamente agli eventi in Crimea, ha dichiarato in una conferenza stampa oggi a Strasburgo il capo della delegazione russa Alexey Pushkov.
Secondo il politico, "per l'Europa è tutto corretto quello che fa il governo di Kiev e analogalmente è sbagliato tutto quello che offre la Russia." "L'Europa ignora il fatto che decine di migliaia di persone sono scese in piazza per protestare a Lugansk, Kharkov, Donetsk e in altre grandi città dell'Ucraina", - ha sottolineato Pushkov: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_09/Crisi-ucraina-lEuropa-ignora-la-Russia-2672/
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Putin dell’Ucraina: è una tragedia comune. Una tragedia comune. È con queste parole che Vladimir Putin ha definito la situazione in Ucraina degli ultimi mesi. Parlando al Forum giovanile “Seliger-2014”, il Presidente ha paragonato le azioni dell’esercito ucraino nelle regioni dell’Est ai bombardamenti di Leningrado durante la Seconda guerra mondiale. Secondo Putin, è necessario costringere Kiev a iniziare le tratattive con rappresentanti del Donbass.

La Russia non ha intenzione di lasciarsi coinvolgere in grandi conflitti. Ciò nonostante, il Paese è in grado di respingere qualsiasi agressione. I partner devono capire che con Mosca non conviene provarlo, ha detto il Presidente ai giovani che partecipano al forum “Seliger”.
Tutto sta a dimostrare che l’Occidente lo capisce, ma non capisce a fondo. Pertanto sta compiendo ogni sforzo per destabilizzare al massimo la situazione alle frontiere della Russia. Per quanto si cerchi di negare l’ingerenza di Washington e delle capitali europee negli affari interni dell’Ucraina, non si può nascondere questo fatto, ha dichiarato Vladimir Putin.
Appoggiandosi agli elementi radicali, di stampo nazionalista, i nostri partner occidentali hanno compiuto un colpo di stato. Qualunque cosa si possa dire, il sostegno mediatico e quello politico significano il totale coinvolgimento sia dei Paesi europei, sia degli USA, in questo processo di cambio di potere – cambio violento e anticostituzionale. La parte del Paese che non ha accettato questo cambiamento, ora viene schiacciata con la forza delle armi, usando aerei, artiglieria, lanciarazzi multipli e carri armati. Se questi sono i valori europei di oggi, ne sono estremamente deluso.
Mosca ha più volte esortato sia Kiev che Washington a iniziare le trattative col Sud-Est, a cessare la guerra fratricida in Ucraina. Tuttavia le autorità di Kiev non fanno altro che lanciare ultimatun, intimando ai miliziani di deporre le armi. Il linguaggio degli ultimatum, però, in questa situazione è inaccettabile, è convinto il Presidente della Russia.
È logico che queste condizioni non siano state accettate dalle persone che hanno preso in mano le armi per difendere se stessi, la propria vita e dignità. A che punto siamo oggi? I centri abitati e le città sono circondati dall’esercito ucraino che sta bombardando i quartieri civili per distruggere le infrastruture e spezzare la volontà dei resistenti. Per quanto sia triste, ciò mi ricorda gli eventi della Seconda guerra mondiale, quando gli invasori nazifascisti circondavano le nostre città, per esempio, Leningrado, e poi sparavano ad alzo zero sui centri abitati e sui loro abitanti.
Negli ultimi giorni la situazione ha subito un brusco cambiamento. L’esercito della Novorossia è passato all’offesniva, vari reparti dell’esercito ucraino sono finiti in accerchiamento. Kiev e Paesi occidentali si sono subito messi a cantare il ritornello dell’invasione dell’Ucraina da parte delle truppe russe, perché non vogliono parlare delle vere cause di questa sconfitta. In genere, ha continuato Vladimir Putin, la posizione occidentale suscita perplessità.
Io posso capire i miliziani del Donbass. Perché chiamano questa operazione “militar-umanitaria”? Qual’è lo scopo delle azioni che oggi vengono intrarprese? Allontanare dalle grandi città l’artiglieria e i lanciarazzi multipli, affinché non possano più uccidere gli abitanti. Ma che cosa sentiamo dai partner occidentali? Dicono che i miliziani non possono farlo. Devono permettere di essere seviziati e uccisi, e allora saranno buoni? La posizione dei nostri partner può essere così riassunta: diamo alle autorità dell’Ucraina la possibilità di sparare un po’, forse riescono a ristabilire l’ordine in poco tempo.
Dal momento in cui Kiev e soci hanno iniziato questo confronto con Donbass è trascorso parecchio tempo. È già ora di capire che non sarà possibile raggiungere i propri obiettivi con la forza. I “curatori” occidentali devono portare i loro protetti al tavolo delle trattative.
Bisogna costringere le autorità ucraine a iniziare una trattativa seria. Non su questioni tecniche, che pure sono molto importanti, ma sulla sostanza, cioè per capire che diritti saranno garantiti al popolo di Donbass, Lugansk e di tutto il Sud-Est. Nei limiti delle regole civili dell’epoca moderna devono essere formulati i legittimi diritti e garantiti i legittimi interessi di queste persone. Ecco di che cosa occorre parlare, solo poi si prenderanno decisioni che riguardano i confini, la sicurezza. È importante raggiungere l’accordo sulla cosa fondamentale. Invece, non vogliono parlare, questo è il problema.
Le decisioni dell’attuale governo di Kiev non solo conducono alle sofferenze degli abitanti del Sud-Est, ma gravano su tutto il popolo ucraino. Per evitare le vittime inutili, il Presidente della Russia ha esortato le milizie del Donbass ad aprire un corridoio umanitario per i militari dell’esercito ucraino finiti in accerchiamento. I dirigenti della Novorossia si sono dichiarati disposti a farlo, mentre le decisioni dei generali di Kiev hanno di nuovo suscitato stupore, ha detto Putin.
Ho visto la reazione delle madri, delle mogli e anche degli stessi militari che si sono trovati chiusi in queste “sacche”. È una tragedia anche per loro. Proprio per questo motivo ho chiesto ai miliziani di creare dei corridoi umanitari per dare alla gente la possibilità di uscire. Da alcuni giorni sono senza acqua e senza cibo, le munizioni sono finite. Ma l’ultima notizia è questa: i capi dell’esercito ucraino hanno deciso “niente resa”, e ora si stanno preparando ai combattimenti per aprire una breccia negli shieramenti della milizia. Penso che sia un errore colossale che porterà a gravissime perdite umane.
Quello che sta succedendo in Ucraina è una tragedia comune. Tragedia non solo degli ucraini dell’Est e dell’Ovest, ma anche dei russi, perché russi e ucraini sono praticamene un solo popolo, ha osservato il Presidente. È vero che le regioni occidentali dell’Ucraina sono storicamente legate all’Europa, ma non devono imporre le proprie opinioni a tutto il popolo. Bisogna fare tutto il possibile per cessare quanto prima lo spargimento di sangue sulla terra dell’Ucraina.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_08_29/Putin-dell-Ucraina-e-una-tragedia-comune-7874/
Una tragedia comune. È con queste parole che Vladimir Putin ha definito la situazione in Ucraina degli ultimi mesi. Parlando al Forum giovanile “Seliger-2014”, il Presidente ha paragonato le azioni dell’esercito ucraino nelle regioni dell’Est ai bombardamenti di Leningrado durante la Seconda guerra mondiale. Secondo Putin, è necessario costringere Kiev a iniziare le tratattive con rappresentanti del Donbass.
 Putin invita a trattare con umanità i militari ucraini accerchiati nel Donbass
Putin invita a trattare con umanità i militari ucraini accerchiati nel Donbass
La Russia invita i miliziani del Sud-Est a dimostrare umanità per l’avversario in difficoltà e promette aiuti umanitari alle popolazioni del Donbass. Venerdì notte il Presidente Putin si è rivolto ai miliziani della Novorossia esortandoli ad aprire un corridoio umanitario per i militari ucraini finiti in accerchiamento.
 Il transito del gas attraverso l'Ucraina: nuovi rischi
Il transito del gas attraverso l'Ucraina: nuovi rischi
A luglio Gazprom ha aggiunto un pagamento extra a Naftogaz pari a 10 milioni 540 mila dollari per il transito del gas attraverso l'Ucraina, dichiara il rappresentante di Gazprom Sergej Kuprianov. Ma l’ucraina Naftogaz ha fatto sapere che il pagamento è errato e che il denaro sarà restituito al mittente.
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Benjamin Netanyahu --- David Cameron al vertice della Nato, FARANNO METTERE DALLA RUSSIA A FERRO E FUOCO LA EUROPA, MA,  comunque tu non sei la LEGA ARABA per poterne gioire! FERMA TUTTO QUESTO, CERCA CON PUTIN UNA ALLEANZA, DIGLI CHE SONO STATO IO UNIUS REI CHE TE LO HO ORDINATO!
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

basta! DEVE ESSERE CONDANNATA LA SHARIA,  oppure, si deve dichiarare guerra a tutta la LEGA ARABA! [ KABUL, 30 AGO - Un commando di talebani ha attaccato oggi con una autobomba, kamikaze ed armi pesanti la sede dei servizi segreti a Jalalabad, nella provincia orientale afghana di Nangarhar, con un bilancio provvisorio di almeno sei morti e 40 feriti. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pajhwok.
    Un portavoce degli insorti ha immediatamente rivendicato l'operazione, che è ancora in corso. L'attacco è cominciato intorno alle 5.00 (locali) quando un'autobomba è esplosa vicino all'ingresso dell'edificio
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Ugo Lenzi ·  Top Commentator · Università di Bologna. Se vivi a Kiev, allora sei proprio nel posto giusto per avere un quadro obiettivo della situazione ......
Per capire il mio commento basta dire che un russo che ha la moglie ucraina, e che ho incontrato pochi giorni fa a Chisinau, mi diceva a che dopo essere stato una settimana a casa dei parenti della moglie a Kiev, un altro poco e odiava i russi anche lui a sentire la propaganda a senso unico dei media ucraini .... !!!!!!
Ma i discorsi sono pochi. Se a Kiev non fossero al potere dei golpisti nazi/opportunisti, basterebbe dare alle popolazioni delle singole province la facoltà di scegliere con dei referendum con chi stare. Allora poi ...... [[ answer ]] -- I MEDIA OCCIDENTALI MASSONICI BILDENBERG, ROTHSCHILD USUROCRAZIA SONO DIVENTATI DEI MEDIA DI REGIME NAZI FASCISTA, BOLSEVICO BILDENBERG, ] Quello che è più tragico, e che questi farisei anglo-americani culto JaBullOn usurocrazia mondiale LaVey 666 Bush, hanno distrutto l'autodeterminazione dei popoli! in realtà gli italiani esistono soltanto allo stadio! QUELLA DELLA EUROPA NON ERA UNA CATTIVA IDEA SE, NON LA AVESSERO FATTA GLI ANTICRISTO COMUNISTI pci PD, DALEMA, EMMA BONINO! Questi hanno sputato sulle radici ebraico cristiane, ed ora sono sufficienti 4 jihadisti per conquistarci.. a tanto si sono spinti i culattoni gender imperialismo sodoma a tutti, nel loro odio contro Gesù Cristo! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Vladimir Putin ritiene che una parte delle autorità potrebbe essere spostata in Siberia. A suo parere, non è solo possibile, ma anche corretto, in quanto tutte le strutture non devono necessariamente essere concentrate in una sola città. Il capo di Stato ha proposto Krasnoyarsk come città.
"Nella vita di ogni nazione ci sono i simboli che sono unificanti. Mosca è uno di questi simboli, ma questo non significa che tutte le strutture pubbliche dovrebbero essere concentrate solo in essa", ha detto Putin.
L'OSCE non ha alcuna prova della presenza dei militari russi in Ucraina. Attualmente l’OCSE non ha le prove evidenze della presenza dell'esercito russo in Ucraina. Lo ha detto il presidente del Consiglio permanente dell’Organizzazione Thomas Greminger in diretta della radio Deutschlandradio Kultur.
Il politico ha anche detto che l'organizzazione non ha a disposizione le informazioni dettagliate sulle intenzioni degli altri Stati.
"Ora possiamo solo parlare degli scenari dello sviluppo della situazione", ha sottolineato Greminger.
In precedenza, il governo della Germania ha dichiarato che le autorità tedesche hanno a disposizione le informazioni sul "intervento militare" della Federazione russa in Ucraina. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/LOSCE-non-ha-alcuna-prova-della-presenza-dei-militari-russi-in-Ucraina-3234/
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Andrea Cisternino le tue informazioni sono errate! e cosa ti puoi aspettare dal corrotto massonico sistema: regime: FMI NWO 322 Bush ANSA di informazioni occidentali? quì c'è un popolo, che, viene brutalizzato, la sua democratica costituzionale plebiscitaria volontà calpestata, tutto il resto? sono parole criminali!
Rispondi · Mi piace · 42 minuti fa

Andrea Cisternino · Kiev
Lorenzo Scarola scusa io vivo in Ucraina da 5 anni e sto vivendo questa guierra in prima persona sono le mie informazioni errate ???
Ok . Rispondi · Mi piace · 37 minuti fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Andrea Cisternino COME hai reagito alla abolizione della lingua russa, da parte di un governo golpista? come hai reagito alla brutale aggressione dei giornalisti ed alla chiusura dei media russi? ] se tu eri un russofono, cosa tu avresti pensato, di 100 cadaveri messi a terra, da cecchini della CIA, che ancora oggi non hanno un responsabile perché la NATO ha ordinato l'insabbiamento della inchiesta? e dei pogrom di Odessa, tu cosa sai? DOPOTUTTO DEMOCRAZIA SIGNIFICA, CHE LA SOVRANITà RISIEDE NEL POPOLO! ed in Ucraina, non ci sono soltanto ucraini filo occidentali.. quindi tu hai pensato che era giusto fare la repressione, di una parte della nazione, perché per te, la unità nazionale è più importante che non fare la repressione genocidio, di una parte, sostanziale del paese! tu sei un disgraziato! 
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

BISOGNA RESPINGERE TUTTI GLI IMMIGRATI MUSULMANI, BISOGNA DEPORTARE TUTTI I MUSULMANI, BISOGNA INCOMINCIARE A PORRE LIMITAZIONI DI ASSEMBRAMENTO AI MUSULMANI, BISOGNA CHIUDERE LE MOSCHEE.. MA, QUESTO NON PER COLPA DEI MUSULMANI CHE SONO PERSONE PACIFICHE, IN SE, MA, PER COLPA DELLA SHARIA LEGA ARABA, CHE, FA DI OGNI MUSULMANO UN POTENZIALE TERRORISTA! ]  prima donna jihadista a uccidere occidentale. 1 NEWS 22-08-2014 'Voglio essere la prima donna britannica a uccidere un occidentale'
essere la prima jihadista donna ad uccidere un britannico o un americano. Eppure lei è
prima donna jihadista occidentale britannica, a uccidere occidentale. 2 NEWS. "Voglio essere prima donna britannica a uccidere occidentale"
prima jihadista donna ad uccidere un britannico o un americano. Eppure lei è probabilmente di Lewisham. Affida a Twitter la glorificazione dell'uccisione di James Foley e afferma di voler essere la prima jihadista donna ad uccidere un britannico o un americano. Eppure lei è probabilmente di Lewisham, nel sud di Londra, giunta in Siria per sposare un militante islamista.
La storia di Kadijah Dare, così come ricostruita attraverso un mosaico di tracce lasciate dalla giovane donna sui social network, impressiona in queste ore l'opinione pubblica britannica: impersonifica quella jihad 'cresciuta in casa' che tanto fa paura. Dovrebbe avere attorno ai 22 anni, a Londra probabilmente frequentava il centro islamico del suo quartiere, nel sud della città, dopo essersi convertita all'Islam durante l'adolescenza. Ha voluto sposare un militante affiliato all'Isis e proveniente dalla Svezia: tutto organizzato su Facebook. Con lui ha avuto un bambino che adesso ha 4 anni e che compare sul suo profilo di Twitter, con un fucile AK47. [[ mi piacerebbe sapere cosa pensano a riguardo tutti i sociologi e psicologi progressisti favorevoli all'accoglienza inclusiva. Vorrei dire a quelle teste di rapa 68ttine che c'è qualcos'altro nella vita più gratificante del divertimento: sono i VALORI. Per colpa vostra questi sono accolti come dei re anziché come immigrati, vengono allevati a nostre spese e fra un po ci ammazzeranno tutti.
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

PUTIN RUSSIA --  la questione della sharia, che è 1000 volte peggio del nazismo, deve essere affrontata: SUBITO! [STOP COMBUTTA: IRA RUSSIA! STOP COMBUTTA: USA ARABIA SAUDITA! LA IPOCRISIA, FURBIZIA E IL DOPPIO GIOCO DI SHARIA CALIFFATO, SUPERA OGNI STRATEGIA DI GEOPOLITICA: IMPERIALISMO, ALLEATEVI E STERMINATEMI: LA LEGA ARABA SUBITO! ] MOSCA, 29 AGOsto. Le sanzioni "sono mezzi illegali per raggiungere i propri obiettivi" e "vanno contro il diritto internazionale". Lo ha detto il capo della diplomazia iraniana Javad Zarif incontrando a Mosca Serghiei Lavrov, ministro degli Esteri della Russia, colpita ora anch'essa da sanzioni occidentali. Zarif ha notato che le restrizioni non hanno fermato il programma nucleare iraniano, mentre Lavrov ha annunciato che Mosca e Teheran puntano a "rinforzare la cooperazione" anche sul fronte "energetico". Enzo Sergi · ha detto:Top Commentator · Ancona. aleeeeeeeee che accoppiata di lusso: russia-iran ho detto tutto, manca solo la corea del nord x un tris di merdosi criminali!
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion basta a fare questo gioco sporco insieme, ai nazisti sharia ottomani salafiti, basta!
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Isis: Califfo, ti sposi? Casa e soldi, tanti soldi 1000 euro al mese!
Video dell'orrore, 4 decapitati nel Sinai
61609 volte
Orrore senza fine, Isis decapita miliziano curdo in Iraq
41745 volte
Tregua a Gaza. Netanyahu cauto: "Presto per stabilire se calma durerà"
35071 volte
Video dell'orrore, 4 decapitati nel Sinai
Tregua a Gaza. Netanyahu cauto: "Presto per stabilire se calma durerà"
Iraq, 700 turcomanni massacrati dall'Isis
Calciatore colpito da una pietra, morto in Algeria attaccante camerunense. Il Video
Orrore senza fine, Isis decapita miliziano curdo in Iraq
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

PUTIN RUSSIA -- che, differenza c'è tra te, e i satanisti LaVey 666 Kerry 322 Bush gufo Baal farisei Rothschild? ANCHE TU, INVECE DI SERVIRE LA VERITà, TU SERVI gli interessi della tua GEOPOLITICA! In questo modo, tu non riuscirai a evitare la Guerra mondiale nucleare! tutta la questione palestinese, di questi 66 anni, è merda, di fronte al fatto di terrorismo: hamas e della sua galassia jihadista! è incompatibile un pianeta dove c'è la sharia, senza libertà di religione, quindi, tutto il genere umano è in pericolo! NON è NESSUNA IMPORTANZA QUALI ALLEaNZE POSSONO ESSERE FATTE AL FINE DI REALIZZARE IL GENOCIDIO DELLA LEGA ARABA! se, loro non subiranno il genocidio al più presto? lo subiremo noi!
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa (modificato)

il fatto che, HAMAS hanno giustiziato, più di 100 palestinesi come spie di Israele, soltanto perché erano oppositori che, non volevano scavare come schiavi i tunnel del terrore, QUESTO NON è STATO MENZIONATO! ma, la cosa importante è che nessuno si può sedere al tavolo di Hamas negoziati galassia jihadista senza, legalizzare ogni genocidio islamico, avvenuto dal falso profeta Maometto esoterista, fino ad oggi.. SE, ISRAELE è COSTRETTO DAI BILDENBERG A FARSI SODOMIZZARE FINO A QUESTO PUNTO, QUESTO è UN ALTRO PUNTO DI VISTA! Consiglio di sicurezza dell'ONU può adottare la risoluzione su Gaza presto. Ambasciatore britannico alle Nazioni Unite spera Consiglio di Sicurezza adotta all'unanimità una risoluzione sulla situazione a Gaza "nei prossimi giorni". Con Elad Benari, Canada. Prima pubblicazione: 2014/08/30, Consiglio di Sicurezza dell'ONU. Ambasciatore britannico alle Nazioni Unite, ha detto il Venerdì che spera il Consiglio di Sicurezza sarà in grado di adottare all'unanimità una risoluzione sulla situazione a Gaza "nei prossimi giorni", secondo The Associated Press (AP). Ambasciatore Mark Lyall Grant, il cui paese detiene la presidenza del Consiglio di questo mese, ha dato ai giornalisti senza fornire ulteriori dettagli.
Diplomatici delle Nazioni Unite hanno lavorato sulla fusione di un progetto di risoluzione da Jordan con elementi provenienti da Gran Bretagna, Francia e Germania, così come gli elementi rispetto alla proposta degli Stati Uniti ', secondo AP. Ambasciatore dell'Autorità Palestinese Riyad Mansour ha detto Giovedi che una risoluzione che prevede un meccanismo di monitoraggio internazionale sarebbe un deterrente utile a più scontri, ma che disarmante Gaza "non è realistico." La settimana scorsa, prima che è stato raggiunto un nuovo tregua a lungo termine, il Consiglio di Sicurezza ha esortato Israele e gli arabi palestinesi a tornare al tavolo dei negoziati per concordare rapidamente su un cessate il fuoco duraturo a Gaza. Il consiglio dei 15 membri "offerto pieno sostegno alla iniziativa egiziana e ha invitato le parti a riprendere i negoziati per raggiungere urgentemente un cessate il fuoco sostenibile e duraturo." Mentre ci sono state richieste di una risoluzione che condanna Israele per le sue azioni a Gaza, una tale risoluzione sarebbe probabilmente posto il veto degli Stati Uniti. Nel frattempo, l'ambasciatore israeliano all'Onu, Ron Prosor, questa settimana ha presentato al Consiglio di sicurezza una lista di Hamas di crimini di guerra che hanno avuto luogo durante l'operazione di protezione Edge. In un messaggio che accompagna la lista, Prosor ha scritto che "nonostante il fatto che il Consiglio riconosce che Hamas ha commesso crimini di guerra, nulla è stato ancora fatto su di loro." Prosor ha presentato una lunga, elenco dettagliato di tutti i razzi lanciati da Hamas - il loro obiettivi e il danno che hanno causato - con quasi tutti loro sparato contro obiettivi civili, che di per sé è un crimine di guerra, così come molti esempi di Hamas utilizzando la popolazione civile di Gaza come scudi umani, lanciando attacchi da case, scuole e ospedali . "Mi aspetto che il Consiglio di Sicurezza a condannare a gran voce le attività di Hamas '. Il Consiglio non può rimanere in silenzio rispetto all'uso da parte di Hamas di civili di Gaza come scudi umani ", ha detto
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

UN Security Council May Adopt Resolution on Gaza Soon. Britain’s ambassador to the UN hopes Security Council will unanimously adopt a resolution on the situation in Gaza "in the next few days". By Elad Benari, Canada. First Publish: 8/30/2014, UN Security Council. Britain’s ambassador to the United Nations said on Friday he hopes the Security Council will be able to unanimously adopt a resolution on the situation in Gaza "in the next few days," according to The Associated Press (AP). Ambassador Mark Lyall Grant, whose country holds the council presidency this month, gave reporters no further details.
UN diplomats have been working on merging a draft resolution by Jordan with elements from Britain, France and Germany as well as elements from the United States’ proposal, according to AP. The Palestinian Authority’s ambassador Riyad Mansour said Thursday that a resolution that includes an international monitoring mechanism would be a useful deterrent to more fighting, but that disarming Gaza is "not realistic." Last week, before a new long-term truce was reached, the Security Council urged Israel and the Palestinian Arabs to return to the negotiating table to quickly agree on a lasting ceasefire in Gaza. The 15-member council "offered full support to the Egyptian initiative and called upon the parties to resume negotiations to urgently reach a sustainable and lasting ceasefire." While there have been calls for a resolution condemning Israel over its actions in Gaza, such a resolution would likely be vetoed by the United States. Meanwhile, Israel's ambassador to the UN, Ron Prosor, this week submitted to the Security Council a list of Hamas war crimes that took place during Operation Protective Edge. In a message accompanying the list, Prosor wrote that “despite the fact that the Council recognizes that Hamas has committed war crimes, nothing has been done yet about them.” Prosor submitted a lengthy, detailed list of all the rockets fired by Hamas – their targets and the damage they caused – with nearly all of them fired at civilian targets, which in itself is a war crime, as well as many examples of Hamas using the Gaza civilian population as human shields, launching attacks from homes, schools, and hospitals. “I expect the Security Council to loudly condemn Hamas' activities. The Council cannot remain silent over the use by Hamas of Gaza civilians as human shields,” he said.
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

UN Security Council May Adopt Resolution on Gaza Soon
Iran Vows Continued Support for
Iran Vows Continued Support for 'Palestinian Resistance'
Elad Benari, Canada
Saturday, August 30, 2014

Report: IS Researching Biological Warfare
Report: IS Researching Biological Warfare
Tova Dvorin, Chicago
Saturday, August 30, 2014

France: Two Teenagers Arrested Over Synagogue Suicide Bomb Plot
France: Two Teenagers Arrested Over Synagogue Suicide Bomb Plot
Elad Benari, Canada
Saturday, August 30, 2014
White House Scrambles to Defend 'No Strategy' on IS Line
Tova Dvorin, Chicago
Friday, August 29, 2014
Ya'alon: 'No Chance' Hamas will Get a Seaport
Elad Benari, Canada
Friday, August 29, 2014
Britain Raises Terrorism Alert Over IS
Elad Benari
Friday, August 29, 2014
Zoabi at Hamas 'Victory Rally': 'We are All Palestinians'
Tova Dvorin, Chicago
Friday, August 29, 2014
Hamas Leader Haniyeh Shows Off 'Victory' Photos Near Ruined Home
Tova Dvorin, Chicago
Friday, August 29, 2014
Netanyahu: I Hope Abbas will 'Divorce' Hamas
Elad Benari, Canada
Friday, August 29, 2014
PA Officials: Hamas Preventing Abbas from Governing in Gaza
Tova Dvorin, Chicago
Friday, August 29, 2014
From the Battlefield to the Beit Midrash: IDF Vets Begin at YU
Arutz Sheva Staff
Friday, August 29, 2014
Wounded IDF Soldier Leaves Hospital After Mt. Scopus Attack
Tova Dvorin
Friday, August 29, 2014
Islamic Jihad Stages Defiant March After Gaza Ceasefire
AFP and Arutz Sheva Staff
Friday, August 29, 2014
Two Terrorists Arrested for Rock-Throwing Attacks
Uzi Baruch, Tova Dvorin
Friday, August 29, 2014
British Jews to Call for 'Zero Tolerance' for Anti-Semitism
Tova Dvorin
Friday, August 29, 2014
Iran Debuts Bavar 373 Missile
Dalit Halevi, Tova Dvorin
Friday, August 29, 2014
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Putin dell’Ucraina: è una tragedia comune
Una tragedia comune. È con queste parole che Vladimir Putin ha definito la situazione in Ucraina degli ultimi mesi. Parlando al Forum giovanile “Seliger-2014”, il Presidente ha paragonato le azioni dell’esercito ucraino nelle regioni dell’Est ai bombardamenti di Leningrado durante la Seconda guerra mondiale. Secondo Putin, è necessario costringere Kiev a iniziare le tratattive con rappresentanti del Donbass.
 Putin invita a trattare con umanità i militari ucraini accerchiati nel Donbass
Putin invita a trattare con umanità i militari ucraini accerchiati nel Donbass
La Russia invita i miliziani del Sud-Est a dimostrare umanità per l’avversario in difficoltà e promette aiuti umanitari alle popolazioni del Donbass. Venerdì notte il Presidente Putin si è rivolto ai miliziani della Novorossia esortandoli ad aprire un corridoio umanitario per i militari ucraini finiti in accerchiamento.
 Il transito del gas attraverso l'Ucraina: nuovi rischi
Il transito del gas attraverso l'Ucraina: nuovi rischi
A luglio Gazprom ha aggiunto un pagamento extra a Naftogaz pari a 10 milioni 540 mila dollari per il transito del gas attraverso l'Ucraina, dichiara il rappresentante di Gazprom Sergej Kuprianov. Ma l’ucraina Naftogaz ha fatto sapere che il pagamento è errato e che il denaro sarà restituito al mittente.
Putin: la Russia non ha intenzione di farsi coinvolgere in conflitti su larga scala 23:59
Putin: senza l’adesione alla Russia la Crimea sarebbe diventata un nuovo Donbass 23:25
Tornato a casa uno dei paracadutisti russi detenuto in Ucraina 23:10
Il Giappone ha assegnato all’Ucraina $100 milioni 22:49
Putin ritiene che sia possibile trasferire una parte delle autorità in Siberia 22:15
Rasmussen ammette l'adesione dell'Ucraina alla NATO 21:50
Registrato il primo caso di Ebola in Senegal 21:10
Human Right Watch esorta Kiev a riferire sulla posizione di Stenin 20:49
La Polonia non ha permesso il sorvolo dell'aereo del ministro della Difesa russo 20:13
L’OCSE invierà gli osservatori a Mariupol e Novoazovsk 19:52
A favore di Putin voterebbe il 71% dei russi 19:12
Islanda, svegliato il vulcano Baurdarbunga 18:43
I rifugiati ucraini, bombardati dai militari, accolti nella regione di Rostov 18:17
Le forze di pace euroasiatiche sono disponibili a intervenire in Ucraina 17:51
Human Right Watch esorta Kiev a riferire sulla posizione di Stenin

L’organizzazione internazionale per i diritti umani Human Right Watch esorta le autorità ucraine a rivelare il luogo in cui si trova il fotoreporter di Rossiya Segodnya Andrey Stenin.

Nel frattempo, la madre del giornalista ha ricevuto una lettera da un militare ucraino che ha descritto il modo in cui Stenin ha fotografato la sua detenzione dai miliziani. Egli scrive che il fotoreporter non l’ha picchiato, non l’ha torturato, ma semplicemente ha fatto il suo lavoro.
Sulla base di queste immagini il russo è stato accusato di complicità nelle torture.
Il contatto con Stenin, che ha lavorato nella parte orientale dell'Ucraina, è stato perso il 5 agosto. Ci sono prove sulla detenzione per opera delle forze di sicurezza ucraine, ma Kiev nega.
Ucraina, Russia, Giornalisti, Human Rights Watch, Diritti Umani, Scomparsa, Rossiya Segodnya, Andrey Stenin, Attualita'

 Andrey Stenin
Human Rights Watch: l'Ucraina orientale è una trappola per i giornalisti
9 agosto, 11:59
 Vladimir Lukin
Russia, ex commissario per i Diritti Umani pronto a recarsi in Ucraina per liberare il fotoreporter Stenin
9 agosto, 17:03
 I difensori dei diritti umani ucraini preparano un appello alle forze dell'ordine sulla ricerca di Stenin
I difensori dei diritti umani ucraini preparano un appello alle forze dell'ordine sulla ricerca di Stenin
11 agosto, 21:20
 L'ONU esorta a trovare il fotoreporter Andrey Stenin
L'ONU esorta a trovare il fotoreporter Andrey Stenin
11 agosto, 11:48
 I fotografi di Rossiya Segodnya coprono gli obiettivi in sostegno di Stenin
I fotografi di Rossiya Segodnya coprono gli obiettivi in sostegno di Stenin
21 agosto, 12:22
 Andrey Stenin
La diplomazia russa impegnata al massimo per chiarire il destino di Stenin
20 agosto, 21:37
 Iniziata manifestazione a sostegno del fotoreporter russo Andrey Stenin
Iniziata manifestazione a sostegno del fotoreporter russo Andrey Stenin
20 agosto, 14:47
 Flash mob a sostegno del fotoreporter russo Stenin a Madrid
Flash mob a sostegno del fotoreporter russo Stenin a Madrid
20 agosto, 10:05
ttp://italian.ruvr.ru/2014_08_29/Human-Right-Watch-esorta-Kiev-a-riferire-sulla-posizione-di-Stenin-4182/
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

l'unica risposta possibile contro islamici, infestazione demonica sharia? è genocidio e deportazione; questo è il lavoro che deve essere fatto, perché è questo che loro hanno sempre FATTO, in questi 1400 anni dal loro falso profeta, indemoniato, fino ad oggi! ] LA SHARIA METTE IN PERICOLO LA ESISTENZA DEL GENERE UMANO, SE LA LEGA ARABA NON MI VUOLE ASCOLTARE DEVE ESSERE DISTRUTTA! ] Jihad islamica Tappe Defiant marzo Dopo il cessate il fuoco a Gaza. Gruppo Terror dice che Israele 'stato di pronto per l'estinzione,' giura di riarmarsi tre giorni dopo la tregua. Con AFP e Arutz Sheva Staff. 2014/08/29, i terroristi della Jihad islamica a Gaza. Migliaia di combattenti della Jihad islamica hanno sfilato a Gaza City Venerdì, in uno spettacolo provocatorio di vigore tre giorni dopo il cessate il fuoco concluso un'operazione di autodifesa di Israele, Operazione di protezione bordo, a Gaza. I terroristi del corteo indossavano fatiche militari e trasportati fucili d'assalto e altre armi leggere, con un po 'tenendo in alto i diversi tipi di razzi lanciati contro Israele durante il conflitto di 50 giorni che si è conclusa il Martedì. Il portavoce di "braccio armato" di Jihad islamica delle Brigate Al-Quds, ha tenuto un discorso, lodando sostenitori Iran, alleati Hezbollah e dichiarando che il gruppo avrebbe "raddoppiare gli sforzi" di riarmarsi. Israele "non può vincere a Gaza", ha detto il portavoce, noto come Abu Hamza. "E 'uno stato pronto per l'estinzione e la sconfitta di fronte a qualsiasi esercito della nostra Ummah (nazione musulmana)." "Confermiamo la santità dell'arma di resistenza, e la nostra adesione ad esso," Abu Hamza ha aggiunto. "Non abbiamo smesso di fare armi, anche durante la battaglia, e noi raddoppiare i nostri sforzi ... per preparare la prossima fase, che speriamo sarà la battaglia per la libertà." Israele ha chiesto per la smilitarizzazione di Gaza o più e più volte, sia prima che durante il conflitto in corso. Jihad islamica e combattenti di Hamas, i governanti de facto di Gaza, così come altri gruppi terroristici palestinesi, hanno sparato un totale di più di 4.500 razzi contro lo Stato ebraico durante il conflitto, scoppiata l'8 luglio Molti sono stati intercettati e una grande numero è sceso in campo aperto, ma gli attacchi ucciso sei civili e sessantacinque soldati israeliani.
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Benjamin Netanyahu - [amico]  SOPRATTUTTO ED INNANZITUTTO, è Turchia e ARABIA SAUDITA, che, hanno creato ISIS, e tutta la Galassia jihadista, che, loro la devono fare terminare, con le buone o con le cattive.. questo non è un lavoro per i satanisti americani! è LA lega araba, CHE DEVE TROVARE LE RISPOSTE, contro il suo TERRORISMO ISLAMICO, IMMEDIATAMENTE,  perché, è giunto il tempo, che loro siano messi a morte per questo crimine di terrorismo sharia, che loro hanno voluto fare, contro tutto il genere umano! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Benjamin Netanyahu - [amico]  TANTO PREMESSO: tutti gli ebrei devono uscire da USA e UE: sono gli anticristo bildenberg, nessuno di loro potrebbe andare in paradiso, perché le spinte al peccato, ed alla corruzione morale sono troppo potenti, sono troppo forti! POI, NON CONOSCO IL MOMENTO MA, GLI USA SARANNO DISTRUTTI DA DIO COMPLETAMENTE CON UN ASTEROIDE GIGANTE SPUGNOSO, CHE HA DESCRITTO VERONICA LUEKEN..  ecc.. è indispensabile, per noi che la LEGA ARABA RINUNCI ALLA SHARIA, E OFFRA UNA VERA LIBERTà DI RELIGIONE! POI, Dio JHWH vuole che, tutti gli ebrei devono vivere nel deserto della Madiana, in Arabia SAuDITA.. oggi, non so ancora, se è sul vero monte Sinai che deve essere fatto il terzo tempio ebraico, oppure altrove, credo che questa debba essere una mia scelta...  MA, IO SONO FELICE, SE è POSSIBILE DI ACCONTENTARE TUTTE LE PERSONE, IO NON AMO VEDERE PERSONE CHE SONO TRISTI INTORNO A ME! 
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Benjamin Netanyahu - [amico]  IN INTERNET, cioè, nei miei siti, c'è abbondante letteratura, due anni fa, circa, uno spillone invisibile, ha attraversato il mio cuore e tutto il torace, così io ho portato il foro nel mio cuore per due mesi! MA, QUESTO NON è UN PROBLEMA PER ME, PERCHé, IO SONO IMMORTALE CIRCA, OGNI FORMA DI MALE MALEFICO! lol. onestamente, non so, come i miei ministri angeli hanno potuto reagire, CIOè QUANTI SATANISTI E ALIENI SONO MORTI, O SONO STATI STORPIATI, ma, una cosa è sicura, alla CIA 322 NSA 666 LaVey culto? sono terrorizzati! ECCO PERCHé, POICHé IL NWO 322 ROTHSCHILD AZIENDA TALMUD, HA PERSO LA SUA PROTEZIONE SOPRANNATURALE, PER COLPA MIA..  poi, l'ora del suo crollo rovinoso, è stata già decisa.. MAI, IL FMI SPA NWO, CON TUTTI I SUOI POTERI OCCULTI: SATANICI E MASSONICI DI FARISEI TALMUD SEGRETO PERVERSO, POTREBBE SOPRAVVIVERE A ME! si noi guardiamo a tutte le efferatezze dell'ISIS, che è il vero volto dello Islam salafita wahhabita, ottomano senza ipocrisia! QUELLO CHE MAOMETTANI HANNO SEMPRE FATTO! ma, voi non potete neanche immaginare, quello che DI ANGOSCIOSO, ATROCE, avviene nelle città sotterranee dove satanisti ed alieni hanno il loro regno! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Benjamin Netanyahu - [amico]  non credo che, noi abbiamo la tecnologia per poter scoprire connessioni neuronali artificiali aliene, nel nostro cervello! sono molto più piccoli, dei già piccolissimi filamenti da un cinquantesimo di milllimetro, che, sono fissati nei nostri nervi ottici, e trasformano i nostri occhi come delle telecamere a disposizione degli alieni, e quindi a disposizione dei satanisti della CIA! è un fatto più volte 187AudioHostem e IhateNewlayout hanno dimostrato di conoscere movimenti del mio corpo, oppure cose che, potevo sapere soltanto io, nelle mie posizioni più intime! MA, IO NON SONO SPAVENTATO DA TUTTO QUESTO, PERCHé IO CONOSCO IL SIGNORE JHWH e la sua determinazione verso di noi, cioè, preservare il nostro libero arbitrio.. ma, questo è il vero problema del FMI 666 NWO, riuscire a corrompere le anime, al punto tale, che, gli uomini devono scegliere il satanismo o il male, in modo consapevole, questo è il potere assoluto massonico e satanico Bildenberg ecc... a tanto sono giunti i cosiddetti farisei Illuminati, che, hanno ottenuto a tradimento massonico, il monopolio del potere assoluto della emissione del denaro, cioè, hanno rubato la nostra sovranità monetaria trasformando i popoli da liberi in schiavi, della usurocrazia! cosi, bisogna andare verso satana, tutti quanti, fino a questo punto! MA, IO SONO QUI PER UCCIDERVI TUTTI SE NECESSARIO! IO SONO UNIUS REI! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa

Benjamin Netanyahu - [amico]  ancora oggi, se, qualche persona in autorità mi volesse parlare? DATAGATE, lo impedirebbe, io sono stato isolato da filtri potenti, ma, questo non è un problema per me: perché tutti i Governi e i servizi segreti mi conoscono: tu lo sai! io sono seguito continuamente da tre funzionari della CIA,: sacerdoti di satana, uno di loro è IhateNewLayout, loro hanno poteri speciali su Internet, come Snowden! loro possono entrare nei siti di chiunque, senza password! OVVIAMENTE INTERNET E LA PORNOGRAFIA INTELLIGENZA ARTIFICIALE è IL LUOGO IDEALE PER ALIENI DEMONI PER POTER LAVORARE! Quello che nel medio Evo 1200d.C. era il progetto GOLEM [magia nera] è diventato gli alieni (GMOS, BIOLOGIA SINTETICA), e loro collaborano anche in modo militare, con la marina di Israele(gestione personale: di alieni), Francia Inghilterra, ed ovviamente, USA(per l'aspetto tecnologico)! Ovviamente, queste, sezioni di militari non rispondono ai loro Paesi, ma, rispondono direttamente a Bush 322 LaVey culto! TUTTAVIA QUESTA è UNA GRAVISSIMA MINACCIA, PERCHé, GLI UMANI NON HANNO LA POSSIBILITà DI GESTIRE, o,  DOMINARE SOVRUMANI DEMONI!
Rispondi
 ·
Unius kingREI9 mesi fa (modificato)

Benjamin Netanyahu - [amico]  questa pagina https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion dove io lavoravo: è stata chiusa due volte: PERCHé HANNO SUBITO GRAVI INCIDENTI A VOLTE MORTALI! e non è facile per me, trovare più un satanista, in tutto youtube, perché, ormai sono diventati una specie in estinzione!  POI, io ho fatto cacciare il Direttore Generale di youtube, oggi 187AudioHostem, ma, in passato lui ha dovuto cambiare, molte volte la sua identità! poi, la CIA DATAGATE NSA 322 Bush 666 Rothschild hanno preteso delle drastiche e continue modifiche, AL LAYOUT, appunto, per cercare di bloccare proprio me! MA, SONO INGENUI QUESTI SATANISTI! TUTTAVIA, IO SO COSE, CIRCA GLI ALIENI ED I SATANISTI, CHE UNA PERSONA CHE NON HA LA MIA FORMAZIONE SPIRITUALE NON SAREBBE IN GRADO DI POTER SOPPORTARE SENZA PERDERE L'EQUILIBRIO MENTALE!  Ecco perché gli USA devo essere bloccati, da tutte le nazioni perché sono infestati di satanismo! il fatto che io lo ho cacciati da youtube? questo non vuol dire che loro abbiano perso il controllo del potere e della tecnologia aliena più pericolosa..

Islamic Jihad Stages Defiant March After Gaza Ceasefire. Terror group says Israel 'state ready for extinction,' vows to rearm three days after truce. By AFP and Arutz Sheva Staff. 8/29/2014, Islamic Jihad terrorists in Gaza. Thousands of Islamic Jihad fighters paraded in Gaza City Friday, in a defiant show of force three days after a ceasefire ended Israel's self-defense operation, Operation Protective Edge, in Gaza. Terrorists at the march wore military fatigues and carried assault rifles and other light weaponry, with some holding aloft different types of rockets fired at Israel during the 50-day conflict that ended on Tuesday. The spokesman for Islamic Jihad's "armed wing," the Al-Quds Brigades, delivered a speech, praising backers Iran, allies Hezbollah and declaring that the group would "redouble efforts" to rearm. Israel "cannot win in Gaza," said the spokesman, known as Abu Hamza. "It is a state ready for extinction and defeat in the face of any army of our ummah (Muslim nation)." "We confirm the sanctity of the weapon of resistance, and our adherence to it," Abu Hamza added. "We have not stopped making weapons, even during the battle, and we will redouble our efforts... to prepare for the next stage, which we hope will be the battle for freedom." Israel has demanded for the demilitarization o Gaza over and over again, both before and during the current conflict. Islamic Jihad and fighters from Hamas, the de facto rulers of Gaza, as well as other Palestinian terrorist groups, fired a total of more than 4,500 rockets at the Jewish state during the conflict, which erupted on July 8. Many were intercepted and a large number fell on open ground, but the attacks killed six civilians and sixty-five Israeli soldiers.